Download/ Pucci Pucci VoIP !

Mi ami? Ma quanto mi ami? Ma quanto mi costi? Chiamami col VoIP! San Valentino, chi non parla è un timidino





Già recensiti:

per chi ancora non lo usa:

Skype

VoIP IP IP hurrà 1 – il mondo VoIP oltre Skype
clicca qui

VoIP IP IP hurrà 2 – il mondo VoIP oltre Skype
clicca qui

a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ulisse scrive:
    sarebbe meglio bloccare i loro stipendi
    I politici farebbero meglio a bloccare i loro stipendi....
  • Anonimo scrive:
    ragazzi sveglia!
    Betandwin e tutti gli altri siti.(non le scommesse, che sono truccate alla fonte), ma i Poker, Roulette etc. ci tolgono i soldi in maniera schifosa.E' un imbroglio galattico.Non vincerete mai.I software fanno quello che vogliono, vi fanno apparire carte e punti impossibili, alla fine vi fanno perdere.Anche i giocatori sono virtuali, e sono inseriti ad Hoc!Bisogna che,ahime!, li abbandoniamo....e a me piace il Poker.I "miracoli" che succedono ad un tavolo, nemmeno alle nozze di Cana accadono.Se l'AAMS di stato li ha chiusi e' per questo.I piu' sani hanno la "Lebbra"Fidatevi!Saluti e divulgate l'informazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: a quando il ritiro del passaporto?
    Beh... è normale no?!???..prima BERLUSCONI fa chiudere tutti i siti di scommesse e casinò on-line, e poi MEDIASET da quel che ho sentito apriranno una specie di ricevitoria on-line di scommesse sul Digitale Terrestre!!!...ALTRO CHE CONFLITTO DI INTERESSI!!!!..e il bello è che poi viene anche ASSOLTO e libero di continuare a rubare!!!!...io ho aperto un nuovo conto su www.paradisebet.com e mi hanno anche REGALATO 25 ?uro SENZA NESSUN DEPOSITO!!!! ...come ho fatto? Basta aprire un nuovo conto e alla domanda "Possiedi un codice Promo PIN?" inserisci: " P I N 4 0 2 7 "ed entro 48h arriva il bonus!! ..se non si inserisce questo codice NON VIENE DATO il bonus di 25?!!..E' VERO!! ..io l'ho inserito e i soldi sono arrivati!!!ciao!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: E cosi ebbe inizio....
    Beh... è normale no?!? cosa ci aspettiamo?!?..prima BERLUSCONI fa chiudere tutti i siti di scommesse e casinò on-line, e poi MEDIASET da quel che ho sentito apriranno una specie di ricevitoria on-line di scommesse sul Digitale Terrestre!!!...ALTRO CHE CONFLITTO DI INTERESSI!!!!..e il bello è che poi viene anche ASSOLTO e libero di continuare a rubare!!!!...Volete continuare a giocare on-line?...io ho aperto un nuovo conto su www.paradisebet.com e mi hanno anche REGALATO 25 ?uro SENZA NESSUN DEPOSITO!!!! ...come ho fatto? Basta aprire un nuovo conto e alla domanda "Possiedi un codice Promo PIN?" inserisci: " P I N 4 0 2 7 "ed entro 48h arriva il bonus!! ..se non si inserisce questo codice NON VIENE DATO il bonus di 25?!!..E' VERO!! ..io l'ho inserito e i soldi sono arrivati!!!ciao!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: non solo scommesse
    Beh... è normale no?!? ..cos'altro vi aspettate!!..prima BERLUSCONI fa chiudere tutti i siti di scommesse e casinò on-line, e poi MEDIASET da quel che ho sentito apriranno una specie di ricevitoria on-line di scommesse sul Digitale Terrestre!!!...ALTRO CHE CONFLITTO DI INTERESSI!!!!..e il bello è che poi viene anche ASSOLTO e libero di continuare a rubare!!!!...Volete continuare a giocare on-line?...io ho aperto un nuovo conto su www.paradisebet.com e mi hanno anche REGALATO 25 ?uro SENZA NESSUN DEPOSITO!!!! ...come ho fatto? Basta aprire un nuovo conto e alla domanda "Possiedi un codice Promo PIN?" inserisci: " P I N 4 0 2 7 "ed entro 48h arriva il bonus!! ..se non si inserisce questo codice NON VIENE DATO il bonus di 25?!!..E' VERO!! ..io l'ho inserito e i soldi sono arrivati!!!ciao!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Altro conflitto di interessi.
    Beh... è normale no?!?..prima BERLUSCONI fa chiudere tutti i siti di scommesse e casinò on-line, e poi MEDIASET da quel che ho sentito apriranno una specie di ricevitoria on-line di scommesse sul Digitale Terrestre!!!...ALTRO CHE CONFLITTO DI INTERESSI!!!!..e il bello è che poi viene anche ASSOLTO e libero di continuare a rubare!!!!...Volete continuare a giocare on-line?...io ho aperto un nuovo conto su www.paradisebet.com e mi hanno anche REGALATO 25 ?uro SENZA NESSUN DEPOSITO!!!! ...come ho fatto? Basta aprire un nuovo conto e alla domanda "Possiedi un codice Promo PIN?" inserisci: " P I N 4 0 2 7 "ed entro 48h arriva il bonus!! ..se non si inserisce questo codice NON VIENE DATO il bonus di 25?!!..E' VERO!! ..io l'ho inserito e i soldi sono arrivati!!!ciao!!!
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Segnalo.com evita il blocco
    Se volete evitare il blocco potete usare il serviziodi social bookmark italiano http://segnalo.com (gratuito).Basta aggiungere un sito tra i vostri preferiti di Segnaloe premere sul tasto 'proxy'. Il servizio e' comodoa prescindere da questa funzione in ogni caso.
  • Anonimo scrive:
    39 giorni all'alba
    Ragazzi spargete la voce e convincente molta gente a non votare più questo governo. Non vi piace neanche l'unione? Turatevi il naso e votate qualsiasi partito dell'unione. Sennò poi per altri 5 anni ne vedremo di peggiori.
  • Anonimo scrive:
    Re: Hanno fatto bene!

    Del resto chi si rovina su questi siti (come nei
    casinò o nelle macchinette da bar) soffre,
    sovente, di sindrome compulsiva quindi, di fatto,
    momentaneamente incapace di intendere o volere e
    quindi tutto fuorchè libero.Se pero' chi si rovina lo fa nei siti AUTORIZZATI dal governo ITA va tutto bene ;DMassu'!!!Piu' ne sento di queste cose piu' mi vien voglia di andarmene via da questa Italia di MERDA
  • Anonimo scrive:
    Re: a quando il ritiro del passaporto?
    quoto
  • Anonimo scrive:
    Ma veramente io non sono Italiano
    Scusate ma come la mettiamo ???Io sono Inglese, residente sul suolo Italiano (almeno per ora), e vorrei accedere al sito di scommesse del mio paese.Chi debbo denunciare per avermelo illegalmente impedito (nel senso che dovrebbero filtrare solo voi poveri sudditi del Berluska yuk yuk yuk) ! :-)PS Per le persone meno sagaci: il tono della nota e' IRONICO (anche se il contenuto totalmente veritiero) ! :-)
  • stocktrader scrive:
    Addio al Backgammon
    Da anni giocavo a backgammon su www.gamesgrid.comNon ho mai giocato a soldi, non mi è mai interessato.Ho molti amici su gamesgrid e ricordo con piacere le innumerevoli partite fatte e molti amici che ho conosciuto giocando li a backgammon. (che per chi non lo sapesse non è un gioco di carte)Adesso lo chiudono! Peggio della Cina. VERGOGNOSO
  • dukemat scrive:
    Re: Hanno fatto bene!
    In base a cosa puoi affermare che il gioco d'azzardo online sia pericoloso?Anche lo sciroppo per la tosse lo è se usato a dismisura.L'importante è non abusare delle cose.Voglio anche far notare che la percentuale di giocatori compulsivi è inferiore al 5%, e che la maggior parte dei casinò on-line ha dei limiti di deposito e varie misure contro il gioco compulsivo.Inoltre non capisco per quale assurdo motivo i casinò violino le leggi italiane (possono anche farlo visto che si trovano al di fuori del territorio italiano)...forse perchè offrono probabilità di vincita nettamente superiori a quelle degli squallidi giochi gestiti dallo stato?Tra l'altro, maggior parte dei casinò online ha un payout superiore al 97% (dati verificati da società esterne), ciò vuol dire che il 97% del denaro depositato dai giocatori viene erogato in vincite.Chiedete invece alla sisal quale è la percentuale di payout... se raggiunge il 50% è già molto.Poi, non credo che questo decreto sia stato fatto nell'interesse del cittadino, non quando lo stato è il primo ad offrire e promuovere il gioco d'azzardo.Giocando al lotto avete circa il 2,5% di possibilità di vincita, puntando invece sul rosso alla roulette avete il 48,3% di possibilità...si nota la differenza ;DIl punto però è un'altro, come negli usa e come in cina, lo stato si prepara a consolidare il controllo sui propri cittadini.Nei prossimi anni si vedrà una progressiva privazione delle libertà (e non solo digitali) del cittadino.Bisognerebbe fare qualcosa prima che sia troppo tardi...Questo è solo l'inizio.- Scritto da: Anonimo
    Una volta tanto (anzi solo questa volta) sono
    d'accordo visto che questi siti violane le nostre
    leggi.

    A parte ciò il gioco d'azzardo on line è, a mio
    avviso, pericolossimo e non vedo che cosa
    c'azzecchino i discorsi sulla libertà del
    navigatore...

    Del resto chi si rovina su questi siti (come nei
    casinò o nelle macchinette da bar) soffre,
    sovente, di sindrome compulsiva quindi, di fatto,
    momentaneamente incapace di intendere o volere e
    quindi tutto fuorchè libero.

    E allora qual'è il guadagno in termini di libertà
    digitali se lasciamo che qualche mafioso si
    approfitti di questi sventurati arricchendosi?

    Naturalmente il discorso cambia se con questa
    scusa si iniziassero ad oscurare altre categorie
    di siti...
  • Anonimo scrive:
    la lista e' cliccabile
    ..cosi' per visitarli (per ora) non si deve fare fatica...
  • Anonimo scrive:
    FARE COME IN CINA BISOGNA!!!!
    ecco il motto per le prossime politiche...una volta si diceva fare come in Russia!e ora fare come in CINA!!!!mah
  • Anonimo scrive:
    Re: Nonostante la gravita'
    Sei sicuro che basta avere TOR per navigare tranquilli? mi puoi dare delucidazioni al riguardo..... sono un giocatore ( pure orgoglioso di esserlo!!) e tutto quello che potrò fare per aggirare questo provvedimento lo farò. Qualsiasi dritta è ben accetta !!
  • Anonimo scrive:
    Re: Altro conflitto di interessi.
    Alemanno=AN=MSI=PFI= fuoco,botte,manganello,olio di ricino, guerra preventivia,imperialista e censura... tanta ma tanta censura... con ogni mezzo...http://www.altavista.com/web/results?itag=ody&q=an%2Bmsi%2Bpnf&kgs=1&kls=0
  • Anonimo scrive:
    Re: E cosi ebbe inizio....
    - Scritto da: NSA
    La censura di stato.forse volevi dire la fortuna dei fornitori di proxy a pagamento :Pgente abituata a spendere 300euro in una sera vuoi che non spenda 50euro al mese per un proxy privato PULITO? :P
  • Anonimo scrive:
    Re: PPLive già bloccato?
    No è perfettamente visibile:http://anonymouse.org/cgi-bin/anon-www.cgi/http://www.pplive.comcome resteranno ad essere qualsiasi altro sito che tenteranno di censurare...pensa che nemmeno in cina che filtrano alla frontiera riescono a filtrare tutti i proxy del mondo!!!figurati se ci si organizza in gruppetti di amici per acquistarsi proxy all'estero da usare in compagnia... :)i filtri... rotfl!!!!!MA PER PIACERE!!!!- Scritto da: Anonimo
    Sono 2 gg che non entro piu su www.pplive.com
    è stato già filtrato?
  • Anonimo scrive:
    Re: Scommesse sul ddt mediaset!
    - Scritto da: Anonimo
    beh certo che vogiiono oscurare i siti di
    scommesse come quelli dei bookmakers inglesi,
    infatti1LO SAPETE CHE mediaset sul suo digitale
    terrestre sta per lanciare una ricevitoria di
    scommesse! :(:(:(

    Capito i furbastri? visto che lo fanno loro,
    hanno deciso di togliere di mezzo la concorrenza,
    in barba a dei trattati internazionali che gli
    PROIBISCONO di intralciare in questo modo gli
    affari di quelle società su interent...
    illegalità e malversazione, ecco tutto...

    Ma tanto tra un paio di mesi se ne vanno a casa...allora si che saremo tutti felici ...ma fammi il piacere va ...i bingo l'hanno lanciati gli amichetti tuoi .. sveglia!
    • Anonimo scrive:
      Re: Scommesse sul ddt mediaset!


      ma fammi il piacere va ...

      i bingo l'hanno lanciati gli amichetti tuoi ..
      sveglia!Ecco uno che non ha capito un c@@o.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Scommesse sul ddt mediaset!
        - Scritto da: Anonimo




        ma fammi il piacere va ...



        i bingo l'hanno lanciati gli amichetti tuoi ..

        sveglia!

        Ecco uno che non ha capito un c@@o.

        Ciaoed eccone un altro.... sei tu che non hai capito un c@$$o...ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: STATO BISCAZIERE
    nonnò, lo fanno perchè il biscazziere ra divente mediaset sul digitale terrestre!! :/:/:/
  • Anonimo scrive:
    Scommesse sul ddt mediaset!
    beh certo che vogiiono oscurare i siti di scommesse come quelli dei bookmakers inglesi, infatti1LO SAPETE CHE mediaset sul suo digitale terrestre sta per lanciare una ricevitoria di scommesse! :(:(:(Capito i furbastri? visto che lo fanno loro, hanno deciso di togliere di mezzo la concorrenza, in barba a dei trattati internazionali che gli PROIBISCONO di intralciare in questo modo gli affari di quelle società su interent...illegalità e malversazione, ecco tutto...Ma tanto tra un paio di mesi se ne vanno a casa...
  • Gattosilvestro scrive:
    Altro conflitto di interessi.
    Sapete chi è il direttore per le strategie di Aams? Una certa Gabriella Alemanno.Ho detto tutto. :|
  • Anonimo scrive:
    Hanno fatto bene!
    Una volta tanto (anzi solo questa volta) sono d'accordo visto che questi siti violane le nostre leggi.A parte ciò il gioco d'azzardo on line è, a mio avviso, pericolossimo e non vedo che cosa c'azzecchino i discorsi sulla libertà del navigatore...Del resto chi si rovina su questi siti (come nei casinò o nelle macchinette da bar) soffre, sovente, di sindrome compulsiva quindi, di fatto, momentaneamente incapace di intendere o volere e quindi tutto fuorchè libero.E allora qual'è il guadagno in termini di libertà digitali se lasciamo che qualche mafioso si approfitti di questi sventurati arricchendosi?Naturalmente il discorso cambia se con questa scusa si iniziassero ad oscurare altre categorie di siti...
  • Anonimo scrive:
    Re: Non sanno quello che fanno ...
    - Scritto da: Anonimo
    Come da titolo. Quando lo sapranno, sarà troppo
    tardi. Il fine non giustifica i mezzi e questa
    censura la trovo un insulto alla dignità
    dell'uomo.
    Ricordo al Presidente Berlusconi che l'aviaria
    dei polli è arrivata in Italia e lo invito a
    trarne le conseguenze.Deve farsi Vaccinare?
  • Anonimo scrive:
    Re: E cosi ebbe inizio....
    - Scritto da: NSA
    La censura di stato.Veramente sono almeno 5 anni che c'è.Ti dice niente Biagi?
    • Anonimo scrive:
      Re: E cosi ebbe inizio....
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: NSA

      La censura di stato.

      Veramente sono almeno 5 anni che c'è.
      Ti dice niente Biagi?probabilmente al ragazzo e' sfuggito " su internet " lo sanno tutti che sul resto c'e' gia'
  • Anonimo scrive:
    Re: forse e' meglio.non c'e' garanzia
    Un conto è giocare contro il pc, un altro è giocare in tavoli virtuali nei quali trovi gente umana come te.
    • Anonimo scrive:
      Re: forse e' meglio.non c'e' garanzia
      Ma a parte i "casinò" ci sono le scommesse su eventi sportivi (e non solo), e questi sti pagano subito caricandoti i soldi sulla postepay
  • Anonimo scrive:
    In questo momento non funziona quasi...
    niente, solo su pi e qualche altro sito, c'è qualche nesso?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma sarà tecnicamente possibile?
    Vedrai che multeranno chi accede a tali siti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma sarà tecnicamente possibile?
      - Scritto da: Anonimo
      Vedrai che multeranno chi accede a tali siti.Basterà usare un proxy.Next: Vedrai che multeranno chi usa i proxy
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma sarà tecnicamente possibile?
        Non possono multare chi gioca?!?!...è come multare chi va al casinò di persona!!Beh... cmq è tutto normale no?!?..prima BERLUSCONI fa chiudere tutti i siti di scommesse e casinò on-line, e poi MEDIASET da quel che ho sentito apriranno una specie di ricevitoria on-line di scommesse sul Digitale Terrestre!!!...ALTRO CHE CONFLITTO DI INTERESSI!!!!..e il bello è che poi viene anche ASSOLTO e libero di continuare a rubare!!!!...io ho aperto un nuovo conto su www.paradisebet.com e mi hanno anche REGALATO 25 ?uro SENZA NESSUN DEPOSITO!!!! ...come ho fatto? Basta aprire un nuovo conto e alla domanda "Possiedi un codice Promo PIN?" inserisci: " P I N 4 0 2 7 "ed entro 48h arriva il bonus!! ..se non si inserisce questo codice NON VIENE DATO il bonus di 25?!!..E' VERO!! ..io l'ho inserito e i soldi sono arrivati!!!ciao!!!
  • Anonimo scrive:
    Non sanno quello che fanno ...
    Come da titolo. Quando lo sapranno, sarà troppo tardi. Il fine non giustifica i mezzi e questa censura la trovo un insulto alla dignità dell'uomo.Ricordo al Presidente Berlusconi che l'aviaria dei polli è arrivata in Italia e lo invito a trarne le conseguenze.
  • mercurymats scrive:
    non solo scommesse
    Molte radio su internet, specialmente a pagamento, sono disponibili solo per gli abitanti di una certa zona.TV via SAT (i.e. BSkyB) sono accessibili solo da certe zone....Insomma filtri espliciti o no le limitazioni ci sono gia' da tempo e non legate al governo (corrente o nostrano).E' il sistema (legale) che non e' ancora adeguato al concetto di globalizzazione internettiana.Non basta il concetto di "pago e quindi ottengo".TV, DVD, radio...Beh, io vivo a Londra se volete vi monto un proxy ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: PPLive già bloccato?
    - Scritto da: Anonimo
    Sono 2 gg che non entro piu su www.pplive.com
    è stato già filtrato?Si neanche io posso piu' accedere a www.pplive.com
  • NSA scrive:
    E cosi ebbe inizio....
    La censura di stato.
  • Anonimo scrive:
    Che bella "Comunità" europea
    Che bello essere tutti assieme !!!Ogniuno con il suo monopolio !!!Quando si tratta di spingere... Un tempo il motto dei moschettieri era " l'unione fa la forza", oggi la tendeza è diventata " che ogniuno pensi per sè"La comunità della RETE è sempre piu grande, e non capisco il perché non esca sulle strade questo malcontento generale.Non sarà che "punto informatico" sia uno dei tanti sistemi di monitoraggio governativo ?Boia d'un boia, oggi tutti hanno l'informatica in casa, com'è possibile che non vi sia una rivoluzione (pacifica) nel boicottare tutti questi enti che monopolizzano le nostre libertà ?Quasi quasi, me no torno indietro di 30 anni, l'informatica nasceva per semplificarci la vita , per darci piu tempo libero... torno indietro di 30 anni e a quello gli spezzo le braccine....
  • Anonimo scrive:
    Nonostante la gravita'
    della cosa, su cui varrebbe proprio la pensa di fermarsia riflettere prima del 9 aprile(lo dico senza alcuna polemica politica), tutti gli utenti nostrani intenzionati a continuare a raggiungere tali siti potranno continuare a farlo servendosi della rete di server "TOR" (http://tor.eff.org/) che rende vano l'utilizzo dei "Filtri diStato".Se poi si vorra' bloccare la suddetta rete(et simili)allora si che il governo dovra' veramente gettare lamaschera e mostrarsi x quello che realmente e'...
  • Anonimo scrive:
    ma quale salvaguardia dei consumatori?
    Nella dichiarazione viene fatto riferimento alle regole che ogni Paese democratico si dà e deve darsi per salvaguardare i consumatori, l'ordine pubblico ed il sistema competitivo.Ma quale salvaguardia dei consumatori? Se uno spende tutto per il Lotto e rovina la famiglia va bene.Qui si salvaguarda solo l'interesse monopolistico dello stato (il sistema competitivo?).
  • Anonimo scrive:
    E' solo una prova
    Questo è un cosiddetto "ballon d'essai".Se il popolo bue come previsto non si ribella verranno ben altre censure nel futuro prossimo.La Cina fa scuola in tutto il mondo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Libera circolazione di uomini e merc
    Si infatti, visto che stanno all'estero è un po' come se sbarrassero la strada che porta a Montecarlo per impedirci di andare a giocare. Quando capiranno che internet non appartiene ad un singolo stato? Il fatto di voler applicare ad internet le leggi dei singoli stati è la cosa più ridicola del mondo che mette in evidenza la totate incapacità di capire cos'è internet da parte dei governanti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Libera circolazione di uomini e merc
      Ok.. da domani siti pedoporno per tutti.. yuppi!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Libera circolazione di uomini e merc
        - Scritto da: Anonimo
        Ok.. da domani siti pedoporno per tutti.. yuppi!!!Vedi... la cosa più grave è che per questi siti hanno fatto poco o niente, poi quando sono entrati in gioco i soldi di Sky, di Mediaset, di Lottomatica... ecc.. tutte cose in cui lo stato ha le mani, allora si che si sono mossi !!!Ricordo che se io diffondo una partita di Sky, vengono a cercare me, non chiudono la strada verso casa mia. Nel caso noto a tutti ricordo che il provider cinese ha pagato dei diritti per la ritrasmissione sul suo territorio, e doveva LUI adottare delle misure per non consentire la visione ad altri, quindi, trattandosi di un contratto tra privati, SKY doveva rifarsi legalmente a sue spese (certamente poi vincendo) sul provider cinese e lo stato italiano doveva starsene da parte a leggiferare su altre cose più importanti invece di togliere tempo a questioni più gravi, lasciando le cause tra privati in mano a giudici e avvocati.
  • Anonimo scrive:
    Redazione, erano 517
    Allora, nella newsletter la notizia titola "Bloccato l'accesso a 571 siti dall'Italia".Sulla news di PI il titolo dice "Bloccato l'accesso a 571 siti dall'Italia" (si vede che un è stato chiuso o riammesso).Nella news si dice circa 600.Ok che cserve dare un'idea sulla dimensione della notizia, ma in ogni caso erano 517!!!http://www.itnews.it/news/2006,824,hp,0213,,,135156.htmlhttp://news.google.it/url?sa=t&ct=it/1-0&fp=43f18ddf20228f9d&ei=eonxQ_fBPIrSwQHDt5DhAg&url=http%3A//www.ilsole24ore.com/fc%3Fcmd%3Dart%26codid%3D20.0.1806019127%26chId%3D30%26artType%3DArticolo%26DocRulesView%3DLibero&cid=0http://metropoli.repubblica.it/dettaglio.jsp?id=1296944&c=2
  • barracocco scrive:
    Li soprani der monno vecchio
    C'era una vorta un Re cche ddar palazzoMannò ffora a li popoli st'editto:«Iö sò io, e vvoi nun zete un cazzo,Sori vassalli bbuggiaroni, e zzitto.Io fo ddritto lo storto e storto er dritto:Pòzzo vénneve a ttutti a un tant'er mazzo:Io, si vve fo impiccà, nun ve strapazzo,Ché la vita e la robba Io ve l'affitto.Chi abbita a sto monno senza er titoloO dde Papa, o dde Re, o dd'Imperatore,Quello nun pò avé mmai vosce in capitolo.»Co st'editto annò er boja pe ccuriero,Interroganno tutti in zur tenore;E arisposeno tutti: "E' vvero, è vvero".Giuseppe Gioacchino Belli
  • Anonimo scrive:
    Re: PPLive già bloccato?
    http://www2.pplive.com/coolstreaming e' calciolibero sono stati dissequestrati ciao :D
  • Anonimo scrive:
    Quanto costa la licenza?
    ci sono bolli da pagare?per quanto tempo dura ?e solo una formalita burocratica oppure la licenza la danno solo a pochissimi per far si che gli italiani giochino soloal superenalotto ?
  • Anonimo scrive:
    PPLive già bloccato?
    Sono 2 gg che non entro piu su www.pplive.comè stato già filtrato?
  • Anonimo scrive:
    Libera circolazione di uomini e merci
    La libera circolazione di uomini e merci non è uno dei pilastri fondanti dell'Unione Europea? Allora come può essere questo provvedimento compatibile con questo principio? Io penso che presto l'Europa si farà sentire e imporrà di rimuovere questi odiosi ed inutili filtri perché rappresentano una sorta di concorrenza sleale verso i casinò stranieri, con buona pace dei Monopoli di Stato e delle regolette dell'italietta corporativa.
  • Anonimo scrive:
    Re: E BetAndWin?

    Forse più soldi?probabile. visto che il provvedimento dice "rimozione in assenza di autorizzazione"... ergo avendo l'autorizzazione (che significhera' pagare una gabella) saranno depennati dall'elenco.. solita roba insomma..
    • Anonimo scrive:
      Re: E BetAndWin?
      Betandwin ha come partner i gobbi....
    • Anonimo scrive:
      Re: E BetAndWin?
      - Scritto da: Anonimo


      Forse più soldi?
      probabile. visto che il provvedimento dice
      "rimozione in assenza di autorizzazione"... ergo
      avendo l'autorizzazione (che significhera' pagare
      una gabella) saranno depennati dall'elenco..
      solita roba insomma..BetAndWin ha la licenza per le scommesse sportive, non per il casinò online, per il quale è illegale.
  • Anonimo scrive:
    Re: italiani..
    - Scritto da: Anonimo
    siamo proprio patetici..siamo? siete!
  • Anonimo scrive:
    italiani..
    siamo proprio patetici..
  • Anonimo scrive:
    Potere ai Sinarchi!!!!
    VIVA LA SINARCHIA!!!! BASTA CON QUESTA STUPIDA DEMOCRAZIA.INCHINIAMOCI AI CARI SINARCHI, CHE DA BEN 300 ANNI CI CIUCCIANO VIA I SOLDI DA SOTTO IL NASO, MENTRA I BEONI GUARDANO IL GRANDE FRATELLO.EVVIVA!!!!
  • Anonimo scrive:
    Caro governo...
    Caro governatore che promettevi di sviluppare internet in italia.... alludevi a questo ? io ho visto solo che stai eliminando ciò che intralcia te e i tuoi amici (sky e mediaset con il tanto amato DTT) e per lo sviluppo ben poco hai fatto... come nulla o quasi hai fatto per combattere fenomeni sicuramente più gravi di una partita vista a sbafo.ora ti chiedo: a quando la censura del VoIP ??? Tanto la strada è quella...
    • Anonimo scrive:
      Re: Caro governo...
      - Scritto da: Anonimo
      Caro governatore che promettevi di sviluppare
      internet in italia.... alludevi a questo ? io ho
      visto solo che stai eliminando ciò che intralcia
      te e i tuoi amici (sky e mediaset con il tanto
      amato DTT) e per lo sviluppo ben poco hai
      fatto... come nulla o quasi hai fatto per
      combattere fenomeni sicuramente più gravi di una
      partita vista a sbafo.

      ora ti chiedo: a quando la censura del VoIP ???
      Tanto la strada è quella...Spettiamo che salga la sinistra al governo, cosi' potremmo vedere che le censure poste non spariranno - ci scommettiamo? - e se ne aggiungeranno di nuove su temi cari alla nuova fazione politica al governo. Morale, sono tutti uguali e tu non conti nulla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Caro governo...fesserie!
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Caro governatore che promettevi di sviluppare

        internet in italia.... alludevi a questo ? io ho
        Spettiamo che salga la sinistra al governo, cosi'
        potremmo vedere che le censure poste non
        spariranno - ci scommettiamo? - e se ne
        aggiungeranno di nuove su temi cari alla nuova
        fazione politica al governo. Morale, sono tutti
        uguali e tu non conti nulla.^^^^Beh io preferisco sempre esprimere il mio diritto di voto e verificare piuttosto che rivotare il nano pelato! ;-)Non votando e facendo discorsi qualunquisti tipo questo ("chi se ne frega tanto sono tutti uguali") si fa morire la democrazia che ci siamo conquistati con anni di storia!C'è differenza tra un mafioso e un burocrate, tra un miliardario e un pezzente, tra confllitti di interesse e gestione insufficiente della cosa pubblica.Io continuo a preferire chi governa così così (e che può essere mandato a casa) a chi in maniera chirurgica e perfetta per cinque anni si è fatto gli affari suoi in un clima di dittatura mediatica! P.
        • Anonimo scrive:
          Re: Caro governo...fesserie!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo


          Caro governatore che promettevi di sviluppare


          internet in italia.... alludevi a questo ? io
          ho


          Spettiamo che salga la sinistra al governo,
          cosi'

          potremmo vedere che le censure poste non

          spariranno - ci scommettiamo? - e se ne

          aggiungeranno di nuove su temi cari alla nuova

          fazione politica al governo. Morale, sono tutti

          uguali e tu non conti nulla.

          ^^^^Beh io preferisco sempre esprimere il mio
          diritto di voto e verificare piuttosto che
          rivotare il nano pelato! ;-)
          Non votando e facendo discorsi qualunquisti tipo
          questo ("chi se ne frega tanto sono tutti
          uguali") si fa morire la democrazia che ci siamo
          conquistati con anni di storia!Perchè?!! Siamo in democrazia? Strano non me ne ero accorto.
          C'è differenza tra un mafioso e un burocrate,
          tra un miliardario e un pezzente, tra confllitti
          di interesse e gestione insufficiente della cosa
          pubblica.
          Io continuo a preferire chi governa così così (e
          che può essere mandato a casa) a chi in maniera
          chirurgica e perfetta per cinque anni si è fatto
          gli affari suoi in un clima di dittatura
          mediatica! P.Bei discorsi ma la realtà è che davvero sono tutti uguali promettono a destra e a manca , dicono che faranno gli interessi dei cittadini. Ma poi una volta seduti su quelle poltrone gli unici interessi che fanno sono i loro ,e quelli delle loro amiche multinazionali.I cittadini , le persone non sanno manco se esistono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Caro governo...fesserie!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo



            Caro governatore che promettevi di
            sviluppare



            internet in italia.... alludevi a questo ?
            io

            ho




            Spettiamo che salga la sinistra al governo,

            cosi'


            potremmo vedere che le censure poste non


            spariranno - ci scommettiamo? - e se ne


            aggiungeranno di nuove su temi cari alla nuova


            fazione politica al governo. Morale, sono
            tutti


            uguali e tu non conti nulla.



            ^^^^Beh io preferisco sempre esprimere il mio

            diritto di voto e verificare piuttosto che

            rivotare il nano pelato! ;-)

            Non votando e facendo discorsi qualunquisti tipo

            questo ("chi se ne frega tanto sono tutti

            uguali") si fa morire la democrazia che ci siamo

            conquistati con anni di storia!

            Perchè?!! Siamo in democrazia?
            Strano non me ne ero accorto.Ma smettila, questi sono discorsi da bar. Anche le tue previsioni (tanto anche gli altri faranno la stessa cosa) sono banalità da bar, o da chiromante italiota.E' per questa attitudine che ci lasciamo infinocchiare. Magari le cose cambieranno o magari no. E' sicuro che se non cambierà chi governa le cose rimarranno così perché fanno comodo sicuramente a chi le ha volute.

            C'è differenza tra un mafioso e un burocrate,

            tra un miliardario e un pezzente, tra confllitti

            di interesse e gestione insufficiente della cosa

            pubblica.

            Io continuo a preferire chi governa così così (e

            che può essere mandato a casa) a chi in maniera

            chirurgica e perfetta per cinque anni si è fatto

            gli affari suoi in un clima di dittatura

            mediatica! P.

            Bei discorsi ma la realtà è che davvero sono
            tutti uguali promettono a destra e a manca ,Ok tu allora fai a meno di votare, così sarai governato dai pezzenti decisi dagli altri.
            dicono che faranno gli interessi dei cittadini.
            Ma poi una volta seduti su quelle poltrone gli
            unici interessi che fanno sono i loro ,e quelli
            delle loro amiche multinazionali.
            I cittadini , le persone non sanno manco se
            esistono.
          • Alessandrox scrive:
            Re: Caro governo...fesserie!
            Almeno facciamo in modo, con l' alternanza, che una parte non si prenda troppo potere...- Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo



            Caro governatore che promettevi di
            sviluppare



            internet in italia.... alludevi a questo ?
            io

            ho




            Spettiamo che salga la sinistra al governo,

            cosi'


            potremmo vedere che le censure poste non


            spariranno - ci scommettiamo? - e se ne


            aggiungeranno di nuove su temi cari alla nuova


            fazione politica al governo. Morale, sono
            tutti


            uguali e tu non conti nulla.



            ^^^^Beh io preferisco sempre esprimere il mio

            diritto di voto e verificare piuttosto che

            rivotare il nano pelato! ;-)

            Non votando e facendo discorsi qualunquisti tipo

            questo ("chi se ne frega tanto sono tutti

            uguali") si fa morire la democrazia che ci siamo

            conquistati con anni di storia!

            Perchè?!! Siamo in democrazia?
            Strano non me ne ero accorto.


            C'è differenza tra un mafioso e un burocrate,

            tra un miliardario e un pezzente, tra confllitti

            di interesse e gestione insufficiente della cosa

            pubblica.

            Io continuo a preferire chi governa così così (e

            che può essere mandato a casa) a chi in maniera

            chirurgica e perfetta per cinque anni si è fatto

            gli affari suoi in un clima di dittatura

            mediatica! P.

            Bei discorsi ma la realtà è che davvero sono
            tutti uguali promettono a destra e a manca ,
            dicono che faranno gli interessi dei cittadini.
            Ma poi una volta seduti su quelle poltrone gli
            unici interessi che fanno sono i loro ,e quelli
            delle loro amiche multinazionali.
            I cittadini , le persone non sanno manco se
            esistono.
      • Anonimo scrive:
        Re: Caro governo...
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Caro governatore che promettevi di sviluppare

        internet in italia.... alludevi a questo ? io ho

        visto solo che stai eliminando ciò che intralcia

        te e i tuoi amici (sky e mediaset con il tanto

        amato DTT) e per lo sviluppo ben poco hai

        fatto... come nulla o quasi hai fatto per

        combattere fenomeni sicuramente più gravi di una

        partita vista a sbafo.



        ora ti chiedo: a quando la censura del VoIP ???

        Tanto la strada è quella...

        Spettiamo che salga la sinistra al governo, cosi'
        potremmo vedere che le censure poste non
        spariranno - ci scommettiamo? - e se ne
        aggiungeranno di nuove su temi cari alla nuova
        fazione politica al governo. Morale, sono tutti
        uguali e tu non conti nulla.No è patetico quello che dici, guardiamo adesso, i come e i se e i quando i faranno, lascia il tempo che trova; adesso ora e qui e non sulla luna o in corea del nord: questi qui hanno fatto una censura bella e buona, diciamo una bella libertà digitale "made in china" tricolore e ce la spaccieranno come libertà.
      • Anonimo scrive:
        Re: Caro governo...
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Caro governatore che promettevi di sviluppare

        internet in italia.... alludevi a questo ? io ho

        visto solo che stai eliminando ciò che intralcia

        te e i tuoi amici (sky e mediaset con il tanto

        amato DTT) e per lo sviluppo ben poco hai

        fatto... come nulla o quasi hai fatto per

        combattere fenomeni sicuramente più gravi di una

        partita vista a sbafo.



        ora ti chiedo: a quando la censura del VoIP ???

        Tanto la strada è quella...

        Spettiamo che salga la sinistra al governo, cosi'
        potremmo vedere che le censure poste non
        spariranno - ci scommettiamo? - e se ne
        aggiungeranno di nuove su temi cari alla nuova
        fazione politica al governo. Morale, sono tutti
        uguali e tu non conti nulla.Quanto dici è forse vero: "sono tutti uguali", ma c'è una grossa responsabilità. Se questo governo ha fatto schifo, bisogna andare a votare e mandarlo a casa! Tutte le volte che il nano mente spudoratamente bisognerebbe farli perdere il consenso invece tutti stanno li ad ascoltarlo perchè tanto anche gli altri mentono. In Italia c'è una tale assuefazione al malcostume politico che ormai quasi non ci facciamo più caso se un politico è corrotto, condannato o chissà che cos'altro! Il nano ci ha talmente abituati alla corruzione, all'utilizzo privato dele cose pubblico, alle leggi fatte per i suoi interessi... (...ecc...ecc..) che molte persone arrivano a pensare(o NON pensare?) che in fondo questo fa parte della politica.Dobbiamo votare x far pagare gli errori ai nostri politici. Non continuare a stare a guardare mentre loro si fanno gli affari propri.
        • Anonimo scrive:
          Re: Caro governo...
          - Scritto da: Anonimo
          Dobbiamo votare x far pagare gli errori ai nostri
          politici. Non continuare a stare a guardare
          mentre loro si fanno gli affari propri.Non credo che comunque "il mortadella" possa fare meglio. Farà diverso, ma nano pelato e mortadella fanno e faranno sempre e comunque una cosa sola: gli interessi della poltrona.
          • Anonimo scrive:
            Re: Caro governo...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Dobbiamo votare x far pagare gli errori ai
            nostri

            politici. Non continuare a stare a guardare

            mentre loro si fanno gli affari propri.

            Non credo che comunque "il mortadella" possa fare
            meglio.
            Farà diverso, ma nano pelato e mortadella fanno e
            faranno sempre e comunque una cosa sola: gli
            interessi della poltrona.Come e' stato detto piu' in alto, se pensi che entrambi siano delinquenti ... non votare, e lascia che gli altri decidano per te.Il qualunquismo e il benaltrismo sono i mali che uccidono l'italia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Caro governo...
      Beh... è normale no?!??..prima BERLUSCONI fa chiudere tutti i siti di scommesse e casinò on-line, e poi MEDIASET da quel che ho sentito apriranno una specie di ricevitoria on-line di scommesse sul Digitale Terrestre!!!...ALTRO CHE CONFLITTO DI INTERESSI!!!!..e il bello è che poi viene anche ASSOLTO e libero di continuare a rubare!!!!...Volete continuare a giocare on-line?...io ho aperto un nuovo conto su www.paradisebet.com e mi hanno anche REGALATO 25 ?uro SENZA NESSUN DEPOSITO!!!! ...come ho fatto? Basta aprire un nuovo conto e alla domanda "Possiedi un codice Promo PIN?" inserisci: " P I N 4 0 2 7 "ed entro 48h arriva il bonus!! ..se non si inserisce questo codice NON VIENE DATO il bonus di 25?!!..E' VERO!! ..io l'ho inserito e i soldi sono arrivati!!!ciao!!!
  • Anonimo scrive:
    La via della Cina
    Prima i siti cinesi per fare un favore a SkyAdesso questi per favorire Bingo e Lottotra un po' toccherà a google e wikipedia...
    • Anonimo scrive:
      Re: La via della Cina
      - Scritto da: Anonimo
      Prima i siti cinesi per fare un favore a Sky
      Adesso questi per favorire Bingo e Lotto

      tra un po' toccherà a google e wikipedia...eppoi obbligheranno a connettersi ad INTERNET solo attraverso MEDIATET& Soci di famiglia.
  • Anonimo scrive:
    LA MAFIA AL GOVERNO
    Zitti zitti, quatti quatti fanno passare a raffica provvedimenti liberticidi e censori.O li paghi o ti segano.La MAFIA agisce così!
    • Anonimo scrive:
      Re: LA MAFIA AL GOVERNO
      - Scritto da: Anonimo
      Zitti zitti, quatti quatti fanno passare a
      raffica provvedimenti liberticidi e censori.
      O li paghi o ti segano.
      La MAFIA agisce così!Ma che mafia????!! E' la sinarchia IGNORANTE!!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: LA MAFIA AL GOVERNO
        Guarda che quei siti fanno ne più ne meno quello che facevano i truffatori napoletani nella metro.. solo che quelli quando vedono i birri scappano a gambe levate, con un sito alle isole del Canale che altre idee ti vengono?
        • NSA scrive:
          Re: LA MAFIA AL GOVERNO
          - Scritto da: Anonimo
          Guarda che quei siti fanno ne più ne meno quello
          che facevano i truffatori napoletani nella
          metro.. solo che quelli quando vedono i birri
          scappano a gambe levate, con un sito alle isole
          del Canale che altre idee ti vengono?Non ho il diritto di farmi derubare quando e come voglio? che storia è questa?Il legislatore si deve occupare di fare leggi contro chi commette il reato, non contro chi potrebbe subirlo.Se chi commette il reato è fuori dalla giurisdizione allora non gli deve riguardare. Se uno vuol sperperare i suoi risparmi puo comunque investire in un fondo comune.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA MAFIA AL GOVERNO
            - Scritto da: NSA

            - Scritto da: Anonimo

            Guarda che quei siti fanno ne più ne meno quello

            che facevano i truffatori napoletani nella

            metro.. solo che quelli quando vedono i birri

            scappano a gambe levate, con un sito alle isole

            del Canale che altre idee ti vengono?

            Non ho il diritto di farmi derubare quando e come
            voglio? che storia è questa?
            Il legislatore si deve occupare di fare leggi
            contro chi commette il reato, non contro chi
            potrebbe subirlo.
            Se chi commette il reato è fuori dalla
            giurisdizione allora non gli deve riguardare.
            Se uno vuol sperperare i suoi risparmi puo
            comunque investire in un fondo comune.AhoooOOOOo... E DACCE LI TUOI SOLDI AL FIORANI NOOooooo'????!!!!COSÌ VA TUTTO BENE!!
          • Anonimo scrive:
            Re: LA MAFIA AL GOVERNO
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: NSA



            - Scritto da: Anonimo


            Guarda che quei siti fanno ne più ne meno
            quello


            che facevano i truffatori napoletani nella


            metro.. solo che quelli quando vedono i birri


            scappano a gambe levate, con un sito alle
            isole


            del Canale che altre idee ti vengono?



            Non ho il diritto di farmi derubare quando e
            come

            voglio? che storia è questa?

            Il legislatore si deve occupare di fare leggi

            contro chi commette il reato, non contro chi

            potrebbe subirlo.

            Se chi commette il reato è fuori dalla

            giurisdizione allora non gli deve riguardare.

            Se uno vuol sperperare i suoi risparmi puo

            comunque investire in un fondo comune.


            AhoooOOOOo... E DACCE LI TUOI SOLDI AL FIORANI
            NOOooooo'????!!!!
            COSÌ VA TUTTO BENE!!Adesso al belloccio di Lodi va un po' storta. Molto contenti gli inquilini di San Vittore che non vedono l'ora di fargli lo "scherzetto" (io a quel bischero l'avrei messo in cella comune)
        • Anonimo scrive:
          Re: LA MAFIA AL GOVERNO
          - Scritto da: Anonimo
          Guarda che quei siti fanno ne più ne meno quello
          che facevano i truffatori napoletani nella
          metro.. solo che quelli quando vedono i birri
          scappano a gambe levate, con un sito alle isole
          del Canale che altre idee ti vengono?ALT !!!stai confondendo il concetto, qui li oscurano perchè non pagano il pizzo non perchè considerati truffatori
          • Anonimo scrive:
            Re: LA MAFIA AL GOVERNO
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Guarda che quei siti fanno ne più ne meno quello

            che facevano i truffatori napoletani nella

            metro.. solo che quelli quando vedono i birri

            scappano a gambe levate, con un sito alle isole

            del Canale che altre idee ti vengono?

            ALT !!!

            stai confondendo il concetto, qui li oscurano
            perchè non pagano il pizzo non perchè considerati
            truffatorie meno male che c' è qualcuno che capisce, oscurano i siti stranieri perchè vogliono che si giochi nei siti italiani ( Snai, Sisal o mach point, toto2000 ecc..ecc )la "mafia" delle nostre agenzie ha in mano i "gioielli di famiglia" di moltissimi politici, e se dovessero stringere.........cmq non preoccupatevi, c' è già il metodo per aggirare l' ostacolo......... 8)
    • autor scrive:
      Re: LA MAFIA AL GOVERNO
      Evvero ma va a sapere che diventano Politici i Mafiosi piu'macabri che esistono al mondo e aspettano solo la guerra.Ma che vogliono questi
  • Anonimo scrive:
    La lista
    http://www.aams.it/site.php?page=20060213093814964&op=download
    • midori scrive:
      Re: La lista
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.aams.it/site.php?page=20060213093814964A leggere la lista vi viene un sospetto, che conoscendo gli elementi che agiscono in italia nel campo, diventa quasi una certezza:non bloccheranno gli IP, ma i domini..... (anche perche' questi signori ci mettono poco a cambiare gli IP, loro ci perdono soldi e cambiare un IP costa poco....Allora che faranno? Giocheranno a rincorrersi?)Bloccheranno i DNS! :) :) :)........Mo.... per aggiare il bloco del DNS non serve manco un anonimizzatore, basta usare un DNS pubblico non italiano (ce ne sono una marea)Ma d'altra aprte il loro obbiettivo è bloccare gli ignoranti, che, e questo si che lo sanno, sono la maggioranza! :)
      • tillo scrive:
        Re: La lista
        - Scritto da: midori
        Bloccheranno i DNS! :) :) :)
        ........

        Mo.... per aggiare il bloco del DNS non serve
        manco un anonimizzatore, basta usare un DNS
        pubblico non italiano (ce ne sono una marea)per chi sa come fare potete usare un server DNS della mia azienda...216.40.238.177100mbps multi-homed, datacenter EV1 (US)204.157.37.84100mbps multi-homed, datacenter AGIS (US)
        Ma d'altra aprte il loro obbiettivo è bloccare
        gli ignoranti, che, e questo si che lo sanno,
        sono la maggioranza! :)molto vero... spero che le cose cambino, e che oltre alla venuta dell'informazione smetta la disinformazione...
  • Anonimo scrive:
    Domanda!
    é ovvio che bloccano parecchi siti per spennare loro stessi i giocatori italiani ma vorrei capire il motivo ufficiale del blocco e se esiste un elenco dei siti che non trovo.GrazieSalutiPS: ieri i siti di streaming calcio,oggi i giochi online e domani.........................Povera Italia
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda!

      PS: ieri i siti di streaming calcio,oggi i giochi
      online e domani.........................
      Povera ItaliaNo cellule staminali, no fecondazione, in vitro, censura di internet, in galera per qualche canna.Si preparano a discuter l'aborto.Se vincono le elezioni dove ci porteranno?La vedo bruttina.
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda!
        - Scritto da: Anonimo


        PS: ieri i siti di streaming calcio,oggi i
        giochi

        online e domani.........................

        Povera Italia

        No cellule staminali, no fecondazione, in vitro,
        censura di internet, in galera per qualche canna.
        Si preparano a discuter l'aborto.

        Se vincono le elezioni dove ci porteranno?

        La vedo bruttina.CACCIAMOLI. MANDIAMO SU IL MORTAZZA!!
    • bt scrive:
      Re: Domanda!
      - Scritto da: Anonimo
      é ovvio che bloccano parecchi siti per spennare
      loro stessi i giocatori italiani ma vorrei capire
      il motivo ufficiale del blocco e se esiste un
      elenco dei siti che non trovo.
      Grazie
      Saluti

      PS: ieri i siti di streaming calcio,oggi i giochi
      online e domani.........................
      Povera ItaliaLeggi qua per la lista: http://punto-informatico.it/forum/pols.asp?mid=1316257Il motivo del blocco: ovvio... Non sono loro che ci guadagnano, anzi, perdono clienti...Ma il gioco d'azzardo non era illegale in italia? Mah...
  • Anonimo scrive:
    Libertà digitali: agiamo, la campagna!
    Sembra che qualcuno si stia muovendo!Bello, se non altro, il logo dell'iniziativa!!http://www.lastknight.com/2006/02/13/censura-11-dopo-sky-offline-i-siti-di-gioco-di-azzardo/http://www.lastknight.com/2006/02/12/censura-quanti-ip-stanno-filtrando/http://www.lastknight.com/category/liberta-digitale/Massimiliano meditabondo....
    • Anonimo scrive:
      Re: Libertà digitali: agiamo, la campagn
      Bello...Mi sa che darò una mano... Anche se il progetto sembra veramente agli esordi....Beh, meglio così... Si può dare una bella mano....
    • Anonimo scrive:
      Re: Libertà digitali: agiamo, la campagn

      Bello, se non altro, il logo dell'iniziativa!!Finisce di botto sul mio BLOGGGGG!Fa capire esattamente la cosa! Il grafco è un genio!
    • Anonimo scrive:
      Re: Libertà digitali: agiamo, la campagn
      - Scritto da: Anonimo

      Sembra che qualcuno si stia muovendo!

      Bello, se non altro, il logo dell'iniziativa!!

      http://www.lastknight.com/2006/02/13/censura-11-do
      http://www.lastknight.com/2006/02/12/censura-quant
      http://www.lastknight.com/category/liberta-digital


      Massimiliano meditabondo....Peccato che Flora in fine dei conti sia pro filtri, solo con redirezione ad una pagina con gli estremi del procedimento.
  • gian_d scrive:
    Domanda
    Provvedimenti stupidi e in ogni caso insufficienti. Io sono collegato ad un ISP non nazionale dal territorio nazionale. Come fanno?
  • Anonimo scrive:
    Nulla di nuovo.
    L'ho già scritto tempo fa, ma lo ripeto perché è una frase significativa:"With the first link, the chain is forged. The first speech censored, the first thought forbidden, the first freedom denied, chains us all irrevocably." - J. L. Picard (Star Trek)Significa, in breve, che quando si rinuncia ad una libertà si è già automaticamente rinunciato a tutte perché questo apre la strada a censure ulteriori che saranno sempre più accettate "di default", senza nessuno che le discuta, senza nessuno che le combatta.Complimenti Italia, domani, quando ai vostri figli sarà detto "da ora in poi questo è censurato" penseranno che è una cosa normale e accettabile e saranno sempre più disposti a farsi togliere diritti in cambio di finte sicurezze e falsi premi.Veramente complimenti.Si è cominciato dicendo "eh... i siti di quei cattivoni di pedofili bisogna censurarli"... e si è arrivati in _breve_ alle censure su cose del tutto diverse... lo vedete ora che è successo o siete ancora così _stupidi_ da non riuscire a capirlo? Siete ancora così stupidi da dirmi "stai esagerando"? Siete ancora così stupidi dal pensare che lo fanno per il _vostro_ bene? E domani? A quali altre libertà rinunceremo?Volete aggirare queste censure? Incominciate ad usare Tor, ad usare i Proxy stranieri... incominciate ad informarvi. Rivolete la libertà di scelta e il libero arbitrio che vi stanno togliendo adducendo scuse ridicole? Dovrete alzare il culetto e *imparare* d'ora in poi.Non avete fatto nulla quando qualcosa si poteva fare, bé, è troppo tardi ora, la strada per loro è tutta in discesa a questo punto.Benvenuti nell'Italia Saudita.
    • aenigma scrive:
      Re: Nulla di nuovo.
      Parole sante...
    • Anonimo scrive:
      Re: Nulla di nuovo.
      -
      Significa, in breve, che quando si rinuncia ad
      una libertà si è già automaticamente rinunciato a
      tutte perché questo apre la strada a censure
      ulteriori che saranno sempre più accettate "di
      default", senza nessuno che le discuta, senza
      nessuno che le combatta.
      E domani? A quali altre libertà rinunceremo?
      è tutta in discesa a questo punto.

      Benvenuti nell'Italia Saudita.Strabisquoto tutto!Purtroppo....
    • midori scrive:
      Re: Nulla di nuovo.

      Volete aggirare queste censure? Incominciate ad
      usare Tor, ad usare i Proxy stranieri...
      incominciate ad informarvi. Ok, almeno fino a quando questa tipo di censura non uscirà dai confini Italiani (quelli cinesi li ha gia' attraversati ormai)ciau ciauPS: ha, volevo ricordarvi, per chi non lo tenesse a mente, che secondo un'importante associazione americana (Hause of Freedom, se non erro) l'italia è uno dei 4 paesi "semiliberi" esistenti al mondo, insieme alla Turchia.Rettifico (ho controllato di persona, vatti a fidare di beppe grillo!! :P ): i paesi semiliberi nel mondo sono molti di piu'. L'italia e' considerata semilibera nel campo della stampa (quindi anche liberta' di espressione), insieme alla turchia ed ad un altro paio di paesi che si possono definire "occidentali".==================================Modificato dall'autore il 14/02/2006 1.20.37
      • Anonimo scrive:
        Re: Nulla di nuovo.
        - Scritto da: midori
        l'italia è uno dei 4 paesi "semiliberi" esistenti
        al mondo, insieme alla Turchia.Nooooo ma che dici... sono i soliti studi di quei malandrini di comunisti :@ :@ :@ :@ se chiedi ad alcuni utenti di questi forum l'Italia è un Paese assolutamente Libero e Democratico (rotfl) Anzi... quando gli fai notare che non è vero prima ti insultano, e poi ti dicono che lo fanno per il tuo bene... fino ad arrivare a dire che la libertà di parola è un male.Che ci vuoi fare, talune persone sono così assuefatte e asservite al sistema che non vedrebbero la censura nemmeno se se ne andasse in giro con un cartello con su scritto: "Salve, io sono la censura".
        • Anonimo scrive:
          Re: Nulla di nuovo.

          Nooooo ma che dici... sono i soliti studi di quei
          malandrini di comunisti :@ :@ :@ :@ se
          chiedi ad alcuni utenti di questi forum l'Italia
          è un Paese assolutamente Libero e Democratico
          (rotfl)
          Anzi... quando gli fai notare che non è vero
          prima ti insultano, e poi ti dicono che lo fanno
          per il tuo bene... fino ad arrivare a dire che la
          libertà di parola è un male.
          e ringrazia che (ancora) non utilizzano l'oliodi ricino per spiegartelo meglio
      • Anonimo scrive:
        Re: Nulla di nuovo.
        - Scritto da: midori

        Volete aggirare queste censure? Incominciate ad

        usare Tor, ad usare i Proxy stranieri...

        incominciate ad informarvi.
        Ok, almeno fino a quando questa tipo di censura
        non uscirà dai confini Italiani (quelli cinesi li
        ha gia' attraversati ormai)

        ciau ciau

        PS: ha, volevo ricordarvi, per chi non lo tenesse
        a mente, che secondo un'importante associazione
        americana (Hause of Freedom, se non erro)
        l'italia è uno dei 4 paesi "semiliberi" esistenti
        al mondo, insieme alla Turchia.
        Non al mondo tout court, ma nel mondo occidentale, visto che un'immagine vale più di 100 parole http://www.freedomhouse.org/template.cfm?page=16&year=2005
        Rettifico (ho controllato di persona, vatti a
        fidare di beppe grillo!! :P ): i paesi semiliberi
        nel mondo sono molti di piu'. L'italia e'
        considerata semilibera nel campo della stampa
        (quindi anche liberta' di espressione), insieme
        alla turchia ed ad un altro paio di paesi che si
        possono definire "occidentali".



        ==================================
        Modificato dall'autore il 14/02/2006 1.20.37
        • Anonimo scrive:
          Re: Nulla di nuovo.
          - Scritto da: Anonimo
          Non al mondo tout court, ma nel mondo
          occidentale, visto che un'immagine vale più di
          100 parole
          http://www.freedomhouse.org/template.cfm?page=16&yTu guarda... fra tutti gli stati europei... solo noi in giallo :(E pensare che c'è ancora qualche idiota che non se ne rende conto.
    • emmeesse scrive:
      Re: Nulla di nuovo.
      nulla di nuovo sotto il sole, certo: in molti lo dicevano, e ora avviene...e quindi?
      • Anonimo scrive:
        Re: Nulla di nuovo.
        - Scritto da: emmeesse
        nulla di nuovo sotto il sole, certo: in molti lo
        dicevano, e ora avviene...
        e quindi?E quindi adesso verrai censurato.Mod censuralo grazie
    • Santos-Dumont scrive:
      Grazie...
      Devo ringraziarti per avermi fatto conoscere Tor. L'ho installato assieme all'estensione SwitchProxy di Firefox, funziona che è una bellezza! :)E chi cita Picard, come direbbe qualcuno, è un sano.==================================Modificato dall'autore il 14/02/2006 2.30.00
    • Anonimo scrive:
      Re: Nulla di nuovo.
      - Scritto da: Wakko Warner
      L'ho già scritto tempo fa, ma lo ripeto perché è
      una frase significativa:
      "With the first link, the chain is forged. The
      first speech censored, the first thought
      forbidden, the first freedom denied, chains us
      all irrevocably." - J. L. Picard (Star Trek)Mi hai fatto vinire in mente questo filmatohttp://doraj.com/wp-movies/2005/06/weakest_missing_link_medium.mov
      • tillo scrive:
        Re: Nulla di nuovo.
        - Scritto da: Anonimo
        Mi hai fatto vinire in mente questo filmato
        http://doraj.com/wp-movies/2005/06/weakest_missingbello, bellissimo
    • Anonimo scrive:
      Re: Nulla di nuovo.
      - Scritto da: Wakko Warner
      L'ho già scritto tempo fa, ma lo ripeto perché è
      una frase significativa:
      "With the first link, the chain is forged. The
      first speech censored, the first thought
      forbidden, the first freedom denied, chains us
      all irrevocably." - J. L. Picard (Star Trek)

      Significa, in breve, che quando si rinuncia ad
      una libertà si è già automaticamente rinunciato a
      tutte perché questo apre la strada a censure
      ulteriori che saranno sempre più accettate "di
      default", senza nessuno che le discuta, senza
      nessuno che le combatta.

      Complimenti Italia, domani, quando ai vostri
      figli sarà detto "da ora in poi questo è
      censurato" penseranno che è una cosa normale e
      accettabile e saranno sempre più disposti a farsi
      togliere diritti in cambio di finte sicurezze e
      falsi premi.Wakko , ma questa di internet e' la stessa cosa che e' gia' accaduta con la stampa.La linea di condotta e' la stessa, per cui nulla di nuovo, ma nel senso che accettare "di default" accade gia'.Quante proteste civili hai visto dal 1950 a oggi per liberalizzare dai pesanti vingoli legislativi, la carta stampata?Gli italiani si arrabbiano anche ma non hanno peso, i legislatori glielo hanno tolto, anzi non lo hanno mia concesso.
      E domani? A quali altre libertà rinunceremo?A tutte quelle che loro vorranno farci rinunciare.Lo stato non diventa piu' liberale, anche se ci idignamo tutta la vita. Lo stato controlla ed impera.Ma almeno adesso con Internet esiste il vantaggio di una enorme varieta' di alternative tecnologiche che permette pesino ai cinesi di aggirare i firewall statali.
      Volete aggirare queste censure? Incominciate ad
      usare Tor, ad usare i Proxy stranieri...
      incominciate ad informarvi. Mi piacciono gli interventi di Wakko, un po' idealisti per i miei gusti, ma il nocciolo di concretezza non manca mai.Esatto, cerchiamo di stare un passo avanti alle censure, non esiste solo la Pravda e la velina questa volta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Nulla di nuovo.
        quei "cattivoni" di pedofili??? aho! quelli sono gli unici siti che fanno bene a censurare! non scherziamo eh...
        • Anonimo scrive:
          Re: Nulla di nuovo.
          - Scritto da: Anonimo
          quei "cattivoni" di pedofili??? aho! quelli sono
          gli unici siti che fanno bene a censurare! non
          scherziamo eh...Eh si la moralita' ' non spetta agli italiani giudicarla, qualcuno deve censurare prima.Fuori dal sarcasmo, per quanto il crimine sia odioso e condannato da tutti, privarci del diritto di vedere le cose e' grave. Ti faccio un esempio, se io fossi uno che scrive una tesi sui comportamenti devianti - quindi un terpeuta, non un pervertito - che hanno per oggetto i minori? Mi dirai, "non devi vedere le foto porno". Ma forse si, che ne sai, altrimenti come mi rendo conto delle dimensioni e della gravita' del fenomeno?Questa liberta' di conoscenza legittima, e' negata. I criminali intanto non sono stati fermati eh, nota bene.Inoltre attrettanto odioso sono i due pesi e due misure.Molti farmaci ed armi sono vietati in italia, molte idee sono considerate criminali (siti sulla fabbricazione di droghe, revisionismi, siti su bombe). Molti siti per i loro contenuti sono al limite o apertamente contrari alle leggi italiane. Censurati? No.Certo qualcuno lo vorrebbe, per esempio rotten e' nel mirino da anni.Perche' sei servo e hai un padrone che sceglie per te.
        • Rododendro scrive:
          Re: Nulla di nuovo.
          - Scritto da: Anonimo
          quei "cattivoni" di pedofili??? aho! quelli sono
          gli unici siti che fanno bene a censurare! non
          scherziamo eh...non credo lui ironizzasse sulla serieta' del reato di pedofilia. Semmai voleva sottolineare come, per far passare l'idea che si debba e che si possa censurare qualcosa, si cominci con siti sui quali nessuno nutre dubbio che non debbano neanche esistere.Passa l'idea che esistono siti pericolosi, immorali, da censurare. E vengono censurati.Poi si prosegue censurando anche siti che ledono gli interessi ECONOMICI dei monopoli di stato o di qualche gruppo industriale o del discografico di turno. Finiremo per avere una rete completamente filtrata.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Nulla di nuovo.
            - Scritto da: Rododendro

            - Scritto da: Anonimo

            quei "cattivoni" di pedofili??? aho! quelli sono

            gli unici siti che fanno bene a censurare! non

            scherziamo eh...

            non credo lui ironizzasse sulla serieta' del
            reato di pedofilia. Semmai voleva sottolineare
            come, per far passare l'idea che si debba e che
            si possa censurare qualcosa, si cominci con siti
            sui quali nessuno nutre dubbio che non debbano
            neanche esistere.

            Passa l'idea che esistono siti pericolosi,
            immorali, da censurare. E vengono censurati.

            Poi si prosegue censurando anche siti che ledono
            gli interessi ECONOMICI dei monopoli di stato o
            di qualche gruppo industriale o del discografico
            di turno. Finiremo per avere una rete
            completamente filtrata.Considerando che la legge della prestigiacomo permette di censurare ciò che "sembra"
    • fabianope scrive:
      Re: Nulla di nuovo.
      - Scritto da: Wakko Warner
      Benvenuti nell'Italia Saudita.ciao,condivido in pieno.la cosa preoccupante e' che se alla gente chiedi cose del tipo: "preferisci la la liberta' di esperessione o il cellulare" oppure "la privacy o il makdonalds" sei scambiato sempre piu' per uno uscito dal manicomio.leggevo ieri sera l'introduzione alla prima filosofia scolastica (medioevo) di Nicola Abbagnano: sostanzialmente questa era una filosofia (tendenzialmente) dogmatica perche' -in realta'- rispondeva al BISOGNO della gente del tempo di sentirsi PROTETTA e GARANTITA dalle autorita' terrene (papa, re...) ed ultratterene.mi sembra che ai nostri giorni stia succedendo qualcosa del genere: la "filosofia", il "pensiero comune" che serpeggia fra la gente mi sembra che sia su questa falsariga: "abbattono le twin towers? violentano i bambini? i cattivi fanno i cattivi piu' del solito?....l'unica cosa che posso fare e' comportarmi bene (casa letto & chiesa), divertirmi ragionevolmente ed entro la norma (no canne e W whiskey & palladium nella mia sweet home) e demandare la risoluzione di questi problemi a 'gente specializzata' che sa cosa fare...."IMHO c'e' chi addirittura chi sfrutta a fini di propaganda politica questo modo di pensare.che tristezza....fabianope
      • Anonimo scrive:
        Re: Nulla di nuovo.
        - Scritto da: fabianope

        - Scritto da: Wakko Warner


        Benvenuti nell'Italia Saudita.
        ciao,
        condivido in pieno.
        la cosa preoccupante e' che se alla gente chiedi
        cose del tipo: "preferisci la la liberta' di
        esperessione o il cellulare" oppure "la privacy o
        il makdonalds" sei scambiato sempre piu' per uno
        uscito dal manicomio.Per forza, gli accostamenti sono forzati e semplicistici, ti danno subito l'aria del sinistride tecnofobo, non dell'amante del diritto, per giunta sono faziose come domande, la risposta corretta e' gia' nota e implicano dei giudizi. A uno che mi fa una domanda in questa maniera gli dico "il celluare" solo per farlo arrabbiare, cosi' mi molla.
        leggevo ieri sera l'introduzione alla prima
        filosofia scolastica (medioevo) di Nicola
        Abbagnano: sostanzialmente questa era una
        filosofia (tendenzialmente) dogmatica perche' -in
        realta'- rispondeva al BISOGNO della gente del
        tempo di sentirsi PROTETTA e GARANTITA dalle
        autorita' terrene (papa, re...) ed ultratterene.

        mi sembra che ai nostri giorni stia succedendo
        qualcosa del genere: la "filosofia", il "pensiero
        comune" che serpeggia fra la gente mi sembra che
        sia su questa falsariga: (segue descrizione di apatico inchinato al potere)Ma non sono mica tutti cosi... stai semplificando eccessivamente secondo me.
        • fabianope scrive:
          Re: Nulla di nuovo.
          - Scritto da: Anonimo

          Ma non sono mica tutti cosi... stai semplificando
          eccessivamente secondo me.spero sinceramente che tu abbia ragione & io torto!!! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Nulla di nuovo.

      Benvenuti nell'Italia Saudita.Magari! Almeno quelli hanno i denari :D
    • Rief scrive:
      Re: Nulla di nuovo.
      - Scritto da: Wakko Warner
      L'ho già scritto tempo fa, ma lo ripeto perché è
      una frase significativa:
      "With the first link, the chain is forged. The
      first speech censored, the first thought
      forbidden, the first freedom denied, chains us
      all irrevocably." - J. L. Picard (Star Trek)Quoto, Dio se quoto! Complimenti per la citazione, dire che è perfetta sminuirebbe la sua posizione!
    • Rododendro scrive:
      Re: Nulla di nuovo.
      - Scritto da: Wakko Warner
      Benvenuti nell'Italia Saudita.intervento MERAVIGLIOSO. Bravo.Spero che tu sia un giovane sotto i 25: vorrebbe dire che c'e' ancora speranza per questo paese terzomondista.
  • Anonimo scrive:
    FILTRI? CHE FILTRI?
    "gli ISP che alla data stabilita non avessero aggiornato i propri filtri potrebbero incorrere".......E da quando gli ISP sono tenuti ad avere dei FILTRI su internet? Ma in che paese libero del ca77o siamo?A proposito, indovinate chi ha proposto di inserire nel programma elettorale l'abolizione della legge urbani? si trova nelle notizie di questi giorni: è l'unico partito che da sempre si occupa solo di garantire la libertà di scelta agli italiani.cya
    • Anonimo scrive:
      Re: FILTRI? CHE FILTRI?
      - Scritto da: Anonimo
      "gli ISP che alla data stabilita non avessero
      aggiornato i propri filtri potrebbero
      incorrere".......

      E da quando gli ISP sono tenuti ad avere dei
      FILTRI su internet? Ma in che paese libero del
      ca77o siamo?
      Ben svegliato!
      • Anonimo scrive:
        [][TROLLATA]


        "gli ISP che alla data stabilita non avessero

        aggiornato i propri filtri potrebbero

        incorrere"..........Non credevo che gli ISP fumassero.... : :)
      • Anonimo scrive:
        Re: FILTRI? CHE FILTRI?
        L'AMERICA ci considera SEMI liberi, fai un po' tu
        • Anonimo scrive:
          Re: FILTRI? CHE FILTRI?
          - Scritto da: Anonimo
          L'AMERICA ci considera SEMI liberi, fai un po' tuAnche molti italiani si considerano semi liberi.
    • midori scrive:
      Re: FILTRI? CHE FILTRI?

      A proposito, indovinate chi ha proposto di
      inserire nel programma elettorale l'abolizione
      della legge urbani? si trova nelle notizie di
      questi giorni: è l'unico partito che da sempre si
      occupa solo di garantire la libertà di scelta
      agli italiani.

      cyaOvviamente i Radicali.(rettifico: Radicali + SDI, ovvero la Rosa nel Pugno )ciau ciau midori==================================Modificato dall'autore il 14/02/2006 0.17.10
      • Anonimo scrive:
        Re: FILTRI? CHE FILTRI?
        - Scritto da: midori

        A proposito, indovinate chi ha proposto di

        inserire nel programma elettorale l'abolizione

        della legge urbani? si trova nelle notizie di

        questi giorni: è l'unico partito che da sempre
        si

        occupa solo di garantire la libertà di scelta

        agli italiani.



        cya

        Ovviamente i Radicali.

        ciau ciau
        midoriLibertà? i Radicali? Poveri illusi (rotfl)
        • midori scrive:
          Re: FILTRI? CHE FILTRI?
          Proposte?ciau ciau midori-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2006 13.43-----------------------------------------------------------
      • Birzio scrive:
        Re: FILTRI? CHE FILTRI?
        Quindi l'Unione! Viva il programma di Prodi!
        • midori scrive:
          Re: FILTRI? CHE FILTRI?
          - Scritto da: Birzio
          Quindi l'Unione! Viva il programma di Prodi!L'unione una beneamata fungia! :PI Radicali, o meglio La Rosa nel Pugno, hanno semplicmente fatto notare (tra le tante coseche mancano) che Internet e abolizione della legge urbani in + di 270 pagine di programma non hanno trovato posto...Se non fosse peggio che leggersi l'elenco del etelefono di milano2, sarei tentato di dargli un'occhiata per capire quale concentrazione di cazz...uolate possono aver raccolto in 270 pagine... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: FILTRI? CHE FILTRI?
            siii è stile Diario di scuola, ogniuno ha fatto il suo bel disegnino con la dedica...
        • Anonimo scrive:
          Re: FILTRI? CHE FILTRI?
          non penso proprio.. caosmai o Verdi o Radicali o entrambi.- Scritto da: Birzio
          Quindi l'Unione! Viva il programma di Prodi!
      • Rododendro scrive:
        Re: FILTRI? CHE FILTRI?


        inserire nel programma elettorale l'abolizione

        della legge urbani? si trova nelle notizie di

        questi giorni: è l'unico partito che da sempre
        si

        occupa solo di garantire la libertà di scelta

        agli italiani.



        cya

        Ovviamente i Radicali.
        (rettifico: Radicali + SDI, ovvero la Rosa nel
        Pugno )sia lodato jesus christ, almeno qualcuno del centrosinistra ci pensa. A destra vogliono inasprire le pene, dietro consiglio della SIAE.Nel programma dell'Unione c'e' traccia della legge Urbani e del fatto che la vogliono cambiare, ma solo in relazione alla crisi del cinema, perche' la legge Urbani, dice l'Unione, non fornisce risposta adeguata alla crisi. NON una parola sulla questione "fini di lucro" - "per trarne profitto".Eppure, caro il mio Folena (DS), da queste stesse pagine di punto informatico tu promettevi e creavi speranza. E come dimenticare l'appassionato intervento della Carlucci (FI), sempre da queste pagine di punto informatico, che prometteva, prometteva, prometteva. Ma dalla destra, che la legge l'ha fatta, non mi aspetto nulla.A questo punto siamo ridotti a sperare che la revisione promessa dall'Unione si concretizzi in una riscrittura piu' globale su pressione della RosaNelPugno.
    • Anonimo scrive:
      Re: FILTRI? CHE FILTRI?
      per fortuna c'è la rosa nel pugno!!!- Scritto da: Anonimo
      "gli ISP che alla data stabilita non avessero
      aggiornato i propri filtri potrebbero
      incorrere".......

      E da quando gli ISP sono tenuti ad avere dei
      FILTRI su internet? Ma in che paese libero del
      ca77o siamo?

      A proposito, indovinate chi ha proposto di
      inserire nel programma elettorale l'abolizione
      della legge urbani? si trova nelle notizie di
      questi giorni: è l'unico partito che da sempre si
      occupa solo di garantire la libertà di scelta
      agli italiani.

      cya
  • Anonimo scrive:
    et voilà la globalisation
    sarebbe molto molto carino che adesso filtrassero tutti gli IP italiani di commercio.tutti quanti.niente più salumi, olii e formaggetti italiani, niente più e-commerce, ce lo facciamo e ce lo godiamo e via.oppure al massimo arrivano ordini da DUE turchitsk
    • Anonimo scrive:
      Re: et voilà la globalisation
      Si infatti la globalizzazione solo quando fa comodo a loro... (e scomodo a noi) speriamo che sti vecchiacci che non capiscono un cavolo tolgano presto il disturbo da questa terra.
  • Anonimo scrive:
    Bè intanto si inizia con il gioco....
    Ed intanto si inizia con bloccare i siti del gioco d'azzardo e poi...... !Qui si parla tanto della censura in Cina ma pare proprio si stia seguendo se non la stessa pista, almeno una simile ! :s
    • Anonimo scrive:
      Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
      Ma non dire cose più grandi di te, facci il piacere.se ti metti per strada con un banchetto e una roulette fai una cosa legale? Non mi pare. E allora perchè dovresti poterlo fare via web?
      • Anonimo scrive:
        Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
        - Scritto da: Anonimo
        Ma non dire cose più grandi di te, facci il
        piacere.
        se ti metti per strada con un banchetto e una
        roulette fai una cosa legale? Non mi pare. E
        allora perchè dovresti poterlo fare via web?Io ho visto della gente che giocava in metro a carte.
      • ishitawa scrive:
        Re: Bè intanto si inizia con il gioco...

        se ti metti per strada con un banchetto e una
        roulette fai una cosa legale? Non mi pare. E
        allora perchè dovresti poterlo fare via web?perchè in un sistema libero si punisce il reato, non la presunzione dello stessoSE è vietato giocare d'azzardo mi si punisca SE lo faccio e NON che mi si impedisce di andare in un sitoSe vado alla frontiera francese a Ventimiglia mica mi impediscono di passare per paura che vada a giocare a MontecarloQui invece mi si impedisce di andare a Montecarlo perchè potrei giocare d'azzardo al casinò
        • Anonimo scrive:
          Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
          Eh no bello.. mica ti impediscono di navigare in Internet... ti rendono inaccessibile Quel sito la cui finalità ultima e unica è il gioco d'azzardo che nel nostro paese è regolamentato da norme molto severe e molto precise.Così come viene oscurato un sito pedoporno. Occorre che facciamo una riflessione tutti sul significato di legalità. Il fatto che sul web una cosa si possa fare non significa che si debba poter per forza fare...p2p compreso. Se poi vogliamo chiamarci fuori dalle regole del gioco, benissimo, ma non poniamola su un piano di diritti umani o di censura. C'è gente che va in galera per un niente e che si fa anni di Gulag in certi paesi prima di fare paragoni assurdi rifletteteci.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
            interset è nata senza censure e mi piacerebbe che reastasse tale ... ma credo sia una pia utopia ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
            Condivido il pensiero. Ma o decidiamo che la legge Italiana è carta straccia oppure accettiamo che commettere un reato sul web o nei mezzanini della metro è la stessa cosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
            Poi si proseguirà con le medicine (che mi sembrano più importanti del gioco), poi avanti con i film, e perché non con le magliette delle squadre di calcio non autorizzate. Visto che Sky Italia ha comprato i diritti di trasmissione dei mondiali di calcio in TV, bisognerebbe pure bloccare l'accesso ai siti che le trasmettono in diretta... Che dire delle radio Americane che trasmettono musica in streaming? Violano o no le nostre leggi sulla Privacy? Verrà il turno della SIAE di richiedere che siano bloccate tutte queste radio illegali.Poi pensate che negli USA (vergogna delle vergogne) la libertà di opinione è tale da permettere l'esistenza legale di gruppi neonazisti. Potremmo bloccare anche quelli.E ci vogliamo dimenticare il reato di "Stampa Clandestina". Il prossimo passo potrebbe essere bloccare tutti i portali che non hanno l'autorizzazione di un tribunale italiano e non hanno un direttore responsabile.Che dire di Google? Molte informazioni presenti su Google violano le nostre leggi sulla privacy. Blocchereste pure quello?
          • Anonimo scrive:
            Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
            Ma per piacere, siamo seri!!!!Qui non si sta legiferando per limitare il gioco d'azzardo, ma lo si sta incanalando verso le casse dello stato, o meglio verso le casse dei lobbysti (vedasi Gruppo Ughi-S.N.A.I.) spalleggiati dagli amici politici.Lo stato sta dicendo: "il gioco d'azzardo va bene purche' faccia arricchire i nostri uomini"Dovete spiegarmi perche', nell'Europa del 2006, debba essere illegale scommettere su Inter-Juve con un book Inglese mentre effettuare la stessa scommessa presso la monopolista S.N.A.I. no!Dovete spiegarmi perche' giocare a poker on-line contro migliaia di giocatori (reali) di tutto il mondo debba essere illegale e rovinarsi la casa e la famiglia al lotto sul 53 ritardatario sulla ruota di Venezia sia perfettamente regolare.GIOCO DEL LOTTO.Giocare un numero secco sulla ruota di Napoli:probabilita': 5 su 90 cioe' 1/18pagamento: 9 volte l'importo della giocataQuesto dovrebbe essere illegale!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
            C'è sempre un complotto. Ci sono sempre gli amici degli amici...Che palle!!Meritate la Summa.. e l'avrete.
          • Alessandrox scrive:
            Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
            Non hai capito ...Lo STATO sta proteggendo degli INTERESSI MONOPOLISTICI di una SOCIETA' PRIVATA QUOTATA IN BORSA- Scritto da: Anonimo
            C'è sempre un complotto. Ci sono sempre gli amici
            degli amici...
            Che palle!!
            Meritate la Summa.. e l'avrete.
          • Anonimo scrive:
            Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
            nel caso in questione è censura e per un motivo molto semplice....gli articoli su alcuni siti italiani sono al limite della denuncia....affermazioni tipo: "Ciò soprattutto per tutelare quei giocatori che - collegandosi a siti illegali ? sono molto spesso soggetti a truffe e ad attività di ?fishing? (vale a dire la ?cattura? dei PIN delle loro carte di credito o dei loro conti correnti ?on line?)"no ma dico lo sapete che società come PartyPoker hanno licenze nel Regno Unito? è come dire che per l'Italia l'Inghilterra è un covo di mafiosi riciclatori di soldi sporchi...noi siamo in Europa e questo significa che una licenza acquisita in qualunque paese EU va benissimo per operare in qualunque altro paese EU...l'Italia sembra dimenticarsene....la realtà è che vogliono i soldi per mantenere le spese pazze dello Stato italiano e per fare favori ad amici e comparielli
          • sgembo scrive:
            Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
            - Scritto da: Anonimo
            Eh no bello.. mica ti impediscono di navigare in
            Internet... ti rendono inaccessibile Quel sito(...)Scusa ma navigare in internet non significa accedere a dei siti? Quindi se mi impediscono di vedere alcuni siti, mi impediscono di fatto di navigare liberamente! e tutto questo perché qualcuno potrebbe anche commettere dei crimini. Se questa logica fosse applicata a tutto, e non solo alla rete, saremmo costretti a vivere barricati in casa chiusi nel cesxo. Il tutto a norma di legge, il tutto per proteggerci,of course. ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
          - Scritto da: ishitawa

          SE è vietato giocare d'azzardo mi si punisca SE
          lo faccio e NON che mi si impedisce di andare in
          un sitoMa i siti in questione sono fuori dal territorio dello stato in paesi dove non commettono alcun reato, quindi non perseguibili dallo stato italiano. Anche l'italiano che vi accede per giocare non e' perseguibile tecnicamente.Detto questo rimano l'insulsaggine del provvedimento che sembra ignorare l'uso dei proxy server.Ovviamente potrebbero perseguire i siti che linkano o pubblicizzano le nuove modalita' d'accesso necessarie per bypassare i filtri, ma mi pare che in realta' possano fare ben poco. Credo che abbiano piu' che altro intenzione di ridurre la concorrenza in vista di un provvedimento che "regolarizzi" il gioco d'azzardo in Italia.
          Se vado alla frontiera francese a Ventimiglia
          mica mi impediscono di passare per paura che vada
          a giocare a Montecarlo
          Qui invece mi si impedisce di andare a Montecarlo
          perchè potrei giocare d'azzardo al casinòSe ti avessi letto prima avrei evitato di fare un nuovo post che dice le stesse cose.hola
    • Anonimo scrive:
      Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
      - Scritto da: Anonimo
      Ed intanto si inizia con bloccare i siti del
      gioco d'azzardo e poi...... !
      Qui si parla tanto della censura in Cina ma pare
      proprio si stia seguendo se non la stessa pista,
      almeno una simile !
      :sIl Nano è cinese.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
      E bloccare anche i vari punti di scommesse disseminati in Italia no eh ????
    • Anonimo scrive:
      Re: Bè intanto si inizia con il gioco...
      Beh... è normale no?!?..prima BERLUSCONI fa chiudere tutti i siti di scommesse e casinò on-line, e poi MEDIASET da quel che ho sentito apriranno una specie di ricevitoria on-line di scommesse sul Digitale Terrestre!!!...ALTRO CHE CONFLITTO DI INTERESSI!!!!..e il bello è che poi viene anche ASSOLTO e libero di continuare a rubare!!!!...Volete continuare a giocare on-line?...io ho aperto un nuovo conto su www.paradisebet.com e mi hanno anche REGALATO 25 ?uro SENZA NESSUN DEPOSITO!!!! ...come ho fatto? Basta aprire un nuovo conto e alla domanda "Possiedi un codice Promo PIN?" inserisci: " P I N 4 0 2 7 "ed entro 48h arriva il bonus!! ..se non si inserisce questo codice NON VIENE DATO il bonus di 25?!!..E' VERO!! ..io l'ho inserito e i soldi sono arrivati!!!ciao!!!
  • Anonimo scrive:
    Oramai anche internet e'
    MADE IN CHINA
    • Anonimo scrive:
      Re: Oramai anche internet e'
      Usare un proxy non li frega?
      • Anonimo scrive:
        Re: Oramai anche internet e'
        - Scritto da: Anonimo
        Usare un proxy non li frega?No, frega te che condividerai il tuo accesso e la tua carta di credito con proxy di dubbia provenienza. ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Oramai anche internet e'
            Offensivo e pure ignorante, credi che una connessione SSL sia 100% sicura se il traffico clientserver e' interamente sniffato? Torna a leggere il manuale del piccolo hacker e poi ne riparliamo. (e io, educatamente mi astengo dal definirti "pirla").
          • Anonimo scrive:
            Re: Oramai anche internet e'
            - Scritto da: Anonimo
            Offensivo e pure ignorante, credi che una
            connessione SSL sia 100% sicura se il traffico
            clientserver e' interamente sniffato? Torna a
            leggere il manuale del piccolo hacker e poi ne
            riparliamo. (e io, educatamente mi astengo dal
            definirti "pirla").Ma cosa vuoi sniffare ignorante! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Oramai anche internet e'
            Il problema non e' cosa potrei "sniffare" io, ma cosa potrebbero sniffare i tuoi bei proxy "anonimi", messi li proprio per i "fessi" che credono che una connessione SSL via proxy sia sicura e poi si lamentano di farsi fregare CC, login e pw. Fatti un regalo, usa google e cerca: "ssl proxy sniffing", poi impara cos'e' un "eavesdropping", finalmente arriva a capire come si puo' stabilire una connessione clientproxy[plain]proxyserver ....e vedrai finalmente che non ti conviene usare la tua carta di credito. ;)Buona fortuna. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Oramai anche internet e'
            - Scritto da: Anonimo
            Il problema non e' cosa potrei "sniffare" io, ma
            cosa potrebbero sniffare i tuoi bei proxy
            "anonimi", messi li proprio per i "fessi" che
            credono che una connessione SSL via proxy sia
            sicura e poi si lamentano di farsi fregare CC,
            login e pw. Fatti un regalo, usa google e cerca:
            "ssl proxy sniffing", poi impara cos'e' un
            "eavesdropping", finalmente arriva a capire come
            si puo' stabilire una connessione
            clientproxy[plain]proxyserver ....e vedrai
            finalmente che non ti conviene usare la tua carta
            di credito. ;)
            Buona fortuna. :DLe hai lette su hacker journal queste belle cose ?(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Oramai anche internet e'
            - Scritto da: Anonimo

            Le hai lette su hacker journal queste belle cose ?
            (rotfl)No, fa parte del mio lavoro... non l'hacker! :D(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Oramai anche internet e'
            - Scritto da: Anonimo
            Il problema non e' cosa potrei "sniffare" io, ma
            cosa potrebbero sniffare i tuoi bei proxy
            "anonimi", messi li proprio per i "fessi" che
            credono che una connessione SSL via proxy sia
            sicura e poi si lamentano di farsi fregare CC,
            login e pw. Fatti un regalo, usa google e cerca:
            "ssl proxy sniffing", poi impara cos'e' un
            "eavesdropping", finalmente arriva a capire come
            si puo' stabilire una connessione
            clientproxy[plain]proxyserver ....e vedrai
            finalmente che non ti conviene usare la tua carta
            di credito. ;)
            Buona fortuna. :Dgli attacchi mitm su connessioni https funzionano solo se chi clicca con le sue belle manine sul browser e' cosi' fesso da non verificare che cavolo di certificato gli arriva; se chi ci proxa vuol fare il furbo e ci passa un suo certificato per fare mitm tra noi e il server che vogliamo contattare, possiamo tranquillamente verificare che il certificato non e' quello giusto e chiudere semplicemente la connessione
          • Anonimo scrive:
            Re: Oramai anche internet e'
            - Scritto da: Anonimo
            Offensivo e pure ignorante, credi che una
            connessione SSL sia 100% sicura se il traffico
            clientserver e' interamente sniffato? Torna a
            leggere il manuale del piccolo hacker e poi ne
            riparliamo. (e io, educatamente mi astengo dal
            definirti "pirla").bhe certo se tu sei talmente tonto da non verificare neanche che cavolo di certificato arriva al tuo browser quando passi attraverso dei proxy, allora ti meriti tutte le truffe che ti posson capitare
          • Anonimo scrive:
            9 --
        • Anonimo scrive:
          Re: Oramai anche internet e'
          http://www.lastknight.com/tor
    • Anonimo scrive:
      Re: Oramai anche internet e'
      - Scritto da: Anonimo
      MADE IN CHINAmagari fosse solo la cina, pure gli usa filtrano parecchio, e la cosa non si limita a questi due stati, purtroppo e' un'abitudine che si sta diffondendo a macchia d'olio
  • Anonimo scrive:
    E' LO STATO BISCAZIERE.....
    CHE PRETENDE LA TANGENTE!!CHI NON PAGA, CHIUSO CON MEGAMULTA!!LA MAFIA SI COMPORTA PROPRIO COSÌ!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' LO STATO BISCAZIERE.....
      - Scritto da: Anonimo
      CHE PRETENDE LA TANGENTE!!
      CHI NON PAGA, CHIUSO CON MEGAMULTA!!
      LA MAFIA SI COMPORTA PROPRIO COSÌ!!Veramente la mafia non usa le megamulte per farsi "rispettare" :o
      • DKDIB scrive:
        Re: E' LO STATO BISCAZIERE.....
        Anonimo wrote:
        Veramente la mafia non usa le megamulte per farsi
        "rispettare" :oLa mafia incendia i negozi, questi te li chiudano in modo coatto... sai che consolazione... :(
        • Anonimo scrive:
          Re: E' LO STATO BISCAZIERE.....
          almeno il negozio rimane integro ... :D e può essere sempre rapinato (da amici a cui è stato chiuso) 8) Baciamo le mani!
Chiudi i commenti