Download/ Treccine? No, Extensions!

Estensioni per Firefox, una giungla nella quale non è facile trovare quel che serve veramente. PI Download l'esploratore dà una mano





















<!–Pagina 8: PI Download Archivio Estensioni dalla U alla A : (1) –>


<!–Pagina 9: PI Download Archivio Estensioni dalla U alla A : (2) –>



<!–Pagina 10: PI Download Archivio Estensioni dalla U alla A : (3) –>



<!–Pagina 11: PI Download Archivio Estensioni dalla U alla A : (4)–>


<!–Pagina 12: PI Download Archivio Estensioni dalla U alla A : (5) –>


<!–Pagina 13: PI Download Archivio Estensioni dalla U alla A : (6) –>

a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Rex1997 scrive:
    A proposito di Trusted Computer...
    Ho letto un sacco di post pro e contro "TCPA-Palladium" o meglio il "Trusted-Computer" e ho notato che tutti comunque hanno una base di partenza che sembra un assioma...Mi spiego meglio:tutti partono dal principio che, ad esempio, la scheda video e quella audio per funzionare in un contesto "TC" dialoghino con i "Fritz-Chip" scambiandosi informazioni per gestire i flussi di dati , tutti d'amore e d'accordo, ed eventualmente bloccare ciò che è "scorretto" usando chiavi di autenticazione per le informazioni.Chi è "pro"approva tale comportamento, chi è "contro" lo disapprova...però...questo assioma è falso .Infatti mi aspetto che, passato un certo periodo di tempo durante il quale gli aderenti al consorzio TCPA andranno d'amore e d'accordo, ad un certo punto il costruttore di schede di rete Y (tanto per fare un esempio), per proteggere i suoi diritti prima o poi userà chiavi di protezione che andranno in conflitto con le chiavi del produttore di schede di rete Z, perché quest'ultimo non deve usare certe funzioni di Y, nel caso la scheda di Z lavori insieme a quella di Y (e questo succede in molti più casi di quello che sembri a prima vista, basti pensare alla scheda di rete integrata nella MB che debba lavorare con una scheda aggiuntiva perché devo gestire due reti separate dallo stesso server..) in quanto in conflitto di interesse (per far $$$) ed entrambi useranno chiavi che non andranno d'accordo con quelle delle controparti della main-board (sempre per questioni di $$$ ) col risultato che il "Trusted Computer" con il Fritz-Chip ad un certo punto dovrà supportare una tale quantità di chiavi di crittografazione, per funzionare correttamente, che a meno di usare un super computer da qualche milione di miliardi di MFlops praticamente forse riuscirà si ad accendersi, ma non servirà a nulla!Capisco che possa sembrare fantascenza, ma conoscendo le realtà aziendali ed il comportamento umano mi sembra realistica una tale conclusione per il "TC":la "troppa" fiducia verso il consumatore ad un certo punto sarà rivolta verso l'azienda "socia" in affari.... :D :| :s :( nel frattempo comunque noi utenti se non ci difenderemo in qualche modo, sempre cornuti e mazziati saremo!==================================Modificato dall'autore il 22/01/2006 22.18.30
  • Anonimo scrive:
    L'autore
    andando sul sito messo sotto la firma dell'articolo, nella sezione about, dice solo che questa persona è un consulente informatico che collabora con alcune riviste cartacee su linux e da gennaio su questa rubrica untrusted di punto informaticosi denotano due cose chiarissime: uno. punto informatico vuole gridare sempre più al sensazionalismo promuovendo una rubrica fissa come questadue. non si capisce quali reali competenze abbia l'autore dell'articolo, quali studi abbia fatto, quali siano le riviste cartacee dedicate a linuxmahevito commenti negativi perchè poi mi censurano, ma non si fa così.. se vogliono ( pi e l'autore dell'articolo) che crediamo a loro contro il trusted computing, inizino per primi a presentarsi come si deve
    • Anonimo scrive:
      Re: L'autore
      - Scritto da: Anonimo
      andando sul sito messo sotto la firma
      dell'articolo, nella sezione about, dice solo che
      questa persona è un consulente informatico che
      collabora con alcune riviste cartacee su linux e
      da gennaio su questa rubrica untrusted di punto
      informatico

      si denotano due cose chiarissime:
      uno. punto informatico vuole gridare sempre più
      al sensazionalismo promuovendo una rubrica fissa
      come questa
      due. non si capisce quali reali competenze abbia
      l'autore dell'articolo, quali studi abbia fatto,
      quali siano le riviste cartacee dedicate a linux

      mah

      evito commenti negativi perchè poi mi censurano,
      ma non si fa così.. se vogliono ( pi e l'autore
      dell'articolo) che crediamo a loro contro il
      trusted computing, inizino per primi a
      presentarsi come si deveQuindi se il parere venisse da un guru dell'informatica sarebbe più autorevole?Cmq io consiglio di andare ad informarsi e ribattere con i fatti. Sminuire l'autore non risolve il problema e tanto meno da un aporto costruttivo al dialogo.A proposito di pareri con il curriculum:http://www.gnu.org/philosophy/can-you-trust.htmlè di un certo Richard Stallman....
      • Lamb scrive:
        Re: L'autore
        Diciamo pure che Bottoni e' uno dei piu' accreditati studiosi del problema. Basta seguire i luoghi dove se ne parla per saperlo ;)ciao!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Si chiama Progetto Palladium tcpa
    IBM ha fornito dei driver open tcpa per LinuxStaremo a vedere .....http://www.research.ibm.com/gsal/tcpa/
    • Anonimo scrive:
      Re: Si chiama Progetto Palladium tcpa
      Da l'autore dell'articolo Non è che sono pessimista , e che in america le cose funzionano in modo molto diverso da qui , basti pensare che di la un prodotto pubblicitario puo denigrarne un altro,cioè trovare uno spot americano che dice (bevete coccacola e non quella schifezza di pepsi-cola non e un reato), daltronde gia microsoft aveva cercato di inserire agli inizi del 2000 un processore con sistema di monitoraggio interno del vostro computer, ma scoperto la cosa gli venne intimato per legge di togliere il sudetto sistema perche violava la privacy di delle persone , però con lo schianto di due aerei sue due grattaceli la spedizioni di e-email terroristiche alle varie ambasciate e ordini governativi e la paura del terrorismo hanno permesso alla microsoft di aggirare la legge.Microsoft e riuscita ad ottenere dal dipartimento americano per la difesa il nulla osta per la progettazione di computer come quelli militari , che gia hanno un loro sistema TCPA inserito.Non sono pessimista, e che dopo 5 anni di governo di destra , le presunte armi di distruzioni di massa (mai esistite) etc etc io vedo le cose peggiorare sempre di più.Una cosa sono certo se uscirà questo sistema ,si ritornerà indietro di 30 anni, quando solo le grandi aziende si potevano permettere di possedere dei computer.Etc Etc etc
  • Anonimo scrive:
    Re: Si chiama Progetto Palladium tcpa
    - Scritto da: Anonimo
    Qui trovate un articolo
    per non parlare che le organizzazioni
    discografici cinematografiche etc etc ne faranno
    parte

    http://www.complessita.it/tcpa/L'articolo non è il massimo, però è decente. La tua interpretazione invece è gravata da diversi preconcetti.Comunque meglio così, sono contento che si diffondano delle leggende mentropolitane riguardo a Microsoft e al Palladium. Continuate pure, se servirà a erodere un po' del suo mercato sarà pur sempre qualcosa di positivo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si chiama Progetto Palladium tcpa
      invece no, poi la gente quando scopre la parte "leggenda metropolitana" finisce per non credere nemmeno alla parte vera, e cio' non va bene.
  • Anonimo scrive:
    A prescindere dal Palladium
    Ciao ragazzi,scrivo questo commento riguardo questo inquietante fenomeno del "trusting think" dopo aver letto diversi post di molti utenti che in modo evidente traspirano forte paura.Una paura legittima che con le unghie si sta cercando di esorcizzare trovando una scappatoia dialettica per cercare di minimizzare il problema. E come si fa a minimizzare il problema? ovviamente scaricando la colpa a quello e a quell'altro !chi ha accusato punto informatico di essere troppo allarmista, altri sono andati piu sul pesante accusando l'autore dell'articolo come un mentegatto che si diverte a racimolare notizie vaghe e sconclusionate con l'intento di fare "audience" nella sua lettura usando la tecnica dell'allarme. Altri hanno accusato altri ancora e cosi via....elargendo "FUFFA" a destra e a manca con il serio rischio per lui di risultare un noioso troll (si dice cosi vero?)....con tutto questo scaricare il barile (tipico italiano notare) credo si sia perso di vista il punto di tutta la questione...non che io lo sappia ne tantomeno voglio illuminare nessuno convincendo che la verità la conosca solo io...però un ragionamento me lo sono fatto.....ed ecco quindi perchè sono qui a scrivere.Prima ho scritto "trusting think"...cosa vuol dire? corrente di pensiero nuova...una corrente di pensiero finalizzata a trovare nuove fonti di guadagno cercando al tempo stesso di "tenere sotto controllo" noi utenti.E' chiaro quindi che il problema non è tanto nel nuovo chip che controlla, ne tanto meno quello della riservatezza dei propri dati.......qui il problema è ben più astratto di quanto si pensi!Si tratta di trovare il modo per indottrinare la popolazione digitale a un nuovo trend...un trend che ha il fine del "controllo totale dell'informazione". Un controllo che stà diventando sempre piu esasperante. Perchè? no non è per fare piu soldi, neanche quello di voler trovare un nuovo modo per fottere il consumatore. Semplicemente perchè è nata una nuova paura...la paura di non fare più quei guadagni cui questi colossi erano abituati a fare. Guadagni che non possono abbassarsi perchè lo si sa benissimo se i guadagni non sono tali da accontentare abbastanza bocche (ingorde o no non ci interessa) si rischia un problema ancora più inquietante: lo stimolo a progredire!esatto progredire! Cosa succede se veramente queste società software o discografiche che siano non guadagnano come prima? semplicemente implodono fino a scomparire! Uno potrebbe dire...ma magari che falliscano cosi se la prendono in quel posto! Beh si ok....ci può stare...ma poi? Se veramente dovessero fallire come noi vogliamo? chi li sostituirà? e se cè qualcuno che li sostituisce (potrebbe essere anche un utente che ha scritto qua lanciando peste e corna a chiunque) veramente non farebbe come loro una volta saliti cosi in alto nella sfera gerarchica economica della società? veramente questi nuovi signori non farebbero come stanno facendo ora gli attuali al potere? Non troverebbero dei modi per "preservare i propri interessi"? E non arriverebbero da soli che l'unica soluzione possibile per preservarli sia ora come ora "controllare" qualsiasi cosa faccia il consumatore?Ecco perchè qui non cè tanto da fare gli incavolati schiumando bava di rabbia contro uno o l'altro, ma bensi un bell'esamino di coscienza con lo scopo di inquadrare esattamente cosa stà accadendo!Come l'utente cerca di risparmiare i propri soldi (salvaguardandoli) copiando software e musica grazie al grande bisnis della banda larga, cosi anche l'altra sponda (quella che produce tale materiale che tanto si copia e si smista con opere di p2p degne del più impavido pirata) cerca di "salvaguardare" allo stesso identico modo i propri interessi usando ovviamente tecniche altrettanto "pirata"...ossia controllarci!Cosa fare? magari darsi na regolata e cercare di cominciare a guardarsi piu attorno e capire che qui è necessario un "equilibrio" tra i due interessi. Equilibrio necessario affinchè questo trend del trust possa essere ridimensionato...un equilibrio che non voglio star certo a dire come poter fare (dato che ho alcuna facoltà di insegnare niente a nessuno), ma che sicuramente si trova se piano piano tutti cominciassimo a mettere in moto il nostro cervello facendo dei ragionamenti dettati dal buon senso!Magari cercando di cominciare a capire che è giusto a volte accontentarsi di ciò che si ha.....perchè se si vuole pretendere di più...ci sarà sempre qualcuno che vorrà pretendere allo stesso modo......e non importa se è un venditore o un consumatore......la pretesa è innata non è di parte!Arginare il problema? si.....cominciando a boicottare questi prodotti trust e informando con la giusta dialettica il problema....dando modo a chiunque di poter scegliere cosa fare!I flop esistono a questo.....sono stati inventati apposta per troncare sul nascere alcuni trend....e questa volta il flop dovrà essere ben marcato...ma attenzione perchè una volta vinta la battaglia....non si è vinta alcuna guerra!Quindi in ogni caso in campana...perchè le insidie sono ovunque.....anche dentro un circuito integrato.....e non certo perchè noi utenti siamo stati bravi e buoni...idem per chi vende!Ora più che mai cè bisogno di coesione, una coesione compatta che dica no a questo trend! Perchè se non è cosi...ce la siamo cercata e non ci si può lamentare poi!buona domenicaAle
    • Anonimo scrive:
      Re: A prescindere dal Palladium
      - Scritto da: Anonimo
      Semplicemente perchè è nata una nuova paura...la
      paura di non fare più quei guadagni cui questi
      colossi erano abituati a fare. Guadagni che non
      possono abbassarsi perchè lo si sa benissimo se i
      guadagni non sono tali da accontentare abbastanza
      bocche (ingorde o no non ci interessa) si rischia
      un problema ancora più inquietante: lo stimolo a
      progredire!Che stupidaggine. Pensare che i colossi siano indispensabili allo sviluppo e' esattamente quello che i colossi vogliono che si pensi.Che sia vero, pero', e' tutto da dimostrare.Per un'ipotesi contraria, pensa ad alcuni SW open source. Si sono sviluppati lo stesso, anche senza i colossi.
      esatto progredire! Cosa succede se veramente
      queste società software o discografiche che siano
      non guadagnano come prima? semplicemente
      implodono fino a scomparire! Uno potrebbe
      dire...ma magari che falliscano cosi se la
      prendono in quel posto! Beh si ok....ci può
      stare...ma poi? Pensi che il SW non verra' mai piu' prodotto?Scemenza colossale, contraddetta pure dai fatti.Pensi che nessuno pubblichera' musica?Mah... personalmente non ci credo affatto.
      Ora più che mai cè bisogno di coesione, una
      coesione compatta che dica no a questo trend!Sinceramente il tuo discorso mi e' sembrato un tantino sconclusionato, ma sono d'accordo con il finale. :p
  • Anonimo scrive:
    Guardate un po'... (M$ Vista news)
    Ma chi l'avrebbe mai detto? :D http://arstechnica.com/journals/microsoft.ars/2006/1/21/2613Speriamo serva a svegliare qualcuno dei "Pietro" che girano qui intorno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Guardate un po'... (M$ Vista news)
      - Scritto da: Anonimo
      Ma chi l'avrebbe mai detto? :D

      http://arstechnica.com/journals/microsoft.ars/2006

      Speriamo serva a svegliare qualcuno dei "Pietro"
      che girano qui intorno...Come dire... Sony potrà certificare i suoi rootkit e nessuno potrà rompergli più le scatoline, o no?
    • pippo75 scrive:
      Re: Guardate un po'... (M$ Vista news)
      - Scritto da: Anonimo
      Ma chi l'avrebbe mai detto? :D

      http://arstechnica.com/journals/microsoft.ars/2006

      Speriamo serva a svegliare qualcuno dei "Pietro"
      che girano qui intorno...LeggoOnly administrators can install unsigned driversquindi i driver non firmati che vanno nel kernel si possono ancora installare.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Guardate un po'... (M$ Vista news)
        - Scritto da: pippo75
        Only administrators can install unsigned drivers

        quindi i driver non firmati che vanno nel kernel
        si possono ancora installare.Quindi ai non-amministratori sarà concesso installare driver (anche se firmati)?
        • pippo75 scrive:
          Re: Guardate un po'... (M$ Vista news)
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: pippo75

          Only administrators can install unsigned drivers



          quindi i driver non firmati che vanno nel kernel

          si possono ancora installare.

          Quindi ai non-amministratori sarà concesso
          installare driver (anche se firmati)?Non escludo che ci possa essere un utente con diritti maggiori di un utente normale, pero' non viene specificato.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Guardate un po'... (M$ Vista news)
        - Scritto da: pippo75
        Leggo

        Only administrators can install unsigned drivers

        quindi i driver non firmati che vanno nel kernel
        si possono ancora installare.Non tutti! Leggi il resto:# Drivers that stream protected content must be signed# Unsigned kernel-mode software will not run on x64-based systems# Anyone wishing to write drivers for Vista must have a Publisher Identity Certificate (PIC) from Microsoft DRM a tutta birra!!!Altro che "mi sento i miei MP3"... :D
  • KrecKer scrive:
    Re: Si chiama Progetto Palladium tcpa
    Grazie del link. Articolo molto interessante
  • Anonimo scrive:
    fritz nel cervello trollazzi: che godano
    tanto secondo loro il controllo è BUONOe il condizionamento fa vivere FELICI
  • Anonimo scrive:
    I TROLL VIVONO SEMPRE A FUFFOLANDIA
    I virus ? non esistono è FUFFA.Loro stanno 24 ore al giorno in rete con xp sprotetto, ma non hanno mai preso un verme da 15 anni.Gli aggiornamenti che arrivano in media dopo 130 ggdalla scoperta di una falla, e dopo oltre un mese in media per falle molto critiche ?FUFFA, tutte menate messe in giro da apolidi.Le centinaia di migliaia di winputer in giro per il mondocon cui si compiono tutti gli infocrimini, a partire dalsemplice spamming di alcuni miliardi di mail al giorno ? In realta infatti le botnet le fanno conlinux e bsd. Fantasie malate, solo FUFFA.Il tcpa, il drm e palladium, la poca trasparenza nelfunzionamento di certi sistemi, i tentativi di ingessarel'industria e fare rientrare tutte le attività informaticheall'interno di un cartello che riesca a far pagare tutto e a controllare tutto ?Paranoie da cantinari, FUFFA miserabile.E' incredibile vedere quanta gentaglia campa sullefetecchie di redmond e affini e quanta gentaglia èdisposta a mentire per due euro.E questi saranno i degni kapò dei lager informaticiitalici, sfruttati e controllati anch'essi, ma abbastanza vermi per farla pagare agli altri,pur di scroccare due cent.Complimenti
    • Anonimo scrive:
      Re: I TROLL VIVONO SEMPRE A FUFFOLANDIA
      ehy bello sorridi.....che il mondo non aspetta altro per essere vissuto.......perchè senno...diventi FUFFA anche tu se vivi di ste paranoie ahah dai lager informatici...ma come stai :)è stato divertente leggerti ciao ciaoe buon risveglio dato che è quasi mattina ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: I TROLL VIVONO SEMPRE A FUFFOLANDIA

        diventi FUFFA anche tugrazie dell'avvertimentopeccato che tu abbia dovuto diventare FUFFARIELLOper capire tutto ciòcercherò di evitarlo
    • Anonimo scrive:
      Re: I TROLL VIVONO SEMPRE A FUFFOLANDIA
      dimenticavo:Controlli, tcpa, palladium drm ? FUFFA di gente che ha qualcosa da nascondere. Se sei onesto che ti frega se ti controllano a tappeto. Se non hai la coscienzasporca sarai contento che lo facciano per aumentarela legalità, la sicurezza e, in fondo, quindi la TUAlibertà. IL CONTROLLO RENDE LIBERI.
      • Anonimo scrive:
        Re: I TROLL VIVONO SEMPRE A FUFFOLANDIA
        - Scritto da: Anonimo
        dimenticavo:

        Controlli, tcpa, palladium drm ? FUFFA di gente
        che ha qualcosa da nascondere. Se sei onesto che
        ti frega se ti
        controllano a tappeto. Se non hai la coscienza
        sporca sarai contento che lo facciano per
        aumentare
        la legalità, la sicurezza e, in fondo, quindi la
        TUA
        libertà. IL CONTROLLO RENDE LIBERI.Spero che un giorno, per la TUA libertà, ti controllino la camera da letto ed il bagno dato che questo ti rende LEBERO
      • Anonimo scrive:
        Re: I TROLL VIVONO SEMPRE A FUFFOLANDIA
        - Scritto da: Anonimo
        dimenticavo:

        Controlli, tcpa, palladium drm ? FUFFA di gente
        che ha qualcosa da nascondere. Se sei onesto che
        ti frega se ti
        controllano a tappeto. Se non hai la coscienza
        sporca sarai contento che lo facciano per
        aumentare
        la legalità, la sicurezza e, in fondo, quindi la
        TUA
        libertà. IL CONTROLLO RENDE LIBERI.Una volta si diceva "Il lavoro rende liberi". E francamente non ho voglia di sperimentare possibili varianti sul tema...Una volta si diceva pure "Chi non piscia in compagnia o è un ladro o è una spia"... Pur non avendo nulla da nascondere, io ho sempre chiuso a chiave la porta del cesso...
    • Anonimo scrive:
      Re: I TROLL VIVONO SEMPRE A FUFFOLANDIA
      - Scritto da: Anonimo
      I virus ? non esistono è FUFFA.
      Loro stanno 24 ore al giorno in rete con xp
      sprotetto, ma non hanno mai preso un verme da 15
      anni.Mai letto in vita mia. Leggo invece di gente che prende delle precauzioni e non ha virus. E questo è vero.
      Gli aggiornamenti che arrivano in media dopo 130
      gg
      dalla scoperta di una falla, e dopo oltre un mese
      in
      media per falle molto critiche ?
      FUFFA, tutte menate messe in giro da apolidi.Su Linux hanno trovato tantissime falle, Windows essendo più diffuso è semplicemente maggiormente bersagliato.
      Le centinaia di migliaia di winputer in giro per
      il mondo
      con cui si compiono tutti gli infocrimini, a
      partire dal
      semplice spamming di alcuni miliardi di mail
      al giorno ? In realta infatti le botnet le fanno
      con
      linux e bsd. Fantasie malate, solo FUFFA.Vale lo stesso discorso di prima, succede perché Windows è molto più diffuso. Se Linux avesse il 95% dei Desktop accadrebbe lo stesso e probabilmente la gente direbbe che Linux è un cesso e che OS_ALTERNATIVO invece è figo.
      Il tcpa, il drm e palladium, la poca trasparenza
      nel
      funzionamento di certi sistemi, i tentativi di
      ingessare
      l'industria e fare rientrare tutte le attività
      informatiche
      all'interno di un cartello che riesca a far
      pagare tutto
      e a controllare tutto ?
      Paranoie da cantinari, FUFFA miserabile.Sì, tutta roba scritta a caso o per sentito dire. Volendo si possono inventare al momento, basta avere fantasia.
      E' incredibile vedere quanta gentaglia campa sulle
      fetecchie di redmond e affini e quanta gentaglia è
      disposta a mentire per due euro.Falle tu quelle fetecchie se sei capace.
      E questi saranno i degni kapò dei lager
      informatici
      italici, sfruttati e controllati anch'essi, ma
      abbastanza vermi per farla pagare agli altri,
      pur di scroccare due cent.

      ComplimentiComplimenti a te che confronti una cosa drammatica come i lager con queste cazzatine.
      • Anonimo scrive:
        Re: I TROLL VIVONO SEMPRE A FUFFOLANDIA

        Su Linux hanno trovato tantissime falle, Windows
        essendo più diffuso è semplicemente maggiormente
        bersagliato.Windoz ha anche più buchi se permetti. I sistemi GNU/Linux sono open source, pertanto la comunità di sviluppatori è molto più ampia. Ergo i tempi di correzione sono molto più brevi. Ma non preoccuparti, tu aspetta pure il favoloso service pack.
        Vale lo stesso discorso di prima, succede perché
        Windows è molto più diffuso. Se Linux avesse il
        95% dei Desktop accadrebbe lo stesso e
        probabilmente la gente direbbe che Linux è un
        cesso e che OS_ALTERNATIVO invece è figo.Guarda che non è questione di essere fighi. Si parlava di falle mi pare, che, come detto, su un sistema open source, vengono chiuse in tempi molto ristretti rispetto ad un sistema closed-source come windows. Ma stiamo andando OT...

        Il tcpa, il drm e palladium, la poca trasparenza

        nel

        funzionamento di certi sistemi, i tentativi di

        ingessare

        l'industria e fare rientrare tutte le attività

        informatiche

        all'interno di un cartello che riesca a far

        pagare tutto

        e a controllare tutto ?

        Paranoie da cantinari, FUFFA miserabile.

        Sì, tutta roba scritta a caso o per sentito dire.
        Volendo si possono inventare al momento, basta
        avere fantasia.Ripeto: resta pure con i prodotti di Redmond ad aspettare il tuo service pack. La comunità Linux non ha bisogno di gente con mentalità così chiusa.
  • Anonimo scrive:
    Palladium tra fantascienza e realtà
    Allora.. molti di voi diranno che "Paladium", o TCPA tanto il brodo è lo stesso, è una montatura dei coumisti contro Microsoft, lotta epica tra utenti Linux e Windows.Parliamo di realtà, e parliamo di presente, per vedere che questa storia dei Trusted Computer non è tanto lontana da noi.Inviamo ad un nostro amico, via MSN, un qualsiasi file mp3. Che sia l'ultima canzone di Robbie Williams o una cazzatina fatta col sintetizzatore di chitarra di cui siam noi i proprietari, o la registrazione di Leone di Lernia dello Zoo di 105. Il file arriva, ed il buon MSN ci dice che questo file è addirittura "PERICOLOSO!". Pertanto provvederà ad eliminarlo di sua (e con sua intendo Microsoft) volontà. Scelta dell'utente? 0. Senso? 0.Interessi? Tanti.Perchè smadonnare coi diritti se si può impedire lo scambio di file mp3 in toto?Magari basta anche solo modificare l'estensionde del fai per aggirare il tutto.. ma PERCHE'?Ora.. MSN è gratuito.. e molti troll diranno.. ok.. ma se lo vuoi quello è.Passiamo a Nero. Ho un CD Audio con tracce dei cartoni animati che voglio copiare ma questo, nonostante sia già stramasterizzato, si rifiuterà di leggerlo se troverà qualche stupida traccia che contiene diritto d'autore. Ora Nero è a pagamento e si rifiuta di fare quello che gli vien chiesto. Ma le tracce dei cartoni animati posso anche ripparle dalla tv, come del resto potrei fare con le canzoni dalla radio, che senso ha mutilare un programma così radicalmente? Interessi, stupidi e sporchi interessi di società che ormai sono dominanti e che sono tali probabilmente perchè in passato hanno sfruttato l'illegalità degli scambi e delle copie. Ma ora la storia cambia: il loro nome è famoso in tutto il mondo e se loro dicono che "è questione di sicurezza" i tonti se la bevono.Morale della storia? Su Linux aMSN e k3b fanno lo sporco (?) lavoro di scambio di contenuti legittimi.
  • Anonimo scrive:
    i nostri dati e file
    la cosa + sconcertante è la possibilità di accesso ai miei dati e file.cosa accadrebbe se, ad esempio, dopo aver scritto il mio bel documento pippo.doc con microsoft word 2008 scaricato regolarmente dal sito microsoft dopo aver pagato la mia bella licenza di un anno, nel 2009 non decidessi di rinnovare la licenza sottoscritta un anno prima?chi mi garantisce di poter accedere ai MIEI dati, dal momento che tutto sull'hd è criptato e solo i programmi che hanno il permesso di accedere al mio file pippo.doc possono visualizzarlo? word 2008, se nel 2009 non rinnovo la licenza, non mi si avvia più.nessuno ha + il permesso di leggere pippo.doc?e, se anche qualcuno avesse il permesso di leggerlo, che mi ci faccio, visto che le specifiche del .doc non sono pubbliche? non posso usare altri editor.occhio, qua + che di mp3 illegali, virus e merdate varie, si parla dei NOSTRI dati.w i formati aperti e standard.
    • Anonimo scrive:
      Re: i nostri dati e file
      Cosa succede... molto semplice: o microsoft rilascia gratuitamente un visualizzatore dotato di convertitore verso un formato libero o scatta una bella denuncia per appropriazione indebita, furto di dati insomma (infatti non è necessario che loro possiedano il file basta che possano limitarne l'accesso in qualunque maniera).La tua denuncia per il tuo singolo pippo.doc, la denuncia dell'imprenditore ed i suoi 100.000 pippo.doc, la denuncia dell'ufficio della pubblica amministrazione che non può avere accesso ai suoi 100.000.000 pippo.doc e via dicendo e vedi come microsoft cala le braghe di corsa
    • Crazy scrive:
      Non possono vedere i tuoi File
      Scusa, ma tengo a precisare che ancora nel 2004 il governo degli Stati Uniti, sotto le pressioni di altri Governi, ha dovuto vietare, l'utilizzo di questa tecnologia per spiare i dati.Ecco che quindi, la prima cavolata di Palladium e` venuta fuori, perche` inizialmente lovolevano rpoprio utilizzare come sistema Anti-Terrorismo, controllando eventuali progetti di attacchi in Computer.Con la feccenda dell'11 Settembre, gli Stati Uniti erano lanciatissimi su questo progetto che hanno lautamente finanziato, e le aziende del TCG ne hanno approfittato per sviluppare il Trusted Computing, tanto, la visualizzazione dei File e` gia` stata vietata... dopo, come abbiamo visto, ci spiano lo stesso, ma almeno la carta e` dalla nostra parteDISTINTI SALUTI
    • pippo75 scrive:
      Re: i nostri dati e file

      cosa accadrebbe se, ad esempio, dopo aver scritto
      il mio bel documento pippo.doc con microsoft word
      2008 scaricato regolarmente dal sito microsoft
      dopo aver pagato la mia bella licenza di un anno,
      nel 2009 non decidessi di rinnovare la licenza
      sottoscritta un anno prima?se prendi un programma con la licenza che ti limita ad un anno di uso, vuol dire che dopo che la licenza e' scaduta il programma non dovresti piu' usarlo.Per i tuoi file: la prossima volta scegli in modo migliore il formato in cui li registri.
      chi mi garantisce di poter accedere ai MIEI dati,
      dal momento che tutto sull'hd è criptato e solo i
      programmi che hanno il permesso di accedere al
      mio file pippo.doc possono visualizzarlo?Esattamente lo stesso che ti garantisce l'accesso ai dati non criptati, che domanda.
      2008, se nel 2009 non rinnovo la licenza, non mi
      si avvia più.
      nessuno ha + il permesso di leggere pippo.doc?Leggi la licenza e avrai la risposta.Quando pago il biglietto del cinema, posso vederlo quante volte?
      e, se anche qualcuno avesse il permesso di
      leggerlo, che mi ci faccio, visto che le
      specifiche del .doc non sono pubbliche? non posso
      usare altri editor.Fammi pensare, soluzione varamente difficile,............................. hai mai pensato a cambiare formato
      occhio, qua + che di mp3 illegali, virus e
      merdate varie, si parla dei NOSTRI dati.I miti dati cerco sempre di registrarli in formati open, quindi risolvo il problema.se non esiste il formato open cerco qualcosa che mi dia certe sicurezze (sempre nel limite del possibile).

      w i formati aperti e standard.Visto che e' cosi' facile, tu per diffonderli cosa hai fatto oltre che a scrivere su PI.
  • Crazy scrive:
    il TC NON blocca solo Software Pirata
    CIAO A TUTTIscusate, ma nel Forum c'e` chi isniste nel dire che per gli Utenti Onesti non cambiera` nulla perche` chi non utilizza Software piratato non ha problemi con il TC...Non e` cosi`, ci sono tanti Programmi che anche da acquistati non li potrai utilizzare perche` non approvati perche` non sono fatti da enti iscritti al TCG.Per quanto tu sia onesto, che acquisti tutti i programmi, quanti sono i Programmi che comperi che non sono approvati dal TCG?Ti e` mai capitato in Windows XP di vederti apparire una finestrella che dice "Il Programma che stai Installando non ha passato il Win Logo Test, il che potrebbe renderlo pericoloso per il tuo COmputer e rovinarne il corretto funzionamento" e poi ti propone tra 2 bottoni "Blocca Installazione" "Continua Ugualmente".Ebbene, quando il TC sara` attivo, non potrai scegliere di continuare ugualmente, verrai bloccato e basta.Hai presente tutti quei Programmini comodi che si possono scaricare REGOLARMENTE GRATIS da Internet?Non parlo di Software pirata, parlo di vari programmi, tipo tanti Player che sono disponibili nel Web a costo Zero... ebbene, quelli non sono approvati, non te li potrai piu` scaricare.Perche`?E` una questione di matematica:perche` un Programma sia approvato, biosgna che venga codificato dal TCG, per fare cio`, devi essere un membro del TCG, per essere membro del TCG si paga, e si paga per far codificare il Programma.Se lo scrittore del Programma sei tu e lo vuoi distribuire Gratis in Internet ma vuoi anche che sia installabile sulle macchine TC, pensi ancora che dopo le spese fatte al TCG per farlo approvare lo andrai a distribuire Gratis?Come minimo vorrai recuperare le spese.E chi e ` che si va a comperare un Player quando tanto ne ha gia` uno in Windows?Vedi, questa non e` una cosa contro la pirateria e basta, e` anche contro la concorrenza del Software ShareWare, facendo cosi` lo eliminano perche` li costringono a pagare dei pizzi che gli impediscono di applicare la politica di distribuzione applicata fino ad oggi.Adesso, tu, Onesto utilizzatore di Software, prova a fare il conto quanti programmi, Tipo WinAmp, e tanti altri tool esistenti, hai potuto scaricare ed utilizzare gratuitamente e senza crakkare... ed ora tieni presente che con Vista, tutti quei Programmi non li potria utilizzare... e poi vengono a dire che il TC colpira` solo l'utente disonesto
    • pippo75 scrive:
      Re: il TC NON blocca solo Software Pirat

      Ti e` mai capitato in Windows XP di vederti
      apparire una finestrella che dice "Il Programma
      che stai Installando non ha passato il Win Logo
      Test, il che potrebbe renderlo pericoloso per il
      tuo COmputer e rovinarne il correttoNo, al limite mi diceva che poteva non essere compatibile.Se i programmi sono scritti male o con funzioni non piu' mantenute.Rinominando il file eseguibile windows non ha riconosciuto il programma :-)Se non ricordo male era il turbo pascal per dos, che non so perche' mi diceva che poteva dare problemi, forse l'ha confuso con la versione windows.
      funzionamento" e poi ti propone tra 2 bottoni
      "Blocca Installazione" "Continua Ugualmente".
      Ebbene, quando il TC sara` attivo, non potrai
      scegliere di continuare ugualmente, verrai
      bloccato e basta.Vedi il comando rinomina.
      Hai presente tutti quei Programmini comodi che si
      possono scaricare REGOLARMENTE GRATIS da
      Internet?Si, si trovano anche sul sito della MS
      Non parlo di Software pirata, parlo di vari
      programmi, tipo tanti Player che sono disponibili
      nel Web a costo Zero... ebbene, quelli non sono
      approvati, non te li potrai piu` scaricare.Benissimo, MS sapra' che molti clienti li perdera', contenta lei, ma non credo.cmq su pc di produzione o di banche o di altre cose questo mi sembra il minimo.Se qualcuno tenta di installarmi qualche programma sulla macchina che ho in fabbrica, le sente anche se il programma e' trustissimo.cmq non lo fanno anche perche' io non dico che si puo' :-).
      Perche`?
      E` una questione di matematica:
      perche` un Programma sia approvato, biosgna che
      venga codificato dal TCG, per fare cio`, devi
      essere un membro del TCG, per essere membro del
      TCG si paga, e si paga per far codificare il
      Programma.Soluzione: tutto interpretato e siamo a posto.Oppure si eseguiranno anche programmi non certificati.
      Se lo scrittore del Programma sei tu e lo vuoi
      distribuire Gratis in Internet ma vuoi anche che
      sia installabile sulle macchine TC, pensi ancora
      che dopo le spese fatte al TCG per farlo
      approvare lo andrai a distribuire Gratis?Si.
      E chi e ` che si va a comperare un Player quando
      tanto ne ha gia` uno in Windows?E chi va a comprare Player per distro linux?
      Vedi, questa non e` una cosa contro la pirateria
      e basta, e` anche contro la concorrenza del
      Software ShareWareSu DivX.com vendono ancora player con annesso codec....
      Adesso, tu, Onesto utilizzatore di Software,
      prova a fare il conto quanti programmi, Tipo
      WinAmp, e tanti altri tool esistenti, hai potuto
      scaricare ed utilizzare gratuitamente e senza
      crakkare... e contiuero' a farlo
      ed ora tieni presente che con Vista,
      tutti quei Programmi non li potria utilizzare...
      e poi vengono a dire che il TC colpira` solo
      l'utente disonestoE questo in base a che regola lo dici?Secondo te quindi un programma non certificato non verra' eseguito su tutte le macchine.Anche se fosse vero, vuoi sapere come questo problema verra' risolto: macchine virtualiAltrimenti nasceranno piattaforme nuove che in meno di 6 mesi faranno sparire quella tcpa (cosa tutto sommato positiva )
      • pippo75 scrive:
        Re: Per chi fa fatica a capire il Concet

        Guarda, a me e` capitato abbastanza spesso,
        psecialmente quando installavo programmi su
        Computer con Windows XP Service Pack 2, e la cosa
        era proprio la seguente: "Il Programma, o il
        Dirver che si sta cercando di installare non ha
        passato il Win Logo Test ... bla bla bla "su driver qualcosa e' apparso anche a me, se non ricordo male per lo scanner gt7000, solo che gli ho detto continua e tutto e' andato bene.
        La Microsoft e` piena di soldi, e` parte dle TCG
        e per certi programmini, va tranquillo, te li
        continuera` a dare Gratis a patto che tu utilizzi
        WIndows Vista o futuro. Perche' mai MS dovrebbe impedirmi di suare programmi che gli altri forniscono gratis per windows?

        No, mi spiace, ma li guadagnera` semplicemente
        perche` li costringera` ad utilizzare i suoi
        Software perche` tutti gli altri non sono
        approvati oppure sono di altre aziende del TCG.E chi deve suare software che SM non produdce ma esistono solo in alcuni canali particolari?Fisicamente impossibile, MS non vuole perdere tutto il mondo Free/Open che gira sotto windows ( questo e' un punto di partenza fisso )
        Ma non capisci?
        Il computer non e` nemmeno delle banche, ma
        appartiene al produttore della Macchina, che non
        e` la banca, ma la Dell o chi per essoCambi fornitore di computer e ne scegli uno che ti fa un contratto diverso.
        Se hai un Computer TC non puoi utilizzare
        software non certificato, quindi, dimenticari dei
        Software Shareware.E chi l'ha detto?Ripeto: Secondo te MS rinuncerebbe a milioni di programmi gratis per windows?



        Ora, spero che tu abbia capito male perche`
        altrimenti vul dire che sei affetto da qualche
        malattia... ma sei pazzo???In un mondo di pazzi la normalita' e' la pazzia :-)
        Se spendi dei soldi per fare approvare un
        Programma hai ancora il coraggio di distribuirlo
        gratis?Sbaglio o ea cosi' anche per gli activeX....
        Cioe`, se hai trovato il modo di avere soldi da
        un albero,Se e' da frutta ........Altrimeni se e' legno d'opera.....Altrimenti Taglialo e usa il legno

        Per Linux continueranno ad eseistere tutti i
        programminigratuiti che pero` non si potranno
        utilizzare in Windows, Linux non e` un Sistema TC
        e quindi potra` funzionare con Software non
        certificato che si potra` trovare gratis in tanti
        siti, mentre per Windows, l'installazione di quei
        Programmi sara` interdetta.MS lascera' andare via milioni di programmatori per hobby e li fara' passare a Linux?Ma secondo te perche' l'altro mese ha dato gratis Visua Studio Express?Perdi in credibilita'.

        Non so come fare a fartelo capire: bisogna vedere
        se e` approvato dal TCG o meno, se non e`
        approvato, anche se costa $1000 per comprarlo,
        Windows non ti permettera` di installarlo. se qui, se li se la e Se Tutte Le distro linux faranno la stessa cosa?La storia fatta con i se e con i ma.......
        Se il DivX otterra` l'approvazione del TCG potra`
        essere installato su Computer Trusted,
        altrimenti, potra` essere installato solo si
        COmputer NON TCMS ha troppi clienti che ne vuole perdere anche qui?
        Impossibile: come ti ho gia` spiegato, con i
        Computer Trusted non potrai installare tutti quei
        Software che non sono approvati dal TCG.Convinto tu.
        Per capire se sono approvati, guarda la lista dei
        membri del TCG e sai che se il Software che ti
        interessa e` prodotto da una delle aziende nella
        lista del TCG, lo potrai installare su un
        Computer Trusted, altrimenti NO.dici il sito https://www.trustedcomputinggroup.org/about/members/quindi mi dai ragione, MS non puo' perdere il 95 % delle ditte che sviluppano per lei.
        Tutti quei Programmi che sono fatte dalle aziende
        NON Membre del TCG potranno essere installati su
        Computer NON Trusted.Praticamente piu' del 95 % del soft. Ms diventata sadomaso.
        C'e` un comunicato ufficiale della Microsoft in
        cui Microsoft stessa avvisava che Windows Vista
        non permettera` l'installazione di Player che non
        hanno subito una dovuta approvazioneAnche Xp era sicurissimo I Dvd-r non dovevano essere supportati
        centinaia di Mb di Video di gare clandestine che
        non sono protette da Copyright, quindi, anche se
        utilizzassi un Player che non supporta i DRM non
        cambierebbe nulla, tranne che mi mette a
        disposizione un potenziale maggiore verso la
        pirateria e magari il Player in questione mi
        piacerebbe di piu` del Win Media Player, ma me ne
        bloccano l'installazione.Porta qualcosa di piu' concreto, fino ad ora hai detto la storia:Ms Blocchera' i programmi per windows.E Ricorda che TC non e; solo MS, cambia disco.

        PER SPIEGAZIONI PIU` TECNICHE:
        "
        http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1273hai sbagliato link, li di tecnico non c'e' una virgolaciao
        • Crazy scrive:
          E` veramente incredibile... ma e` cosi`


          su driver qualcosa e' apparso anche a me, se non
          ricordo male per lo scanner gt7000, solo che gli
          ho detto continua e tutto e' andato bene.
          Esattamente, ora ci siamo, sappi che in Windows Vista, quel Continua non sara` disponibile, potrai solo Clikkare su OK e dovrai restituire al negoziante il tuo Scanner, giusto per capirsi.

          Perche' mai MS dovrebbe impedirmi di suare
          programmi che gli altri forniscono gratis per
          windows?
          Perche` cosi` obbligherebbe la gente ad utilizzare solo i suoi Software o comunque ad utilizzare solo Softwrae che supporteranno i DRM rigidi fino alla morte che intende il TCG e renderebbe felici le Major:" http://punto-informatico.it/p.asp?i=54685 "

          E chi deve suare software che SM non produdce ma
          esistono solo in alcuni canali particolari?

          Fisicamente impossibile, MS non vuole perdere
          tutto il mondo Free/Open che gira sotto windows (
          questo e' un punto di partenza fisso )
          Ripeto a Microsoft non gliene frega nulla di chi produce il 95% del Software utilizzato in Windows, tutto il Software che girera` in Windows dovra` essere approvato, quindi, si paghera` tutto a partire dagli stupidi Player Multimediali che saranno solo l'inizio, con il tempo iniziera` a bloccare tanti altri programmi
          Cambi fornitore di computer e ne scegli uno che
          ti fa un contratto diverso.
          Quindi, parti gia` da concetto che dovrai rinunciare non solo a Windows ma anche a Intel ed AMD, a questo punto, vedi te se la Banca cambia tutta la struttura aziendale o se cambia solo i Software che non le vengono aprovati con Software che invece lo sono.
          E chi l'ha detto?
          Ripeto: Secondo te MS rinuncerebbe a milioni di
          programmi gratis per windows?
          Si, e` questo lo scopo del TCG, obbligare la gente ad acquistare Programmi, che siano di tizio o di caio non importa, in ogni caso tutti ci guadagneranno piu` di prima quando la gente poteva utilizzare i Software gratuiti.

          Sbaglio o ea cosi' anche per gli activeX....
          Sinceramente non lo so, quello che so e` che se DivX non fa parte dei programmi approvati dal TCG, sognati ti installarlo

          MS lascera' andare via milioni di programmatori
          per hobby e li fara' passare a Linux?
          Ma secondo te perche' l'altro mese ha dato gratis
          Visua Studio Express?
          Si, li sta cercando di eliminare, oppure a costringerli a fare tutti Programmi approvati dal TCG e quindi pieni e strapieni di DRM, cosa a cui, la maggior parte dei Programmatori per Hobby e` contraria.
          se qui, se li se la e Se Tutte Le distro linux
          faranno la stessa cosa?
          La storia fatta con i se e con i ma.......
          Se un distro di Linux verra` approvata dal TCG diventando closed source... potra` essere approvata, altrimenti, nulla da fare, le distro non saranno installabili su Computer con il TPM

          MS ha troppi clienti che ne vuole perdere anche
          qui?
          Non preoccuparti, non li perde, li incastra e cio` e` ben differente
          dici il sito

          https://www.trustedcomputinggroup.org/about/member

          quindi mi dai ragione, MS non puo' perdere il 95
          % delle ditte che sviluppano per lei.
          Se tutte quelle aziende sono iscritte al TCG vorra dire che i loro pProgrammi saranno installabili su Windows, altrimenti no
          Praticamente piu' del 95 % del soft. Ms diventata
          sadomaso.
          Dipende dai punti di vista, io spero vivamente che ne restino tutti fuori dal TCG... impossibile perche` molti ci sono gia`, speriamo che ne restino fuori ancora tanti, tipo ASUS Pioneer ed altri ottimi marchi che ci daranno cosi` appoggio nell aGuerra al Trusted COmputing
          Anche Xp era sicurissimo

          I Dvd-r non dovevano essere supportati
          Windows XP aveva solo protezioni a livello Software... ridicole, i Computer Trusted hanno protezioni a livello Hardware che ci combinano con quelle a livello Software, appena una delle due viene a mancare, il Computer si blocca
          Porta qualcosa di piu' concreto, fino ad ora hai
          detto la storia:

          Ms Blocchera' i programmi per windows.
          Te lo ho messo anche qualche risposta fa questo Link, leggilo a fondo ok?:" http://punto-informatico.it/p.asp?i=54685 "QUESTO ARTICOLO DI "PI" TI BASTA?
          • Anonimo scrive:
            Re: E` veramente incredibile... ma e` co


            se qui, se li se la e Se Tutte Le distro linux

            faranno la stessa cosa?

            La storia fatta con i se e con i ma.......

            Se un distro di Linux verra` approvata dal TCG
            diventando closed source... potra` essere
            approvata, altrimenti, nulla da fare, le distro
            non saranno installabili su Computer con il TPMQui stai dicendo una grandissima ca**ata. Una distro di Linux, per il fatto di essere composta al 98% da software open source, non può legalmente diventare closed source.
          • Crazy scrive:
            Non si puo` installare Software non TC


            Qui stai dicendo una grandissima ca**ata. Una
            distro di Linux, per il fatto di essere composta
            al 98% da software open source, non può
            legalmente diventare closed source.Un Computer composto da HardWare Trusted, e quindi che ha tutte le componenti con il TPM, non permette l'installazione di un Sistema Operativo che non sia Trusted per l semplice motivo che se il Sistema Operativo non risponde con le corrette chiavi al TPM, il Processore Trusted, con il suo TPM, blocca il processo di installazione.Se si da una Distro Linux da far approvare dal TCG, pensi che loro ti mettano le chiavi del Trusted Computing Open cosi` tutti le possono copiare e creare Software non approvato che venga approvato?Guarda, per quel che se ne sa ora, il Trusted Computing Group sta tenendosi ben segrete certe informazioni che persino la CIA li invidierebbe della loro efficienza.Comunque, se vuoi utilizzare Linux, dovrai comperarti tutte componenti HardWare prodotte da aziende che non sono parte del TCG e cosi` potrai installarci tutti i Sistemi Operativi non approvati, ma ricordati che Windows non si potra` installare su tale Macchina.Come ho detto in precedenza, ho spiegato in maniera piu` approfondita questo concetto su un altro post:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1273332&tid=1273332&p=1&r=PI "DISTINTI SALUTI
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si puo` installare Software non
            - Scritto da: CrazyNon volevo sostenere che si possa installare Linux tranquillamente su macchine TC. Volevo solo sottolineare la cazzata "Distro Linux closed source".
          • Crazy scrive:
            Lo so, e` un'assurdita`

            Non volevo sostenere che si possa installare
            Linux tranquillamente su macchine TC. Volevo solo
            sottolineare la cazzata "Distro Linux closed
            source".Ah OK, allora scusa.Comunque lo so anche io che una Distro Linux Close sarebbe ridicola, ma era giusto per rendere l'idea di che cosa bisognerebbe fare per rendere Trusted Linux per poterlo utilizzare su Computer Trusted... e come sottolineato da te, sarebbe un'assurdita`
          • pippo75 scrive:
            Re: E` veramente incredibile... ma e` co
            - Scritto da: Crazy



            su driver qualcosa e' apparso anche a me, se non

            ricordo male per lo scanner gt7000, solo che gli

            ho detto continua e tutto e' andato bene.

            Esattamente, ora ci siamo, sappi che in Windows
            Vista, quel Continua non sara` disponibile,
            potrai solo Clikkare su OK e dovrai restituire al
            negoziante il tuo Scanner, giusto per capirsi.Se i driver sono scritti male non e' colpa del fritz, e' il fornitore della periferica che deve pensare ai driver.E comunque vista prima di uscire devono passarne di mesi, tutto puo' cambiare.

            Perche' mai MS dovrebbe impedirmi di suare

            programmi che gli altri forniscono gratis per

            windows?

            Perche` cosi` obbligherebbe la gente ad
            utilizzare solo i suoi Software o comunque ad
            utilizzare solo Softwrae che supporteranno i DRM
            rigidi fino alla morte che intende il TCG e
            renderebbe felici le Major:
            " http://punto-informatico.it/p.asp?i=54685 "tu parli di diritti multimediali, io parlavo di programmi o ms si mette anche a sviluppare programmi del tipo:- progettazione- meccanica- gestionali- x la pubblica amminisrazioneoppure ......
            Ripeto a Microsoft non gliene frega nulla di chi
            produce il 95% del Software utilizzato in
            Windows, E come mai allora esiste il sito http://msdn.microsoft.com/msn/?come mai continua a sviluppare visual studio?come mai continua a generare documentazione?solo per avere gente occupata?Se non ci sono i programmi Windows muore.
            tutto il Software che girera` in Windows
            dovra` essere approvato, quindi, si paghera`
            tutto a partire dagli stupidi Player Multimediali
            che saranno solo l'inizio, con il tempo iniziera`
            a bloccare tanti altri programmiE rinunciare a milioni di sviluppatori che lavorano gratis?Ma secondo te Billi Cancelli si e' bevuto qualcosa di avariato?

            Cambi fornitore di computer e ne scegli uno che

            ti fa un contratto diverso.
            Quindi, parti gia` da concetto che dovrai
            rinunciare non solo a Windows ma anche a Intel ed
            AMD, a questo punto, vedi te se la Banca cambia
            tutta la struttura aziendale o se cambia solo i
            Software che non le vengono aprovati con Software
            che invece lo sono.La banca spero che abbia tutto dippiamente certificato anche oggi e senza tcpa (sarebbe il minimo).Per quanto riguarda il processore, ho passati anni ad usare processori MOS.

            Si, e` questo lo scopo del TCG, obbligare la
            gente ad acquistare Programmi, che siano di tizio
            o di caio non importa, in ogni caso tutti ci
            guadagneranno piu` di prima quando la gente
            poteva utilizzare i Software gratuiti.Benissimo, ci sara; una ditta che proporra il computer senza questi cazzilli e milioni di utilizzatori passeranno a questo.

            Sbaglio o ea cosi' anche per gli activeX....

            Sinceramente non lo so, quello che so e` che se
            DivX non fa parte dei programmi approvati dal
            TCG, sognati ti installarloGli activex non certificati non dovevano partire, poi hanno deciso di mettere un opzione da attivare o no.Per quanto riguarda il DivX, sta tranquillo che rimarra' allegramente eseguibile anche con Vista.

            MS lascera' andare via milioni di programmatori

            per hobby e li fara' passare a Linux?

            Ma secondo te perche' l'altro mese ha dato
            gratis

            Visua Studio Express?
            Si, li sta cercando di eliminare, oppure a
            costringerli a fare tutti Programmi approvati dal
            TCG e quindi pieni e strapieni di DRM, cosa a
            cui, la maggior parte dei Programmatori per Hobby
            e` contraria.Non volevo dirtelo ma ci sono milioni di programi che non c'entra una beata mazza con i DRM, quindi saranno stravuoti.Mi spieghi cosa c'entrano TCG e DRM?

            MS ha troppi clienti che ne vuole perdere anche

            qui?

            Non preoccuparti, non li perde, li incastra e
            cio` e` ben differenteLa gente quando vuole non si lascia incastrare.

            Anche Xp era sicurissimo



            I Dvd-r non dovevano essere supportati

            Windows XP aveva solo protezioni a livello
            Software... ridicole, i Computer Trusted hanno
            protezioni a livello Hardware che ci combinano
            con quelle a livello Software, appena una delle
            due viene a mancare, il Computer si bloccaAzienda:Pronto assistenza, i computer non funzionano, fino a quando non risolvete i problemi non saldiamo la fattura.Privato:Il computer non funziona, voglio il diritto di recesso.

            Te lo ho messo anche qualche risposta fa questo
            Link, leggilo a fondo ok?:
            " http://punto-informatico.it/p.asp?i=54685 "

            QUESTO ARTICOLO DI "PI" TI BASTA?--conterrà numerose tecnologie per contrastare --la pirateria multimediale"E li puo' anche stare bene, anche se dubito sul funzionamento.-- La vita dei cosiddetti ripper--- diventerà sicuramente più duraSono anni che sento sta storia (sia per protezioni HW che SW )Nel link si parla di DRM non di programmi che non andranno
          • Crazy scrive:
            L'OpenSource puo` vivere in qualche modo


            Se i driver sono scritti male non e' colpa del
            fritz, e' il fornitore della periferica che deve
            pensare ai driver.
            I Driver possono anche essere scritti da Dio in persona, ma se non sono approvati dal TCG non verranno fatti funzionare in Windows.

            tu parli di diritti multimediali, io parlavo di
            programmi o ms si mette anche a sviluppare
            programmi del tipo:

            - progettazione
            - meccanica
            - gestionali
            - x la pubblica amminisrazione
            Non preoccuparti anche quelli dovranno essere certificati, perche` la clientela utilizza praticamente e soltanto o WIndows o MacIntel, quindi... gli dicono: "vedete che pertede tutti i clienti se non fate approvare i Vostri programmi da noi..."
            E come mai allora esiste il sito
            http://msdn.microsoft.com/msn/?

            come mai continua a sviluppare visual studio?
            Se tu scrivi un Programma e lo compili suo tuo Computer TC, il Programma funzionera`, ma solo sul tuo Computer.Quando effettui la compilazione del programma, il Compilatore, che deve essere rigorosamente approvato dal TCG, inserira` un codice identificativo della tua Macchina, in questo modo, il File compilato funzionera` solo sul Computer in cui e` stato compilato.A questo putno verrebbe da dire che l'Open Source potra` vivere, ma anche questo e` vero fino ad un certo punto, perche`, bisogna installare un Compilatore per compilare il Codice, ed il COmpilatore dovra` essere obbligatoriamente Trusted, e nel caso di Visual Studio... sappiamo tutti i prezzo.
            E rinunciare a milioni di sviluppatori che
            lavorano gratis?
            Ma secondo te Billi Cancelli si e' bevuto
            qualcosa di avariato?
            No, Bill Gates, che e` una persona che stimo molto per come ha saputo creare il suo impero, e` un gran volpone che sa come giocare bene le sue carte e vincere, ottenendo guadagni sempre maggiori.L'Idea di Palladium, e` una furbata pazzesca perche` in qualche modo obblighera` tutti ad utilizzare il suo sistema... ma e` un po' come al BalckJack questa volta... c'e` il rischio che la gente rifiuti il nuovo sistema, ma lui conta sul fatto che, anche se melti lo dovesser rifiutare, la maggioranza lo accettera inconsapevolmente perche` non sanno neanche cosa sia il TC e di conseguenza, trascineranno anche chi ne vuol star fuori, nel baratro del TC.

            La banca spero che abbia tutto dippiamente
            certificato anche oggi e senza tcpa (sarebbe il
            minimo).
            Non lo so, ma credo chele Banche adotteranno facilmente il TC
            Per quanto riguarda il processore, ho passati
            anni ad usare processori MOS.
            Hai fatto bene

            Benissimo, ci sara; una ditta che proporra il
            computer senza questi cazzilli e milioni di
            utilizzatori passeranno a questo.
            Si, ma miliardi di utilizzatori diranno...: "Che schifo, non ha neanche il Pentium, non ha la scheda Video NVidia... meglio l'altro" e non sanno nemmeno che l'altro non lo potranno manco possedere.
            Per quanto riguarda il DivX, sta tranquillo che
            rimarra' allegramente eseguibile anche con Vista.
            Perche`? e` stato approvato dal TCG?Che peccato, poteva essere un formato valido e libero
            Non volevo dirtelo ma ci sono milioni di programi
            che non c'entra una beata mazza con i DRM, quindi
            saranno stravuoti.

            Mi spieghi cosa c'entrano TCG e DRM?
            il TCG prevede che tutti i Programmi siano protetti con tecnologie DRM e sopratutto che ne supportino il funzionamento e le modalita` di bloccaggio incondizionato.Il che significa che Office stesso sara` protetto da DRM e nel caso in cui ti mandino un file .doc scritto con Open Office, Microsoft Office ne blocchera` l'apertura
            La gente quando vuole non si lascia incastrare.

            E` vero, ma per farlo dovrebbero sapere da che cosa non farsi incastrare, in questo caso, ci sono milioni e milioni di persone che non sanno cosa sia il TC o che pensano che sia un Anti-Virus... dubito che questo sappiano non farsi incastrare, sta a noi popolo informatico informare gli Utonti del rischio che corrono
            Azienda:
            Pronto assistenza, i computer non funzionano,
            fino a quando non risolvete i problemi non
            saldiamo la fattura.
            Gentile azienda, voi state utilizzando un Hardware troppo vecchio che non e` compatibile con il nostro Sistema Operativo che e` molto avanzato, mentre, per il suo Software che non va, deve cercarne una versione piu` recente perche` quello non e` compatibile con il nostro sistema che utilizza un sistema piu` evoluto rispetto a quello del suo Programma.Si ricordi, quando compera un Pezzo o un Programma, chieda al negoziante che sia TC, cosi` vuol dire che e` basato sull'ultima innovazione della Programmazione...(comm: ecco, cosi` ti trattano, come un deficiente)
            Privato:
            Il computer non funziona, voglio il diritto di
            recesso.
            Mi dispiace signore, ma lei ha accettato il contratto quando ha installato Windows, quindi non ha diritto di recesso per la causa da lei esplicata, in quanto, il fatto che lei non possa installare quel Programma era esplicato nel Contratto che la avvisava alla obbligatorieta` di instaallazione di soli Programmi approvati TC.Cerchi un programma che sia approvato.Mi dispiace, ARRIVEDERCI
          • pippo75 scrive:
            Re: L'OpenSource puo` vivere in qualche


            Se i driver sono scritti male non e' colpa del

            fritz, e' il fornitore della periferica che deve

            pensare ai driver.

            I Driver possono anche essere scritti da Dio in
            persona, ma se non sono approvati dal TCG non
            verranno fatti funzionare in Windows.tuto da vedere.
            Non preoccuparti anche quelli dovranno essere
            certificati, perche` la clientela utilizza
            praticamente e soltanto o WIndows o MacIntel,
            quindi... gli dicono: "vedete che pertede tutti i
            clienti se non fate approvare i Vostri programmi
            da noi..."e i programmi creati all'interno delle ditte, prova a far uscire un sorgente ( ma anche un binario ) se lo vogliono.prova.

            Se tu scrivi un Programma e lo compili suo tuo
            Computer TC, il Programma funzionera`, ma solo
            sul tuo Computer.e sedo compilare un programma per la segrateria........
            A questo putno verrebbe da dire che l'Open Source
            potra` vivere, ma anche questo e` vero fino ad un
            certo punto, perche`, bisogna installare un
            Compilatore per compilare il Codice, ed il
            COmpilatore dovra` essere obbligatoriamente
            Trusted, e nel caso di Visual Studio... sappiamo
            tutti i prezzo.Visualstudio Express: 0 euro :-)
            L'Idea di Palladium, e` una furbata pazzesca
            perche` in qualche modo obblighera` tutti ad
            utilizzare il suo sistema...Peccato che palladium sia morto e nel TCPA ci siano ditte concorrenti di MS che creano a loro volta sistemi o dici che anche sun smettera di usare solaris per passare a windows.Dell non e' uno dei maggiori rivenditori di linux?

            La banca spero che abbia tutto dippiamente

            certificato anche oggi e senza tcpa (sarebbe il

            minimo).
            Non lo so, ma credo chele Banche adotteranno
            facilmente il TClo spero e che richieda almeno doppia certificazione.

            Benissimo, ci sara; una ditta che proporra il

            computer senza questi cazzilli e milioni di

            utilizzatori passeranno a questo.

            Si, ma miliardi di utilizzatori diranno...: "Che
            schifo, non ha neanche il Pentium, non ha la
            scheda Video NVidia... meglio l'altro" e non
            sanno nemmeno che l'altro non lo potranno manco
            possedere.ma ci saranno milioni che diranno:che bello addio ventole, addio lucine colorate che occupano solo risorse, addio a tante altre cose e addio ad una piattaforma nata nel 1980.

            Perche`? e` stato approvato dal TCG?
            Che peccato, poteva essere un formato valido e
            libero Guardala cosi' :Il DivX non e' un programma, non e' un codec, e' solo un formato per questo e' duro a morire.Esattamente come l'mpg.



            Mi spieghi cosa c'entrano TCG e DRM?



            il TCG prevede che tutti i Programmi siano
            protetti con tecnologie DRM e sopratutto che ne
            supportino il funzionamento e le modalita` di
            bloccaggio incondizionato.Peccato che molti programmi non possono avere il DRM.Sai voglio vedere come proteggono con il DRM un programma per il sinumerik?
            Il che significa che Office stesso sara` protetto
            da DRM e nel caso in cui ti mandino un file .doc
            scritto con Open Office, Microsoft Office ne
            blocchera` l'aperturaContro queste arti oscure: formati standard.
            Gentile azienda, voi state utilizzando un
            Hardware troppo vecchio che non e` compatibile
            con il nostro Sistema Operativo che e` molto
            avanzato, mentre, per il suo Software che non va,
            deve cercarne una versione piu` recente perche`
            quello non e` compatibile con il nostro sistema
            che utilizza un sistema piu` evoluto rispetto a
            quello del suo Programma.peccato che io uso solo vostri prodotti, visto che dopo l'installzione del vostro nuovo sistema la macchina ha smesso di funzionare, ora prendete la auto e tornate a metterla a posto (poi per saldare la fattura ..... ).

            Privato:

            Il computer non funziona, voglio il diritto di

            recesso.



            Mi dispiace signore, ma lei ha accettato il
            contratto quando ha installato Windows, Vero da i 7 giorni del recesso o come cavolo si chiama (vale anche per acquisti in negozio ).......per gli utenti casalinghi consiglio i centri commerciali: in genere fanno meno storie (almeno cosi' e' successo a me qualche tempo fa ).
          • Crazy scrive:
            Questioni di maggioranza

            e sedo compilare un programma per la
            segrateria........
            Metti il compilato all'interno del Server del NetWork e tutti i Clien saranno automaticamente autorizzati a farlo girare, ma al di fuori della tua LAN nessuno lo potra` far girare, salvo che tu gli dia il Sorgente e che lo compilino con un Compilatore approvato.
            Visualstudio Express: 0 euro :-)
            Wow, Sorry, non lo conoscevo Peccato che palladium sia morto e nel TCPA ci
            siano ditte concorrenti di MS che creano a loro
            volta sistemi o dici che anche sun smettera di
            usare solaris per passare a windows.
            Palladium non e morto, ha solo cambiato nome 50 volte, comunque e` vero, ci sono ditte concorrenti, ma alla Microsoft non fanno neanche il solletico visto che da sempre la Microsoft ha la maggioranza su di esse.
            Dell non e' uno dei maggiori rivenditori di linux?
            Da quello che vedo non mi risulta, comunque, se lo dici tu, prendiamolo per vero...

            lo spero e che richieda almeno doppia
            certificazione.
            Io spererei che la Banca abbia i suoi Programmatori privati e strapagati che certificano tutto internamente senza dare a terzi tale onere.
            ma ci saranno milioni che diranno:

            che bello addio ventole, addio lucine colorate
            che occupano solo risorse, addio a tante altre
            cose e addio ad una piattaforma nata nel 1980.
            Si, ti do ragione, ed io saro` tra questi, ma resta il problema che se la stragrande maggioranza utilizzera computer TC senza saperlo... siamo noi che dobbiamo fare in modo di aggiudicarci la maggioranza, come? Facendo informazione, su tutti i Fronti: Email, Post su Forum, etc etc etc
            Guardala cosi' :
            Il DivX non e' un programma, non e' un codec, e'
            solo un formato per questo e' duro a morire.
            Esattamente come l'mpg.E come tale dovra` essere approvato, altrimenti non verra` fatto visualizzare, punto e stop.
            Peccato che molti programmi non possono avere il
            DRM.
            Sai voglio vedere come proteggono con il DRM un
            programma per il sinumerik?

            Beh, se vogliono essere approvati dal TCG dovranno avere il DRM, altrimenti non saranno mai approvati e quindi non funzioneranno ne in Windows ne in MacIntel... mi pare che suoni tanto da patto Mafioso, anche perche`, per essere parte del TCG bisogna pagare un Pizzo.
            Contro queste arti oscure: formati standard.
            Infatti, praticamente creano un nuovo standard dalla sera alla mattina e tutti dovranno adeguarsi di colpo... assurdo no? peccato che io uso solo vostri prodotti, visto
            che dopo l'installzione del vostro nuovo sistema
            la macchina ha smesso di funzionare, ora prendete
            la auto e tornate a metterla a posto (poi per
            saldare la fattura ..... ).
            Certo, i nostri tecnici le porteranno tutti i programmi aggiornati in modo da supportare il nuovo sistema TC, prepari anche un assegno da $50mila

            Vero da i 7 giorni del recesso o come cavolo si
            chiama (vale anche per acquisti in negozio
            ).......

            per gli utenti casalinghi consiglio i centri
            commerciali: in genere fanno meno storie (almeno
            cosi' e' successo a me qualche tempo fa ).So solo che in Italia, nel 90% dei casi, quando comperi una cosa, se vuoi restituirla, per un qualche strano arcano motivo, non te la prendono mai indietro.=*=*=*=*=*= CONCLUSIONE:Ormai credo che siamo alla fine, sono le 10 di sera passate in Italia, le 4 del pomeriggio per me, abbiamo fatto una bella discussione su questo Post e la ritengo molto costruttiva, io ho imparato qualche cosa nuova, ed io, spero di averti chiarito qualche dubbio sulle porcate del TC; anche se siamo rimasti ben saldi sulle nostre posizioni, ritengo che una discussione di questo tipo possa essere fermamente utile per un eventuale Utente che ha delle domande a riguardo.Grazie Pippo, alla prossima by Crazy
          • pippo75 scrive:
            Re: Questioni di maggioranza


            Metti il compilato all'interno del Server del
            NetWork e tutti i Clien saranno automaticamente
            autorizzati a farlo girare, ma al di fuori della
            tua LAN nessuno lo potra` far girare, salvo che
            tu gli dia il Sorgente e che lo compilino con un
            Compilatore approvato.questo richiede che il compilatore sia interno alla ditta e non un consulente esterno.E se devo fare una dimostrazione da un cliente?
            Palladium non e morto, ha solo cambiato nome 50
            volte, comunque e` vero, ci sono ditte
            concorrenti, ma alla Microsoft non fanno neanche
            il solletico visto che da sempre la Microsoft ha
            la maggioranza su di esse.Compresa IBM?

            Dell non e' uno dei maggiori rivenditori di
            linux?

            Da quello che vedo non mi risulta, comunque, se
            lo dici tu, prendiamolo per vero...cosi' almeno ho letto varie volte su internet.

            Si, ti do ragione, ed io saro` tra questi, ma
            resta il problema che se la stragrande
            maggioranza utilizzera computer TC senza
            saperlo... siamo noi che dobbiamo fare in modo di
            aggiudicarci la maggioranza, come? Facendo
            informazione, su tutti i Fronti: Email, Post su
            Forum, etc etc etcnessun problema di maggioranza, basta che sia sopra il 3 % degli utilizzatori.

            Peccato che molti programmi non possono avere il

            DRM.

            Sai voglio vedere come proteggono con il DRM un

            programma per il sinumerik?





            Beh, se vogliono essere approvati dal TCG
            dovranno avere il DRM, altrimenti non saranno mai
            approvati e quindi non funzioneranno ne in
            Windows ne in MacIntel... parlando di sinumerik si parla di macchine costose, i cambiamenti lo sono ancora di piu', questo vuole dire che sono macchine che durano per anni interi (fino a quando non diventano controproducenti ).Loro a quanto so io digeriscono programmi in testo puro (sehza drm o simili).Quindi niente crittografia.

            Contro queste arti oscure: formati standard.


            Infatti, praticamente creano un nuovo standard
            dalla sera alla mattina e tutti dovranno
            adeguarsi di colpo... assurdo no?e bloccare tutto come lo trovi?semplicemente improponibile.
            Certo, i nostri tecnici le porteranno tutti i
            programmi aggiornati in modo da supportare il
            nuovo sistema TC, prepari anche un assegno da
            $50mila Giu' la cornetta chiamo un centro assistenza che usa programmi vecchi il quale per farsi un nuovo cliente mi ripristina la macchina come era prima.
            So solo che in Italia, nel 90% dei casi, quando
            comperi una cosa, se vuoi restituirla, per un
            qualche strano arcano motivo, non te la prendono
            mai indietro.Io ho portato un lettore DivX, non mi hanno chiesto neanche cosa avesse e l'hanno cambiato.
            eventuale Utente che ha delle domande a riguardo.
            Grazie Pippo, alla prossimagrazie anche a te e ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: L'OpenSource puo` vivere in qualche
            - Scritto da: pippo75
            Visualstudio Express: 0 euro :-)Peccato abbia diverse limitazioni che lo rendono adatto solo ad un uso amatoriale...
  • Anonimo scrive:
    C'è un ostacolo insormontabile a Fritz
    Nessun governo di paesi diversi dagli USA ammetterà l'uso nei PC governativi o usati per ricerche di importanza critica di chip che danno il controllo della macchina a entità straniere, e probabilmente contengono anche backdoor accessibili da organismi governativi USA.
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è un ostacolo insormontabile a Fri
      - Scritto da: Anonimo
      Nessun governo di paesi diversi dagli USA
      ammetterà l'uso nei PC governativi o usati per
      ricerche di importanza critica di chip che danno
      il controllo della macchina a entità straniere, e
      probabilmente contengono anche backdoor
      accessibili da organismi governativi USA.Dubbio che si leveranno facilmente visto che hanno dato la possibilita' di produzione ad aziende italiane e francesi (Atmel e STMicroelettronics) ad esempio.
  • pippo75 scrive:
    Re: Mettetevi dalla parte dei programmat

    non sono certo di questo: tutti i produttori HW
    sono stati assorbiti dalll'accordo dei truster
    con un monopolio (Microsoft) quale capofila.
    MS ha gia dimostrato altre volte la forza
    coercitiva sugli altri attori della filiera di
    produzione dei PC.
    In pratica il trust è obbligatorio.In relta' possono nasce altre ditte, Pensa che Apple nacque da un garage, potrebbe nascere cosi' un'altra ditta, qualcuno che si stacca da quelle esistenti.


    E se a loro non piace il mio programma perchè


    potrebbe far concorrenza ai loro prodotti?



    Loro chi sarebbero?

    Microsoft ad esempio,che è un monopolioPer l'ennesima volta chiedo:come mai ditte o gruppi di volontari del tipoSkyOSMandrivaSuseMozillaDebianUbuntuDivXProduttori di lettori divx, mp3, ......Non mettono un messaggio a riguardi di questo, dopotutto questo TC metterebbe a rischio la loro sopravvivenza?ciao
  • francescor82 scrive:
    Sulle confezioni dell'hardware...?
    Domanda: sulle confezioni dell'hardware, o nelle offerte dei supermercati, verrà messa un'etichetta che indicherà chiaramente e in modo inequivocabile se l'hardware in questione è Fritz-compliant o meno?Prima di acquistare qualcosa voglio sapere per cosa sto pagando, quindi credo che sia mio diritto. Ed è mio diritto scegliere se comprare o meno un hardware che, per un qualsiasi motivo X, potrebbe non piacermi. E non importa se il mio motivo è fondato o meno: se non voglio comprare un hardware del trusted computing sarebbe altamente ingiusto che qualcuno me lo vendesse "per forza", spacciandolo per un hardware "tradizionale".Quindi chiedo a chi si vanta di essere più informato: sarà possibile riconoscere fin dalla confezione il tipo di hardware?
    • pippo75 scrive:
      Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
      - Scritto da: francescor82
      Domanda: sulle confezioni dell'hardware, o nelle
      offerte dei supermercati, verrà messa
      un'etichetta che indicherà chiaramente e in modo
      inequivocabile se l'hardware in questione è
      Fritz-compliant o meno?Forse ti mettono - controller installato- il tipo di processore della scheda audio- che processore uart usi?
      Prima di acquistare qualcosa voglio sapere per
      cosa sto pagando, quindi credo che sia mio
      diritto.Se il commesso del supermercato lo sa bene, altrimenti vai in un negozio specializzato.
      Ed è mio diritto scegliere se comprare o
      meno un hardware che, per un qualsiasi motivo X,
      potrebbe non piacermi. E non importa se il mio
      motivo è fondato o meno: se non voglio comprare
      un hardware del trusted computing sarebbe
      altamente ingiusto che qualcuno me lo vendesse
      "per forza", spacciandolo per un hardware
      "tradizionale".Se il 90% dell'HW e' trusted, diverra' in modo automatico "tradizionale"
      Quindi chiedo a chi si vanta di essere più
      informato: sarà possibile riconoscere fin dalla
      confezione il tipo di hardware?Vai in un negozio specializzato e competente e chiedi tutto quello che vuoi sapere.Pero' non e' escluso che anche i supermercati abbiano personale valido.ciaop.s. come mai tutta questa paura del TC?
      • francescor82 scrive:
        Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
        - Scritto da: pippo75
        Forse ti mettono
        - controller installato
        - il tipo di processore della scheda audio
        - che processore uart usi?Non sulla confezione, ma su Internet è possibile trovare le specifiche.Mi chiedo però se il tuo paragone tra il chipset della scheda audio e il chip Fritz sia adatto.
        Se il 90% dell'HW e' trusted, diverra' in modo
        automatico "tradizionale"Benissimo, ma nessuno mi obbliga ad adattarmi a questo cambio, se me ne assumo tutte le responsabilità.

        Quindi chiedo a chi si vanta di essere più

        informato: sarà possibile riconoscere fin dalla

        confezione il tipo di hardware?

        Vai in un negozio specializzato e competente e
        chiedi tutto quello che vuoi sapere.
        Pero' non e' escluso che anche i supermercati
        abbiano personale valido.Quindi si lascia comunque tutta la cosa alla discrezionalità dei venditori?
        ciaoCiao
        p.s. come mai tutta questa paura del TC?Non è paura, al momento. E' mancanza di fiducia.
        • pippo75 scrive:
          Re: Sulle confezioni dell'hardware...?

          Non sulla confezione, ma su Internet è possibile
          trovare le specifiche.
          Mi chiedo però se il tuo paragone tra il chipset
          della scheda audio e il chip Fritz sia adatto.Lo e', tutte e due fanno una loro funzione, il primo permette il controllo della scheda, il secondo permette la codifica dei dati.
          Benissimo, ma nessuno mi obbliga ad adattarmi a
          questo cambio, se me ne assumo tutte le
          responsabilità.Secondo me sara' una cosa come il passaggio dall vecchie schede a quelle pnp.Parlo in condizionale solo perche' al momento ho difficolta' a viaggiare nel tempo.

          Vai in un negozio specializzato e competente e

          chiedi tutto quello che vuoi sapere.

          Pero' non e' escluso che anche i supermercati

          abbiano personale valido.

          Quindi si lascia comunque tutta la cosa alla
          discrezionalità dei venditori?Esattamente come succede oggi e non solo per i PC.

          p.s. come mai tutta questa paura del TC?

          Non è paura, al momento. E' mancanza di fiducia.Hai letto la storia del tipo:Software solo firmato MSAddio MP3Addio CD audioAddio DVD VideoAddio DivXSecondo te come mai allora tutti i produttori piu' disparati non mettono neanche un piccolo annencio solo loro sito.Per produttori intendo:DivX (il produtore del codec, non e' un hobbysta, lo fa per lavoro)Mandriva e altre distroProduttori di lettori mp3/divx/.........Produttori di Software per altri sistemi operativiProduttori di altri os.Facci caso a ci parla di queste cose, in quanti casi sono ditte che sviluppano e in quanti sono solo utenti?ciao
          • francescor82 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: pippo75

            Non sulla confezione, ma su Internet è possibile

            trovare le specifiche.

            Mi chiedo però se il tuo paragone tra il chipset

            della scheda audio e il chip Fritz sia adatto.

            Lo e', tutte e due fanno una loro funzione, il
            primo permette il controllo della scheda, il
            secondo permette la codifica dei dati.Ma mentre ad avere un chipset diverso cambia poco per l'utente, ad avere o meno il chip Fritz le cose cambiano un po' di più.


            p.s. come mai tutta questa paura del TC?



            Non è paura, al momento. E' mancanza di fiducia.

            Hai letto la storia del tipo:Ho letto storie del tipo:- Sony che usa i suoi rootkit e se ne sbatte altamente dell'opinione dei suoi clienti- MS che abusa delle sue posizioni di monopolioEd altre ancora. E non vedo perché dovrei fidarmi *ciecamente* di loro.E se le aziende che nomini non hanno ancora espresso una posizione ufficiale è perché in effetti non ci sono ancora prove certe, non ci sono ancora hardware di questo tipo. D'altra parte le stesse aziende non stanno neanche sostenendo ufficialmente il TC.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: francescor82
            .... è perché in
            effetti non ci sono ancora prove certe, non ci
            sono ancora hardware di questo tipo. L'HW esiste e come.
          • francescor82 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: francescor82

            .... è perché in

            effetti non ci sono ancora prove certe, non ci

            sono ancora hardware di questo tipo.

            L'HW esiste e come.Il Pentium D? Intel smentì pochi giorni dopo. O sbaglio?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: francescor82
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: francescor82


            .... è perché in


            effetti non ci sono ancora prove certe, non ci


            sono ancora hardware di questo tipo.



            L'HW esiste e come.

            Il Pentium D? Intel smentì pochi giorni dopo. O
            sbaglio?Guarda qui:http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliant
          • francescor82 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: Anonimo
            Guarda qui:
            http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliantVisto, grazie. Però non mi sembra che nessuno di questi prodotti sia stato pubblicizzato dal rispettivo produttore espressamente come "sicuro", come importante per la sicurezza informatica.
          • Alessandrox scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: francescor82
            - Scritto da: Anonimo

            Guarda qui:

            http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliant

            Visto, grazie. Però non mi sembra che nessuno di
            questi prodotti sia stato pubblicizzato dal
            rispettivo produttore espressamente come
            "sicuro", come importante per la sicurezza
            informatica.Se ci pensi bene... per loro non e' importante farlo.Anzi meno lo pubblicizzano meglio e', almeno per il momento.
          • pippo75 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?


            Ma mentre ad avere un chipset diverso cambia poco
            per l'utente, ad avere o meno il chip Fritz le
            cose cambiano un po' di più.E cosa cambierebbe e come mai nessun produtore di questi gingilli "illegali" si lamenta?

            Ho letto storie del tipo:
            - Sony che usa i suoi rootkit e se ne sbatte
            altamente dell'opinione dei suoi clientiEvitgero' prodotti sony e ne parlero' male fino a quando daranno problemi simili.
            - MS che abusa delle sue posizioni di monopolio
            Ed altre ancora. E non vedo perché dovrei fidarmi
            *ciecamente* di loro.Usa sistemi alternativi, prova a vedere sul sito della mandriva.
            E se le aziende che nomini non hanno ancora
            espresso una posizione ufficiale è perché in
            effetti non ci sono ancora prove certe, non ci
            sono ancora hardware di questo tipo. D'altra
            parte le stesse aziende non stanno neanche
            sostenendo ufficialmente il TC.e come mai qui tutti sanno tutto di tutto e loro niente di tutto.ciao.ps. (e' piu' forte di me).Anno 2016: Dieci anni fa gli uomini di un progetto per un Sistema Open Source operante in Internet vennero ingiustamente condannati da un tribunale militare. Evasi da un carcere di massima sicurezza si rifugiarono a Los Angeles vivendo in clandestinità. Sono tuttora ricercati, ma se avete un problema che nessuno può risolvere e se riuscite a trovarli forse potrete ingaggiare il famoso A-Team.
          • francescor82 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: pippo75
            E cosa cambierebbe e come mai nessun produtore di
            questi gingilli "illegali" si lamenta?Perché dovrebbero lamentarsene i produttori?Scusa, allora facciamo così: dammi un link in cui si spiega chiaramente cosa fa il chip Fritz e tutti questi "gingilli". Possibilmente con riferimenti tecnici e non qualcosa rilasciata dal reparto marketing.Qualcosa che mi convinca della necessità del TC.(Edit: ma con calma, tra un poco vado a pranzo :D )
            Usa sistemi alternativi, prova a vedere sul sito
            della mandriva.Grazie, ho già una Debian e una Gentoo.==================================Modificato dall'autore il 21/01/2006 13.07.11
          • pippo75 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?

            si spiega chiaramente cosa fa il chip Fritz e
            tutti questi "gingilli". Possibilmente con
            riferimenti tecnici e non qualcosa rilasciata dal
            reparto marketing.Lo verre anche io questo link, per il momento l'unico e' https://www.trustedcomputinggroup.org/le domande di prima era per la storia che compare in quasi tutti i thread qui, dove si dice che questo drm/palladio/tcpa/tc blocchera quasi tutto, peccato che nessuno dia riferimenti.


            Usa sistemi alternativi, prova a vedere sul sito

            della mandriva.

            Grazie, ho già una Debian e una Gentoo.
            ciao
          • francescor82 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: pippo75
            Lo verre anche io questo link, per il momento
            l'unico e'

            https://www.trustedcomputinggroup.org/

            le domande di prima era per la storia che compare
            in quasi tutti i thread qui, dove si dice che
            questo drm/palladio/tcpa/tc blocchera quasi
            tutto, peccato che nessuno dia riferimenti.Peccato che non ci sia una chiara informazione neanche da parte di chi fa il trusted computing.Peccato che gli interessati (MS, Intel, AMD e compagnia bella) non si preoccupino di smentire. E' questo silenzio che mi preoccupa di più, non i continui proclami da parte di chi sostiene che Palladium ci rovinerà la vita.Ciao!
          • pippo75 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?

            Peccato che non ci sia una chiara informazione
            neanche da parte di chi fa il trusted computing.
            Peccato che gli interessati (MS, Intel, AMD e
            compagnia bella) non si preoccupino di smentire.
            E' questo silenzio che mi preoccupa di più, non i
            continui proclami da parte di chi sostiene che
            Palladium ci rovinerà la vita.non mi preoccupo affatto, il successo della piattaforma x86 dipende proprio dal fatto che si poteva fare tutto senza particolari limiti.chi comprerebbe una bici che non potrebbe usare in paese ma solo su strade limitate........
          • Anonimo scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: pippo75
            non mi preoccupo affatto, il successo della
            piattaforma x86 dipende proprio dal fatto che si
            poteva fare tutto senza particolari limiti.Ti sfugge qualcosa.
            chi comprerebbe una bici che non potrebbe usare
            in paese ma solo su strade limitate........Se l'alternativa e' andare a piedi...
          • pippo75 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?


            non mi preoccupo affatto, il successo della

            piattaforma x86 dipende proprio dal fatto che si

            poteva fare tutto senza particolari limiti.

            Ti sfugge qualcosa.
            e sarebbe?
          • Anonimo scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: pippo75


            non mi preoccupo affatto, il successo della


            piattaforma x86 dipende proprio dal fatto che
            si


            poteva fare tutto senza particolari limiti.



            Ti sfugge qualcosa.



            e sarebbe?Mi fa piacere che tu sia riuscito a leggere la mia prima risposta.Adesso leggi la seconda e tenta di capire cosa ho voluto dire, sapendo (e' questo il trucco!) che vanno considerate insieme.
          • francescor82 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: pippo75
            chi comprerebbe una bici che non potrebbe usare
            in paese ma solo su strade limitate........Provo ad indovinare quello che intende l'anonimo: forse quella bici la comprerebbe uno che ci è costretto perché altrimenti non sarebbe in grado di accedere a quelle strade in altro modo, o comunque in modo semplice. Oppure, aggiungo io, chi è disinformato. E ce n'è, di gente disinformata.Un pensiero nato dalla notizia di ieri sui driver firmati, gli unici che Windows Vista accetterà sulle piattaforme a 64 bit. Propongo uno scenario forse estremo, ma comunque possibile.Ammettiamo che io abbia un computer, con dell'hardware vecchiotto, per esempio una scheda video uscita di produzione; ho installato i driver firmati, tutto bene, salvo che da un certo giorno in poi la casa produttrice smette di rilasciare driver per quell'hardware, perché lo ritiene antiquato. Da quel giorno in poi, se dovesse succedere qualcosa al mio computer che mi costringesse a formattarlo, mi sarebbe impossibile installare i driver per quella scheda video a meno che non ne avessi una copia di backup; e se non ce l'ho, mi vedo costretto ad aggiornare l'hardware, acquistando una nuova scheda video.Oppure secondo te troverei qualcuno disposto a pagare 500 dollari (tanto costa il kit per firmare i driver) e in grado di realizzare un driver (open source o meno)?
          • pippo75 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?

            Un pensiero nato dalla notizia di ieri sui driver
            firmati, gli unici che Windows Vista accetterà
            sulle piattaforme a 64 bit.teoricamente si parla solo di driver che vanno nel kernel.
            Ammettiamo che io abbia un computer, con
            dell'hardware vecchiotto, per esempio una scheda
            video uscita di produzione.......Firma o non firma senza driver o la usi in modo generico o compatibile o non la usi, succede cosi' anche con mandriva.Non e' un esempio a caso, e' successo a me, le vecchie versioni avevano i driver compatibili, la versione 2006 non supporta la mia scheda.Ho gia' controllato sul sito della mandriva e sul sito della ATI.Se voglio usare mandriva ho due soluzionia: uso la vecchia versioneb: prendo una scheda video nuova con driver supportati.Si tratta di una ati7000ciao
          • francescor82 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: pippo75
            Non e' un esempio a caso, e' successo a me, le
            vecchie versioni avevano i driver compatibili, la
            versione 2006 non supporta la mia scheda.
            Ho gia' controllato sul sito della mandriva e sul
            sito della ATI.No, fammi capire. Sul sito ATI c'è scritto esplicitamente "Non supportiamo Mandriva 2006"?
            Se voglio usare mandriva ho due soluzioni

            a: uso la vecchia versioneLa vecchia versione di cosa? Di Mandriva o del driver? Dovrebbe essere sufficiente prendere una vecchia versione del driver.
          • pippo75 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?


            versione 2006 non supporta la mia scheda.

            Ho gia' controllato sul sito della mandriva e
            sul

            sito della ATI.

            No, fammi capire. Sul sito ATI c'è scritto
            esplicitamente "Non supportiamo Mandriva 2006"?Vai sul sito di ATI e trovi driver per le schede RADEON 8500 Series and higher

            Se voglio usare mandriva ho due soluzioni



            a: uso la vecchia versione

            La vecchia versione di cosa? Di Mandriva o del
            driver? Dovrebbe essere sufficiente prendere una
            vecchia versione del driver.Versione vecchia di mandriva.Mandrake 10.1 supporta in maniera ufficiale la ATI 7000 ( e infatti funzionava ). Mandriva 2006 con la stessa scheda da problemi, quindi anche senza TCPA o palladio o driver firmati......La 2005 purtroppo non ricordo, al momento su un'altro HD a mandriva ho preferito la Suse.ciao
          • francescor82 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            Ma queste due pagine le hai lette?http://www.linux.com/howtos/Hardware-HOWTO/video.shtmlhttp://wiki.x.org/X11R6.8.2/doc/radeon.4.html Descriptionradeon is a Xorg driver for ATI RADEON based video cards. It contains full support for 8, 15, 16 and 24 bit pixel depths, dual-head setup, flat panel, hardware 2D acceleration, hardware 3D acceleration (except R300 and IGP series cards), hardware cursor, XV extension, Xinerama extension.Supported HardwareThe radeon driver supports PCI and AGP video cards based on the following ATI chipsSupported hardware[CUT]RV100 - Radeon 7000(VE), M6[CUT]
          • Anonimo scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            ah ah ah ah ah aha ha ah ah ah divertentissimo
        • Anonimo scrive:
          Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
          ah ah ah ah ah ah illusi
          • francescor82 scrive:
            Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
            - Scritto da: Anonimo
            ah ah ah ah ah ah illusiGrazie per l'interessantissimo intervento. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Sulle confezioni dell'hardware...?
      - Scritto da: francescor82
      Domanda: sulle confezioni dell'hardware, o nelle
      offerte dei supermercati, verrà messa
      un'etichetta che indicherà chiaramente e in modo
      inequivocabile se l'hardware in questione è
      Fritz-compliant o meno?
      Le case che commercializzano questo tipo di prodotto avranno tutto l'interesse a pubblicizzarlo ampiamente.Quindi troverai delle indicazioni molto precise sull'HW e sulla presenza del TPM e simili.(Guarda qui ad esempio: http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliant)Lo scopo non è quindi di nascondere la sua presenza,ma di enfatizzarla descrivendolo come un componente molto importante per la sicurezza informatica,. Quindi la linea è quella di presentarlo come un valore aggiunto del PC, compomente di cui non puoi (secondo loro) fare a meno.
  • GaMe oVeR scrive:
    La ragione stara nel mezzo?
    Come molti avranno notato, l'argomento del "trusted computing" è molto controverso.C'è chi ha una visione apocalittica del futuro - il computer sarà una sorta di xbox non craccabile dove gli unici programmi eseguibili saranno quelli firmati MS e soci - e chi ha una visione completamente ottimista - i pc avranno una opzione per disabilitare il chip Fritz o basterà non utilizzarlo o cambiare SO che tutto si risolverà.Ragionando su fatti e notizie mi sono fatto una mia idea, che "sta nel mezzo" e che dopo aver letto molti messaggi credo sia la più plausibile.Il chip come sapete, puoi inibire l'esecuzione di programmi in modo irreversibile - da parte dell'utente - criptando i dati e/o codice.Che molti hardware si stiano dotando di questo chip è un fatto e che il prossimo Windows implementi la parte "software" per fare funzionare il tutto è cosa pubblica.Il perchè si stia arrivando a una soluzione del genere penso sia chiaro a tutti: DRM; ovvero il controllo sui diritti digitali.La verà domanda è come verrà implementato il sistema e che conseguenze porterà.Secondo la mia idea i produttori di software e hardware , incitati dalle major discografiche e cinematografiche, spingeranno sempre di più per la diffusione del TPM a livello hardware implementando poco o niente a livello software (senza quindi effetti apparenti). Una volta che la diffusione del TPM sarà molto ampia e avrà toccato quasi tutti, vedremo comparire software, musica, video, solamente firmati e quindi non eseguibili su processori non TCPA.Vorrete comprare della musica da internet: se non avrete il chip mi dispiace ma non potrete scaricarla. Se avrete il chip potrete scaricarla probabilmente con varie opzioni: gratuitamente per un solo ascolto "di vaultazione"; 0.50? per poterla ascoltare per un mese solamente su PC; 2? per poterla ascoltare infinite volte solamente su PC; 3? per poterla anche masterizzare su CD, leggibile logicamente solo da lettori TCPA, o copiare su lettore MP3 sempre TCPA (il tutto una sola volta);etc...Lo stesso discorso varrà per le altre categorie di contenuti digitali assicurando quindi la non riproducibilità digitale dei contenuti.Il software P2P, come tutti gli altri software, continuerà a funzionare ma non si troverà più musica o film o programmi che i produttori decideranno di distribuire solamente firmati.Cambiare sistema operativo non risolverà le cose. Chi come me avrà linux, si troverà nella situazione di dover abilitare il supporto al TPM (se linux come sembra lo avrà) e dovra scaricare per ascoltare la musica il player o il plugin della casa discografica.Anche se, avendo comprato il pc nuovo tutto TCPA e avendo installato Windows Vista, tutti i vostri software continuerranno a funzionare, anche le versioni crackate, anche se la vostra musica non verrà eliminata come molti vi fanno credere, anche se il film che avete masterizzato verrà ancora riprodotto sul vostro pc, anche se potrete ancora scaricare le canzoni e video appena usciti, contro la TCPA bisogna lottare (e soprattutto non comprare) perchè arriverà un giorno in cui tutti i contenuti digitali - commerciali - saranno firmati e saremo in balia delle major.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mettetevi dalla parte dei programmat
    - Scritto da: Anonimo
    E se a loro non piace il mio programma perchè
    potrebbe far concorrenza ai loro prodotti?
    Semplice, mi segano ancora all'inizio, visto che
    non posso farlo andare su nessun computer
    Trusted.E se... e se .... e se...se fosse vero (cosa che non credo) ci saranno un miliardo di cause civili.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mettetevi dalla parte dei programmat
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo

      E se a loro non piace il mio programma

      perchè potrebbe far concorrenza ai loro

      prodotti?

      Semplice, mi segano ancora all'inizio, visto

      che non posso farlo andare su nessun

      computer Trusted.
      E se... e se .... e se...
      se fosse vero (cosa che non credo) ci saranno
      un miliardo di cause civili.Basate su cosa ?Mai letto l'EULA ? Vale anche per i copilatori a pagamento.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mettetevi dalla parte dei programmat
        - Scritto da: Anonimo
        Basate su cosa ?Appunto diccelo tu.
        Mai letto l'EULA ? L'EULA non c'entra una mazza con la storia dei certificati di cui parlava il tipo sopra.
        Vale anche per i copilatori a
        pagamento. Se vale anche per i "copilatori" poi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Mettetevi dalla parte dei programmat
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Basate su cosa ?
          Appunto diccelo tu.Ma se tu che hai detto che ci saranno un sacco di cause ... Dimmelo tu !!!! Tagli nel quoting e poi non capisci le frasi....

          Mai letto l'EULA ?
          L'EULA non c'entra una mazza con la storia
          dei certificati di cui parlava il tipo sopra.Certo che se leggi come quoti, capisco che non capisci: personalmente ipotizzo che sarebbe molto facile con l'EULA della prossima versione di visual studio allegare comode clausole allo scopo di evitare un sacco di quei processi di cui tanto parli.(anche se quando ti ho chiesto esempi non li hai fatti)

          Vale anche per i copilatori a

          pagamento.
          Se vale anche per i "copilatori" poi...Ecco un altro troll che si attacca ai refusi della tastiera invece che argomentare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettetevi dalla parte dei programmat
            Sei un bimbo? Cosa pensi che nell'EULA puoi scrivere quello che vuoi? Se scrivono che ti devi buttare dalla finestra secondo te poi è obbligatorio farlo?Le licenze devono essere compatibili con le leggi, non si possono escludere delle aziende così per sport. Tutti i pericoli di cui parlate stanno solo nelle vostre testoline.
            Ecco un altro troll che si attacca ai refusi
            della tastiera invece che argomentare.Ah era un refuso? Non so ti inventi clausole dell'EULA che non esistono e non possono esistere, magari ti eri inventato anche i copilatori.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mettetevi dalla parte dei programmat
            - Scritto da: Anonimo
            Sei un bimbo? Cosa pensi che nell'EULA puoi
            scrivere quello che vuoi? Se scrivono che ti devi
            buttare dalla finestra secondo te poi è
            obbligatorio farlo?
            Le licenze devono essere compatibili con le
            leggi, non si possono escludere delle aziende
            così per sport. Tutti i pericoli di cui parlate
            stanno solo nelle vostre testoline. Bhe, nessuno argomenta il contrario... :D

            Ecco un altro troll che si attacca ai refusi

            della tastiera invece che argomentare.

            Ah era un refuso? Non so ti inventi clausole
            dell'EULA che non esistono e non possono
            esistere, magari ti eri inventato anche i
            copilatori.
  • SardinianBoy scrive:
    NO TCPA !
    Scuasate se mi intrometto, ma da qualche settimana mi stà girando in mente questo dubbio :dobbiamo combattere il TCPA , ma tutto questo che abbiamo letto tramite internet, dal sito web di appartenenza, ci sarà scritto veramente tutto tutto ? E se poi oltre quelle " maledette " cose che fa il TCPA ce ne fossero ancora delle altre + peggiori di quelle descritte ? Secondo me, ci sono moltissime cose nascoste e, che non vogliono rivelarci. Sarà una mia fobia, ma ...spero di sbagliarmi .Grazie
  • Anonimo scrive:
    Inspiegabile numero di post di troll...
    in effetti noto una concentrazione come dire... notevoledi post il cui autore è di sicuro un troll.Se quanto detto dall'articolo fosse paranoia davvero maallora come mai tanto accanimento?Occorre distinguere il fenomeno della pirateria e leeventuali contromisure per combatterla dal fenomeno del"Tru$ted Computing". Una volta a regime il risultato è"MONOPOLIO" da parte di chi ha fatto cartello per TC.Come si fa a trollare davanti ad un crimine come questo?Oppure cari troll portate la t-shirt con il cuore e TC?bah... :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Inspiegabile numero di post di troll
      - Scritto da: Anonimo
      in effetti noto una concentrazione come dire...
      notevole
      di post il cui autore è di sicuro un troll.
      Se quanto detto dall'articolo fosse paranoia
      davvero ma
      allora come mai tanto accanimento?A casa malato senza amici, tanto odio dentro... Capita....
      Occorre distinguere il fenomeno della pirateria e
      le
      eventuali contromisure per combatterla dal
      fenomeno del
      "Tru$ted Computing". Una volta a regime il
      risultato è
      "MONOPOLIO" da parte di chi ha fatto cartello per
      TC.
      Come si fa a trollare davanti ad un crimine come
      questo?
      Oppure cari troll portate la t-shirt con il cuore
      e TC?
      bah... :|
    • pippo75 scrive:
      Re: Inspiegabile numero di post di troll

      di post il cui autore è di sicuro un troll.
      Se quanto detto dall'articolo fosse paranoia
      davvero ma
      allora come mai tanto accanimento?io la chiamerei disinformazione, sempre se non si dimostri il contrario, cosa che ancora non e' successa.
  • Anonimo scrive:
    http://www.pro1984.org/
    Evvaiiiiii pro per il 1984, finalmente tutto il software pirata, video e musica ILLEGALI scompariranno dalla faccia della terra.FINALMENTE!!!pro 1984pro legalita'NO all'ILLEGALITA'
  • pippo75 scrive:
    domande sull'articolo

    Questo piccolo chip svolge una funzione
    apparentemente innocua: cifra e decifra "al volo"che tipo di crifratura usa
    questi flussi di dati sono protetti da sguardi
    indiscreti e sono utilizzabili solo dal legittimo
    proprietariocome fa a riconoscere il vero proprietario/
    il proprietario della vostra copia di MS Office
    è Microsoftper saperlo basta leggere la licenza, succede da anni, non c'e' bisogno di aspettara il fritz, si compra solo una licenza di uso.
    i documenti MS Word del vostro capufficio,
    quelli in cui vi ha imposto di vendere Bond
    Argentini alle vecchiette, pena il trasferimento
    a Lampedusa, appartengono al vostro capufficiono, appartengono alla ditta esattamente come se fossero dei disegni o credi che se io uso opencad per la fiat, questa mi lascia vendere i disegno come mi pare i mi piace?
    Sarà il negozio a decidere se potete entrare,
    se potete acquistare un branose non vuole che compri, cambio negozio.E' lui che deve vendere, cavoli suoi.
    un dispositivo tecnologico che voi avete
    regolarmente acquistato e pagato, lavora
    non per voi ma contro di voiparli bene ma spighi niente.
    i documenti del nostro mondo non saranno
    più accessibilie che formato sarebbe?si butta via milioni di macchine che sfornano jpg?milioni di macchine che sfornano txt
    Fritz Chip sono elementi fisici che non
    possono essere craccati solo con la forza delle
    ideekoala painter docet.
    Per questo motivo, a partire da questo numero,
    Punto Informatico pubblicherà una serie di articoli
    che esamineranno in dettaglio questo problema.speriamo, perche' in questo sembrano solo vaneggiameti.Se tutto fosse cosi' negativo, perche' ditte come MandrivaZetaSkyOsnon mettono una sola riga?Attendo con ansia la risposta, grazie
    • compiler scrive:
      Re: domande sull'articolo
      - Scritto da: pippo75

      Questo piccolo chip svolge una funzione

      apparentemente innocua: cifra e decifra "al volo"

      che tipo di crifratura usal'autore dell'articolo parla per sentito dire e per scatenare flames nella migliore tradizione di punto-informatico


      questi flussi di dati sono protetti da sguardi

      indiscreti e sono utilizzabili solo dal
      legittimo

      proprietario

      come fa a riconoscere il vero proprietario/già, mi sembrano visioni fantascientifiche di qualcuno che si diverte a creare allarmismi e deliri per i fini più disparatiquando qualcuno di sti fuddisti mi dimostrerà anche solo 1/10 delle cazzate che scrive, beh allora potremo prendere le giuste precauzioni nonchè iniziare a boicottare sul serio il lupo di turno



      il proprietario della vostra copia di MS Office

      è Microsoft

      per saperlo basta leggere la licenza, succede da
      anni, non c'e' bisogno di aspettara il fritz, si
      compra solo una licenza di uso.hai detto bene, anche se l'autore è furbo... doveva infatti scrivere che MS Office è di Microsoft (quale cogliona società regalerebbe 20 anni di sviluppo a tutti sti nerd incapaci che gridano open source a tutto spiano?) e non che la copia è di MS... la copia, intesa come elemento non originale, crea molte ambiguità utili alla propaganda del Bottoni


      i documenti MS Word del vostro capufficio,

      quelli in cui vi ha imposto di vendere Bond

      Argentini alle vecchiette, pena il
      trasferimento

      a Lampedusa, appartengono al vostro capufficio

      no, appartengono alla ditta esattamente come se
      fossero dei disegni o credi che se io uso opencad
      per la fiat, questa mi lascia vendere i disegno
      come mi pare i mi piace?è incredibile quanto in italia siano così in pochi a vedere il pericolo di certe campagne mediatiche sovversiveil giornalastro dell'articolo sarebbe in grado di mettere i clienti della fiat nelle condizioni di chiedere a montezemolo il brevetto per il motore fire...


      Sarà il negozio a decidere se potete entrare,

      se potete acquistare un brano

      se non vuole che compri, cambio negozio.
      E' lui che deve vendere, cavoli suoi.beh, stavolta lo scriba ha toccato proprio il fondo delle sue fantasie... è nel delirio più totale


      un dispositivo tecnologico che voi avete

      regolarmente acquistato e pagato, lavora

      non per voi ma contro di voi

      parli bene ma spighi niente.e si... che pensieri profondi fa questo giornalaio!personalmente sono dell'idea che un popolo idiota e succube come quello presentato dal paparazzo meriterebbe ampiamente un simile trattamento... ma per sfortuna dell'autore, c'è chi usa il cervello e non la fantasia politicizzata


      i documenti del nostro mondo non saranno

      più accessibili

      e che formato sarebbe?

      si butta via milioni di macchine che sfornano jpg?
      milioni di macchine che sfornano txtal nostradamus dei troll non resta che scrivere "l'apocalise come la vorrei io" e tutto sarebbe compiuto


      Fritz Chip sono elementi fisici che non

      possono essere craccati solo con la forza delle

      idee

      koala painter docet.così lo metti in difficoltà, soprattutto se, come penso, ha meno di 21 anni



      Per questo motivo, a partire da questo numero,

      Punto Informatico pubblicherà una serie di
      articoli

      che esamineranno in dettaglio questo problema.

      speriamo, perche' in questo sembrano solo
      vaneggiameti.però il click giustifica i mezzi, vero PI?

      Se tutto fosse cosi' negativo, perche' ditte come
      Mandriva
      Zeta
      SkyOs

      non mettono una sola riga?

      Attendo con ansia la risposta, grazie
      questi stregoni dell'informazione se ne fottono altamente delle tue opinioni, non avrai mai una loro risposta oggettiva se non li tiri giù per le orecchie, loro seguono solo il loro progetto partitico-mediatico, sorretti dall'invidia e dal rancore che li contraddistingue ovunque
      • Anonimo scrive:
        Re: domande sull'articolo
        - Scritto da: compiler
        - Scritto da: pippo75


        Questo piccolo chip svolge una funzione


        apparentemente innocua: cifra e decifra


        "al volo"

        che tipo di crifratura usa
        l'autore dell'articolo parla per sentito dire e
        per scatenare flames nella migliore tradizione
        di punto-informaticoAl solito motivare le proprie ragioni farebbe sembrare meno troll.


        questi flussi di dati sono protetti da sguardi


        indiscreti e sono utilizzabili solo dal

        legittimo


        proprietario



        come fa a riconoscere il vero proprietario/

        già, mi sembrano visioni fantascientifiche di
        qualcuno che si diverte a creare allarmismi e
        deliri per i fini più disparati

        quando qualcuno di sti fuddisti mi dimostrerà
        anche solo 1/10 delle cazzate che scrive, beh
        allora potremo prendere le giuste precauzioni
        nonchè iniziare a boicottare sul serio il lupo di
        turno







        il proprietario della vostra copia di MS
        Office


        è Microsoft



        per saperlo basta leggere la licenza, succede da

        anni, non c'e' bisogno di aspettara il fritz, si

        compra solo una licenza di uso.

        hai detto bene, anche se l'autore è furbo...
        doveva infatti scrivere che MS Office è di
        Microsoft (quale cogliona società regalerebbe 20
        anni di sviluppo a tutti sti nerd incapaci che
        gridano open source a tutto spiano?) e non che la
        copia è di MS... la copia, intesa come elemento
        non originale, crea molte ambiguità utili alla
        propaganda del Bottoni





        i documenti MS Word del vostro capufficio,


        quelli in cui vi ha imposto di vendere Bond


        Argentini alle vecchiette, pena il

        trasferimento


        a Lampedusa, appartengono al vostro capufficio



        no, appartengono alla ditta esattamente come se

        fossero dei disegni o credi che se io uso
        opencad

        per la fiat, questa mi lascia vendere i disegno

        come mi pare i mi piace?

        è incredibile quanto in italia siano così in
        pochi a vedere il pericolo di certe campagne
        mediatiche sovversive

        il giornalastro dell'articolo sarebbe in grado di
        mettere i clienti della fiat nelle condizioni di
        chiedere a montezemolo il brevetto per il motore
        fire...





        Sarà il negozio a decidere se potete entrare,


        se potete acquistare un brano



        se non vuole che compri, cambio negozio.

        E' lui che deve vendere, cavoli suoi.

        beh, stavolta lo scriba ha toccato proprio il
        fondo delle sue fantasie... è nel delirio più
        totale





        un dispositivo tecnologico che voi avete


        regolarmente acquistato e pagato, lavora


        non per voi ma contro di voi



        parli bene ma spighi niente.

        e si... che pensieri profondi fa questo
        giornalaio!

        personalmente sono dell'idea che un popolo idiota
        e succube come quello presentato dal paparazzo
        meriterebbe ampiamente un simile trattamento...
        ma per sfortuna dell'autore, c'è chi usa il
        cervello e non la fantasia politicizzata





        i documenti del nostro mondo non saranno


        più accessibili



        e che formato sarebbe?



        si butta via milioni di macchine che sfornano
        jpg?

        milioni di macchine che sfornano txt

        al nostradamus dei troll non resta che scrivere
        "l'apocalise come la vorrei io" e tutto sarebbe
        compiuto





        Fritz Chip sono elementi fisici che non


        possono essere craccati solo con la forza
        delle


        idee



        koala painter docet.

        così lo metti in difficoltà, soprattutto se, come
        penso, ha meno di 21 anni







        Per questo motivo, a partire da questo numero,


        Punto Informatico pubblicherà una serie di

        articoli


        che esamineranno in dettaglio questo problema.



        speriamo, perche' in questo sembrano solo

        vaneggiameti.

        però il click giustifica i mezzi, vero PI?




        Se tutto fosse cosi' negativo, perche' ditte
        come

        Mandriva

        Zeta

        SkyOs



        non mettono una sola riga?



        Attendo con ansia la risposta, grazie



        questi stregoni dell'informazione se ne fottono
        altamente delle tue opinioni, non avrai mai una
        loro risposta oggettiva se non li tiri giù per le
        orecchie, loro seguono solo il loro progetto
        partitico-mediatico, sorretti dall'invidia e dal
        rancore che li contraddistingue ovunque :$
    • Crazy scrive:
      Risposte alle Tue Domande sull'Articolo
      - Scritto da: pippo75

      Questo piccolo chip svolge una funzione

      apparentemente innocua: cifra e decifra "al volo"

      che tipo di crifratura usa
      Sapere che cifratura utilizza sarebbe la fine del probelma... le cifrature che utilizza il TCG sono cose segrete tanto quanto il codice ci crittazione della XboX, anzi, probabilmente e` proprio una chiave di quel tipo

      questi flussi di dati sono protetti da sguardi

      indiscreti e sono utilizzabili solo dal
      legittimo

      proprietario

      come fa a riconoscere il vero proprietario/
      Ogni CD ha una sua chiave, quando installi un Programma il Programma inserisce nel Computer la sua chiave, quella del CD da cui deriva e si abbina alla chiave del Computer che e` legata al tuo nome che e` registrato con quella Licenza di Windows.Una volta che il Documento e` salvato, contiene tutte queste chiavi identificative e se vorrai, potrai limitare la lettura di tali File soltanto ai Computer che sono sotto la tua licenza.In parole povere Hardware e Software da TE installato formano una tua chiave privata che pero` non puoi sapere.In Ogni caso, se avrai bisogno di spedire il Documento ad altri, ci sara` una opzione che lo rendera` accessibile, ma solo da altri Computer TC perche` il file, sara` sempre codificato col la chiave malefica Stile XboX che sara` l'unica chiave comune a tutti, un po' come una chiave pubblica che pero` nemmeno tu sai.


      il proprietario della vostra copia di MS Office

      è Microsoft

      per saperlo basta leggere la licenza, succede da
      anni, non c'e' bisogno di aspettara il fritz, si
      compra solo una licenza di uso.
      Si, ma con questo si arrecano anche il diritto di revocartela... pensa che presto che faranno a spingere la gente verso Vista... un giorno, che ne so, nel 2010 si inventano di smettere di attivare Windows XP... sai quanti si trovano inchiodati?Comunque, Windows XP e` stato stracrakkato, i Computer TC invece lavorano con l'Hardware che contiene il TPM, quindi, le crakkature saranno impossibili perche` ogni Computer avra` una sua chiaver privata.Il brutto e` che quando saremi in Vista, per bloccarti il Sistema Operativo non servira` bloccare il servizio attivazione ed aspettare che la gente formatti, li`, possono decidere di fermare tutti i PC con i Codici da Tot a Tot e farti apparire una finestra che dice: "o aggiorni il Sistema a Service Pack3 o non puoi piu` utilizzare il Computer... per aggiornare paga $10..." e` solo un esempio catastrofico, ma e` potenzialmente quello che potra` succedere, e quando dai questi strumenti di potere a certe aziende, si sa che prima o poi arrivano a farne l'uso catastrofico.

      i documenti MS Word del vostro capufficio,

      quelli in cui vi ha imposto di vendere Bond

      Argentini alle vecchiette, pena il
      trasferimento

      a Lampedusa, appartengono al vostro capufficio

      no, appartengono alla ditta esattamente come se
      fossero dei disegni o credi che se io uso opencad
      per la fiat, questa mi lascia vendere i disegno
      come mi pare i mi piace?
      Questo passaggio mi sa sballato, non so cosa intendano dell'Articolo...Il problema e` che in realta` appartengono alla ditta fino ad un certo punto, il vero proprietario e` Microsoft ed e` la Microsoft che al limite puo` revocarti la licenza di Office obbligandoti a comperarne una nuova per riprendere a leggere i tuoi Documenti.

      Sarà il negozio a decidere se potete entrare,

      se potete acquistare un brano

      se non vuole che compri, cambio negozio.
      E' lui che deve vendere, cavoli suoi.
      Questo e` uno dei principi del TC: un Server TC accettera` solo connessioni da Computer TC, quindi, se tu cerchi di visitare un Sito Internet Trusted, ci potrai accedere solo se hai un Computer Trusted, viceversa, se tu hai un Computer Trusted e vuoi accedere ad un Sito non Trusted, verrai bloccato avvisandoti che il Sito e` rischioso e la connessione ad esso e` stata bloccata per evitare richio Virus.

      un dispositivo tecnologico che voi avete

      regolarmente acquistato e pagato, lavora

      non per voi ma contro di voi

      parli bene ma spighi niente.
      Tu ti comperi un lettore Mp3 e ti vuoi ascoltare tante belle canzoncine, ebbene,q uesto affarino si tiene in memoria quante volte hai ascoltato ogni canzone, quando la Major in questione riterra` che ne hai avuto abbastanza, alla prima volta che lo collechi al PC per aggiornarlo ti arriva un messaggio che ti proporra` di ripagare la licenza a quella canzone se vorrai continuare ad ascoltarla.Anche questo e` un esempio catastrofico, ma guarda, come detto prima, viste le aziende che ce lo hanno non mi stupirebbe se addirittura collegassero via BueTuth il lettore al Cell e comunicassero le informazioni via Cell senza che te ne accorgi.

      i documenti del nostro mondo non saranno

      più accessibili

      e che formato sarebbe?

      si butta via milioni di macchine che sfornano jpg?
      milioni di macchine che sfornano txt
      Nessuno nuovo formato, solo Crittazioni di alto livello che lo renderanno incompatibile con quelli vecchi.Ci sara` un periodo di transizione in cui i Computer TC apriranno anche i File non Crittati, ma poi, se durante tale periodo non te li sei convertiti, sei fregato perche` poi, i COmputer TC accetteranno solo di aprire File codificati a modo dal TPM

      Fritz Chip sono elementi fisici che non

      possono essere craccati solo con la forza delle

      idee

      koala painter docet.
      Qui sara` da vedere, potenzialmente nascera` un Mod Chip, solo che il Chip Moddato, se verra` calssificato da WIndows come non Trusted... basta, non ti va piu` Windows perche` si rifiuta di girare su un Computer senza TPM


      Per questo motivo, a partire da questo numero,

      Punto Informatico pubblicherà una serie di
      articoli

      che esamineranno in dettaglio questo problema.

      speriamo, perche' in questo sembrano solo
      vaneggiameti.
      Era ora che lo facesse, anche perche` c'e` troppa gente che non ci crede all'esistenza di questo Sistema o addirittura, non sa minimamente che cosa sia
      Se tutto fosse cosi' negativo, perche' ditte come
      Mandriva
      Zeta
      SkyOs

      non mettono una sola riga?
      Non lo so, ma si sa che tanto, anche quando ci tentano a fare qualcosa contro queste grandi aziende, finiscono sempre rovinate, gli unici che possono veramente fare qualcosa, siamo noi, Consumatori, che se non comperiamo i loro Prodotti Trusted, loro saranno costretti a ritirarli dal commercio e rimetterli in vendita come Non Trusted.
      Attendo con ansia la risposta, grazie

      Spero di averti soddisfatto con la mia Risposta
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
        - Scritto da: Crazy

        - Scritto da: pippo75

        che tipo di crifratura usa

        Sapere che cifratura utilizza sarebbe la fine del
        probelma... le cifrature che utilizza il TCG sono
        cose segrete tanto quanto il codice ci
        crittazione della XboX, anzi, probabilmente e`
        proprio una chiave di quel tipo


        come fa a riconoscere il vero proprietario/


        Ogni CD ha una sua chiave, quando installi un
        Programma il Programma inserisce nel Computer la
        sua chiave, quella del CD da cui deriva e si
        abbina alla chiave del Computer che e` legata al
        tuo nome che e` registrato con quella Licenza di
        Windows.
        Una volta che il Documento e` salvato, contiene
        tutte queste chiavi identificative e se vorrai,
        potrai limitare la lettura di tali File soltanto
        ai Computer che sono sotto la tua licenza.
        In parole povere Hardware e Software da TE
        installato formano una tua chiave privata che
        pero` non puoi sapere.
        In Ogni caso, se avrai bisogno di spedire il
        Documento ad altri, ci sara` una opzione che lo
        rendera` accessibile, ma solo da altri Computer
        TC perche` il file, sara` sempre codificato col
        la chiave malefica Stile XboX che sara` l'unica
        chiave comune a tutti, un po' come una chiave
        pubblica che pero` nemmeno tu sai.



        il proprietario della vostra copia di MS
        Office


        è Microsoft

        per saperlo basta leggere la licenza, succede da

        anni, non c'e' bisogno di aspettara il fritz, si

        compra solo una licenza di uso.


        Si, ma con questo si arrecano anche il diritto di
        revocartela... pensa che presto che faranno a
        spingere la gente verso Vista... un giorno, che
        ne so, nel 2010 si inventano di smettere di
        attivare Windows XP... sai quanti si trovano
        inchiodati?
        Comunque, Windows XP e` stato stracrakkato, i
        Computer TC invece lavorano con l'Hardware che
        contiene il TPM, quindi, le crakkature saranno
        impossibili perche` ogni Computer avra` una sua
        chiaver privata.
        Il brutto e` che quando saremi in Vista, per
        bloccarti il Sistema Operativo non servira`
        bloccare il servizio attivazione ed aspettare che
        la gente formatti, li`, possono decidere di
        fermare tutti i PC con i Codici da Tot a Tot e
        farti apparire una finestra che dice: "o aggiorni
        il Sistema a Service Pack3 o non puoi piu`
        utilizzare il Computer... per aggiornare paga
        $10..." e` solo un esempio catastrofico, ma e`
        potenzialmente quello che potra` succedere, e
        quando dai questi strumenti di potere a certe
        aziende, si sa che prima o poi arrivano a farne
        l'uso catastrofico.



        i documenti MS Word del vostro capufficio,


        quelli in cui vi ha imposto di vendere Bond


        Argentini alle vecchiette, pena il

        trasferimento ...


        Questo passaggio mi sa sballato, non so cosa
        intendano dell'Articolo...
        Il problema e` che in realta` appartengono alla
        ditta fino ad un certo punto, il vero
        proprietario e` Microsoft ed e` la Microsoft che
        al limite puo` revocarti la licenza di Office
        obbligandoti a comperarne una nuova per
        riprendere a leggere i tuoi Documenti.



        Sarà il negozio a decidere se potete entrare,


        se potete acquistare un brano

        se non vuole che compri, cambio negozio.

        E' lui che deve vendere, cavoli suoi.


        Questo e` uno dei principi del TC: un Server TC
        accettera` solo connessioni da Computer TC,
        quindi, se tu cerchi di visitare un Sito Internet
        Trusted, ci potrai accedere solo se hai un
        Computer Trusted, viceversa, se tu hai un
        Computer Trusted e vuoi accedere ad un Sito non
        Trusted, verrai bloccato avvisandoti che il Sito
        e` rischioso e la connessione ad esso e` stata
        bloccata per evitare richio Virus.



        un dispositivo tecnologico che voi avete


        regolarmente acquistato e pagato, lavora


        non per voi ma contro di voi

        parli bene ma spighi niente.



        Tu ti comperi un lettore Mp3 e ti vuoi ascoltare
        tante belle canzoncine, ebbene,q uesto affarino
        si tiene in memoria quante volte hai ascoltato
        ogni canzone, quando la Major in questione
        riterra` che ne hai avuto abbastanza, alla prima
        volta che lo collechi al PC per aggiornarlo ti
        arriva un messaggio che ti proporra` di ripagare
        la licenza a quella canzone se vorrai continuare
        ad ascoltarla.
        Anche questo e` un esempio catastrofico, ma
        guarda, come detto prima, viste le aziende che ce
        lo hanno non mi stupirebbe se addirittura
        collegassero via BueTuth il lettore al Cell e
        comunicassero le informazioni via Cell senza che
        te ne accorgi.


        i documenti del nostro mondo non saranno


        più accessibili

        e che formato sarebbe?

        si butta via milioni di macchine che sfornano
        jpg?

        milioni di macchine che sfornano txt


        Nessuno nuovo formato, solo Crittazioni di alto
        livello che lo renderanno incompatibile con
        quelli vecchi.
        Ci sara` un periodo di transizione in cui i
        Computer TC apriranno anche i File non Crittati,
        ma poi, se durante tale periodo non te li sei
        convertiti, sei fregato perche` poi, i COmputer
        TC accetteranno solo di aprire File codificati a
        modo dal TPM



        Fritz Chip sono elementi fisici che non


        possono essere craccati solo con la forza
        delle


        idee

        koala painter docet.
        Qui sara` da vedere, potenzialmente nascera` un
        Mod Chip, solo che il Chip Moddato, se verra`
        calssificato da WIndows come non Trusted...
        basta, non ti va piu` Windows perche` si rifiuta
        di girare su un Computer senza TPM



        Per questo motivo, a partire da questo numero,


        Punto Informatico pubblicherà una serie di

        articoli


        che esamineranno in dettaglio questo problema.

        speriamo, perche' in questo sembrano solo

        vaneggiameti.
        Era ora che lo facesse, anche perche` c'e` troppa
        gente che non ci crede all'esistenza di questo
        Sistema o addirittura, non sa minimamente che
        cosa sia


        Se tutto fosse cosi' negativo, perche' ditte
        come

        Mandriva

        Zeta

        SkyOs

        non mettono una sola riga?
        Non lo so, ma si sa che tanto, anche quando ci
        tentano a fare qualcosa contro queste grandi
        aziende, finiscono sempre rovinate, gli unici che
        possono veramente fare qualcosa, siamo noi,
        Consumatori, che se non comperiamo i loro
        Prodotti Trusted, loro saranno costretti a
        ritirarli dal commercio e rimetterli in vendita
        come Non Trusted.

        Attendo con ansia la risposta, grazie
        Spero di averti soddisfatto con la mia Rispostada come crazy risulta esperto del settore sicurezza/controsicurezza sembrerebbe che il TPM metta in seria preoccupazione questo misterioso e intransigente personaggio...a buon intenditor...
      • pippo75 scrive:
        Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic


        Sapere che cifratura utilizza sarebbe la fine del
        probelma... le cifrature che utilizza il TCG sono
        cose segrete tanto quanto il codice ci
        crittazione della XboX, anzi, probabilmente e`
        proprio una chiave di quel tipoma i migliori sistemi di cifratura non sono quelli aperti con doppia chiave?

        Ogni CD ha una sua chiave, quando installi un
        Programma il Programma inserisce nel Computer la
        sua chiave, quella del CD da cui deriva e si
        abbina alla chiave del Computer che e` legata al
        tuo nome che e` registrato con quella Licenza di
        Windows.E se non usassi windows?E se fosse per piu' macchine?
        Una volta che il Documento e` salvato, contiene
        tutte queste chiavi identificative e se vorrai,
        potrai limitare la lettura di tali File soltanto
        ai Computer che sono sotto la tua licenza.Benissimo, questo lo decide il proprietario del documento.
        In Ogni caso, se avrai bisogno di spedire il
        Documento ad altri, ci sara` una opzione che lo
        rendera` accessibile, ma solo da altri Computer
        TC perche` il file, sara` sempre codificato col
        la chiave malefica Stile XboX che sara` l'unica
        chiave comune a tutti, un po' come una chiave
        pubblica che pero` nemmeno tu sai.Quindi pochi lo useranno, se voglio avere un documento pubblico non lo proteggo.

        Si, ma con questo si arrecano anche il diritto di
        revocartela... nella licenza di windows questa clausola esiste gia' solo che e' solo teorica (fino ad ora), sempre se non ricordo male, non ho voglia di rileggerla :-)
        pensa che presto che faranno a
        spingere la gente verso Vista...Spingere verso vista sara' MS, non le altre ditte.
        un giorno, che
        ne so, nel 2010 si inventano di smettere di
        attivare Windows XP... sai quanti si trovano
        inchiodati?Vero, ma nel 2010 quanti mandriva 10 saranno ancora compatibili con il computer di quel periodo?Stesso discorso per altri OS?Vero che uno potrebbe non cambiare PC, per questo che se dovessi tornare indietro prenderei win2000.Altrimenti si spera in due cose:- non doverlo riattivare- ms rilascia un programma che lo fa in automatico- cric e croc
        $10..." e` solo un esempio catastrofico, ma e`
        potenzialmente quello che potra` succedere, e
        quando dai questi strumenti di potere a certe
        aziende, si sa che prima o poi arrivano a farne
        l'uso catastrofico.bastera' cambiare sistema op.
        proprietario e` Microsoft ed e` la Microsoft che
        al limite puo` revocarti la licenza di Office
        obbligandoti a comperarne una nuova per
        riprendere a leggere i tuoi Documenti.Vero, per questo che molti chiedono formati standard, che purtroppo non esistono sempre.
        Computer Trusted e vuoi accedere ad un Sito non
        Trusted, verrai bloccato avvisandoti che il Sito
        e` rischioso e la connessione ad esso e` stata
        bloccata per evitare richio Virus.In altre parole in computer trusted vedra' solo l'1 % dei siti, destinato a morire in 10 secondi.
        riterra` che ne hai avuto abbastanza, alla prima
        volta che lo collechi al PC per aggiornarlo ti
        arriva un messaggio che ti proporra` di ripagare
        la licenza a quella canzone se vorrai continuare
        ad ascoltarla.Se mi sta bene accettero di pagare, al limite cerchero altre soluzioni a seconda di quello che il mercato offira'
        Anche questo e` un esempio catastrofico, ma
        guarda, come detto prima, viste le aziende che ce
        lo hanno non mi stupirebbe se addirittura
        collegassero via BueTuth il lettore al Cell e
        comunicassero le informazioni via Cell senza che
        te ne accorgi.Se lo faranno ci adegueremo..........al limite si recupereranno gli spariti cartacei e un corso di chitarra non fa male (chitarra acustica cosi' almeno non c'e' elettronica).Sperando che le corde continino a venderle.
        Ci sara` un periodo di transizione in cui i
        Computer TC apriranno anche i File non Crittati,
        ma poi, se durante tale periodo non te li sei
        convertiti, sei fregato perche` poi, i COmputer
        TC accetteranno solo di aprire File codificati a
        modo dal TPMS convertiranno e tutti saranno contenti, anche se dubito di questo.Chi oggi compra la canon D1DsMark II molto facilmente vorra' usarla fra 10 anni.Le telecamere, stesso discorso e crittare un miniDV........



        koala painter docet.


        Qui sara` da vedere, potenzialmente nascera` un
        Mod Chip, solo che il Chip Moddato, se verra`
        calssificato da WIndows come non Trusted...Sono anni che sento della protezione invincibile e sono anni che fa fiasco.L'unica protezione che ha tenuto bene e' quella che la Borland ha usato con il Turbo C++ 3.0 per Dos.
        basta, non ti va piu` Windows perche` si rifiuta
        di girare su un Computer senza TPMWindows deve ancora uscire, di cose se ne dicono tantissime, avrebbe dovuto supportare solo un formato tra DVD-R e DVR+R (non ricordo quale) ma alla fine....Doveva Supportare MSNetWork e non Internet, si e' visto.Doveva fare tante cose e poi........... effetto della neve del 15/08/2003
        Era ora che lo facesse, anche perche` c'e` troppa
        gente che non ci crede all'esistenza di questo
        Sistema o addirittura, non sa minimamente che
        cosa siaio spero che arrivi, che tutto sia bloccato, che non vadano ne programmi ne jpg, avi, mpg, ....Sarebbe la scusa per spingere qualche ditta a creare una piattaforma nuova e magari ottimizzatam.Ottimizzato sia SW che HW.
        Non lo so, ma si sa che tanto, anche quando ci
        tentano a fare qualcosa contro queste grandi
        aziende, Per la lotta contro i brevetti software in europa qualcuno si era mosso pero'.
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
        Tante belle teorie possibiliste ma ricorda che esiste sempre la legge che, almeno sulla carta, ci fornisce ancora un livello di protezione.Microsoft decide un giorno di attivare un sistema dove mi obbliga ad aggiornare Winz e Office pagando altrimenti da quel giorno tutti i miei file non risulteranno più utilizzabili ?Benissimo: si scatena una guerra legale che vedrà in campo Microsoft da una parte e milioni di utenti stra-incaxxati dall'altra (visto che una simile procedura verrà avviata in parallelo su tanti sistami e non solo su una manciata) e sentenza pro microsoft o meno se le cose non si sistemeranno come la massa vorrà scoppierà qualcosa che la rivoluzione francese a confronto sarà stata una scaramuccia da derby.Le Major (salvo specificazioni nei contratti) penseranno di poter cambiare le carte in tavola quando vorranno sull'utilizzo dei brani comprati ? Ari-Benissimo: senza tornare alla risposta di sopra scoppierà un livello tale di pirateria che falliranno in maniera completa oltre alle già citate denunce a tutto spiano.Vogliono far si che i computer TC comunichino solo tra di loro tenendo fuori gli altri che potranno entrare nel club solo dietro pagamento di chissà quale tangente ?Ari-Benissimissimo (e 3): Di nuovo denunce a raffica per imposizioni e limitazioni puramente artificiali al diritto di libera comunicazione (e qui siamo a livello dove le leggi sono ben oltre che nazionali).Visto che però dubito seriamente che le major non abbiano previsto un simile epilogo ai loro propositi di dominio non credo che arriveranno a tanto perchè senza chiamare in causa casini di questo livello semplicemente si aprirà la strada a migliaia di produttori cinesi che invaderanno il mercato prodotti liberi distruggendo o quanto meno danneggiando seriamente l'economia del TCG.
        • Anonimo scrive:
          Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
          - Scritto da: Anonimo
          Visto che però dubito seriamente che le major non
          abbiano previsto un simile epilogoSONY ti dice qualcosa?La cosa davvero grave e' che potrebbero non solo pensare di farlo, ma anche essere convinti che e' unabella idea...
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
            Sony vive di bilanci come tutti e per quanto potente anche lei è umana. Il TCG punta ad aumentare il profitto dei suoi adepti o quanto meso a consolidare la propria percentuale di mercato. Certi progetti sono rischiosi quanto una mano a poker in una bisca: se ti va bene esci gonfio di soldi, se ti va male esci gonfio, dentro un sacco...
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
            - Scritto da: Anonimo
            Sony vive di bilanci come tutti e per quanto
            potente anche lei è umana. Il TCG punta ad
            aumentare il profitto dei suoi adepti o quanto
            meso a consolidare la propria percentuale di
            mercato. Certi progetti sono rischiosi quanto una
            mano a poker in una bisca: se ti va bene esci
            gonfio di soldi, se ti va male esci gonfio,
            dentro un sacco...Aggiungo che poi Sony il root kit l'ha dovuto ritirare e dare un rimborso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
            - Scritto da: Anonimo
            Aggiungo che poi Sony il root kit l'ha dovuto
            ritirare e dare un rimborso.Se lo faceva un ometto, adesso sarebbe in galera.Come vedi c'e' una differenza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
            - Scritto da: Anonimo
            Se lo faceva un ometto, adesso sarebbe in galera.
            Come vedi c'e' una differenza...Il punto del discorso non era la galera.
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Se lo faceva un ometto, adesso sarebbe in
            galera.

            Come vedi c'e' una differenza...

            Il punto del discorso non era la galera.Il punto era: se ci sono grosse multinazionali di mezzo, la legge non è uguale per tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
            Legge forse no, ma i consumatori sono ancora liberi di scegliere a chi dare i loro soldi. I Bilanci non li tieni in positivo con la ragione ma con i soldi e non c'è legge che obblighi un consumatore a mantenere una società piuttosto di un'altra
          • Anonimo scrive:
            Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic
            - Scritto da: Anonimo
            Il punto era: se ci sono grosse multinazionali di
            mezzo, la legge non è uguale per tutti.Magari non è uguale nelle punizioni, però alla fine la Sony ha dovuto fare marcia indietro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Risposte alle Tue Domande sull'Artic

          la legge che, almeno sulla carta, ci fornisce ancora un
          livello di protezione.ma ancor di piu la fornisce ai grandi soggetti economici. o non siamo nel paese dove un semplice c.c. costa500 euri l'anno, e proliferano i c.d. "furbetti"e piu in generale, aspetta che il buon mcreary (o come diavolo si chiama) riproponga per l'ennesima volta, dopo che è stata respinta gia tre o 4 volte dall'unico organo rappresentativo dell'EU la famigerata leggebrevetti come sta per fare, poi vedremo da cheparte sta la "Legge"
          milioni di utenti stra-incaxxati dall'altraclass action in italia non esistonoparla di striscia o mimandaraitre che è meglio(ammesso capiscano il problema inerente alle"nuove" tecnologie")
    • Anonimo scrive:
      Re: domande sull'articolo
      - Scritto da: pippo75

      Questo piccolo chip svolge una funzione

      apparentemente innocua: cifra e decifra "al volo"

      che tipo di crifratura usa
      Ad occhio RSA.
  • Anonimo scrive:
    Come la storia delle TELECAMERE
    Gia', la gente si lamenta delle telecamere che ci sono in citta' in luogo pubblico, con la scusa che ci spiano.Ma se io non ho nulla da nascondere me ne frego.Cosi' qui, chi si lamenta e' chi usa di solito software pirata o mp3 illegali. Quindi il problema e' un altro, e' cioe' questi pirla non potranno PIU', GIUSTAMENTE, usare materiale illegale.Ma smettetela bambocci,
    • Anonimo scrive:
      Re: Come la storia delle TELECAMERE
      - Scritto da: Anonimo
      Gia', la gente si lamenta delle telecamere che ci
      sono in citta' in luogo pubblico, con la scusa
      che ci spiano.Ma se io non ho nulla da nascondere
      me ne frego.

      Cosi' qui, chi si lamenta e' chi usa di solito
      software pirata o mp3 illegali. Quindi il
      problema e' un altro, e' cioe' questi pirla non
      potranno PIU', GIUSTAMENTE, usare materiale
      illegale.

      Ma smettetela bambocci,Bravo, hai capito tutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come la storia delle TELECAMERE
      Ma tu hai così tanta fiducia in chi "governa", in chi ha il potere, da crederli onesti? Come puoi lasciare loro tanta libertà anche quando tu sei onesto? Davvero pensi che non ti farebbero mai male?
      • Anonimo scrive:
        Re: Come la storia delle TELECAMERE
        - Scritto da: Anonimo
        Ma tu hai così tanta fiducia in chi "governa", in
        chi ha il potere, da crederli onesti? Come puoi
        lasciare loro tanta libertà anche quando tu sei
        onesto? Davvero pensi che non ti farebbero mai
        male?L'unico male qui per l'economia e' il software, i video e gli mp3 illegali che girano.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come la storia delle TELECAMERE
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          Ma tu hai così tanta fiducia in chi "governa",
          in

          chi ha il potere, da crederli onesti? Come puoi

          lasciare loro tanta libertà anche quando tu sei

          onesto? Davvero pensi che non ti farebbero mai

          male?

          L'unico male qui per l'economia e' il software, i
          video e gli mp3 illegali che girano.Non ti passa neanche per l'anticamera del cervello che:1) Video pirata esistono da quando esistono le videocassette2) Canzoni pirata esistono da quando esistono le cassette3) Software illegali da quando esiste il softwareE non si è mai fatto niente di serio per fermare questo? Ogni tanto una retata della GDF per fermare alcuni grossi produttori di audio e video illegali, ma niente di efficace.Ti faccio un esempio sul software, uno dei più noti: il Genuine Advantage. Se è stato aggirato due volte nel giro di poche ore o pochi giorni, si vede che era una protezione del cavolo, quindi MS non sta facendo niente di serio per proteggersi dalla pirateria. Però poi la usa come scusa, bello no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Come la storia delle TELECAMERE
            Ed allora, se tutte queste protezioni sono aggirabili, cosa te ne frega? Forse temi che ora non saranno piu' aggirabili? ahhahahahhaha
    • Anonimo scrive:
      Re: Come la storia delle TELECAMERE
      - Scritto da: Anonimo
      Gia', la gente si lamenta delle telecamere che ci
      sono in citta' in luogo pubblico, con la scusa
      che ci spiano.Ma se io non ho nulla da nascondere
      me ne frego.

      Cosi' qui, chi si lamenta e' chi usa di solito
      software pirata o mp3 illegali. Quindi il
      problema e' un altro, e' cioe' questi pirla non
      potranno PIU', GIUSTAMENTE, usare materiale
      illegale.

      Ma smettetela bambocci,Don't feed the troll.Il tizio, dopo la pausa per la cena, e' tornato alla carica... :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Come la storia delle TELECAMERE
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Gia', la gente si lamenta delle telecamere che
        ci

        sono in citta' in luogo pubblico, con la scusa

        che ci spiano.Ma se io non ho nulla da
        nascondere

        me ne frego.



        Cosi' qui, chi si lamenta e' chi usa di solito

        software pirata o mp3 illegali. Quindi il

        problema e' un altro, e' cioe' questi pirla non

        potranno PIU', GIUSTAMENTE, usare materiale

        illegale.



        Ma smettetela bambocci,

        Don't feed the troll.
        Il tizio, dopo la pausa per la cena, e' tornato
        alla carica... :Da proposito di cena, vado a mangiare anche ioche ne dite di pane arrostito, wurstel e conserva di peperoncino piccante?
        • Anonimo scrive:
          Re: Come la storia delle TELECAMERE
          - Scritto da: Anonimo
          a proposito di cena, vado a mangiare anche io
          che ne dite di pane arrostito, wurstel e conserva
          di peperoncino piccante?E la botte di birrazza... :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire, ché sono stupido...
    - Scritto da: Anonimo
    L'utonto imparera' a pagare tutto quello che usa
    tranne i software e i dati free e usera' solo
    quelli. Come in tutti i paesi civili.La cosa davvero divertente e' che se succedesse davvero, si rischierebbe una stagnazione epocale di tutta l'industria informatica...
  • Anonimo scrive:
    Re: Eccoti qualche spiegazione
    - Scritto da: Anonimo
    Ma e' teoricamente possibile che un update possa
    attivare un sistema per cui io non possa piu'
    guardare cose non certificate sul mio PC ?PUO' ESSERE FATTO DA QUANDO ESISTE WINDOWS UPDATE, INDIPENDENTEMENTE DA CHIP.SE LA TUA DOMNANDA E' UNA NON SCRIVERLA TRE VOLTE, GRAZIE.
    • Alessandrox scrive:
      Re: Eccoti qualche spiegazione
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      Ma e' teoricamente possibile che un update possa

      attivare un sistema per cui io non possa piu'

      guardare cose non certificate sul mio PC ?

      PUO' ESSERE FATTO DA QUANDO ESISTE WINDOWS
      UPDATE, INDIPENDENTEMENTE DA CHIP.

      SE LA TUA DOMNANDA E' UNA NON SCRIVERLA TRE
      VOLTE, GRAZIE.allora riformulo la domanda in termini SPERO per te + comprensibili, 1 sola volta dovrebbe essere sufficente quindi proviamo:Ma e' teoricamente (e praticamente) possibile che un HW TC compliant possa obbligarmi a mettere un S.O.TC compliant (e viceversa un sw tc compliant possa funzionare correttamente solo con HW TC), con tutti gli anessi e connessi del caso e i rischi potenziali gia' esposti (per non ripetermi troppo)?Grazie in anticipo.==================================Modificato dall'autore il 20/01/2006 17.34.06
      • Anonimo scrive:
        Re: Eccoti qualche spiegazione
        - Scritto da: Alessandrox
        Ma e' teoricamente (e praticamente) possibile che
        un HW TC compliant possa obbligarmi a mettere un
        S.O.TC compliant (e viceversa un sw tc compliant
        possa funzionare correttamente solo con HW TC),
        con tutti gli anessi e connessi del caso e i
        rischi potenziali gia' esposti (per non ripetermi
        troppo)?Allora, chi amministra il PC decide se limitarlo o meno.Nella aziende gli amministratori potranno fare in modo che non venga in nessun modo installato software non certificato da parte degli operatori.Chi ha il possesso del PC può disabilitare completamente qualsiasi features del TC.
        • Crazy scrive:
          il TC non lo puoi disabilitare


          Chi ha il possesso del PC può disabilitare
          completamente qualsiasi features del TC.

          Se questo fosse vero, il TC non avrebbe ragione di esistere.Questo e` proprio il principio del trsuted COmputing: siccome la maggior parte delle utoenze nons anno capire cosa e` buono e cosa no, ci pensano loro a decidere e tolgono all'Utente la possibilita` di scegliere che cosa va e che cosa non va.Se in qualche modo disabiliti il TPM da tutti i tuoi Hardware, il futuro Windows non ci puo` piu` funzionare.Il concetto del Trsuetd Computing e` proprio questo, e` rigido, inflessibile per Hardwrae e Software e non sei tu a decidere se lo vuoi o menoSe vuoi, ho spiegato bene il concetto su un altro Post un po' piu` specifico:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1273332&tid=1273332&p=1&r=PI "
          • Anonimo scrive:
            Re: il TC non lo puoi disabilitare
            - Scritto da: Crazy
            Se questo fosse vero, il TC non avrebbe ragione
            di esistere.Invece è vero.Il TC serve a chi *vuole* certe garanzie.Chi non le vuole lo disabilita.
            Questo e` proprio il principio del trsuted
            COmputing: siccome la maggior parte delle utoenze
            nons anno capire cosa e` buono e cosa no, ci
            pensano loro a decidere e tolgono all'Utente la
            possibilita` di scegliere che cosa va e che cosa
            non va.Falso.
            Se in qualche modo disabiliti il TPM da tutti i
            tuoi Hardware, il futuro Windows non ci puo` piu`
            funzionare.Falso.
            Il concetto del Trsuetd Computing e` proprio
            questo, e` rigido, inflessibile per Hardwrae e
            Software e non sei tu a decidere se lo vuoi o
            menoFalso.
            Se vuoi, ho spiegato bene il concetto su un altro
            Post un po' piu` specifico:Fuffa.
        • Anonimo scrive:
          Inutilita' del TC (per utenti e admin)
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Alessandrox


          Ma e' teoricamente (e praticamente) possibile
          che

          un HW TC compliant possa obbligarmi a mettere
          un

          S.O.TC compliant (e viceversa un sw tc compliant

          possa funzionare correttamente solo con HW TC),

          con tutti gli anessi e connessi del caso e i

          rischi potenziali gia' esposti (per non
          ripetermi

          troppo)?
          Allora, chi amministra il PC decide se limitarlo
          o meno.
          Nella aziende gli amministratori potranno fare in
          modo che non venga in nessun modo installato
          software non certificato da parte degli
          operatori.
          Chi ha il possesso del PC può disabilitare
          completamente qualsiasi features del TC.Grazie allora mi confermi che del TC non ce ne e' assolutamente bisogno. Se sapessi un minimo di informatica sapresti anche il perche'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutilita' del TC (per utenti e admi
            - Scritto da: Anonimo

            Chi ha il possesso del PC può disabilitare

            completamente qualsiasi features del TC.

            Grazie allora mi confermi che del TC non ce ne e'
            assolutamente bisogno. Se sapessi un minimo di
            informatica sapresti anche il perche'. No. Ti ha solo dimostrato che lui non ci ha capito molto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutilita' del TC (per utenti e admi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Chi ha il possesso del PC può disabilitare


            completamente qualsiasi features del TC.



            Grazie allora mi confermi che del TC non ce ne
            e'

            assolutamente bisogno. Se sapessi un minimo di

            informatica sapresti anche il perche'.

            No. Ti ha solo dimostrato che lui non ci ha
            capito molto...Forza allora, spiegaci come funziona questo TC e perchè è utile e indispensabile per tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutilita' del TC (per utenti e admi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            Chi ha il possesso del PC può disabilitare



            completamente qualsiasi features del TC.





            Grazie allora mi confermi che del TC non ce ne

            e'


            assolutamente bisogno. Se sapessi un minimo di


            informatica sapresti anche il perche'.



            No. Ti ha solo dimostrato che lui non ci ha

            capito molto...

            Forza allora, spiegaci come funziona questo TC e
            perchè è utile e indispensabile per tutti.Rileggi, please, con molta attenzione.E la parte quotata e' li' per qualcosa, non per bellezza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutilita' del TC (per utenti e admi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            Chi ha il possesso del PC può disabilitare




            completamente qualsiasi features del TC.







            Grazie allora mi confermi che del TC non ce
            ne


            e'



            assolutamente bisogno. Se sapessi un minimo
            di



            informatica sapresti anche il perche'.





            No. Ti ha solo dimostrato che lui non ci ha


            capito molto...



            Forza allora, spiegaci come funziona questo TC e

            perchè è utile e indispensabile per tutti.

            Rileggi, please, con molta attenzione.
            E la parte quotata e' li' per qualcosa, non per
            bellezza...Quindi è falso che si possa disabilitare qualsiasi feature del TC?
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutilita' del TC (per utenti e admi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            Chi ha il possesso del PC può
            disabilitare





            completamente qualsiasi features del TC.









            Grazie allora mi confermi che del TC non
            ce

            ne



            e'




            assolutamente bisogno. Se sapessi un
            minimo

            di




            informatica sapresti anche il perche'.







            No. Ti ha solo dimostrato che lui non ci ha



            capito molto...





            Forza allora, spiegaci come funziona questo
            TC e


            perchè è utile e indispensabile per tutti.



            Rileggi, please, con molta attenzione.

            E la parte quotata e' li' per qualcosa, non per

            bellezza...

            Quindi è falso che si possa disabilitare
            qualsiasi feature del TC?Magari qualche feature secondaria.Il TC in quanto tale no. In caso contrario, come diceva il tizio sopra, sarebbe inutile.Hai vinto una bambolina... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutilita' del TC (per utenti e admi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            Chi ha il possesso del PC può

            disabilitare






            completamente qualsiasi features del
            TC.











            Grazie allora mi confermi che del TC non

            ce


            ne




            e'





            assolutamente bisogno. Se sapessi un

            minimo


            di





            informatica sapresti anche il perche'.









            No. Ti ha solo dimostrato che lui non ci
            ha




            capito molto...







            Forza allora, spiegaci come funziona questo

            TC e



            perchè è utile e indispensabile per tutti.





            Rileggi, please, con molta attenzione.


            E la parte quotata e' li' per qualcosa, non
            per


            bellezza...



            Quindi è falso che si possa disabilitare

            qualsiasi feature del TC?

            Magari qualche feature secondaria.
            Il TC in quanto tale no. In caso contrario, come
            diceva il tizio sopra, sarebbe inutile.
            Hai vinto una bambolina... :D Ottimo! :D Allora vorrei che i membri del TC group rilasciassero le specifiche del TC, così che si possa essere sicuri che tale hardware faccia solo quello che è propagandato.Ma ancora più di questo vorrei che su ogni scatola che contiene hardware e ogni computer preassemblato ci sia scritto in modo visibile se l'hardware è TC-compliant, così che si possa scegliere.
      • Crazy scrive:
        Ulteriori specificazioni


        Ma e' teoricamente (e praticamente) possibile che
        un HW TC compliant possa obbligarmi a mettere un
        S.O.TC compliant (e viceversa un sw tc compliant
        possa funzionare correttamente solo con HW TC),
        con tutti gli anessi e connessi del caso e i
        rischi potenziali gia' esposti (per non ripetermi
        troppo)?Si, ed e` cosi` che funziona perche` e` il princiio base del sistema Trusted: utilizzare sono Componenti Hardware Trusted che potranno essere fatte funzionare soltanto da Software Trusted.Il Software Trusted da agli Hardware le chiavi per poter funzionare, se il Sistema Operativo non da tali chiavo, l'Hardware rifiutera` di funzionare.Se invece l'Hardware non e` Trusted, quando il Sistema Operativo Trusted vede che non gli arrivano le risposte codificate come si deve dal TPM, in Sistema si rifiutera` di sintallarsi su Hardware non Trusted.Ho gia` risposto a quetsa domanda anche su un altro Post:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1274396&tid=1273688&p=1&r=PI#1274396 "
  • Anonimo scrive:
    Re: Eccoti qualche spiegazione
    - Scritto da: CrazyDISTINTI SALUTI.
  • Anonimo scrive:
    TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
    http://www.theinquirer.net/?article=9160"I want to make it clear that DRM is perfectly ok with Linux!" Linus TorvaldsINIZIAMO A BOICOTTARE LINUX!
    • Anonimo scrive:
      Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.theinquirer.net/?article=9160

      "I want to make it clear that DRM is perfectly ok
      with Linux!"
      Linus Torvalds

      INIZIAMO A BOICOTTARE LINUX!sono passati 2 secondi e hai preso 2,50.Ti autovoti per alimentare un flame?....
      • Anonimo scrive:
        Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        http://www.theinquirer.net/?article=9160



        "I want to make it clear that DRM is perfectly
        ok

        with Linux!"

        Linus Torvalds



        INIZIAMO A BOICOTTARE LINUX!

        sono passati 2 secondi e hai preso 2,50.

        Ti autovoti per alimentare un flame?....
        Si, dov'è il problema?Anzi, se anche tu sei un registrato, votami 5, grazie (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo


          http://www.theinquirer.net/?article=9160





          "I want to make it clear that DRM is perfectly

          ok


          with Linux!"


          Linus Torvalds





          INIZIAMO A BOICOTTARE LINUX!



          sono passati 2 secondi e hai preso 2,50.



          Ti autovoti per alimentare un flame?....



          Si, dov'è il problema?Nessuno, mi chiedevo a cosa servissero a questo punto i voti. Le trollate e i thread stupidi dal contenuto nullo oramai hanno sempre i voti tra i più altri....
          Anzi, se anche tu sei un registrato, votami 5,
          grazie (rotfl)Ok, ti voto +5 perché oramai i voti non servono più a nulla, purtroppo :s . :( .
          • Anonimo scrive:
            Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo



            http://www.theinquirer.net/?article=9160







            "I want to make it clear that DRM is
            perfectly


            ok



            with Linux!"



            Linus Torvalds







            INIZIAMO A BOICOTTARE LINUX!





            sono passati 2 secondi e hai preso 2,50.





            Ti autovoti per alimentare un flame?....






            Si, dov'è il problema?

            Nessuno, mi chiedevo a cosa servissero a questo
            punto i voti. Le trollate e i thread stupidi dal
            contenuto nullo oramai hanno sempre i voti tra i
            più altri....Non è vero, succede solo per le news "vuote" relative ai browser e ai SO..Vedrai che questo thread rimarrà ben votato massimo fino all'ora di cena..poi avrà quasi voto negativo..

            Anzi, se anche tu sei un registrato, votami 5,

            grazie (rotfl)

            Ok, ti voto +5 perché oramai i voti non servono
            più a nulla, purtroppo :s . :( .Grazie cmq abbi fiducia nei voti.. vedrai che tempo qualche ora e questo thread finirà in fondo..Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo




            http://www.theinquirer.net/?article=9160









            "I want to make it clear that DRM is

            perfectly



            ok




            with Linux!"




            Linus Torvalds









            INIZIAMO A BOICOTTARE LINUX!







            sono passati 2 secondi e hai preso 2,50.







            Ti autovoti per alimentare un flame?....









            Si, dov'è il problema?



            Nessuno, mi chiedevo a cosa servissero a questo

            punto i voti. Le trollate e i thread stupidi dal

            contenuto nullo oramai hanno sempre i voti tra i

            più altri....

            Non è vero, succede solo per le news "vuote"
            relative ai browser e ai SO..Ok, ma anche nelle news "vuote" può esserci qualche commento interessante e/o utile, magari anche se ot.Così invece si perdono nel marasma delle trollate (e non nascondo che preferivo i voti di una volta - voto al messaggio e non al thread): tantissime volte anche a leggere i post il giorno dopo le trollate erano "prime in classifica" e i (pochi) post interessanti o erano senza voto o erano in un thread votato negativo...
            Vedrai che questo thread rimarrà ben votato
            massimo fino all'ora di cena..poi avrà quasi voto
            negativo..
            Grazie cmq abbi fiducia nei voti.. vedrai che
            tempo qualche ora e questo thread finirà in
            fondo..

            CiaoProbabilemente solo perché ho scritto questa "protesta".Bye bye.
          • Anonimo scrive:
            Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo














            - Scritto da: Anonimo





            http://www.theinquirer.net/?article=9160











            "I want to make it clear that DRM is


            perfectly




            ok





            with Linux!"





            Linus Torvalds











            INIZIAMO A BOICOTTARE LINUX!









            sono passati 2 secondi e hai preso 2,50.









            Ti autovoti per alimentare un flame?....












            Si, dov'è il problema?





            Nessuno, mi chiedevo a cosa servissero a
            questo


            punto i voti. Le trollate e i thread stupidi
            dal


            contenuto nullo oramai hanno sempre i voti
            tra i


            più altri....



            Non è vero, succede solo per le news "vuote"

            relative ai browser e ai SO..

            Ok, ma anche nelle news "vuote" può esserci
            qualche commento interessante e/o utile, magari
            anche se ot.

            Così invece si perdono nel marasma delle trollate
            (e non nascondo che preferivo i voti di una volta
            - voto al messaggio e non al thread): tantissime
            volte anche a leggere i post il giorno dopo le
            trollate erano "prime in classifica" e i (pochi)
            post interessanti o erano senza voto o erano in
            un thread votato negativo...Si può capitare ma di rado.Ti sfido comunque a trovare un thread che avrebbe meritato un bel voto in notizie stupide del tipo "Trovato un bug in Explorer/Firefox/Windows/Linux/Mac", che imho dovrebbero stare nelle Notizie in Breve..Fare una news completa su uno di questi bug è sprecato imho.

            Vedrai che questo thread rimarrà ben votato

            massimo fino all'ora di cena..poi avrà quasi
            voto

            negativo..


            Grazie cmq abbi fiducia nei voti.. vedrai che

            tempo qualche ora e questo thread finirà in

            fondo..



            Ciao

            Probabilemente solo perché ho scritto questa
            "protesta".

            Bye bye.Mah solitamente in news "serie" come questa questi thread trollosi fanno la fine che meritano in mezza giornata..Abbi fiducia!
    • Anonimo scrive:
      Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.theinquirer.net/?article=9160

      "I want to make it clear that DRM is perfectly ok
      with Linux!"
      Linus Torvalds

      INIZIAMO A BOICOTTARE LINUX!Peccato che il "DRM" se e' "open source" non possa funzionare per definizione nel modo in cui vorrebbero le Majors.Forse faresti meglio a cercare di capire gli argomenti di Linus invece di tirare fuori una frase a caso da un contesto in cui si dicono ben altre cose!Tutto questo mi fa pensare (come mai? avro' dei pregiudizi?) che tu sia un povero troll!In attesa di capirlo mi limitero' a boicottare M$ il cui DRM (closed source) ha certo piu' possibilita' di funzionare sotto la "dettatura delle majors" e continuero' a sostenere Linux... che ne dici? :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
        ....il tuo ragionamento calza alla perfezione e non fa una piega!!EWWIWA LINUX...(Happy Ubuntu/Debian SID User...)
        • Alessandrox scrive:
          Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
          - Scritto da: Anonimo
          ....il tuo ragionamento calza alla perfezione e
          non fa una piega!!

          EWWIWA LINUX...

          (Happy Ubuntu/Debian SID User...)E' tanto che lo dico: DRM OPEN ! Soluzione anche per poter scaricare contenuti vincolati da sistemi P2P in modo legale.Per i troll: esiste gia' un prototipo di sistema TC OPEN rilasciato da IBM su sourceforge.
          • Anonimo scrive:
            Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
            - Scritto da: Alessandrox

            - Scritto da: Anonimo

            ....il tuo ragionamento calza alla perfezione e

            non fa una piega!!



            EWWIWA LINUX...



            (Happy Ubuntu/Debian SID User...)

            E' tanto che lo dico: DRM OPEN ! Soluzione anche
            per poter scaricare contenuti vincolati da
            sistemi P2P in modo legale.
            Per i troll: esiste gia' un prototipo di sistema
            TC OPEN rilasciato da IBM su sourceforge.DRM?Benissimo ... vogliamo parlarne?Se si tratta di RIGHT (diritti) e' bene capire chi e' TITOLARE di QUALI diritti (per prima cosa).In secondo luogo occorrera' vedere se questi DIRITTI sono compatibil o in conflitto con i DIRITTI di qualcun altro e' una volta stabilito che ci sia un potenziale conflitto occorrera' che siano tutelati in modo da salvaguardare quelli irrinunciabili di INTERESSE COMUNE.Quanto al MANAGEMENT forse e' bene che sia affidato a chi di quei DIRITTI ha la titolarita' (sempre fatti salvi i diritti di tutti che sono prevalenti).In questo contesto si puo' discutere di tutto (senza scordarsi appunto dei RIGHT di NESSUNO) ...Ma partire dalla semplice affermazione che i titolari di DIRITTI e sopratutto che il MANAGEMENT di tali diritti sia affidato ad una parte sola mi pare un tantinello "unfair" oltre che opinabile.Non ti pare?
    • Anonimo scrive:
      Re: TORVALDS: DRM è OK PER LINUX
      Perhaps the whole thing is best summed up by a single quote. "This is just another example of why rms [Richard M. Stallman] calls me 'just an engineer' and thinks I have no ideals." ;)
  • Anonimo scrive:
    parlate ora poi PIANGETE
    ...quando non potrete scaricare davvero più i vostri mp3 e divx!!!!Massa di patetici ignoranti troll...
    • Anonimo scrive:
      Re: parlate ora poi PIANGETE
      - Scritto da: Anonimo
      ...quando non potrete scaricare davvero più i
      vostri mp3 e divx!!!!
      Massa di patetici ignoranti troll...QUANDO?
    • Anonimo scrive:
      Re: parlate ora poi PIANGETE
      - Scritto da: Anonimo
      ...quando non potrete scaricare davvero più i
      vostri mp3 e divx!!!!
      Massa di patetici ignoranti troll...STRAQUOTOwww.no-agli-scrocconi.org
  • Anonimo scrive:
    Re: Fatemi capire, ché sono stupido...
    - Scritto da: Anonimo
    ... allora, io acquisto un PC con questo
    famigerato chippettino Fritz. La verita' e' che non si sa, che tutto e' possibile, e che sicuramente faranno tutto quello che potranno spingersi a fare senza essere linciati.Faranno il massimo - 1 passo.Segnati pure questa risposta perche' e' l'unica che ci imbrocchera'.CiaoBurp
  • Crazy scrive:
    [OT] rimango Sconcertato
    CIAO A TUTTIio sono veramente rimasto stupito quando ho visto i Post che sono apparsi nel Forum relativo all'articolo in questione.Ad una notizia del genere, gli unici Post che vedo sono scritti da persone che ancora non ci credono in Palladium o che comunque se ne fregano o lo classificano come FUD...Beh, e` pazzesco.Questo e` un Sito che dovrebbe essere frequentato da gente che come minimo si interessa un po' di Informatica e teoricamente, gli unici Post che si dovrebbero vedere nel Forum di questo articolo, dovrebbero essere Forum costruttivi in cui noi, appassionati di Informatica e persone Esperte di Informatica (sopratutto queste ultime) si organizzano per cercare di reagire a questa cosa spacciata per un Sistema di sicurezza, invece, l'80% dei post sembrano essere pro TC.A questo punto, mi sa che la battaglia al TC sara` ben dura perche`, se persino noi, il popolo infromatico, non e` unito nel combattere il TC spiegando agli Utonti (senza offese) perche` stare alla larga da certi prodotti... ... ...sara` meglio che mi vada a comperare piu` HardWare possibile senza TC prima che diventi difficile e stracostoso trovarne ancora in commercio.SALUTIPSio comunque continuero` sempre a combattere il TC sia facendo informazione che non comprandone i prodotti, e spero che chi e` dalla mia parte contribuiscaA QUEST'ULTIMI AGGIUNGO IL "DISTINTI" AI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] rimango Sconcertato
      - Scritto da: CrazyDISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] rimango Sconcertato
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      io sono veramente rimasto stupito quando ho visto
      i Post che sono apparsi nel Forum relativo
      all'articolo in questione.Io rimango stupito per le cose che scrivi visto che già in passato persone molto competenti hanno massacrato punto per punto le inesattezze che ci propini ogni giorno.
  • Crazy scrive:
    Un Ringraziamento
    NE SONO RIMASTO SBALORDITOMolto tempo fa, io scrissi una storiella per fare un esempio di come poteva essere il futuro con Palladium:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1082152&tid=1082152&p=1&r=PI "Ebbene, qualcuno ha avuto la magnifica idea di metterla in formato grafico a fumetti ottenendo una cosa simpatica ma molto significativa:PARTE 1" http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming010ab.jpg[...]" PARTE 2" http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming028rj.jpg[...]" PARTE 3" http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming032hv.jpg[...]" PARTE 4" http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming045zp.jpg[...]" Ringrazio l'autore di questo Fumetto per l'aiuto che ha dato alla divulgazione dell'informazione su Palladium e lo ringrazio per aver preso il mio esempio per creare questo fumetto, che prometto, vedro` di far girare il piu` possibile tra tutti i miei contatti.GRAZIE ANCORAModifica per correzione Link==================================Modificato dall'autore il 20/01/2006 14.52.14
    • Anonimo scrive:
      Re: Un Ringraziamento
      Bellissimo!I link sono rotti, manca il suffisso jpg alla fine di ognuno.Diventeranno famosi :-)
      • Crazy scrive:
        Corretti
        - Scritto da: Anonimo
        Bellissimo!

        I link sono rotti, manca il suffisso jpg alla
        fine di ognuno.

        Diventeranno famosi :-)
        Grazie per avermelo fatto notare, li ho corretti
        • Anonimo scrive:
          Re: Corretti
          - Scritto da: CrazyDISTINTI SALUTI.
          • SardinianBoy scrive:
            Re: Corretti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Crazy

            DISTINTI SALUTI.Diventeranno Famosi ! Credimi ! Io in questo momento ho già spedito decine e decine di e-mail dei miei contatti.Ho un'azienda e contatti penso di averne tanti tanti tanti.......eheheheh ! Saluti :D
          • Crazy scrive:
            Ottimo


            Diventeranno Famosi ! Credimi ! Io in questo
            momento ho già spedito decine e decine di e-mail
            dei miei contatti.Ho un'azienda e contatti penso
            di averne tanti tanti tanti.......eheheheh !
            Saluti :DGrazie e speriamo che lo diventino sul serio, e sopratutto che il messaggio arrivi a tutti
    • Crazy scrive:
      PER FAVORE, AUTORE FATTI VIVO
      Caro Autore, o meglio Autori del Fumetto, """"PARTE 1" http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming010ab.jpg[...]" [...]" PARTE 2" http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming028rj.jpg[...]" [...]" PARTE 3" http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming032hv.jpg[...]" [...]" PARTE 4" http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming045zp.jpg[...]" [...]" """"simpaticissimo e molto significativo che hai scritto basandoti sul mio esempio, mi piacerebbe poterti conoscere, almeno via Private Message visto che Vi siete basati sul mio Scritto di molto tempo fa,"" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1082152&tid=1082152[...]" "E caspita vi siete basati bene fino in Fondo visto che avete parlato dell'America, paese in cui vivo, avete chiamato in causa uno dei miei Film preferiti che e` esattamente quello che avevo citato nel mio Testo, ed acete consluso con il mio piu` che classico "DISTINTI SALUTI" che conslude il 95% dei Post che ho scritto qui su PI. e` un onore per me essere l'Autore di una delle esplicazioni piu` simpatiche di Palladium e mi piacerebbe conoscerne i Produttori.Io mi sto gia` adoperando per far girare questo Fumetto il piu` possibile. Per favore, fatti vivo, mi piacerebbe almeno capire chi, anche solo via Nick name, e` stato il cortesissimo produttore. Grazie Ancora DISTINTI SALUTI==================================Modificato dall'autore il 21/01/2006 3.22.38
      • Anonimo scrive:
        Re: PER FAVORE, AUTORE FATTI VIVO
        Ah bei consigli. Deve buttare via il computer...
        • Crazy scrive:
          Purtroppo e` la Triste Realta`
          - Scritto da: Anonimo
          Ah bei consigli. Deve buttare via il computer...E` la triste verita`:e` una scelta rigida: o sei in Palladium o non lo sei.Se sei in Palladium, sei obbligato ad utilizzate tutto l'HardWare e tutto il SoftWare Palladium perche` altrimenti non ti funziona il Computer.Se ne vuoi stare fuori, sei obbligato ad utilizzare tutti componenti HardWare e tutti i SoftWare che non siano approvati dal TCG altrimenti non ti funzia il PC.Per spiegazioni Ulteriori:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1273332&tid=1273332&p=1&r=PI "
          • Anonimo scrive:
            Re: Purtroppo e` la Triste Realta`
            - Scritto da: Crazy

            - Scritto da: Anonimo

            Ah bei consigli. Deve buttare via il computer...

            E` la triste verita`:
            e` una scelta rigida: o sei in Palladium o non lo
            sei.Se ci metteva una slackware non doveva buttare via niente e usava il suo pc tranquillo. L'unico problema era Vista. E a parte questo è un cattivo esempio perché sembra che il problema del Palladium sia solo che si non riesca a vedere DVD copiati e mp3 scaricati a sbafo.Il Palladium può essere un problema per certe cose, ma non è come lo presentate voi.
          • Crazy scrive:
            Non si puo` fare cosi`


            Se ci metteva una slackware non doveva buttare
            via niente e usava il suo pc tranquillo. L'unico
            problema era Vista.
            E a parte questo è un cattivo esempio perché
            sembra che il problema del Palladium sia solo che
            si non riesca a vedere DVD copiati e mp3
            scaricati a sbafo.
            Il Palladium può essere un problema per certe
            cose, ma non è come lo presentate voi.Un Computer composto da HardWare Trusted, e quindi che ha tutte le componenti con il TPM, non permette l'installazione di un Sistema Operativo che non sia Trusted per il semplice motivo che se il Sistema Operativo non risponde con le corrette chiavi al TPM, il Processore Trusted, con il suo TPM, blocca il processo di installazione.Comunque, se vuoi utilizzare Linux, dovrai comperarti tutte componenti HardWare prodotte da aziende che non sono parte del TCG e cosi` potrai installarci tutti i Sistemi Operativi non approvati, ma ricordati che Windows non si potra` installare su tale Macchina.Ho spiegato in maniera piu` approfondita questo concetto su un altro post:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1273332&tid=1273332[...]" "DISTINTI SALUTI
          • Anonimo scrive:
            Re: Non si puo` fare cosi`
            DISTINTI SALUTI.
  • Sgabbio scrive:
    Quanti trollini....
    Da notare i commenti che dicono che son tutte cazzate.... ANONIMI... che strano, eh?Fatto sta che VOI, non vi rendete conto di quello che accadrà a breve.... hw con il chip Friz ancoran non ci sono, ma ti faccio notare che ci sono gia i primi portatili che incorporano gli "sfrorzi" della TCG.... come l'ultimo modello del Sony Vaio......
    • Alessandrox scrive:
      Re: Quanti trollini....
      - Scritto da: Sgabbio
      Da notare i commenti che dicono che son tutte
      cazzate.... ANONIMI... che strano, eh?Si ma che voti che hanno....Ovviamente dati da utenti registrati.
    • Alberto-uha scrive:
      Re: Quanti trollini....
      che il potere dello sforzo sia con te... =)*mi trovi d'accordo cmq ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanti trollini....
      davvero!pensa che ho appena scritto un post con la stessa cosa(stranamente non è uscito) e cercandolo o trovato te!
  • Anonimo scrive:
    PC con DRM=jukebox a monetine
    E' il sogno dei grossi produttori software che si avvera.Enormi introiti garantiti, a pochi cent a operazione."Hai esaurito i 100 documenti Word concessi in omaggio con la licenza. Per creare nuovi documenti acquista altri crediti.""Hai ascoltato questo brano 22 volte. Per ascoltarlo ancora acquista altri crediti."Questo succederà ai software acquistati LEGALMENTE. Perché? Perchè ora è possibile. Chi non avrà mai visto un pc non DRM in futuro non potrà credere che un tempo fosse possibile fare tutto gratis!! Le operazioni a PC si pagano, come le telefonate, ovvio no? Che c'entra che il pc e il SW l'hai già pagato???Non è un problema di pirateria o di sicurezza come vorrebbero far credere. E' questione di far pagare anche l'aria che respiriamo! Tranquilli, succederà anche questo quando ci sarà per tutti un bel chip RFID obbligatorio (con drm ovviamente!).Marco
  • Anonimo scrive:
    La cosa bella di voi fuddatori...
    ...è che non riuscite a rendervi conto della realtà delle cose...vi piace sognare e fantastica un futuro apocalitticho fatto di schiavismo digitale (dal quale siete probabilemnte già colpiti). Vi aspetto agli angoli delle strade per setirvi gridare "la fine è vicina"...Ma dico io...se permettono l'utilizzo di software pirata (ed addirittura di linix) su dispositivi estremamente più semplici da controllare rispetto ad un pc come una console e con una diffusione tra la popolazione molto più ampia...ma come diavolo fate a pensare che si metteranno ad impedire l'installazione di un certo tipo di software sui pc?!Scusate se ve lo dico...ma siete solo dei visionari patetici.
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
      - Scritto da: Anonimo
      ...è che non riuscite a rendervi conto della
      realtà delle cose...voi dipendenti MS le idee le avete molto chiare
      vi piace sognare e fantastica
      un futuro apocalitticho fatto di schiavismo
      digitale MS ha il potere. L'ha usato e lo usera'.Facile.
      Scusate se ve lo dico...ma siete solo dei
      visionari patetici.e voi galoppini MS siete sempre più allo scoperto
      • Anonimo scrive:
        Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
        - Scritto da: Anonimo
        voi dipendenti MS le idee le avete molto chiareMi fermo qui.Sei un (troll)
        • Anonimo scrive:
          Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          voi dipendenti MS le idee le avete molto chiare


          Mi fermo qui.non ci crediamo.Sei certamente pagato a interventi
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            non ci crediamo. ^^^^^Te c'hai grossi problemi
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            non ci crediamo.
            ^^^^^
            Te c'hai grossi problemicerto: garantire la libertà ai miei figli anche domani http://www.no1984.org/
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            certo: garantire la libertà ai miei figli anche
            domani TU SEI DIOGRAZIE DI ESISTEREDISTINTI SALUTI
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            certo: garantire la libertà ai miei figli anche

            domani

            TU SEI DIOse lo fossi tu perderesti all'istante il tuo lavoro alla MS
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            se lo fossi tu perderesti all'istante il tuo
            lavoro alla MSVedo che sei autistico e ripeti sempre le stesse cose.Che ovviamente non sono argomenti ma ipotesi su persone che non conosci.Beh.. il problema è tutto tuo... auguri :)
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            se lo fossi tu perderesti all'istante il tuo

            lavoro alla MS

            Vedo che sei autistico e ripeti sempre le stesse
            cose.dare del malato di mente all'interlocutore è da totalitaristi. Sei degno del tuo datore di lavoro, il Grande Fratello Zio Bill
            Che ovviamente non sono argomenti ma ipotesi su
            persone che non conosci.Di MS conosciamo le nefandezze.
            Beh.. il problema è tutto tuo... auguri :)il problema è di chi vuole la libertà
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            dare del malato di mente all'interlocutore è da
            totalitaristi.Dare del malato di mente a chi lo è, è una diagnosi.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            dare del malato di mente all'interlocutore è da

            totalitaristi.

            Dare del malato di mente a chi lo è, è una
            diagnosi.quindi sarei malato perché non la penso come teSei un ottimo esecutore degli ordini del Grande Fratello
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            quindi sarei malato perché non la penso come te

            Sei un ottimo esecutore degli ordini del Grande
            FratelloNo SEI MALATO PERCHè HAI SCRITTO 10 VOLTE LA STESSA FRASE IGNORANDO LE RISPOSTE CHE TI SONO STATE DATE.TIPICO COMPORTAMENTO DELL'AUTISTICO.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            quindi sarei malato perché non la penso come te



            Sei un ottimo esecutore degli ordini del Grande

            Fratello

            No SEI MALATO ecco, appuntocontinua fare il bravo Servo del Padrone
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            continua fare il bravo Servo del PadroneE tu continua ad ignorare la tua malattia
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            continua fare il bravo Servo del Padrone

            E tu continua ad ignorare la tua malattiapensare liberamente è proprio una malattia da "1984" di orwell.Stai confermando tutte le visioni nefaste chel'articolo ha suscitato.Grazie di esistere
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            pensare liberamente è proprio una malattia da
            "1984" di orwell.
            Stai confermando tutte le visioni nefaste
            chel'articolo ha suscitato.L'unico essere libero e chi crede di esserlo.Il paranoico viceversa è in prigione anche quando è libero.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            pensare liberamente è proprio una malattia da

            "1984" di orwell.

            Stai confermando tutte le visioni nefaste

            chel'articolo ha suscitato.

            L'unico essere libero e chi crede di esserlo.ma lo è o lo crede?
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms


            L'unico essere libero e chi crede di esserlo.

            ma lo è o lo crede?Quello che è certo è che il paranoico è sempre in prigione.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo




            L'unico essere libero e chi crede di esserlo.



            ma lo è o lo crede?

            Quello che è certo è che il paranoico è sempre in
            prigione.o l'aguzzino incarcera un dissidente
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            o l'aguzzino incarcera un dissidentevacue parolette anonime di chi senza impegno può vantare di possedere il mondo
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            pensare liberamente è proprio una malattia da


            "1984" di orwell.


            Stai confermando tutte le visioni nefaste


            chel'articolo ha suscitato.



            L'unico essere libero e chi crede di esserlo.

            ma lo è o lo crede?
            Lo crede...Io ho gia detto che accettavo la "famosa" scommessa!ovvero che l'attuale Open office (o altro tra quelli citati) software OPEN SOURCE (con licenza certificata come tale) non avra' le stesse features che ha ora su XP anche su windows vista!...: -) :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            Lo crede...
            Io ho gia detto che accettavo la "famosa"
            scommessa!
            ovvero che l'attuale Open office (o altro tra
            quelli citati) software OPEN SOURCE (con licenza
            certificata come tale) non avra' le stesse
            features che ha ora su XP anche su windows
            vista!...Hai già cambiato i termini.vacue parolette anonime di chi senza impegno può vantare di possedere il mondo
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Lo crede...

            Io ho gia detto che accettavo la "famosa"

            scommessa!

            ovvero che l'attuale Open office (o altro tra

            quelli citati) software OPEN SOURCE (con licenza

            certificata come tale) non avra' le stesse

            features che ha ora su XP anche su windows

            vista!...

            Hai già cambiato i termini.Caro mio i termini vanno condivisi le scommesse si fanno in almeno due se la fai da solo non e' una scomessa e' semplice trollaggio!:-) :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Lo crede...


            Io ho gia detto che accettavo la "famosa"


            scommessa!


            ovvero che l'attuale Open office (o altro tra


            quelli citati) software OPEN SOURCE (con
            licenza


            certificata come tale) non avra' le stesse


            features che ha ora su XP anche su windows


            vista!...



            Hai già cambiato i termini.

            Caro mio i termini vanno condivisi le scommesse
            si fanno in almeno due se la fai da solo non e'
            una scomessa e' semplice trollaggio!
            :-) :-)Caro mio, la scommessa va fatta sulle dichiarazioni fatte la prima volta.'X' ha detto 'Y'Io gli ho detto che avrei scommesso che 'Y' non si sarebbe verifcato.quindi è inutile che fai il figo dicendo "sono pronto a scommettere 'Z' che non c'entra un cazzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            Lo crede...



            Io ho gia detto che accettavo la "famosa"



            scommessa!



            ovvero che l'attuale Open office (o altro
            tra



            quelli citati) software OPEN SOURCE (con

            licenza



            certificata come tale) non avra' le stesse



            features che ha ora su XP anche su windows



            vista!...





            Hai già cambiato i termini.



            Caro mio i termini vanno condivisi le scommesse

            si fanno in almeno due se la fai da solo non e'

            una scomessa e' semplice trollaggio!

            :-) :-)

            Caro mio, la scommessa va fatta sulle
            dichiarazioni fatte la prima volta.

            'X' ha detto 'Y'
            Io gli ho detto che avrei scommesso che 'Y' non
            si sarebbe verifcato.
            quindi è inutile che fai il figo dicendo "sono
            pronto a scommettere 'Z' che non c'entra un
            cazzo.
            Ok!La "mia" dichiarazione e' che il software Open source Attuale non girera' su windows Vista con le stesse "funzionalita' utente" e senza essere ricompilato!Vuoi scommettere? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms

            Ok!
            La "mia" dichiarazione e' che il software Open
            source Attuale non girera' su windows Vista con
            le stesse "funzionalita' utente" e senza essere
            ricompilato!

            Vuoi scommettere? :DNon me ne frega nulla della tua dichiarazione.Io contesto la prima.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo


            Ok!

            La "mia" dichiarazione e' che il software Open

            source Attuale non girera' su windows Vista con

            le stesse "funzionalita' utente" e senza essere

            ricompilato!



            Vuoi scommettere? :D


            Non me ne frega nulla della tua dichiarazione.
            Io contesto la prima.Neanche a me frega nulla di KAZAA dato che non ha nulla a che vedere col contesto del discorso sull' open source e sulla liberta' di scelta!Come la mettiamo ? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo
            Neanche a me frega nulla di KAZAA dato che non ha
            nulla a che vedere col contesto del discorso
            sull' open source e sulla liberta' di scelta!
            Come la mettiamo ? :D1) che potevi evitare di rispondere a cose che non ti interessano.2) che non hai capito nulla di quello che hai letto
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Neanche a me frega nulla di KAZAA dato che non
            ha

            nulla a che vedere col contesto del discorso

            sull' open source e sulla liberta' di scelta!


            Come la mettiamo ? :D

            1) che potevi evitare di rispondere a cose che
            non ti interessano.
            2) che non hai capito nulla di quello che hai
            letto

            Francamente credo che TU non abbia capito nulla ne di TC ne tantomeno dei fenomeni come l'open source che TU hai messo (assieme a KAZAA che c'entra come i cavoli a merenda) e che le tue argomentazioni non habbiano affatto risposto a questo post:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1273995&tid=1273101&p=2&r=PI#1273995sulle tue precedenti trollate!saluti e baci :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            Francamente credo che TU non abbia capito nulla
            ne di TC ne tantomeno dei fenomeni come l'open
            source che TU hai messo (assieme a KAZAA che
            c'entra come i cavoli a merenda) e che le tue
            argomentazioni non habbiano affatto risposto a
            questo post:Confermo che non sai leggere l'italiano.Così come pare evidente che non sai applicare la più basilare logica.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            Francamente credo che TU non abbia capito nulla

            ne di TC ne tantomeno dei fenomeni come l'open

            source che TU hai messo (assieme a KAZAA che

            c'entra come i cavoli a merenda) e che le tue

            argomentazioni non habbiano affatto risposto a

            questo post:

            Confermo che non sai leggere l'italiano.
            Così come pare evidente che non sai applicare la
            più basilare logica.Argomentazione senza dubbio profonda e solida!(come quella della scommessa) che si fonda (questa si che e' logica!) su quello che tu unilateralmente dichiari .... complimentoni!Da sempre "e' regola" che le scomesse si fanno cosi ! :-) :-)....Suppungo che ti proporranno per qualche nobel :-)...Anzi quasi quasi ti propongo io ! :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            Confermo che non sai leggere l'italiano.

            Così come pare evidente che non sai applicare la

            più basilare logica.

            Argomentazione senza dubbio profonda e solida!
            (come quella della scommessa) che si fonda
            (questa si che e' logica!) su quello che tu
            unilateralmente dichiari .... complimentoni!
            Da sempre "e' regola" che le scomesse si fanno
            cosi ! :-) :-)....Ok.Perdo tempo e ti dimostro che non hai le più basilari capacità logica.Tu dici che i termini della scommessa li decido io.Invece li ha decisi il genio che ha fatto il primo post:-lui ha detto 'X'-io l'ho sfidato a scommetterci, se crede veramente che 'X' è vero.Poi entri tu, non hai capito nulla di ciò che è stato detto, citi messaggi sbagliati, rigiri la scommessa come ti pare e pretendi che gli altri debbano accettarla.
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa bella di voi fuddatori...
      - Scritto da: Anonimo
      ...è che non riuscite a rendervi conto della
      realtà delle cose...vi piace sognare e fantastica
      un futuro apocalitticho fatto di schiavismo
      digitale (dal quale siete probabilemnte già
      colpiti). Vi aspetto agli angoli delle strade per
      setirvi gridare "la fine è vicina"...

      Ma dico io...se permettono l'utilizzo di software
      pirata (ed addirittura di linix) su dispositivi
      estremamente più semplici da controllare rispetto
      ad un pc come una console e con una diffusione
      tra la popolazione molto più ampia...ma come
      diavolo fate a pensare che si metteranno ad
      impedire l'installazione di un certo tipo di
      software sui pc?!

      Scusate se ve lo dico...ma siete solo dei
      visionari patetici.Facciamo un esepio a caso:------ KAZAA --------Secondo te M$ e combricocola acceteranno mai di di certificare un soft del genere ????Un rifiuto di un certificato costa sicuramente molto meno di infinite cause legali.
      • Anonimo scrive:
        Re: La cosa bella di voi fuddatori...
        - Scritto da: Anonimo

        Facciamo un esepio a caso:

        ------ KAZAA --------
        Ma facciamo un altro esempio piu' concreto, che magari qualcuno potrebbe sempre obiettare che Kazaa viene usato per violare diritti d'autore.OpenOffice.M$ dara' mai l'autorizzazione ad accedere al Trusting al suo unico concorrente?Con la scusa che sara' sicuramente esposto ad una serie infinita di exploit manco fosse IE, molto piu' semplice negare una autorizzazione che sfidare la concorrenza.E vogliamo parlare di browser?Avra' Firefox l'autorizzazione?E Opera?
        • Anonimo scrive:
          Re: La cosa bella di voi fuddatori...
          - Scritto da: Anonimo
          OpenOffice.
          M$ dara' mai l'autorizzazione ad accedere al
          Trusting al suo unico concorrente?

          Con la scusa che sara' sicuramente esposto ad una
          serie infinita di exploit manco fosse IE, molto
          piu' semplice negare una autorizzazione che
          sfidare la concorrenza.

          E vogliamo parlare di browser?
          Avra' Firefox l'autorizzazione?
          E Opera?Bene.*VOGLIAMO SCOMMETTERCI LA CASA??????????????*Rispondi di sì, se credi nelle minchiate che hai scritto.Io posso fornire il notaio per rendere effettiva la scommessa.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            OpenOffice.

            M$ dara' mai l'autorizzazione ad accedere al

            Trusting al suo unico concorrente?



            Con la scusa che sara' sicuramente esposto ad
            una

            serie infinita di exploit manco fosse IE, molto

            piu' semplice negare una autorizzazione che

            sfidare la concorrenza.



            E vogliamo parlare di browser?

            Avra' Firefox l'autorizzazione?

            E Opera?

            Bene.
            *VOGLIAMO SCOMMETTERCI LA CASA??????????????*

            Rispondi di sì, se credi nelle minchiate che hai
            scritto.
            Io posso fornire il notaio per rendere effettiva
            la scommessa.le tue sono solo vacue e anonime paroletteMicrosoft invece si è già macchiata più volte di reati contro la concorrenza e il mercatonon c'è bisogno di scommettere alcunché.Sarà così.Chi vuole salvarsi può farlo. Di sistemi Open Source ce n'è a bizzeffe ormai.Gli altri si voltino pure indietro, per farsi trasformare in STATUE di sale.
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            le tue sono solo vacue e anonime parolette emesse sotto dettatura, peraltro Microsoft invece si è già macchiata più volte di reati contro la concorrenza e il mercato.Ergo: non c'è bisogno di scommettere alcunché.Sarà così.Chi vuole salvarsi può farlo.Di sistemi Open Source ce n'è a bizzeffe ormai.Gli altri si voltino pure indietro, per farsitrasformare in STATUE di sale.(PS: non c'è bisogno di essere divinità per sapere cosa fa MS, come non c'è bisogno di immaginare cosa fa un sasso se lo si lascia libero in un campo gravitazionale)
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            le tue sono solo vacue e anonime parolette emesse
            sotto dettatura, peraltrole tue sono solo vacue e anonime parolette emessesotto dettatura, peraltro
            (PS: non c'è bisogno di essere divinità per
            sapere cosa fa MS, come non c'è bisogno di
            immaginare cosa fa un sasso se lo si lascia
            libero in un campo gravitazionale)però non vuoi scommetterci eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            le tue sono solo vacue e anonime parolette
            emesse

            sotto dettatura, peraltro

            le tue sono solo vacue e anonime parolette emesse
            sotto dettatura, peraltro


            (PS: non c'è bisogno di essere divinità per

            sapere cosa fa MS, come non c'è bisogno di

            immaginare cosa fa un sasso se lo si lascia

            libero in un campo gravitazionale)

            però non vuoi scommetterci eh?Su cosa?... fammi capire se non scommette lui posso sempre scommettere io?
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            Su cosa?... fammi capire se non scommette lui
            posso sempre scommettere io?Sai leggere?Vai a vedere le sue certezze.Io sono qui, pronto a qualunque cifra.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Su cosa?... fammi capire se non scommette lui

            posso sempre scommettere io?

            Sai leggere?
            Vai a vedere le sue certezze.
            Io sono qui, pronto a qualunque cifra.ecco la procedura: registra la tua scommessa presso un notaio che avrà cura del tuo anonimato. Poi dicci il nome del notaio.Il primo interessato che si presenterà a lui verrà accettato dal notaio come tuo avversario della scommessa.Aspettiamo
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            Ti vengo incontro e quoto la fantascienza:"OpenOffice.M$ dara' mai l'autorizzazione ad accedere al Trusting al suo unico concorrente?Con la scusa che sara' sicuramente esposto ad una serie infinita di exploit manco fosse IE, molto piu' semplice negare una autorizzazione che sfidare la concorrenza.E vogliamo parlare di browser?Avra' Firefox l'autorizzazione?E Opera?"
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            quindi i termini della scommessa sono:se su Vista, notoriamente TCPA/DRM/BILL GAY$/ecc.. girerà anche uno solo dei seguenti software:-Opera-FireFox-Open OfficeIo vinco la scommessa.Io aspetto.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms

            Io vinco la scommessa.
            Io aspetto.vacue parolette anonime di chi senza impegno può vantare di possedere il mondo
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            vacue parolette anonime di chi senza impegno può
            vantare di possedere il mondo Un altro autistico!!!Tiè gioca a space invaders con questi: O) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (ghost) (ghost) (ghost) (ghost) (ghost) (anonimo)
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            vacue parolette anonime di chi senza impegno può

            vantare di possedere il mondo

            Un altro autistico!!!tu invece ricordi i medici internatori sovietici di gorkjy, che attribuivano malattie mentali finte ai dissidenti del regime
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms

            tu invece ricordi i medici internatori sovietici
            di gorkjy, che attribuivano malattie mentali
            finte ai dissidenti del regimeEsperienze personali?
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo


            tu invece ricordi i medici internatori sovietici

            di gorkjy, che attribuivano malattie mentali

            finte ai dissidenti del regime

            Esperienze personali?Sacharov ne sapeva qualcosa degli aguzzini come te
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            tu invece ricordi i medici internatori
            sovietici


            di gorkjy, che attribuivano malattie mentali


            finte ai dissidenti del regime



            Esperienze personali?

            Sacharov ne sapeva qualcosa degli aguzzini come teRICORDI PERSONALI ANCHE QUESTI?
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            dare del matto a qualcuno è da aguzzini, signor dipendente MS
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo


            dare del matto a qualcuno è da aguzzini, signor
            dipendente MSmi spiace se la diagnosi è un po' pesante in certi casi signor anonimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            dare del matto a qualcuno è da aguzzini, signor

            dipendente MS

            mi spiace se la diagnosi è un po' pesante in
            certi casi signor anonimo.sono le parole di chi ha le mani sui controlli del dispensatore di scariche elettriche, signor aguzzino MSnon avrai mai la mialibertà di pensiero
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms

            non avrai mai la mialibertà di pensieronon avrai mai la mia libertà reale.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo


            non avrai mai la mialibertà di pensiero

            non avrai mai la mia libertà reale.infatti non ti pagherei mai quanto MS
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            non avrai mai la mialibertà di pensiero



            non avrai mai la mia libertà reale.

            infatti non ti pagherei mai quanto MSvacue parolette anonime di chi senza impegno può vantare di possedere il mondo
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            Ti vengo incontro e quoto la fantascienza:

            "OpenOffice.
            M$ dara' mai l'autorizzazione ad accedere al
            Trusting al suo unico concorrente?certo che no. MS arriverà in tribunale per impedirglielo.
            E vogliamo parlare di browser?
            Avra' Firefox l'autorizzazione?certo che no. Del resto MS ha innovato quasi soltanto in giurisprudenza. Continuerà a innovare nelle aule di tribunale per fare accordi fuori aulaquando le cose le van male.Microsoft è marcia, ricordiamocelo
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            le tue sono solo vacue e anonime parolette emessesotto dettatura, peraltroMS invece si è già macchiata di crimini contro il mercato e lo farebbe ancora non appena ne avesse la possibilità.In questo caso si è addirittura creato l'alibi della sicurezza per aggredire le libertà dei consumatori. PS: non c'è bisogno di essere divinità persapere cosa fa MS, come non c'è bisogno diimmaginare cosa fa un sasso se lo si lascialibero in un campo gravitazionale
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            le tue sono solo vacue e anonime parolette emesse
            sotto dettatura, peraltroE' andato!!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            le tue sono solo vacue e anonime parolette
            emesse

            sotto dettatura, peraltro

            E' andato!!!tu invece dal notaio, a registrare la tua scommessa, non ci sei ancora andato.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            tu invece dal notaio, a registrare la tua
            scommessa, non ci sei ancora andato.Sto apsettando che qulacuno degli sparacazzate si faccia avanti.Ma sono solo degli sparacazzate :
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            tu invece dal notaio, a registrare la tua

            scommessa, non ci sei ancora andato.

            Sto apsettando non ti farai mai avanti. Si scoprirebbe chesei a libro paga di MS
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo
            non ti farai mai avanti. Si scoprirebbe chesei a
            libro paga di MSSì, ma arrotondo il (lauto) stipendio scommettendo con poveri paranoici.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            non ti farai mai avanti. Si scoprirebbe che sei a

            libro paga di MS

            Sì, appunto
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            non ti farai mai avanti. Si scoprirebbe che
            sei a


            libro paga di MS



            Sì,

            appuntosubito a crederci il genio.
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            non ti farai mai avanti. Si scoprirebbe che

            sei a



            libro paga di MS





            Sì,



            appunto

            subito a crederci il genio.ora si tira indietro, il birbotroppo tardi ,ti sei scoperto
          • Anonimo scrive:
            Re: La cosa bella di voi dipendenti ms
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo








            non ti farai mai avanti. Si scoprirebbe
            che


            sei a




            libro paga di MS







            Sì,





            appunto



            subito a crederci il genio.


            ora si tira indietro, il birbo

            troppo tardi ,ti sei scopertovacue parolette anonime di chi senza impegno può vantare di possedere il mondo
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa bella di voi fuddatori...
      Commenti da quoziente intellettivo 1.Come quello di chi dovrebbe cancellare e non permettere il post di simili commenti idioti.QI 1 a chi gestisce i forum di PI! :@
      • Anonimo scrive:
        Re: La cosa bella di voi fuddatori...
        - Scritto da: Anonimo
        Commenti da quoziente intellettivo 1.
        Come quello di chi dovrebbe cancellare e non
        permettere il post di simili commenti idioti.
        QI 1 a chi gestisce i forum di PI! :@Rilassati.Quando tutti i troll avranno un sistema operativo Trusted, vedrai che P.I. implementera' una applet certificata per impedire ai troll di postare fud.
        • Anonimo scrive:
          Re: La cosa bella di voi fuddatori...
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          Commenti da quoziente intellettivo 1.

          Come quello di chi dovrebbe cancellare e non

          permettere il post di simili commenti idioti.

          QI 1 a chi gestisce i forum di PI! :@

          Rilassati.
          Quando tutti i troll avranno un sistema operativo
          Trusted, vedrai che P.I. implementera' una applet
          certificata per impedire ai troll di postare fud.Potrebbe succedere anche questo:http://punto-informatico.it/p.asp?i=57138&r=PI :D .
    • Tetsuo scrive:
      Re: La cosa bella di voi fuddatori...
      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1273985&tid=1273101&p=5&r=PI#1273985
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa bella di voi fuddatori...
      ma sarai te patetico, torna a vivere tra le favolette vai!!!
    • Anonimo scrive:
      NON C'è RISPETTO! VERGOGNA!
      con tutto il rispetto per colui che ha scritto questo comemnto all'articolo di PI, con tutta il rispetto per il pensiero della emdesima persona, credo che in questa discussione non ci sia stata una persona, dico UNA che abbia avuto la maturità di dare una risposta sensata, o critica e sempre nei limiti dell'educazione a questo commento.tutti a dire cavolate, a offendere.... ecco! così dimostrate di essere adulti, volendo schiacciare il pensiero degli altri con offese, illazioni e addirittura, come ha fatto qualcuno, dando del malato mentale.non si fa così, non si vive così in una società! :@ auguro buon divertimento a coloro che ora, sempre con la consapevolezza di chi sa tutto della vita e del futuro,si scaglieranno contro il mio commento!
      • Anonimo scrive:
        Re: NON C'è RISPETTO! VERGOGNA!
        - Scritto da: Anonimo
        con tutto il rispetto per colui che ha scritto
        questo comemnto all'articolo di PI, con tutta il
        rispetto per il pensiero della emdesima persona,
        credo che in questa discussione non ci sia stata
        una persona, dico UNA che abbia avuto la maturità
        di dare una risposta sensata, o critica e sempre
        nei limiti dell'educazione a questo commento.
        tutti a dire cavolate, a offendere.... ecco! così
        dimostrate di essere adulti, volendo schiacciare
        il pensiero degli altri con offese, illazioni e
        addirittura, come ha fatto qualcuno, dando del
        malato mentale.
        non si fa così, non si vive così in una società!

        :@

        auguro buon divertimento a coloro che ora, sempre
        con la consapevolezza di chi sa tutto della vita
        e del futuro,si scaglieranno contro il mio
        commento!Sono l'autore del post, e ti ringrazio per il sostegno.4 pagine di trollate e nessuna risposta...
        • Anonimo scrive:
          Re: NON C'è RISPETTO! VERGOGNA!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          con tutto il rispetto per colui che ha scritto

          questo comemnto all'articolo di PI, con tutta il

          rispetto per il pensiero della emdesima persona,

          credo che in questa discussione non ci sia stata

          una persona, dico UNA che abbia avuto la
          maturità

          di dare una risposta sensata, o critica e sempre

          nei limiti dell'educazione a questo commento.

          tutti a dire cavolate, a offendere.... ecco!
          così

          dimostrate di essere adulti, volendo schiacciare

          il pensiero degli altri con offese, illazioni e

          addirittura, come ha fatto qualcuno, dando del

          malato mentale.

          non si fa così, non si vive così in una società!



          :@



          auguro buon divertimento a coloro che ora,
          sempre

          con la consapevolezza di chi sa tutto della vita

          e del futuro,si scaglieranno contro il mio

          commento!


          Sono l'autore del postossia il sedicente dipendente MS
          • Anonimo scrive:
            Re: NON C'è RISPETTO! VERGOGNA!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            con tutto il rispetto per colui che ha scritto


            questo comemnto all'articolo di PI, con tutta
            il


            rispetto per il pensiero della emdesima
            persona,


            credo che in questa discussione non ci sia
            stata


            una persona, dico UNA che abbia avuto la

            maturità


            di dare una risposta sensata, o critica e
            sempre


            nei limiti dell'educazione a questo commento.


            tutti a dire cavolate, a offendere.... ecco!

            così


            dimostrate di essere adulti, volendo
            schiacciare


            il pensiero degli altri con offese, illazioni
            e


            addirittura, come ha fatto qualcuno, dando del


            malato mentale.


            non si fa così, non si vive così in una
            società!





            :@





            auguro buon divertimento a coloro che ora,

            sempre


            con la consapevolezza di chi sa tutto della
            vita


            e del futuro,si scaglieranno contro il mio


            commento!





            Sono l'autore del post

            ossia il sedicente dipendente MS
            Dato che sei "TEdicente" (per tua stessa ammissione) e' finalmente tutto perfettamente chiaro! :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: NON C'è RISPETTO! VERGOGNA!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            con tutto il rispetto per colui che ha
            scritto



            questo comemnto all'articolo di PI, con
            tutta

            il



            rispetto per il pensiero della emdesima

            persona,



            credo che in questa discussione non ci sia

            stata



            una persona, dico UNA che abbia avuto la


            maturità



            di dare una risposta sensata, o critica e

            sempre



            nei limiti dell'educazione a questo
            commento.



            tutti a dire cavolate, a offendere.... ecco!


            così



            dimostrate di essere adulti, volendo

            schiacciare



            il pensiero degli altri con offese,
            illazioni

            e



            addirittura, come ha fatto qualcuno, dando
            del



            malato mentale.



            non si fa così, non si vive così in una

            società!







            :@







            auguro buon divertimento a coloro che ora,


            sempre



            con la consapevolezza di chi sa tutto della

            vita



            e del futuro,si scaglieranno contro il mio



            commento!








            Sono l'autore del post



            ossia il sedicente dipendente MS



            Dato che poche storie sei stato scoperto
          • Anonimo scrive:
            Re: NON C'è RISPETTO! VERGOGNA!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            con tutto il rispetto per colui che ha

            scritto




            questo comemnto all'articolo di PI, con

            tutta


            il




            rispetto per il pensiero della emdesima


            persona,




            credo che in questa discussione non ci sia


            stata




            una persona, dico UNA che abbia avuto la



            maturità




            di dare una risposta sensata, o critica e


            sempre




            nei limiti dell'educazione a questo

            commento.




            tutti a dire cavolate, a offendere....
            ecco!



            così




            dimostrate di essere adulti, volendo


            schiacciare




            il pensiero degli altri con offese,

            illazioni


            e




            addirittura, come ha fatto qualcuno, dando

            del




            malato mentale.




            non si fa così, non si vive così in una


            società!









            :@









            auguro buon divertimento a coloro che ora,



            sempre




            con la consapevolezza di chi sa tutto
            della


            vita




            e del futuro,si scaglieranno contro il mio




            commento!











            Sono l'autore del post





            ossia il sedicente dipendente MS






            Dato che

            poche storie sei stato scoperto

            Svegliaaaaa! si e' dato!e' andato a trollare da un altra parte! :@ :@
          • Anonimo scrive:
            Re: NON C'è RISPETTO! VERGOGNA!

            e' andato a trollare da un altra parte! :@ :@no ha semplicemente finito il turno.Anche i marketer hanno il loro buon orario di lavoro giornalierolo ritroveremo domani, a spalmare melma e zizzania sulle utlime informazioni relative a TCP DRM e MS
    • Anonimo scrive:
      Re: La cosa bella di voi fuddatori...
      sei un poveretto. D'altro canto ammiro il tuo candore,sempre che sia vero. Ti consiglio di capire bene quellodi cui parla l'articolo che sono tutt'altro che frottole.Manco posso dire "te ne accorgerai" perchè purtroppo ciriguarda tutti... :|
    • ryoga scrive:
      Re: La cosa bella di voi fuddatori...
      - Scritto da: Anonimo
      ...è che non riuscite a rendervi conto della
      realtà delle cose...Ti dicono come stanno le cose e tu dici che noi non ci rendiamo conto della realtà delle cose.Che questo chippetto ad oggi serve a nulla, ma da domani servirà a vendere le licenze d'uso per "NUMERO" d'uso del programma ( Es. puoi eseguire 1000 volte Word, o utilizzarlo per 6 mesi ), che tutti i tuoi dati sono in balia dei 4 venti... ti stanno spiegando questo e tu dici " vedete cose apocalittiche? "minchia...o ci sei o ci fai.Ti compri ad esempio 1 film attraverso internet, lo metti su un cd/dvd lo porti in vacanza e O_O;;; non hai il diritto di visionarlo se non su quel pc dove l'hai acquistato.Ti sembra normale?
      vi piace sognare e fantastica
      un futuro apocalitticho fatto di schiavismo
      digitale (dal quale siete probabilemnte già
      colpiti). Sognare? :D ( ma hai letto l'articolo? ti sei informato del chippetto? hai idea di come funziona? )Se alle 3 domande hai risposto "SI", allora ok...hai ragione tu, se anche a solo 1 hai risposto NO, non puoi permetterti di SENTENZIARE, perche' SEI IGNORANTE ( nel senso che IGNORI, non è offesa ), quindi parlare di qualcosa di cui non si conosce, è da STUPIDI ( questa è un offesa ) e da TROLL ( altra offesa ).
      Vi aspetto agli angoli delle strade per
      setirvi gridare "la fine è vicina"...:D Su dai.... se non sbaglio mi sembra di averti incrociato all'angolo di qualche strada a cercar spiccioli per ripagare la bolletta telefonica a causa di quel dialer pornazzo... :D
      Ma dico io...se permettono l'utilizzo di software
      pirata (ed addirittura di linix)E SOTTOLINEALO!! DI LINUXX!!! IL MALE!!!! ODDIO!! L'APOCALISSEEEEEEEEEEEma rotfl!!!!!
      su dispositivi
      estremamente più semplici da controllare rispetto
      ad un pc come una console e con una diffusione
      tra la popolazione molto più ampiaconsole molto + diffusa dei pc? uhm... ripeto....sei IGNORANTE.
      ...ma come
      diavolo fate a pensare che si metteranno ad
      impedire l'installazione di un certo tipo di
      software sui pc?!Beh...se tieni conto che ad oggi ci hanno provato con : numero di serie, numero di serie personalizzato, chiave di attivazione hardware, chiave di attivazione software, DRM, varie tecnologie di verifica dei sorgenti, attivazioni ONLINE etc.etc. tu mi dici "come fate a pensare che si mettano a impedire l'installazione di software"? e finora cosa hanno fatto? agevolato l'installazione di software???????MA DAI!!! PERSINO UN WIN XP originale...per attivarlo devi chiamare il centro assistenza Microsoft ( se lo attivi per piu' di X volte... )
      Scusate se ve lo dico...ma siete solo dei
      visionari patetici.E tu solo un IGNORANTE SO TUTTO IO..... Buon divertimento.
  • Ulixes scrive:
    Ok, molto FUD, ma è meglio prevenire
    ...che curare.Fud = Fear Uncertainity Doubt (Paura Incertezza e Dubbio)http://it.wikipedia.org/wiki/FUDMeglio allertare la gente in modo che si accorga del problema, piuttosto che risvegliarsi tra qualche anno con i pc blindati, o no?Verissimo che questo FUD è esagerato, ma una volta tanto sono d'accordo con l'esagerazione: i consumatori sono troppo pigri, come dire, urliamo loro nelle orecchie perche sentano un sussurro!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok, molto FUD, ma è meglio prevenire
      - Scritto da: Ulixes
      ...che curare.

      Fud = Fear Uncertainity Doubt (Paura Incertezza
      e Dubbio)

      http://it.wikipedia.org/wiki/FUD

      Meglio allertare la gente in modo che si accorga
      del problema, piuttosto che risvegliarsi tra
      qualche anno con i pc blindati, o no?

      Verissimo che questo FUD è esagerato,perché sarebbe FUD e perché sarebbe esagerato?paura incertezza e dubbio sono ormai effetti caratteristici di un monopolio pluripregidicato quale è MS.Definire FUD l'informazione sulle attività potenzialmente dannose che microsoft può attuare è minimizzare quello che Microsoft ingenera appena prova a inventarsi l'ennesimo sistema "sicuro".
      • Anonimo scrive:
        Re: Ok, molto FUD, ma è meglio prevenire
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Ulixes

        ...che curare.



        Fud = Fear Uncertainity Doubt (Paura Incertezza

        e Dubbio)



        http://it.wikipedia.org/wiki/FUD



        Meglio allertare la gente in modo che si accorga

        del problema, piuttosto che risvegliarsi tra

        qualche anno con i pc blindati, o no?



        Verissimo che questo FUD è esagerato,


        perché sarebbe FUD e perché sarebbe esagerato?

        paura incertezza e dubbio sono ormai effetti
        caratteristici di un monopolio pluripregidicato
        quale è MS.

        Definire FUD l'informazione sulle attività
        potenzialmente dannose che microsoft può attuare
        è minimizzare quello che Microsoft ingenera
        appena prova a inventarsi l'ennesimo sistema
        "sicuro".

        Guarda che se il problema è MS, basta usare le alternative.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ok, molto FUD, ma è meglio prevenire

          Guarda che se il problema è MS, basta usare le
          alternative.ilproblema è proprio MS, che ha avuto il potere monopolistico di imporre una soluzione al resto della filiera di produzione dei PC.Se sei un produttore hw, allora non puoi non essere dentro il trust, altrimenti MS ti alza il prezzo dei suoi sw e ti fa diventare non competitivo.MS ha deciso di spendere tale potere (che le è stato garantito da Bush) accondiscendendo alle richieste dei "detentori di diritti digitali"MS _è_ il problema
  • Alessandrox scrive:
    Domandina:
    Ma perche' un sistema TC hw funzioni   dev' essere tutto TC non solo la CPU ? POsso immaginare che gia' l' avere una scheda di sistema con chip TC sia sufficente a imporre molte limitazioni ma l' avere solo la cpu TC e non tutto il resto e' sufficente? Ovvero posso scegliere tutto NON TC tranen la CPU e stare tranquillo o devo preoccuparmi lo stesso?
    • Tetsuo scrive:
      Re: Domandina:
      - Scritto da: Alessandrox
      Ma perche' un sistema TC hw funzioni dev'
      essere tutto TC non solo la CPU ?Certo (almeno secondo il mio parere).Altrimenti non avrebbe molto senso...perchè .. permettendo l'inserimento di schede non TC si potrebbero saltare i blocchi imposti ad esempio dal chip crittografico.Io immagino una cosa del genere:La cpu e il chip crittografico mi impediscono (in alcuni ambiti) di utilizzare il pc per duplicare la musica farcita di DRM che ho appena acquistato.Se posso aggiungere una scheda audio .. con magari un uscita supplementare che in maniera trasparente mi permette di riversare la musica...lo scopo del TC è fallito.Se invece per ascoltare quella musica il tuo pc deve essere conforme al 100% ... il gioco è fatto.
      • Alessandrox scrive:
        Re: Domandina:
        - Scritto da: Tetsuo
        - Scritto da: Alessandrox

        Ma perche' un sistema TC hw funzioni dev'

        essere tutto TC non solo la CPU ?
        Certo (almeno secondo il mio parere).
        Altrimenti non avrebbe molto senso...
        perchè .. permettendo l'inserimento di schede non
        TC si potrebbero saltare i blocchi imposti ad
        esempio dal chip crittografico.
        Io immagino una cosa del genere:
        La cpu e il chip crittografico mi impediscono (in
        alcuni ambiti) di utilizzare il pc per duplicare
        la musica farcita di DRM che ho appena
        acquistato.
        Se posso aggiungere una scheda audio .. con
        magari un uscita supplementare che in maniera
        trasparente mi permette di riversare la musica...
        lo scopo del TC è fallito.
        Se invece per ascoltare quella musica il tuo pc
        deve essere conforme al 100% ...
        il gioco è fatto.Al limite uno se la scaricalostesso e poi la ascolta con un lettore esterno TC compliant... salvo il divertimento, salva la propria indipendenza...Con l' andare del tempo pero' se la tendenza non si smorzera' non credo sara' sempre cosi' semplice.
    • Anonimo scrive:
      Re: Domandina:
      - Scritto da: Alessandrox
      Ma perche' un sistema TC hw funzioni dev'
      essere tutto TC non solo la CPU ? POsso
      immaginare che gia' l' avere una scheda di
      sistema con chip TC sia sufficente a imporre
      molte limitazioni ma l' avere solo la cpu TC e
      non tutto il resto e' sufficente? Ovvero posso
      scegliere tutto NON TC tranen la CPU e stare
      tranquillo o devo preoccuparmi lo stesso?Rispostina:Mi pare ovvio che:1) un computer con la sola CPU di tipo "TC" non potrebbe certo essere "tamper resistant" per il semplice motivo che (ovviamente) sarebbe costretta (la CPU) a "dialogare" con dispositivi "untrusted"....2) Ovviamente un pezzo fondamentale (indispensabile) della stregia TC e' costituito dall O.S. che "deve" essere di tipo TC per utilizzare le "features" crittografiche della CPU e degli altri dispositivi "TC compliant".Ad esempio un sistema "open source" potrebbe decidere se usare o meno (dato che i sorgenti li hai tu) tali "features" e su quali dispositivi e periferiche oppure no!.3) Preoccupati pure lostesso... allo stato attuale uno dei problemi da superare per le piattaforme TC e' che implementare su ciascuna singola periferica la intelligenza (chips) e il software (firmware) per implementare una piattaforma TUTTA TC sarebbe piuttosto COSTOSO!.... ma si sa che all'aumentare delle quantita' vendute i costi si abbassano drasticamente!... boicottare i prodotti TC significa quindi tenerne ALTI I COSTI DI PRODUZIONE E QUINDI OSTACOLARNE IN PRATICA LA POSSIBILITA' DI SUCCESSO...Riassumendo stare informati sulla questione (ma informati correttamente e cercando di capire le reali possibilita') e ricordarsi che il PORTAFOGLI e' una arma decisiva e conta forse anche piu' della cabina elettorale!..... :-)
      • Alessandrox scrive:
        Vicolo CIECO?
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Alessandrox

        Ma perche' un sistema TC hw funzioni dev'

        essere tutto TC non solo la CPU ? POsso

        immaginare che gia' l' avere una scheda di

        sistema con chip TC sia sufficente a imporre

        molte limitazioni ma l' avere solo la cpu TC e

        non tutto il resto e' sufficente? Ovvero posso

        scegliere tutto NON TC tranen la CPU e stare

        tranquillo o devo preoccuparmi lo stesso?
        Rispostina:
        Mi pare ovvio che:
        1) un computer con la sola CPU di tipo "TC" non
        potrebbe certo essere "tamper resistant" per il
        semplice motivo che (ovviamente) sarebbe
        costretta (la CPU) a "dialogare" con dispositivi
        "untrusted"....Si e' ovvio, forse pero' meno ovvio che potrebbe comunque avere un certo livello di "chiusura" , aumentabile a seconda di quante periferiche TC aggiungo al sistema: magari ho tutto NON TC tranne la CPU e questo mi para momentanelamente il cçlo ... magari un giorno decido di mettere una CPU TC e mi sono fregato in un colpo solo, oppure ho la CPU TC ma non il resto, cambio Sboard e mi ritrovo con un PC 100& TC... occorre stare MOOLTO attenti... io nion ho problemi perche' ho comunque la mania di leggermi eed informarmi il piu' possibile sulle specifiche dell' HW che compro (e assemblo tutto da me) ma non e' cosi' X tutti.
        2) Ovviamente un pezzo fondamentale
        (indispensabile) della stregia TC e' costituito
        dall O.S. che "deve" essere di tipo TC per
        utilizzare le "features" crittografiche della CPU
        e degli altri dispositivi "TC compliant".
        Ad esempio un sistema "open source" potrebbe
        decidere se usare o meno (dato che i sorgenti li
        hai tu) tali "features" e su quali dispositivi e
        periferiche oppure no!.Sperando che non saltino fuori componenti/periferiche che per funzionare vogliano obbligatoriamente S.O. TC... eventualita' che mi sembra sempre piu' probabile.A quel punto non ci sarebbe scelta per chi acquista HW TC basterebbe anche una sola periferica e 1) o la restituisce2) o cambia S.O.l' opzione 1) mi parrebbe quella con piu' senso...L' apoteosi si raggiungerebbe con S.O. che VOGLIANO solo periferiche TC.. Quindi S.O. che richiedono periferiche T.C. e periferiche che richioedono S.O. TC = VICOLO CIECO...So che puo' apparire al limuite dell' assurdo ma se tecnicamente si puo' fare... alla fine e' solo questione di tempo e qualcuno lo fara' o almeno ci provera'...
        3) Preoccupati pure lostesso... allo stato
        attuale uno dei problemi da superare per le
        piattaforme TC e' che implementare su ciascuna
        singola periferica la intelligenza (chips) e il
        software (firmware) per implementare una
        piattaforma TUTTA TC sarebbe piuttosto
        COSTOSO!.... ma si sa che all'aumentare delle
        quantita' vendute i costi si abbassano
        drasticamente!... boicottare i prodotti TC
        significa quindi tenerne ALTI I COSTI DI
        PRODUZIONE E QUINDI OSTACOLARNE IN PRATICA LA
        POSSIBILITA' DI SUCCESSO...
        Riassumendo stare informati sulla questione (ma
        informati correttamente e cercando di capire le
        reali possibilita') e ricordarsi che il
        PORTAFOGLI e' una arma decisiva e conta forse
        anche piu' della cabina elettorale!..... :-)Si, Informazione (il piu' possibile corretta) + portafogli: queste sono sempre le armi migliori
        • Anonimo scrive:
          Re: Vicolo CIECO?
          mi risulta che le nuove shcede video (quelle che escono quest'anno) avranno tutte il chip fritz...inoltre da quel che ho letto, il bios TC farà un controllo dell'hardware e deciderà se bootare il pc o no in base ai componenti istallati...sugli assemblati il discorso è + complesso, ma sui notebook... brr
        • Anonimo scrive:
          Re: Vicolo CIECO?
          - Scritto da: Alessandrox
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Alessandrox


          Ma perche' un sistema TC hw funzioni dev'


          essere tutto TC non solo la CPU ? POsso


          immaginare che gia' l' avere una scheda di


          sistema con chip TC sia sufficente a imporre


          molte limitazioni ma l' avere solo la cpu TC
          e


          non tutto il resto e' sufficente? Ovvero posso


          scegliere tutto NON TC tranen la CPU e stare


          tranquillo o devo preoccuparmi lo stesso?


          Rispostina:

          Mi pare ovvio che:

          1) un computer con la sola CPU di tipo "TC" non

          potrebbe certo essere "tamper resistant" per il

          semplice motivo che (ovviamente) sarebbe

          costretta (la CPU) a "dialogare" con dispositivi

          "untrusted"....

          Si e' ovvio, forse pero' meno ovvio che potrebbe
          comunque avere un certo livello di "chiusura" ,
          aumentabile a seconda di quante periferiche TC
          aggiungo al sistema: magari ho tutto NON TC
          tranne la CPU e questo mi para momentanelamente
          il cçlo ... magari un giorno decido di mettere
          una CPU TC e mi sono fregato in un colpo solo,
          oppure ho la CPU TC ma non il resto, cambio
          Sboard e mi ritrovo con un PC 100& TC... occorre
          stare MOOLTO attenti... io nion ho problemi
          perche' ho comunque la mania di leggermi eed
          informarmi il piu' possibile sulle specifiche
          dell' HW che compro (e assemblo tutto da me) ma
          non e' cosi' X tutti.Francamente e' alquanto opinabile da un punto di vista "logico" l'unico modo di fare funzionare una piattaforma "realmente" TC e' che tutto sia TC (O.S. compreso) se manca tale condizione hai una "vulnerabilita'" piu' o meno difficoltosa da "sfruttare" ma sempre "vulnerabilita'" rimane! :-)


          2) Ovviamente un pezzo fondamentale

          (indispensabile) della stregia TC e' costituito

          dall O.S. che "deve" essere di tipo TC per

          utilizzare le "features" crittografiche della
          CPU

          e degli altri dispositivi "TC compliant".

          Ad esempio un sistema "open source" potrebbe

          decidere se usare o meno (dato che i sorgenti li

          hai tu) tali "features" e su quali dispositivi e

          periferiche oppure no!.

          Sperando che non saltino fuori
          componenti/periferiche che per funzionare
          vogliano obbligatoriamente S.O. TC...
          eventualita' che mi sembra sempre piu' probabile.E perche' sarebbe "sempre piu' probabile" ?Per venderne meno? i fornitori di HW non sono certo interessati a vendere HW che limita ad 1 e un solo "target di mercato" il suo "potenziale di vendita" il costruttore di periferiche ti offrira' eventualmente "il supporto" per quel mercato che "vuole" usare le "features" TC ma vendere "solo" per quel mercato significa "rinunciare a vendere" al resto del mondo...Che cosa ne guadagna il fornitore di HW a ridurre la base "potenziale" del SUO mercato? ...Mistero!
          A quel punto non ci sarebbe scelta per chi
          acquista HW TC basterebbe anche una sola
          periferica e
          1) o la restituisce
          2) o cambia S.O.
          l' opzione 1) mi parrebbe quella con piu' senso...
          L' apoteosi si raggiungerebbe con S.O. che
          VOGLIANO solo periferiche TC..
          Quindi S.O. che richiedono periferiche T.C. e
          periferiche che richioedono S.O. TC = VICOLO
          CIECO...
          So che puo' apparire al limuite dell' assurdo ma
          se tecnicamente si puo' fare... alla fine e' solo
          questione di tempo e qualcuno lo fara' o almeno
          ci provera'...Se e' per quello ci stanno gia' provando... solo che io non do affatto per scontato che ci riescano! il punto e' che quel "vicolo" rischia di essere "cieco" non solo per i clienti "utonti" ma anchhe per chiunque non abbia in mano "l'interruttore" ovvero la "chiave magica" che abilita l'uso e io non credo che IBM e CO& (e tantomeno i cinesi) si vogliano consegnare legate mani e piedi al signor Gates :-) ... il controllo "totale" puo' anche essere nei sogni di qualcuno ma purtoppo per lui trovera' sempre un fiero avversario in chi pensa che tale controllo debba essere "devoluto" a se stesso invece che al "sognatore" in questione.... Nulla e' piu' difficile che mettere daccordo tanti "padroni" (ciascuno vorrebbe essere l'unico)... del "vapore".... il problema e' che per presupposto TEORICO e FONDANTE il TC funziona solo se il padrone e' uno solo! :-)


          3) Preoccupati pure lostesso... allo stato

          attuale uno dei problemi da superare per le

          piattaforme TC e' che implementare su ciascuna

          singola periferica la intelligenza (chips) e il

          software (firmware) per implementare una

          piattaforma TUTTA TC sarebbe piuttosto

          COSTOSO!.... ma si sa che all'aumentare delle

          quantita' vendute i costi si abbassano

          drasticamente!... boicottare i prodotti TC

          significa quindi tenerne ALTI I COSTI DI

          PRODUZIONE E QUINDI OSTACOLARNE IN PRATICA LA

          POSSIBILITA' DI SUCCESSO...

          Riassumendo stare informati sulla questione (ma

          informati correttamente e cercando di capire le

          reali possibilita') e ricordarsi che il

          PORTAFOGLI e' una arma decisiva e conta forse

          anche piu' della cabina elettorale!..... :-)

          Si, Informazione (il piu' possibile corretta) +
          portafogli: queste sono sempre le armi miglioriBuona cosi' ... questa e' la "vera cura" del male in questione! Saluti :-)
          • Alessandrox scrive:
            Re: Vicolo CIECO?
            - Scritto da: Anonimo

            Si e' ovvio, forse pero' meno ovvio che
            potrebbe

            comunque avere un certo livello di "chiusura" ,

            aumentabile a seconda di quante periferiche TC

            aggiungo al sistema: magari ho tutto NON TC

            tranne la CPU e questo mi para momentanelamente

            il cçlo ... magari un giorno decido di mettere

            una CPU TC e mi sono fregato in un colpo solo,

            oppure ho la CPU TC ma non il resto, cambio

            Sboard e mi ritrovo con un PC 100& TC...
            occorre

            stare MOOLTO attenti... io nion ho problemi

            perche' ho comunque la mania di leggermi eed

            informarmi il piu' possibile sulle specifiche

            dell' HW che compro (e assemblo tutto da me) ma

            non e' cosi' X tutti.
            Francamente e' alquanto opinabile da un punto di
            vista "logico" l'unico modo di fare funzionare
            una piattaforma "realmente" TC e' che tutto sia
            TC (O.S. compreso) se manca tale condizione hai
            una "vulnerabilita'" piu' o meno difficoltosa da
            "sfruttare" ma sempre "vulnerabilita'" rimane!
            :-)Certo ma non possono "chiudere" tutto cosi' di punto in bianco, certe novita' vanno fatte passare poco a poco... prima invoglieranno a comprare periferiche TC magari compatibili con il resto con opzioni TC piu' o meno disattivabili... poi pian piano l' accerchiamento si completera' e tuttduntratt... ti serrano la porta dietro (magari sottoforma di qualche leggina ad hoc, ormai non mi stupiscopiu' di nulla) e il gioco e' fatto..E' IL Principio che va aborrito in toto e fin dal principio.

            Sperando che non saltino fuori

            componenti/periferiche che per funzionare

            vogliano obbligatoriamente S.O. TC...

            eventualita' che mi sembra sempre piu'
            probabile.
            E perche' sarebbe "sempre piu' probabile" ?
            Per venderne meno? i fornitori di HW non sono
            certo interessati a vendere HW che limita ad 1 e
            un solo "target di mercato" il suo "potenziale di
            vendita" il costruttore di periferiche ti
            offrira' eventualmente "il supporto" per quel
            mercato che "vuole" usare le "features" TC ma
            vendere "solo" per quel mercato significa
            "rinunciare a vendere" al resto del mondo...
            Che cosa ne guadagna il fornitore di HW a ridurre
            la base "potenziale" del SUO mercato?
            ...Mistero!IO parlo di una tendenza... quel che sara' nessuno lo sa' dipende da tante cose; certo allo stato attuale sarebbe un suicidio vendere solo sistemi blindati ,useranno una certa gradualita', faranno in modo di "istruire" la gente ovviamente informando in modo parziale ma cio' che intendevo e' che (capisciamme') *ci stanno provando alla grande*... e piu' tardi apriremo gli occhi piu' l' evetualita' si fara' probabile.
            Se e' per quello ci stanno gia' provando... solo
            che io non do affatto per scontato che ci
            riescano! il punto e' che quel "vicolo" rischia
            di essere "cieco" non solo per i clienti "utonti"
            ma anchhe per chiunque non abbia in mano
            "l'interruttore" ovvero la "chiave magica" che
            abilita l'uso e io non credo che IBM e CO& (e
            tantomeno i cinesi) si vogliano consegnare legate
            mani e piedi al signor Gates :-) ... il controllo
            "totale" puo' anche essere nei sogni di qualcuno
            ma purtoppo per lui trovera' sempre un fiero
            avversario in chi pensa che tale controllo debba
            essere "devoluto" a se stesso invece che al
            "sognatore" in questione....
            Nulla e' piu' difficile che mettere daccordo
            tanti "padroni" (ciascuno vorrebbe essere
            l'unico)... del "vapore".... il problema e' che
            per presupposto TEORICO e FONDANTE il TC funziona
            solo se il padrone e' uno solo! :-)Sono daccordo con te ma gli attuali *aspiranti padroni*, i signorotti tanto simili ai duchi di un tempo, hanno una capacita' di organizzarsi, coalizarsi e soprattutto di incontrarsi (anche se non sempre formalizzando accordi comuni) maggiore della gente comune... ecco perche' ritengo fondamentale l' appoggio delle associazioni varie di cittadini/utenti/lugs/ riviste-periodici (PI almeno ci da uno spazio per discutere, questo non lo si puo' negare) ecc. e anche di certi politici (Cortiana, Cappato) e giornalisti (Caravita) che nonostante i loro limiti sono comunque piu' aperti della media, pochi ma sempre meglio che nulla.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vicolo CIECO?
            - Scritto da: Alessandrox
            - Scritto da: Anonimo


            Si e' ovvio, forse pero' meno ovvio che

            potrebbe


            comunque avere un certo livello di
            "chiusura" ,


            aumentabile a seconda di quante periferiche
            TC


            aggiungo al sistema: magari ho tutto NON TC


            tranne la CPU e questo mi para
            momentanelamente


            il cçlo ... magari un giorno decido di mettere


            una CPU TC e mi sono fregato in un colpo
            solo,


            oppure ho la CPU TC ma non il resto, cambio


            Sboard e mi ritrovo con un PC 100& TC...

            occorre


            stare MOOLTO attenti... io nion ho problemi


            perche' ho comunque la mania di leggermi eed


            informarmi il piu' possibile sulle specifiche


            dell' HW che compro (e assemblo tutto da me)
            ma


            non e' cosi' X tutti.


            Francamente e' alquanto opinabile da un punto di

            vista "logico" l'unico modo di fare funzionare

            una piattaforma "realmente" TC e' che tutto sia

            TC (O.S. compreso) se manca tale condizione hai

            una "vulnerabilita'" piu' o meno difficoltosa da

            "sfruttare" ma sempre "vulnerabilita'" rimane!

            :-)

            Certo ma non possono "chiudere" tutto cosi' di
            punto in bianco, certe novita' vanno fatte
            passare poco a poco... prima invoglieranno a
            comprare periferiche TC magari compatibili con il
            resto con opzioni TC piu' o meno disattivabili...
            poi pian piano l' accerchiamento si completera' e
            tuttduntratt... ti serrano la porta dietro
            (magari sottoforma di qualche leggina ad hoc,
            ormai non mi stupiscopiu' di nulla) e il gioco e'
            fatto..
            E' IL Principio che va aborrito in toto e fin dal
            principio.



            Sperando che non saltino fuori


            componenti/periferiche che per funzionare


            vogliano obbligatoriamente S.O. TC...


            eventualita' che mi sembra sempre piu'

            probabile.


            E perche' sarebbe "sempre piu' probabile" ?

            Per venderne meno? i fornitori di HW non sono

            certo interessati a vendere HW che limita ad 1 e

            un solo "target di mercato" il suo "potenziale
            di

            vendita" il costruttore di periferiche ti

            offrira' eventualmente "il supporto" per quel

            mercato che "vuole" usare le "features" TC ma

            vendere "solo" per quel mercato significa

            "rinunciare a vendere" al resto del mondo...

            Che cosa ne guadagna il fornitore di HW a
            ridurre

            la base "potenziale" del SUO mercato?

            ...Mistero!

            IO parlo di una tendenza... quel che sara'
            nessuno lo sa' dipende da tante cose; certo allo
            stato attuale sarebbe un suicidio vendere solo
            sistemi blindati ,useranno una certa gradualita',
            faranno in modo di "istruire" la gente ovviamente
            informando in modo parziale ma cio' che intendevo
            e' che (capisciamme') *ci stanno provando alla
            grande*... e piu' tardi apriremo gli occhi piu'
            l' evetualita' si fara' probabile.


            Se e' per quello ci stanno gia' provando... solo

            che io non do affatto per scontato che ci

            riescano! il punto e' che quel "vicolo" rischia

            di essere "cieco" non solo per i clienti
            "utonti"

            ma anchhe per chiunque non abbia in mano

            "l'interruttore" ovvero la "chiave magica" che

            abilita l'uso e io non credo che IBM e CO& (e

            tantomeno i cinesi) si vogliano consegnare
            legate

            mani e piedi al signor Gates :-) ... il
            controllo

            "totale" puo' anche essere nei sogni di qualcuno

            ma purtoppo per lui trovera' sempre un fiero

            avversario in chi pensa che tale controllo debba

            essere "devoluto" a se stesso invece che al

            "sognatore" in questione....

            Nulla e' piu' difficile che mettere daccordo

            tanti "padroni" (ciascuno vorrebbe essere

            l'unico)... del "vapore".... il problema e' che

            per presupposto TEORICO e FONDANTE il TC
            funziona

            solo se il padrone e' uno solo! :-)

            Sono daccordo con te ma gli attuali *aspiranti
            padroni*, i signorotti tanto simili ai duchi di
            un tempo, hanno una capacita' di organizzarsi,
            coalizarsi e soprattutto di incontrarsi (anche se
            non sempre formalizzando accordi comuni) maggiore
            della gente comune... ecco perche' ritengo
            fondamentale l' appoggio delle associazioni varie
            di cittadini/utenti/lugs/ riviste-periodici (PI
            almeno ci da uno spazio per discutere, questo non
            lo si puo' negare) ecc. e anche di certi politici
            (Cortiana, Cappato) e giornalisti (Caravita) che
            nonostante i loro limiti sono comunque piu'
            aperti della media, pochi ma sempre meglio che
            nulla.Ti rispondo giusto perche' sono un tantinello presuntuoso e mi piace dire una cosa totalmente inutile e di assoluto "autocompiacimento"... mi pare che in sostanza siamo praticamente daccordo su tutto quello che conta... :-)
    • Crazy scrive:
      Rispostina
      Hardware TC e` compatibile sono con hardware TC.Se su un Computer tutto TC ci metti una Scheda Video non TC, non potra` funzionare perche` le informazioni crittate dal TPM sono incomprensibili per lei.Se hai invece un Computer tutto fatto con pezzi senza TPM e ci provi a mettere una Scheda Video TC, questa non potra` funzionare perche`, non ricevendo le informazioni crittate a modo dal TPM si rifiutera` di funzionare.Lo stesso identico discorso vale per il Software: o hai tutti i Programmi Trusted o li hai tutti non Trusted, ricorda pero` che se hai l'Hardware Trusted ci potrai solo installare Softwrae Trusted e viceversase vuoi spiegazioni piu` tecniche, vai a quest'altro mio Post:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1273332&tid=1273332&p=1&r=PI "==================================Modificato dall'autore il 20/01/2006 18.06.14
  • Anonimo scrive:
    mettete foto, marchi, indicazioni
    meglio, ogni tanto, mettere anche qualche fotografia, qualche indicazione, descrivere qualcosaaiutare a fare "gli hacker" (non esageriamo, lo so) alla gente comune... che si apra il pc e veda che roba è... poter visualizzare aiuta.E soprattutto serve una lista dei pc SENZA il chip fritz.e soprattutto ancora, non c'è qualcosa come il "mod chip" come sulle playstation ecc ecc?Benvenga questa iniziativa, comunque. W !
  • Anonimo scrive:
    La gioia dei tecnici
    Sopratutto gioiranno gli amministratori di sistema quando il solito utonto non riuscira' e leggere piu' i suoi files criptati e si incazzera' come una iena.
  • Anonimo scrive:
    Solo una domanda
    Ma che succede se il mio computer se rompe? perdo tutto? :@ Non servono più i backup? stiamo scherzando vero :
  • Anonimo scrive:
    Crollerà anche questo
    Io non mi preoccupo. Ho visto crollare il comunismo. Vedrò crollare anche il capitalismo con tutti i suoi annessi e connessi.
  • Anonimo scrive:
    Ottimo ! vuol dire che...
    .. tutti useranno SOLO versioni cracckate.anche dei prodotti acquistati!ahahha
    • Anonimo scrive:
      Re: Ottimo ! vuol dire che...
      - Scritto da: Anonimo
      .. tutti useranno SOLO versioni cracckate.
      anche dei prodotti acquistati!

      ahahhaNon hai capito nulla. Informati su cos'é il Trusted Computing prima di dire cazzate :)-j0k3r
      • Anonimo scrive:
        Re: Ottimo ! vuol dire che...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        .. tutti useranno SOLO versioni cracckate.

        anche dei prodotti acquistati!



        ahahha


        Non hai capito nulla. Informati su cos'é il
        Trusted Computing prima di dire cazzate :)

        -j0k3rNo, lui si fara' direttamente la sua scheda audio, video e mobo e processore, che hai capito? Poi non ci girera' sopra Windows Svista che ma ci mette mica molto anche a farsi il suo...
  • Tetsuo scrive:
    La cina è vivina
    è una triste considerazione, per una serie di motivi che ora non sto ad esaminare, ma se c'è qualcuno che ci puo' salvare da questa situazione è la cina.Non credo che aderiranno mail alla "Trusted combriccola". Dei friz chip non sanno che farsene (anche perchè hanno dei metodi di controllo ancora piu' efficaci e brutali), ma noi potremmo comprare Hw cinese, e liberarci definitivamente dal FINTO mercato occindentale.potremo mandare affanculo una volta per tutte intel/amd/win/mactutti nella fogna!! :D==================================Modificato dall'autore il 20/01/2006 10.03.13
    • Tetsuo scrive:
      volevo dire "la cina è vicina"
      ops :$
    • Anonimo scrive:
      Re: La cina è vivina
      - Scritto da: Tetsuo
      è una triste considerazione, per una serie di
      motivi che ora non sto ad esaminare, ma se
      c'è qualcuno che ci puo' salvare da questa
      situazione e la cina.
      Non credo che aderiranno mail alla "Trusted
      combriccola".
      Dei friz chip non sanno che farsene (anche
      perchè hanno dei metodi di controllo ancora
      piu' efficaci e brutali), ma noi potremmo
      comprare Hw cinese, e liberarci
      definitivamente dal FINTO mercato
      occindentale.Non lo so... Non sarei cosi' sicuro che non gli interessi, sicuramente non gli interessa quello usa, ma se avessero la tecnologia e la ricerca per farlo temo fortemente che sarebbero i primi ad usare dei chip friz progettati da loro.
      potremo mandare affanculo una volta per tutte
      intel/amd/win/mac
      tutti nella fogna!!
      :D
      • Anonimo scrive:
        Re: La cina è vivina
        non per buttarti giù, ma credo che la cina se ne freghi ampiamente dei diritti degli utenti. a cominciare da quelli cinesi stessi. La tattica cinese è spaventare per alzare il prezzo, poi farsi pagare, indi comprare qualsiasi cosa.un pò semplicistico, ma scusate, devo essere sintetico perchè devo lavorà e 'sto sistema mi lascia pochissimo tempo per lo scambio di idee mie (tanto invece per le idee "ufficiali", che occupano tutto)ciaoooooo
        • Anonimo scrive:
          Re: La cina è vivina
          - Scritto da: Anonimo
          non per buttarti giù, ma credo che la cina se ne
          freghi ampiamente dei diritti degli utenti.VERO!
          a
          cominciare da quelli cinesi stessi.VERISSIMO!
          La tattica
          cinese è spaventare per alzare il prezzo, poi
          farsi pagare, indi comprare qualsiasi cosa.
          Mah?cchevordi?
          un pò semplicistico,Altroche' direi "troppo semplicistico" ! :-)
          ma scusate, devo essere
          sintetico perchè devo lavorà e 'sto sistema mi
          lascia pochissimo tempo per lo scambio di idee
          mie (tanto invece per le idee "ufficiali", che
          occupano tutto)

          ciaooooooFacce capi' secondo te li capoccia cinesi vonno fa' comanna' er bill geitz o vonno comanna' loro?...Perche' si vonno comanna loro me sa che er bill geitz il Trusted Computing se lo pija 'n quel posto! :-)Ciaooooo! Approposito.. me stavo a dimentica' domatina cor caffe' fatte 'n bel panino co ddu fette de volpe! vedrai che cambi idea :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: La cina è vivina
      - Scritto da: Tetsuo
      è una triste considerazione, per una serie di
      motivi che ora non sto ad esaminare, ma se c'è
      qualcuno che ci puo' salvare da questa situazione
      è la cina.
      Non credo che aderiranno mail alla "Trusted
      combriccola"
      . Dei friz chip non sanno che farsene (anche
      perchè hanno dei metodi di controllo ancora piu'
      efficaci e brutali), ma noi potremmo comprare Hw
      cinese, e liberarci definitivamente dal FINTO
      mercato occindentale.

      potremo mandare affanculo una volta per tutte
      intel/amd/win/mac
      tutti nella fogna!!
      :D

      ==================================
      Modificato dall'autore il 20/01/2006 10.03.13io invece direi che è il modo migliore per "trattenerli"se i cinesi non sono TC non possono comunicare col resto del mondo occidentale e non (TC conpliant)
  • Anonimo scrive:
    E che problema c'e'?!?!
    Dov'e' il problema?Alla fine chipperemo anche l'hardware PC come si fa ora per le consolle, significhera' che qualcuno si dovra' imparare a fare le saldature e qualcun'altro a fare i soldi su i chip. :) E si un nuovo businness alla porte, e questa volta su ampia scala, le persone che hanno un pc sono molte di piu' di quelle delle consolle quindi modificarli sara' proprio un gran bell'affare... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: E che problema c'e'?!?!
      - Scritto da: Anonimo
      Dov'e' il problema?
      Alla fine chipperemo anche l'hardware PC come si
      fa ora per le consolle, significhera' che
      qualcuno si dovra' imparare a fare le saldature e
      qualcun'altro a fare i soldi su i chip. :) E si
      un nuovo businness alla porte, e questa volta su
      ampia scala, le persone che hanno un pc sono
      molte di piu' di quelle delle consolle quindi
      modificarli sara' proprio un gran bell'affare...
      :)Ma che dici! è vero il contrario.E poi è una pia illusione il chip che craccka Fritz... particamente non è possibile.Io sto ancora ad aspettare i millantatori che hanno promesso di crakkare SKY dopo il cambio di codifica (e guarda caso di decoder... hardware)... dopo più di un anno, a parte promesse e annunci clamorosi non s'è visto niente.... e non mi venire a dire che il Calcio non frega a nessuno nella patria dei pirati. (a me no, of course, ma tant'è)Poveri illusi
    • Anonimo scrive:
      Re: E che problema c'e'?!?!
      - Scritto da: Anonimo
      Dov'e' il problema?
      Alla fine chipperemo anche l'hardware PC come si
      fa ora per le consolle, significhera' che
      qualcuno si dovra' imparare a fare le saldature e
      qualcun'altro a fare i soldi su i chip. :) E si
      un nuovo businness alla porte, e questa volta su
      ampia scala, le persone che hanno un pc sono
      molte di piu' di quelle delle consolle quindi
      modificarli sara' proprio un gran bell'affare...
      :)ORA Fritz e' ancora un chip a parte e tutto sommato si puo' disabilitare. Pentium D lo avra' builitin nel processore, pirlotto... Altro che saldatore...
  • Anonimo scrive:
    Quello che ancora non si è capito
    Si è sempre trovato un escamotage per certe cose...Lo si troverà anche questa volta, con soluzioni che saranno inaspettate, cosa pensate che il mondo della contraffazione muoia ?Esisteranno spacciatori di HW non Trusted, come sistemi operativi che non lo useranno, le cose non sono come anni fa, tutti i pc avranno 2 sistemi operativi, quello che funziona col trusted e il secondo che se ne farà beffe....
    • Anonimo scrive:
      Re: Quello che ancora non si è capito
      - Scritto da: Anonimo
      Si è sempre trovato un escamotage per certe
      cose...
      Lo si troverà anche questa volta, con soluzioni
      che saranno inaspettate, cosa pensate che il
      mondo della contraffazione muoia ?
      Esisteranno spacciatori di HW non Trusted, come
      sistemi operativi che non lo useranno, le cose
      non sono come anni fa, tutti i pc avranno 2
      sistemi operativi, quello che funziona col
      trusted e il secondo che se ne farà beffe....Povero illuso... il tuo ultimo schermo HDTV e la scheda con 128 pipeline non funzionerà sul S.O. non trusted.Per non parlare della scheda audio a 10 canaliPUNTO.Al massimo funzioneranno castrati.Tinitelo tu linux in modalità VGA a 800x600 con audio mono, magari sull'ultimo schermo 32" :'( Questo è quello che avresti su un pc completamente TC
      • Anonimo scrive:
        Re: Quello che ancora non si è capito
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Si è sempre trovato un escamotage per certe

        cose...

        Lo si troverà anche questa volta, con soluzioni

        che saranno inaspettate, cosa pensate che il

        mondo della contraffazione muoia ?

        Esisteranno spacciatori di HW non Trusted, come

        sistemi operativi che non lo useranno, le cose

        non sono come anni fa, tutti i pc avranno 2

        sistemi operativi, quello che funziona col

        trusted e il secondo che se ne farà beffe....

        Povero illuso... il tuo ultimo schermo HDTV e la
        scheda con 128 pipeline non funzionerà sul S.O.
        non trusted.
        Per non parlare della scheda audio a 10 canali

        PUNTO.

        Al massimo funzioneranno castrati.
        Tinitelo tu linux in modalità VGA a 800x600 con
        audio mono, magari sull'ultimo schermo 32" :'(
        Questo è quello che avresti su un pc
        completamente TCNon sono d' accordo i produttori di schede audio o video non smetteranno di fare i driver tanto facilmente perderebbero il mercato dei non TC che in questo momento la quasi totalità. Esempio chiaro ci sono molti produttori che fanno drivers per Linux che rappresenta una piccola parte del mercato oggi per non perdere la possibilità di vendere.Secondo persone compreranno i sistemi TC, il mercato dei pc è quasi saturo. Il 95% delle persone che conosco che usano il PC solo per leggere la posta, navigare in internet, ascoltare musica, scrivere qualche documento .... programmi che oggi già ci sono.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quello che ancora non si è capito

          Non sono d' accordo i produttori di schede audio
          o video non smetteranno di fare i driver tanto
          facilmente perderebbero il mercato dei non TC che
          in questo momento la quasi totalità. Si parla sempre del futuribile. Ora cosi' domani il contrario.
          Esempio
          chiaro ci sono molti produttori che fanno drivers
          per Linux che rappresenta una piccola parte del
          mercato oggi per non perdere la possibilità di
          vendere.
          Ce ne sono un bel po' che non solo non fanno i driverma non si sognano nemmeno di passare gli schemi e le informazioni di programmazione e bisogna andare a tentoni.
  • EverythingYouKn scrive:
    PASSIAMO ATUTTO OPENSOURCE:hard&softWARE
    PASSIAMO AL TUTTO OPENSOURCE: hard&softWARE!!!!!!!!Operating System OpenSource+bios OpenSouce+CPU OpenSource = UltraSparcT1 http://www.javaopenbusiness.it/JobEditorial/newsCategoryViewProcess.jsp?editorialID=4509
    • Anonimo scrive:
      Re: PASSIAMO ATUTTO OPENSOURCE:hard&soft
      - Scritto da: EverythingYouKn
      PASSIAMO AL TUTTO OPENSOURCE:
      hard&softWARE!!!!!!!!
      Operating System OpenSource+
      bios OpenSouce+
      CPU OpenSource = UltraSparcT1
      http://www.javaopenbusiness.it/JobEditorial/newsCa
      A regazzi', basta co ste canne!
      • EverythingYouKn scrive:
        PASSIAMO ATUTTO OPENSOURCE:hard&softWARE

        - Scritto da: EverythingYouKn

        PASSIAMO AL TUTTO OPENSOURCE:

        hard&softWARE!!!!!!!!

        Operating System OpenSource+

        bios OpenSouce+

        CPU OpenSource = UltraSparcT1http://www.javaopenbusiness.it/JobEditorial/newsCa
        A regazzi', basta co ste canne!E' TUTTO VERO: "CHI VUOL ESSERE LIETO SIA"!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: PASSIAMO ATUTTO OPENSOURCE:hard&soft
      - Scritto da: EverythingYouKn
      PASSIAMO AL TUTTO OPENSOURCE:
      hard&softWARE!!!!!!!!
      Operating System OpenSource+
      bios OpenSouce+
      CPU OpenSource = UltraSparcT1
      http://www.javaopenbusiness.it/JobEditorial/newsCa
      ...Peccato che Sun e uno dei fondatori del TCPA insieme a Intel, AMD, Microsoft, IBM.......S.O. = DebianH.D.= Asus ( che per il momento non ha aderito al TCPA ) a VIA ( che è ingrado di costruire anche i processori ).....
      • Anonimo scrive:
        Re: PASSIAMO ATUTTO OPENSOURCE:hard&soft
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: EverythingYouKn

        PASSIAMO AL TUTTO OPENSOURCE:

        hard&softWARE!!!!!!!!

        Operating System OpenSource+

        bios OpenSouce+

        CPU OpenSource = UltraSparcT1


        http://www.javaopenbusiness.it/JobEditorial/newsCa



        ...Peccato che Sun e uno dei fondatori del TCPA
        insieme a Intel, AMD, Microsoft, IBM.......

        S.O. = Debian
        H.D.= Asus ( che per il momento non ha aderito al
        TCPA )
        a VIA ( che è ingrado di costruire
        anche i processori ).....Addio ASUSDecember 18, 2005: New entrant to trusted platforms - ASUS (hazy references to MB and laptop)
        • Anonimo scrive:
          Re: PASSIAMO ATUTTO OPENSOURCE:hard&soft
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: EverythingYouKn


          PASSIAMO AL TUTTO OPENSOURCE:


          hard&softWARE!!!!!!!!


          Operating System OpenSource+


          bios OpenSouce+


          CPU OpenSource = UltraSparcT1





          http://www.javaopenbusiness.it/JobEditorial/newsCa






          ...Peccato che Sun e uno dei fondatori del TCPA

          insieme a Intel, AMD, Microsoft, IBM.......



          S.O. = Debian

          H.D.= Asus ( che per il momento non ha aderito
          al

          TCPA )

          a VIA ( che è ingrado di costruire

          anche i processori ).....

          Addio ASUS

          December 18, 2005: New entrant to trusted
          platforms - ASUS (hazy references to MB and
          laptop)Addio Linux!"I want to make it clear that DRM is perfectly ok with Linux!" - Linus Torvalds -
          • Anonimo scrive:
            Re: PASSIAMO ATUTTO OPENSOURCE:hard&soft
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: EverythingYouKn



            PASSIAMO AL TUTTO OPENSOURCE:



            hard&softWARE!!!!!!!!



            Operating System OpenSource+



            bios OpenSouce+



            CPU OpenSource = UltraSparcT1









            http://www.javaopenbusiness.it/JobEditorial/newsCa









            ...Peccato che Sun e uno dei fondatori del
            TCPA


            insieme a Intel, AMD, Microsoft, IBM.......





            S.O. = Debian


            H.D.= Asus ( che per il momento non ha aderito

            al


            TCPA )


            a VIA ( che è ingrado di costruire


            anche i processori ).....



            Addio ASUS



            December 18, 2005: New entrant to trusted

            platforms - ASUS (hazy references to MB and

            laptop)

            Addio Linux!

            "I want to make it clear that DRM is perfectly ok
            with Linux!" - Linus Torvalds -Io la roba vecchia me la tengo ;) .
          • Anonimo scrive:
            Re: PASSIAMO ATUTTO OPENSOURCE:hard&soft
            .....
            Io la roba vecchia me la tengo ;) Anche io!!! .....ed intanto mi studio OpenSBD!!!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: PASSIAMO ATUTTO OPENSOURCE:hard&soft
            - Scritto da: Anonimo
            .....
            Io la roba vecchia me la tengo ;)
            Anche io!!! .....ed intanto mi studio
            OpenSBD!!!!!!!!!!!!!!Bravo!Smettiamola di usare Winodsw e Lxinu!
  • Crazy scrive:
    HardWare Trusted = ONLY Software Trusted
    CIAO A TUTTINoto che molti decantano che sra` semplice aggirare il problema comperando un Computer che anche se e` un Trusted, bastera` installargli un Sistema Operativo che non lo sia (ad esempio Linux) per risolvere il tutto.Gente, a quanto ne so, non e` affatto cosi`:se un Computer e` composto da HardWare TC, il SoftWare deve passare al Chip Fritz o al TPM le chiavi giuste per poter funzionare, qual'ora il Sistema Operativo non fornisca le chiavi TC al TPM, il Processore rifiutera` di eseguire il Processo di Installazione.Quindi, mettiamoci bene in testa che se comperiamo un Computer con Windows Vista, su quel Computer ci potra` girare solo Windows ed al limite MacIntel, ma sognamoci proprio di metterci ad installare Sistemi Operativi alternativi.Oltretutto, la piu` grande "Scemata" (scusatemi il termine) che ho sentito, e` che nei Computer TC, si puo` decidere se abilitare o disabilitare la funzionalita` Trusted...Ma dove???Lo scopo principale del Trusted OCmputing e` proprio quello di togliere all'Utente il potere di scegliere che cosa va bene e che cosa non va bene in modo che non possa assolutamente installare Programmi che in qualche modo possano permettergli di fare o rirpodurre qualcosa di pirata.Fa parte dei comunicati ufficialiMicrosoft il fatto che in Windows Vista c'e` un sistema che blocchera` l'installazione di tutti quei Player che non sono rotenuti regolari... regolari significa approvati dal TCG e di conseguenza intrisi fino alla fine di DRM... ma chi dice loro che io utilizzo tale Player per vedere roba pirata...?Ora, non posso affermare con certezza il fatto che esisteranno Computer solo cosi` o solo cola`, magari nasceranno dei Computer su cui si potra` disabilitare il TPM, questo non lo sappiamo, ma sappiamo di certo che se il TPM e` disabilitato, non ci puo` installare Windows, mentre, se lo abiliti, ci puoi installare solo Windows, o meglio, Windows e MacIntel visto che in qualche modo ha accettato il Trusted COmputing.Qui, l'uncia cosa da fare e` quella di costruirsi Computer utilizzando HardWare prodotto da aziende che non fanno parte del TCG.Ad esempio, la VIA fa un processore X86 che non ha nulla a che vedere con il Trusted Computing, la ASUS, per ora, continua a produrre Schede Madri che non hanno il TPM, e vanno bene con il Processore VIA nominato prima, in ogni caso, anche se ASUS dovesse passare al TC, ci sono altre aziende che fanno Schede Madri non Trusted.Per le Schede Video e` la stessa cosa.L'unica cosa e` che ci dobbiamo mettere in testa che dovremo rinunciare alla prestazioni a cui eravamo abituati da Intel ed AMD, la VIA, il Top a cui e` arrivata e` 1,5Ghz, ma suvvia, visto che lo dovremo abbinare ad un Sistema Operativo che non e` Windows che e` pesantissimo...a proposito, per chi come a me, piace Windows, c'e` un Progetto in atto di un Sistema Operativo Free, Open Source e che garantisce la compatibilita` con tutti i Programmi ed i Driver per Windows che e` praticamente identico all'interfaccia di Windows.Praticamente e` un Windows XP che al posto del simboletto Microsoft ha il simboletto della "React OS" che e` una sorta di Sfera circondata da Anelli e lo si pu`o scaricare gratuitamente da questo sito:" http://www.reactos.org/xhtml/en/index.html "Sinceramente, non so perche`, ma questo Sistema Operativo mi ispira piu` fiducia di quanta me ne abbia mai ispirata Linux, oltretutto, a quanto pare, punta ad essere utilizzabile anche da Utenti inesperti, che da sempre e` stato il punto di forza del Microsoft Windows e che a quanto pare Linux non e` mai riuscito ad offrire: la semplicita`., quindi spero vivamente che lo sviluppo di questo Sistema diventi pi`u consistente e riesca ad arrivare alla versione completa prima dell'arriva di Win Vista.Beh, io, se il Trusted Computing non fallira` per via dei Boicottaggi di massa, mi comprero` un bel processorino TC Free come il VIA, chiaramente tutto il resto dell';Hardware dovra essere NON TC, e me lo abbino a questo Sistema Operativo chiamato "React OS"... penso sia la cosa pi`u semplice e migliore da fare per non subire traumi di passaggio da Windows a chissa` che.DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: HardWare Trusted = ONLY Software Tru
      - Scritto da: Crazy....
      Ad esempio, la VIA fa un processore X86 che non
      ha nulla a che vedere con il Trusted Computing,
      la ASUS, per ora, continua a produrre Schede
      Madri che non hanno il TPM, e vanno bene con il
      Processore VIA nominato prima, in ogni caso,
      anche se ASUS dovesse passare al TC, ci sono
      altre aziende che fanno Schede Madri non Trusted.
      Per le Schede Video e` la stessa cosa.
      L'unica cosa e` che ci dobbiamo mettere in testa
      che dovremo rinunciare alla prestazioni a cui
      eravamo abituati da Intel ed AMD, la VIA, il Top
      a cui e` arrivata e` 1,5Ghz, ma suvvia, visto che
      lo dovremo abbinare ad un Sistema Operativo che
      non e` Windows che e` pesantissimo...VIA utilizza eccome chip fritz e simili, d'altronde non potrebbe pensare al settore server (che è il target principale dei suoi ultimi chip) senza avere il TC
      a proposito, per chi come a me, piace Windows,
      c'e` un Progetto in atto di un Sistema Operativo
      Free, Open Source e che garantisce la
      compatibilita` con tutti i Programmi ed i Driver
      per Windows che e` praticamente identico
      all'interfaccia di Windows.Tanto vale usare windows XP... dubito fortemente che ReactOS sarebbe binary compatibile con VISTA
      tutto il resto dell';Hardware dovra essere NON
      TC, e me lo abbino a questo Sistema Operativo
      chiamato "React OS"... penso sia la cosa pi`u
      semplice e migliore da fare per non subire traumi
      di passaggio da Windows a chissa` che.La cosa più semplice è tenersi l'XP che avete adesso e boicottare tutti i nuovi sistemi... ipod e consolle comprese... la vedo dura.
      DISTINTI SALUTI
      • Anonimo scrive:
        Re: HardWare Trusted = ONLY Software Tru
        - Scritto da: Anonimo
        La cosa più semplice è tenersi l'XP che avete
        adesso e boicottare tutti i nuovi sistemi... ipod
        e consolle comprese... la vedo dura.C'e' un dettaglio che ti sfugge: si chiama attivazione.Sono sicuro che sei in grado di capire il resto da solo...
    • Anonimo scrive:
      Re: HardWare Trusted = ONLY Software Tru
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      Noto che molti decantano che sra` semplice
      aggirare il problema comperando un Computer che
      anche se e` un Trusted, bastera` installargli un
      Sistema Operativo che non lo sia (ad esempio
      Linux) per risolvere il tutto.
      Gente, a quanto ne so, non e` affatto cosi`:
      se un Computer e` composto da HardWare TC, il
      SoftWare deve passare al Chip Fritz o al TPM le
      chiavi giuste per poter funzionare, qual'ora il
      Sistema Operativo non fornisca le chiavi TC al
      TPM, il Processore rifiutera` di eseguire il
      Processo di Installazione.vero se e solo se hai installato un bootloader 'trusted'il TPM al momento dell' acquisto è inattivo - bisogna attivarlo esplicitamente da bios (anzi , da EFI )o da sist.operativo altrimenti e' come se non ci fosse .ti consiglio di fare un giro su wikipedia (anche quella italiana) e di seguire i link alla voce trusted computing .
  • Crazy scrive:
    Finalmente PI, era ora
    Caro Punto Informatico, era da tanto che aspettavo di vedere un'iniziativa di questo tipo e cito:" partire da questo numero, Punto Informatico pubblicherà una serie di articoli che esamineranno in dettaglio questo problema "Io, preferisco indicare anche gli articoli che hanno preceduto questo che sono molto significativi:~~~Stallman: puoi fidarti del tuo computer?" http://punto-informatico.it/p.asp?i=41911 "~~~~~~EFF boccia i trusted-PC" http://punto-informatico.it/p.asp?i=45452 "~~~~~~Punta su Cassandra Crossing il treno TCPA/Palladium" http://punto-informatico.it/p.asp?i=54706 "~~~~~~TCPA, cresce la voglia di battersi" http://punto-informatico.it/p.asp?i=54872 "~~~~~~PC trusted, PC sicuri? Ma per chi?" http://punto-informatico.it/p.asp?i=56994 "~~~Finalmente una rubrica dedicata a questo grande problema nascente, per non dire gia` nato dell'Informatica, che piu` che un problema, sembra una catastrofe del mondo dell'IT.Visto che nel periodo in cui Punti Informatico scriveva i precedenti 3 articoli anche io ho scritto qualcosa, metto qui i Link ai miei articoli piu` significativi:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1101790&tid=1101790&p=1&r=PI " " http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1264981&tid=1264981&p=1&r=PI " Spero vivamente che tutti questi articoli, vista la loro importanza, non vengano buttati via eliminandoli dall'etere, spero sempre che il messaggio che tutti questi testi danno, arrivi alla persona giusta che magari, con un po' di pi`u potere, riesca a farsi sentire amplificando la nostra voce.GRAZIE PITengo anche a ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla scrittura degli Articoli da me pubblicati e sopratutto ringrazio chi non mi ha insultato, dandomi del pazzo per quello che scrivevo nei suddetti articoli==================================Modificato dall'autore il 20/01/2006 3.20.26
  • Crazy scrive:
    BIOSGNA che facciamo INFORMAZIONE
    CIAO A TUTTIgente, bene o male, la maggior parte delle persone che visita questo Sito Internet sono esperti di COmputer, o comunque, sono almeno interessati di Informatica.Bene, allora impegnamoci ad informare tutti i i nostri amici, che non ne capiscono di Informatica, di che cosa sia il Trusted Computing e spieghiemo loro perche` devono evitarlo.Se non siamo noi che avvisiamo gli Utenti inseperti di che cosa sta andando loro incontro chi lo puo` fare?Dobbiamo colpirli, con articoli che spieghino loro in maniera semplice la cosa... io ad esempio ho recentemente scritto questo:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1264981&tid=1264981[...]" "Questi messaggi non dobbiamo lasciarli disperdere nel vuoto, facciamoli arrivare a quenta piu` gente possibile, e sopratutto, se vogliamo fare un azione forte contro il TC, dobbiamo cercare di far avere bene questa notizia a gente che ha piu` potere mediatico sulla gente, perche` non scriviamo tutti Email a gente tipo Beppe Grillo, le Iene, Striscia, Report, Daniele Luttazzi, insomma, gente che quando parla viene tendenzialmente ascoltata dalla gente, e facciamo si che le persone inizino a stare alla larga dai rpodotti TC cosi` che le aziende che lo promuovono si troveranno costrette a chiudere il progetto.DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: BIOSGNA che facciamo INFORMAZIONE
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      gente, bene o male, la maggior parte delle
      persone che visita questo Sito Internet sono
      esperti di COmputer, o comunque, sono almeno
      interessati di Informatica.
      Bene, allora impegnamoci ad informare tutti i i
      nostri amici, che non ne capiscono di
      Informatica, di che cosa sia il Trusted Computing
      e spieghiemo loro perche` devono evitarlo.
      Se non siamo noi che avvisiamo gli Utenti
      inseperti di che cosa sta andando loro incontro
      chi lo puo` fare?
      Dobbiamo colpirli, con articoli che spieghino
      loro in maniera semplice la cosa... io ad esempio
      ho recentemente scritto questo:
      "
      http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1264
      Questi messaggi non dobbiamo lasciarli disperdere
      nel vuoto, facciamoli arrivare a quenta piu`
      gente possibile, e sopratutto, se vogliamo fare
      un azione forte contro il TC, dobbiamo cercare di
      far avere bene questa notizia a gente che ha piu`
      potere mediatico sulla gente, perche` non
      scriviamo tutti Email a gente tipo Beppe Grillo,
      le Iene, Striscia, Report, Daniele Luttazzi,
      insomma, gente che quando parla viene
      tendenzialmente ascoltata dalla gente, e facciamo
      si che le persone inizino a stare alla larga dai
      rpodotti TC cosi` che le aziende che lo
      promuovono si troveranno costrette a chiudere il
      progetto.
      DISTINTI SALUTIIo in ufficio ho fatto un sitarello informativo su tcpa, palladium e affini ;) .
      • Anonimo scrive:
        Re: BIOSGNA che facciamo INFORMAZIONE

        Io in ufficio ho fatto un sitarello informativo
        su tcpa, palladium e affini ;) .DISTINTI SALUTI.
        • SardinianBoy scrive:
          Re: BIOSGNA che facciamo INFORMAZIONE
          - Scritto da: Anonimo

          Io in ufficio ho fatto un sitarello informativo

          su tcpa, palladium e affini ;) .

          DISTINTI SALUTI......heyyyy...dammi il sito web porca miseria! Lo devo mandare a quelle decine e decine di contatti che ho informato tramite e-mail. Mi serve sul serio..certa gente..se non la stressi un pò, non gli entrano in testa certe cose! Io cmq già mi sono adeguato, stò utilizzando LINUX da parecchio tempo e, non mi sono mai pentito. E continuerò ad usare il pinguino...finchè morte non ci separi ! ehehehehehehheeheheh :) :) :) :)
  • Anonimo scrive:
    siete cosi' sicuri....
    che il chip non ce l'avete gia' installato?io non ci metto la mano nel fuoco
  • Crazy scrive:
    Di chi e` il Computer che hai Pagato???
    CIAO A TUTTIE` da tempo che dico sempre di BOICOTTARE TUTTI I PRODOTTI TRUSTED, e scusate, ma no per dire, ma in tempi recenti avevo proprio pubblicato uno dei miei Articoli che diceva proprio lo stesso che viene detto nell'articolo:" http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1264981&tid=1264981&p=1&r=PI "Ora, visto che esiste ancora qualcuno che mi da del pazzo su queste cose e che non mi crede... cosa ha da dire adesso?Io rimango dell'idea che bisogna BOICOTTARE TUTTI I PRODOTTI TRUSTED se vogliamo che inq ualche modo tale progetto fallisca e ci permetta di mantenere le liberta` di cui abbiamo diritto.In ogni caso, a mio avviso, sta nascendo una possibile alternativa valida per chi, come me, e` un amante di Windows ma odia il Trusted Computing e vuole avere un Sistema Operativo come Windows ma senza schifezze Trust limitative e si chiama " React OS ":" http://www.reactos.org/xhtml/en/index.html "spero vivamente che il team di sviluppo di questo Sistema, ora che ha raggiunto il 90% degli obiettivi che si era prefisso, riesca a sviluppare piu` in fretta questo rivoluzionario Sistema Operativo che riesce a funzionare con tutti i Software ed i Driver di Windows ed ha una interfaccia grafica praticamente identica a quella a cui siamo stati abituati da Microsoft.In questo modo, smetteremo di finanziare il TCG comperando prodotti Trusted e potremo rimanere liberi di utilizzare i nostri Personal Computer in pace visto che li abbiamo anche pagati profumatamente.DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Non è tutto tuo
      L'hardware sarà anche tuo ma il firmware e il software non scritti da te tuoi non sono. Non è neanche tuo neppure il software open source. Ed è così da sempre.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è tutto tuo
        - Scritto da: Anonimo
        L'hardware sarà anche tuo ma il firmware e il
        software non scritti da te tuoi non sono. Non è
        neanche tuo neppure il software open source. Ed è
        così da sempre.stipulare accordi tra produttori per ridurre la libertà dei consumatori ad esclusivo vantaggio deiproduttori stessi costituisce un trust illegale.Faremo tutti i passi necessari.E lo dimostreremo in tribunale, con l'aiuto delle associazioni dei consumatori.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è tutto tuo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          L'hardware sarà anche tuo ma il firmware e il

          software non scritti da te tuoi non sono. Non è

          neanche tuo neppure il software open source. Ed
          è

          così da sempre.

          stipulare accordi tra produttori per ridurre la
          libertà dei consumatori ad esclusivo vantaggio
          deiproduttori stessi costituisce un trust
          illegale.Quello che ho detto è una prassi assolutamente legale e addirittura normata dalla legge.
          Faremo tutti i passi necessari.
          E lo dimostreremo in tribunale, con l'aiuto delle
          associazioni dei consumatori.Appunto queste cose impediranno gli scenari apocalittici descritti. Tra l'altro neanche i produttori li vogliono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è tutto tuo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            L'hardware sarà anche tuo ma il firmware e il


            software non scritti da te tuoi non sono. Non
            è


            neanche tuo neppure il software open source.
            Ed

            è


            così da sempre.



            stipulare accordi tra produttori per ridurre la

            libertà dei consumatori ad esclusivo vantaggio

            dei produttori stessi costituisce un trust

            illegale.

            Quello che ho detto è una prassi assolutamente
            legale e addirittura normata dalla legge.infatti il mio appunto riguarda il salto di qualità dei trusters


            Faremo tutti i passi necessari.

            E lo dimostreremo in tribunale, con l'aiuto
            delle

            associazioni dei consumatori.

            Appunto queste cose impediranno gli scenari
            apocalittici descritti. non è detto.preferisco prevenire e avvertire tutti dei pericoli
            Tra l'altro neanche i
            produttori li vogliono.ma esiste un monopolio MS alquanto convincente
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è tutto tuo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          L'hardware sarà anche tuo ma il firmware e il

          software non scritti da te tuoi non sono. Non è

          neanche tuo neppure il software open source. Ed
          è

          così da sempre.

          stipulare accordi tra produttori per ridurre la
          libertà dei consumatori ad esclusivo vantaggio
          deiproduttori stessi costituisce un trust
          illegale.Ma quale libertà ti tolgono. Se uno si vuole criptare il documento per sistemi trust sono fatti suoi, se non ti va di farlo nessuno ti obbliga.Se i negozi online richiedono determinati sistemi operativi e hanno determinate protezione vuol dire che non comprerai da loro.Puoi installare il sistema operativo che vuoi anche con i trust pc.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è tutto tuo

            Ma quale libertà ti tolgono. Se uno si vuole
            criptare il documento per sistemi trust sono
            fatti suoi, se non ti va di farlo nessuno ti
            obbliga.
            Se i negozi online richiedono determinati sistemi
            operativi e hanno determinate protezione vuol
            dire che non comprerai da loro.

            Puoi installare il sistema operativo che vuoi
            anche con i trust pc.E' vero, si puo' disattivare...Non uso SO proprietari ne ho intenzione di farlo in futuro... a me cosa cambia??All'inizio ho pensato cosi', ma il problema non sta' in quello che cambia a me, sta' in quello che cambia agli altri, cioe' la spaccatura che si viene a formare tra il mondo TC e il mondo non TC.Senza questa barriera di incompatibilita' ognuno sarebbe veramente libero di scegliere da che parte stare, invece di buttarsi per forza di cose dalla parte dove sta' la maggioranza.E' una tattica vecchissima: quando hai la maggioranza degli utenti chiudi la comunicazione cosi' gli altri saranno costretti a passare alla tua offerta, pena essere tagliati fuori.Vedi offerte Telecom per chiamare senza limite di tempo solo i numeri Telecom.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è tutto tuo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            L'hardware sarà anche tuo ma il firmware e il


            software non scritti da te tuoi non sono. Non
            è


            neanche tuo neppure il software open source.
            Ed

            è


            così da sempre.



            stipulare accordi tra produttori per ridurre la

            libertà dei consumatori ad esclusivo vantaggio

            deiproduttori stessi costituisce un trust

            illegale.

            Ma quale libertà ti tolgono. quella di gestire del mio pc senza limitazioni
            Puoi installare il sistema operativo che vuoi
            anche con i trust pc.non ce n'è la certezzaPer ora vale il principio di precauzione: boicottaggio totale di tutti i prodotti drm tcp ecc
    • Anonimo scrive:
      Re: Di chi e` il Computer che hai Pagato
      - Scritto da: Crazy
      questo rivoluzionario
      Sistema Operativo che riesce a funzionare con
      tutti i Software ed i Driver di WindowsLOL
    • Anonimo scrive:
      Re: Di chi e` il Computer che hai Pagato
      purtroppo c'è gente che non ha compreso il problema.... basta leggere le risposte che certa gente ha scritto qui: http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1273016&tid=1273002&p=1&r=PI#1273016tristezza!
  • Anonimo scrive:
    90% è tutto FUD
    cdo
    • Anonimo scrive:
      Re: 90% è tutto FUD
      - Scritto da: Anonimo
      cdoSapresti anche spiegare perché?
      • Anonimo scrive:
        Re: 90% è tutto FUD
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        cdo

        Sapresti anche spiegare perché?Non sono l'autore del post, ma tu sapressti spiegare perchè su marte non ci sono bombole ad ossigeno sotto la superficie?Le assurdità non si possono spiegare.E' uno scenario apocalittico che mai si realizzerà.Appena troverete un solo pc sul quale non si potrà installare un determinato software, fate un fischio.(occhio...non un software che non si installa su un determinato so, ma dell'hardware che impedisce l'installazione di software)
        • Anonimo scrive:
          Re: 90% è tutto FUD
          Se il software non viene certificato col piffero che si installa. Tra l'altro visto che è MS che certifica penso proprio che certi software (vedi Firefox, OpenOffice ed affini) non verranno mai certificati per girare sotto Vista. Tu che ne pensi?
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            Se il software non viene certificato col
            piffero che si installa. Tra l'altro visto che è
            MS che certifica penso proprio che certi software
            (vedi Firefox, OpenOffice ed affini) non verranno
            mai certificati per girare sotto Vista.

            Tu che ne pensi?OHOHOh!!Vista?!?! E no bello mio..qui si parli di blocchi HARDWARE! Indipendenti dal so! E' su questo punto che tutti la menate!Non lo devi nemmeno nominare il so...perchè qui tutti dite che sarà indipendente dal software.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            Se il software non viene certificato col
            piffero che si installa. Tra l'altro visto che è
            MS che certifica penso proprio che certi software
            (vedi Firefox, OpenOffice ed affini) non verranno
            mai certificati per girare sotto Vista.

            Tu che ne pensi?Inoltre io me ne sbatto di cosa certifica MS, perchè uso la Debian....Prima mi dite che è indipendente dal sistema operativo, poi tirate in ballo i blocchi di Vista...aloora...sto palladium come funziona? Lasciate perdere e smettetela di raccontare balle...
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD

            Inoltre io me ne sbatto di cosa certifica MS,
            perchè uso la Debian....Tu te ne freghi, come io d'altronte visto che uso Slackware, ma non per questo devi far finta che non esista. In quanto utente più avanzato nell'uso dei PC e SO mi aspetto che tu riesca ad informare correttamente la gente che ti circonda di quale immensa porcata la MS (commissionata dalle Major e dalle case cinematografiche) ci proporrà alla fine dell'anno.
            Prima mi dite che è indipendente dal sistema
            operativo, poi tirate in ballo i blocchi di
            Vista...aloora...sto palladium come funziona? ...funziona che MS si prenderà il diritto di dire tu si e tu no (cause in vista?). Tra l'altro palladium è l'implementazione secondo MS del TCPA. Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            Inoltre io me ne sbatto di cosa certifica MS,
            perchè uso la Debian....

            Prima mi dite che è indipendente dal sistema
            operativo, poi tirate in ballo i blocchi di
            Vista...aloora...sto palladium come funziona?

            Lasciate perdere e smettetela di raccontare
            balle...Ma non esiste solo Debian e il software opensource. C'è anche tanto buon software opensource per Win e software multipiattaforma come OpenOffice.org.Non potere più avere certificazioni per Vista significa segare le gambe a tanto buon software libero che può anche facilitare la migrazione di molti utenti da win a Linux.
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: 90% è tutto FUD

            Non potere più avere certificazioni per Vista
            significa segare le gambe a tanto buon software
            libero che può anche facilitare la migrazione di
            molti utenti da win a Linux.Oppure significa avere un'arma in più per convincere utenti e sviluppatori a passare ad una piattaforma libera che non sia sotto il totale controllo di un monopolista.Non tutto il male viene per nuocere.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            Inoltre io me ne sbatto di cosa certifica MS,
            perchè uso la Debian....Se Linux non sarà accreditato dal chippettino non lo potrai installare e col tuo cd di debian ci giocherai a freesbee.
        • Anonimo scrive:
          Re: 90% è tutto FUD
          - Scritto da: Anonimo
          E' uno scenario apocalittico che mai si
          realizzerà.

          Appena troverete un solo pc sul quale non si
          potrà installare un determinato software, fate un
          fischio.

          (occhio...non un software che non si installa su
          un determinato so, ma dell'hardware che impedisce
          l'installazione di software)Se si porta avanti TCPA lo si deve portare avanti nel modo giusto ossia l'hardware NON DEVE PERMETTERE l'installazione di software pirata.E Micro$oft NON DEVE arrogarsi il diritto di negare l'installazione di software opensource per windows, ossia di quel software di cui sono disponibili i sorgenti e di cui è certa la natura non malevole.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            E' uno scenario apocalittico che mai si

            realizzerà.



            Appena troverete un solo pc sul quale non si

            potrà installare un determinato software, fate
            un

            fischio.



            (occhio...non un software che non si installa su

            un determinato so, ma dell'hardware che
            impedisce

            l'installazione di software)


            Se si porta avanti TCPA lo si deve portare avanti
            nel modo giusto ossia l'hardware NON DEVE
            PERMETTERE l'installazione di software pirata.

            E Micro$oft NON DEVE arrogarsi il diritto di
            negare l'installazione di software opensource per
            windows, ossia di quel software di cui sono
            disponibili i sorgenti e di cui è certa la natura
            non malevole.
            Aridaje...MS nonfa hardware!Qui si parla di blocchi HARDWARE!
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            E Micro$oft NON DEVE arrogarsi il diritto di

            negare l'installazione di software opensource
            per

            windows, ossia di quel software di cui sono

            disponibili i sorgenti e di cui è certa la
            natura

            non malevole.




            Aridaje...MS nonfa hardware!
            Qui si parla di blocchi HARDWARE!Windows può utilizzare il chip fritz per impedire l'installazione di software che non ha la chiave di decriptazione di quel chip.Alcune .dll di Windows Vista per essere usate da parte del software potrebbero avere bisogno di una chiave di decrittazione e questa chiave M$ la potrebbe fornire ai produttori di software che più le garbano.Magari a chi sviluppa con Visual Studio o altri prodotti commerciali, ma non a chi compila col gcc e altri compilatori e librerie di widget opensource come QT e GTK.
          • Anonimo scrive:
            BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            E Micro$oft NON DEVE arrogarsi il diritto di


            negare l'installazione di software opensource

            per


            windows, ossia di quel software di cui sono


            disponibili i sorgenti e di cui è certa la

            natura


            non malevole.








            Aridaje...MS nonfa hardware!

            Qui si parla di blocchi HARDWARE!


            Windows può utilizzare il chip fritz per impedire
            l'installazione di software che non ha la chiave
            di decriptazione di quel chip.
            Alcune .dll di Windows Vista per essere usate da
            parte del software potrebbero avere bisogno di
            una chiave di decrittazione e questa chiave M$ la
            potrebbe fornire ai produttori di software che
            più le garbano.

            Magari a chi sviluppa con Visual Studio o altri
            prodotti commerciali, ma non a chi compila col
            gcc e altri compilatori e librerie di widget
            opensource come QT e GTK.
            Siete veramente duri...Continuate a parlare di sistemi operativi MS! Prima dite che non serve a nulla usare linux, poi continuate a fare esemnpi di blocchi a livello software! Ma vi rendete conto?!RIPETO: DOVETE TROVARE HARDWARE (Vista e Office non sono HW) CHE PERMETTA L'ESECUZIONE SOLO DI DETERMINATO SOFTWARE E VIETI L'ESECUZIONE DI UN ALTRO, ALTRIMENTI LE VOSTRE SONO SOLO SEGHE MENTALI.Se continuate a legare i blocchi a livello software, basta non usarlo più (cosa che già faccio da anni).
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            DOVETE TROVARE HARDWARE (Vista e Office non sono
            HW) CHE PERMETTA L'ESECUZIONE SOLO DI DETERMINATO
            SOFTWARE E VIETI L'ESECUZIONE DI UN ALTRO,
            ALTRIMENTI LE VOSTRE SONO SOLO SEGHE MENTALI.Non cogli il concetto, eh?All'accensione, il sostituto del BIOS verifica che sia tutto OK e che il SO che vorrebbe (eh eh) caricarsi sia 'trusted'.Se non lo e', quello che segue dipende: va dal bloccarsi, al partire con funzionalita' ridotte, al partire senza alcun problema.Nota bene: non sei TU che decidi cosa succede...
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            DOVETE TROVARE HARDWARE (Vista e Office non sono

            HW) CHE PERMETTA L'ESECUZIONE SOLO DI
            DETERMINATO

            SOFTWARE E VIETI L'ESECUZIONE DI UN ALTRO,

            ALTRIMENTI LE VOSTRE SONO SOLO SEGHE MENTALI.

            Non cogli il concetto, eh?
            All'accensione, il sostituto del BIOS verifica
            che sia tutto OK e che il SO che vorrebbe (eh eh)
            caricarsi sia 'trusted'.
            Se non lo e', quello che segue dipende: va dal
            bloccarsi, al partire con funzionalita' ridotte,
            al partire senza alcun problema.
            Nota bene: non sei TU che decidi cosa succede...Sei tu che non cogli il concetto di ESISTENZA: quello che tu descrivi ESISTE O NO?ESISTE O NON ESISTE?NON ESISTE! E finchè non esiste, stai sparando caxxate.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            Sei tu che non cogli il concetto di ESISTENZA:
            quello che tu descrivi ESISTE O NO?

            ESISTE O NON ESISTE?

            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai sparando
            caxxate.Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel cuBo, non esiste?Ma che ci guadagni a fare questa disinformazione?
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Sei tu che non cogli il concetto di ESISTENZA:

            quello che tu descrivi ESISTE O NO?



            ESISTE O NON ESISTE?



            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai sparando

            caxxate.

            Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel cuBo, non
            esiste?
            Ma che ci guadagni a fare questa disinformazione?Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e quelli come te, perchè quello che vai farneticando NON ESISTE. Quindi il disinformatore sei solo tu.Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia debian andrà sempre senza problemi. AL limite sei tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato da Vsita (e non dall'hw) ad installare software originale, invece del 100% pirata che usi adesso.In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare. Stracciatevi pure le vesti per un problema che non esiste.Al limite preoccupatevi di dover pagare il software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente adesso non fate.Voi continuate a parlare di cose che NON ESISTONO e che spacciate per verità assolute. Contenti voi...
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Sei tu che non cogli il concetto di


            ESISTENZA:


            quello che tu descrivi ESISTE O NO?





            ESISTE O NON ESISTE?





            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai sparando


            caxxate.



            Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel cuBo, non

            esiste?

            Ma che ci guadagni a fare questa
            disinformazione?

            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e
            quelli come te, perchè quello che vai
            farneticando NON ESISTE. Quindi il disinformatore
            sei solo tu.

            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia
            debian andrà sempre senza problemi. AL limite sei
            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato da
            Vsita (e non dall'hw) ad installare software
            originale, invece del 100% pirata che usi adesso.

            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.
            Stracciatevi pure le vesti per un problema che
            non esiste.

            Al limite preoccupatevi di dover pagare il
            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente
            adesso non fate.

            Voi continuate a parlare di cose che NON ESISTONO
            e che spacciate per verità assolute. Contenti
            voi...E' veramente grave come una persona non cosi' sia in grado di immaginare il proprio futuro in base ai dati che ha oggi, nessuna capacita' di fare ipotesi; nessuna capacita' di discussione.Probabilmente non riesci a pensare a nulla a meno che non ci sbatti la faccia.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Sei tu che non cogli il concetto di



            ESISTENZA:



            quello che tu descrivi ESISTE O NO?







            ESISTE O NON ESISTE?







            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai
            sparando



            caxxate.





            Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel cuBo,
            non


            esiste?


            Ma che ci guadagni a fare questa

            disinformazione?



            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e

            quelli come te, perchè quello che vai

            farneticando NON ESISTE. Quindi il
            disinformatore

            sei solo tu.



            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia

            debian andrà sempre senza problemi. AL limite
            sei

            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato
            da

            Vsita (e non dall'hw) ad installare software

            originale, invece del 100% pirata che usi
            adesso.



            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.

            Stracciatevi pure le vesti per un problema che

            non esiste.



            Al limite preoccupatevi di dover pagare il

            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente

            adesso non fate.



            Voi continuate a parlare di cose che NON
            ESISTONO

            e che spacciate per verità assolute. Contenti

            voi...

            E' veramente grave come una persona non cosi' sia
            in grado di immaginare il proprio futuro in base
            ai dati che ha oggi, nessuna capacita' di fare
            ipotesi; nessuna capacita' di discussione.

            Probabilmente non riesci a pensare a nulla a
            meno che non ci sbatti la faccia.Questi tipo mi ricorda una storia vista in tv qualche tempo fa : una persona molto simile, era una mamma americana molto molto orgogliosa che tutta la famiglia fossero soldati, dai loro nonni ai loro figli, ovviamente questi ultimi partiti per l'Irak.Hanno dovuto ammazzarle un figlio in guerra per convincerla che non e' tutto rose e fiori, ovviamente si e' subito iscritta ai movimenti pacifisti di cui e' diventata convinta attivista.Quale ammirevole capacita' di astrazione... :d
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Sei tu che non cogli il concetto di




            ESISTENZA:




            quello che tu descrivi ESISTE O NO?









            ESISTE O NON ESISTE?









            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai

            sparando




            caxxate.







            Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel cuBo,

            non



            esiste?



            Ma che ci guadagni a fare questa


            disinformazione?





            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e


            quelli come te, perchè quello che vai


            farneticando NON ESISTE. Quindi il

            disinformatore


            sei solo tu.





            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia


            debian andrà sempre senza problemi. AL limite

            sei


            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato

            da


            Vsita (e non dall'hw) ad installare software


            originale, invece del 100% pirata che usi

            adesso.





            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.


            Stracciatevi pure le vesti per un problema che


            non esiste.





            Al limite preoccupatevi di dover pagare il


            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente


            adesso non fate.





            Voi continuate a parlare di cose che NON

            ESISTONO


            e che spacciate per verità assolute. Contenti


            voi...



            E' veramente grave come una persona non cosi'
            sia

            in grado di immaginare il proprio futuro in base

            ai dati che ha oggi, nessuna capacita' di fare

            ipotesi; nessuna capacita' di discussione.



            Probabilmente non riesci a pensare a nulla a

            meno che non ci sbatti la faccia.

            Questi tipo mi ricorda una storia vista in tv
            qualche tempo fa : una persona molto simile, era
            una mamma americana molto molto orgogliosa che
            tutta la famiglia fossero soldati, dai loro nonni
            ai loro figli, ovviamente questi ultimi partiti
            per l'Irak.

            Hanno dovuto ammazzarle un figlio in guerra per
            convincerla che non e' tutto rose e fiori,
            ovviamente si e' subito iscritta ai movimenti
            pacifisti di cui e' diventata convinta attivista.

            Quale ammirevole capacita' di astrazione... :dGuarda...io non ho figli in iraq, ma di sicuro tu usi ancora windows, prodotto dalla MS che tanto odi.Almeno io windows l'ho abbandonato. E tu cosa fai per preparti alla fine della tua liobertà di piratare tutto e di più? Spari caxxate futuristiche?
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            - Scritto da: Anonimo





            Sei tu che non cogli il concetto di





            ESISTENZA:





            quello che tu descrivi ESISTE O NO?











            ESISTE O NON ESISTE?











            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai


            sparando





            caxxate.









            Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel
            cuBo,


            non




            esiste?




            Ma che ci guadagni a fare questa



            disinformazione?







            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei
            tu e



            quelli come te, perchè quello che vai



            farneticando NON ESISTE. Quindi il


            disinformatore



            sei solo tu.







            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la
            mia



            debian andrà sempre senza problemi. AL
            limite


            sei



            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai
            obbligato


            da



            Vsita (e non dall'hw) ad installare software



            originale, invece del 100% pirata che usi


            adesso.







            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.



            Stracciatevi pure le vesti per un problema
            che



            non esiste.







            Al limite preoccupatevi di dover pagare il



            software/mp3/etc, cosa che molto
            probabilmente



            adesso non fate.







            Voi continuate a parlare di cose che NON


            ESISTONO



            e che spacciate per verità assolute.
            Contenti



            voi...





            E' veramente grave come una persona non cosi'

            sia


            in grado di immaginare il proprio futuro in
            base


            ai dati che ha oggi, nessuna capacita' di fare


            ipotesi; nessuna capacita' di discussione.





            Probabilmente non riesci a pensare a nulla a


            meno che non ci sbatti la faccia.



            Questi tipo mi ricorda una storia vista in tv

            qualche tempo fa : una persona molto simile, era

            una mamma americana molto molto orgogliosa che

            tutta la famiglia fossero soldati, dai loro
            nonni

            ai loro figli, ovviamente questi ultimi partiti

            per l'Irak.



            Hanno dovuto ammazzarle un figlio in guerra per

            convincerla che non e' tutto rose e fiori,

            ovviamente si e' subito iscritta ai movimenti

            pacifisti di cui e' diventata convinta
            attivista.



            Quale ammirevole capacita' di astrazione... :d


            Guarda...io non ho figli in iraq, ma di sicuro tu
            usi ancora windows, prodotto dalla MS che
            tanto odi.
            Almeno io windows l'ho abbandonato. E tu
            cosa fai per preparti alla fine della tua
            liobertà di piratare tutto e di più? Spari
            caxxate futuristiche?Hei raga, mi sa che il troll che ha iniziato tutto sen'e' andato da un po'....
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Sei tu che non cogli il concetto di



            ESISTENZA:



            quello che tu descrivi ESISTE O NO?







            ESISTE O NON ESISTE?







            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai
            sparando



            caxxate.





            Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel cuBo,
            non


            esiste?


            Ma che ci guadagni a fare questa

            disinformazione?



            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e

            quelli come te, perchè quello che vai

            farneticando NON ESISTE. Quindi il
            disinformatore

            sei solo tu.



            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia

            debian andrà sempre senza problemi. AL limite
            sei

            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato
            da

            Vsita (e non dall'hw) ad installare software

            originale, invece del 100% pirata che usi
            adesso.



            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.

            Stracciatevi pure le vesti per un problema che

            non esiste.



            Al limite preoccupatevi di dover pagare il

            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente

            adesso non fate.



            Voi continuate a parlare di cose che NON
            ESISTONO

            e che spacciate per verità assolute. Contenti

            voi...

            E' veramente grave come una persona non cosi' sia
            in grado di immaginare il proprio futuro in base
            ai dati che ha oggi, nessuna capacita' di fare
            ipotesi; nessuna capacita' di discussione.

            Probabilmente non riesci a pensare a nulla a meno
            che non ci sbatti la faccia.La cosa grave è che voi non ponete nessun dubbio sulle vostre previsioni nefaste. Voi dite come sarà il futuro, e non volete sentire altre previsioni, perchè la vostra è sicuramente vera: i pc saranno tutti controllati da remoto e le case produttrici prenderanno il controllo delle nostre vite; sarà la fine dell'informatica libera, l'inizio di unregno di terrore fatto da film,musica e software imposto per legge a tutti e nessuno potrà sottrarsi: o così o l'età della pitra.Nessuna possibilità di scelta: solo imposizione all'alto e obbligo di acquisto aprezzi carissimi. CHi vorrà usare un pc, dovrà ffarlo esclusivamente alle condizioni dei produttori senza alcuna possibilità di scelta. Il libero arbitrio sarà vietato per legge, nessuno potrà più prendere inizaitive se non autorizzato, nessuno potrà pensare, scrivere, leggere o diseganre senza il permesso della major dei colori, della uscia e delle parole. Tutto sarà a apgamento e si lavorerà come schiavi per acquistare la finta vita proposta dai nostri padroni superiori.Ma per favore...
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Sei tu che non cogli il concetto di




            ESISTENZA:




            quello che tu descrivi ESISTE O NO?









            ESISTE O NON ESISTE?









            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai

            sparando




            caxxate.







            Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel cuBo,

            non



            esiste?



            Ma che ci guadagni a fare questa


            disinformazione?





            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e


            quelli come te, perchè quello che vai


            farneticando NON ESISTE. Quindi il

            disinformatore


            sei solo tu.





            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia


            debian andrà sempre senza problemi. AL limite

            sei


            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato

            da


            Vsita (e non dall'hw) ad installare software


            originale, invece del 100% pirata che usi

            adesso.





            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.


            Stracciatevi pure le vesti per un problema che


            non esiste.





            Al limite preoccupatevi di dover pagare il


            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente


            adesso non fate.





            Voi continuate a parlare di cose che NON

            ESISTONO


            e che spacciate per verità assolute. Contenti


            voi...



            E' veramente grave come una persona non cosi'
            sia

            in grado di immaginare il proprio futuro in base

            ai dati che ha oggi, nessuna capacita' di fare

            ipotesi; nessuna capacita' di discussione.



            Probabilmente non riesci a pensare a nulla a
            meno

            che non ci sbatti la faccia.


            La cosa grave è che voi non ponete nessun dubbio
            sulle vostre previsioni nefaste. Voi dite come
            sarà il futuro, e non volete sentire altre
            previsioni, perchè la vostra è sicuramente vera:
            i pc saranno tutti controllati da remoto e le
            case produttrici prenderanno il controllo delle
            nostre vite; sarà la fine dell'informatica
            libera, l'inizio di unregno di terrore fatto da
            film,musica e software imposto per legge a tutti
            e nessuno potrà sottrarsi: o così o l'età della
            pitra.

            Nessuna possibilità di scelta: solo imposizione
            all'alto e obbligo di acquisto aprezzi carissimi.
            CHi vorrà usare un pc, dovrà ffarlo
            esclusivamente alle condizioni dei produttori
            senza alcuna possibilità di scelta. Il libero
            arbitrio sarà vietato per legge, nessuno potrà
            più prendere inizaitive se non autorizzato,
            nessuno potrà pensare, scrivere, leggere o
            diseganre senza il permesso della major dei
            colori, della uscia e delle parole. Tutto sarà a
            apgamento e si lavorerà come schiavi per
            acquistare la finta vita proposta dai nostri
            padroni superiori.

            Ma per favore...Caro iniziatore del thread...Tu hai in parte ragione e in parte (preminente) torto!Hai ragione quando sostieni che parti molto significative del TC sono non del tutto realizzate (o almeno realizzate in modo concettualmente ancora bypassabile).Hai ragione a dire che non basta l'hardware e non basta il software (si tratta infatti di una soluzione che ha bisogno di ambedue le cose per funzionare), infatti la strategia si basa sia sul sofware che sull'hardware... anzi c'e' una terza componente che "deve funzionare" ovvero "il successo di mercato" senza la terza componente, ovvero il fatto che i "consumatori" accettino che i prodotti "nuovi" siano legati a tecniche di tipo DRM che fanno uso della piattaforma TC e che tali prodotti rimpiazziono completamente gli attuali, il tutto e' destinato a fallire.Io non sono affatto certo che questo accadra'...MA la parte su cui hai torto e davvero torto marcio! non e' questa bensi' il fatto di non essere preoccupato neppure un pochino non solo che la "mossa gli riesca" ma che sia accettabile (al di la dell'esito) che CI PROVINO!QUELLO CHE E' INACETTABILE E' CHE QUALCUNO PENSI SUL SERIO A SISTEMI DI QUESTO TIPO E NON VENGA SBATTUTO DIRETTAMENTE IN GALERA SENZA NEPPURE PASSARE DAL VIA a ritirare le 2000 lire (come nel monopoli).il resto della discussione mi pare piuttosto puerile!Discutere se e quanto sono riusciti a fabbricare l'arma "letale" e' da poveri bambocci (da una parte e dall'altra) il punto e' che dovrebbe essere vietata la fabbricazione e il commercio "dell'arma letale" perche' nessuno ha voglia di provarne l'effetto a prescindere dal fatto che riescano a costruirla oppure no!Saluti cucciolone! :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            E' veramente grave come una persona

            non cosi' sia in grado di immaginare

            il proprio futuro in base ai dati che

            ha oggi, nessuna capacita' di fare ipotesi;

            nessuna capacita' di discussione.

            Probabilmente non riesci a pensare a

            nulla a meno che non ci sbatti la faccia.
            La cosa grave è che voi non ponete nessun
            dubbio sulle vostre previsioni nefaste. Voi
            dite come sarà il futuro, e non volete
            sentire altre previsioni, perchè la vostra è
            sicuramente vera: i pc saranno tutti
            controllati da remoto e le case produttrici
            prenderanno il controllo delle nostre vite;
            sarà la fine dell'informatica libera, l'inizio
            di unregno di terrore fatto da film, musica
            e software imposto per legge a tutti e
            nessuno potrà sottrarsi: o così o l'età della
            pitra.Falso, o meglio non da parte mia, io ventilo la possibilita'... E mi chiedo cosa possiamo fare per contrastarla, se poi si verifichera' l'altra ipotesi allora al massimo saro' stato attento a quello che compro per nulla. Pazienza, certo non voglio uscire in strada a fare la guerra civile preventiva.
            Nessuna possibilità di scelta: solo imposizione
            all'alto e obbligo di acquisto aprezzi carissimi.
            CHi vorrà usare un pc, dovrà ffarlo
            esclusivamente alle condizioni dei produttori
            senza alcuna possibilità di scelta. Il libero
            arbitrio sarà vietato per legge, nessuno potrà
            più prendere inizaitive se non autorizzato,
            nessuno potrà pensare, scrivere, leggere o
            diseganre senza il permesso della major dei
            colori, della uscia e delle parole. Tutto sarà a
            apgamento e si lavorerà come schiavi per
            acquistare la finta vita proposta dai nostri
            padroni superiori.Certo e' l'ipotesi peggiore, ma e' innegaile che la possibilita' tecnica c'e'; perche' non tenere conto delle ipotesi peggiori ?In fondo abbiamo vari esempi storici in cui la tecnologia e' stata usata per scopi non esattamente a favore delle liberta' del cittadino.Perche' questa volta dovrebbe essere diverso ?Perche' non tutelarsi e come ?
            Ma per favore...
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Sei tu che non cogli il concetto di ESISTENZA:


            quello che tu descrivi ESISTE O NO?





            ESISTE O NON ESISTE?





            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai sparando


            caxxate.



            Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel cuBo, non

            esiste?

            Ma che ci guadagni a fare questa
            disinformazione?

            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e
            quelli come te, perchè quello che vai
            farneticando NON ESISTE. Quindi il disinformatore
            sei solo tu.

            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia
            debian andrà sempre senza problemi. AL limite sei
            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato da
            Vsita (e non dall'hw) ad installare software
            originale, invece del 100% pirata che usi adesso.

            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.
            Stracciatevi pure le vesti per un problema che
            non esiste.

            Al limite preoccupatevi di dover pagare il
            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente
            adesso non fate.

            Voi continuate a parlare di cose che NON ESISTONO
            e che spacciate per verità assolute. Contenti
            voi...La tua magnifica Debian non potrai più installarla se non sul tuo caro vecchio computer, su quello nuovo girerà solo sw certificato.Googla un po' e vedrai che sono già disponibili liste di hardware che implementano questa novità.. non è che vivi nel passato?
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            Sei tu che non cogli il concetto di
            ESISTENZA:



            quello che tu descrivi ESISTE O NO?







            ESISTE O NON ESISTE?







            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai
            sparando



            caxxate.





            Cioe', fino a che tu non ce l'hai nel cuBo,
            non


            esiste?


            Ma che ci guadagni a fare questa

            disinformazione?



            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e

            quelli come te, perchè quello che vai

            farneticando NON ESISTE. Quindi il
            disinformatore

            sei solo tu.



            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia

            debian andrà sempre senza problemi. AL limite
            sei

            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato
            da

            Vsita (e non dall'hw) ad installare software

            originale, invece del 100% pirata che usi
            adesso.



            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.

            Stracciatevi pure le vesti per un problema che

            non esiste.



            Al limite preoccupatevi di dover pagare il

            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente

            adesso non fate.



            Voi continuate a parlare di cose che NON
            ESISTONO

            e che spacciate per verità assolute. Contenti

            voi...

            La tua magnifica Debian non potrai più
            installarla se non sul tuo caro vecchio computer,
            su quello nuovo girerà solo sw certificato.
            Googla un po' e vedrai che sono già disponibili
            liste di hardware che implementano questa
            novità.. non è che vivi nel passato?Credo che tu sia un pochettino fuori strada!Allo stato attuale (googla pure tu un pochino) persino sulle fetide Xbox (che e' tutto dire) il pinguinazzo fa i suoi porci comodi se proprio vuoi....Il problema e' che nessun costruttore si azzarda a fare BIOS (M$ compresa) su supporti non riscrivibili e' troppo costoso e rischioso andare sul "mercato" con sistemi di questo tipo... stanti cosi' le cose le conseguenze pratiche della vendita di tali dispositivi "blindati" alimentano un fiorentissimo mercato del "crack".... le doors (e le back doors) come dimostrano i fatti fanno troppo comodo a certi personaggi perche' ci rinuncino... e una porta aperta e' una porta aperta...Il problema non e' questo... messa in questi termini la discussione e' e resta puerile.Il problema e' se sia concepibile e ammissibile un sistema concepito in termini di leggi (DMCA e Software Patent) in termini di tecnologia TC e simili pensato per "proteggere" una sola parte della societa' invece che l'interesse comune!....Su questo dovresti discutere !Googla googla pure che ti fa bene... sono ancora molte le cose che puoi trovare. :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo


            Voi continuate a parlare di cose che


            NON ESISTONO e che spacciate


            per verità assolute. Contenti voi...

            La tua magnifica Debian non potrai più

            installarla se non sul tuo caro vecchio

            computer, su quello nuovo girerà

            solo sw certificato.

            Googla un po' e vedrai che sono già

            disponibili liste di hardware che

            implementano questa novità.. non è

            che vivi nel passato?
            Credo che tu sia un pochettino fuori strada!
            Allo stato attuale (googla pure tu un pochino)
            persino sulle fetide Xbox (che e' tutto dire) il
            pinguinazzo fa i suoi porci comodi se proprio
            vuoi....E si, vivi proprio nel passato, a meno che tu non abbia i link del mod chip per Xbox 360.
            Il problema e' che nessun costruttore si
            azzarda a fare BIOS (M$ compresa) su
            supporti non riscrivibili e' troppo costoso
            e rischioso andare sul "mercato" con
            sistemi di questo tipo...
            stanti cosi' le cose le conseguenze pratiche
            della vendita di tali dispositivi "blindati"
            alimentano un fiorentissimo mercato del
            "crack".... le doors (e le back doors) come
            dimostrano i fatti fanno troppo comodo a certi
            personaggi perche' ci rinuncino... e una porta
            aperta e' una porta aperta...Qual e' la porta aperta nella Xbox 360 ?
            Il problema non e' questo... messa in questi
            termini la discussione e' e resta puerile.
            Il problema e' se sia concepibile e
            ammissibile un sistema concepito in termini
            di leggi (DMCA e Software Patent) in
            termini di tecnologia TC e simili pensato
            per "proteggere" una sola parte della
            societa' invece che l'interesse comune!....Esatto, e personalmente a me la cosa non piace per nulla.
            Su questo dovresti discutere !E sulle possibilita' che potrebbe dare questa tecnologia non ne vuole parlare nessuno ?? Ipotizziamo cosa potrebbe succedere in caso di guerra ?
            Googla googla pure che ti fa bene... sono
            ancora molte le cose che puoi trovare. :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo




            Voi continuate a parlare di cose che



            NON ESISTONO e che spacciate



            per verità assolute. Contenti voi...



            La tua magnifica Debian non potrai più


            installarla se non sul tuo caro vecchio


            computer, su quello nuovo girerà


            solo sw certificato.


            Googla un po' e vedrai che sono già


            disponibili liste di hardware che


            implementano questa novità.. non è


            che vivi nel passato?


            Credo che tu sia un pochettino fuori strada!

            Allo stato attuale (googla pure tu un pochino)

            persino sulle fetide Xbox (che e' tutto dire) il

            pinguinazzo fa i suoi porci comodi se proprio

            vuoi....

            E si, vivi proprio nel passato, a meno che tu non
            abbia i link del mod chip per Xbox 360.Dai tempo al tempo la 360 e' appena uscita... facciamo una scomessa e ne riparliamo fra diciamo... 2 mesi?Per adesso e' difficile modificare un ageggio cosi' "nuovo" e poco stabile da fare si che si pianti per surriscaldamento dopo poco tempo che lo utilizzi!


            Il problema e' che nessun costruttore si

            azzarda a fare BIOS (M$ compresa) su

            supporti non riscrivibili e' troppo costoso

            e rischioso andare sul "mercato" con

            sistemi di questo tipo...

            stanti cosi' le cose le conseguenze pratiche

            della vendita di tali dispositivi "blindati"

            alimentano un fiorentissimo mercato del

            "crack".... le doors (e le back doors) come

            dimostrano i fatti fanno troppo comodo a certi

            personaggi perche' ci rinuncino... e una porta

            aperta e' una porta aperta...

            Qual e' la porta aperta nella Xbox 360 ?
            Il Bios si riscrive ciccio! si riscrive.... perche' sta su flash!.... e ci sono tanti "bios" che il POLLADIUM non se lo bevono proprio....Spero tu ne sia informato....Inoltre (si da il caso) che la 360 NON (ripeto NON) sia affatto un processore Intel bensi un Power (IBM) il che ne fa (al momento) un aggeggio molto meno "conosciuto" dai tipici smanettoni che amano crackare le consoles.. ma il tempo passa e gli skills cambiano... ripeto dai tempo al tempo.. tanto piu' diffusione avra' (e quindi sara' conosciuta) la xbox 360 tanto piu' si avvicina il suo crack! :-)E' inevitabile! basta guardare la storia di tutte queste cose!Ma ti ripeto la discussione su questo piano e' e resta PUERILE!

            Il problema non e' questo... messa in questi

            termini la discussione e' e resta puerile.

            Il problema e' se sia concepibile e

            ammissibile un sistema concepito in termini

            di leggi (DMCA e Software Patent) in

            termini di tecnologia TC e simili pensato

            per "proteggere" una sola parte della

            societa' invece che l'interesse comune!....

            Esatto, e personalmente a me la cosa non piace
            per nulla.


            Su questo dovresti discutere !

            E sulle possibilita' che potrebbe dare questa
            tecnologia non ne vuole parlare nessuno ??
            Ipotizziamo cosa potrebbe succedere in caso di
            guerra ?Che differenza fa? la guerra e' uno dei tanti scenari...Ne piu' e ne meno di quello del bancone del negozio...Ripeto preoccupati piuttosto del sistema di leggi che permettono alla gente di pensarlo e di tentare di renderlo efficace attraverso addirittura le leggi invece che di CHIPS e di MODCHIPS... il problema non e' il fritzchip il problema e' che ci sia qualcuno a cui sia permesso di ipotizzarne l'uso contro una parte della societa' (quale che sia tale parte).Chi ti dice che usare software open e' parte di un meccanismo di autoprotezione che puoi usare non ha affatto torto bensi' ha ragione da vendere.Le due cose (HW e SW) non funzionano separatamente... Essere contro il TC e usare Windows o comprare la roba DRM di Sony e' una contraddizione in termini!Continua pure a googlare... chissa' che tu non comprenda.... un pochino per volta...Nel frattempo se vuoi continua pure con M$ ma almeno sappi che rinunci a meta' della autoprotezione che puoi mettere in atto!Saluti giuggiolone! :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - ---- cut ---- (non era roba mia) ------


            Dai tempo al tempo la 360 e' appena


            uscita...


            facciamo una scomessa e ne riparliamo


            fra diciamo... 2 mesi?

            Perche' non riparliamo tra 2 mesi del TCPA ?

            Quando vuoi guardare al futuro ci riesci

            allora !

            Bhe, come hai detto tu : non dire cazVolare,

            non c'e' nessun crack, tu parli di fantascenza

            o hai allucinazioni futuristiche.

            Meno dell1% mi risulta perfettamente in

            linea con la qualita' media delle console.
            Ah si? e come mai ne hanno ritirato il 12% ? :-)
            sara' e nonostante questo c'e' un sacco di
            gente sui forum che continua a lamentarsi e a
            accusare M$ di ostacolare il ritiro?
            Ma tu dove googli? su MSN? :-)Bella questa :-)
            ---- cut --------------



            Qual e' la porta aperta nella Xbox 360 ?


            Il Bios si riscrive ciccio! si riscrive....


            perche' sta su flash!.... e ci sono tanti


            "bios" che il POLLADIUM non se lo


            bevono proprio....


            Spero tu ne sia informato....


            Inoltre (si da il caso) che la 360 NON


            (ripeto NON) sia affatto un processore


            Intel bensi un Power (IBM) il che


            ne fa (al momento) un aggeggio molto


            meno "conosciuto" dai tipici smanettoni


            che amano crackare le consoles..

            Tu parli di futuro e di fantascenza, ma

            quando lo si diceva riguardo a palladium

            non ti andava bene... Coerente...
            Credo tu ti riferisca ad altra persona (presumo
            l'iniziatore del thread)... io non ho mai detto
            che il palladium mi sta bene ho detto:
            1) che la discussione sul fatto che si possa o
            non si possa craccare e' puramente PUERILE in
            quanto non mi pare il punto fondamentale della
            questione.
            2) che dire che usare Linux e' di per se una
            "minaccia" per il DRM e' tuttaltro che
            sbagliato.


            ma il tempo passa e gli skills cambiano...


            ripeto dai tempo al tempo.. tanto


            piu' diffusione avra' (e quindi sara'


            conosciuta) la xbox 360 tanto piu' si


            avvicina il suo crack! :-)

            Dai tempo al tempo e tutti avranno un pc

            tcpa e non potranno piu' usare crack... Se

            vogliamo fare vuote e inutili supposizioni

            sul futuro (come le chiamavi tu)

            , allora vale tutto e il contrario di tutto.


            E' inevitabile! basta guardare la storia di


            tutte queste cose!

            Mi dici nella storia qando si e' verificato un

            consorzio come quello del tcpa ?
            Ti basta la lobby che ha portato alla
            approvazione del DMCA? ti basta la SIAE che
            ti impone (senza nessun chip) di pagare una
            tassa sui supporti di memorizzazione prima
            ancora di sapere l'uso che ne farai?
            Ti basta il decreto Urbani?
            I chip sono cose che si vendono e si comprano
            (come tutto il resto) e non sono ne "buoni" ne
            "cattivi"... cio' che e' "buono" o "cattivo"
            sono gli uomini e le aziende e associazioni
            (come M$ la RIAA e Urbani) che scrivono le
            leggi (o il software) che usano (o non usano) i
            chips...
            Spero che questa differenza ti sia chiara una
            volta per tutte!Assolutamente daccordo, comunque la cosa e' da combattere come possiamo.
            Concettualmente (e tecnologicamente) e'
            impossibile comunque fare un computer
            "general purpose" che non faccia girare una
            "applicazione o un software" "non previsto"
            per il semplice motivo che non sarebbe piu'
            un "computer".. che per costruzione ha
            il compito di fare girare codice e dati
            arbitrari (ovvero "decisi" al run-time) ...
            questo fatto implica una "vulnerabilita'" logica
            nella impostazione "filosofica" del TC, un
            computer non e' una "macchina dedicata
            ai soli scopi predefiniti da qualcuno" per
            sua stessa definizione.
            Quindi per logica il TCPA sara' sempre
            "bucabile".
            Il punto pero' non e' questo dato che possono
            obbligarti a non poterlo "bucare" per legge!
            Chiaro?...
            Quindi (una volta per tutte) e' meglio che ti
            preoccupi di chi mandi a governare invece
            che di chips!...
            O almeno questa preoccupazione (chi governa)
            dovrebbe venire molto prima di quella per il
            chip!Personalmente sono molto preoccupato al riguardo, ma al di la' non averlo votato che ci posso fare ? Procurarmi un fucile da cecchino sarebbe un'idea. :D


            Ma ti ripeto la discussione su questo


            piano e' e resta PUERILE!

            Certo, se non si motivano le proprie

            opinioni e non si ascoltano quelle

            degli altri sono daccordo.
            Credo di avere motivato in abbondanza!
            ---- aricut --- non sta nel post -------



            Esatto, e personalmente a me la cosa



            non piace per nulla.

            Neanche a me :D
            Peccato che te ne scordi quando devi installare
            un O.S. !



            Ipotizziamo cosa potrebbe succedere



            in caso di guerra ?


            Che differenza fa? la guerra e' uno dei


            tanti scenari...

            ...E non ti andrebbe di discutere di questo

            e di altri scenari ?
            No sono varianti dello stesso problema di
            principio :-)Secondo me l'ipotesi di guerra e' una variante interessante. :-)


            Ripeto preoccupati piuttosto del sistema di


            leggi che permettono alla gente di


            pensarlo e di tentare di renderlo efficace


            attraverso addirittura le leggi invece che


            di CHIPS e di MODCHIPS... il problema non


            e' il fritzchip il problema e' che ci sia


            qualcuno a cui sia permesso di ipotizzarne


            l'uso contro una parte della societa'


            (quale che sia tale parte).



            Da come hai messo la frase sembra che

            vuoi vietare di ipotizzare :|
            No! voglio che sia vietato l'uso di chips (fritz
            e non fritz o comunque tu li voglia
            implementare) per favorire una parte (quella
            di M$ o di altre aziende) contro il resto della
            societa' o di altre parti!Sono daccordo con te, ma come avevi messo la frase prima mi eri sembrato l'altro... Caz di forum...
            Voglio che questo sia dichiarato un reato (quel
            tipo di uso di QUALUNQUE chip) l'uso finalizzato
            a quello scopo di qualunque dispositivo
            tecnologico che si chiami palladium trusted
            computing o "futurama next generation" !
            NON MI ACCONTENTO DI FARE UNA BATTAGLIA CONTRO
            QUESTA O QUELLA TECNOLOGIA.
            Voglio che il diritto di scelta sia dichiarato
            appunto UN DIRITTO INALIENABILE!
            E CHE SIA REATO IL TENTARE DI SOTTRARMELO CON
            QUALUNQUE MARCHINGEGNO TECNOLOGICO O NORMATIVO!

            --- cut --- (non entra nel post) --------------



            N.B. Spero di aver risposto alla persona giusta
            :

            acca nun se capisc + 'nente !!!

            Secondo me... hai sbagliato persona... nel caso
            comunque quello che dici non ha fondamento
            tecnico (a prescindere dalle lodevoli
            intenzioni) il che e' comunque male! :-)Se alludi a quando parlo di Xbox360 la metto in mezzo solo per dimostrare che l'iniziatore del trad ipotizza e pensa al futuro solo quando vuole lu
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e
            quelli come te, perchè quello che vai
            farneticando NON ESISTE. Quindi il disinformatore
            sei solo tu.

            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia
            debian andrà sempre senza problemi. AL limite sei
            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato da
            Vsita (e non dall'hw) ad installare software
            originale, invece del 100% pirata che usi adesso.

            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.
            Stracciatevi pure le vesti per un problema che
            non esiste.

            Al limite preoccupatevi di dover pagare il
            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente
            adesso non fate.

            Voi continuate a parlare di cose che NON ESISTONO
            e che spacciate per verità assolute. Contenti
            voi...quando comprerai il tuo nuovo pc con modulo TCM, e provando ad istallare la tua copia di debian, il bios ti dirà "questo sistema operativo non possiede licenza del TCG, per cui non sono autorizzato ad avviarlo" la realtà ti colpirà in faccia come un meteorite... ma quel giorno sarà già troppo tardi.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e

            quelli come te, perchè quello che vai

            farneticando NON ESISTE. Quindi il
            disinformatore

            sei solo tu.



            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia

            debian andrà sempre senza problemi. AL limite
            sei

            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato
            da

            Vsita (e non dall'hw) ad installare software

            originale, invece del 100% pirata che usi
            adesso.



            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.

            Stracciatevi pure le vesti per un problema che

            non esiste.



            Al limite preoccupatevi di dover pagare il

            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente

            adesso non fate.



            Voi continuate a parlare di cose che NON
            ESISTONO

            e che spacciate per verità assolute. Contenti

            voi...

            quando comprerai il tuo nuovo pc con modulo TCM,
            e provando ad istallare la tua copia di debian,
            il bios ti dirà "questo sistema operativo non
            possiede licenza del TCG, per cui non sono
            autorizzato ad avviarlo" la realtà ti colpirà in
            faccia come un meteorite... ma quel giorno sarà
            già troppo tardi.In attesa che questo accada io comunque uso Linux che e' parte del modo di proteggersi da queste cose!Nel frattempo dovra' accadere (perche' le tue previsioni si verifichino) che gli utenti che usano linux siano cosi' pochi da fare si che i costruttori rinuncino a questo mercato (telefonini e compresi Motorola sharp nec nokia... tutti questi fabbricano diversi embedded Linux) e siano cosi' "convinti" da sostuire il supporto di M$ con "l'obbligo" di usare M$... il che e' poco credibile fino a che non mi spieghi quale utile avrebbe (a parita' di costi) il fabbricante di HW a rinunciare a clienti potenziali che VOGLIONO USARE LINUX, fossero anche 1 su un milione sarebbe sempre uno di meno! e non si sa chi paghi il mancato guadagno per quell'uno di meno!La verita' (puo' piacerti oppure no) e' che usare Linux e' DI PER SE un modo di dire NO al TC.Saluti cucciolotto :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            quando comprerai il tuo nuovo pc con modulo TCM,
            e provando ad istallare la tua copia di debian,
            il bios ti dirà "questo sistema operativo non
            possiede licenza del TCG, per cui non sono
            autorizzato ad avviarlo" Ma ROTFL. Sul serio credi a queste cose?
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            quando comprerai il tuo nuovo pc con modulo TCM,

            e provando ad istallare la tua copia di debian,

            il bios ti dirà "questo sistema operativo non

            possiede licenza del TCG, per cui non sono

            autorizzato ad avviarlo"

            Ma ROTFL. Sul serio credi a queste cose?Si.D'altra parte, io ho letto la documentazione disponibile sul TCPA.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!

            Guarda, l'unico che fa disinformazine sei tu e
            quelli come te, perchè quello che vai
            farneticando NON ESISTE. Quindi il disinformatore
            sei solo tu.anche la mafia NON ESISTE (non è registrata presso la camera di commercio)
            Nel cuBo non ho proprio niente, perchè la mia
            debian andrà sempre senza problemi. AL limite sei
            tu ad averlo nel cubBo, quando sarai obbligato da
            Vsita (e non dall'hw) ad installare software
            originale, invece del 100% pirata che usi adesso.concedigli almeno i driver della stampante :-)
            In ogni caso, fai(fate) come ti(vi) pare.
            Stracciatevi pure le vesti per un problema che
            non esiste.anche la mafia NON ESISTE (non è registrata presso la camera di commercio)
            Al limite preoccupatevi di dover pagare il
            software/mp3/etc, cosa che molto probabilmente
            adesso non fate.Tu paghi tutto vero? Anche il canone RAI?
            Voi continuate a parlare di cose che NON ESISTONO
            e che spacciate per verità assolute. Contenti
            voi...anche la mafia NON ESISTE (non è registrata presso la camera di commercio)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            sei un grande :D (sinceramente)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            sei un grande :D (sinceramente)Anche io (altrettanto sinceramente) SONO UN GRANDE! :D :D :D anzi secondo me ancora piu' grande! :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            ESISTE O NON ESISTE?

            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai sparando
            caxxate.Intanto esiste il BIOS compatibile, ed il bios si carica prima del SO
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            ESISTE O NON ESISTE?



            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai sparando

            caxxate.

            Intanto esiste il BIOS compatibile, ed il bios si
            carica prima del SOBene, tira fuori una macchina una che non lasci installare il SO che vuoi.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            ESISTE O NON ESISTE?


            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai


            sparando caxxate.

            Intanto esiste il BIOS compatibile, ed il bios

            si carica prima del SO
            Bene, tira fuori una macchina una che non lasci
            installare il SO che vuoi.Xbox 360 e' praticamente un pc.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            ESISTE O NON ESISTE?




            NON ESISTE! E finchè non esiste, stai



            sparando caxxate.


            Intanto esiste il BIOS compatibile, ed il bios


            si carica prima del SO


            Bene, tira fuori una macchina una che non lasci

            installare il SO che vuoi.

            Xbox 360 e' praticamente un pc.Ti sei scordato di dire che e' nuovo :-)e anche il "vecchio" Xbox (fino a che non glielo hanno "messo" a colpi di martello non "girava" il pinguino)...Poi... e' successo quel che succedera' a Xbox 360 INEVITABILMENTE se avra' successo!Persino i "consumatori" hanno facilita' a comprendere il fatto che e' meglio "mettere" in una macchina quello che vuoi piuttosto che "prendere" quello che la macchina vorrebbe dare :-)In tutto questo "prendere" e "mettere" io sono convinto che chi finira' per "metterci" la parola fine sara' comunque il "mercato"... e (chissa' perche' ?) io rimango convinto che un fornitore possa perdere la guerra se la fa contro i suoi clienti....Questo non toglie che il TCPA sia un pericolo... per altri (e meno ovvi) motivi! :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            esiste già una lista di prodotti che sono tc compatibili quindi che hanno il fritz
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!!!
            il problema è che fritz è hard ma contiene soft, non so se hai capito ma contiene chiavi e critta, almeno queste sono le indiscrezioni che vengono dalle dichiarazioni dei vari soggetti del tcg
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            il problema è che se io modifico il sorgente per mia comodità dovra essere riconosciuto come trusted e questa operazione non sara gratis
        • Anonimo scrive:
          Re: 90% è tutto FUD
          - Scritto da: Anonimo
          Appena troverete un solo pc sul quale non si
          potrà installare un determinato software, fate un
          fischio.

          (occhio...non un software che non si installa su
          un determinato so, ma dell'hardware che impedisce
          l'installazione di software)queste cose sono sempre successe ... un po' di anni fa (forse un 10-15) c'erano dei giochi che non funzionavano sui PC IBM, ma solo sui PC-IBM compatibili. Naturalmente usando lo stesso sistema operativo.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            queste cose sono sempre successe ... SEMPRE?
            un po' di
            anni fa (forse un 10-15) c'erano dei giochi che
            non funzionavano sui PC IBM, ma solo sui PC-IBM
            compatibili. Naturalmente usando lo stesso
            sistema operativo.UNA VOLTA 15 ANNI FA' = SEMPRE
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            queste cose sono sempre successe ... un po' di
            anni fa (forse un 10-15) c'erano dei giochi che
            non funzionavano sui PC IBM, ma solo sui PC-IBM
            compatibili. Naturalmente usando lo stesso
            sistema operativo.IBM DOS un clone di Ms-DOS e DR DOS e il Basic A, un alternativa del MS Basic o del GW Basic.
        • Anonimo scrive:
          Re: 90% è tutto FUD
          Te lo dico io: MAC OSX x86Stammi bene!
    • The_GEZ scrive:
      Re: 90% è tutto FUD
      Ciao Anonimo (anonimo)
      cdo100% troll (troll)Mi raccomando sempre anonimi certi commenti.Ah, altra raccomandazione, mai spiegare il PERCHE' si dica qualche cosa.AH, domanda, ma almeno ti pagano ?==================================Modificato dall'autore il 20/01/2006 9.32.41
      • Anonimo scrive:
        Re: 90% è tutto FUD
        - Scritto da: The_GEZ
        Ciao Anonimo (anonimo)


        cdo

        100% troll (troll)
        Mi raccomando sempre anonimi certi commenti.
        Ah, altra raccomandazione, mai spiegare il
        PERCHE' si dica qualche cosa.Ma come diavolo fai a spiegare il perchè di una boiata?!Piuttosto devi essere TU a trovarmi dell'hardware che mi impedisca di installare un software, e dimostrare la tua previsione fatta con la palla di vetro...
        • Anonimo scrive:
          Re: 90% è tutto FUD
          Rimane quel 10%, per esempio relativo ai documenti. E non è poco!
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            Rimane quel 10%, per esempio relativo ai
            documenti. E non è poco!Stesso discorso. Triovami un documento che non sia più accessibilie a causa di un impedimento volontario provocato dall'hardware.Se lo trovate avete ragione, se no state fuddando e basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Rimane quel 10%, per esempio relativo ai

            documenti. E non è poco!

            Stesso discorso. Triovami un documento che non
            sia più accessibilie a causa di un impedimento
            volontario provocato dall'hardware.

            Se lo trovate avete ragione, se no state fuddando
            e basta.Dammi un hardware Fritz-compliant e io ti darò il documento
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            Rimane quel 10%, per esempio relativo ai


            documenti. E non è poco!



            Stesso discorso. Triovami un documento che non

            sia più accessibilie a causa di un impedimento

            volontario provocato dall'hardware.



            Se lo trovate avete ragione, se no state
            fuddando

            e basta.

            Dammi un hardware Fritz-compliant e io ti darò il
            documentoCosì è facile...sei tu che devi trovarmi l'hw e il documento, non certo io.Per me tu stai fuddando e basta.Anche se tu mi dai la macchina del tempo funzionante io ti dimostrerò che io saprò andare avanti e indietro tra le varie ere...Ripeto: finchè non mi portate hw che impedisca l'accesso a determinati documenti, state SOLO SPARGENDO FUDD.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            L'hardware Fritz-compliant ancora non esiste. Ma è un bene far capire che non si vuole questo progetto.E poi, FUD contro chi? Contro quelli del Trusted Computing? Ma se loro non si fidano di noi, perchè noi ci dobbiamo fidare di loro???
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            L'hardware Fritz-compliant ancora non esiste. Ma
            è un bene far capire che non si vuole questo
            progetto.
            E poi, FUD contro chi? Contro quelli del Trusted
            Computing? Ma se loro non si fidano di noi,
            perchè noi ci dobbiamo fidare di loro???Fud verso chi vi legge. State dipingendo un futuro "apocalittico" basandovi su qualcosa che ancora non esiste.Quando ci sarà un pc costruito con questo fantomatico hw e un documento che tale HW (e non sistema operativo, mi raccomando) ne impedisca l'accesso, ne riparleremo.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            L'hardware Fritz-compliant ancora non

            esiste. Ma è un bene far capire che non

            si vuole questo progetto.

            E poi, FUD contro chi? Contro quelli del

            Trusted Computing? Ma se loro non si

            fidano di noi, perchè noi ci dobbiamo

            fidare di loro???
            Fud verso chi vi legge. State dipingendo un
            futuro "apocalittico" basandovi su qualcosa
            che ancora non esiste.
            Quando ci sarà un pc costruito con questo
            fantomatico hw e un documento che tale HW
            (e non sistema operativo, mi raccomando) ne
            impedisca l'accesso, ne riparleremo.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            L'hardware Fritz-compliant ancora non

            esiste. Ma è un bene far capire che non

            si vuole questo progetto.

            E poi, FUD contro chi? Contro quelli del

            Trusted Computing? Ma se loro non si

            fidano di noi, perchè noi ci dobbiamo

            fidare di loro???
            Fud verso chi vi legge. State dipingendo un
            futuro "apocalittico" basandovi su qualcosa
            che ancora non esiste.Si stanno facendo ipotesi su cui discutere.Non hai abbastanza senso dell'astrazione per essere in grado di discutere delle ipotesi ??
            Quando ci sarà un pc costruito con questo
            fantomatico hw e un documento che tale HW
            (e non sistema operativo, mi raccomando) ne
            impedisca l'accesso, ne riparleremo.E se, per pura ipotesi, non potremo piu' parlarne allora ??
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            L'hardware Fritz-compliant ancora non


            esiste. Ma è un bene far capire che non


            si vuole questo progetto.


            E poi, FUD contro chi? Contro quelli del


            Trusted Computing? Ma se loro non si


            fidano di noi, perchè noi ci dobbiamo


            fidare di loro???


            Fud verso chi vi legge. State dipingendo un

            futuro "apocalittico" basandovi su qualcosa

            che ancora non esiste.

            Si stanno facendo ipotesi su cui discutere.
            Non hai abbastanza senso dell'astrazione per
            essere in grado di discutere delle ipotesi ??


            Quando ci sarà un pc costruito con questo

            fantomatico hw e un documento che tale HW

            (e non sistema operativo, mi raccomando) ne

            impedisca l'accesso, ne riparleremo.

            E se, per pura ipotesi, non potremo piu' parlarne
            allora ??Allora è bene che questi articoli comincino con una bella premessa:"IL CONTENUTO DEL SEQUENTE ARTICOLO E' FRUTTO DELLA FANTASIA DELL'AUTORE CHE TENTA DI DIPINGERE UN IPOTETICO PROSSIMO FUTURO BASANDO LA PROPRIA VISIONE SU IPOTESI BASATE SU FATTI NON ANCORA ACCADUTI (quindi nemmeno ipotesi, ma la massimo mezze congetture)".
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            ok, allora calati i pantaloni e chinati ma non pensare che ti voglio sodomizzare, é solo una tua congettura, esegui con fiducia e senza protestare !
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            Verissimo. Con l'eccezione che molte di quelle
            che hai nominato si basano su fatti realmente
            accaduti. Qui si parla di cose che non sono state
            nemmen costruite.http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliantTu non hai neanche letto l'articolo...
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Verissimo. Con l'eccezione che molte di quelle

            che hai nominato si basano su fatti realmente

            accaduti. Qui si parla di cose che non sono
            state

            nemmen costruite.

            http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliant

            Tu non hai neanche letto l'articolo...Ma è fud anche quello.Parlkate di cose che nemmeno esistono...usate verbi come "potrebbe" o "sarebbe possibile"...Ma che discorsi sono?
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Verissimo. Con l'eccezione che molte di quelle


            che hai nominato si basano su fatti realmente


            accaduti. Qui si parla di cose che non sono

            state


            nemmen costruite.



            http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliant



            Tu non hai neanche letto l'articolo...

            Ma è fud anche quello.
            Parlkate di cose che nemmeno esistono...usate
            verbi come "potrebbe" o "sarebbe
            possibile"...
            Ma che discorsi sono?Gli stessi che facevano i generali quando un certo cancelliere tedesco stava blandendo con astuzia ogni ceto sociale.Si vede che qui nessuno e' appassionato di storia, altrimenti sapreste che ci si interroga ancora oggi sulle responsabilita' della germania ad avere permesso ad un uomo di avere dcosi' tanto potere; solo che ora e' un'industria, anzi un cartello di industrie.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            Verissimo. Con l'eccezione che molte di
            quelle



            che hai nominato si basano su fatti
            realmente



            accaduti. Qui si parla di cose che non sono


            state



            nemmen costruite.





            http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliant





            Tu non hai neanche letto l'articolo...



            Ma è fud anche quello.

            Parlkate di cose che nemmeno esistono...usate

            verbi come "potrebbe" o "sarebbe

            possibile"...


            Ma che discorsi sono?

            Gli stessi che facevano i generali quando un
            certo cancelliere tedesco stava blandendo con
            astuzia ogni ceto sociale.
            Si vede che qui nessuno e' appassionato di
            storia, altrimenti sapreste che ci si interroga
            ancora oggi sulle responsabilita' della germania
            ad avere permesso ad un uomo di avere dcosi'
            tanto potere; solo che ora e' un'industria, anzi
            un cartello di industrie.Ma vaccagher anche tu....mo questo tira in ballo i nazisti....come siamo messi....Prova a proporre quindi di bombardare qualche azienda monopolizzatrice, perchè non vorrei che mi deportassero perchè uso linux...
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Verissimo. Con l'eccezione che molte di

            quelle




            che hai nominato si basano su fatti

            realmente




            accaduti. Qui si parla di cose che non
            sono



            state




            nemmen costruite.







            http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliant







            Tu non hai neanche letto l'articolo...





            Ma è fud anche quello.


            Parlkate di cose che nemmeno esistono...usate


            verbi come "potrebbe" o "sarebbe


            possibile"...




            Ma che discorsi sono?



            Gli stessi che facevano i generali quando un

            certo cancelliere tedesco stava blandendo con

            astuzia ogni ceto sociale.

            Si vede che qui nessuno e' appassionato di

            storia, altrimenti sapreste che ci si interroga

            ancora oggi sulle responsabilita' della germania

            ad avere permesso ad un uomo di avere dcosi'

            tanto potere; solo che ora e' un'industria, anzi

            un cartello di industrie.

            Ma vaccagher anche tu....mo questo tira in ballo
            i nazisti....come siamo messi....

            Prova a proporre quindi di bombardare qualche
            azienda monopolizzatrice, perchè non vorrei che
            mi deportassero perchè uso linux...Io propongo solo di stare attenti al mercato, cosa che dovrebbero fare sempre dei cosnumatori attenti.Mi piace come motivi sempre i tuoi post a base di vaccagher e miscredenza gratuita.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            - Scritto da: Anonimo





            Verissimo. Con l'eccezione che molte di


            quelle





            che hai nominato si basano su fatti


            realmente





            accaduti. Qui si parla di cose che non

            sono




            state





            nemmen costruite.










            http://www.no1984.org/Hardware_TC-compliant









            Tu non hai neanche letto l'articolo...







            Ma è fud anche quello.



            Parlkate di cose che nemmeno
            esistono...usate



            verbi come "potrebbe" o "sarebbe



            possibile"...






            Ma che discorsi sono?





            Gli stessi che facevano i generali quando un


            certo cancelliere tedesco stava blandendo con


            astuzia ogni ceto sociale.


            Si vede che qui nessuno e' appassionato di


            storia, altrimenti sapreste che ci si
            interroga


            ancora oggi sulle responsabilita' della
            germania


            ad avere permesso ad un uomo di avere dcosi'


            tanto potere; solo che ora e' un'industria,
            anzi


            un cartello di industrie.



            Ma vaccagher anche tu....mo questo tira in ballo

            i nazisti....come siamo messi....



            Prova a proporre quindi di bombardare qualche

            azienda monopolizzatrice, perchè non vorrei che

            mi deportassero perchè uso linux...

            Io propongo solo di stare attenti al mercato,
            cosa che dovrebbero fare sempre dei cosnumatori
            attenti.

            Mi piace come motivi sempre i tuoi post a base di
            vaccagher e miscredenza gratuita.I vostri post sono motivati dal nulla.Quantomeno non tiro in ballo i nazisti.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo


            Prova a proporre quindi di bombardare qualche


            azienda monopolizzatrice, perchè non vorrei
            che


            mi deportassero perchè uso linux...



            Io propongo solo di stare attenti al mercato,

            cosa che dovrebbero fare sempre dei cosnumatori

            attenti.



            Mi piace come motivi sempre i tuoi post a base
            di

            vaccagher e miscredenza gratuita.


            I vostri post sono motivati dal nulla.Quantomeno
            non tiro in ballo i nazisti.Infatti, non tiri in ballo nulla, non fornisci spiegazioni sulle tue motivazioni, ne' motivazioni a quelle che ti dicono gli altri.Continui a rifugiarti dietro a un "tanto adesso non c'e'" ignorando che c'e' la possibilita' tecnica di farlo.Insomma e' un po' come parlare con un muro.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            Continui a rifugiarti dietro a un "tanto adesso
            non c'e'" ignorando che c'e' la possibilita'
            tecnica di farlo.
            Attualmente c'è la possibilità tecnica di fare un sacco di cose, anche nuclearizzare il mondo, e queste non vengono fatte. Stracciarsi le vesti per una cosa lontanamente possibile mi sembra da polli.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Continui a rifugiarti dietro a un "tanto

            adesso non c'e'" ignorando che c'e' la

            possibilita' tecnica di farlo.
            Attualmente c'è la possibilità tecnica di fare un
            sacco di cose, anche nuclearizzare il mondo, e
            queste non vengono fatte. Stracciarsi le vesti
            per una cosa lontanamente possibile mi sembra
            da polli.Erano tutti polli durante la guerra fredda allora, visto che si preoccupavano della possibilita' tecnica che si potesse nuclearizzare il mondo.Personalmente penso che se non l'avessero presa tanto sul serio qualche atomica sarebbe partita.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Continui a rifugiarti dietro a un "tanto


            adesso non c'e'" ignorando che c'e' la


            possibilita' tecnica di farlo.


            Attualmente c'è la possibilità tecnica di fare
            un

            sacco di cose, anche nuclearizzare il mondo, e

            queste non vengono fatte. Stracciarsi le vesti

            per una cosa lontanamente possibile mi sembra

            da polli.

            Erano tutti polli durante la guerra fredda
            allora, visto che si preoccupavano della
            possibilita' tecnica che si potesse nuclearizzare
            il mondo.
            La preoccupazione quella volta (il FUD) veniva dall'alto. Erano i governi stessi a far preoccupare la gente con argomentazioni da fine del mondo. Qua la cosa allucinante è che viene dal basso.
            Personalmente penso che se non l'avessero presa
            tanto sul serio qualche atomica sarebbe partita.Certo, come no. Come in wargames o in dottor stranamore.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Continui a rifugiarti dietro a un "tanto



            adesso non c'e'" ignorando che c'e' la



            possibilita' tecnica di farlo.




            Attualmente c'è la possibilità tecnica di fare

            un


            sacco di cose, anche nuclearizzare il mondo, e


            queste non vengono fatte. Stracciarsi le vesti


            per una cosa lontanamente possibile mi sembra


            da polli.



            Erano tutti polli durante la guerra fredda

            allora, visto che si preoccupavano della

            possibilita' tecnica che si potesse
            nuclearizzare

            il mondo.



            La preoccupazione quella volta (il FUD) veniva
            dall'alto. Erano i governi stessi a far
            preoccupare la gente con argomentazioni da fine
            del mondo. Qua la cosa allucinante è che viene
            dal basso.Perchè allucinante? Forse perchè è un pericolo per "i grandi" quando la gente sta attenta a quello che fa, piuttosto che subirlo passivamente?

            Personalmente penso che se non l'avessero presa

            tanto sul serio qualche atomica sarebbe partita.

            Certo, come no. Come in wargames o in dottor
            stranamore.O come a Cuba durante i famosi 13 giorni.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            Perchè allucinante? Perché fai FUD quando le tue argomentazioni sono deboli e si basano su ipotesi improbabili, ma vuoi imporre la tua visione del mondo sugli altri. Se vuoi "salvare il mondo" non fai FUD, ma argomenti seriamente.
            O come a Cuba durante i famosi 13 giorni.Tutta guerra psicologica. Non avrebbero mai usato missili atomici.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD

            Se vuoi "salvare il mondo" non fai FUD, ma
            argomenti seriamente.Senti, ma il pezzo di hardware si può disabilitare? Se sì, allora è inutile.Se no, allora io non lo voglio, e voglio invece che i produttori mettano per iscritto e in modo chiaro e leggibile quello che succede con il chip Fritz, e avvertano chiaramente quali prodotti hanno il chip e quali no, così che la gente possa scegliere. Nessuno può obbligarmi a comprare hardware che non voglio, e ho intenzione di sapere cosa sto comprando, o non ne ho il diritto?

            O come a Cuba durante i famosi 13 giorni.

            Tutta guerra psicologica. Non avrebbero mai usato
            missili atomici.Certo, convinto tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo


            Perchè allucinante?

            Perché fai FUD quando le tue argomentazioni sono
            deboli e si basano su ipotesi improbabili, ma
            vuoi imporre la tua visione del mondo sugli
            altri. Se vuoi "salvare il mondo" non fai FUD, ma
            argomenti seriamente.


            O come a Cuba durante i famosi 13 giorni.

            Tutta guerra psicologica. Non avrebbero mai usato
            missili atomici.La "guerra psicologica" produce grandi quantita' di morti "veri" come in IRAQ dove si e' cercato di convincere il mondo a bersi la storiella delle "armi di distruzione di massa".Purtroppo oltre a produrre grandi quantita' di morti "veri" e non psicologici produce anche una grande quantita' che si credono "furbi" e dicono che gli effetti sono "solo psicologici"....Domattina appena alzato e dopo il caffe' ti consiglio una buona dose di acutil fosforo e una bella michetta con pane e volpe! :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Perchè allucinante?
            Perché fai FUD quando le tue argomentazioni
            sono deboli e si basano su ipotesi
            improbabili, ma vuoi imporre la tua
            visione del mondo sugli altri. Perche' "ipotesi improbabili" ?Abbiamo esempi storici di cose molto piu; improbabili che si sono realizzate... Perche' non pensarci comunque ?
            Se vuoi "salvare il mondo" non fai FUD, ma
            argomenti seriamente.Anche tu dovresti argomentare altrettando seriamente, non mi hai ancora spiegato cosa potrebbe impedire l'ipotetica manovra del bocco totale nel momento in cui il 100% dei computer fossero TCPA.

            O come a Cuba durante i famosi 13 giorni.
            Tutta guerra psicologica. Non avrebbero mai
            usato missili atomici.Eppure a Hiroshima e Nagasaki le hanno usate, perche' non avrebbero potuto o non potranno farlo di nuovo ?
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Perchè allucinante?


            Perché fai FUD quando le tue argomentazioni

            sono deboli e si basano su ipotesi

            improbabili, ma vuoi imporre la tua

            visione del mondo sugli altri.

            Perche' "ipotesi improbabili" ?
            Abbiamo esempi storici di cose molto piu;
            improbabili che si sono realizzate... Perche' non
            pensarci comunque ?


            Se vuoi "salvare il mondo" non fai FUD, ma

            argomenti seriamente.

            Anche tu dovresti argomentare altrettando
            seriamente, non mi hai ancora spiegato cosa
            potrebbe impedire l'ipotetica manovra del bocco
            totale nel momento in cui il 100% dei computer
            fossero TCPA.



            O come a Cuba durante i famosi 13 giorni.


            Tutta guerra psicologica. Non avrebbero mai

            usato missili atomici.

            Eppure a Hiroshima e Nagasaki le hanno usate,
            perche' non avrebbero potuto o non potranno farlo
            di nuovo ?Perche' "lui" e' convinto di essere "furbo"... a lui non lo fregano mica con la "psicologia spicciola".... :-)Lascialo perdere!
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Continui a rifugiarti dietro a un "tanto



            adesso non c'e'" ignorando che c'e' la



            possibilita' tecnica di farlo.


            Attualmente c'è la possibilità tecnica di


            fare un sacco di cose, anche


            nuclearizzare il mondo, e queste non


            vengono fatte. Stracciarsi le vesti


            per una cosa lontanamente possibile


            mi sembra da polli.

            Erano tutti polli durante la guerra fredda

            allora, visto che si preoccupavano della

            possibilita' tecnica che si potesse

            nuclearizzare il mondo.
            La preoccupazione quella volta (il FUD)
            veniva dall'alto. Erano i governi stessi a far
            preoccupare la gente con argomentazioni
            da fine del mondo. Qua la cosa allucinante
            è che viene dal basso.Perche' e' allucinante ?Cosa trovi di strano che venga dal basso ? Tante cose sono arrivate dal basso quante quelle dall'alto nella storia umana, perche' dovrebbe cambiare ora che, a maggior ragione, l'informazione e' globalizzata e si puo' fare in modo traversale ?

            Personalmente penso che se non

            l'avessero presa tanto sul serio qualche

            atomica sarebbe partita.
            Certo, come no. Come in wargames o in
            dottor stranamore.Esatto, e complimenti per l'argomentazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            Perche' e' allucinante ?
            Cosa trovi di strano che venga dal basso ? Tante
            cose sono arrivate dal basso quante quelle
            dall'alto nella storia umana, perche' dovrebbe
            cambiare ora che, a maggior ragione,
            l'informazione e' globalizzata e si puo' fare in
            modo traversale ?Perché il FUD è qualcosa di negativo.

            Certo, come no. Come in wargames o in

            dottor stranamore.

            Esatto, e complimenti per l'argomentazione.Peccato che era ironica.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Perche' e' allucinante ?

            Cosa trovi di strano che venga dal basso ?

            Tante cose sono arrivate dal basso quante

            quelle dall'alto nella storia umana, perche'

            dovrebbe cambiare ora che, a maggior

            ragione, l'informazione e' globalizzata e si

            puo' fare in modo traversale ?
            Perché il FUD è qualcosa di negativo.Ancora argomentazioni profonde, ben spiegate e soprattutto coerenti con la domanda.


            Certo, come no. Come in wargames o in


            dottor stranamore.

            Esatto, e complimenti per

            l'argomentazione.
            Peccato che era ironica.E' il massimo dei tuoi argomenti che ho trovato finora.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            Finchè non si porta l'exploit, state raccontando sono una plètora di fandonnie.Portate l'esempio che sostenga inequivocabilmente la vostra tesi e vi darò ragione.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Rimane quel 10%, per esempio



            relativo ai documenti. E non è poco!


            Stesso discorso. Triovami un


            documento che non sia più


            accessibilie a causa di un impedimento


            volontario provocato dall'hardware.


            Se lo trovate avete ragione, se no state


            fuddando e basta.

            Dammi un hardware Fritz-compliant e io ti

            darò il documento
            Così è facile...sei tu che devi trovarmi l'hw e
            il documento, non certo io.
            Ripeto: finchè non mi portate hw che
            impedisca l'accesso a determinati documenti,
            state SOLO SPARGENDO FUDD.Questo e' assolutamente vero, il chip fritz centra con il blocco dei computer come il reattore uranio/grafite di Fermi centra con le bombe hiroshima nagasaki atomica.La vera domanda e' : dobbiamo permettere che ci vengano messi dei chip nel computer che in qualsiasi momento possono togliercene il controllo ?
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Rimane quel 10%, per esempio




            relativo ai documenti. E non è poco!



            Stesso discorso. Triovami un



            documento che non sia più



            accessibilie a causa di un impedimento



            volontario provocato dall'hardware.



            Se lo trovate avete ragione, se no state



            fuddando e basta.



            Dammi un hardware Fritz-compliant e io ti


            darò il documento


            Così è facile...sei tu che devi trovarmi l'hw e

            il documento, non certo io.


            Ripeto: finchè non mi portate hw che

            impedisca l'accesso a determinati documenti,

            state SOLO SPARGENDO FUDD.

            Questo e' assolutamente vero, il chip fritz
            centra con il blocco dei computer come il
            reattore uranio/grafite di Fermi centra con le
            bombe hiroshima nagasaki atomica.

            La vera domanda e' : dobbiamo permettere che ci
            vengano messi dei chip nel computer che in
            qualsiasi momento possono togliercene il
            controllo ?Ma allora puoi porti tutte le domande possibili e immaginabili...tanto ci stiamo facende solo seghe mentali e lavorando di fantasia.Se esiste ciò di cui parli, è un conto. E allora va bene informare la gente e proporre un eventuale boicottaggio di certi prodotti.Ma se tutto ciò e solo il parto di alcuni "visionari" particolarmente pessimisti, allora no...Quanto pensi che durerà sul mercato un pc che non it fa installare copie pirata o copie di software free?Quanto pensi possa vendere la PS2 non moddabile rispetto a una moddabile?
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            - Scritto da: Anonimo





            Rimane quel 10%, per esempio





            relativo ai documenti. E non è poco!




            Stesso discorso. Triovami un




            documento che non sia più




            accessibilie a causa di un impedimento




            volontario provocato dall'hardware.




            Se lo trovate avete ragione, se no state




            fuddando e basta.





            Dammi un hardware Fritz-compliant e io ti



            darò il documento




            Così è facile...sei tu che devi trovarmi l'hw
            e


            il documento, non certo io.




            Ripeto: finchè non mi portate hw che


            impedisca l'accesso a determinati documenti,


            state SOLO SPARGENDO FUDD.



            Questo e' assolutamente vero, il chip fritz

            centra con il blocco dei computer come il

            reattore uranio/grafite di Fermi centra con le

            bombe hiroshima nagasaki atomica.



            La vera domanda e' : dobbiamo permettere che ci

            vengano messi dei chip nel computer che in

            qualsiasi momento possono togliercene il

            controllo ?

            Ma allora puoi porti tutte le domande possibili e
            immaginabili...tanto ci stiamo facende solo seghe
            mentali e lavorando di fantasia.

            Se esiste ciò di cui parli, è un conto. E allora
            va bene informare la gente e proporre un
            eventuale boicottaggio di certi prodotti.

            Ma se tutto ciò e solo il parto di alcuni
            "visionari" particolarmente pessimisti, allora
            no...

            Quanto pensi che durerà sul mercato un pc che non
            it fa installare copie pirata o copie di software
            free?

            Quanto pensi possa vendere la PS2 non moddabile
            rispetto a una moddabile?Bhe, se nessuno lo sa e tutti la comprano durera' finche' non venga fatto scattare l'ipotetico blocco... E che potra' fare allora la gente ?
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            Rimane quel 10%, per esempio






            relativo ai documenti. E non è poco!





            Stesso discorso. Triovami un





            documento che non sia più





            accessibilie a causa di un impedimento





            volontario provocato dall'hardware.





            Se lo trovate avete ragione, se no state





            fuddando e basta.







            Dammi un hardware Fritz-compliant e io ti




            darò il documento






            Così è facile...sei tu che devi trovarmi
            l'hw

            e



            il documento, non certo io.






            Ripeto: finchè non mi portate hw che



            impedisca l'accesso a determinati
            documenti,



            state SOLO SPARGENDO FUDD.





            Questo e' assolutamente vero, il chip fritz


            centra con il blocco dei computer come il


            reattore uranio/grafite di Fermi centra con le


            bombe hiroshima nagasaki atomica.





            La vera domanda e' : dobbiamo permettere che
            ci


            vengano messi dei chip nel computer che in


            qualsiasi momento possono togliercene il


            controllo ?



            Ma allora puoi porti tutte le domande possibili
            e

            immaginabili...tanto ci stiamo facende solo
            seghe

            mentali e lavorando di fantasia.



            Se esiste ciò di cui parli, è un conto. E allora

            va bene informare la gente e proporre un

            eventuale boicottaggio di certi prodotti.



            Ma se tutto ciò e solo il parto di alcuni

            "visionari" particolarmente pessimisti, allora

            no...



            Quanto pensi che durerà sul mercato un pc che
            non

            it fa installare copie pirata o copie di
            software

            free?



            Quanto pensi possa vendere la PS2 non moddabile

            rispetto a una moddabile?

            Bhe, se nessuno lo sa e tutti la comprano durera'
            finche' non venga fatto scattare l'ipotetico
            blocco... E che potra' fare allora la gente ?E certo...ci sarà sicuramente un acquisto di pc bloccati di massa...contemporaneamente alla chiusura di tutte le aziende che li produrranno non bloccati...tutti con a casa 400 euro di pc bloccato senza più possibilità di scelta...ma per favore...ma vi rendete conto di cosa state dicendo?
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD

            E certo...ci sarà sicuramente un acquisto di pc
            bloccati di massa...contemporaneamente alla
            chiusura di tutte le aziende che li produrranno
            non bloccati...

            tutti con a casa 400 euro di pc bloccato senza
            più possibilità di scelta...ma per favore...ma vi
            rendete conto di cosa state dicendo?Ma cosa gli rispondi a fare....
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: AnonimoPremessa:
            Questo e' assolutamente vero, il chip fritz
            centra con il blocco dei computer come il
            reattore uranio/grafite di Fermi centra con le
            bombe hiroshima nagasaki atomica.Conclusione:
            La vera domanda e' : dobbiamo permettere che ci
            vengano messi dei chip nel computer che in
            qualsiasi momento possono togliercene il
            controllo ?Ti rendi conto da solo che c'e' una contraddizione, o ti devo fare il disegnino?
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo
            Premessa:

            Questo e' assolutamente vero, il chip fritz

            centra con il blocco dei computer come il

            reattore uranio/grafite di Fermi centra con le

            bombe hiroshima nagasaki atomica.
            Conclusione:

            La vera domanda e' : dobbiamo permettere

            che ci vengano messi dei chip nel computer

            che in qualsiasi momento possono

            togliercene il controllo ?
            Ti rendi conto da solo che c'e' una
            contraddizione, o ti devo fare il disegnino?Dopio un quoting cosi da macellaio altro che il disegnino devi fare per far capire quello che volevi dire.... Comunq non l'ho capito.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            Stesso discorso. Triovami un documento che non
            sia più accessibilie a causa di un impedimento
            volontario provocato dall'hardware.Un documento scritto con la versione TC di Office, potrebbe essere non piu' leggibile se l'Office 'pensa' (ah ah ah) di essere stato piratato.Un altro esempio potrebbe essere una partizione crittata: se al boot non sei autenticato, non la leggi.Se la TUA versione di Vista 'pensa' (ah ah ah) di essere piratata, hai perso la tua partizione.
            Se lo trovate avete ragione, se no state fuddando
            e basta.Quando ti risveglierai dal coma, lo scontro con la realta' sara' devastante.Preparati.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Stesso discorso. Triovami un documento che non

            sia più accessibilie a causa di un impedimento

            volontario provocato dall'hardware.

            Un documento scritto con la versione TC di
            Office, potrebbe essere non piu' leggibile se
            l'Office 'pensa' (ah ah ah) di essere stato
            piratato.Ancora con sto software!Voi mi dovete trovare l'hardware che non mi permetta di usare determinato software!L'hardware! Continuate a menrala con sto office e windows che io nemmeno uso!Prima parlate di blocchi HW, poi mi venite a parlare di office e windows che nemmeno uso!

            Un altro esempio potrebbe essere una partizione
            crittata: se al boot non sei autenticato, non la
            leggi.
            Se la TUA versione di Vista 'pensa' (ah ah ah) di
            essere piratata, hai perso la tua partizione.


            Se lo trovate avete ragione, se no state
            fuddando

            e basta.

            Quando ti risveglierai dal coma, lo scontro con
            la realta' sara' devastante.
            Preparati.Svegliati tu!Perchè nella mia realtà MS non esiste!
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            Un altro esempio potrebbe essere una partizione

            crittata: se al boot non sei autenticato, non la

            leggi.

            Se la TUA versione di Vista 'pensa' (ah ah ah)
            di

            essere piratata, hai perso la tua partizione.




            Se lo trovate avete ragione, se no state

            fuddando


            e basta.



            Quando ti risveglierai dal coma, lo scontro con

            la realta' sara' devastante.

            Preparati.

            Svegliati tu!Perchè nella mia realtà MS non
            esiste!Sei messo peggio di quel che pensassi: effettivamente il TCPA non e' il primo dei tuoi problemi...
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Un altro esempio potrebbe essere una
            partizione


            crittata: se al boot non sei autenticato, non
            la


            leggi.


            Se la TUA versione di Vista 'pensa' (ah ah ah)

            di


            essere piratata, hai perso la tua partizione.






            Se lo trovate avete ragione, se no state


            fuddando



            e basta.





            Quando ti risveglierai dal coma, lo scontro
            con


            la realta' sara' devastante.


            Preparati.



            Svegliati tu!Perchè nella mia realtà MS non

            esiste!

            Sei messo peggio di quel che pensassi:
            effettivamente il TCPA non e' il primo dei tuoi
            problemi...Sarà..ma almeno ho problemi reali, non inventati di sana npianta.Finchè non mi trovi hardware che mi obblighi ad eseguire solo determinato software, stai parlando di aria fritta e nulla più.State solo sparando stron**te a manetta.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            Un altro esempio potrebbe essere una

            partizione



            crittata: se al boot non sei autenticato,
            non

            la



            leggi.



            Se la TUA versione di Vista 'pensa' (ah ah
            ah)


            di



            essere piratata, hai perso la tua
            partizione.








            Se lo trovate avete ragione, se no state



            fuddando




            e basta.







            Quando ti risveglierai dal coma, lo scontro

            con



            la realta' sara' devastante.



            Preparati.





            Svegliati tu!Perchè nella mia realtà MS non


            esiste!



            Sei messo peggio di quel che pensassi:

            effettivamente il TCPA non e' il primo dei tuoi

            problemi...

            Sarà..ma almeno ho problemi reali, non inventati
            di sana npianta.

            Finchè non mi trovi hardware che mi obblighi ad
            eseguire solo determinato software, stai parlando
            di aria fritta e nulla più.

            State solo sparando stron**te a manetta.sì vabbè, poi quando quell'hardware ci sarà tu non potrai più andare online per protestare.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            sì vabbè, poi quando quell'hardware ci sarà tu
            non potrai più andare online per protestare.Sei autistico?
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD


            State solo sparando stron**te a manetta.

            sì vabbè, poi quando quell'hardware ci sarà tu
            non potrai più andare online per protestare.Quando ci sarà? Hanno già stabilito il giorno?Ma smettetela di sparare caxxate...
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo



            State solo sparando stron**te a manetta.



            sì vabbè, poi quando quell'hardware ci sarà tu

            non potrai più andare online per protestare.


            Quando ci sarà? Hanno già stabilito il giorno?

            Ma smettetela di sparare caxxate...d'accordo, fattelo mettere nel baugigi e poi ne riparliamo
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            State solo sparando stron**te a manetta.





            sì vabbè, poi quando quell'hardware ci sarà tu


            non potrai più andare online per protestare.





            Quando ci sarà? Hanno già stabilito il giorno?



            Ma smettetela di sparare caxxate...

            d'accordo, fattelo mettere nel baugigi e poi ne
            riparliamoQuello che ce l'ha nel baugigi sei tu, che dipendi da MS. Non certo io.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            Un documento scritto con la versione TC di
            Office, potrebbe essere non piu' leggibile se
            l'Office 'pensa' (ah ah ah) di essere stato
            piratato.Già da vent'anni se office 'pensa' di essere stato piratato, *NON PARTE NEPPURE* quindi non ti legge *NESSUN DOCUMENTO*
            Un altro esempio *potrebbe essere*"potrebbe essere"?
            Quando ti risveglierai dal coma, lo scontro con
            la realta' sara' devastante.
            Preparati.La sua realtà è anche la tua, bello.La differenza è che tu soffrirai tutta la vita pensando al peggio.Lui vivrà bene tutta la vita godendosi il meglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            La sua realtà è anche la tua, bello.
            La differenza è che tu soffrirai tutta la vita
            pensando al peggio.
            Lui vivrà bene tutta la vita godendosi il meglio.La cicala e la formica...
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            La sua realtà è anche la tua, bello.

            La differenza è che tu soffrirai tutta la vita

            pensando al peggio.

            Lui vivrà bene tutta la vita godendosi il
            meglio.

            La cicala e la formica...C'è una differenza.Se le stronzate che dite sono vere, colpiranno entrambi.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            La sua realtà è anche la tua, bello.

            La differenza è che tu soffrirai tutta la vita

            pensando al peggio.

            Lui vivrà bene tutta la vita godendosi il
            meglio.

            La cicala e la formica...Cosa ti sfugge nella frase "La sua realtà è anche la tua"?Sia la cicala che la formica avranno la stesso destino nella fantascientifica ipotesi che voi auspicate.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo

            La cicala e la formica...

            Cosa ti sfugge nella frase "La sua realtà è anche
            la tua"?
            Sia la cicala che la formica avranno la stesso
            destino nella fantascientifica ipotesi che voi
            auspicate.Se non capisci le battute, evita di rispondere.
        • Anonimo scrive:
          Re: 90% è tutto FUD
          - Scritto da: Anonimo
          Piuttosto devi essere TU a trovarmi dell'hardware
          che mi impedisca di installare un software, e
          dimostrare la tua previsione fatta con la palla
          di vetro...Leggiti le specifiche del TCPA. C'e' un PDF intitolato "TCG_PCClientImplementationforBIOS".Buona lettura.
      • Anonimo scrive:
        Re: 90% è tutto FUD
        - Scritto da: The_GEZ
        Ciao Anonimo (anonimo)
        Ciao Anonimo (leggi sotto perché sei anonimo)

        cdo

        100% troll (troll)
        Mi raccomando sempre anonimi certi commenti.Ah tu invece non sei anonimo razza di ipocrita, ma guarda il tuo profilo:-------------------------------------------------------sono nato il UC0079abito a Città senza nomeLa mia professione è Softwareista industriale ... ma e' una balla !I miei hobby: Supereroe-------------------------------------------------------Seconda cosa: se non ti stanno bene i forum dove non è obbligatoria l'iscrizione poi non usarlo come argomento per attaccare gli altri. Perché è veramente ridicolo.
        Ah, altra raccomandazione, mai spiegare il
        PERCHE' si dica qualche cosa.Sei tu che devi spiegare perché qui un sacco di argomentazioni sono perfette per un forum di urband legends.
        AH, domanda, ma almeno ti pagano ?Patetico, c'è sempre qualche genio che se uno non scrive quello che vuole lui gli dice che lavora per telecom, microsoft, sky ecc...Comunque i tuoi post sono sempre veramente scadenti, inutile avere conversazioni con individui come te.
    • Anonimo scrive:
      FUD
      Ma tu protesti anche quando MS ha fatto e continua a fare il suo FUD? Oppure è una cosa a senso unico?
    • Anonimo scrive:
      Re: 90% è tutto FUD
      - Scritto da: Anonimo


      Perfetto...dammi un link di questo online store
      di musica e dimmi dove acquistare tale pc
      certificato.

      Ma come? Non esiste? E allora di che parli? Della
      tua visione pessimista del futuro prossimo
      venturo?

      Scusa nostradamus...ma io non ti credo, perchè
      quello di cui parli non esiste.Dalle 9.30 alle 12.40 hai inondato sto forum con post a ripetizione in cui ti limiti a ripetere la stessa cosa senza manco provare ad accennare una discussione reale. Dalla padronanza della lingua e dalla disponibilita- di tempo sembrerebbe che tu sia un classico troll fancazzista anche se con un certo talento devo ammettere ,oltre 50 post compreso il mio in mezza giornata.Credo sia inutile controbatterti per paura che chi legge si convinca che il tema dell-articolo sia realmente fud, purtroppo credo anche che sia inutile preoccuparsi di come impedire l-avvento del trusted computing visti gli interessi in ballo che spingono verso la sua adozione.hola
      • Anonimo scrive:
        Re: 90% è tutto FUD
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo






        Perfetto...dammi un link di questo online store

        di musica e dimmi dove acquistare tale pc

        certificato.



        Ma come? Non esiste? E allora di che parli?
        Della

        tua visione pessimista del futuro prossimo

        venturo?



        Scusa nostradamus...ma io non ti credo, perchè

        quello di cui parli non esiste.

        Dalle 9.30 alle 12.40 hai inondato sto forum con
        post a ripetizione in cui ti limiti a ripetere la
        stessa cosa senza manco provare ad accennare una
        discussione reale. Dalla padronanza della lingua
        e dalla disponibilita- di tempo sembrerebbe che
        tu sia un classico troll fancazzista anche se con
        un certo talento devo ammettere ,oltre 50 post
        compreso il mio in mezza giornata.
        Credo sia inutile controbatterti per paura che
        chi legge si convinca che il tema dell-articolo
        sia realmente fud, purtroppo credo anche che sia
        inutile preoccuparsi di come impedire l-avvento
        del trusted computing visti gli interessi in
        ballo che spingono verso la sua adozione.Hai paura che chi legga si convinca che sia realmente fud?Beh lo è fud. State parlando di cose che non esistono o sbaglio?Guarda oltre che fancazzista sono un depravato verme e parassità della società. Tutte cose irrilevanti, che non toglono nulla al fatto che qui si sta facendo fud, ma che tu hai voluto insinuare per screditare la mia posizione.Certo hai ben da lavorare per convincere che legge che il futuro che tu prospetti sia vero solo perchè io sono un fancazzista...bella motivazione a sostegno di palladium...come tutte le altre che porti del resto: NIENTE E SUBITO.
        • Tetsuo scrive:
          Re: 90% è tutto FUD

          Certo hai ben da lavorare per convincere che
          legge che il futuro che tu prospetti sia vero
          solo perchè io sono un fancazzista...bella
          motivazione a sostegno di palladium...come tutte
          le altre che porti del resto: NIENTE E SUBITO.o cazz...mi sono fatto proprio fregare....è un troll al 100%e io che ho perso pure 20 minuti della mia pausa pranzo.vabbe.almeno ho sritto un paio di post su pi, che non lo facevo da parecchio.ciauz
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Tetsuo
            o cazz...
            mi sono fatto proprio fregare....
            è un troll al 100%Lui vi ha chiesto per 100 volte di citare un fatto reale e nessuno è stato in grado di farlo.A me questo basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Tetsuo

            o cazz...

            mi sono fatto proprio fregare....

            è un troll al 100%
            Lui vi ha chiesto per 100 volte di citare un
            fatto reale e nessuno è stato in grado di farlo.
            A me questo basta.Fatto reale : XBox 360 completamente TCP e i giochi copiati non ci girano, linux neanche, neanche software custom.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            Fatto reale : XBox 360 completamente TCP e i
            giochi copiati non ci girano, linux neanche,
            neanche software custom.I giochi copiati non ci girano? OH PROBLEMONE VERO?Per Linux c'era già un articolo tempo fa che ci stavano riuscendo, d'altro canto è appena uscita. Ma poi quella è una CONSOLE PER I GIOCHI, non un PC.
          • Anonimo scrive:
            Re: 90% è tutto FUD
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Fatto reale : XBox 360 completamente TCP e i

            giochi copiati non ci girano, linux neanche,

            neanche software custom.
            I giochi copiati non ci girano? OH PROBLEMONE
            VERO?Il primo sintomo del TCPA.
            Per Linux c'era già un articolo tempo fa che ci
            stavano riuscendo, d'altro canto è appena uscita.A te non andavano bene le ipotesi no ??? Allora NON CI SONO CRACK per xbox360. Questa e' una realta', non ipotesi.
            Ma poi quella è una CONSOLE PER I GIOCHI,
            non un PC.Quello e' un apparecchio TCPA complant, e non si differenzia molto da un PC.
    • Tetsuo scrive:
      Re: 90% è tutto FUD

      Perfetto...dammi un link di questo online store
      di musica e dimmi dove acquistare tale pc
      certificato.

      Ma come? Non esiste? E allora di che parli? Della
      tua visione pessimista del futuro prossimo
      venturo?Si, parlo della mia visione del futuro.Perchè? Problemi?oppure tu guardi solo al presente e non ti curi di quello che succederà?oppure te ne curi solo quando succede? Scusa ma io non sono dello stesso parere.
      Scusa nostradamus...ma io non ti credo, perchè
      quello di cui parli non esiste.non c'è bisogno di scomodare quel ciarlatano di nostradamus. e poi mica mi metto in allarme per delle previsioni campate in aria.Se io ti dicessi che a breve anche il tuo frigorifero e il tuo forno a microonde incorporeranno un computer programmabile a distanza ... sto forse facendo una previsione azzardata?Visto che presto tutto quello che ci circonda verrà controllato elettronicamente, e visti i precedenti di quest'ultimo decennio.Vista la lotta e la campagna che si sta facendo per la sensibilizzazione sul diritto d'autore, brevetti, ecc..ho tutto il diritto di preoccuparmi.O sbaglio?o mi devo preoccupare solo quando la frittata sarà rotta? (se potro')Io so benissimo che la sete di controllo da parte degli organi istituzionali (e da parte delle multinazionali che ne fanno le veci) è inesauribile. e ne abbiamo avuto prove e controprove nel corso deglia anni.http://www.anti-phishing.it/news/articoli/news.030120064.phphttp://www.voxfux.com/archives/00000059.htmhttp://www.grc.com/sn/SN-022.htmhttp://www.wired.com/news/politics/0,69601-0.htmlhttp://www.sysinternals.com/blog/2005/10/sony-rootkits-and-digital-rights.htmlconosco anche le proposte per venire incontro a queste esigenze.https://www.trustedcomputinggroup.org/homehttp://en.wikipedia.org/wiki/Trusted_computingè tutto qui ... chiaro e semplice.realizzato anche per scopi nobili.per impedire la diffusione di virus, per facilitare la vita all'utente medio.naturalmente dovremo rinunciare anche ad un bel po della nostra libertà. (ormai stà diventando un ritornello, vedrai che tra un po ci faranno pure una canzoncina per quietare gli animi :D )quello che prevediamo ... non solo è possibile.ma ormai è certo .che ti posso dire.Stai tranquillo. Aspetta. Secondo me non ti accorgerai neanche del cambiamento.buona fortuna.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: 90% è tutto FUD
      seimila thread per banfarsi che lui è il figo alternativo linuxiano e noi i microsoft-dipendenti capitalisti cattivoni.mah =_=P.S.: uso debian anch'io...anche se non lo ricordo un post sì e l'altro pure.
    • Piero Marsiaj scrive:
      Documentarsi...
      Due anni fa scrissi un articolo sull'argomento. Il quadro non e' cambiato, anzi, sta cominciando ad avverarsi proprio adesso: http://www.equiliber.org/images/stories/articolipdf/tcpa.pdfsaluti
  • Anonimo scrive:
    2 internet?
    si creeranno 2 internet parallele?* l'internet di chi utilizzera' windows/mac o cmq software closed source, che dovra' restare soggiogato a tcpa.* l'internet di chi utilizzera' sistemi operativi open source, che potra' fare quello che vorra', nel suo piccolo.Personalmente?Credo che vedremo una moria di formati proprietari (wma,mp3..) in favore di formati liberi da ogni drm (ogg rlz!!) , fermo restando che solo chi si trovera' nella seconda categoria potra' utilizzare il pc come meglio crede.il tutto, ripeto, imo
    • Anonimo scrive:
      Re: 2 internet?
      - Scritto da: Anonimo
      si creeranno 2 internet parallele?

      * l'internet di chi utilizzera' windows/mac o cmq
      software closed source, che dovra' restare
      soggiogato a tcpa.

      * l'internet di chi utilizzera' sistemi operativi
      open source, che potra' fare quello che vorra',
      nel suo piccolo.

      Personalmente?

      Credo che vedremo una moria di formati
      proprietari (wma,mp3..) in favore di formati
      liberi da ogni drm (ogg rlz!!) , fermo restando
      che solo chi si trovera' nella seconda categoria
      potra' utilizzare il pc come meglio crede.

      il tutto, ripeto, imosi credo anche iopiu' che altro bisognera' dotarsi di HW non soggetto a TCPA.Il sistema operativo con le palle e il software OPEN da poter adattare ai vari hw ce lo abbiamo ;)GO LINUX GO
      • Anonimo scrive:
        Re: 2 internet?
        bhe io mi sono appena fatto l'upgrade al pc , cosi' com'e' dura per un bel po' ^_^se non ci sara' via d'uscita mi comprero' un Dual AthlonX-2 4800+ e 2 7800GTX 512 in SLI, cosi' almeno per 5-6 anni sono a posto :|
        • Anonimo scrive:
          Re: 2 internet?
          - Scritto da: Anonimo
          bhe io mi sono appena fatto l'upgrade al pc ,
          cosi' com'e' dura per un bel po' ^_^

          se non ci sara' via d'uscita mi comprero' un Dual
          AthlonX-2 4800+ e 2 7800GTX 512 in SLI, cosi'
          almeno per 5-6 anni sono a posto :|dipende da cosa ci devi fare... io e' dal '99 che uso sempre il mio bel K6500
      • Anonimo scrive:
        Re: 2 internet?

        si credo anche io
        piu' che altro bisognera' dotarsi di HW non
        soggetto a TCPA.
        Il sistema operativo con le palle e il software
        OPEN da poter adattare ai vari hw ce lo abbiamo
        ;)
        GO LINUX GOPuo' darsi che diventera' difficile trovare processori senza Frizz integrato in futuro (la speranza e' l'ultima a morire).Se ho capito bene il Frizz da solo non puo' fare niente senza un sistema operativo dotato di kernel TCPA, e si puo' anche disattivare (pena l'inutilizzabilita' di altri componenti TCPA) ma gli altri dispositivi hardware?
    • Anonimo scrive:
      Re: 2 internet?
      sarà da vedere se i server, e i router, la tollereranno questa internet open... credo che bisognerà ricorrere ad una rete wi-fi p2p che di casa in casa si sostituisca all'ormai morente Internet-1... alla faccia delle telecom...
  • Anonimo scrive:
    Consumatori coglioni
    Questo post è ormai diventato un classico (per il moderatore: non cancellare questo thread: il termine nel titolo è essenziale per capire lo spirito dell'articolo)http://chartitalia.blogspot.com/2005/12/consumatori-coglioni.html
  • The Smoking Gnu scrive:
    PALLADIUM INCOMING
    Dramma in atto unico.http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming010ab.jpghttp://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming028rj.jpghttp://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming032hv.jpghttp://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumincoming045zp.jpg-----------------------------------------------------------------------Questo Fotoromanzo è pubblicato sotto una licenza Creative Commons.Tu sei libero:* di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire o recitare l'opera* di creare opere derivateAlle seguenti condizioni:Attribuzione. Devi riconoscere il contributo dell'autore originario.Non commerciale. Non puoi usare quest?opera per scopi commerciali.Condividi allo stesso modo. Se alteri, trasformi o sviluppi quest?opera, puoi distribuire l?opera risultante solo per mezzo di una licenza identica a questa.
    • Anonimo scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      - Scritto da: The Smoking Gnu
      Questo Fotoromanzo è pubblicato sotto una licenza
      Creative Commons.LOL, bellissimo! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      - Scritto da: The Smoking Gnu
      Dramma in atto unico.

      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium

      --------------------------------------------------
      Questo Fotoromanzo è pubblicato sotto una licenza
      Creative Commons.

      Tu sei libero:

      * di riprodurre, distribuire, comunicare al
      pubblico, esporre in pubblico, rappresentare,
      eseguire o recitare l'opera
      * di creare opere derivate

      Alle seguenti condizioni:

      Attribuzione. Devi riconoscere il contributo
      dell'autore originario.

      Non commerciale. Non puoi usare quest’opera per
      scopi commerciali.

      Condividi allo stesso modo. Se alteri, trasformi
      o sviluppi quest’opera, puoi distribuire l’opera
      risultante solo per mezzo di una licenza identica
      a questa.Complimenti, davvero ben fatto e simpatico!Ciao :) .
    • Anonimo scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      - Scritto da: The Smoking Gnu
      Dramma in atto unico.

      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      Non è che IMHO sia un gran messaggio quello del tuo fotoromanzo, primo perché invece di informare fai FUD, secondo perché il messaggio che comunichi è "se vuoi roba pirata non comprare palladium", che non è un bel messaggio.
      • Anonimo scrive:
        Re: PALLADIUM INCOMING
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: The Smoking Gnu

        Dramma in atto unico.




        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium



        Non è che IMHO sia un gran messaggio quello del
        tuo fotoromanzo, primo perché invece di informare
        fai FUD, secondo perché il messaggio che
        comunichi è "se vuoi roba pirata non comprare
        palladium", che non è un bel messaggio.Non sono affatto d'accordo: la battaglia la vinci anche coinvolgendo le persone "semplici", che hanno l'utilizzo del PC indicato nel fotoromanzo.E' coi grandi numeri che si fanno le battaglie civili.Piu' persone avvertiamo meglio sarà.Non stiamo tanto a sottilizzare: l'importante è vincere la battaglia
        • Anonimo scrive:
          Re: PALLADIUM INCOMING
          - Scritto da: Anonimo[cut]

          Non è che IMHO sia un gran messaggio quello del

          tuo fotoromanzo, primo perché invece di
          informare

          fai FUD, secondo perché il messaggio che

          comunichi è "se vuoi roba pirata non comprare

          palladium", che non è un bel messaggio.

          Non sono affatto d'accordo: la battaglia la vinci
          anche coinvolgendo le persone "semplici", che
          hanno l'utilizzo del PC indicato nel fotoromanzo.
          E' coi grandi numeri che si fanno le battaglie
          civili.
          Piu' persone avvertiamo meglio sarà.

          Non stiamo tanto a sottilizzare: l'importante è
          vincere la battaglia
          E invece ha ragione lui. Il FUD è un'arma a doppio taglio e a mio avviso non andrebbe mai usata.Il TCPA è un rischio mortale per l'informatica ma non è mettendo in giro storielle fasulle che lo si può combattere. E' evidente che su Vista si potranno ascoltare gli mp3 o vedere i divx. Un discorso è l'introduzione del TCPA un altro è quello delle *limitazioni* che il TCPA introdurrà. Queste ultime saranno molto, ma molto progressive, proprio per evitare una reazione di rigetto da parte del pubblicoRipeto: il FUD in questo caso è perdente.Parliamo delle cose *reali* invece e cioè del fatto che Vista non supporterà i lettori DVD con il firmware region free.SalutiProspero
      • Anonimo scrive:
        Re: PALLADIUM INCOMING
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: The Smoking Gnu

        Dramma in atto unico.




        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium



        Non è che IMHO sia un gran messaggio quello del
        tuo fotoromanzo, primo perché invece di informare
        fai FUD, secondo perché il messaggio che
        comunichi è "se vuoi roba pirata non comprare
        palladium", che non è un bel messaggio.anzitutto c'è la privacy del mio computer, inoltre i controlli spettano alla finanza, semmai, ma indagando solo in rete :@ ==================================Modificato dall'autore il 20/01/2006 10.27.22
        • Anonimo scrive:
          Re: PALLADIUM INCOMING
          - Scritto da: max59



          Non è che IMHO sia un gran messaggio quello del

          tuo fotoromanzo, primo perché invece di
          informare

          fai FUD, secondo perché il messaggio che

          comunichi è "se vuoi roba pirata non comprare

          palladium", che non è un bel messaggio.

          anzitutto c'è la privacy del mio computer,
          inoltre i controlli spettano alla finanza,
          semmai, ma indagando solo in rete

          :@
          Il punto della questione è un altro: questi messaggi possono rivelarsi dei boomerang. Premere sul pedale dell'illegalità perché scaricare qualche mp3 fa comodo a tutti non è una buona scelta.
      • Anonimo scrive:
        Re: PALLADIUM INCOMING
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: The Smoking Gnu

        Dramma in atto unico.




        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium



        Non è che IMHO sia un gran messaggio quello del
        tuo fotoromanzo, primo perché invece di informare
        fai FUD, secondo perché il messaggio che
        comunichi è "se vuoi roba pirata non comprare
        palladium", che non è un bel messaggio.Magari il chip tcpa potrebbe boicottare l'installazione di Linux (distro a scelta).Oppure, se installato Windows (s)Vista, potrei ritrovarmi con il removibile (sui cui mi sono salvato i rip dei MIEI vhs ORIGINALI, dei MIEI cd audio ORIGINALI o magari i documenti foto, oo, .... che IO ho prodotto) formattatoMagari sul posto di lavoro potrei essere spiato a mia insaputa dal datore di lavoro oppure subire dei sabotaggi per fare in modo che possa dire che sono un lazzarone nullafacente; il tutto indimostrabile grazie a tcpa.......................................................ecceteraQuì non è solo una questione di mulo.Fai un po' te
        • Anonimo scrive:
          Re: PALLADIUM INCOMING
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: The Smoking Gnu


          Dramma in atto unico.








          http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium





          http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium





          http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium





          http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium






          Non è che IMHO sia un gran messaggio quello del

          tuo fotoromanzo, primo perché invece di
          informare

          fai FUD, secondo perché il messaggio che

          comunichi è "se vuoi roba pirata non comprare

          palladium", che non è un bel messaggio.

          Magari il chip tcpa potrebbe boicottare
          l'installazione di Linux (distro a scelta).Fantascienza
          Oppure, se installato Windows (s)Vista, potrei
          ritrovarmi con il removibile (sui cui mi sono
          salvato i rip dei MIEI vhs ORIGINALI, dei MIEI cd
          audio ORIGINALI o magari i documenti foto, oo,
          .... che IO ho prodotto) formattatoFantascienza
          Quì non è solo una questione di mulo.
          Fai un po' teDillo a chi ha fatto il fotoromanzo, non a me.
    • Anonimo scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      lol, divertente....anche se tutta questa storia è proprio triste...
      • Anonimo scrive:
        Re: PALLADIUM INCOMING
        - Scritto da: Anonimo
        lol, divertente....anche se tutta questa storia è
        proprio triste...Non è detto che sia così triste... quando arriveranno le proteste degli acquirenti di hardware.... ci sganasceremo dalle risate, dato che partiranno le prime cause legali verso le case produttrici.Chi vincerà? Milioni di clienti contro i colossi... mah non sò probabilmente vinceranno i clienti e credo che verrà rivisto il concetto di "trusted" nel giro di poco tempo (specialmente se è così invasivo come ci fanno credere) e questi chip praticamente verranno disattivati o eliminati dai processori futuri, oppure sarà ognuno di noi a decidere se attivarli o meno.
    • Madder scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      Fammi capire... Non devo comprare Pentium D e Windows Vista perchè altrimenti non posso- Usare software pirata (MS Vista stesso)- Vedere DVD taroccati- Scaricare musica protetta da copyright che, piaccia o meno, è tutt'ora un'attività illegale ???Mettiamola così:Palladium probabilmente mi impedirà di travasare i miei CD regolarmente acquistati sul mio lettore mp3 -
      questo non va benePalladium probabilmente mi impedirà di comprimere i miei DVD, regolarmente acquistati, su xvid da poter guardare in viaggio sul mio lettore portatile senza portarmi dietro 1000 dischi -
      questo non va benePalladium probabilmente mi impedirà (o no?) di convertire in divx le trasmissioni tv che mi registro da solo (mi sto creando la collezione dei Simpson registrandola da Italia 1) -
      questo non va beneMa dirmi che Palladium non va bene perchè impedisce attività al momento illegali mi sembra davvero una forzatura. MadderPS che poi cancelli i file mp3 mi sembra altrettanto difficile... se per delirio di ipotesi dovesse cancellare l'mp3 di una riunione che è stata regolarmente registrata sarebbero cause su cause.
      • Anonimo scrive:
        Re: PALLADIUM INCOMING
        Palladium non va bene perchè trasformerà il tuo PC in un juke box a monetine. I venditori software non ti venderanno più software, ma il permesso di usarlo un tot di volte."Hai esaurito i 100 files di word disponibili. Per creare nuovi files acquista altri crediti..."."Hai ascoltato questo brano per 17 volte. Per ascoltarlo nuovamente acquista altri crediti..."Questo è quello che succederà, appena ci sarà la possibilità tecnica. Il DRM serve a questo, altro che sicurezza!
        • Madder scrive:
          Re: PALLADIUM INCOMING
          Ma è così che se ne deve discutere... non sul fatto che non potrò più scaricare mp3 con il muletto e/o vedere il dvd taroccato. Madder
          • Anonimo scrive:
            Re: PALLADIUM INCOMING
            - Scritto da: Madder
            Ma è così che se ne deve discutere...

            non sul fatto che non potrò più scaricare mp3 con
            il muletto e/o vedere il dvd taroccato.

            MadderE il datore di lavoro potrebbe controllare i propri dipendenti (reato) a loro insaputa e senza che questi ultimi possano poi dimostrarlo.E questo su un posto di lavoro potrebbe essere il minimo
          • Anonimo scrive:
            Re: PALLADIUM INCOMING

            E il datore di lavoro potrebbe controllare i
            propri dipendenti (reato) a loro insaputa e senza
            che questi ultimi possano poi dimostrarlo.
            E questo su un posto di lavoro potrebbe essere il
            minimogia puo' farlonon sempre e' reatoe gia oggi e' impossibile dimostrarloe soprattutto controllare i dipendent e' un conto, quasi un doverespiarli e' un altrose controlli che non abusino del telefono ad esempio non ci vedo nulla di malese spii comunicazioni personali allora e' un altro discorso
      • Anonimo scrive:
        Re: PALLADIUM INCOMING
        - Scritto da: Madder
        PS che poi cancelli i file mp3 mi sembra
        altrettanto difficile... se per delirio di
        ipotesi dovesse cancellare l'mp3 di una riunione
        che è stata regolarmente registrata sarebbero
        cause su cause.Scusa, ma come faresti a dimostrarlo?Per ottenere il risarcimento del danno l'onere della prova è a tuo carico. Mancando ogni possibilità di interagire con il tuo HD (il file system è criptato) non puoi provare un bel niente. E' la tua parola contro quella della software house. Sul cui software non puoi avere accesso. Il giudice civile non ha il potere di quello penale, non può obbligare il rilascio dei sorgenti. E comunque non puoi dimostrare che il codice eventualmente rilasciato al giudice sia lo stesso che girava sul tuo PC. Quindi nessun risarcimento.Marlenus
    • Anonimo scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      Davvero complimenti. Ne può uscir fuori una fiction (inPALLADI 2).
    • Anonimo scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      - Scritto da: The Smoking Gnu
      Dramma in atto unico.GENIALE!Mando i link a tutti i miei conoscenti che hanno intenzione di comprare un computer. Se non gli da una sveglia questo...
      • Anonimo scrive:
        Re: PALLADIUM INCOMING
        vorrei inoltre farvi notare che quando i politici si accorgeranno di questa tecnologia[si xkè loro devono "accorgersi" delle cose, in genere ci mettono anni] saranno tempi veramente oscuri!potranno blacklistare siti che secondo loro "non vanno bene", e Dio sa solo cos'altro potranno inventarsi!di contro, potremmo finalmente votare da casa col pc...bho, mi sa che mi darò al...giardinaggio[coltivazione...] O)
    • Crazy scrive:
      QUESTA STROIELLA LA HO SCRITTA IO!!!
      CIAO A TUTTINe sono felicissimo che qualcuno abbia preso il mio esempio e lo abbia utilizzato per scrivere una Geg cosi`, speriamo che funzioni..." http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1082152&tid=1082152&p=1&r=PI "Grazie ancora a chi ha cortesemente messo in formato grafico questa mia storiella
      • Anonimo scrive:
        Re: QUESTA STROIELLA LA HO SCRITTA IO!!!
        - Scritto da: Crazy
        CIAO A TUTTI
        Ne sono felicissimo che qualcuno abbia preso il
        mio esempio e lo abbia utilizzato per scrivere
        una Geg cosi`, speriamo che funzioni...

        "
        http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1082

        Grazie ancora a chi ha cortesemente messo in
        formato grafico questa mia storiellaAHAHAHAH UNA GEG (troll2)
    • TADsince1995 scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      - Scritto da: The Smoking Gnu
      Dramma in atto unico.

      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladiumMa ROOOOOOTFL!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Spassosissimo, complimenti! Sono sicuro che girerà parecchio sto minifotoromanzo!TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: PALLADIUM INCOMING
        - Scritto da: TADsince1995

        - Scritto da: The Smoking Gnu

        Dramma in atto unico.




        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium


        http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium

        Ma ROOOOOOTFL!!!
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Spassosissimo, complimenti! Sono sicuro che
        girerà parecchio sto minifotoromanzo!

        TADQuoto! (rotfl) Qualcuno dovrebbe chiedere a no1984.org se lo posono ospitare, in caso sparisca da imageshack!
    • Anonimo scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      - Scritto da: The Smoking Gnu
      Dramma in atto unico.

      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium

      --------------------------------------------------
      Questo Fotoromanzo è pubblicato sotto una licenza
      Creative Commons.

      Tu sei libero:

      * di riprodurre, distribuire, comunicare al
      pubblico, esporre in pubblico, rappresentare,
      eseguire o recitare l'opera
      * di creare opere derivate

      Alle seguenti condizioni:

      Attribuzione. Devi riconoscere il contributo
      dell'autore originario.

      Non commerciale. Non puoi usare quest?opera per
      scopi commerciali.

      Condividi allo stesso modo. Se alteri, trasformi
      o sviluppi quest?opera, puoi distribuire l?opera
      risultante solo per mezzo di una licenza identica
      a questa.bello, pero' devo riconoscere che Madder ha ragione, utilizzare esempi di attività illegali potrebbe diventare controproducente.sull'MP3 aggiungerei qualcosa tipo "l'MP3 del coretto di auguri registrato al mio compleanno" e sul DVD scriverei un titolo tipo "le mie vacanze"questo trasmetterebbe un messaggio ancora più forte all'utonza, che capirebbe cos'altro gli impedisce sto TC/palladium/TCPA/comelovoletechiamaretantoèsemprelastessamerda
      • Anonimo scrive:
        Re: PALLADIUM INCOMING
        - Scritto da: Anonimo
        bello, pero' devo riconoscere che Madder ha
        ragione, utilizzare esempi di attività illegali
        potrebbe diventare controproducente.

        sull'MP3 aggiungerei qualcosa tipo "l'MP3 del
        coretto di auguri registrato al mio compleanno" e
        sul DVD scriverei un titolo tipo "le mie vacanze"

        questo trasmetterebbe un messaggio ancora più
        forte all'utonza, che capirebbe cos'altro gli
        impedisce sto
        TC/palladium/TCPA/comelovoletechiamaretantoèsempreE' semplicemente fantascienza la possibilità che windows vista e/o un computer palladium possa cancellare "intenzionalmente" i tuoi files perché non dotati di DRME' molto ma molto improbabile, invece, che il medesimo computer si rifiuti di leggere documenti/dati non dotati di DRMIn definitiva quel fotoromanzo è FUD. Nulla di male, basta sapere che si usano sistemi di comunicazione "alla Berlusconi"
        • Anonimo scrive:
          Re: PALLADIUM INCOMING
          - Scritto da: Anonimo

          E' semplicemente fantascienza la possibilità che
          windows vista e/o un computer palladium possa
          cancellare "intenzionalmente" i tuoi files perché
          non dotati di DRMQuindi un virus (che cancella intenzionalmente i tuoi files), e' fantascenza...Interessante.
          E' molto ma molto improbabile, invece, che il
          medesimo computer si rifiuti di leggere
          documenti/dati non dotati di DRMMi chiedo a che cosa serva il DRM a questo punto, solo per non far leggere all'autoradio il CD sony regolarmente acquistato?
          In definitiva quel fotoromanzo è FUD. Questo post lo e' di piu'.
          Nulla di
          male, basta sapere che si usano sistemi di
          comunicazione "alla Berlusconi"L'importante e' diffondere il messaggio.Finche' l'utonto italiota non viene toccato nel portafogli e nelle sue abitudini, generalmente se ne frega.
          • Anonimo scrive:
            Re: PALLADIUM INCOMING
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            E' semplicemente fantascienza la possibilità che

            windows vista e/o un computer palladium possa

            cancellare "intenzionalmente" i tuoi files
            perché

            non dotati di DRM

            Quindi un virus (che cancella intenzionalmente i
            tuoi files), e' fantascenza...
            Interessante.Non c'entra nulla.Non cambiare discorso.Non travisare le parole.Non scrivere pensieri ignoranti.

            E' molto ma molto improbabile, invece, che il

            medesimo computer si rifiuti di leggere

            documenti/dati non dotati di DRM

            Mi chiedo a che cosa serva il DRM a questo punto,e' irrilevante ai fini del discorso che si stava facendo.

            In definitiva quel fotoromanzo è FUD.
            Questo post lo e' di piu'.Il tuo? Sì.
            L'importante e' diffondere il messaggio.
            Finche' l'utonto italiota non viene toccato nel
            portafogli e nelle sue abitudini, generalmente se
            ne frega.E tu continui a credere di poter influenzare la massa a tuo piacimento senza essere dall'altra parte della barricata....Vivi nel villaggio dei puffi?Puoi informare 1, 1000, un milione di persone con argomentazioni anche (ma non necessariamente) false, ma raccoglierai solo la briciole.La massa si influenza con maretellamente di ben altro genere e portata.E questo la storia del mondo lo dimostra da un paio di migliaia di anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: PALLADIUM INCOMING
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo



            E' semplicemente fantascienza la possibilità che

            windows vista e/o un computer palladium possa

            cancellare "intenzionalmente" i tuoi files
            perché

            non dotati di DRM

            Quindi un virus (che cancella intenzionalmente i
            tuoi files), e' fantascenza...
            Interessante.
            Ma cosa caspita c'entra? Ma sai di cosa si sta parlando?

            E' molto ma molto improbabile, invece, che il

            medesimo computer si rifiuti di leggere

            documenti/dati non dotati di DRM

            Mi chiedo a che cosa serva il DRM a questo punto,
            solo per non far leggere all'autoradio il CD sony
            regolarmente acquistato?
            Nuovamente mi sembra che tu non abbia proprio capito di cosa si parla. Parlo dell'impossbilità di leggere un documento SENZA DRM (es. l'mp3 che hai rippato con lame e che ascolti tramite il tuo lettore/penna USB) su un computer dotato di palladium. Ci siamo o ti devo fare i disegnini?Il DRM serve per gestire i diritti d'autore di un documento/opera! Ovvero si incorporano le informazioni relative alla gestione del diritto d'autore nel documento stesso.Ma se usi documenti "normali", il tutto salta! Non c'hanno DRM e quindi leggi e duplichi quante volte vuoi! La tua collezione di mp3 la continuerai ad ascoltare e duplicare a volontà!

            In definitiva quel fotoromanzo è FUD.
            Questo post lo e' di piu'.
            Ok, siamo alle barzellette.
    • Anonimo scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      A proposito, ma chi sei tu nel fotoromanzo? Il capellone con gli occhiali da sole al buio guru dell'informatica o l'utonto che ha appena regalato soldi a M$? :)
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      (ROTFL) Bellissima l'espressione da ebete quando telefona al guru dell'informatica! (ROTFL)- Scritto da: The Smoking Gnu
      Dramma in atto unico.

      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium
      http://img227.imageshack.us/my.php?image=palladium

      --------------------------------------------------
      Questo Fotoromanzo è pubblicato sotto una licenza
      Creative Commons.

      Tu sei libero:

      * di riprodurre, distribuire, comunicare al
      pubblico, esporre in pubblico, rappresentare,
      eseguire o recitare l'opera
      * di creare opere derivate

      Alle seguenti condizioni:

      Attribuzione. Devi riconoscere il contributo
      dell'autore originario.

      Non commerciale. Non puoi usare quest?opera per
      scopi commerciali.

      Condividi allo stesso modo. Se alteri, trasformi
      o sviluppi quest?opera, puoi distribuire l?opera
      risultante solo per mezzo di una licenza identica
      a questa.==================================Modificato dall'autore il 21/01/2006 0.54.18
    • Anonimo scrive:
      Re: PALLADIUM INCOMING
      Spettacolare. Ho solo un appunto da fare sull'ultima vignetta (Lo farò!).Prima di accettare supinamente di comprare un nuovo hardware si fa una bella telefonata all'amico avvocato che sarà felice di strappare i OO alle aziende che si sono permesse di attivare delle limitazioni nascoste nel prodotto regolarmente acquistato. Poi con i soldi raggranellati si compra l'hardware nuovo e libero
  • Anonimo scrive:
    Che ipocriti!
    Con quale faccia tosta osano definirlo "trusted computing", dal momento che alla base di esso c'è proprio la sfiducia nutrita dal colosso verso l'utente finale, trattato come un potenziale delinquente?Se uno vuole fare del male, che compri un qualsiasi oggetto o sostanza chimica che possa essere usata come arma... Sarà il frizzolone ad impedirglielo? No, così come non riuscirà a fermare la pedofilia: quel chip è fin troppo buono con chi è ricco e potente e non è interessato a scopiazzare musica e film... Perché quella feccia (e se ne trova in abbondanza anche nelle alte sfere dell'organizzazione criminale del trusted computing stesso) se ne frega dei DVD in vendita, la sua roba porca se la autoproduce. Se poi vive la sua perversione in modo più concreto, non ha fritz nel corpo a proibirgli l'erezione, né tantomeno il ragionamento che sta alla base della preparazione di un abuso in piena regola (perché i pedofili pianificano; invece, i maniaci si limitano a "cogliere l'attimo").
  • Anonimo scrive:
    sono tutte cazzate
    Se il mio pc non funziona a causa del chippazzoPalladium insertato sulla CPU,prendo l'hardwaree lo scarico nella tazza del mio cesso che è bello smerdato.
    • Anonimo scrive:
      Re: sono tutte cazzate
      - Scritto da: Anonimo
      Se il mio pc non funziona a causa del chippazzo
      Palladium insertato sulla CPU,prendo l'hardware
      e lo scarico nella tazza del mio cesso che è
      bello smerdato.
      aspetti di trovartelo che non funziona come fai di solito?
    • Anonimo scrive:
      Re: sono tutte cazzate
      - Scritto da: Anonimo
      Se il mio pc non funziona a causa del chippazzo
      Palladium insertato sulla CPU,prendo l'hardware
      e lo scarico nella tazza del mio cesso che è
      bello smerdato.
      E dove di solito intingi la brioche la mattina eh?Spugnetta e detersivo neanche a parlarne eh?
    • Anonimo scrive:
      Re: sono tutte cazzate
      Be..se prorio lo devi buttare nella merda.....te lo prendo io....
  • Anonimo scrive:
    Grande fratello globale
    Queste notizie arrivano sempre più spesso(o perlomeno rimangono forse più impresse), e mi ricorda quella sorta di numero identificativo unico del pc che volevano installare qualche anno fa.La tecnologia facilita il compito di chi vuole controllare tutto e tutti, e fa guadagnare sempre più soldi alle grandi multinazionali che governeranno il mondo. Questa specie di guardia e ladri tradisce lo spirito e le intenzioni migliori di Internet.A questo punto, considerando il pc come il "nemico in casa" che spia e controlla tutto, meglio niente.Viene da dire la tristissima frase"si stava meglio quando si stava peggio..."
    • Anonimo scrive:
      Re: Grande fratello globale
      Bella l'edizione di quest'anno. C'è anche una concorrente di Pechino, un chiaro segno dell'egemonia cinese che avanza ogni giorno.
  • Anonimo scrive:
    E il premio FUFFA 2006 viene assegnato a
    Alessandro Bottoni!!!!!!*92 minuti di applausi*(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: E il premio FUFFA 2006 viene assegna
      Evvai! Manca Crazy all'appello però. (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: E il premio FUFFA 2006 viene assegna
        non avete capito una mazza....sempre pronti a giudicare senza vedere la realtà!bravi... andate a comprare in massa il pentium D (tanto x fare un esempio) e poi ne riparliamo tra un po'!Gianni
        • Anonimo scrive:
          Re: E il premio FUFFA 2006 viene assegna
          - Scritto da: Anonimo
          non avete capito una mazza....
          sempre pronti a giudicare senza vedere la realtà!Sempre meglio che stravolgerla come fate voi accaniti oppositori del TC.
        • Anonimo scrive:
          Re: E il premio FUFFA 2006 viene assegna
          - Scritto da: Anonimo
          non avete capito una mazza....
          sempre pronti a giudicare senza vedere la realtà!
          bravi... andate a comprare in massa il pentium D
          (tanto x fare un esempio) e poi ne riparliamo tra
          un po'!

          GianniINFATTI NON CAPISCO QUESTA GENTE CHE VA A COMPRARE IL PENTIUM D E NON SA CHE, ANCHE SE ADESSO, NON SUCCEDE NIENTE POI A UN CERTO PUNTO INSTALLI IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS VISTA O L'AGGIORNAMENTO XP SERVICA PACK 3 O MAC OSX86 E... *ZAC!* SEI IN PALLADIUM!
          • Anonimo scrive:
            Re: E il premio FUFFA 2006 viene assegna

            INFATTI NON CAPISCO QUESTA GENTE CHE VA A
            COMPRARE IL PENTIUM D E NON SA CHE, ANCHE SE
            ADESSO, NON SUCCEDE NIENTE POI A UN CERTO PUNTO
            INSTALLI IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS VISTA O
            L'AGGIORNAMENTO XP SERVICA PACK 3 O MAC OSX86
            E... *ZAC!* SEI IN PALLADIUM!Io già ci sono. E vedo anche tanti elefantini rosa ...
          • Anonimo scrive:
            Re: E il premio FUFFA 2006 viene assegna
            - Scritto da: Anonimo
            Io già ci sono. E vedo anche tanti elefantini
            rosa ...Fanno la fila per mettertelo nel cuBo?
          • Anonimo scrive:
            Re: E il premio FUFFA 2006 viene assegna
            - Scritto da: Anonimo
            E... *ZAC!* SEI IN PALLADIUM!E *ZAC!* Io compro software originale...e tu?