Licenza
gratuito
Sistema operativo
IOS
Lingua
Italiano
Dimensione
61.7 Mb
Recensito da

Disegni e foto

Adobe Illustrator Draw

Per elaborare illustrazioni vettoriali. Provato su iOS

Completiamo la panoramica delle applicazioni di disegno Adobe andando a testare Adobe Illustrator Draw e (più marginalmente) Adobe Capture CC : quest'ultima è un'app "trasversale" che lavora in abbinamento con molti altri software Adobe per mettere a disposizione dell'utente, nelle varie applicazioni, tabelle di colori, sagome, forme di pennelli, profili di luce ecc...

Ma partiamo dall'inizio: Adobe Illustrator Draw è un'applicazione di disegno per creare illustrazioni vettoriali, disponibile per iOS 8.1 o successivi (ma anche per Android ) e ottimizzata per l'utilizzo con Apple Pencil. I pennelli a disposizione sono di diverso tipo, ognuno personalizzabile in dimensione, opacità, colore, "rotondità", ed è anche possibile regolare la risposta alla pressione di Apple Pencil o alla velocità di movimento del tratto. Sulla scelta del colore ci sono però diverse opzioni aggiuntive, con la possibilità di visualizzare e selezionare (a partire da un colore iniziale, col quale stiamo disegnando) una palette di colori complementari, opposti, composti, una serie di "ombre" di diversa intensità, e altro ancora.





Sempre dalla scelta del colore è poi possibile richiamare una palette dalla libreria di temi creati con Adobe Capture CC. Per chi ancora non la conoscesse, si tratta di una app che consente, per esempio, di scattare una foto (o sceglierne una già presente sul telefono, che magari ci piace particolarmente) e selezionare una palette di colori in base a diversi criteri. Lo scopo è quello di utilizzare, per le proprie creazioni, una composizione di colori che abbiamo già apprezzato in una fotografia o un'altra creazione grafica. Adobe Capture CC non si limita a questo: permette anche di creare librerie di pennelli o forme (timbri) da utilizzare nelle altre app. Sempre partendo da una fotografia si seleziona il livello di scontornamento della forma, e si agisce poi con un pennello per cancellare o includere gli elementi che ci interessano: una volta completati questi pochi passi, la nostra forma sarà utilizzabile in Adobe Illustrator Draw o anche altrove (anche in applicazioni desktop).






L'applicazione include molte delle funzioni che abbiamo già visto nelle recensioni precedenti, e infatti l'impostazione è molto simile: si può lavorare su diversi livelli, si possono richiamare forme "da ripassare" con i vari pennelli, e chiamare in aiuto griglie (anche prospettiche) per avere sempre sotto la penna i giusti riferimenti di disegno. Ogni "progetto" può essere composto da più disegni e può essere esportato verso Illustrator CC, Photoshop CC, pubblicato su Behance, o condiviso con tutte le altre app grafiche presenti sul nostro dispositivo iOS. Anche in questo caso l'applicazione funziona sia su iPhone che su iPad, ma ovviamente offre il meglio di sé sul tablet di maggiori dimensioni, e alcune delle creazioni condivise dalla comunità mostrano l'alto livello di qualità raggiungibile con questa semplice app gratuita.






blog puce72

Gli altri interventi di sono disponibili a questo indirizzo