Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows 10
Lingua
Italiano
Dimensione
7.61 Mb
Recensito da
Pubblicato il
17 maggio 2016

Utility

Auslogics Browser Care

Utility per ripulire i browser e rimuovere componenti e funzioni indesiderate

Capita di ritrovarsi nel browser barre degli strumenti o componenti aggiuntivi sbucati dal nulla e una home page che punti a siti sconosciuti. Inconvenienti frequenti per chi, meno attento, naviga sul Web e installa software di dubbia provenienza. Oltre a mettere a rischio la nostra privacy, questi plugin indesiderati rallentano la navigazione, rendendo stressante qualsiasi attività svolta online. Con Auslogics Browser Care possiamo rimediare facilmente e ripristinare il browser al suo stato iniziale. Questo software, infatti, consente di gestire i browser installati, di rimuovere o disattivare i componenti aggiuntivi, le barre degli strumenti, svuotare la cache, impostare la pagina iniziale e il motore di ricerca predefinito. Auslogics Browser Care è gratuito, ma come tanti nel suo genere e in maniera paradossale in relazione al servizio che offre, se non si fa attenzione quando lo si installa, aggiunge anche altri software non richiesti. Per evitarlo, durante l'installazione basta selezionare Custom install e togliere la spunta dalle voci indesiderate come, ad esempio, Install Auslogics BoostSpeed .


Proseguendo l'installazione con Click to install , al passo successivo occorre premere Decline per evitare di installare anche Ad-Aware Web Companion; altra app non essenziale al funzionamento di Auslogics Browser Care.


L'interfaccia del software è in inglese ma l'uso del programma è abbastanza intuitivo. Auslogics Browser Care rileva automaticamente i browser installati e li visualizza attraverso tre schede: è compatibile con Internet Explorer , Mozilla Firefox e Google Chrome .


Dalla scheda del browser è possibile accedere a tutte le impostazioni. Si può selezionare velocemente il browser come predefinito o ripristinarlo alle impostazioni iniziali cancellando ogni dato e ogni plugin installato. Si può poi impostare la home page e scegliere il motore di ricerca da utilizzare tra quelli disponibili (può capitare che un malware cambi queste impostazioni settandone altre indesiderate).


Con Browsing Data Removal , invece, è possibile fare un po' di pulizia cancellando i dati memorizzati dal browser. Facendo clic su Show options è possibile selezionare quali dati cancellare tra Cache , History , Cookies e Login data and form auto-fill . Queste ultime informazioni possono essere fondamentali per la nostra privacy e potrebbe essere consigliato eliminarle. Selezionati i dati da cancellare, basta cliccare Clear data .


Il riquadro centrale, invece, permette di visualizzare tutti i plugin e i componenti aggiuntivi. Tra questi potrebbero essercene diversi non installati direttamente da noi e che pertanto vorremmo rimuovere. Per eliminarli basta cliccare sull'icona a forma di cestino e confermare con Yes . È anche possibile disattivarli mettendoli su Off . Per velocizzare le operazioni si possono selezionare più plugin per volta, cliccare su Batch operations e scegliere l'operazione da eseguire.


Con Auslogics Browser Care possiamo ripulire velocemente il browser da tutti quei dati inutili e da tutti i plugin che si installano di nascosto compromettendone le performance e mettendone a rischio la nostra privacy. Purtroppo, l'interfaccia non è in italiano e non supporta altri browser se non Chrome, Firefox e Internet Explorer: per gli altri si dovrà per forza ricorrere ad altre soluzioni in attesa che venga realizzato un aggiornamento del software che li includa.