Licenza
licenza annuale 39 dollari, illimitata 59 dollari
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
58.4 Mb
Recensito da
Pubblicato il
03 febbraio 2011

Multimedia

AVS Video Converter

Pochi clic per convertire quasi qualunque formato video in quasi qualunque altro....

I maniaci dei clip video, dei film in digitale o semplicemente dei contributi filmati presenti in Rete sanno bene che uno dei limiti principali alla possibilità di salvare e rivedere i clip preferiti, magari su lettori o smartphone, è dovuto al formato con cui i video stessi sono codificati.

I più smanettoni sanno comunque che c'è la possibilità di avere a disposizione un tool applicativo per ogni tipologia di conversione, ma questo modo di affrontare il problema potrebbe divenire alla lunga alquanto scomodo, in quanto obbliga l'utilizzatore ad avere un software per ogni singola operazione di trasformazione da un formato all'altro. Questo problema potrebbe essere risolto avendo a disposizione un'unica piattaforma in grado di lavorare con differenti formati video, anzi con la maggior parte delle estensioni multimediali.

Un sogno? No, una realtà con AVS Video Converter .

Il software è capace di ricevere in ingresso la quasi totalità di file e convertirli immediatamente in un formato di output che corrisponda alle proprie esigenze. I formati supportati dall'applicativo possono essere consultati direttamente sul <a href="http://onlinehelp.avs4you.com/it/AVS-Video-
Converter/Features/Converting/ConvertingtoFormat/supportedformats.aspx" target="_blank">portale della softwarehouse che lo produce. L'utilizzo è semplice ed immediato: è sufficiente trascinare il filmato nella finestra di AVS Video Converter, selezionare il formato d'uscita e premere su "Convertire". AVS si occuperà di tutto il resto, senza che l'utente debba intervenire più sulla questione.


Questa semplicità d'uso ne permette l'utilizzo anche ai neofiti dei sistemi informatici, che non dovranno quindi preoccuparsi di impostare parametri tecnici a loro poco comprensibili. Qualora poi ci sia la necessità di convertire un video per poterlo visualizzare correttamente su iPhone, su uno smartphone Android o sulla PSP o su altri dispositivi, il problema non si pone: AVS Video Converter è in grado di adattare la conversione al dispositivo, per garantire la migliore esperienza di visualizzazione possibile con quel particolare device.

In questo caso, l'utente non deve neanche scegliere il formato di output, ma solo il dispositivo per il quale si vuole creare il video, direttamente da una libreria integrata di device supportati nativamente, fra i quali compaiono: iPod, iPhone, iPad, PSP, ZEN, PS3 (anche in HD), XBox (anche in HD), Nintendo, dispositivi Android ecc.


L'applicativo offre anche un pieno supporto ai formati per il Web, come FLV, F4V, SWF ed è capace di creare pagine HTML con i video FLV/F4V integrati. Inoltre, AVS Video Converter è in grado di gestire i contributi che derivano da videocamere HD o che si trovano su dischi DVD/Blu-ray. Questo convertitore video però non è adatto solo agli utenti alle prime armi, ma può essere anche sfruttato dagli utilizzatori esperti per alleggerire il proprio lavoro. Cliccando sul pulsante "Avanzato", la console principale del programma si espande per offrire tutte le opzioni ed i parametri avanzati sulle quali è possibile intervenire, per ottenere una conversione ancora più conforme alle proprie esigenze.

Così diviene facile dividere il file in output per lotti, capitoli o dimensioni personalizzabili, così come è possibile scegliere i codec audio e video, configurarli ed applicare delle correzioni all'aspetto sia del video in ingresso, sia del video in uscita.


Infine, per chi volesse proprio effettuare un minimo di video-editing prima di procedere alla conversione, AVS Video Recorder integra un apposito tool stile Windows Movie Maker, per permettere a chiunque di tagliare, incollare, aggiungere od eliminare spezzoni, inserendo, secondo necessità, particolari effetti sul canale video ed audio.


Per i DVD ed i dischi Blu-ray c'è anche la possibilità di costruire dei menu personalizzati, sfruttando alcuni template già disponibili o scaricando liberamente quelli aggiuntivi.


AVS Video Converter può essere acquistato oppure essere utilizzato senza attivazione: in quest'ultimo caso, il software non è limitato nelle funzionalità o nel tempo di validità, ma inserisce il logo del produttore nel
video convertito.