Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
128 Kb
Recensito da

Posta elettronica

BLAT

Invia posta elettronica da linea di comando, anche con allegati, in ambiente Windows....

Chiunque abbia la necessità di inserire in batch, script, CGI o altri processi automatizzati anche l'invio di posta elettronica, lo può fare utilizzando Blat ; quel che serve oltre al programmino è l'accesso ad un server SMTP via TCP-IP.

Che significa blat? Non ha alcuna importanza. Il motivo per cui questo software si chiama così è che al primo della serie di autori che hanno lavorato a questo freeware (opensource, di pubblico dominio) questo nome faceva ridere... ed anche l'idea di dire "hey, ti blatto una mail!".

Inutile spiegare in dettaglio agli scaltri lettori di PI come funzionino comandi ed opzioni di un software da linea di comando ( blat -h e le molteplici opzioni sono di fronte ai vostri occhi)... ovviamente permette di inserire tutte (o quasi?) le opzioni che ci si aspetterebbe nell'ambito dell'invio di una e-mail. I vari argomenti da specificare possono essere anche prelevati da file che è possibile usare in seguito con comodità (liste di destinatari, server, destinatari BCC o CC...) anche per rendere ancora più parametrici gli script; l'utente di blat potrà anche salvare varie impostazioni di default nel registro di sistema, includere o allegare file, codificare UUE, base64, mime, ed inviare testo "normale" oppure html.

È superfluo ricordare che questo può divenire uno strumento ideale per gli spammer... gli spammer non hanno certo bisogno di leggere qui per sapere cosa utilizzare per i loro infimi scopi. A questo proposito comunque gli autori di BLAT ricordano che l'unica eccezione alla totale gratuità sia in ambito privato che commerciale di questo software è l'invio di spam, o meglio di posta commerciale non richiesta (UCE): in questo caso richiedono l'invio di 10.000 dollari a ciascuno degli autori da parte dell'utilizzatore!:-)

La "filosofia" di chi lavora per costruire e manutenere questo software è che blat debba rimanere piccolo, veloce, facile da utilizzare, attenersi alle RFC e incorporare nuove caratteristiche solo se queste non siano particolarmente appetibili per gli spammer, nonché mantenere le opzioni legate al registro solo come opzionali e se servono a tenere in vita il progetto blat . A disposizione dell'utente ci sono il sito blat.net (mai molto aggiornato), sourceforge ed anche un gruppo su Yahoo.

Per chiunque abbia trovato interessante BLAT, sarà altrettanto interessante getmail ( Giulio Fornasar )