Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
2.9 Mb
Recensito da
Pubblicato il
21 settembre 2010

Utility

CheatBook

Giochi senza segreti. Per diventare un campione col trucco giusto al momento gius...

È opinione diffusa quella che i videogiochi stiano diventando sempre più difficili. Spesso, troppo difficili. Per carità, anche alcune delle vecchie glorie del passato mostravano il pugno di ferro, ma i titoli moderni spesso richiedono svariate ore prima di venire a capo di un solo livello. La sfida è garantita, certo, ma se le cose si fanno troppo complesse, e non vogliamo frustrazioni di sorta, ecco serviti i cheat. Si tratta di trucchi, a volte difficili da attivare altre meno, coi quali otteniamo bonus, vite aggiuntive, più energia, armi e chi più ne ha più ne metta.

Benché non sia difficile reperirli in Rete, la loro quantità e frequenza d'aggiornamento richiede un vero e proprio catalogo, ed è qui che arriva la serie CheatBook. Si tratta di una "serie" perché è da un bel po' di tempo che i suoi sviluppatori rilasciano, a intervalli regolari, blocchi di codici e trucchi, mese dopo mese. È possibile quindi trovare il CheatBook July 2010, per dire, e il September 2010. Ogni nuova puntata è sempre aggiornatissima e include le ultime novità, così come i videogiochi che hanno fatto la storia di questa industria.

Sicuramente è uno strumento utile ai giocatori meno esperti, ma il sospetto è che i destinatari di riferimento siano gli utenti più smaliziati. Quelli, tanto per dire, che venderebbero l'auto pur di guadagnare qualche punto in più, o scoprire le zone segrete di ogni livello. Del resto solo questo genere di giocatori potrebbe digerire in un solo boccone un'interfaccia veloce, ma anche piuttosto "old style", con pagine e pagine di schermate di testo consultabili con le apposite voci. Per chi scapperebbe a gambe levate di fronte a una simile prospettiva, il consiglio è di darci comunque un'occhiata: pur con i suoi difetti, CheatBook rappresenta una colonna portante nel settore dei trucchi, e spesso e volentieri determinate gabole si trovano solo qui.

E oltre a queste, ci sono pure le guide passo passo, "walkthrough". Rigorosamente in inglese, ma chissà che non sia la scusa per fare un po' di allenamento.