Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
2.47 Mb
Recensito da
Pubblicato il
20 ottobre 2011

Utility

Desktop Calendar

Appuntamenti, impegni e tanto altro sempre sul desktop. Gratuito, per Windows

Immaginate di avere sempre sotto gli occhi tutti gli appuntamenti e gli impegni del giorno corrente e dei giorni successivi. Impossibile? No, anzi! Possibilissimo, grazie a Desktop Calendar.
Questo applicativo gratuito premette di mostrare sul Desktop di Windows un calendario in trasparenza dove compaiono di volta in volta tutti gli impegni del giorno, come in una sorta di agenda multimediale sempre disponibile. L'installazione e l'utilizzo dell'applicativo sono davvero alla portata di tutti e in pochi clic si può avere il proprio calendario personale in bella vista sullo sfondo del Desktop di Windows.
L'installazione richiede un doppio clic sull'eseguibile presente all'interno dell'archivio scaricato, che avvia la procedura di setup. Un clic su OK conferma la lingua scelta, mentre con Avanti e Installa si procede verso l'esecuzione della procedura. Al termine, cliccare su Fine ed ecco comparire sullo sfondo del desktop un calendario completo, già posizionato sulla data odierna.







Si avvia immediatamente una procedura guidata, che spiega l'uso del calendario, ma l'applicativo risulta così semplice da non richiede alcuna guida. Cliccare quindi su Annulla .



A questo punto, per inserire gli appuntamenti o gli impegni o le note di lavoro, cliccare due volte sul giorno desiderato. La casella da semitrasparente diventerà bianca, entrando in modalità di editing. Qui si potranno scrivere i contenuti voluti, senza limite alcuno. Un clic all'esterno della casella permette di salvare il testo inserito.



Per muoversi da un mese all'altro, è sufficiente cliccare sulle frecce poste ai lati dell'etichetta DesktopCal .



Tutto qua! Le funzioni più avanzate sono nascoste nel menù contestuale dell'icona presente nel systray del sistema operativo. Per esplorarle, fare clic destro sull'icona di Desktop Calendar presente accanto all'orologio.



Da qui è possibile scegliere il mese, ma anche recarsi ad una data specifica, cliccando su Selezione di data . Per spostarsi in avanti e indietro nei mesi, si possono usare poi i comandi Pagina precedente e Pagina successiva . Da Mostra numero di file si può scegliere quante settimane (righe del calendario) mostrare sul desktop, mentre un clic su Nascondere il calendario permette di interromperne la visualizzazione sulla scrivania di Windows. Per ripristinare la visualizzazione, cliccare poi su Mostra il calendario . Un'attenzione particolare si deve rivolgere alla configurazione avanzata, attivabile con un clic su Apri gli strumenti di configurazione .



Dal pannello Display , è possibile scegliere se visualizzare o meno il numero della settimana ( Mostra il numero di settin ), se il pannello del mese deve essere flottante o meno ( Flottante display di mese ), il numero massimo di righe e il numero di settimane precedenti alla data odierna da visualizzare ( Massimo numero di - Numero di ). Sempre nella stessa tab si può speficiare il colore della cella ( Colore di cella ), la Trasparenza e lo spacing fra le celle ( Intervallo di ). Cliccando sul pulsante accanto a Fonte , si può scegliere il tipo di carattere con cui scrivere i propri appuntamenti. Cliccare poi sul pannello Immagini .



Qui si può selezionare lo sfondo del desktop al di sotto del calendario, scegliendo di mostrare delle immagini in sequenza ( Mostra le immagini scelte in ciclo ) e selezionando dal menù a tendina la durata della visualizzazione di ogni immagine.



Le immagini possono essere caricate cliccando sul pulsante a forma di cartella presente in basso a destra e il loro posizionamento lo si decide con gli appositi pulsanti di opzione ( Riempimento , Allungamento , Centrato , Adatto , Tegola ). Selezionando Screenshot dal desktop , invece, si mantiene il proprio sfondo predefinito. Con Sistema colore di sfondo si può decidere, invece, di applicare al desktop un colore di sfondo unico. Cliccare infine su Avanzate .



Qui è possibile impostare l'esecuzione all'avvio di Windows, la ricerca automatica degli aggiornamenti, la presenza dell'etichetta DesktopCal in primo piano sulla scrivania dell'OS e la lingua. Tornando al pannello Display e cliccando ancora su Altre opzioni , si accede a questa schermata.



Queste opzioni permettono di decidere qual è il primo giorno della settimana e quali sono i propri giorni liberi. Per ridimensionare o spostare il calendario sul desktop, usare la finestra di Preview in alto.



Infine c'è da notare che qualora si inseriscano tutti i propri appuntamenti e si abbia necessità di formattare il PC o cambiare computer, è sufficiente cliccare sulla voce Esportazione presente nel menù contestuale dell'applicazione e confermare l'operazione con il pulsante Esportazione .



Infine, sul nuovo PC, si può installare l'applicazione e dal menù selezionare Importazione , indicare la posizione del file precedentemente salvato e gli appuntamenti saranno riposizionati senza doverli re-inserire.