Licenza
gratuito
Sistema operativo
Mac-OSX
Lingua
Italiano
Dimensione
7.06 Mb
Recensito da
Pubblicato il
29 luglio 2016

Gestione file e computer

dupeGuru

Programma per scovare i file doppioni che occupano spazio prezioso sul disco

La quotidiana attività di archiviazione dei file sul disco rigido porta, col tempo, ad avere un cospicuo numero di file, che potrebbero persino occupare spazio inutilmente. Capita, infatti, di copiare file e cartelle in più percorsi del sistema operativo, creando così superflui duplicati difficili da scovare se non si è maniaci dell'ordine (e soprattutto se non si ha tempo da dedicare a questa pratica). Per scovare i "doppioni" e alleggerire il disco rigido possiamo ricorrere a dupeGuru , una piccola applicazione gratuita, disponibile anche per Windows e Linux. Nell'ultima versione è stato aggiunto il supporto a nuove lingue (polacco, coreano, spagnolo e olandese), ma quel che più ci interessa è che nella nuova release sono state integrate le modalità musica e immagine.

Quando si avvia dupeGuru la prima finestra che viene mostrata è quella per selezionare la cartella da controllare. Basta cliccare sul pulsante + per aggiungerla.


L'applicazione permette di scegliere fra tre tipologie di file: Standard (sono tutti i file), Music (per i file audio) e Picture (per i file immagine). A seconda della tipologia scelta possiamo poi specificare il tipo di informazione da considerare per confrontare i file e trovare i doppioni. Per le canzoni, ad esempio, è possibile effettuare un controllo sui tag.


Specificati i parametri, occorre premere il tasto Scansiona per avviare il controllo della cartella. Basteranno pochi secondi per avere l'elenco dei duplicati trovati, raggruppati tra loro. Ogni gruppo ha un file di riferimento e uno o più doppioni.


Si può applicare un filtro ai risultati nel caso fossero troppi. A questo punto è possibile marcare i file da eliminare. Per impedirci di cancellare accidentalmente tutti i file, senza lasciarne almeno una copia sul Mac, dupeGuru non permette di selezionare il file di riferimento.
Selezionati i doppioni, si può scegliere di eliminarli col comando Sposta gli elementi marcati nel cestino o di spostarli in una cartella differente. Le opzioni disponibili sono differenti.


In conclusione, dupeGuru è un'applicazione semplice e veloce da utilizzare. Si apprezza per il fatto di riuscire a comparare i file audio in base ai tag e di scovare le immagini simili ma non identiche. La traduzione dell'interfaccia in italiano non è perfetta, ma per essere un programma gratuito è un piccolo sacrificio. Inoltre, offre la possibilità di scegliere diverse azioni per i file duplicati, oltre naturalmente a quella della cancellazione.