Licenza
Sistema operativo
Linux, Mac-OSX, Windows 10, Windows Seven
Lingua
Inglese
Recensito da

Electorrent

Gestire il proprio server torrent casalingo da remoto

Electorrent è una interfaccia unificata per i client Torrent. I client più diffusi per la gestione dei torrent, cioè µTorrent, qBittorrent, rTorrent, e Transmission offrono un lato server a cui connettersi per controllare da remoto i propri torrent. Questa funzionalità molto utile perché spesso si vogliono scaricare i torrent su un sistema a cui non si ha un accesso diretto, come un NAS o un mediacenter. Il problema è che non sempre le interfacce web fornite da questi programmi sono comode da utilizzare, e molti utenti preferiscono avere un programma sul proprio PC per controllare i torrent. Electorrent fornisce una interfaccia unica per gestire uno qualsiasi dei principali client-server torrent direttamente dal proprio PC, per qualsiasi sistema operativo.

Al primo avvio di Electorrent è necessario indicare le varie impostazioni di accesso al server che gestisce i Torrent. Sarà necessario l’indirizzo della rete locale su cui il server è installato, e la porta (per transmission è solitamente la 9091). Bisogna anche indicare il tipo di server (Transmission, uTorrent, eccetera), così Electorrent saprà come contattarlo.

Se sono state impostate delle credenziali di accesso bisogna indicarle, altrimenti si possono lasciare vuote le apposite caselle. Se in futuro si modificheranno le impostazioni del server, è sempre possibile correggerle nella configurazione di Electorrent senza ripetere tutto da capo, nella scheda relativa alla connessione.

Una volta ottenuta la connessione al proprio server, si possono aggiungere torrent e controllare lo stato di quelli già in download o upload, come se ci si trovasse direttamente davanti al proprio client Torrent. I torrent possono essere raggruppati in base allo stato, per facilitare la visualizzazione dei progressi in corso.