Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
30.66 Mb
Recensito da
Pubblicato il
16 luglio 2012

Utility

Favekeeper

I preferiti incontrano il cloud. Gratuito, per Windows e non solo

Chi usa svariati browser o diversi PC per navigare potrebbe avere il problema di non poter disporre sempre dei propri link preferiti. Infatti, per avere i preferiti sincronizzati, bisogna utilizzare su tutti i PC il medesimo browser, nella fattispecie Chrome o Firefox attraverso Mozilla Sync. Chi è abituato però ad usare anche altri tipi di browser può trovarsi però nella difficoltà di avere la cartella preferiti aggiornata in un browser o su un PC, mentre sull'altro browser o sull'altro computer avere i segnalibri un po' vecchiotti.

Questa condizione a volte ostacola il lavoro, impedendo alcune operazioni alquanto semplici, come la possibilità di richiamare la pagina Web preferita da un browser differente da quello in cui è stata salvata.
Per risolvere il problema, c'è una soluzione nel cloud davvero efficace: Favekeeper.

Questo applicativo si installa sul PC e, una volta effettuata una registrazione, permette di sincronizzare nel cloud tutti i preferiti presenti sui browser del computer. Così facendo, permette di accedere ai segnalibri in modo indipendente dal browser in cui questi vengono salvati. Inoltre, accedendo al proprio profilo con il software, c'è la possibilità di avere sempre i link preferiti sotto mano, anche su PC differenti da quelli in cui si è abituati a lavorare.

L'uso di Favekeeper è semplicissimo. Una volta scaricato l'eseguibile dal link indicato, è sufficiente cliccarci due volte per avviare l'installazione.
Quattro clic su Next , uno su Install e l'altro su Finish permettono di avviare l'app.





All'avvio compare una schermata che chiede se si è già in possesso di un account Favekeeper. Lasciare il segno di spunta dove si trova e cliccare su Next . Inserire un indirizzo email valido in Username e una password nell'apposito campo e cliccare su OK . Se un browser è aperto, comparirà l'apposito avviso che invita a chiudere il browser attivo. Eseguire quanto richiesto e cliccare su OK .







Così facendo, Favekeeper analizza i preferiti presenti sul PC e li sincronizza nel cloud. Un'apposita icona a forma di nuvola presente nel systray informerà l'utente sullo stato di sincronizzazione. Se il profilo dell'icona è giallo, significa che la sincronizzazione è ancora in atto, altrimenti significa che tutto è stato già sincronizzato.

Cliccando sull'icona di Favekeeper si ha la possibilità di visualizzare subito tutti i preferiti in modalità consultazione, senza dover accedere dal browser all'elenco.



Inoltre, cliccando su Search si ha accesso ad un apposita barra di ricerca per individuare rapidamente quanto di interesse sul Web, attraverso tre motori di ricerca integrati.



Allo stesso modo, cliccando con il pulsante destro del mouse sull'icona, si accede al menù contestuale dell'applicazione.



Da qui è possibile visualizzare un cestino ( Recycle bin ) che riporta gli ultimi 20 segnalibri cancellati, per recuperare eventuali preferiti eliminati per errore. È poi possibile impostare il browser di default ( Set default browser ) affinché sia quello selezionato dall'utente ad avviarsi quando si vuole esplorare un link preferito presente in Favekeeper. Modificare questa selezione del browser predefinito su Favekeeper non implica alcuna modifica al livello di browser predefinito di sistema.
Per concludere, sempre dal menù contestuale è possibile creare una nuova utenza ( Create new account ) o accedere ad un profilo nel cloud differente ( Change user ).
Insomma, con Favekeeper, i segnalibri di un PC o del browser sono sempre a portata di mano.