Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
1.1 Mb
Recensito da
Pubblicato il
30 marzo 2007

Sicurezza privacy antivirus

FileHamster

Backup semplice e gratuito per tutte le revisioni di certi file, ad esempio delle...

Nuovi sistemi operativi che ricordano le versioni differenti di un file? Nuovi file system intelligenti che recuperano differenti revisioni di un lavoro? Schiavi incatenati a copiare bit per bit tutte le modifiche che si fanno ad un file? Non serve niente di tutto questo se si usa FileHamster, una utility semplice e gratuita in grado di monitorare tutte le modifiche operate sui file e sulle cartelle scelte dall'utente, e capace di salvare automaticamente una copia di sicurezza di tutte le "precedenti versioni" di qualsiasi tipo di file, e quindi di qualsiasi lavoro.

FileHamster si scarica ed installa in pochi minuti. Anche il sito del programma punta l'attenzione sugli "artisti" (di qualsiasi tipo!) che con questo piccolo gioiellino software possono ritrovare, ad esempio, tutte le versioni di un disegno o di un progetto in corso senza distrarre la mente e deviare la creatività verso noiose e primitive operazioni di copie manuali con nomi differenti mano a mano che il disegno o progetto prende forma.

In termini tecnici questo tipo di backup viene definito "incrementale", e lascia intatta la versione attuale del file conservando di volta in volta tutto il file intero nelle sue differenti edizioni e versioni. Inutile ricordare che in caso di grandi file questo può significare un consumo di spazio non indifferente, ma File Hamster è più intelligente e versatile di quel che appare alla prima occhiata.

È ad esempio possibile aggiungere facilmente singoli file o intere cartelle, selezionando tutti i file o solo quelli scelti (*.doc, *.XLS e *.PSD ad esempio) e ad ogni aggiunta il programma consente di scegliere se effettuare subito una copia di backup dei file selezionati. Tutte le copie vengono effettuate nella "Default Backup Library", una cartella a scelta da decidere subito dopo l'installazione che di default è "C:FH.Backups".

Sebbene sia possibile rintracciare i file con tutte le revisioni all'interno della "Library" andandoseli a cercare manualmente in quella cartella, è senza dubbio infinitamente più comodo e piacevole ravanare tra versioni e revisioni dalla colorata e semplice interfaccia di FileHamster (vedi schermata).

Ogni versione o revisione salvata può essere commentata testualmente, rimossa automaticamente o manualmente, protetta da eventuali rimozioni ed è persino possibile scegliere il numero massimo di revisioni per ogni singolo file monitorato (!). Una complessa e completa pagina di opzioni, raggiungibile dal menù contestuale su ogni revisione in elenco, consente di personalizzare al massimo il modo in cui il programma gestisce ed effettua le copie di sicurezza di ogni file sotto osservazione.

Uno strumento semplicemente potente e incredibilmente gratuito. Come se non bastasse sono anche disponibili numerosi plugin per aggiungere ulteriori funzioni, come ad esempio la compressione ZIP per i file di backup.