Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
820 Kb
Recensito da
Pubblicato il
17 luglio 2009

Varie

High Sign

Mouse gestures per Windows, utility gratuita semplice e versatile

La voglia di mouse gestures spopola sui netbook e sui sempre più numerosi portatili in circolazione, e la comodità di associare azioni a semplici movimenti del mouse (o del dito sul trackpad) viene scoperta ed apprezzata da un numero crescente di utenti.

High Sign è una piccola e gratuita utility per Windows molto semplice e completamente personalizzabile,
open source ed in corso di sviluppo. Viene distribuita ancora in versione Alpha e necessita di segnalazioni per eventuali bug, un motivo di più per farci un giro e scoprirne le caratteristiche e l'utilità!

Il programmino durante l'installazione verifica la presenza di.NET 3.5, una libreria di Windows già presente sui sistemi aggiornatissimi, ed indispensabile per il funzionamento del programma. High Sign provvede automaticamente a dirottare chi non ne è ancora provvisto sul sito Microsoft di download.

Una volta installato, il software piazza un'iconcina a fianco all'orologio di sistema, dalla quale si può accedere alle poche ma semplici opzioni del programma: attivando il "Training mode" si possono insegnare nuovi movimenti, ed associarli a nuove azioni. Scegliendo le voci "Available Action" o "Available Gestures" si entra invece nei pannellini di configurazione relativi, per gestire in maniera comoda e visuale tutte le mouse gestures e le azioni già memorizzate.

Disegnare col tasto destro premuto un cerchio può far chiudere un'applicazione, una X può aprire un browser a scelta, ed una C lancia la calcolatrice: ecco cosa sono e a cosa servono le mouse gestures, e questo High Sign fa! Semplificando spesso la vita e accorciando le scorciatoie da tastiera, trasformandole in semplici movimenti del mouse o sul trackpad.

Nonostante si tratti di una versione ancora non definitiva High Sigh non ha dato problemi durante la prova, rivelandosi una buona via di mezzo tra i già recensiti gMote e StrokeIt (link a fondo scheda).

Rispetto ai "concorrenti" merita senz'altro un punto a favore per la semplicità d'uso, anche se dal punto di vista delle risorse utilizzate i 300k in memoria di StrokeIt sono preferibili ai quasi 50Mb occupati da High Sign, soprattutto su Netbook minidotati, ma visto che si tratta ancora di una versione alpha c'è da ben sperare per future ottimizzazioni. (LucaS)

Programmi simili:
Muovo il mouse, faccio cose