Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
1.2 Mb
Recensito da

Sicurezza privacy antivirus

InstallSpy

Utility per analizzare tutto quel che l'utente, o qualcuno altro..., installa sul...

Il nome non tragga in inganno: InstallSpy non installa spyware o altri programmi curiosoni, ma al contrario "spia" e controlla le installazioni e le modifiche del sistema da parte di qualsiasi programma. Sia che questo avvenga per volontà dell'utente, sia nel caso questo avvenga a sua insaputa.

Una volta installata, questa piccola utility monitora e controlla i file di registro e qualsiasi altra cartella desiderata. La procedura guidata aiuta l'utente a seguire passo passo tutte le operazioni necessarie per consentire ad InstallSpy di tenere d'occhio il computer.

È utile per "fotografare" ad esempio tutto il sistema prima di una installazione, e per controllare poi tutto quel che è stato modificato, quali file aggiunti e dove, quali eventuali servizi di Windows attivati, e persino se il programma si inserisce o meno negli automatismi di Windows (avvio del sistema) o modifica la pagina iniziale del browser.

Ad InstallSpy non sfugge nulla, e dei Report in formato HTML faranno la gioia di tutti gli smanettoni e di chiunque voglia controllare effettivamente cosa viene aggiunto e modificato durante una intallazione.

In verità il programma non monitora solo le installazioni, ma qualsiasi modifica in un determinato intervallo di tempo. Ad esempio è possibile cliccare su "Record" e poi navigare, o usare determinati programmi, e poi fermare la "registrazione" di InstallSpy e scoprire quanti e quali file (o chiavi di registro) sono stati creati e/o modificati.

InstallSpy può dunque controllare anche cosa avviene quando un programma è in funzione, ed ovviamente anche tutto quel che avviene durante la disinstallazione dello stesso.

Tutto sotto controllo: processi di sistema, servizi, associazioni di file e programmi, dischi aggiunti, dischi rimossi (chiavette USB di passaggio...), condivisioni file con altri computer, cartelle create, modificate o cancellate...

Dulcis in fundo, InstallSpy può utilizzare un controllo hash MD5 o SHA1 per rilevare le modifiche ai file tenuti d'occhio.