Licenza
gratuito
Sistema operativo
Mac-OSX
Lingua
Italiano
Dimensione
220 Kb
Recensito da
Pubblicato il
26 febbraio 2008

Gestione file e computer

iRepair

Utility per modificare velocemente i privilegi di file e cartelle

iRepair, ioRiparo sì, ma cosa? Più che a riparazioni vere e proprie iRepair apre le porte ad una facile modifica dei privilegi di file e cartelle. Questa è la sua missione, e la svolge nel modo più semplice immaginabile.

Può capitare di ritrovarsi contenuti inamovibili, o che ad esempio dalla rete locale o da un disco esterno non si riescono a spostare e cancellare. Quando OSX chiama, e tira in ballo privilegi da modificare, iRepair arriva in soccorso con una piccola interfaccina a prova di novellino.

Per alcune cartelle e file può esser richiesta la password di amministratore, per fortuna, in più gli autori del programma ricordano di fare molta attenzione se e quando si vanno a toccare file e cartelle (ad es. di sistema) che è meglio non modificare. Permettere di leggere o scrivere file e cartelle non è cosa da poco, ed ogni operazione andrebbe effettuata con la piena consapevolezza di quel che si sta cambiando.

La modifica dei privilegi, nel caso di cartelle, può interessare opzionalmente anche tutti i contenuti presenti nella cartella maneggiata da iRepair.

Tutte le operazioni (scelta del file, scelta dei privilegi) possono essere effettuate tramite comode scorciatoie da tastiera. ( FZ )