Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows 8
Lingua
Italiano
Dimensione
13.53 Mb
Recensito da
Pubblicato il
25 giugno 2013

Audio e video

Kromophone

Sinestesia: tramutare i colori in suoni udibili. Gratuito, GPL, per Windows

Qualche tempo fa, sulle pagine di Punto Informatico era apparso un articolo riguardante l'acromatopsia e l'impossibilità dell'occhio umano patologico di percepire i colori. A fronte di questo problema, l'artista e musicista spagnolo Neil Harbisson aveva aggirato il problema con Eyeborg, una telecamera capace di interpretare la lunghezza d'onda dei colori per tramutarli in un segnale audio.
Chiunque voglia provare anche solo per un attimo l'esperienza di rendere udibili i colori, può installare Kromophone.

Questo software gratuito e di natura open source interpreta i colori e li traduce in suoni udibili. Il funzionamento è leggermente differente da Eyeborg, in quanto Kromophone cattura l'intensità di cinque colori differenti (rosso, verde, blu, giallo e bianco) e la fa corrispondere a un determinato volume di altrettanti suoni differenti. L'obiettivo del programma è offrire una sensazione sonora dell'ambiente che ci circonda, oltre ad aiutare le persone affette da particolari patologie a percepire meglio la realtà circostante.

Per provare l'applicativo, è necessario visitare il link indicato nella scheda del programma e scorrere la pagina verso la fine. Nella sezione Try it out sono disponibili i link all'installer per Windows, all'installer Linux e il codice sorgente.

Una volta scaricato l'installer preferito, ad esempio quello di Windows, è sufficiente cliccarvi due volte per avviarne il setup. Cinque clic su Next , uno su Install e un altro su Finish permettono di concludere la procedura e avviare il programma.



Qui, cliccando su Sonify the Webcam , si avvia la webcam e si riescono a udire i colori che compongono l'immagine catturata dell'occhio del PC. Durante le prove, è comunque risultato impossibile spostare il cursore dalla posizione centrale, anche se viene fornita la possibilità di ingrandire il puntatore o di rimpicciolirlo utilizzando la combinazione di pulsanti su tastiera Shift+freccia su o Shift+freccia giù .



Cliccando su Sonify an Image File , invece, c'è la possibilità di dare "voce" a un qualsiasi file immagine. Anche in questo caso, il cursore può essere dimensionato secondo le necessità.



Infine, con un clic su Sonify a spectrum si ha l'opportunità di tradurre in audio i colori proposti in una palette. Da questa prova, si nota come il bianco e il nero non producano alcun tipo di rumore.



Il programmatore sta lavorando a una versione mobile per Android di Kromophone e una versione per Raspberry Pi, per consentirne l'uso anche in mobilità o su hardware personalizzati.