Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
16.89 Mb
Recensito da
Pubblicato il
10 febbraio 2011

P2P e file sharing

LittleShoot

Un sistema P2P racchiuso in un plugin per i browser. Per Firefox, IE e Opera. Su Windows...

Stufi di avere a che fare con complicati software di filesharing? Non siete in grado di configurare perfettamente il client torrent od Emule ed avete sempre bisogno dell'amico più esperto ogni volta che dovete scaricare un file condiviso in Rete? Queste situazioni potrebbero essere poco edificanti, per cui non resta che due sole alternative: imparare ad usare e configurare gli applicativi di filesharing a dovere, oppure ricorrere a LittleShoot.

LittleShoot non è un software di filesharing, o almeno non lo si può considerare tale se si parla di applicazione nel senso stretto del termine. LittleShoot è un vero e proprio plugin per i browser Internet Explorer, Firefox e Opera, che può essere installato su Windows o Mac OS X. Una volta effettuato il setup, che richiede davvero pochi clic, LittleShoot sembra non esistere sul PC. Il plugin offre le sue funzionalità interfacciandosi all'utente tramite il classico browser, per cui anche i neofiti si troveranno subito a loro agio nell'utilizzarlo.

Dopo l'installazione, è sufficiente avviare il browser e digitare l'indirizzo http://www.littleshoot.org/ , nella barra di navigazione. Non appena sul sito del produttore, LittleShoot verrà rilevato e si potrà iniziare ad usarlo in tutta comodità.


All'interno della pagina è necessario cliccare su Search </em per visualizzare l'area di ricerca. LittleShoot sfrutta IsoHunt, YouTube, LimeWire, Fickr e Yahoo per pescare nel mare di Internet ciò di cui si ha bisogno. Una volta digitata la chiave di ricerca ed eventualmente specificata la tipologia di file da ricercare, è sufficiente avviare il processo per ottenere risultati apprezzabili entro qualche minuto.


Individuato il file di interesse, basta cliccarci sopra una volta per avviare il download, che avviene attraverso BitTorrent o con il protocollo Gnutella. L'avanzamento dell'operazione può essere verificata sia direttamente nella scheda di ricerca sia nella scheda dei download, raggiungibile, guarda caso, proprio cliccando su Download .


Una volta terminato il trasferimento, il file potrà essere aperto od avviato cliccando su Click here to open/Open Folder oppure potrà essere condiviso e postato su Twitter, Facebook e molti altri social network; o più semplicemente, se le dimensioni lo consentono, inviato via email.


Quando vengono effettuati download di file musicali, come MP3, compare anche un piccolo player in grado di fare ascoltare il file in anteprima durante le operazioni di trasferimento.

LittleShoot funziona anche su una rete proprietaria, per cui il plugin permette di pubblicare il proprio file e porlo così in condivisione. Tale funzionalità è raggiungibile dal pannello Publish , anche se al momento in cui si scrive, tale caratteristica risulta temporaneamente disabilitata per la riprogettazione in corsa dell'architettura.