Licenza
gratuito GNU GPL
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
484 Kb
Recensito da

Gestione file e computer

Meld

Confrontare e unire file con una interfaccia grafica

Quando si lavora con più versioni di uno stesso file si può avere la necessità di capire cosa ci sia di diverso tra le due versioni. Può essere che diverse persone abbiano lavorato allo stesso testo, e quindi bisogna capire come integrare le due versioni senza perdere i contributi di ciascun utente. O magari, più semplicemente, non ci si ricorda cosa sia cambiato dall'ultima versione di un testo scritto tempo fa, e lo si vuole capire subito. Per confrontare file e unirli la soluzione tipica per un programmatore è usare un sistema di tipo diff e patch . Chi, però, è meno abituato alla programmazione può trovare scomodo l'utilizzo di strumenti a riga di comando, e preferire una visualizzazione contrapposta dei file da confrontare. Per questo esiste MeldMerge , una interfaccia grafica molto semplice e intuitiva che rendere palesi le differenze tra file e facilita l'unione dei file visualizzando le modifiche in tempo reale.



Il programma offre la possibilità di confrontare dei file, cartelle, o sistemi di controllo versione. Per opzione predefinita si possono confrontare due file ma, mettendo la spunta alla casella Confronto a 3-vie , è possibile anche confrontare tre file contemporaneamente.



La visualizzazione dei due file selezionati è davvero molto intuitiva anche per chi non abbia pratica dei sistemi del tipo "diff": le porzioni comuni ai due file hanno sfondo bianco, mentre le porzioni differenti sono evidenziate con colori differenti e, soprattutto, indicate con delle grandi frecce che fanno capire immediatamente dove sia presente la novità.



Il menù Modifiche permette di scorrere le varie differenze dei file e eventualmente applicarle da destra o da sinistra. È possibile procedere una modifica alla volta, oppure applicarle tutte in modo automatico, per esempio con Unisci tutte da destra . In questo caso, tutte le modifiche evidenziate dalla freccia rivolta verso sinistra (la quale, quindi proviene da destra ) verranno applicate automaticamente.