Licenza
39,99 Euro
Sistema operativo
Mac-OSX
Lingua
Italiano
Dimensione
1116.16 Mb
Recensito da
Pubblicato il
18 luglio 2011

Audio e video

Motion 5

Animazione grafica 2D e 3D per Mac. Senza bisogno di software di montaggio preins...

Amato, odiato, apprezzato e contestato allo stesso momento, il nuovo Final Cut Pro è ormai da un paio di settimane uno dei principali argomenti di discussione dei blog e forum che parlano del mondo Apple: molte sono le novità nella linea di programmi professionali per l'editing video targata Cupertino come ad esempio la riscrittura a 64bit, il rinnovo della veste grafica, la notevole riduzione del prezzo e la vendita non come suite completa ma come singoli programmi, per l'esattezza Final Cut Pro X, Compressor 4 e Motion 5.

Proprio l'ultimo della triade appena citata sembra al momento essere l'unico in grado di mettere d'accordo in modo positivo i professionisti del settore. Motion 5, software di animazione grafica 2D e 3D, è ora acquistabile separatamente ed è in grado di lavorare in maniera autonoma, senza aver installato nel proprio Mac alcun programma di montaggio video. Nuova veste grafica, performance nettamente superiori grazie alla possibilità di sfruttare più di 4GB di memoria RAM, questo software permette di accontentare svariate tipologie di utilizzatori, professionisti e non.

All'avvio del programma è possibile scegliere l'operazione da svolgere: creare un nuovo progetto, creare titoli, effetti e transizioni da utilizzare in Final Cut o scegliere tra una serie di template presenti nel programma per poter ottenere risultati dal look professionale senza per forza conoscere tutte le funzionalità avanzate.

Dopo aver installato l'applicazione infatti sarà possibile scaricare quasi 2GB di contenuti con animazioni di titoli, testi, oggetti personalizzabili grazie anche alle drop zone , ovvero della aree in movimento all'interno delle quali trascinare e rilasciare le proprie immagini, loghi, clip video, in modo da inserire in maniera rapida e semplice i propri contenuti all'interno dei progetti.

Coloro che invece hanno già dimestichezza con After Effects di Adobe troveranno sicuramente molte somiglianze tra i due programmi, soprattutto nell'utilizzo di funzioni più avanzate come l'animazione tramite keyframe, l'applicazione e personalizzazione di animatori di testo e l'utilizzo della camera per lavorare anche in uno spazio 3D, tutto organizzato in livelli all'interno della timeline.

Motion 5 è acquistabile direttamente da Mac AppStore al costo di €39,99.