Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
1.36 Mb
Recensito da
Pubblicato il
03 dicembre 2004

Gestione file e computer

MountVD

Dischi virtuali in punta di clic, per usare il cd anche senza il cd.. ma non solo...

Dal sud Africa con amore arrivano i dischi virtuali!
MountVD consente di creare con un semplice clic su una cartellina qualcosa che Windows da quel momento in poi vedrà come "disco".

A che pro? Un esempio: copiando l'intero contenuto di un CdRom (QuizPatente) in una cartellina (es:CD-QuizPatente sul disco C) è possibile creare un disco virtuale "E" che viene rilevato a tutti gli effetti come il CdRom originale inserito.

In questo modo diventa possibile installare e utilizzare il CdRom "QuizPatente" tutte le volte che si vuole, senza andarlo a cercare ed inserire nel drive "reale".

Un disco virtuale di questo tipo è comunque sempre accessibile da qualsiasi applicazione e finestra di dialogo, e grazie alla semplicità di MountVD è possibile "montarlo" e "smontarlo" in qualsiasi momento e con un singolo clic.

Ovviamente è possibile far sì che Windows all'avvio attivi anche i dischi virtuali creati con MountVD, selezionando l'apposita opzione nella piccola interfaccia di gestione del programmino.

Per montare e smontare dischi virtuali è sufficiente cliccare sull'opzione "mount Virtual Drive" nel menu contestuale (clic col tasto destro del mouse su una cartellina). All'interno dell'interfaccina del programma restano in memoria i dischi precedentemente creati e montati, in modo da facilitare il "monta - smonta" di dischi virtuali usati frequentemente.