Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
1.03 Mb
Recensito da

Utility

Mouse Hunter 1.52

Per far funzionare la rotellina del mouse anche sulle finestre non in primo piano....

La rotellina del mouse torna utile in molte occasioni, soprattutto quando per leggere il contenuto di una intera pagina bisognerebbe servirsi delle noiose e scomode barre di scorrimento. Il funzionamento della rotellina, però, è abilitato solo ed esclusivamente sulla finestra attiva che si trova in quel momento al di sotto del puntatore del mouse stesso.

Per rimediare a questo problema, e consentire l'utilizzo della funzionalità centrale del mouse anche alle finestre non attive e, dunque, in secondo piano, è possibile sfruttare il software freeware Mouse Hunter, che consente una rapida e facile personalizzazione del mouse.

Grazie a questo programmino sarà possibile spostare il focus dalla finestra in primo piano ad una sottostante, semplicemente spostandosi con il cursore e attivando, una volta sulla finestra di interesse, la rotellina. In tal modo saranno attivatele funzioni di scrolling anche alle finestre in secondo piano.

Scaricare l'utility dal link indicato e procedere con l'installazione. Qualora al passo finale sia stata mantenuta attiva l'opzione " Esegui Mouse Hunter ", non appena cliccato su Fine apparirà una finestra che, oltre a spiegare l'utilizzo del software, ne consente una rapida personalizzazione.



Dalla colonna a sinistra è possibile scegliere se far avviare Mouse Hunter all'avvio del sistema operativo. Inoltre, per ciò che concerne lo scrolling orizzontale, si può indicare se abilitarlo in concomitanza con uno dei seguenti pulsanti da tastiera: SHIFT , CTRL . RIGHT , LEFT . Al termine cliccare su OK per chiudere la finestra.

A questo punto l'icona del software sarà disponibile direttamente nella system tray. Per attivare o disattivare l'utility, basterà cliccare una sola volta sull'icona a forma di mouse. Per accedere alle impostazioni iniziali, invece, sarà necessario operare un doppio clic destro, o in alternativa, selezionare Settings dal menù contestuale accessibile con un clic sinistro sull'icona.

A questo punto non resta che iniziare a sfruttare questa utile funzionalità.