Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
2.85 Mb
Recensito da

Audio e video

Musikcube

Buon lettore multimediale open source per gestire grandi collezioni di file music...

Don't be square , diceva la splendida Uma Thurman a John Travolta in Pulp Fiction . Non essere così "quadrato", insomma! Ed è questo lo slogan di MusikCube, lettore Mp3 player per le nuove generazioni che ha per simbolo un altoparlante dentro un cubo.

Il programma offre i soliti semplici comandi per suonare file musicali ma già da una prima occhiata (vedi schermata) ci si rende conto che questo è un vero e proprio organizzatore di musica, più che un lettore.

In maniera simile al noto Apple iTunes , tando da meritarsi la fama di efficiente alternativa al software Apple, MusikCube cataloga, elenca e gestisce anche grandi collezioni musicali, forte di un database SQL veloce ed efficiente.

Open Source, multiformato (Mp3, OGG, Ape, FLAC e Cd Audio), con la sua interfaccia semplice ed intuitiva e modificabile tramite skin e set di icone questo programma consente di cercare, scegliere e formare playlist in maniera molto veloce, e persino di copiare con semplici trascinamenti file e liste su qualsiasi dispositivo esterno (o in qualsiasi cartella dei vari dischi connessi al sistema).

Le playlist "dinamiche" vengono invece create automaticamente in base all'utilizzo e all'ascolto dei vari brani, ed è persino possibile (per chi vuole usare il programma in modo piu.. evoluto!) creare delle semplici "query" al database per avere sempre aggiornate le liste relative alle proprie preferenze. Ad esempio "tutte le canzoni in formato OGG dei Beatles con un punteggio superiore a 3", come nell'esempio visibile nella schermata allegata a questa scheda.

Se questo può sembrare complesso e criptico per un utente alle prime armi, sarà sicuramente apprezzato da chi occupa più spazio sui propri dischi con la musica piuttosto che con i file di Excel, e da chi ha voglia di ritrovare particolari selezioni della propria collezione.

Ma niente paura: tutte le altre playlist "dinamiche" si aggiornano e riempiono di musica da sole, mano a mano che si utilizza il programma, e senza nessun intervento dell'utente si avranno "Top 50" o i brani più votati, gli artisti preferiti, etc etc

I brani possono essere eseguiti con dissolvenza incrociata, e tanti plugin aggiungono ulteriori funzionalità a MusikCube: in corso d'opera anche un plugin per la sincronizzazione con l'iPod, per la quadratura del cerchio (e del cubo).

Anche senza plugin, comunque, il programma rileva e mostra nel menu di sinistra tutte le periferiche collegate, e con pochi clic e movimenti del mouse consente la copia di brani e liste su tantissimi dispositivi musicali da passeggio che vengono rilevati come hard disk aggiuntivi.

Un affollato forum è stato creato per discutere su nuove funzionalità e richieste da parte dei sempre più numerosi utilizzatori, e si spera che tale successo porti presto ad una traduzione italiana.

Una volta ridotto ad icona, il programma se ne sta buonino a fianco all'orologio di sistema, mostrando un opzionale popup ad ogni nuovo brano eseguito. Consente, anche da quella piccola iconcina, di "votare" il brano ascoltato per aggiungere un dato in più, del tutto personale, alle selezioni. Rinomina dei file, elenchi ordinati per esecutore o nome degli album, radio Web e ricerca integrata sono solo alcune delle altre piccole chicche presenti. Apprezzabile anche la voce "Show in Explorer" presente nel menù contestuale, che consente di raggiungere con un solo clic il file "reale" ovunque si trovi sul computer.