Licenza
gratuito
Sistema operativo
Windows Seven
Lingua
Italiano
Dimensione
10.25 Mb
Recensito da

Utility

Photograbber

Album Facebook sul PC in un clic. GPL per Windows

Facebook è più di un social network. Alcuni utenti considerano ormai la piattaforma come un sistema di storage e condivisione degli album fotografici e, a volte, accade di non ritrovare più le immagini di una vecchia gita con gli amici, che però sono pubblicate sulle pagine personali di Facebook. Come recuperarle? Nel modo classico bisognerebbe visualizzare le foto di ogni album e scaricarle manualmente con le funzionalità di download messe a disposizione dal proprio browser. Certo è che, se le foto sono molte, si rischia di impiegarci ore. Un'alternativa davvero valida arriva con un software punta&clicca dalla grafica spartana, e di una semplicità disarmante.

Photograbber è il suo nome e si pone come obiettivo quello di effettuare il download delle immagini dei vostri album o di quelli degli amici. Usarlo è davvero facile. Una volta scaricato il pacchetto, bisogna scompattarlo. A questo punto, senza effettuare installazioni, è sufficiente cliccare due volte sull'eseguibile pg.exe . Compare così questa schermata.



Bisogna cliccare poi su Login e si avvia una finestra del browser con la pagina di Facebook.



Qui bisogna inserire i dati di accesso al social network e cliccare su Accedi . Si viene così catapultati alla pagina di richiesta di autorizzazione del software al profilo memorizzato su Facebook. Cliccare quindi su Consenti .



Immediatamente compare una pagina di conferma dell'accesso a Facebook. Nella parte bassa è riportato un codice di avvio del software. Selezionarlo e copiarlo premendo CTRL + C su tastiera.



Tornare nella finestra del software e incollare il token copiato nell'apposito spazio, usando la scorciatoia CTRL + V . Cliccare con il mouse su I want to download .



Compare così l'elenco dei propri amici, recuperati dal profilo di Facebook. A questo punto è sufficiente selezionare da quale profilo scaricare gli album fotografici e specificare alcune opzioni aggiuntive fra quelle proposte sopra l'elenco utenti.



Per iniziare il download, cliccare su Begin Download . Scegliere la cartella di destinazione delle immagini et voilà! La fascia grigia in basso indica quante sono le foto che devono essere scaricate e quante sono già state trasferite.



Al termine del download si può uscire dal programma cliccando su That's It! .



Insomma, con Photograbber scaricare le immagini più belle di Facebook ci vuole davvero un secondo. Peccato solo per la grafica del programma, alquanto spartana, e per l'impossibilità di selezionare dal proprio profilo e da quello degli amici quali album scaricare.