Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
6.79 Mb
Recensito da

Disegni e foto

PhotoPlus 5

Fotoritocco gratuito, semplice e completo

Un po ' di fotoritocco per tutti! Ed è proprio il caso di dirlo visto che PhotoPlus è un programma completamente gratuito e dall'aspetto e le caratteristiche interessanti. La Serif, che produce numerosi programmi grafici, ha deciso di distribuire gratuitamente nella sua ultima versione.

L'unico "prezzo" da pagare per la versione Free invece consiste nell'effettuare, al termine dell'installazione e quindi al primo avvio del programma, la registrazione del programma al termine della quale si riceverà via email il codice necessario per "sbloccarlo".

Dalla pagina del Download è inoltre possibile scaricare, grautuitamente, anche alcuni file accessori, filtri da utilizzare all'interno del programma che consentono anche l'importazione ed esportazione in altri formati (Psd, Pcd ed altri), una guida completa e molti esempi.

Gli strumenti di disegno, e di selezione, sono simili a quelli di programmi molto costosi: troviamo il Lazo (per ritagliare porzioni di immagini) ed altre forme per le selezioni, pennelli e secchielli, ed altri strumenti comuni a questo tipo di sofware. Molte forme sono disponibili come strumento di disegno (cuori, zigzag e cose cosi) pronti per essere inseriti nel progetto con un semplice clic.

Il testo può essere aggiunto in un livello a parte e modificato facilmente in seguito, nel corso della creazione del progetto. PhotoPlus strizza l'occhio anche al Web ed aiuta nella creazione di immagini ritagliate e mappate esportando anche il codice Html contenente i link alle diverse sezioni che compongono il disegno grazie a due semplicissimi strumenti: image slice e image map.

Photoplus consente di creare un immagine formata da più livelli sovrapposti (ed è possibile regolare la trasparenza di ogni singolo livello) e grazie alla funzione Export Optimizer aiuta l'utente a creare dei file compressi senza compromettere troppo la qualità, permettendo il confronto diretto della stessa immagine con ben quattro differenti livelli di compressione (ad esempio Jpg) selezionabili a piacere dall'utente.