Licenza
gratuito GNU GPL
Sistema operativo
Windows 10
Lingua
Italiano
Dimensione
239 Kb
Recensito da
Pubblicato il
25 agosto 2016

Tutti

QViaggiaTreno

Uno strumento comodo e veloce per tenere sotto controllo la situazione della rete...

Il treno è uno dei mezzi di trasporto più comuni per molte persone, perché può essere più economico di un aereo e comunque abbastanza veloce per coprire distanze importanti. Il problema di affrontare un viaggio lungo con i treni è la quasi scontata necessità di effettuare dei cambi: servono delle coincidenze tra vari treni, e sulla carta tutto va bene. Ma nella realtà vi sono spesso dei ritardi, ci si ritrova a dover cercare una alternativa, e per farlo è necessario conoscere in tempo reale la situazione della rete ferroviaria. Il sito ufficiale di Trenitalia che mostra tutte le stazioni e tutti i treni si chiama ViaggiaTreno . Può però essere scomodo da utilizzare. Esiste una alternativa che semplifica le ricerche: si chiama QViaggiaTreno , ed è una applicazione per sistemi GNU/Linux.



Se qualcuno ci telefona dicendo che il suo treno è in ritardo chiedendo una soluzione, dobbiamo solo aprire questo programma e trovare il suo treno sulla base del numero . Si aprirà una scheda che ci presenta la situazione attuale del treno stazione per stazione. Possiamo sapere in tempo reale dove il treno è già passato e su quale binario raggiungerà una certa stazione.



Cliccando sul nome di una stazione si apre un'altra scheda che ci segnala tutti i treni in arrivo ed in partenza relativi a quella stazione, indicandoci l'orario effettivo di arrivo previsto in base all'eventuale ritardo, ed il binario. In questo modo è molto facile fare due calcoli e capire se sarà possibile prendere la coincidenza o se sarà necessario rivolgersi ad un altro treno. Inoltre, possiamo sapere anche immediatamente a quale binario ci si debba recare, senza perdere minuti preziosi a guardare il tabellone (col rischio di non riuscire poi a salire sul treno).



Il bello di QViaggiaTreno è che tutte le schede aperte si aggiornano continuamente quando lo vogliamo (per esempio ogni 2 minuti). Inoltre, possiamo filtrare i risultati. Per esempio, se stiamo controllando una stazione molto grande ci ritroveremo con decine di treni a disposizione: possiamo filtrarli in base al tipo (magari ci interessano solo i regionali, oppure solo gli Intercity). E possiamo filtrarli anche in base alla stazione di origine e di destinazione.



Naturalmente si può anche cercare direttamente il nome di una stazione, cosa molto utile quando non ci ricordiamo il numero del treno ed abbiamo bisogno di scoprirlo. Se lo chiudiamo, QViaggiaTreno riapre le schede dell'ultima sessione, quindi risulta piuttosto comodo mantenere aperte le schede delle stazioni in cui passiamo di frequente per poter osservare subito la situazione dei treni. Si può anche ottenere una lista di treni da tenere sotto controllo (per confrontare il ritardo di due treni che speriamo di poter prendere in sequenza).
Un difetto di questa applicazione? Non ne esiste una versione per Android, anche se il codice dell'applicazione potrebbe essere portato alle Qt5 e dunque se ne potrebbe compilare un pacchetto da installare su smartphone e tablet.