Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
1.21 Mb
Recensito da
Pubblicato il
03 febbraio 2006

Gestione file e computer

Simple File Shredder

Utility distruggidocumenti sicura e semplice

Cancellare un file o una cartella non basta, tutto quel che finisce nel cestino e viene cancellato da Windows può essere facilmente recuperato da occhi indiscreti, da mogli e mariti gelosi e da capi sospettosi. Oltre che dalla solita, curiosa, FBI che notoriamente circola in cerca di file cancellati in qualsiasi parte del globo.

Questo lo sanno già i più smanettoni ed esperti, ma è ancora una novità per chi si avvicina oggi al magico mondo di Windows, nel quale " Elimina " significa soltanto spostare nel cestino qualcosa, e " Svuota Cestino " significa solo nascondere un file dalle cartelle di sistema.

Simple File Shredder invece passa e ripassa lo straccio su ogni singolo byte del file che si vuol cancellare, con una pignoleria degna delle massaie di una volta. È possibile facilmente indicare un determinato file da cancellare o una intera cartella, o trascinarli direttamente sulla piccola interfaccina del programma, o selezionare il distruggidocumenti dal menù contestuale, cliccando su qualsiasi file (tasto destro del mouse)

Dato che di solito è possibile recuperare un file perché Windows lo lascia praticamente intatto, finché non viene riscritto il frammento di disco che lo conteneva, questa utility riscrive dati casuali tante ma tante volte proprio su ogni singolo byte. Può anche compiere questa operazione di "disturbo" su tutto lo spazio libero del disco, che potrebbe contenere frammenti sparsi di ex-file cancellati e rimossi.

Il programmino cancella e riscrive file ripassando lo straccio 7 volte, secondo un sistema considerato sicuro dalla Difesa Americana, ma anche 35 volte col cosiddetto metodo Guttman, conosciuto anche come "metodo del paranoico che sicuramente ha qualcosa di veramente compromettente da nascondere" .