Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
361 Kb
Recensito da
Pubblicato il
17 luglio 2007

Gestione file e computer

Siren

Assai potente e molto flessibile rinominatore di file via interfaccia grafica o linea...

Un altro rinominatore (o ri-denominatore ?) di file per Windows? Sì, perché Windows, al contrario di altri sistemi operativi che lo fanno dal tempo dei greci, non ha che mediocri strumenti di rinomina seriale. A parte il fatto che, volendo essere maliziosi, probabilmente l'80% degli utenti attuali non sa nemmeno di poter rinominare in serie i file e forse non lo ritiene interessante, quelli che invece lo desiderano devono ricorrere ad utility come questa: Siren , oppure alle varie alternative già recensite su PI Download .

Siren, una volta estratto dal piccolo zip da scaricare, occupa meno di un megabyte e può essere utilizzato senza dover essere installato: una eccellente utility portatile per chiavette USB e affini; completamente gratuita a qualsiasi titolo, per Windows da 98 a Vista, solo in inglese e in francese. Non scrive niente nel registro ma crea un piccolo ".INI"

Che cosa ha di meglio di altre utility? La funzione più evidente è quella di raccogliere la "sequenza di click" per dare un numero seriale ai file selezionati: a prescindere da date, ordini alfabetici o qualsiasi altro sensatissimo criterio di ordinamento ("sort"), tutto è possibile con Siren e viene mostrato in modo molto evidente nella sua interfaccia grafica. Per un tour veloce delle sue capacità (video, preparato con Wink ) è possibile visitare questa pagina , presso il sito del produttore. Sul sito sono citate altre tre famose ed ottime utility per rinominare file: questo perché Siren invita al confronto che parrebbe non temere.

Semplice l'utilizzo di Siren: si accede al programma, si specifica in quale directory (ed eventuali subdirectory) si trovino i file da rinominare e si iniziano a specificare regole di rinomina; è possibile vedere i risultati premendo "invio", oppure averli in tempo reale; questi verranno messi in atto solo quando si deciderà di premere l'apposito pulsante a triangolino "rename selected files".

I file possono essere selezionati attraverso svariati sistemi di filtri, alcuni dei quali dedicati esplicitamente ai formati multimediali più interessanti come video, foto (anche alcuni diffusi formati RAW), formati audio e così via. Molte funzioni sono parametriche, sono possibili copie e spostamenti, variazioni di maiuscole/minuscole, inserimenti, sostituzioni, cancellazioni di parti... Siren è dotato di strumenti che servono ad aiutare l'utente a scrivere, e riutilizzare le espressioni create (provare il tasto destro nella casella di composizione delle espressioni, per farsi un'idea).

Il software utilizza un proprio sistema di parametri, permettendo l'utilizzo di molte informazioni associate ad un file come il nome, il nome senza estensione, l'estensione, lo spazio occupato, data ed ora, nome dos (8 caratteri), il percorso, il già citato numero di selezione "arbitrario", parti numeriche o non-numeriche nel nome del file.

Può anche utilizzare informazioni estratte dalla tipologia del file: Audio : mp3, mpc, ogg, wma, wav, au; video : avi, mpg, asf, wmv, mov; immagini : tif, jpg, gif, png, pcx, bmp, dib, ico, cur (vengono visualizzate le anteprime); foto in formato RAW : nef, cr2, crw, orf, pef, mrw, raf, srf, dng; dati Exif e Iptc ; documenti "Office" : doc, xls, pot, pps, ppt, mpp, dot; documenti pdf, html, eseguibili, dv avi, karaoke, torrent, url, testo, data e ora di sistema, numeri casuali, linee estratte dagli appunti o da file di testo...

Possono essere applicate: modifica maiuscole/minuscole, sostituzione di lettere accentate con caratteri ASCII standard, estrazione di porzioni di testo, sostituzione o cancellazione di porzioni di testo, uso delle " regular expressions ", spostare (solo nello stesso disco) e copiare file. È supportata la ricorsione delle subdirectory, pertanto è possibile lavorare su un intero albero di directory, è supportato un numero illimitato di "undo" (per tornare indietro in caso di errore) e la funzione "redo" (per rifare in caso di ripensamento dopo un "undo").

Il programma supporta anche il trascinamento dentro alla sua interfaccia: file e directory vengono caricati e selezionati; tiene d'occhio le modifiche alle directory correntemente in esame, permette di richiamare il menù contestuale di sistema (ma non può essere richiamato da menù contestuale di sistema, purtroppo), consente di essere avviato nella directory "corrente" di Explorer e di copiare la lista dei file negli appunti.

L'help incorporato è asciutto ed essenziale: contiene anche l'elenco delle poche limitazioni e dei numerosi, fondamentali, utilissimi esempi, di cosa sia possibile fare dalla linea di comando con Siren e dei formati delle date. Siren è davvero prezioso e pieno di ottime caratteristiche: da scaricare e curiosare da cima a fondo! Sarà lui il nuovo rinominatore "preferito"? ( GF )

Programmi simili:
Rinominare file, su PI Download