Licenza
50/90 dollari in prova gratuita
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
16.62 Mb
Recensito da
Pubblicato il
06 maggio 2005

Gestione file e computer

Thumbsplus 7

Gestire, visualizzare e manipolare file grafici e multimediali. Con molte procedure...

Sono ancora moltissimi i fan del pollicione all'insù, simbolo del programma che stava su un dischetto quando i Pc funzionavano con 8 mega di Ram, gli hard disk si misuravano in Mega e le schede grafiche non erano 3d! Dopo un periodo di relax... qualcosa si è finalmente mosso da qualche tempo in casa Cerious. Il sito è stato rinnovato ed è stata rilasciata prima una versione 5, ed ora una nuova versione 7 con qualche novità ma sostanzialmente molto simile alle versioni precedenti.

Cosa fa Thumbsplus e perchè lo fa bene? È un programma semplice ed intuitivo, che serve a consultare, catalogare, visualizzare.. raccolte di immagini.
Lo fa mostrando delle miniature di oltre 100 tipi di immagini e contenuti multimediali che affollano l?hard disk funzionando come un potenziato «Gestione Risorse» di Windows, ma con tantissime funzioni in più legate alla modifica delle immagini e alla gestione di grandi quantita? di «famiglie» di immagini ed alle possibilità di esportazione delle raccolte.

La versione 7 si integra perfettamente con il sistema operativo, per cui e? possibile creare e manipolare file e cartelle esattamente come all?interno di una qualsiasi finestra della Shell di Windows. Riconoscendo praticamente tutti i formati grafici, ma non solo, può essere usato anche come comodo visualizzatore "veloce" (anche audio, video o Font) presente sul computer. Nel caso dei file grafici oltre alla visualizzazione veloce è possibile anche la modifica dell?immagine tramite filtri e bilanciamenti di colori e luminosità dei quali è visibile una anteprima.

Tutte le finestre di modifica sono state ampliate e arricchite di nuove funzioni, ed i vecchi utilizzatori troveranno numerose e piacevoli sorprese.

Thumbsplus può inviare alla stampante con pochi clic una o più pagine contenenti le miniature ed il loro nome, o un eventuale commento per ogni singola immagine, oppure effettuare uno ?slideShow?, mostrando ciclicamente a tutto schermo le immagini selezionate con un semplice effetto di dissolvenza. Finalmente ci sono molti effetti differenti di transizione che, anche se un po spartani, fanno il loro sporco lavoro bene.

Ma uno degli utilizzi più comuni del programma è la creazione di pagine Web con gallerie di immagini; con pochi click è possibile creare delle pagine Web contenenti le miniature collegate alle relative foto in dimensione reale. Tutte queste e numerose altre funzioni vengono semplificate attraverso numerosi Wizard (procedure guidate), molto più chiari dello scarno Help in linea, che consentono di effettuare complesse operazioni a piccoli passi. Nel caso della creazione di pagine Web è possibile utilizzare dei modelli esistenti, o personalizzare i colori, le diciture ed il numero di immagini da visualizzare in ogni pagina e molto altro ancora, ad esempio.

Tra i punti di forza delle nuove versioni c?è l?altissima configurabilità del software, il che lo trasforma da strumento semplice ed immediato per il neofita a un comodo compagno di lavoro per il professionista, la possibilità di curiosare tra le immagini di computer collegati in rete locale, un potente motore di ricerca interno per rintracciare velocemente un file anche tramite parole chiave ed inoltre il multitasking, ovvero la possibilità di scansionare un intero disco in cerca di immagini mentre si eseguono altre funzioni.

È stato anche risolto il problema delle dimensioni gigantesce che raggiungeva l'archivio di delle miniature, le cosiddette "thumbsnails", che ora viene salvato in formato compresso Jpg. L'archivio generato è compatibile con Microsoft Access.

Una funzione interessantissima di Thumbsplus è la ricerca di immagini "simili"; controllando il contenuto di cartelle di qualsiasi dimensione è in grado di accoppiare le immagini ritenute "simili" selezionando un livello di "similitudine" a scelta. La similitudine, ben inteso, non è basata sul nome del file o sulle sue dimensioni, ma proprio sul contenuto "visivo" delle immagini. Provare per credere.

Thumbsplus consente di rinominare facilmente gruppi di files o intere cartelle, e di creare delle "Gallerie" virtuali per raccogliere immagini sparse negli hard disk locali e non.

Le funzioni di stampa sono semplici ma al tempo stesso permettono di stampare singole immagini ridimensionate a tutta pagina o con le dimensioni preferite, ed anche cataloghi di miniature arricchiti da informazioni a scelta sulle immagini selezionate.

La creazione di "processi" su molte immagini contemporaneamente (ad esempio "trasforma in bianco e nero, ridimensiona al 50% e salva in formato Gif") può essere comodamente gestita tramite la funzione "Batch" che può anche conservare i processi preferiti.

ThumbsPlus è disponibile soltanto in inglese dal Web (non c'è più neanche un distributore italiano) e funziona su tutti i Windows dal 95 ad XP.

Viene distribuito in versione Standard (50 dollari) o in versione Pro (90 dollari) che riconosce e gestisce anche alcuni formati RAW, ovvero non compressi, di macchine fotografiche professionali (Canon, Nikon, Minolta, Olympus... roba seria insomma!)