Licenza
gratuito
Sistema operativo
WindowsXP
Lingua
Italiano
Dimensione
2.61 Mb
Recensito da
Pubblicato il
20 aprile 2007

Gestione file e computer

UltraExplorer

File Explorer alternativo a linguette, ricco di funzioni e ampiamente configurabi...

Un Explorer alternativo? Un file manager evoluto? Un vero e proprio Ultra-explorer! Gratuito ed in italiano questo apparentemente semplice programmone offre una interfaccia modulare completamente personalizzabile, con tanti elementi da aggiungere, togliere e spostare.

In grandi linee, per cominciare dalle cose importanti, consente di navigare e curiosare in tante cartelle contemporaneamente, grazie ad una grande finestra centrale con tante linguette a disposizione. Se nella prima linguetta si apre "C:" nella seconda si può aprire "F:Lavoro" e così via, e già soltanto per questa comodità risulta senz'altro più comodo dell'"Esplora Risorse" di Windows.

Ma quel che fa di UltraExplorer un "ultra" file manager è tanto, tanto altro. È possibile, ad esempio, scegliere delle cartelle "Preferite" e richiamarle con un clic, o visualizzare nel modulo "Visualizzatore" il contenuto di tantissimi file, testuali, grafici, e persino codici ascii e binari (e altro ancora!). Per non parlare dei file multimediali audio e video da sbirciare direttamente dall'interno di UltraExplorer...

Copiare e spostare file da un posto all'altro del Pc, da un disco all'altro o da una cartella all'altra, può essere effettuato utilizzando un comodissimo "Spazio di trascinamento" nel quale "appoggiare" file e cartelle in attesa di una successiva copia o spostamento. Una comodità enorme se si vogliono muovere o copiare contenuti da più cartelle differenti, in tempi differenti, sfruttando al massimo il limbo digitale offerto da UltraExplorer.

Con il modulo "Filtro" invece è possibile scegliere e filtrare in tempo reale quali contenuti mostrare o meno delle cartelle e dischi selezionati (es: "*.jpg"). Il filtro può essere configurato a doppio senso, ovvero mostrare solo quel che si è specificato, oppure mostrare tutto tranne ciò che viene specificato nei filtri. Con un semplice clic i filtri possono essere attivati e disattivati, e questa è un'altra imperdibile chicca di UltraExplorer.

Accontenta anche i patiti della linea di comando: qualsiasi cartella può ospitare il prompt con il cursore pronto per la digitazione.

Tante barre degli strumenti possono alla fine, purtroppo, creare confusione e affollare un po' troppo l'interfaccia: ma è proprio per questo che UltraExplorer è completamente personalizzabile, ed una volta scelta la propria configurazione, con tutte le barre necessarie, un clic su "Lock Toolbar" dal menu "Mostra - Barre degli strumenti" evita qualsiasi accidentale spostamento dei tanto amati bottoncini.

Per quel che riguarda invece i moduli e tutte le varie finestre opzionali in cui viene suddivisa l'interfaccia è soltanto possibile ridurle o visualizzarle a piacere, scegliendole dal menu "Mostra - Finestre".

Apparentemente semplice all'inizio, apparentemente complicato dopo un uso intensivo, UltraExplorer è versatile e comodo quanto basta per entrare nel cuore di chi vuole qualcosa di più di una semplice finestra che mostra i file, come fa Windows.

La "modalità colonne" infine, una delle varie opzioni disponibili per la visualizzazione dei file, piacerà sicuramente a chi da anni utilizza computer Apple e trova comoda la possibilità di visualizzare cartelle e sottocartelle come una serie di colonne affiancate apribili e navigabili (vedi schermata allegata).

Programmi simili:
Free Commander
Total Commander
Frigate3
Free Commander
Explorer XP
Nexus file
JExplorer
Frigate3