Licenza
gratuito
Sistema operativo
Lingua
Italiano
Dimensione
1.05 Mb
Recensito da
Pubblicato il
06 giugno 2006

Giochi

Virtua Subbuteo (beta)

Il Subbuteo in versione virtuale, da soli contro il computer. Senza installazione...

C'era una volta il Subbuteo , ovvero piccoli e brutti pupazzetti da colpire con le dita su panni verdi da gioco, il tutto per calciare una palla di dimensioni ridicole. Calcio da tavolo, inventato da un ornitologo, capace di diventare negli anni il regalo di Natale che tutti i bambini vogliono, anzi volevano, nell'era Pre-PsOneTwoThree per intenderci.

Virtua Subbuteo è un esperimento in corso, visto che si tratta di un programma ancora distribuito in forma di beta, che trasporta quel gioco sullo schermo del Pc.
Si propone graficamente ai livelli di Windows 2, il che molto spesso significa alta giocabilità e soprattutto piccole dimensioni, e spinge sulla portabilità (sta su una chiavetta USB e non necessita di installazione!)

Per il momento è possibile soltanto giocare contro il computer, gli umani sono rossi, ed i virtuali sono blu. Un clic sul giocatore consente di selezionarlo e, ua volta decisa la direzione del tiro con le freccine della tastiera, per tirare occorre premere la barra spazio , decidendo la forza del tiro in base al tempo che la si tiene premuta.

Le regole sono tutt'altro che semplici, e rispecchiano quelle del Subbuteo. Ad esempio non è possibile fare strike colpendo altri giocatori, e anche i tiri a vuoto o i rimbalzi tra giocatori causano la perdita del possesso di palla.

Insomma, rispettando le regolette e imparando a piccoli passi, con pazienza degna di un maestro Zen, si possono costruire complesse azioni di gioco al fine di segnare nella porta avversaria.

Basta prendere d'esempio il comportamento dell'avversario PC, che mossetta dopo mossetta segna sempre. All'inizio del gioco è possibile decidere il numero di tiri di ogni partita. Se a cento tiri il giocatore umano perde 40 a zero la colpa non è del programmatore. Ma del mouse poco preciso. O del riflesso sullo schermo, della tastiera difettosa, e della grafica troppo approssimativa. Sempre.