Licenza
gratuito
Sistema operativo
Lingua
Italiano
Dimensione
38 Kb
Recensito da
Pubblicato il
13 gennaio 2006

Multimedia

Volumouse

Per regolare il volume o i volumi audio con la rotellina del mouse

Piccolissima e comoda utility, che non ha bisogno di installazione e che è disponibile anche in italiano, che permette di gestire il volume audio con la rotellina del mouse. Altamente configurabile, Volumouse consente di effettuare differenti controlli se la rotellina viene azionata insieme a qualche tasto premuto (ALT, ad esempio) o in presenza di qualche applicazione aperta ed in primo piano (Windows Media Player, ad esempio).

Visto che la magica rotellina è utile all'interno di molte applicazioni, è bene configurare al meglio il programmino, tramite una semplice interfaccia in italiano accessibile in qualsiasi momento cliccando sull'iconcina a fianco all'orologio di sistema.

Volumouse consente anche di selezionare la sensibilità con la quale il volume cambia, muovendo la rotellina in su e giù, e di scegliere anche visualizzazioni di vario tipo per il piccolo o grande indicatore che mostra, a schermo, la modifica del volume.

L'indicatore può essere orizzontale o verticale, più o meno trasparente, in una posizione fissa scelta dall'utente o apparire laddove si trova il cursore del mouse, mostrando o meno la percentuale di volume crescente o decrescente. Per ogni "regola" creata appare un differente indicatore, relativo al volume generale o ad un determinato volume selezionato (per non visualizzare nessun indicatore a schermo bisogna selezionare la voce "Nessun indicatore" nella finestra delle opzioni avanzate relativa ad ogni regola creata).

Ad esempio è possibile configurare Volumouse con un indicatore verticale nel centro dello schermo, per il volume generale, modificabile con rotellina ed ALT premuto, ed un altra regola che invece modifica "solo" il volume del CD Audio, modificabile con rotellina e tasto destro del mouse premuto, che mostra un indicatore orizzontale in alto a destra nello schermo. Visto che le regole configurabili sono cinque, e le opzioni sono molte, personalizzare Volumouse è questione di pochi minuti guadagnando così un versatile strumento di regolazione audio.

Tra le opzioni comode, presenti nelle regole, va citata senz'altro quella che attiva Volumouse quando il puntatore si trova sul Menu Avvio (una delle posizioni dello schermo nella quale la rotellina del mouse... non serve proprio in effetti!)

Il programmino non ha bisogno di installazione ma per essere avviato insieme a Windows occorre selezionare l'apposita voce nell'interfaccia principale del programma. Per ottenere la versione italiana, a cura di Marco D'Amato, occorre scaricare anche un piccolo file Zip all'interno del quale è contenuto un piccolo file da infilare nella cartella del programma. Funziona su tutti i Windows tranne il 95, ma gli effetti di trasparenza sono disponibili soltanto sui sistemi più recenti (2000 ed Xp). In alternativa, lasciando libero il mouse, merita un occhiata anche il già recensito Volume Tray