DownloadMac/ sMACnettoni!

Smanettoni di tutti i Mac, unitevi! A ripristinare il sistema con AppleJack o a rimuoverne pezzi internazionali. E poi via, a stampare copertine

a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • dani scrive:
    VOGLIO IL 3D PER LA MIA S3
    Uffa... ed io che speravo.ho una vecchia twister sul portatile e speravo di poter usare un po delle novità 3d... anche perché sul lato win un minimo di accelerazione 3d c'è.Mi sa che quando faranno i driver 3d il mio portatile sarà al macero o inutilizzabile. :-(
    • nonautentic ato scrive:
      Re: VOGLIO IL 3D PER LA MIA S3
      Già, la politica di certe case è regalare il codice quando ormai i loro prodotti sono fuori produzione e/o obsoleti.
      • eaman1 scrive:
        Re: VOGLIO IL 3D PER LA MIA S3
        Be' guardate, io adesso mi compro un nuovo portatile con video intel, al massimo con una scheda aggiuntiva discreta proprio nel caso...Ma neanche quella, che se la tengano senza specifiche.
  • attonito scrive:
    Windows al tappeto!
    cosi', per trollare un po' :D
  • Enjoy with Us scrive:
    E allora?
    e' quello che dirà il solito Winaro, che nell'ultimo anno si sia assistito ad un moltiplicarsi delle aziende che supportino Linux, ad una sua diffusione su certi modelli di notebook offerti fino all'anno passato solo con Xp ecc... non importa nulla!Staremo a vedere, penso proprio che il 2008 verrà ricordato nella storia come l'anno dell'inizio del declino di M$!
    • five scrive:
      Re: E allora?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      e' quello che dirà il solito Winaro, che
      nell'ultimo anno si sia assistito ad un
      moltiplicarsi delle aziende che supportino Linux,
      ad una sua diffusione su certi modelli di
      notebook offerti fino all'anno passato solo con
      Xp ecc... non importa
      nulla!

      Staremo a vedere, penso proprio che il 2008 verrà
      ricordato nella storia come l'anno dell'inizio
      del declino di
      M$!che è inversamente proporzionale alla scalata del successo di Linux: tra 15 anni M$ sarà definitivamente morto. (forse)ps. xp funziona ancora. senza dimenticarci di mac.
    • bubu scrive:
      Re: E allora?
      Il sorpasso di un SO sull'altro e' comunque irrilevante. Per anni ho usato il mac, anche nei tempi in cui la apple era data per spacciata e windows trionfava. Pero' il mio sistema macinava lavoro e i winari si beccavano i blue screen. Facevo certo una fatica boia per via dei formati dati e praticamente niente giochi. Poi sono passato a linux, anche sul desktop (cosa che era piu' facile sul mio vecchio powerbook titanium dove funzionava wireless 3d e audio nel lontano 2002) e mi ci trovo altrettanto bene.Il resto del mondo preferisce ricominciare daccapo ogni volta che MS decide di far uscire una nuova release (nuova interfaccia utente, problemi con i vecchi drivers)? affari loro :D
      • Linaro scrive:
        Re: E allora?
        - Scritto da: bubu
        Il resto del mondo preferisce ricominciare
        daccapo ogni volta che MS decide di far uscire
        una nuova release (nuova interfaccia utente,
        problemi con i vecchi drivers)? affari loro
        :DSe, e tu sei l'unico furbo...
  • liga scrive:
    era ora che qualche ditta si svegliasse
    era ora, distribuire i driver aperti può essere una carta vincente per Via, a scapito di altre ditte. è giusto che anche nell'informatica si dia soddisfazione qualche volta al cliente non trovate? una volta era il cliente ha sempre ragione (bei tempi)Liga
  • Marco Marcoaldi scrive:
    3 commenti ??????
    La gente se ne frega e non vi legge più ?Gli articoli sono penosi e per nulla interessanti ?La pausa di agosto vi ha fatto perdere una fetta di lettori ?In medio Veritas ! ;D
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: 3 commenti ??????
      Il fatto è che qualunque articolo venga pubblicato, se si parla male di Linux arriva il solito tizio che scrive: "Linux al tappeto"; se si parla bene di Linux arriva un altro tizio che scrive: "Linux fa schifo lo stesso"; idem per Windows o MacOSX.E' chiaro che, in queste condizioni, le persone serie non possono che andarsene su altri forum!Anche PI però ci mette del suo con colossali oscenità come l'articolo di ieri di Annunziata intitolato "Linux sotto scacco", accompagnato da un bel Pinguino con un buco in pancia; molto peggio del tristemente famoso: "Linux è la nostalgia del passato", scritto da LamerZulla!
      • vistabuntu. wordpress. com scrive:
        Re: 3 commenti ??????
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        Il fatto è che qualunque articolo venga
        pubblicato, se si parla male di Linux arriva il
        solito tizio che scrive: "Linux al tappeto"; se
        si parla bene di Linux arriva un altro tizio che
        scrive: "Linux fa schifo lo stesso"; idem per
        Windows o
        MacOSX.

        E' chiaro che, in queste condizioni, le persone
        serie non possono che andarsene su altri
        forum!

        Anche PI però ci mette del suo con colossali
        oscenità come l'articolo di ieri di Annunziata
        intitolato "Linux sotto scacco", accompagnato da
        un bel Pinguino con un buco in pancia; molto
        peggio del tristemente famoso: "Linux è la
        nostalgia del passato", scritto da
        LamerZulla!Invece il tuo post "linux ormai è un fenomeno inarrestabile" fa trasparire la tua chiara imparzialità nei riguardi dell'argomento trattato...
  • Alvaro vitali scrive:
    Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
    Dopo questa iniziativa di VIA, possiamo dire che ormai tutti i più importanti produttori di hardware grafico supportano Linux; molti di essi addirittura aprono il loro codice sorgente!E se aziende come VIA, AMD/ATI, Matrox, Intel, nVidia, etc, prendono queste iniziative, evidentemente sanno benissimo che Linux è il SO del futuro e che l'opensource è un'idea vincente, anche sul piano economico; stiamo parlando di aziende che non perdono certo tempo e denaro per investire in patacche!
    • chojin scrive:
      Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
      - Scritto da: Alvaro vitali
      Dopo questa iniziativa di VIA, possiamo dire che
      ormai tutti i più importanti produttori di
      hardware grafico supportano Linux; molti di essi
      addirittura aprono il loro codice
      sorgente!

      E se aziende come VIA, AMD/ATI, Matrox, Intel,
      nVidia, etc, prendono queste iniziative,
      evidentemente sanno benissimo che Linux è il SO
      del futuro e che l'opensource è un'idea vincente,
      anche sul piano economico; stiamo parlando di
      aziende che non perdono certo tempo e denaro per
      investire in
      patacche!Sì, vabbè. Credici. I driver con codice sorgente pubblico per Linux hanno sempre molte meno funzionalità di quelli con codice chiuso per Windows ed altri sistemi. Guarda caso...ehh!Linux è quasi solo speculazione commerciale quando viene usato dalle multinazionali.
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
        Tu ti stai riferendo ai driver opens realizzati direttamente dagli sviluppatori Linux senza nessun supporto da parte del produttore dell'hardware; quando i produttori forniscono tutta la documentazione, si possono scrivere driver open che supportano il 100% delle funzionalità della periferica!
      • eaman1 scrive:
        Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
        - Scritto da: chojin
        Sì, vabbè. Credici.
        I driver con codice sorgente pubblico per Linux
        hanno sempre molte meno funzionalità di quelli
        con codice chiuso per Windows ed altri sistemi.Posto che scrivere driver basandosi solo sul reverse-eng e senza documentazion e' piuttosto difficile, e' vero il contrario: e' piu' facile avere funzionalita' esotiche e particolari con i driver liberi.
        Linux è quasi solo speculazione commerciale
        quando viene usato dalle
        multinazionali.Tipo routing, clustering, calcolo massivo, DNS, database, server web, posta elettronica? Anche qua e' vero il contrario...
    • Gold Partner scrive:
      Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
      Tant'è vero che sul portatile che ho appena preso Ubuntu non è compatibile con la scheda video e posso usare solo la modalità 800x600.Se devo spendere un capitale per avere dell'HW compatibile con Linux tantovale allora tantovale pagare le 30 euro di OEM e tenersi windows.(win)
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
        Ubuntu non è compatibile con la scheda video?Già questa frase dimostra che non conosci molto bene il mondo Linux; e poi, che marca e modello di scheda grafica stai usando?
        • Gold Partner scrive:
          Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
          SIS Mirage 3
          • mura scrive:
            Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
            http://www.linuxconsulting.ro/xorg-drivers/per avere le funzioni che cerchi devi patchare i driver del kernel e ricompilartelo, se non sai come si fa cerca un po' di info in rete e vedrai che ci arrivi
          • Gold Partner scrive:
            Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
            thx.vi terrò aggiornati su eventuali evoluzioni.
      • pentolino scrive:
        Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
        e allora tieniti windows, che vuoi da noi?Vabbè d' altra parte sei uno di quelli che credono che la cosa più importante di linux sia la gratuità...
      • ccd scrive:
        Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
        - Scritto da: Gold Partner
        Tant'è vero che sul portatile che ho appena preso
        Ubuntu non è compatibile con la scheda video e
        posso usare solo la modalità
        800x600.
        Se devo spendere un capitale per avere dell'HW
        compatibile con Linux tantovale allora tantovale
        pagare le 30 euro di OEM e tenersi
        windows.

        (win)Vedrai che la soluzione tecnica la troveraie comunque fai dei conti di convenienza della servache hanno la lungimiranza di una talpa con lacongiuntivite, come molti purtroppo...
    • io me scrive:
      Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
      Sono assolutamente daccordo! L'altro giorno sono stato in una nota catena di negozi e c'erano ben tre prodotti con linux. Certo ben poca cosa rispetto a Vista, ma io comincio a vederci un trend e mi sembra che non solo io ma anche tante multinazionali come intel. Tutto ha un inizio e una fine, anche Windows. Io non sono tra quelli che auspica il fallimento di Microsoft, io spero in un ridimensionamento delle quote di mercato. Mi piacerebbe andare in un negozio e vedere, oltre che tante marche di hardware, anche tanti diversi OS tra cui scegliere.
    • gizzeta scrive:
      Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
      - Scritto da: Alvaro vitali
      Dopo questa iniziativa di VIA, possiamo dire che
      ormai tutti i più importanti produttori di
      hardware grafico supportano Linux; molti di essi
      addirittura aprono il loro codice
      sorgente!

      E se aziende come VIA, AMD/ATI, Matrox, Intel,
      nVidia, etc, prendono queste iniziative,
      evidentemente sanno benissimo che Linux è il SO
      del futuro e che l'opensource è un'idea vincente,
      anche sul piano economico; stiamo parlando di
      aziende che non perdono certo tempo e denaro per
      investire in
      patacche!E finitela con 'sta grancassa!Prima o poi dovranno darsi da fare anche i programmatori, e allora ne vedremo delle belle.A quando un SO vincente? sai, solo con le idee si va avanti poco. Concretizzate. O vi servono altri 30 anni?
      • ciko scrive:
        Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!

        A quando un SO vincente? sai, solo con le idee si
        va avanti poco. Concretizzate. O vi servono altri
        30
        anni?altri? ne sono passati meno di venti in realta'...
        • five scrive:
          Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
          - Scritto da: ciko

          A quando un SO vincente? sai, solo con le idee
          si

          va avanti poco. Concretizzate. O vi servono
          altri

          30

          anni?

          altri? ne sono passati meno di venti in realta'...appunto, almeno 10 in più, perché se badate a cose poco rilevanti come questa...
          • ciko scrive:
            Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!

            perché se badate a
            cose poco rilevanti come
            questa...no... badiamo ANCHE a DETTAGLI insignificanti...si chiama PRECISIONE...
            appunto, almeno 10 in più, in piu' a cosa?
          • five scrive:
            Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
            - Scritto da: ciko

            perché se badate a

            cose poco rilevanti come

            questa...

            no... badiamo ANCHE a DETTAGLI insignificanti...

            si chiama PRECISIONE...La noto soprattutto ai linux days, quando tralasciate argomenti che segnerebbero punti a sfavore.

            appunto, almeno 10 in più,
            in piu' a cosa?meno di venti = 19 (condizione minima necessaria)30 (gli anni "sparati" da me) - 19 = 11 (= almeno 10 in più)11 = condizione minima necessariain base al discorso fatto poc'anzi...oltre alla PRECISIONE questa si chiama MEMORIA.
      • krane scrive:
        Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
        - Scritto da: gizzeta
        A quando un SO vincente? sai, solo con le idee si
        va avanti poco. Concretizzate. O vi servono altri
        30 anni?Aspettano tutti che lo fai tu: quando cominci ?
        • five scrive:
          Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: gizzeta


          A quando un SO vincente? sai, solo con le idee
          si

          va avanti poco. Concretizzate. O vi servono
          altri

          30 anni?

          Aspettano tutti che lo fai tu: quando cominci ?eh, io faccio differenti attività informatiche, non sono un parolaio che aspetta.
          • krane scrive:
            Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
            - Scritto da: five
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: gizzeta


            A quando un SO vincente? sai, solo con le idee


            si va avanti poco. Concretizzate. O vi servono


            altri 30 anni?

            Aspettano tutti che lo fai tu: quando cominci ?
            eh, io faccio differenti attività informatiche,
            non sono un parolaio che aspetta.Ma sei sempre gizzeta ?
          • five scrive:
            Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: five

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: gizzeta




            A quando un SO vincente? sai, solo con le
            idee



            si va avanti poco. Concretizzate. O vi
            servono



            altri 30 anni?



            Aspettano tutti che lo fai tu: quando cominci
            ?


            eh, io faccio differenti attività informatiche,

            non sono un parolaio che aspetta.

            Ma sei sempre gizzeta ?Non guardare la forma, ma la sostanza.
          • krane scrive:
            Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
            - Scritto da: five




            A quando un SO vincente? sai, solo con




            le idee si va avanti poco. Concretizzate.




            O vi servono altri 30 anni ?



            Aspettano tutti che lo fai tu: quando



            cominci ?


            eh, io faccio differenti attività


            informatiche, non sono un parolaio che


            aspetta.

            Ma sei sempre gizzeta ?
            Non guardare la forma, ma la sostanza.Allora c'e' poco da guardare...Ti lascio alle tue "differenti attivita' informatiche" (rotfl) ma che sei un diversamente informatico (rotfl) ?
          • five scrive:
            Re: Ormai Linux è un fenomeno inarrestabile!
            - Scritto da: krane

            Non guardare la forma, ma la sostanza.

            Allora c'e' poco da guardare...Tutto dipende dalle tue capacità.
            Ti lascio alle tue "differenti attivita'Bravo, gira i tacchi.
Chiudi i commenti