DownloadMobile/ Il cielo in una tasca

Per i cellulari Java un miniplanetario completo ed un convertitore universale. Per Symbian un TaskManager gratuito coi fiocchi

a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Okkio scrive:
    Le Prestazioni più elevate
    Rispetto a cosa? Allo Z80A? Forse rispetto agli attuali Phenom, ma chi sa, il trucco sta nel non dirlo. Test alla mano, a parità di clock non c'è confronto (non c'è proprio) con gli i7 di Intel. La collocazione, anche del più potente degli Shangai, è nella fascia media visto che la fascia alta è stata ridefinita e ipotecata da Intel già con i Penrym e reipotecata ora con gli i7. L'ago della bilancia sarà il prezzo, e anche qui fino ad un certo punto, perchè a parità di prezzo e di prestazioni chi sceglie la cpu per il suo pc di solito ormai sceglie Intel solo perchè ha più respiro, si può overcloccare più della corrispondente AMD. Ciò non toglie che queste nuove cpu AMD possano riscontrare grande successo nella fascia media e bassa, la più diffusa e venduta, sopratutto nelle proposte dei classici costruttori dal brand forte.
    • fox82i scrive:
      Re: Le Prestazioni più elevate
      Concordo sul tuo discorso del prezzo ed aggiungo: una politica al ribasso dei prezzi da parte di AMD è una strategia a doppio taglio: da un lato porti utenza per il costo minore ma se Intel decide di abbassare i prezzi delle proprie cpu (e lo può fare dato che sicuramente il margine di Intel è superiore rispetto ad AMD), AMD si ritroverebbe nella stessa situazione iniziale.
      • pierg75 scrive:
        Re: Le Prestazioni più elevate
        Pero' e' l'unica cosa che puo' fare...e a volte non e' sempre la miglior cpu ad essere la piu' venduta (ne tantomeno quella che ha un rapporto prezzo/prestazioni migliore)...ricordiamoci ai tempi del p4 e delle cpu athlon64 che intel, nonostante la cpu fosse una vera e propria presa per i fondelli, vendeva tantissimo, forte di un marketing fortissimo e di una posizione di quasi monopolista.
    • Matteo scrive:
      Re: Le Prestazioni più elevate
      - Scritto da: Okkio
      Rispetto a cosa? Allo Z80A? Forse rispetto agli
      attuali Phenom, ma chi sa, il trucco sta nel non
      dirlo. Test alla mano, a parità di clock non c'è
      confronto (non c'è proprio) con gli i7 di Intel.
      La collocazione, anche del più potente degli
      Shangai, è nella fascia media visto che la fascia
      alta è stata ridefinita e ipotecata da Intel già
      con i Penrym e reipotecata ora con gli i7. L'ago
      della bilancia sarà il prezzo, e anche qui fino
      ad un certo punto, perchè a parità di prezzo e di
      prestazioni chi sceglie la cpu per il suo pc di
      solito ormai sceglie Intel solo perchè ha più
      respiro, si può overcloccare più della
      corrispondente AMD. Ciò non toglie che queste
      nuove cpu AMD possano riscontrare grande successo
      nella fascia media e bassa, la più diffusa e
      venduta, sopratutto nelle proposte dei classici
      costruttori dal brand
      forte.Test alla mano?Comunque guarda che l'overclock su i7 ha già mostrato qualche falla (vedi bus di memoria che manda il processore nella spazzatura).Che poi gli AMD si collochino nella fascia media ben venga. Chi spende 1000-1200 per un processore desktop? Un pazzo. Ormai pure le applicazioni grafiche si stanno (o si sono già) spostando verso l'utilizzo delle GPGPU.
      • pierg75 scrive:
        Re: Le Prestazioni più elevate
        - Scritto da: Matteo
        Comunque guarda che l'overclock su i7 ha già
        mostrato qualche falla (vedi bus di memoria che
        manda il processore nella
        spazzatura).Oltretutto, nei processori i7 sembra sia attiva una sorta di overclocking automatico che in caso di bisogno aumenta le frequenze...e in caso di necessita' (temp troppo alte, frequenze troppo alte, vcore troppo alti) blocchi l'overclock, avendo al suo interno un processorino dedicato a controllare lo stato del procio, gestendo le frequenze/vcore/core e in caso tagliando l'overclock.
        Che poi gli AMD si collochino nella fascia media
        ben venga. Chi spende 1000-1200 per un
        processore desktop? Un pazzo. Ormai pure le
        applicazioni grafiche si stanno (o si sono già)
        spostando verso l'utilizzo delle
        GPGPU.Esatto....oramai la potenza elaborativa di un processore e' molte volte esagerata....oramai una scheda video di medio livello e un processore di medio livello riescono a fare tutto (conditi con un bel po' di ram ;) ), giochi compresi (ovvio senza pretendere l'impossibile).
        • 200 OK scrive:
          Re: Le Prestazioni più elevate

          oramai una scheda video di medio livello e un processore di medio livello riescono a fare tutto Frase da vero saggio :DPoi la tecnologia continua ad evolversi in ogni caso, conviene vivere il "momento" e vedere di anno in anno per cambiare qualcosina.
    • Shu scrive:
      Re: Le Prestazioni più elevate
      - Scritto da: Okkio
      Rispetto a cosa? Allo Z80A? Sono l'unico ad aver capito l'articolo?Lui dice che è il processore migliore per rapporto prestazioni/consumi, e che fornisce le (sue) prestazioni migliori in virtualizzazione, webserving e database.
      Test alla mano, a parità di clock non c'è
      confronto (non c'è proprio) con gli i7 di Intel.Devono ancora distribuirlo e tu hai i test alla mano? Mi dici dove trovarli?L'ago
      della bilancia sarà il prezzo, e anche qui fino
      ad un certo punto, perchè a parità di prezzo e di
      prestazioni chi sceglie la cpu per il suo pc Sono processori da SERVER, perche` dovresti prenderli per il PC?Vuoi spendere 1000 dollari per la sola CPU? Per cosa? Prestazioni massime in virtualizzazione?Hanno il loro segmento di mercato (memorie DDR2 per chi non vuole ancora passare alle DDR3, per esempio), e un loro vantaggio competitivo: gli i7 hanno un TDP di 120 W, contro i 75 di questo. A parita` di consumo ne puoi mettere quasi il doppio sulal stessa MoBo. E sul lungo termine consumare meno puo` essere piu` vantaggioso che spendere meno inizialmente per la CPU.Bye.
  • 200 OK scrive:
    AMD
    A me sinceramente sta simpatica sta azienda (rotfl) e spero possa dare ottime cpu, in modo che la concorrenza con Intel faccia abbassare i prezzi.Mi lascia perplesso che le frequenze rimangono sotto i 2,8 GHz, anche se il clock è da prendere con le pinze (P4 insegna).In ogni caso l'acquisizione di ATI è stata un'ottima scelta.
    • zidagar scrive:
      Re: AMD
      - Scritto da: 200 OK
      A me sinceramente sta simpatica sta azienda
      (rotfl) e spero possa dare ottime cpu, in modo
      che la concorrenza con Intel faccia abbassare i
      prezzi.Ho sempre creduto in AMD, e ho avuto macchine AMD negli ultimi anni. Ma per una questione di potenza son passato piano piano ad Intel.Spero però di poter tornare a mamma AMD...mi son sempre trovato bene, ma in questi ultimi anni si è un pò persa.
      In ogni caso l'acquisizione di ATI è stata
      un'ottima
      scelta.Sicuramente un ottima scelta...ma non ho ancora visto un hw veramente competitivo a nvidia. Ma penso che arriverà presto...Per ora, sul fronte schede video è un passetto indietro AMD/ATI (anche se può vantare un ottimo duetto di prestazioni e funzionalità tra CPU AMD e sv ATI).
      • pierg75 scrive:
        Re: AMD
        Dove sei stato negli ultimi mesi?Non hai visto la serie 48XX e pure la 46XX che sta bastonando nvidia?Non hai visto che nvidia ha dovuto abbassare di tanto i loro prezzi iniziali per la serie GTX2XX perche' non reggeva il confronto?L'acquisto di ati e' stato gestito male e pure strapagata, ma sicuramente adesso che si sono messi un po' a posto, stanno tirando fuori prodotti di prima classe...soprattutto in previsione futura visto che si andra' verso un'integrazione tra CPU e GPU (progetto fusion).
        • fox82i scrive:
          Re: AMD
          Ed abbiamo visto solo un assaggio delle potenzialità delle nuove schede AMD/ATI :-)
        • zidagar scrive:
          Re: AMD
          - Scritto da: pierg75
          Dove sei stato negli ultimi mesi?
          Non hai visto la serie 48XX e pure la 46XX che
          sta bastonando
          nvidia?
          Non hai visto che nvidia ha dovuto abbassare di
          tanto i loro prezzi iniziali per la serie GTX2XX
          perche' non reggeva il
          confronto?
          L'acquisto di ati e' stato gestito male e pure
          strapagata, ma sicuramente adesso che si sono
          messi un po' a posto, stanno tirando fuori
          prodotti di prima classe...soprattutto in
          previsione futura visto che si andra' verso
          un'integrazione tra CPU e GPU (progetto
          fusion).Ho risposto sul commento di "200 OK" poco sotto ;)
      • fox82i scrive:
        Re: AMD
        Credo che sei rimasto un pelin indietro..
      • 200 OK scrive:
        Re: AMD
        Ma alla fine hanno rilasciato anche le specifiche 3d delle schede ATI?Io ho guardato poco ma .... esistono 3 driver diversi per linux? (binario closed, open source, e uno per i vecchi open source?)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 novembre 2008 11.50-----------------------------------------------------------
        • pierg75 scrive:
          Re: AMD
          Per le specifiche 3d tardano un po'....un bel po' di lavoro lo devono fare per togliere tutte le magagne legali nella documentazione e sicuramente il 3d e' un po' piu' complesso del 2d.Per i driver, per adesso ce ne sono 3, uno closed (fglrx, che funziona abbastanza bene) e due open source, ati-radeonHD (che e' nato per supportare i chip R500 e maggiori http://www.radeonhd.org ) e ati-radeon (che sono quelli storici, ma che anche loro supportano i chip R500 e maggiori http://dri.freedesktop.org/wiki/ATIRadeon )
        • zidagar scrive:
          Re: AMD
          - Scritto da: 200 OK
          Ma alla fine hanno rilasciato anche le specifiche
          3d delle schede
          ATI?

          Io ho guardato poco ma .... esistono 3 driver
          diversi per linux? (binario closed, open source,
          e uno per i vecchi open
          source?)Da quello che so (ma solo sentito dire, non mi son informato) le specifiche 3d non ci son ancora, ma si dovrebbe aspettare per inizio 2009. Magari ho detto la più grande stupidata del secolo, non ricordo manco dove l'ho letto :DInsomma, sarebbe un bel colpo alvere un'ottima scheda video con dei driver ufficiali open e funzionanti! Passerei subito ad ATI...
  • Giornalisti penosi scrive:
    Il 2384 è quadcore non dual!!!
    La prima cifra degli opteron sta ad indicare la scalabilità, ovvero quanti processori possono essere montati su una singola scheda madre. La serie 8000 si riferisce a processori che possono essere presenti fino ad 8 unità su singola scheda (ovviamente dev'esserci un numero suficiente di socket), la serie 2000 fino a 2, infine la serie 1000 prevede un singolo processore per scheda.Per maggiori informazioni:http://www.amd.com/us-en/Processors/ProductInformation/0,,30_118_8796_15226,00.html
Chiudi i commenti