DownloadMobile/ Utility portatili

Un player multimediale per amanti delle community, SMS ritardanti ed un jukebox stimolante. Tutto per Symbian

a cura di L.Saccomani

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Emanuele Benatti scrive:
    Perchè vista non può fare successo.
    Perchè xp è durato troppo sul mercato 6 anni.Quante licenze hanno venduto in questo tempo? ora che "uscirà" windows 7 vista sarà stato solo un periodo di transizione.. e ancora il 30% minimo del pc non essendo stati rinnovati come hw avranno ancora xp.Quindi è solo autoproducente segare così xp....quando potevano ancora mungerlo...
    • A Light In The Sky scrive:
      Re: Perchè vista non può fare successo.
      - Scritto da: Emanuele Benatti
      Quindi è solo autoproducente segare così
      xp....quando potevano ancora
      mungerlo...Chi è causa del suo mal, pianga se stesso.Che la M$ perda una parte di utenti a favore di Mac e Linux, a me fa solo piacere; a dispiacersene dovrebbe essere qualcuno in quel di Redmond...(linux)
  • sssss scrive:
    Re: MICROSOFT E' GIUSTO CHE LO FACCIA!!!!
    ma poi mi chiedo...perchè? odiate
    la Nike? La Sony? Microsoft è una società come
    altre,solo ALCUNE delle motivazionisony: http://en.wikipedia.org/wiki/2005_Sony_BMG_CD_copy_protection_scandalnike: http://www.globalexchange.org/campaigns/sweatshops/nike/stillwaiting.html
    • Giovanni scrive:
      Re: MICROSOFT E' GIUSTO CHE LO FACCIA!!!!
      - Scritto da: sssss
      ma poi mi chiedo...perchè? odiate

      la Nike? La Sony? Microsoft è una società come

      altre,

      solo ALCUNE delle motivazioni

      sony:
      http://en.wikipedia.org/wiki/2005_Sony_BMG_CD_copy

      nike:
      http://www.globalexchange.org/campaigns/sweatshopsVista fa vomitare (e anche XP... eravamo tutti nella stessa situazione nel 2003...)Comunque non lo dico così per dire... Io ho l'ho provato per un mese facendomi prestare il dvd originale (SP1) da un'amica... al 14° giorno windows explorer non la smetteva di piantarsi... GTA non girava più neanche a pregarlo (eppure su XP va come una scheggia)... Mai che la "risoluzione problemi" funzioni...Non lo faccio per partigianismo (anche se ce l'ho sia contro sony che contro nike che contro microsoft che contro apple... tutte politiche commerciali che non condivido).Comprate il DVD di installazione di Leopard, installate il Chameleon Bootloader e installate da quello... infine installate i driver mancanti ... FATTO?Cmq ubuntu fa schifo... la distro più pesante al mondo dalla 7.04... Installate Archlinux o Opensuse (preferisco yast al sistema di mandriva).Cmq hai ragione... proviamo sempre con mano... E SOPRATTUTTO CONTROLLIAMO BENE PRIMA DI ATTACCARE TUTTI E TUTTO!
  • fabrizio clerici scrive:
    microsoft
    secondo me ragazzi microsoft con questa decisione si e tirata una zappa sui piedi prevedo che molti passeranno oltre forse e il riscatto di linux che aspettava un occasione cosi' ghiotta secondo me questa decisione di far morire xp e stata fatta solo x far vendere piu copie di vista dato che chi lo acquistato molti sono tornati indietro volentieri e poi se leggete i vari blog questo vista e troppo ficcanaso oltre a consumare un sacco di ram da solo vista senza alcun programma che giri consuma ben 400mb questi vogliano monopolizzare il mercato con la scusa di uccidere la pirateria e gia lo stano facendo con tutti i loro prodotti mi sa che non tutti sanno che ci sono delle alternative oltre microsoft io non spenderò 100/150 euro si s.o. per poi essere pure spiato microsoft mi ha deluso in tutti questi anni ho sempre usato s.o microsoft ma mi sa che e venuto il momento di cambiare e di svegliarsi chissa perche' quando vai ad aquistare un pc non di dicono mai se preferisci un s.o come linux grazie al cazzo linux e gratuito e tutta una catena di sant antonio non lo avete capito ci vogliono guadagnare tutti e in testa c'e microsoft che impone tutte queste regole come mai i mac sono cosi cari un motivo ci sara' non credete meno male che la rete e grande e le notizie viaggiano veloci non vi siete mai chiesti come mai e nato linux ? nooo fatelo e capirete molte cose tutta questa storia andra a finire come la guerra dei browser firefox ha portato via una fetta molto importante a microsoft dopo anni di monopolio e adesso fanno fatica a recuperare e questo sara' per i sistemi operativi attendo vostre risposte magari mi fate camibiare idea bye fabrizio fabrmen@hotmail.it
  • FinalCut scrive:
    La lettera di Bill Gates III....
    Assolutamente da leggere! da creparsi dalle risate!!!--- Original Message ----From: Bill GatesSent: Wednesday, January 15, 2003 10:05 AMTo: Jim AllchinCc: Chris Jones (WINDOWS); Bharat Shah (NT); Joe Peterson; Will Poole; Brian Valentine; Anoop Gupta (RESEARCH)Subject: Windows Usability Systematic degradation flameI am quite disappointed at how Windows Usability has been going backwards and the program management groups don't drive usability issues.Let me give you my experience from yesterday.I decided to download (Moviemaker) and buy the Digital Plus pack ... so I went to Microsoft.com. They have a download place so I went there.The first 5 times I used the site it timed out while trying to bring up the download page. Then after an 8 second delay I got it to come up.This site is so slow it is unusable.It wasn't in the top 5 so I expanded the other 45.These 45 names are totally confusing. These names make stuff like: C:Documents and SettingsbillgMy DocumentsMy Pictures seem clear.They are not filtered by the system ... and so many of the things are strange.I tried scoping to Media stuff. Still no moviemaker. I typed in movie. Nothing. I typed in movie maker. Nothing.So I gave up and sent mail to Amir saying - where is this Moviemaker download? Does it exist?So they told me that using the download page to download something was not something they anticipated.They told me to go to the main page search button and type movie maker (not moviemaker!).I tried that. The site was pathetically slow but after 6 seconds of waiting up it came.I thought for sure now I would see a button to just go do the download.In fact it is more like a puzzle that you get to solve. It told me to go to Windows Update and do a bunch of incantations.This struck me as completely odd. Why should I have to go somewhere else and do a scan to download moviemaker?So I went to Windows update. Windows Update decides I need to download a bunch of controls. (Not) just once but multiple times where I get to see weird dialog boxes.Doesn't Windows update know some key to talk to Windows?Then I did the scan. This took quite some time and I was told it was critical for me to download 17megs of stuff.This is after I was told we were doing delta patches to things but instead just to get 6 things that are labeled in the SCARIEST possible way I had to download 17meg.So I did the download. That part was fast. Then it wanted to do an install. This took 6 minutes and the machine was so slow I couldn't use it for anything else during this time.What the heck is going on during those 6 minutes? That is crazy. This is after the download was finished.Then it told me to reboot my machine. Why should I do that? I reboot every night -- why should I reboot at that time?So I did the reboot because it INSISTED on it. Of course that meant completely getting rid of all my Outlook state.So I got back up and running and went to Windows Updale again. I forgot why I was in Windows Update at all since all I wanted was to get Moviemaker.So I went back to Microsoft.com and looked at the instructions. I have to click on a folder called WindowsXP. Why should I do that? Windows Update knows I am on Windows XP.What does it mean to have to click on that folder? So I get a bunch of confusing stuff but sure enough one of them is Moviemaker.So I do the download. The download is fast but the Install takes many minutes. Amazing how slow this thing is.At some point I get told I need to go get Windows Media Series 9 to download.So I decide I will go do that. This time I get dialogs saying things like "Open" or "Save". No guidance in the instructions which to do. I have no clue which to do.The download is fast and the install takes 7 minutes for this thing.So now I think I am going to have Moviemaker. I go to my add/remove programs place to make sure it is there.It is not there.What is there? The following garbage is there. Microsoft Autoupdate Exclusive test package, Microsoft Autoupdate Reboot test package, Microsoft Autoupdate testpackage1. Microsoft AUtoupdate testpackage2, Microsoft Autoupdate Test package3.Someone decided to trash the one part of Windows that was usable? The file system is no longer usable. The registry is not usable. This program listing was one sane place but now it is all crapped up.But that is just the start of the crap. Later I have listed things like Windows XP Hotfix see Q329048 for more information. What is Q329048? Why are these series of patches listed here? Some of the patches just things like Q810655 instead of saying see Q329048 for more information.What an absolute mess.Moviemaker is just not there at all.So I give up on Moviemaker and decide to download the Digital Plus Package.I get told I need to go enter a bunch of information about myself.I enter it all in and because it decides I have mistyped something I have to try again. Of course it has cleared out most of what I typed.I try (typing) the right stuff in 5 times and it just keeps clearing things out for me to type them in again.So after more than an hour of craziness and making my programs list garbage and being scared and seeing that Microsoft.com is a terrible website I haven't run Moviemaker and I haven't got the plus package.The lack of attention to usability represented by these experiences blows my mind. I thought we had reached a low with Windows Network places or the messages I get when I try to use 802.11. (don't you just love that root certificate message?)When I really get to use the stuff I am sure I will have more feedback.http://blog.seattlepi.nwsource.com/microsoft/archives/141821.asp(linux)(apple)
  • JackBahuer scrive:
    Re: MICROSOFT E' GIUSTO CHE LO FACCIA!!!!
    Chi vuole fare il figo e tenersi Xp perchè "bisogna lottaaaaareeee contro i potenti"Ma che diamine scrivi? se usiamo ancora XP un motivo ci sarà, no? ( dual core 2 E6750,HD 500GB,HD3800,4Gb ram etc.) ovviamente era presente il caro "Vista" ma aimè dopo nemmeno 1 giornata a subito l'inevitabile FORMATTONE in favore di XP SP3 e MandrivaVista non lo usero' MAI!altro che " AERO"(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 20.49-----------------------------------------------------------
  • Misterioso scrive:
    usiamo un So defunto?
    Xp è morto, è cosa c'è di male nell'usare un SO defunto che ha funzionato per sempre?chissà cosa nasconde svista....se per questo c'è ancora chi usa felicemente il 98
    • Alex scrive:
      Re: usiamo un So defunto?
      - Scritto da: Misterioso
      se per questo c'è ancora chi usa felicemente il 98se vivere senza capelli è esser felice :D
  • samuel scrive:
    E Windows Xp 64 bit
    Scusate una domanda ma riguardo Wondows XP 64bit per il quale non è ancora uscito l'sp3 verra abbandonato anche questo xp?Se la risposta è no a quando l'uscita del service pack?
  • Toni scrive:
    Considerazioni
    - Dicevano che Vista costa "esattamente gli stessi soldi" di XP, che costava "249 euro nella versione Professional". 249 euro è il prezzo di XP con licenza Full (non preinstallato e non upgrade). Ma sul sito Microsoft, Vista ha una gamma di prezzi, per le versioni full, che varia da 217 euro (261 euro IVA inclusa) per la Basic a ben 475 euro (570 euro IVA inclusa) per la Ultimate (fonte). E' una bella differenza.- E' molto interessante il dato sui PC attualmente in grado di far funzionare Vista: Microsoft dichiara il 66%, ma è un dato riferito alla versione "leggera" di Vista (quella senza gli abbellimenti grafici che vedete nelle pubblicità): la versione completa di abbellimenti (Aero) è gestibile dal 22% degli attuali PC.-Il numero alto e confusionario di versioni è dovuto a "richieste di mercato". Si vede che il mercato al quale si rivolge Mac OS X (una versione sola, full optional) è davvero differente.
    • Toni scrive:
      Re: Considerazioni
      L'ultima polemica scatenata contro Vista riguarda la sicurezza, finora vanto esclusivo di Microsoft e del suo bistrattato OS: l'algoritmo di generazione di numeri pseudo-casuali integrato con il service pack, denominato Dual_EC-DRBG, conterrebbe una backdoor segreta sfruttabile dai servizi di intelligence americana - NSA su tutti - per decifrare qualsiasi contenuto codificato con l'algoritmo suddetto.Bruce Schneier, guru della sicurezza e una delle personalità più ascoltate nel settore, ha da tempo sollevato la questione sullo standard Dual_EC-DRBG - le cui specifiche sono state recentemente pubblicate dal governo USA - a dire degli esperti soggetto all'azione di una "skeleton key" in grado di rendere facilmente attaccabile qualsiasi operazione di cifratura ottenuta per mezzo del nuovo standard. Come Schneier stesso conferma, Dual_EC-DRBG è parte integrante del service pack per Vista, e anche se non è attivo di default la sua sola presenza non fa altro che generare ulteriore cattiva pubblicità per Redmond e il bistrattato Vista.http://www.schneier.com/blog/archives/2007/11/the_strange_sto.htmlhttp://www.schneier.com/blog/archives/2007/12/dual_ec_drbg_ad.html
      • madel28 scrive:
        Re: Considerazioni
        - Scritto da: Toni
        L'ultima polemica scatenata contro Vista riguarda
        la sicurezza, finora vanto esclusivo di Microsoft
        e del suo bistrattato OS: l'algoritmo di
        generazione di numeri pseudo-casuali integrato
        con il service pack, denominato Dual_EC-DRBG,
        conterrebbe una backdoor segreta sfruttabile dai
        servizi di intelligence americana - NSA su tutti
        - per decifrare qualsiasi contenuto codificato
        con l'algoritmo
        suddetto.

        Bruce Schneier, guru della sicurezza e una delle
        personalità più ascoltate nel settore, ha da
        tempo sollevato la questione sullo standard
        Dual_EC-DRBG - le cui specifiche sono state
        recentemente pubblicate dal governo USA [...]Molto interessante, non ne ero a conoscenza.Non mi meraviglia più di tanto però, è perfettamente in linea il lato peggiore della filosofia Microsoft.Quelli che non si sono mai fidati? Non erano paranoici.Quelli che si sono sempre fidati? Mi spiace che la loro fiducia sia stata tradita.
        • Toni scrive:
          Re: Considerazioni
          - Scritto da: madel28

          Quelli che non si sono mai fidati? Non erano
          paranoici.
          Quelli che si sono sempre fidati? Mi spiace che
          la loro fiducia sia stata
          tradita.LOL
          • madel28 scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: Toni[...]
            LOLC'è poco da ridere...
          • Toni scrive:
            Re: Considerazioni
            invece c'e' molto da ridere per evitare i classici "ve lo avevo detto io" di gran parte dei non estimatori redmond
          • madel28 scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: Toni
            invece c'e' molto da ridere per evitare i
            classici "ve lo avevo detto io" di gran parte dei
            non estimatori redmondToni, non è questione di essere estimatori di Redmond. E non c'è niente da ridere.Chi è spiato va tranquillo se non ha nulla da nascondere. "L'intercettazione" di informazioni si può accettare (fino ad un certo punto) se l'iniziativa nasce per indagare su fatti criminosi, ma non lo accetti se lo fa l'azienda privata Toni & Sons per i suoi fini, quali che siano.Quindi se qualcuno ha detto a suo tempo, "guardate che ogni tanto vi carpiscono qualche dato", e si è dimostrato che è vero, non ci trovo proprio niente da ridere.La privacy è una cosa seria.
          • krane scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: madel28
            - Scritto da: Toni

            invece c'e' molto da ridere per evitare i

            classici "ve lo avevo detto io" di gran parte

            dei non estimatori redmond
            Toni, non è questione di essere estimatori di
            Redmond. E non c'è niente da ridere.
            Chi è spiato va tranquillo se non ha nulla da
            nascondere. "L'intercettazione" di informazioni
            si può accettare (fino ad un certo punto) se
            l'iniziativa nasce per indagare su fatti
            criminosi, ma non lo accetti se lo fa l'azienda
            privata Toni & Sons per i suoi fini, quali che
            siano.Peccato che gli USA facciano da anni spionaggio industiale per avvantaggiare le loro industrie, quindi direi che : SI abbiamo qualcosa da nascondere.http://cryptome.org/echelon-ep-fin.htm
            Quindi se qualcuno ha detto a suo tempo,
            "guardate che ogni tanto vi carpiscono qualche
            dato", e si è dimostrato che è vero, non ci trovo
            proprio niente da ridere.
            La privacy è una cosa seria.Sono d'accordo.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: madel28
            Chi è spiato va tranquillo se non ha nulla da
            nascondere.
            La privacy è una cosa seria.Queste due frasi sono una l'antitesi dell'altra.
          • madel28 scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: dont feed the troll
            - Scritto da: madel28


            Chi è spiato va tranquillo se non ha nulla da

            nascondere.


            La privacy è una cosa seria.

            Queste due frasi sono una l'antitesi dell'altra.E quindi? Vuol dire che ho qualche sindrome dissociativa degli emisferi o che quello che dico non va bene all'analisi logica?Essere tranquillo perché non si ha nulla da nascondere esprime il fatto che uno si sente tranquillo se non nasconde crimini.Questo non esclude la salvaguardia della privacy.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: madel28
            - Scritto da: dont feed the troll

            - Scritto da: madel28




            Chi è spiato va tranquillo se non ha nulla da


            nascondere.




            La privacy è una cosa seria.



            Queste due frasi sono una l'antitesi dell'altra.

            E quindi? Vuol dire che ho qualche sindrome
            dissociativa degli emisferi o che quello che dico
            non va bene all'analisi
            logica?
            Oddio, no.Vuol dire o che abbiamo una idea diversa di privacy, o una idea diversa di serietà, o semplicemente o non ti ho capito o no nti sei espresso bene.Evitiamo conclusiamo affrettate.
            Essere tranquillo perché non si ha nulla da
            nascondere esprime il fatto che uno si sente
            tranquillo se non nasconde
            crimini.Se uno viola la mia privacy io non sono tranquillo sia se ho cose da nascondere, sia che non ne ho.Certo se sto a posto sono un po' meno agitato, ma giusto un po'.
          • madel28 scrive:
            Re: Considerazioni
            - Scritto da: dont feed the troll[...]

            Se uno viola la mia privacy io non sono
            tranquillo sia se ho cose da nascondere, sia che
            non ne ho.
            Certo se sto a posto sono un po' meno agitato, ma
            giusto un po'.Perfetto.
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Considerazioni
        - Scritto da: Toni
        L'ultima polemica scatenata contro Vista riguarda
        la sicurezza, finora vanto esclusivo di Microsoft
        e del suo bistrattato OS: l'algoritmo di
        generazione di numeri pseudo-casuali integrato
        con il service pack, denominato Dual_EC-DRBG,
        conterrebbe una backdoor segreta sfruttabile dai
        servizi di intelligence americana - NSA su tutti
        - per decifrare qualsiasi contenuto codificato
        con l'algoritmo
        suddetto.Ma è un algoritmo a disposizione dei programmi, non utilizzato dal sistema operativo (cfr. commento in fondo a http://msdn.microsoft.com/en-us/library/aa375534.aspx). Fa parte del "pacchetto" di funzioni crittografiche (e penso ci sia anche su altre piattaforme oltre a Windows). A disposizione ci sono altre cose anche peggiori (ovvero più vecchie). E nulla vieterebbe di creare programmi con questi algoritmi che non utilizzino queste funzioni già presenti. Quindi la sua disponibilità o meno mi sembra irrilevante ai fini della sicurezza o insicurezza di Windows.
  • Drakkar scrive:
    hanno finito
    sembravano essersi messi finalmente sulla strada buona col progetto windows7: SIP (system isolation processes architecture), kernel modulare, singularity) e invece ..sarà basato su vista ..hanno chiuso con i s.o.il panorama nel 2010 (data del rilascio di windows7) sarà talmente cambiato che sarà dura per loro rimettersi in carreggiata, dovranno fare i conti con realtà che allo stato attuale sono sempre più incalzanti e presenti: linux/BSD, OSX..hanno già perso in partenza
    • 0verture scrive:
      Re: hanno finito
      Se il mondo linux fosse solo un poco, un minimo, organizzato meglio a quest'ora su windows ci farebbero i kolossal in tv tra Ben Hur e Salomone..."sai quella cosa che è successa millemilaannifa ? quel sistema che si usava una volta ?""eh?""sì uindoz, non te lo ricordi ?""cosa??? è esistito ?"-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 14.51-----------------------------------------------------------
    • antenato scrive:
      Re: hanno finito
      - Scritto da: Drakkar
      dovranno fare
      i conti con ____realtà che allo stato attuale sono
      sempre più incalzanti_____ e _____presenti______: ___linux/BSD___,
      ___OSX___..

      hanno già perso in partenzaAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH.
  • sbseries scrive:
    Supporto ai giochi
    "Il supporto ai giochi è cresciuto, anche grazie ad una serie di patch diffuse attraverso Windows Update"Infatti MSTS (Microsoft Train Simulator) non funziona su Vista e ne stanno facendo una versione apposta che uscirà nel 2009 (non ci credo ma tantè, cosi' gli appassionati possono tener duro con Vista).Saluti.
  • ... scrive:
    poggerà sulle solide basi di Vista???
    [poggerà sulle solide basi di Vista]Cos'è una barzelletta?????Se il futuro di microsoft poggerà sulle solide basi di Vista ci sarà davvero da preoccuparsi...
    • Guybrush scrive:
      Re: poggerà sulle solide basi di Vista???
      - Scritto da: ...
      [poggerà sulle solide basi di Vista]
      Cos'è una barzelletta?????
      Se il futuro di microsoft poggerà sulle solide
      basi di Vista ci sarà davvero da
      preoccuparsi...Vista e' piu' sicuro di XP, i problemi di Vista sono altri e tutti legati alle pessime abitudini di utenti e sviluppatori.GT
      • krane scrive:
        Re: poggerà sulle solide basi di Vista???
        - Scritto da: Guybrush
        - Scritto da: ...

        [poggerà sulle solide basi di Vista]

        Cos'è una barzelletta?????

        Se il futuro di microsoft poggerà sulle solide

        basi di Vista ci sarà davvero da

        preoccuparsi...
        Vista e' piu' sicuro di XP, i problemi di Vista
        sono altri e tutti legati alle pessime abitudini
        di utenti e sviluppatori.
        GTE' per questo allora che microsoft ha licenziato buona parte dei capi sviluppatori di vista (rotfl)
      • franchino scrive:
        Re: poggerà sulle solide basi di Vista???
        Un buon sistema operativo è tale quando gli utenti anche neofiti riescono a lavorarci senza troppi problemi.Se progetto un'automobile che è pessima sotto il profilo prestazionale e a livello di gestione non posso dare la colpa al pilota che non sa come utilizzarla...Questo modo di pensare è pretestuoso e va a difendere l'operato di un'azienda che ti spaccia lucciole per lanterne.Spiegatemi una cosa...Vi pagano per sostenere che 2+2 fa 5 ?
        • zuzzurellon e scrive:
          Re: poggerà sulle solide basi di Vista???
          - Scritto da: franchino
          Un buon sistema operativo è tale quando gli
          utenti anche neofiti riescono a lavorarci senza
          troppi problemi.Questo significa solo che la sua interfaccia utente funziona bene.Si vede che ne sai ben poco di OS...
  • Enjoy with Us scrive:
    Telemetria ????
    Sul piano delle prestazioni, poi, il Service Pack 1 ha fatto segnare un deciso balzo in avanti per Vista: "Uno degli investimenti chiave fatto in Vista è stata la creazione di un vasto sistema di telemetria - racconta Veghte - che ci consente di raccogliere informazioni anonime su come gli utenti utilizzano Windows, che tipo di esperienza vivono e quali sono le vere applicazioni e i veri dispositivi che girano sui veri computer".Cosa significa?Viene spiato il PC dell'utente a sua insaputa? Come fa Vista a Bypassare eventuali firewall?Ecco un altro motivo per non passare a VISTA!
    • v1doc scrive:
      Re: Telemetria ????
      In effetti me lo sono chiesto anche io, sembra proprio che questa volta microsoft abbia superato se stessa :-(
    • madel28 scrive:
      Re: Telemetria ????
      Da considerare con la giusta apprensione è il termine "vasto".In quanto ai firewall: di solito, e con le configurazioni base, i firewall bloccano tutte le connessioni in arrivo, non quelle in uscita. Ecco come funziona.C'è anche una sorta di controllo delle applicazioni che possono connettersi verso l'esterno (ricordate il popup che chiede "sblocca" o "continuare a bloccare" dopo aver lanciato un'applicazione appena installata?).Questo controllo può dare per scontato che i processi che chiamano un certo numero di indirizzi IP possono tranquillamente passare.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Telemetria ????
      Credo che chi usi Windows Vista ne sia a conoscenza, almeno spero, nelle versioni precedenti di Windows, si chiedeva all'utente se voleva inviare informazioni condivise a Microsoft, adesso viene chiesto lo stesso ma se accetti o meno non cambia nulla, le informazioni vengono inviate lo stesso, questo sistema invia a Microsoft, informazioni su l'utilizzo di Windows, esempio che programmi usi, quali usi maggiormente, se salvi le informazioni dei siti internet sul pc, se non cancelli la cronologia, vedono anche dove navighi.Dimenticavo puoi fare una prova, controlla gli accessi che blocca Windows Firewall di Vista, poi prova con un altro Firewall, e noterai che Windows Firewall ne blocca un numero inferiore, ma non basta cambiare Firewall, alcune porte devi chiuderle tu manualmente, ma in certi casi non puoi farlo, perchè avresti problemi col sistema.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 13.22-----------------------------------------------------------
      • gionnico scrive:
        Re: Telemetria ????
        Si, viene un'icona nel tray che chiede di accettare di partecipare all'analisi uso del software.In realtà se metti "no" l'OK è spento, ma se metti "si" e poi "no", si riaccende, dai l'OK e non ti rompe più.Zac ecco com'è facile renderlo vasto: è più facile dire si che no. E finché non rispondi resta l'icona in basso che rompe con dei pop-up. ;)
  • Guybrush scrive:
    XP E' morto, lunga vita a XP
    Da dove vi sto scrivendo adesso si usa ancora Windows 2000.L'azienda in questione ha alcune decine di migliaia di PdL (Postazioni di Lavoro) con Win2000. Gli applicativi sono tutti tarati e adattati a funzionare su Win 2000 e solo in quest'ultimo anno si e' cominciato a passare a Windows XP Pro.Al momento circa 1/10 delle PdL hanno XP installato (per amor di cronaca ci sono pure 5 postazioni MAC e 1 pinguino... naturalmente lato server il rapporto e' esattamente l'inverso :D ) e lentamente si sta cominciando l'opera di aggiornamento delle macchine.Con un po' di pazienza per l'anno prossimo avremo aggiornato tutto a XP.Il fatto e' che le applicazioni aziendali sono un elenco sterminato (migliaia) e di ognuna, prima di cambiare sistema operativo, ci deve essere la certificazione.Quindi, quando ci sara' windows 8 in uscita (sempre ammesso che ne frattempo le console non avrannno eliminato i PC da gioco) forse dalle mie parti si comincera' a PENSARE di passare a Windows 7.Forse.GT
    • pippo75 scrive:
      Re: XP E' morto, lunga vita a XP
      - Scritto da: Guybrush
      Da dove vi sto scrivendo adesso si usa ancora
      Windows
      2000.
      nel raparto dove lavoro io ci sono solo 2 windows e sono due "windows 95", quindi vinco io :).
      • 0verture scrive:
        Re: XP E' morto, lunga vita a XP
        Credevo al CnC gli avessi collegato un Commodore PET :P
        • pippo75 scrive:
          Re: XP E' morto, lunga vita a XP
          - Scritto da: 0verture
          Credevo al CnC gli avessi collegato un Commodore
          PET
          :Pmi sa che costerebbe troppo caro ( parli di un pezzo da museo ).Sull'ultimo CnC non so se abbiamo 256 Kb o 64kb ( al momento non ricordo ), quindi rispetto al PET non credo manchi molto.
      • Guybrush scrive:
        Re: XP E' morto, lunga vita a XP
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: Guybrush

        Da dove vi sto scrivendo adesso si usa ancora

        Windows

        2000.



        nel raparto dove lavoro io ci sono solo 2 windows
        e sono due "windows 95", quindi vinco io
        :)....neanche gli dei.GT
  • Pippo Franco scrive:
    Soundblaster Audigy
    Eppure la mia Audigy non funziona ancora al 100% (manca la redirezione dei bassi). Bah?!
  • Cose serie scrive:
    Tutti piangono...
    Tutti piangono, ride solo luihttp://xbox-361.com/361hd/staff/varie/ballmer.jpg
  • hammeronthe net scrive:
    A proposito di decompressione...
    Perchè lo stesso file sullo stesso pc impiega ORE da Vista mentre se uso per dirne uno unrar o winzip ci mette un decimo (anche di meno) del tempo???E questo anche dopo il SP1 !!!
    :(
    • Marcello Romani scrive:
      Re: A proposito di decompressione...
      Hanno bisogno di feedback dagli utenti, di capire "che esperienza hanno con il pc", per sapere che avere un programma di (de)compressione più veloce migliora l'eXPerienza d'uso ?!?Ma che guardassero 7zip, che spreme a dovere le cpu multicore / multithread che è una meraviglia!
  • Homo Allupatus scrive:
    Le tette dell'Arcuri sono più belle
    Tanto per dire qualcosa un po' più inerente al tema (la vendibilità e il supporto di XP) rispetto ai confronti tra Vista, Leopard, Tiger e le millemila distro di Linux...;-)
  • sylvaticus scrive:
    Lanciate i cani...
    bè.. con un articolo del genere...
  • linaro allegro scrive:
    QUESTO E' L'ANNO DI LINUX
    Me lo sento. Da 10 anni.
  • Renji Linaro scrive:
    Nelle puntate precedenti(renji abarai)
    1=Compra una pc da almeno 1000 euro, con Windows Vista.2=Avevo un pc Windows Xp, ho messo Vista, ed il pc è più veloce.3=Linux fa schifo.4=Linari non avrete mai i virus.4=Ubuntu cosuma poca RAM, avevo Vista che faccio con tutta quest RAM.5=il Mac è per fighetti.Bello vedere che basta mettere MAC OS X, o LINUX, senza antivirus, per rendere la navigazione più sicura.Ma non è giusto non dovete dirlo, dobbiamo rimanere a Windows, mi raccomando Windows Vista però, ormai XP e vecchio morto, fa schifo, e non ha le finestre luccicanti.Vogliamo capire per una volta che non interessa a nessuno se vuoi potete navigare senza programmi per la sicurezza, io sto bene, ho comprato Vista, ho messo Kaspersky, Zone Alamr, Windows Defender era già ma ho preferito un antispyware a pagamento, in più antirootkit, sempre a pagamento, è importante comprare.Non dovete cercare di essere contro mamma Microsoft, dobbiamo pagare licenze, comprare software per la sicurezza, oltre che far campare Microsoft, dobbiamo anche far campare chi crea virus, e chi crea antivirus, se passiamo a Linux, questa gente morirà, ed io non voglio, :'( ueeeeeeueeeee RENJI ABARAI (respnsabile troll Windows di puntoinformatico) Cordiali saluti, comaprate Vista.
  • Renji Abarai scrive:
    Riassunto delle puntate precedenti:
    1- viva linux2- io avevo vista ma sono passato a linux3- win caccapupù4- markettari non avrete mai i soldi5- Vista usa troppa ram6- W i mac-----------------------------------------------Bello vedere che basta mettere XP + Vista nello stesso articolo e i commenti sono di utenti che nemmeno li usano.Ma perchè non postate nei vostri articoli?Ah già si chiama propaganda.Vogliamo capire per una volta che a nessuno gli importa se voi usate linux e di quanto state bene?In realtà siete frustrati perchè sentite il bisogno di diffondere il verbo.Questo è cercare di imporre tramite propaganda e non vi fa tanto differenti da predicatori religiosi.Siete soddisfatti? si? allora navigate e non disturbate grazie.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 09.49-----------------------------------------------------------
    • madel28 scrive:
      Re: Riassunto delle puntate precedenti:
      - Scritto da: Renji Abarai
      1- viva linux
      2- io avevo vista ma sono passato a linux
      3- win caccapupù
      4- markettari non avrete mai i soldi
      5- Vista usa troppa ram
      6- W i mac[...]
      Vogliamo capire per una volta che a nessuno gli
      importa se voi usate linux e di quanto state bene?
      In realtà siete frustrati perchè sentite il
      bisogno di diffondere il verbo.
      Questo è cercare di imporre tramite propaganda e
      non vi fa tanto differenti da predicatori religiosi.
      Siete soddisfatti? si? allora navigate e non
      disturbate grazie.Eh già, la mancanza di sagge parole si sentiva...Magari nel mucchio potrebbe anche esserci qualcuno che ha usato sempre prodotti (licenziati) di MS e che magari può non essere d'accordo con le ultime trovate tecnico-commerciali della Corporation.Questo qualcuno ha sempre usato i prodotti MS e invitato gli altri utenti ad usarli, illustrandone i vantaggi: per usare le tue parole, egli ha predicato il verbo MS per tanti anni.Ora le cose sono cambiate perché ho deciso di cambiare verbo, e non perché sono cambiato io. Tra l'altro non impongo l'uso di Linux/FreeBSD a nessuno. Se c'è qualcuno che impone, e con risultati brillanti, sappiamo perfettamente chi è.Certo, i sostenitori del free/open-source software parlano parecchio, a volte si comportano da veri zeloti, ma qui c'è la libertà di espressione e te la devi sopportare, purtroppo.
      • Polemik scrive:
        Re: Riassunto delle puntate precedenti:
        Perché è fastidioso? Ha perfettamente ragione, la montagna è molto meglio! :D
        • krane scrive:
          Re: Riassunto delle puntate precedenti:
          - Scritto da: Polemik
          Perché è fastidioso? Ha perfettamente ragione, la
          montagna è molto meglio!
          :DQuoto.
      • madel28 scrive:
        Re: Riassunto delle puntate precedenti:
        - Scritto da: Lemon

        Certo, i sostenitori del free/open-source

        software parlano parecchio, a volte si comportano

        da veri zeloti, ma qui c'è la libertà di

        espressione e te la devi sopportare, purtroppo.

        Non è proprio vero, è buona educazione cercare di
        rimanere on-topic.La buona educazione farebbe scomparire questi interventi di stampo "io capisco più di te", sono d'accordo.Basterebbe limitarsi il più possibile ai fatti, ma siamo italiani e spesso le opinioni contano più dei fatti (purtroppo).
        • Lemon scrive:
          Re: Riassunto delle puntate precedenti:

          Basterebbe limitarsi il più possibile ai fatti,
          ma siamo italiani e spesso le opinioni contano
          più dei fatti
          (purtroppo).Ben vengano le opinioni a mio avviso, è il perder tempo leggendo commenti off-topic e proselitismi vari che personalmente non mi piace.Tieni conto che non parlo da fan MS o Linux o Mac, io uso diversi sistemi ed a Vista non ci penso neppure, dico solo che si perdono occasioni per approfondire alcune tematiche.
          • madel28 scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Lemon
            Ben vengano le opinioni a mio avviso, è il perder
            tempo leggendo commenti off-topic e proselitismi
            vari che personalmente non mi piace.
            Tieni conto che non parlo da fan MS o Linux o
            Mac, io uso diversi sistemi ed a Vista non ci
            penso neppure, dico solo che si perdono occasioni
            per approfondire alcune tematiche.Hai detto bene. L'informatica è talmente vasta oggigiorno che un singolo problema può essere risolto in tanti modi.Si cresce professionalmente proprio leggendo della soluzione di problemi con strumenti che non si conoscono. Dalle frasi "io capisco più di quello lì" non ci tiri fuori un tubo.La questione del proselitismo: Microsoft non ha bisogno di fare proseliti perché ne ha circa il 95%. Quindi sono forse più gli altri che statisticamente cercano di procurarsi "seguaci".Purtroppo non possiamo mettere i tappi al "tubo di internet" di quelli più molesti e questo alla lunga può stancare...
      • Gauss scrive:
        Re: Riassunto delle puntate precedenti:
        Guarda che oggi va molto più di moda dire IO USO DEBIAN, IO SLACKWARE SON PIù FIGO, IO GENTOO etc.etc....il mucchio non è più chi usa windows, ma il mucchio è diventato la massa di fricchettoni che si vogliono distinguere e basta! Chi usa windows lo USA...non lo adora!
        • dont feed the troll scrive:
          Re: Riassunto delle puntate precedenti:
          - Scritto da: Gauss
          Guarda che oggi va molto più di moda dire IO USO
          DEBIAN, IO SLACKWARE SON PIù FIGO, IO GENTOO
          etc.etc....il mucchio non è più chi usa windows,
          ma il mucchio è diventato la massa di
          fricchettoni che si vogliono distinguere e basta!

          Chi usa windows lo USA...non lo adora!Allora non leggi punto-informatico mi sa...
        • madel28 scrive:
          Re: Riassunto delle puntate precedenti:
          - Scritto da: Gauss
          Guarda che oggi va molto più di moda dire IO USO
          DEBIAN, IO SLACKWARE SON PIù FIGO, IO GENTOO
          etc.etc....il mucchio non è più chi usa windows,
          ma il mucchio è diventato la massa di
          fricchettoni che si vogliono distinguere e basta!

          Chi usa windows lo USA...non lo adora!Di gente disposta a strapparsi i capelli pur di farsi notare ce n'è tanta, ma ti posso assicurare che tanto nel mondo degli utenti MS, quanto in quello di altri OS, ci sono persone serie ed equilibrate: non mettere tutti sullo stesso piano.Purtroppo i discorsi li rovinano quelli che continuamente ci ricordano che loro capiscono di più...
    • tamahck scrive:
      Re: Riassunto delle puntate precedenti:
      Io avevo un portatile con XP.Mi trovavo bene. Ho avuto la curiosità di provare una distro Linux, ma la mia pigrizia e il mio trovarmi bene non mi ha mai fatto imparare ed adattare a Linux.Soprattutto perchè bisognava "far fatica" per avere gli stessi programmi ai quali ci si è abituati finchè si è sotto Windows.Infine il portatile è morto di vecchiaia e sono stato costretto a comprarmi un portatile nuovo (che uso per lavorare) e non essendo ancora informato ho preso un bell'HP con Vista.E' stata l'odissea. Tonnellate di programmi che non funzionavano più... pop-up che nascevano come la gramigna per chiederti se sei l'amministratore se dovevi spostare un file. Altri pop-up che ti chiedevano se eri sicuro e per finire altri pop-up che ti avvisavano che qualcuno stava per fare qualcosa.E tutto questo per avere qualche trasparenza in più e qualche effettuccio grafico.Ho chiamato Microsoft, ma loro hanno rimbalzato la palla ad HP. Ho chiamato HP 2/3 volte per le varie incompatibilità coi software senza aver troppo successo. Quando gli ho detto che stavo usando Ubuntu per salvarmi dei file prima dell'ennesima riformattazione non volevano più darmi assistenza dicendomi che avevo perso la garanzia. Allora gli ho detto che stavo usando una versione Live e non sapendomi più cosa dire sono tornati ad "assistermi".Da quel momento mi sono studiato buona parte dei processi di Windows. Ho tolto i vari effetti grafici, ho disabilitato tonnellate di processi all'avvio, sistemato un tot di servizi e ora sembra quasi funzionare. Nel mentre sto imparando ad utilizzare Ubuntu, la shell e il bash, faccio i primi scriptini e mi trovo indubbiamente bene.Per quello che riguarda il Mac. Mia cugina aveva dei problemi con il suo mac. Me lo ha portato anche se io gli avevo detto che non lo avevo mai utilizzato.In poco meno di 2 ore ho piacevolmente scoperto di saper utilizzare abbastanza bene un mac, gli ho sistemato dei casini che aveva fatto nel sistema, gli ho anche installato X11 (che non sapevo neanche cosa fosse) e fatto funzionare Gimp e Inkscape. Quindi trovo MacOS molto carino esteticamente ed estremamente User Friendly.Visto che il passaggio da XP a Vista mi ha portato via 2 settimane tra incompatibilità e personalizzazioni varie. E in teoria partivo avvantaggiato con il sistema operativo MS.
    • Guitar scrive:
      Re: Riassunto delle puntate precedenti:
      Renji il saggio hahaha.....
    • LockOne scrive:
      Re: Riassunto delle puntate precedenti:
      - Scritto da: Renji Abarai
      Bello vedere che basta mettere XP + Vista nello
      stesso articolo e i commenti sono di utenti che
      nemmeno li
      usano.No, guarda, non hai capito. Non sono io (oppure, non siamo noi) a spiegare male, sei proprio tu che non capisci. Segui il labiale: io uso ogni, dicesi ogni, SO microsoft. Va bene? In quanto utente *pagante* a me non interessa cosa sia simpatico, oppure alternativo: a me interesa che un SO, pagato profumatamente, funzioni. Se leggi di gente che fa il downgrade vista -
      XP (per non dire linux, o mac) e' perche' vista non e' produttivo. Fa perdere tempo. Ergo soldi. Chiaro ora?
      Ma perchè non postate nei vostri articoli?
      Ah già si chiama propaganda.Io propagando la produttivita'. Tu cosa?
      Vogliamo capire per una volta che a nessuno gli
      importa se voi usate linux e di quanto state
      bene?Questa e' una tua opinione. Minoritaria, direi (opinione mia, stavolta).
      In realtà siete frustrati perchè sentite il
      bisogno di diffondere il
      verbo.Ecco, sono questi gli sproloqui che rendono poco utile il forum di PI. Io ti rispondo all'unico scopo di risollevare il livello; non lo faccio per te, dato che il tuo comprendonio mi pare a livelli bassini, lo faccio per tutti gli altri che hanno piacere di leggere qualche tipo di discussione fattiva.
      Questo è cercare di imporre tramite propaganda e
      non vi fa tanto differenti da predicatori
      religiosi.Questo lo quoto con un altro scopo: immortalato, qualifica il tuo intervento.
      • gino scrive:
        Re: Riassunto delle puntate precedenti:
        credi che rispondano sul serio ad una cosa detta intelligentemente? (rotfl) mi sa che sarò l'unico reply a questo post di cui condivido tutto
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Riassunto delle puntate precedenti:
      Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 09.49
      --------------------------------------------------Quanta prosopopea e maleducazione.Parlando di Vista si parla di sistemi operativi (anche se effettivamente dire che Vista è un S.O. sembra una esagerazione) ed è normale compararlo alle alternative sul mercato. ancor peggio, checchè tu e quelli come te ne dicano, Vista è un so imposto da un mercato che è tutto fuorchè libero, quindi spingere sulle alternative è ancor + legittimo.A chi non importa sapere che Linux si comporta meglio di windows? Te lo dico io, a chi per scelta ideologica ha indossato un bel paio di paraocchi e sosterrà che i so M$ sono i migliori del mondo, indipendentemente dal fatto che sia vero o meno.Non capisco tutto questo fastidio nel vedersi sbattere in faccia ogni volta i problemi di Vista, anche se avete deciso di ignorarli per scelta ideologica, i problemi restano e sono ancora tutti lì, e sono tali che il 90% dell'utenza professionale e una buona fetta degli utenti non-dummy ha deciso di non adottarlo, e questo che vi piaccia o meno.Quanto al cercare di imporre... che ridicolo tentativo di ribaltamento della frittata, non solo i prodotti microsoft ci vangono imposti (e non solo nell'adozione ma nell'acquisto) e lì non hai nulla da dire, anzi ti pare leggittimo, poi se uno dice che si trova bene con un altro prodotto, allora lui starebbe cercando di importi qualcosa?Questa è pura follia, o malafede, o un esplosivo mix di entrambe le cose.
      • Vega scrive:
        Re: Riassunto delle puntate precedenti:

        Quanta prosopopea e maleducazione.
        Parlando di Vista si parla di sistemi operativi
        (anche se effettivamente dire che Vista è un
        S.O. sembra una esagerazione) ed è normale
        compararlo alle alternative sul mercato. ancor
        peggio, checchè tu e quelli come te ne dicano,
        Vista è un so imposto da un mercato che è tutto
        fuorchè libero, quindi spingere sulle alternative
        è ancor +
        legittimo.ti compri un computer non di marca e ci metti linux. dove sta l'obbligo?

        A chi non importa sapere che Linux si comporta
        meglio di windows? Te lo dico io, a chi per
        scelta ideologica ha indossato un bel paio di
        paraocchi e sosterrà che i so M$ sono i migliori
        del mondo, indipendentemente dal fatto che sia
        vero o
        meno.per te è vero che linux si comporta meglio di Win. ma per quello che devi fare TE. per quello che devo fare io va meglio Win. Quindi è inutile che qualcuno mi dica di usare linux e di usare poi wine!!! visto che tutti i programmi che uso sono su win, uso win e bona.non sono certo i 100 euro di licenza di win che mi faranno andare in malora.

        Non capisco tutto questo fastidio nel vedersi
        sbattere in faccia ogni volta i problemi di
        Vista, anche se avete deciso di ignorarli per
        scelta ideologica, i problemi restano e sono
        ancora tutti lì, e sono tali che il 90%
        dell'utenza professionale e una buona fetta degli
        utenti non-dummy ha deciso di non adottarlo, e
        questo che vi piaccia o
        meno.Strano... mi sembrava l'opposto... ah ma che dico! è vero che sono già uscite da tempo le versioni per linux delle suite adobe ed autodesk... mi devo essere perso qualcosa.

        Quanto al cercare di imporre... che ridicolo
        tentativo di ribaltamento della frittata, non
        solo i prodotti microsoft ci vangono imposti (e
        non solo nell'adozione ma nell'acquisto) e lì non
        hai nulla da dire, anzi ti pare leggittimo, poi
        se uno dice che si trova bene con un altro
        prodotto, allora lui starebbe cercando di importi
        qualcosa?

        Questa è pura follia, o malafede, o un esplosivo
        mix di entrambe le
        cose.no, è solo una presa di coscienza del fatto ceh AD OGGI non ci sono delle alterantive valide. Perchè nessuno ha ancora fatto una suite da ufficio decente? non parlarmi di openoffice.... va bene giusto per fare 2 cavolate.Perchè al posto di bisticciare su quale sia la distribuzioni migliore di linux non si mettono d'accordo, unificano il tutto e fanno una versione per sfidare sul serio MS?Perchè Giobs al posto di voler lucrare sull'HW (?.... alla fine OSX ti costa di più di Windows) non apre OSX a tutto il parco PC, magari facendolo pagare di più della licenza venduta congiuntamente a HW Mac?Tutti interrogativi a cui non sai rispondere.
        • krane scrive:
          Re: Riassunto delle puntate precedenti:
          - Scritto da: Vega

          Quanta prosopopea e maleducazione.

          Parlando di Vista si parla di sistemi operativi

          (anche se effettivamente dire che Vista è un

          S.O. sembra una esagerazione) ed è normale

          compararlo alle alternative sul mercato. ancor

          peggio, checchè tu e quelli come te ne dicano,

          Vista è un so imposto da un mercato che è tutto

          fuorchè libero, quindi spingere sulle

          alternative è ancor + legittimo.
          ti compri un computer non di marca e ci metti
          linux. dove sta l'obbligo?Se lavori in un'azienda il reparto contabile prima di darti il permesso di servirti da un fornitore ti chiedono da 3 a 5 preventivi di ditte in grado di offrire assistenza in tutto il territorio nazionale e meglio se in tutta europa.Puoi indicarmele ?
          • Vega scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            ci sono un sacco di aziende che fanno questo servizio come core business. se poi uno è pigro non è colpa di nessuno.
          • krane scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Vega
            ci sono un sacco di aziende che fanno questo
            servizio come core business. se poi uno è pigro
            non è colpa di nessuno.Ma se e' cosi' facile perche' non ce le indichi ?Il web dovrebbe esserne pieno.
          • Vega scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            a parte il fatto che tu parli solo di mega imprese. il mondo non è fatto solo di mega imprese, ma anche di una costellazione di piccole e medie imprese a cui non interessa nulla dell'assistenza in tutta italia e ancor meno in tutta europa.
          • krane scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Vega
            a parte il fatto che tu parli solo di mega
            imprese. il mondo non è fatto solo di mega
            imprese, ma anche di una costellazione di piccole
            e medie imprese a cui non interessa nulla
            dell'assistenza in tutta italia e ancor meno in
            tutta europa.E questa sarebbe trattamento paritario tra windows e linux ?Questa sarebbe la facilita' con cui si puo' trovare il preinstallato linux e hai il coraggio di chiedere: dove sta l'obbligo ?
          • Vega scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            tu fumi. e anche tanto.se sono una azienda con una sola sede a canicattì, mi spieghi cosa cavolo me ne frega di comprare il computer da una azienda che ha l'assistenza anche in svezia?????vado dalla ditta pinco pallo e chiedo: a me servono 50 computer così e così, loro te li assemblano e poi tu ci metti quell'ostia che ti pare sopra! in seguito, se hai bisogno di assistenza, vai dalla ditta pinco pallo e gli dici i tuoi problemi.se poi sei pigro e non hai voglia di cercare chi fa questo servizio, cavoli tuoi, ti cucchi windows e paghi.ma questo è tipico italiano e infatti la maggior partde delle aziende con cui ho a che fare contano sulla pigrizia della gente e sparano prezzi allucinanti per qualunque cosa. per fortuna basta solo cercare chi è un po' più onesto.
          • krane scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Vega
            tu fumi. e anche tanto.
            se sono una azienda con una sola sede a
            canicattì, mi spieghi cosa cavolo me ne frega di
            comprare il computer da una azienda che ha
            l'assistenza anche in svezia?????Benissimo, mi fornisci 3 - 4 negozi che mi offrano dalle parti di canicatti' portatili con linux preinstallato ?Dovrebbe essere facile trovare almeno 3 o 4 siti web se la situazione e' paritaria come dici.
        • Vega scrive:
          Re: Riassunto delle puntate precedenti:
          anzi... forse sei troppo pigro:AutoCADAutoCAD ArchitectureAutoCAD Civil 3DAutoCAD ElectricalAutoCAD LTAutoCAD Map 3DAutoCAD MechanicalAutoCAD Raster DesignAutoCAD Revit Architecture SuiteAutoCAD Revit Structure SuiteAutodesk 3ds MaxAutodesk 3ds Max DesignAutodesk AliasStudioAutodesk BackdraftAutodesk BurnAutodesk BuzzsawAutodesk Cleaner 6Autodesk Cleaner XLAutodesk CombustionAutodesk Design ReviewAutodesk DWF ToolkitAutodesk DWF WriterAutodesk FBXAutodesk FireAutodesk FlameAutodesk FlintAutodesk FreewheelAutodesk ImageStudioAutodesk InfernoAutodesk InventorAutodesk Inventor ViewAutodesk LustreAutodesk MapGuideAutodesk MapGuide EnterpriseAutodesk MapGuide StudioAutodesk MayaAutodesk MotionBuilderAutodesk NavisWorksAutodesk PortfolioWallAutodesk ProductstreamAutodesk RealDWGAutodesk ShowcaseAutodesk SketchBook ProAutodesk SmokeAutodesk Stone DirectAutodesk Stone SharedAutodesk Stone SwitchedAutodesk StreamlineAutodesk TopobaseAutodesk ToxikAutodesk VIZAutodesk WireAutodesk WiretapAutoSketchDWG TrueConvertDWG TrueViewRevit ArchitectureRevit Structuremental ray
          • de che scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            Che post inutile.Tutti insieme, quelle minchiate che hai elencato, saranno installati sullo 0,000001 per mille dei computer di tutto il mondo (almeno quelli con regolare licenza).
        • krane scrive:
          Re: Riassunto delle puntate precedenti:
          - Scritto da: Vega


          ti compri un computer non di marca e ci metti


          linux. dove sta


          l'obbligo?

          Se permetti i soldi sono i miei e li spendo per

          comprare quello che voglio.

          O vuoi stare a sindacare anche sulle mie

          disponibilità?
          e allora di che cacchio ti lamenti???? se compri
          un pc di marca ti cucchi windows e
          zitto.
          hai fatto una scelta cosapevole pur sapendo di
          avere infinite alternative!Ma se ti cucchi windows e zitto le alternative quali sono ???Ti contraddici il 2 frasi !
          • Vega scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            madooooooo....quale parte di "ti compri un computer NON DI MARCA e ci metti linux" non hai capito???lui ha detto che mi devo fare i fatti miei e si compra lo stesso il computer di marca... allora cavoli suoi, si tiene anche Windows.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Vega
            madooooooo....

            quale parte di "ti compri un computer NON DI
            MARCA e ci metti linux" non hai
            capito???

            lui ha detto che mi devo fare i fatti miei e si
            compra lo stesso il computer di marca... allora
            cavoli suoi, si tiene anche
            Windows.E tu non sei stato in grado di dirci perchè, perchè non dovremmo considerare questo un obbligo e una coercizione, e cosa ci sia di libero in un mercato che funziona in questo modo.
          • Vega scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            cosa ci trovi di non libero nel fatto che puoi scegliere di comprare un computer non di marca che fa le stesse cose di quello di marca e ci puoi installare quel cavolo che ti pare???ogni azienda è libera di fare le proprie proposte, tu sei libero di non acquiastare il loro prodotto e rivolgerti ad altri che non ti fanno per forza acquistare anche win.dimmi cosa c'è di non libero in questo.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Vega
            cosa ci trovi di non libero nel fatto che puoi
            scegliere di comprare un computer non di marca
            che fa le stesse cose di quello di marca e ci
            puoi installare quel cavolo che ti
            pare???Nel fatto che un computer in quanto tale, per definizione dello stesso, ci puoi installare querl cavolo che ti pare, indipendentemente dalla marca.Una certo politica commerciale al limite della truffa, dice che non è così, o compri prodotti in bundle o ciccia al culo, beh non è così, o quantomeno non dovrebbe essere.
            ogni azienda è libera di fare le proprie
            proposte, tu sei libero di non acquiastare il
            loro prodotto e rivolgerti ad altri che non ti
            fanno per forza acquistare anche
            win.


            dimmi cosa c'è di non libero in questo.Nel fatto che nessuna MARCA, come la chiami tu, ti permette di comprare il pc senza S.O.Il che sarebbe un piccolo problema nel caso dei desktop, tanto solo i fessi li prendono preassemblati mentre quelli con un qi a 3 cifre se li autoassemblano, ma nel caso dei portatitili diventa un problema insormontabile, a meno di no ncomprare marche socnosciute (e quindi poco affidabili) o di rivolgerti ai negozietti dove le cose costano di +.in un modo o nell'altro io consumatore verro' tosato, se questo è il libero mercato, allora viva Lenin, Marx e Stalin.
          • Vega scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:

            Nel fatto che nessuna MARCA, come la chiami tu,
            ti permette di comprare il pc senza
            S.O.e tu compri un pc non di marca. che problema c'è.il 90% di quelli che comprano portatili non hanno la necessità di avere un portatile.e se ce l'hanno e se non vogliono windows (la stragrnade minoranza), non attivano la loro copia, formattano appena tolto dalla confezione, chiedono il rimborso e amen.Dall'altra parte, se non vendessero windows assieme al computer, la licenza molto probabilemnte costerebbe di più e sarebbe a discapito di quelli a cui di linux e delle vostre seghe mentali non gliene frega una benamato.Che poi le aziende, per venire incontro a una ristretta minoranza, potrebbero eventualmente immettere sul mercato anche qualche modello con HD vergine, ti potrei anche dare ragione...ma sul fatto che dovrebbero farlo... ho i miei dubbi, visto che sono accordi fra aziende e sono libere di proporre al mercato quello che ritengono opportuno.io cmq per 30 o 40 euro di licenza non mi sto a fare problemi. magari tra di voi c'è gente che si lamenta di questi soldi e magari poi se li brucia in sigarette.cmq chiudo qui perchè mi sono davvero sfracassato le palle.
          • Vega scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            madonna non hai capito ancora un'H di quello che ho detto.....bon guarda... ne ho abbastanza di sto cottolengo.ma porca vacca, se il concessionario ti vuole vendere una BMW e tu vuoi un'Audi compri lo stesso la BMW o vai da un altro cacchio di concessionario???ce ne sono INFINITI di negozi in cui ti puoi far assemblare un PC e con il quale non sei costretto a comprare la licenza Windows!se continuate ancora su sta cosa vuol dire che lo fate apposta ed è meglio rinunciare. evidentemente il trollaggio in sto posto è prassi.
          • krane scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Vega
            madonna non hai capito ancora un'H di quello che
            ho
            detto.....

            bon guarda... ne ho abbastanza di sto cottolengo.


            ma porca vacca, se il concessionario ti vuole
            vendere una BMW e tu vuoi un'Audi compri lo
            stesso la BMW o vai da un altro cacchio di
            concessionario???

            ce ne sono INFINITI di negozi in cui ti puoi far
            assemblare un PC e con il quale non sei costretto
            a comprare la licenza
            Windows!

            se continuate ancora su sta cosa vuol dire che lo
            fate apposta ed è meglio rinunciare.
            evidentemente il trollaggio in sto posto è
            prassi.Se sei cosi' convinto dovresti farti assumere come avvocato da microsoft, che poverina non lo sa e spende un sacco di soldi in avvocati e multe per una questione che evidentemente non esiste.
          • Toni scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Vega

            ma porca vacca, se il concessionario ti vuole
            vendere una BMW e tu vuoi un'Audi compri lo
            stesso la BMW o vai da un altro cacchio di
            concessionario???il discorso e' una altro se io voglio comprare una bmw o un Audi (dell , hp o altro) senza autoradio perche' ho la mia (SO) non vedo perche' non me la devono vendere.su una cosa hai ragione.... se mi dicono o con l'autoradio o niente li mando a quel paese. Ma chiediti il perche' devono per forza farti comprare la macchina con l'autoradio
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Toni
            - Scritto da: Vega



            ma porca vacca, se il concessionario ti vuole

            vendere una BMW e tu vuoi un'Audi compri lo

            stesso la BMW o vai da un altro cacchio di

            concessionario???

            il discorso e' una altro
            se io voglio comprare una bmw o un Audi (dell ,
            hp o altro) senza autoradio perche' ho la mia
            (SO) non vedo perche' non me la devono
            vendere.
            su una cosa hai ragione.... se mi dicono o con
            l'autoradio o niente li mando a quel paese.
            Beh e se lo dicono tutti, tu che fai?
            Ma chiediti il perche' devono per forza farti
            comprare la macchina con
            l'autoradioMA figurati che cosa si puo' mai chiedere quello.
          • Toni scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            Dai non sono tutti tutti e comunque c'e' la possibilita' di non accettare la licenza e farsi rimborsare il costo dell OS
          • krane scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Toni
            Dai non sono tutti tutti e comunque c'e' la
            possibilita' di non accettare la licenza e farsi
            rimborsare il costo dell OSIn teoria, in pratica occorre far intervenire il giudice di pace: e' successo piu' volte in italia.http://www.aduc.it/dyn/documenti/allegati/CitazioneGENERICA.html
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Toni
            Dai non sono tutti tutti e comunque c'e' la
            possibilita' di non accettare la licenza e farsi
            rimborsare il costo dell
            OSla teoria è una bella cosa la pratica è un'altra.Proseguendo sul parallelismo con le auto, se le uniche a non obbligarti all'acquisto dell'autoradio fossero LADA, UAZ, SSayong non credo si potrebbe parlare di libertà di mercato.Quanto al rimborso... DELL mi ha apertamente dichiarato di non avere in piedi nessuna procedura di rimborso. A quanto mi risulta l'unica al momento ad avere uno standard di rimborso è HP, pero' tale procedura a fronte di una restituzione di circa 30 euro ti richiede una spedizione A/R della macchina che ti costa sui 60...trai le tue conclusioni...
        • Vega scrive:
          Re: Riassunto delle puntate precedenti:
          - Scritto da: dont feed the troll
          - Scritto da: Vega



          ti compri un computer non di marca e ci
          metti



          linux. dove sta



          l'obbligo?






          Se permetti i soldi sono i miei e li spendo
          per


          comprare quello che


          voglio.


          O vuoi stare a sindacare anche sulle mie


          disponibilità?





          e allora di che cacchio ti lamenti????

          Del fatto che mi obbligano a comprare Vista (che
          se non lo sai è software) mentre compro un pc
          (che probabilmente non sai essere
          hardware).
          Ci vuole tanto a capirlo?evidentemente sei tu che non capisci.ti obbligano SOLO SE compri un computer di marca!!! ma chi ti obbliga a comrpare un computer di marca???? me lo dici???ma cacchio ci vuole tanto a capirlo???entri in un cacchio di negozio, ti fai assemblare un computer e NON compri windows!se non lo capisci vuol dire che proprio non ci siamo....



          se compri

          un pc di marca ti cucchi windows e

          zitto.

          Motivo?hai scelto.potevi scegliere diversamente.lo capsici anche se non uso delle figurine?ma è inutile che continui.. mi sembra di parlare a un ritardato.
          Guarda non so a chi ti riferisci con quel "voi",
          ma del processo che fai alle "nostre" intenzioni
          non me ne puo' fregare di meno. E' altresì
          RIDICOLO e INFANTILE ritenersi l'unico a usare il
          computer per lavoro e credere che siccome tu che
          sei IGNORANTE COME UNA CAPRA sai usare solo
          windows, windows sia l'unica alternativa valida,
          lo sarà per te che sei un caprone ma ti assicuro
          ch ei PROFESSIONISTI VERI saltano da una
          architettura all'altra con una ceta disinvoltura
          e senza
          strepitare.bravo babbeo. intanto non capisci neppure le banalità che ho scritto sopra e dai dell'ignorante agli altri.
          Consolati con il fatto di essere un caprone tra
          miliardi, io se permetti vorrei discutere di
          informatica, no ndie tuoi evidenti, e peraltro
          giustificatissimi, complessi di
          inferiorità.poveretto.... troll e anche di bassa lega a quanto pare.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Riassunto delle puntate precedenti:
            - Scritto da: Vega
            ma è inutile che continui.. mi sembra di parlare
            a un
            ritardato.
            Tu forse puoi averne l'impressione, io ne ho la certezza.
    • Paolino scrive:
      Re: Riassunto delle puntate precedenti:
      - Scritto da: Renji Abarai[cut]
      Siete soddisfatti? si? allora navigate e non
      disturbate
      grazie.Dai il buon esempi ed evita di ergerti a unico detentore del sapere...Se vuoi invece stati cercando di vincere il premio "presuntoso dell'anno" hai il mio voto
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Riassunto delle puntate precedenti:
      Ma un commento costruttivo non potevi farlo, invece che scrivere il tuo solito commento da frustrato, chi sei tu!? per vietare, ai lettori punto-informatico, di esprimersi, e di manifestare il propio malessere, dovremmo lodare Microsoft come fai tu? così facendo, le cose non miglioreranno mai su Windows, ci sono dei problemi, è giusto parlarne, ci sono alternative è giusto parlarne, invece che irritarti, quando la gente non ha il tuo stesso pensiero su Microsoft, comincia a svegliarsi, ed a far presenti i problemi di Windows Vista, il tuo commento è una rosicata bella e buona, se non ti piace cosa scrivono gli altri non commentare, ci guadagni pure tu, al posto di fare la solita figura di m3rda, che fai sempre. Dovresti crescere un pò.Mi sembri uno di quei bimbi delle elementari, che va a scuola con lo zaino nuovo, e i compagni di classe gli dicono che lo zaino è brutto, e si mette a piangere.Se ti da ai nervi che la gente passi a Linux o Mac, e rosichi al solo pensiero che la gente parli di Linux o di Apple, invece che postare su Punto-Informatico, sei libero di farlo altrove magari dove amano Microsoft come te.
    • Funz scrive:
      Re: Riassunto delle puntate precedenti:

      Bello vedere che basta mettere XP + Vista nello
      stesso articolo e i commenti sono di utenti che
      nemmeno li
      usano.
      Ma perchè non postate nei vostri articoli?Magari così ti viene uno sciopòne :p
      Ah già si chiama propaganda.e la tua come si chiama? Informazione imparziale? :p
      Vogliamo capire per una volta che a nessuno gli
      importa se voi usate linux e di quanto state
      bene?Sei tu che non hai capito che l'argomento interessa eccome (tranne che ai venditori MS)
      In realtà siete frustrati perchè sentite il
      bisogno di diffondere il
      verbo.A me frega relativamente, visto che non ci guadagno niente. Tu invece fai bene a preoccuparti...
      Questo è cercare di imporre tramite propaganda e
      non vi fa tanto differenti da predicatori
      religiosi.
      Siete soddisfatti? si? allora navigate e non
      disturbate
      grazie.Ti piacerebbe eh? Se non ti va di leggere i nostri post, vai altrove no?
  • Guitar scrive:
    Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
    "Costruiremo Windows 7 sulla stessa architettura di base di Vista" ma sono masochisti? Allora non li ascoltano proprio i feedback degli utenti...
    • finetto scrive:
      Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
      - Scritto da: Guitar
      "Costruiremo Windows 7 sulla stessa architettura
      di base di Vista" ma sono masochisti? Allora non
      li ascoltano proprio i feedback degli
      utenti...non possono ascoltare la gente ignorante come te!
      • Guitar scrive:
        Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
        Illuminaci tu allora... finche esistono persone che prendono come oro colato qualsiasi cosa con marchio Microsoft non credo migliorerà la situazione...
        • destroy italy scrive:
          Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
          Ti rispondo io invece :-)Un esempio che mi ha stupito giusto questo weekend.Sono andato da mia nipote (12 anni) a cui hanno comprato un pc nuovo con ovviamente vista precaricato, e mi sono accorto che anche se usava il mouse, per tutta una serie di operazioni al posto di premere il pulsante destro utilizzava dei menù a tendina in alto in esplora risorse.La osa mi ha colpito perché per chi usa il mouse è molto più comodo usare il tasto destro, ma alla mia nipotina nessuno ha mai insegnato ad usare il pc ed ora si trova molto sovente a insegnare alla sua insegnate di informatica come usare il computer.Da questo puoi capire che queste operazioni microsoft può ottenere un ottimo feedback sull'usabilità del sistema che nulla ha a che vedere con la tecnologia del sistema operativo.===========================================L'italia è un paese di ignoranti buoni solo a mettersi a 90 e abbassare i pantaloni: http://it.youtube.com/watch?v=rTt457Yxb50
          • Guitar scrive:
            Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
            e con questo? tutti ad usare i menù a tendina?... non so dove vuoi arrivare...
    • TLH scrive:
      Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
      E' come ostinarsi a costruire un palazzo sopra una palafitta :D
      • tamahck scrive:
        Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
        - Scritto da: TLH
        E' come ostinarsi a costruire un palazzo sopra
        una palafitta
        :Dquoto forever...ghghhhghgghgh:D
        • quota scrive:
          Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
          - Scritto da: tamahck
          - Scritto da: TLH

          E' come ostinarsi a costruire un palazzo sopra

          una palafitta

          :D

          quoto forever...
          ghghhhghgghgh
          :De io tolgo le vostre quotature! Tiè!
          • quote scrive:
            Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
            e io le rimetto tiè....(rotfl)che bello mi pare di essere tornato all'asilo.
          • Steve Jobs scrive:
            Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
            - Scritto da: quote
            e io le rimetto tiè....(rotfl)

            che bello mi pare di essere tornato all'asilo.E io le ritolgo sempre una volta piu di te, tiè !Specchio riflesso ti guardi e vai nel cesso !
          • David MS scrive:
            Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
            Maeeeeeeeestra!!! i miei compagni mi fanno i dispetti!!!
    • bubu scrive:
      Re: Win 7 sulla base di Vista? Oddio...
      - Scritto da: Guitar
      "Costruiremo Windows 7 sulla stessa architettura
      di base di Vista" ma sono masochisti? Allora non
      li ascoltano proprio i feedback degli
      utenti...Si vede che la lezione non è bastata...
  • ruppolo scrive:
    Chi si ferma è perduto
    Nel mondo informatico chi si ferma è perduto, qualunque cosa faccia (macchine, software, servizi).Microsoft si è fermata per 6 anni, 2 ere informatiche, dal 2001 al 2007.Ora sta pagando il conto: Vista è talmente diverso da XP da rappresentare un concorrente. Purtroppo per Microsoft il concorrente è troppo forte da battere, è Microsoft.Chi vincerà?Non ha molta importanza chi vincerà, perché non potrà essere che la vittoria di Pirro.
  • Antani scrive:
    telemetria=spyware
    ti fanno il profilo, ti scansionano ai raggi Xcui prodest? ovviamente per poi rifilarti advertisement adatti ....
  • Romano Scuri scrive:
    Ma questa non è la realtà
    "Queste informazioni hanno permesso a Microsoft di migliorare aspetti cruciali del suo sistema operativo, come la velocità di copia dei file o quella di decompressione di un archivio."Ma avete presente quante finestre di conferma in più vi compaiono rispetto ad XP? Se copiate una cartella contenente files e sottocartelle su un'altra con la stessa struttura:- Una per dirvi che la cartella esiste già- Una seconda per dirvi che ci sono dei files da sovrascrivere e se lo volete dovete anche selezionare l'apposito check- Una terza per dirvi che ci sono sottocartelle da sovrascrivere.E poi hanno velocizzato la copia. Meno male. L'animazione luccicante sarà bella la prima volta, ma a lungo andare...E poi ho gia esposto il bug presente purtroppo anche nel service pack 1. Se tagliate una cartella contenente files e sottocartelle e la copiate in un altro posto sopra una cartella identica con contenuto identico (sviluppando si ha questa necessità) verrà spostato tutto... tranne la cartella contenitore che poi vi tocca rimuovere a mano. Provare per credere.Va la che è un bel vedere. Ma esistono panorami migliori. Molto impressionato da Leopard!NB. Uso Vista quotidianamente, talvolta torno ad usare un vecchio PC con XP e mai Linux.
    • finetto scrive:
      Re: Ma questa non è la realtà
      - Scritto da: Romano Scuri
      Ma avete presente quante finestre di conferma in
      più vi compaiono rispetto ad XP? prova a fare la stessa cosa su linux: ricevi un bel accesso negato per insufficienza di privilegi, ti tocca aprire a manina una shell di comandi con "sudo". Con Vista invece, Esplora risorse ti permette di elevarti automaticamente al bisogno ad amministratore, se necessario chiedendoti l'autorizzazione.
      - Una per dirvi che la cartella esiste già
      - Una seconda per dirvi che ci sono dei files da
      sovrascrivere e se lo volete dovete anche
      selezionare l'apposito
      check
      - Una terza per dirvi che ci sono sottocartelle
      da
      sovrascrivere.non mi risulta.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Ma questa non è la realtà
        - Scritto da: finetto
        prova a fare la stessa cosa su linux: ricevi un bel accesso
        negato per insufficienza di privilegi, ti tocca aprire a manina una
        shell di comandi con "sudo". Risposta frutto della tua ignoranza, su Linux, quando servono i privilegi d'amministratore, non devi usare la shell, nessun comando con sudo, ti compare una finestra, che ti chiede di inserire la password, è così semplice.
        • quota scrive:
          Re: Ma questa non è la realtà
          - Scritto da: gnulinux86
          Risposta frutto della tua ignoranza, su Linux,
          quando servono i privilegi d'amministratore, non
          devi usare la shell, nessun comando con sudo, ti
          compare una finestra, che ti chiede di inserire
          la password, è così
          semplice.Quello che tu dici è il comportamento di Vista, non di linux.
          • mura scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: quota
            - Scritto da: gnulinux86

            Risposta frutto della tua ignoranza, su Linux,

            quando servono i privilegi d'amministratore, non

            devi usare la shell, nessun comando con sudo, ti

            compare una finestra, che ti chiede di inserire

            la password, è così

            semplice.

            Quello che tu dici è il comportamento di Vista,
            non di
            linux.quand'è che la gente imparerà a parlare quando le cose le sa veramente ?se avessi installatuo una qualunque distro negli ultimi 10 anni sapresti che sia gnome che kde (i 2 window magager che vanno per la maggiore) hanno entrambi la funzione illustrata da gnulinux86 che alla fine non fanno altro che automatizzarti in veste grafica il sudo ecc eccmi sembra che vista sia uscito un pochino dopo gli ultimi 10 anni per cui a questo punto l'idea chi la presa da chi ?ok scovato un altro trollone avanti il prossimo-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 09.54-----------------------------------------------------------
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            Non hai mai usato distro Linux a quanto vedo. Non lo sai che propio UAC, cerca di emulare una funzione presente da anni su Mac e distro Linux?
          • Polemik scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            Mai hai mai usato Linux? Mi viene un dubbio... (troll3)
        • flauto scrive:
          Re: Ma questa non è la realtà
          - Scritto da: gnulinux86
          Risposta frutto della tua ignoranza, su Linux,
          quando servono i privilegi d'amministratore, non
          devi usare la shell, nessun comando con sudo, ti
          compare una finestra, che ti chiede di inserire
          la password, è così
          semplice.peccato che ciò non succede se devi fare operazioni con i file che richiedono privilegi di amministratore e ricevi un bell'accesso negato.
          • mura scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: flauto
            - Scritto da: gnulinux86

            Risposta frutto della tua ignoranza, su Linux,

            quando servono i privilegi d'amministratore, non

            devi usare la shell, nessun comando con sudo, ti

            compare una finestra, che ti chiede di inserire

            la password, è così

            semplice.

            peccato che ciò non succede se devi fare
            operazioni con i file che richiedono privilegi di
            amministratore e ricevi un bell'accesso
            negato.non è assolutamente vero poi ovviamente dipende dal gestore desktop che hai installato se te lo automatizza o no, ma in generale in RunAs (super funzione mega pubblicizzata in windows) sotto unix esiste dagli albori dell'informatica
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            Non si riceve accesso negato, quando un operazione richiedete i privilegi d'amministratore, ti apre una finestra, e ti chiede di inserire la password. Voglio aiutarti, a capire, mi fai un esempio di questi file, o quale sia questa operazione?
          • MyrddinEmrys scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            ma in ogni caso...meno male che è cosi'..altrimenti ci troveremmo worm e virus che fanno quel che vogliono anche sui sistemi unix, dove invece (e per fortuna) utenti e permessi sono una cosa un po' piu' seria e costituiscono un serio argine a cio' che potrebbe fare un ipotetico malware.se poi... utilizzate spesso file di altri utenti.. beh settatevi permessi e gruppi e vedrete che nessuno vi chiederà piu' niente..ops.. sotto linux ci vuole un quarto di secondo.. sotto windows?
          • Alex scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: MyrddinEmrys
            sotto linux ci vuole un quarto di secondo..
            sotto windows?Solo perchè tu lo sai fare solo sotto Linux non vuol dire che sia piu facile ed intuitivo. Tantè che in win la configurazione delle ACL è molto efficace ed intuitiva.
          • sbseries scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            IO quando devo per sempio copiare dei file su /usr/bin devo aprire Nautilus (gestore file di Gnome) con privilegi di amministratore, quindi devo fare sudo nautilus da una console, senno' il sistema non mi dice niente, semplicemente non me li copia e poi devo scoprire da solo perché non me li ha copiati.Se esiste un modo più semplice di copiare dei file in /usr/bin ti prego di dirmelo.Grazie.
          • anonimo pasticcere scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: flauto
            - Scritto da: gnulinux86

            Risposta frutto della tua ignoranza, su Linux,

            quando servono i privilegi d'amministratore, non

            devi usare la shell, nessun comando con sudo, ti

            compare una finestra, che ti chiede di inserire

            la password, è così

            semplice.

            peccato che ciò non succede se devi fare
            operazioni con i file che richiedono privilegi di
            amministratore e ricevi un bell'accesso
            negato.sudo nautilussudo konquerorspippolare sui file di sistema è da idiotia meno che non si sappia davvero cosa fare il che non è cosa per l'utonto medio
          • ... scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            Detesto quando ci si riferisce agli utenti con l'appellativo 'utonto medio' perché dai l'impressione di volerti sentire superiore agli altri, quando non lo sei, e di non voler condividere ciò che sai, e se decidi di condividere cerchi di farli sentire delle merde dall'alto del tuo sapere.. questo è esattamente l'atteggiamento che odio nell'informatica all'italiana. Il mio discorso è generico, non rivolto specificamente a te, ma pensaci su perché in ognuno di noi c'è un po' di utonto.. (rotfl) :D
          • anonimo pasticcere scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: ...
            Detesto quando ci si riferisce agli utenti con
            l'appellativo 'utonto medio' perché dai
            l'impressione di volerti sentire superiore agli
            altri, quando non lo sei, e di non voler
            condividere ciò che sai, e se decidi di
            condividere cerchi di farli sentire delle merde
            dall'alto del tuo sapere.. questo è esattamente
            l'atteggiamento che odio nell'informatica
            all'italiana. Il mio discorso è generico, non
            rivolto specificamente a te, ma pensaci su perché
            in ognuno di noi c'è un po' di utonto.. (rotfl)
            :Dfaccio il sistemista e gestisco 30 utonti (impiegati parastatali)ho avuto un negozio di PC per 10 anniquando parlo di utonti ...SO CIO' CHE DICO
          • Jeff Minter scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            Chissà il tuo meccanico, che dice di te ...
          • krane scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: Jeff Minter
            Chissà il tuo meccanico, che dice di te ...Quello che il mio dice di me probabilmente...- patente regalata- lumacoide pirata della strada- faccio prima a piedi che venire con teMa soprattutto :- utonto: capirai mai niente di motori e soprattutto nn ti frega niente di imparare...
          • MyrddinEmrys scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            detesto invece quando scimmie che sanno a malapena premere un pulsante approcciano il computer come se fosse un microonde..metto la lasagna dentro , giro la manopola ed eccola ben calda.un pc è qualcosa di estremamente piu' complesso (e complicato) e come minimo ci vuole un certo grado di conoscenza di causa per fare le cose. Anche se la pubblicità spinge in tal senso.. un computer non è un elettrodomestico. Per cui lo usasse chi lo sa usare e chi non lo sa impari documentandosi e cercando di capire le cose e non approcciandosi come una scimmia cerebrolesa che cliccando il disegnino carino carino sul desktop si aspetta che il computer interpreti i suoi pensieri e faccia esattamente cio' che ha in mente..
          • deactive scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: MyrddinEmrys
            detesto invece quando scimmie che sanno a
            malapena premere un pulsante approcciano il
            computer come se fosse un
            microonde..
            metto la lasagna dentro , giro la manopola ed
            eccola ben
            calda.

            un pc è qualcosa di estremamente piu' complesso
            (e complicato) e come minimo ci vuole un certo
            grado di conoscenza di causa per fare le cose.
            Anche se la pubblicità spinge in tal senso.. un
            computer non è un elettrodomestico. Per cui lo
            usasse chi lo sa usare e chi non lo sa impari
            documentandosi e cercando di capire le cose e non
            approcciandosi come una scimmia cerebrolesa che
            cliccando il disegnino carino carino sul desktop
            si aspetta che il computer interpreti i suoi
            pensieri e faccia esattamente cio' che ha in
            mente..quando acquisti un'auto tu inserisci la chiave, la giri e PUF il motore parte. Eppure di solito chi acquista auto non e' per forza un intenditore o conoscitore della materia.Sapresti smontare e rimontare la tua auto ?Ecco , e' la stessa cosa .. boh, spero che l'esempio calzi e tu non sia anche meccanico ! XD
          • Alex scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: deactive
            quando acquisti un'auto tu inserisci la chiave,
            la giri e PUF il motore parte.
            Eppure di solito chi acquista auto non e' per
            forza un intenditore o conoscitore della
            materia.
            Sapresti smontare e rimontare la tua auto ?
            Ecco , e' la stessa cosa ..
            boh, spero che l'esempio calzi e tu non sia anche
            meccanico !Fortuna che c'è ancora qualcuno con un po' di buon senso :D La cosa fastidiosa è leggere commenti di gente di ristrette vedute o ridotta esperienza giudicare prodotti in malo modo, solo perchè dal loro piccolo punto di vista qualcosa non è corretto.Un po' come quando senti qualcuno che non ha mai seguito il calcio fare commenti su una partita/giocatore o su un motore senza sapere cos'è un iniettore/valvola :D
          • attivati scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            No, il paragone non calza affatto.Un'automobile è quanto di + simile come concetto a un forno microonde e tanto di più lontano dal concetto di "sistema informatico", computer, PC....chiamiamolo come ci pare.Il confronto regge fintanto che tu il PC lo accendi pigiando un bottone.Il resto è tutta un'altra storia.Ma anche prendendolo "forzatamente" come buono, una volta acceso il motore devi saper distinguere il freno dall'acceleratore e se la frizione è il pedale di sinistra o quello centrale o quello di destra.E per spuntare, che marcia devi mettere? La QUARTA? "No caxxo, quella è la RETROMARCIAAAA!!!" BUM!!!!! Il "meccanico" in ambito informatico è semmai chi assembla o disassembla un computer, chi installa e disinstalla un sistema operativo o il software; non chi fa un copia e incolla con o senza i privilegi di amministratore.Ma pure quando fai l'esame di scuola guida, devi prepararti anche su nozioni elementari che riguardano appunto il motore e la meccanica. Altrimenti la patente non te la danno. E devi farti portare a spasso da altri.Quindi, se tu non sei a conoscenza del sistema che usi perché non sai distinguere un utente "normale" da uno coi privilegi di root (abituato al "cambio automatico"?), è un problema tuo.Rimanendo sul tuo esempio, non sei all'altezza di circolare nelle strade perché non distingui il freno a mano dalla retromarcia? O - più realisticamente - una volta appresi i concetti basilari, durante un parcheggio in retromarcia dimentichi di mettere la freccia, come esige il codice della strada?Bocciato!!! Eppure ho parcheggiato bene: non basta!Per la patente, torna a ripassare e la prossima volta sii più preparato. Altrimenti bicicletta e pedalare.---- Scritto da: deactive
            quando acquisti un'auto tu inserisci la chiave,
            la giri e PUF il motore parte.

            Eppure di solito chi acquista auto non e' per
            forza un intenditore o conoscitore della
            materia.
            Sapresti smontare e rimontare la tua auto ?

            Ecco , e' la stessa cosa ..

            boh, spero che l'esempio calzi e tu non sia anche
            meccanico !
            XD
          • deactive scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: attivati
            No, il paragone non calza affatto.

            Un'automobile è quanto di + simile come concetto
            a un forno microonde e tanto di più lontano dal
            concetto di "sistema informatico", computer,
            PC....chiamiamolo come ci
            pare.

            Il confronto regge fintanto che tu il PC lo
            accendi pigiando un
            bottone.

            Il resto è tutta un'altra storia.

            Ma anche prendendolo "forzatamente" come buono,
            una volta acceso il motore devi saper distinguere
            il freno dall'acceleratore e se la frizione è il
            pedale di sinistra o quello centrale o quello di
            destra.
            E per spuntare, che marcia devi mettere? La
            QUARTA? "No caxxo, quella è la RETROMARCIAAAA!!!"
            BUM!!!!!


            Il "meccanico" in ambito informatico è semmai chi
            assembla o disassembla un computer, chi installa
            e disinstalla un sistema operativo o il software;
            non chi fa un copia e incolla con o senza i
            privilegi di
            amministratore.
            Ma pure quando fai l'esame di scuola guida, devi
            prepararti anche su nozioni elementari che
            riguardano appunto il motore e la meccanica.
            Altrimenti la patente non te la danno. E devi
            farti portare a spasso da
            altri.

            Quindi, se tu non sei a conoscenza del sistema
            che usi perché non sai distinguere un utente
            "normale" da uno coi privilegi di root (abituato
            al "cambio automatico"?), è un problema
            tuo.
            Rimanendo sul tuo esempio, non sei all'altezza di
            circolare nelle strade perché non distingui il
            freno a mano dalla retromarcia?

            O - più realisticamente - una volta appresi i
            concetti basilari, durante un parcheggio in
            retromarcia dimentichi di mettere la freccia,
            come esige il codice della
            strada?
            Bocciato!!! Eppure ho parcheggiato bene: non
            basta!
            Per la patente, torna a ripassare e la prossima
            volta sii più preparato. Altrimenti bicicletta e
            pedalare.Posso dirti che in parte dono d'accordo.Pero' le nozioni di meccanica io mica me le ricordo.Pardon, pero' di norma chi da il pane agli informatici e' proprio chi non capisce nulla della materia e si rivolge alle software house.Un po' piu' di rispetto per chi non ha tempo o passione per applicarsi ad una materia cosi' ampia.In fondo alla maggior parte di questi devo il mio stipendio ..poi che l'esempio non calzasse perfettamente non ero convinto anch'io .. ma il punto era un altro. ;)
          • myrd non loggato scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            per guidare l'auto serve la patente.vuol dire appunto "Non approcciarsi come una scimmia" ma capire come funzionano i comandi e il codice stradale.
          • Fragarach scrive:
            Re: Ma questa non è la realtà
            - Scritto da: flauto
            - Scritto da: gnulinux86

            Risposta frutto della tua ignoranza, su Linux,

            quando servono i privilegi d'amministratore, non

            devi usare la shell, nessun comando con sudo, ti

            compare una finestra, che ti chiede di inserire

            la password, è così

            semplice.

            peccato che ciò non succede se devi fare
            operazioni con i file che richiedono privilegi di
            amministratore e ricevi un bell'accesso
            negato...e meno male!certa gente dovrebbe smetterla di giocare con i computers.
        • Guybrush Threepwood scrive:
          Re: Ma questa non è la realtà
          - Scritto da: gnulinux86
          - Scritto da: finetto
          [...]
          Risposta frutto della tua ignoranza, su Linux,
          quando servono i privilegi d'amministratore, non
          devi usare la shell, nessun comando con sudo, ti
          compare una finestra, che ti chiede di inserire
          la password, è così
          semplice.E, aggiungo, spesso non e' nemmeno necessario usare la password, specie se si tratta di applicativi stand alone che non richiedono permessi di amministratore.XP Home non ti da problemi se lo usi come amministratore, ma se usi un po' il cervello e usi gli account con privilegi ridotti per l'uso normale e l'amministratore solo quando devi aggiornare/installare/apportare modifiche al S.O. ti ritroverai messo peggio che con vista.GT
      • Toni scrive:
        Re: Ma questa non è la realtà
        Quello ti succede se sei gia un utente amministratore.
      • advange scrive:
        Re: Ma questa non è la realtà

        prova a fare la stessa cosa su linux: ricevi un
        bel accesso negato per insufficienza di
        privilegi, ti tocca aprire a manina una shell di
        comandi con "sudo". Con Vista invece, Esplora
        risorse ti permette di elevarti automaticamente
        al bisogno ad amministratore, se necessario
        chiedendoti l'autorizzazione. 1) Non ti chiede un bel niente se stai facendo copia / incolla tra cartelle non di amministratore2) Il comportamento che hai descritto per Vista è uguale a quello di Linux: indovina chi ha copiato da chi?
    • logicaMente scrive:
      Re: Ma questa non è la realtà
      - Scritto da: Romano Scuri[cut (ma quoto ciò che hai scritto)]
      E poi hanno velocizzato la copia. Meno male.
      L'animazione luccicante sarà bella la prima
      volta, ma a lungo
      andare...
      Avranno anche velocizzato ma... esperienza di ieri: due macchine appena formattate, un NB HP con Vista Home Premium (installazione, driver, service pack) no antivirus ed un PC con XP di circa 4 anni fa (idem, appena riformattatato). Devo copiarci su il contenuto di una pen USB con circa 700MB di programmi e dati per renderli operativi.Vista: 25 minuti per copiare (si parla di un PC di ultima generazione USB 2.0 senza antivirus ne' bloatware etc)XP: 14 minuti per copiare (pc molto più vecchio, anche se già con USB 2.0)
    • David MS scrive:
      Re: Ma questa non è la realtà
      E con Leopard allora ?Facevi un copia incolla via rete e i file venivano cancellati dall'origine senza prima verificare che fossero stati scritti correttamente sulla destinazione quindi se qualcosa andava storto erano cazzi!Problema fastidioso.... ho tirato bestemmie quando mi sono accorto che sui dischi di rete, alcuni utenti mac della rete che gestisco non trovavano più i files....Bug ovviamente risolto per fortuna.... cmq anche Apple si lascia scappare errori grossolani, segno quindi che nessuno è perfetto.Per base di "Windows Vista" presumo considerino solo l'architettura kernel, che in alcuni punti è qualcosa di veramente innovativo (in casa Microsoft) e si mettano possibilmente a riscrivere da zero l'interfaccia che obbiettavamente risulta confusa e pesante. E' inutile che Ballmer e company continuino a dire che Vista è più veloce.... qualcosa è migliorato con SP1 ma siamo ancora lontani da quello che offrive (e offre attualmente) XP.
      • logicaMente scrive:
        Re: Ma questa non è la realtà
        - Scritto da: David MS[cut]
        Problema fastidioso.... ho tirato bestemmie
        quando mi sono accorto che sui dischi di rete,
        alcuni utenti mac della rete che gestisco non
        trovavano più i
        files....E nessuno si lamentava invece che le risorse di rete si sconnettevano in continuazione (condizione necessaria affinchè il bug si manifestasse)? Ben strana questa rete che gestisci... [...]
        Per base di "Windows Vista" presumo considerino
        solo l'architettura kernel, che in alcuni punti è
        qualcosa di veramente innovativo (in casa
        Microsoft) e si mettano possibilmente a
        riscrivere da zero l'interfaccia che
        obbiettavamente risulta confusa e pesante. La vedo improbabile, da qui al 2009/2010 non c'è il tempo materiale nemmeno per rifare una "nuova" interfaccia, magari il successore del successore...
        E'
        inutile che Ballmer e company continuino a dire
        che Vista è più veloce.... qualcosa è migliorato
        con SP1 ma siamo ancora lontani da quello che
        offrive (e offre attualmente)
        XP.quoto
  • Mauro scrive:
    Windows Vista
    Caro Lucaleggo con interesse i tuoi articoli. Ho una piccola azienda che ha circa 14 pc tra server e client. Le ultime macchine acquistate dalla Dell avevano Vista Oem, son stato costretto a toglierlo e far reinstallare xp pro. La cosa vergognosa è che sono costretto a comprare il sistema operativo, non c'è libera concorrenza, se scelgo un dell o un acer me lo devo prendere col S.O. altriemnti nulla. Costasse poco poi!!!!Io per esempio vorrei i soldi indietro per i sistemi Oem che non uso e che mi hanno creato tanti problemi....Perchè non posso compreare un pc senza S.O. e utilizzare la vecchia licenza? Gradirei molta più attenzione su questo aspetto anche perchè sistemi alternativi (Linux o Mac) sono molto indietro e spesso inutilizzabili per chi lavora.ciao grazie
    • finetto scrive:
      Re: Windows Vista
      - Scritto da: Mauro
      son stato costretto a
      toglierlo e far reinstallare xp pro.perchè sei stato costretto a togliere Vista?
    • Vega scrive:
      Re: Windows Vista
      perchè hai comprato i computer di marca?
      • AranBanjo scrive:
        Re: Windows Vista
        Forse perché se hai un problema di HW, perlomeno ti garantiscono un minimo di assistenza.Per mia esperienza, IBM ha una assistenza fantastica e DELL molto buona. Per questo quando compri un server lo prendi di "marca".
    • Vega scrive:
      Re: Windows Vista

      Naturalmente bisognerà poi comprarsi software per
      Mac... ma è difficile non trovare ciò di cui si
      ha
      bisogno.Lo stesso autocad da te citato per esempio non c'è... ci sono dei blandi surrogati. Non parliamo poi di CAD 3D.per gli altri ambiti si trovano... ma mettiamo che io abbia già le licenze di tutti i SW che faccio?per usare mac, non solo devo cambiare computer anche se in realtà non ne avrei bisogno, ma divrei RIcomprare anche tutte le licenze degli altri SW.Questo è il motivo di base (computer a parte perchè Vista funziona su tutti i pc) per il quale alle aziende che già hanno un parco HW e SW non interessa passare a Vista.
      • Marco IO scrive:
        Re: Windows Vista
        Piuttosto che blandi surrogati direi che ne esistono di ottimi. E non costano un'enormità.Vorrei poi ricordare che su Vista funziona solo autocad 2008, mentre tutti gli altri non vanno (ma io ho una licenza di autocad 2004 pagata 1000, ed è la LT!).Inoltre @cad, oltre che essere un ottimo surrogato, funziona perfettamente su wine, e costa poco.Non so su mac quali sono i cad disponibili, ma visto che ce ne sono molti, anche professionali, per linux, credo ci siano anche per mac.
    • tamahck scrive:
      Re: Windows Vista
      - Scritto da: deactive
      Inoltre, a quelli che si lamentano di non poter
      acquistare un pc senza licenza chiedo se e'
      possibile fare la stessa cosa con
      MacOs.

      Eh si puo' ?Apple gestisce hardware e software delle proprie macchine. Perchè non dovrebbe vincolare i propri computer al suo sistema operativo? E' una scelta commerciale che loro possono fare.Si può per caso svincolare il costo del sistema operativo MacOS da una macchina Apple? Loro possono farti il totale e se ti va bene bene, altrimenti ti prendi un PC.Ma quel PC (soprattutto se notebook) avrà una licenza Windows quasi per forza. Ma l'hardware di quel PC non è marchiato M$!Che senso avrebbe prendersi un Mac per non avere un sistema MacOS sopra? A quel punto ti prendi un PC e basta.E poi è naturale che i software per Mac costano, nessuno dice di no, anzi, spesso costano di più di quelli per PC.Ma io non stavo elogiando questo. Fatto sta che l'alternativa esiste sempre! Se uno ha voglia di sbattersi c'è un alternativa Free a tutto! Bisogna solo aver voglia di cambiare ed imparare.Inoltre quando parlavo di virtualizzare il S.O. se leggi bene non trovi nemmeno me daccordo, ne parlavo solo come ultima spiaggia.Comunque mi stavo informando or ora... e sembra che ci siano versioni di Wine per MacOS.Così ti puoi far girare tutti i tuoi cari .exe sul Mac.Può mancarti altro?
      • deactive scrive:
        Re: Windows Vista
        - Scritto da: tamahck
        - Scritto da: deactive

        Inoltre, a quelli che si lamentano di non poter

        acquistare un pc senza licenza chiedo se e'

        possibile fare la stessa cosa con

        MacOs.



        Eh si puo' ?

        Apple gestisce hardware e software delle proprie
        macchine. Perchè non dovrebbe vincolare i propri
        computer al suo sistema operativo? E' una scelta
        commerciale che loro possono
        fare.
        Si può per caso svincolare il costo del sistema
        operativo MacOS da una macchina Apple? Loro
        possono farti il totale e se ti va bene bene,
        altrimenti ti prendi un
        PC.
        Ma quel PC (soprattutto se notebook) avrà una
        licenza Windows quasi per forza. Ma l'hardware di
        quel PC non è marchiato
        M$!
        Che senso avrebbe prendersi un Mac per non avere
        un sistema MacOS sopra? A quel punto ti prendi un
        PC e
        basta.

        E poi è naturale che i software per Mac costano,
        nessuno dice di no, anzi, spesso costano di più
        di quelli per
        PC.
        Ma io non stavo elogiando questo. Fatto sta che
        l'alternativa esiste sempre! Se uno ha voglia di
        sbattersi c'è un alternativa Free a tutto!
        Bisogna solo aver voglia di cambiare ed
        imparare.
        Inoltre quando parlavo di virtualizzare il S.O.
        se leggi bene non trovi nemmeno me daccordo, ne
        parlavo solo come ultima
        spiaggia.

        Comunque mi stavo informando or ora... e sembra
        che ci siano versioni di Wine per
        MacOS.
        Così ti puoi far girare tutti i tuoi cari .exe
        sul
        Mac.
        Può mancarti altro?Perdonami ma forse ho espresso la cosa solo parzialmente.Naturalmente non ho nessuna pretesa che Apple svincoli il proprio hardware al proprio software, anzi, non ho pretese e basta.La domanda in realta' sarebbe dovuta essere : "e' possibile acquistare un Mac senza licenza? Posso usarne una vecchia e che di conseguenza ho gia' pagato ?"
      • deactive scrive:
        Re: Windows Vista

        Comunque mi stavo informando or ora... e sembra
        che ci siano versioni di Wine per
        MacOS.
        Così ti puoi far girare tutti i tuoi cari .exe
        sul
        Mac.
        Può mancarti altro?scusa la drisposta splittata, ma mi sa che non ci siamo capiti.Non trovo sia una grande cosa che macOs e linux emulino Windows e non ritengo che siano da considerarsi dei plus.Quanto agli "exe", cosa ti fa supporre che io ne debba fare uso su un mac ? Il fatto e' che ogni sistema operativo ha dei propri vantaggi a seconda dell'uso che un utente intende farne ( ma anche costi e skills ) .;)
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Windows Vista
      - Scritto da: deactive
      ah che bello quando si santifica un SO per la sua
      capacita' di emularne un
      altro.
      Mi pare un'oggettiva sconfitta piu' che una
      virtu', che uno dei due si adatti
      all'altro.OS/2 docet!
    • deactive scrive:
      Re: Windows Vista

      Ricordo quando l'Amiga emulava il Mac, il Mac
      emulato su Amuga andava piu' veloce
      dell'originale a parita' di
      processore.Non ne ho molto idea, pero' immagino che l'hardware su cui gira l'emulatore sia mediamente piu' recente di quello emulato.Io ricordo anche che emulava un PC e andava stra-lento ..Poi per cosa avessi provato non ricordo.
    • iRoby scrive:
      Re: Windows Vista
      La Dell tramite i suoi consulenti venditori ti può proporre linee di macchine senza sistema operativo.Per esempio alla mia azienda ha proposto i portatili Latitude con varie CPU AMD Turion X2 o Intel Core 2 Duo.Ma non i portatili Vostro e neppure Inspiron e Precision.
  • gnulinux86 scrive:
    Ma il problema dove è?
    Microsoft pensiona Xp, e beh???, non hann detto mica che bloccheranno le copie pirata! La pirateria su Windows è come la manna dal cielo in ambito diffusione, se il pensionamento di Xp, non sarà accompagnato da una decisione concreta contro la contraffazione di Windows stesso, le copie pirata aumenteranno, e questo non corretto per coloro che hann acquistato la licenza regolarmente. La mossa di Ms è intelligente, le licenza Vista costano di più di quelle Xp, quindi Xp sarà ancora copiato illegalmente, e puntano su Vista per guadagnare di più. Mi dispiace solo per chi ha Xp acquistato regolarmente, perchè questa mossa, oltre che favorire la pirateria, farà migrare la gente verso altri sistemi, Vista è il miglior amico che farà diffondere Mac Os X e distro Linux, e purtroppo anche la pirateria.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 09.12-----------------------------------------------------------
    • Mogol scrive:
      Re: Ma il problema dove è?
      ogni tanto abbiamo qualche pensiero in comune, siccome sono una persona che ha sempre comprato software, son d'accordo con te, sto fatto della piraterie mi rode, ed è fastidioso che Microsoft non faccia nulla, per tutelare i suoi utenti onesti, preferiscono pensare alla diffusione dei loro sistemi, che a noi. Vista l'ho usato, per me se l'ho possono tenere loro, mi tengo XP, fin quando non saranno più rilasciati aggiornamenti, dimenticavo, per la tua gioia, sto provando Ubuntu, fin ora tutto liscio.
      • fred scrive:
        Re: Ma il problema dove è?
        Ripensandoci, se MS toglie xp dal mercato e le aziende lo installano in maniera irregolare poiche' non e' piu' possibile farlo in maniera regolare, sono perseguibili?
        • ciaociciu scrive:
          Re: Ma il problema dove è?
          se oggi vuoi installare windows 98 che hai acquistato anni fa con regolare licenza non puoi??io l'ho fatto...se vuoi reinstallarti XP dal tuo cd originale che hai nel cassetto non puoi??
          • cvb scrive:
            Re: Ma il problema dove è?
            il problema posto è un altro ed è anche interessante:Se voglio/devo ad oggi utilizzare win98, ma non ho la licenza, posso? Nessuno mi vende la licenza legale, nessuno mi da supporto, nessuno all'atto pratico ci va a perdere soldi.La risposta suppongo che sia "No non puoi comunque", ma è interessante il paradosso.L'unica possibilità sarebbe il mercato dell'usato... ma anche lì...la licenza è cedibile?
  • orathio scrive:
    al servizio gratuito di Ms
    "abbiamo imparato molto attraverso il feedback blablablablabla..."metti sul mercato un prodotto zoppicante, usi le disavventure degli utenti per rabberciarlo (mettendoci una vita tra l'altro)dopo che lo hanno pagato.io di solito vengo pagato per offrire un servigio, non pago per farlo.....Per non parlare di quanto mi fidi delle informazioni che Ms raccoglie, come citato nell'articolo, nè per quanto riguarda l'anonimato, nè il contenuto.Sconfortante....
    • finetto scrive:
      Re: al servizio gratuito di Ms
      - Scritto da: orathio
      metti sul mercato un prodotto zoppicantemigliorare un prodotto non vuol dire che ciò che è stato offerto era zoppicante. Per me Vista andava benissimo sin dal giorno zero, l'ho trovato fin da subito molto più stabile, più sicuro, e più performante rispetto a XP.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: al servizio gratuito di Ms
        Si come no stabile dal primo giorno, mah....Meno male che lo stesso Bill Gates ha ammesso che Vista e stato immesso sul mercato immaturo, meno male che nell'articolo, c'è scritto che Ms sta lavorando sui feedback ricevuti(spero che tu sappia cosa viglia dire), quindi per te l'SP1 è stato rilasciato così tanto per, non per cercare di sistemare delle incompatibilità, e per rendere il sistema più leggero, non è bastato l'Sp1, per risolvere i problemi, e tu mi vieni a dire che Vista va ben dal primo giorno, così smentisci la stessa Microsoft. Devi essere meno di parte è più realistico.
      • luna scrive:
        Re: al servizio gratuito di Ms
        ma porco cane, ci sono i test prestazionali fatti da mezzo mondo che ti dicono che vista è zoppicante e tu e altri riuscite a dire che ha prestazioni maggiori. Bug mostruosi che impedivano letteralmente l'uso di periferiche di archiviazione USB, l'SP1 che è pieno di bug tra cui il riavvio infinito che ti costringe a formattare (successo a me su 3 HP a lavoro) o che non si installa (sulle 2 macchine che ho casa) costringendoti a riavviare a mezzo hardware il pc.Cìà prestazioni maggiori in cosa ? Ah si una cosa si ... le DX 10. Se sei uno che ama i giochi allora Vista, con hardware adeguato, è il so adatto. Ma non mi venite a parlare di prestazioni e stabilità perchè rispetto a XP è veramente claudicante. Cazzarola, prendete due pc identici in tutto e caricate XP su uno e Vista sull'altro. Poi fate le prove prestazionali di quello che volete. In quasi tutti i casi XP è ben più veloce a occhio nudo. Secondo me chi dice che Vista ha prestazioni maggiori vuole soltanto trollare. Ripeto, basta cercare, in tutte le situazioni, esclusi ALCUNI giochi e qualche applicazione sparuta, si è dimostrato più lento di diversi punti.Il tanto amato superfetch + readyboost ha senso con RAM superiore ai 2 gigabyte e ha senso SOLO se usi SEMPRE la stessa applicazione. ANche per questo basta cercare. O anche provare a mano come ho fatto io che parlo, si, ma parlo solo di quello che provo con mano. Visto che è così PERFORMANTE, più performante e migliore di XP, perchè non lo caricano negli EEEPC e negli altri ?Perchè con un processore sotto al dual core e con meno di 2 giga di ram è una carretta. E oltretutto è scorretto il comportamento di molte case produttrici che non hanno fatto i drivers per il nuovo SO per le periferiche considerate "vecchie". Esempi ? Ne ho a decine. Ne faccio 2 che sono quelli che sui pc miei personali mi hanno fatto di più girare le balle: GeForce FX 5500: supportata solo in WDM. Niente drivers NVIDIA. La stessa scheda fa girare a TAVOLETTA compiz sotto linux mentre aero (che non è di certo compiz ne ci si avvicina di chilometri) fa fatica e "scattella" parecchio. Creative SB Live! Value: supportata dalla casa per XP niente supporto in Vista. Funziona (a funzioni castrate) con i driver NGO.Vogliamo andare avanti ? Posso farlo per milioni di righe. Io le cose le provo, le testo, ci lavoro. E vista sarà anche carino (nessuno lo nega) ma ha una caratteristica di base: E' LENTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.
        • Alex scrive:
          Re: al servizio gratuito di Ms
          - Scritto da: luna
          ma porco cane, ci sono i test prestazionali fatti
          da mezzo mondo che ti dicono che vista è
          zoppicante e tu e altri riuscite a dire che ha
          prestazioni maggiori. uff basta con i luoghi comuni http://www.extremetech.com/article2/0,2845,2302500,00.asp
          Cìà prestazioni maggiori in cosa ? Ah si una cosa
          si ... le DX 10. Se sei uno che ama i giochi
          allora Vista, con hardware adeguato, è il so
          adatto. Ma non mi venite a parlare di prestazioni
          e stabilità perchè rispetto a XP è veramente
          claudicante. Cazzarola, prendete due pc identici
          in tutto e caricate XP su uno e Vista sull'altro.
          Poi fate le prove prestazionali di quello che
          volete. In quasi tutti i casi XP è ben più veloce
          a occhio nudo.Sry ma questa fa ridere "a occhio nudo" i noobs mi dicono che Vista è più lento a ridurre ad icona una finestra, la qual cosa mi fa molto ridere in quanto ci sono effetti di fade tra l'altro disabilitabili e finalmente posso trascinare una finestra a schermo senza far schizzare la cpu al 100%. Prova a disabilitare il Fade e vedi quanto è istantaneo e reattivo. Comunque se la cultura media della gente che non capisce ciò il valore dei commenti scivola sotto il pavimento :D
          Secondo me chi dice che Vista ha
          prestazioni maggiori vuole soltanto trollare.
          Ripeto, basta cercare, in tutte le situazioni,
          esclusi ALCUNI giochi e qualche applicazione
          sparuta, si è dimostrato più lento di diversi
          punti.Uso Xp,Vista,Gentoo,Ubuntu, penso di conoscere le prestazioni: posta i benchmark pls.
          Il tanto amato superfetch + readyboost ha senso
          con RAM superiore ai 2 gigabyte e ha senso SOLO
          se usi SEMPRE la stessa applicazione. ANche per
          questo basta cercare. O anche provare a mano come
          ho fatto io che parlo, si, ma parlo solo di
          quello che provo con mano. Visto che è così
          PERFORMANTE, più performante e migliore di XP,
          perchè non lo caricano negli EEEPC e negli altri
          ?Perchè è stato arricchito di una serie di servizi ed eye-candy per rendere l'esperienza d'uso più automatizzata e simile ad una lavatrice con un oblò 3d?
          oltretutto è scorretto il comportamento di molte
          case produttrici che non hanno fatto i drivers
          per il nuovo SO per le periferiche considerate
          "vecchie". Verissimo, ma sai tutte le case di hw vogliono vendere i prodotti nuovi :D scelta commerciale per vendere hw vista compatibile,non di certo tecnica.
          Vogliamo andare avanti ? Posso farlo per milioni
          di righe. Io le cose le provo, le testo, ci
          lavoro. E vista sarà anche carino (nessuno lo
          nega) ma ha una caratteristica di base: E'
          LENTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.Il mio sistema è molto reattivo e veloce (Athlon64 1800Mhz, geforce7050), sarà mio il problema oppure tuo con qualche hw non supportato? mmmm PS: guarda caso la reattività del sistema rimane la medesima quando downcloccato ad 1gz tramite CnQ (con rmmclock non performance on demand)
      • franchino scrive:
        Re: al servizio gratuito di Ms
        Ti limitavi forse ad accendere e spegnere il PC per guardare l'immagine del desktop ?
    • madel28 scrive:
      Re: al servizio gratuito di Ms
      - Scritto da: orathio
      "abbiamo imparato molto attraverso il feedback
      blablablablabla..."
      metti sul mercato un prodotto zoppicante, usi le
      disavventure degli utenti per rabberciarlo
      (mettendoci una vita tra l'altro)dopo che lo
      hanno pagato.
      io di solito vengo pagato per offrire un
      servigio, non pago per farlo.....
      Per non parlare di quanto mi fidi delle
      informazioni che Ms raccoglie, come citato
      nell'articolo, nè per quanto riguarda
      l'anonimato, nè il contenuto.
      Sconfortante....Ti riferisci sicuramente alla frase "Uno degli investimenti chiave fatto in Vista è stata la creazione di un vasto sistema di telemetria [...] che ci consente di raccogliere informazioni anonime su come gli utenti utilizzano Windows [...]Nessuno ha mai autorizzato MS a raccogliere dati, a meno che non abbia ficcato l'autorizzazione da qualche parte negli EULA e tutto magicamente è diventato regolare.Dovrebbero prendere esempio da Debian, che durante l'installazione TI CHIEDE se vuoi partecipare al 'Popularity Contest', grazie al quale si raccolgono informazioni sull'uso dei pacchetti che fanno parte della distribuzione.È chiaro che siamo testimoni di una mancanza di stile e di azioni sul filo della legalità: purtroppo ci stiamo anche abituando a questo andazzo, tanto che tra un po' no ci meraviglierà più di tanto.Per tornare al topic, il feedback è stato: non togliete Windows XP dal mercato, almeno quello professionale. Se far morire XP è ascoltare il feedback, allora sono io che non capisco la lingua italiana.Stiamo a vedere cosa succederà...
    • CCC scrive:
      Re: al servizio gratuito di Ms
      - Scritto da: orathio
      "abbiamo imparato molto attraverso il feedback
      blablablablabla..."
      metti sul mercato un prodotto zoppicante, usi le
      disavventure degli utenti per rabberciarlo
      (mettendoci una vita tra l'altro)dopo che lo
      hanno
      pagato.
      io di solito vengo pagato per offrire un
      servigio, non pago per
      farlo.....ma sai com'è... alla gente piace troppo pagare per farsi prendere per il c..o!
      Per non parlare di quanto mi fidi delle
      informazioni che Ms raccoglie, come citato
      nell'articolo, nè per quanto riguarda
      l'anonimato, nè il
      contenuto.beh... codice non-aperto e non-libero...a M$ (con FBI, CIA, NSA; e chi piu' ne ha ne metta) piace troppo SPIARE i suoi "utenti"...
      Sconfortante....quoto
  • web developeee eeeeeeeeee rs scrive:
    Luca Annunziata
    Ma non si può fare una petizione perchè sta sottospecie di giornalista la smetta di scrivere articoli anti microsoft?
    • proskilled scrive:
      Re: Luca Annunziata
      queste non sono notizie anti m$ ma sono la realta'...
    • Torakiki scrive:
      Re: Luca Annunziata
      Fermi tutti ho un'idea! Non leggere i suoi articoli... facile no?
    • TLH scrive:
      Re: Luca Annunziata
      Beh se ti chiamassi berlusconi potresti ricusarlo oppure fare una legge per sospendere le notizie che non trattano argomenti di estrema urgenza (patch, service pack, virus, worm) oppure ancora approvare una legge per escludere da processi le 5 più grandi aziende di software del mondo..
  • dovella scrive:
    La morte di XP è fondamentale per il ..
    La morte di XP è fondamentale per avanzare con lo sviluppo.si ma per l anno 2009 ci sarà un incremento di sviluppo del 45% per Vistahanno anche sfruttato il binomio XP Vista fino all'ultimo.facendo solo applicazioni per Vista avrebbero perso l 80% dei PC gia installati con XP.Ora che XP cmq è morto e morirà sempre piu si dedicheranno a Vista e Seven che da questo punto di vista sono la stessa cosa.in sintesi XP frenava lo sviluppo di Vista, e VIsta resta un pò il Cristo di Seven .Il peggio (anche se indolore) è passatogodetevi Vista with SP1 !!!!PS. ma con le falle critiche Apple in 10 anni si riprenderà??
    • Aero scrive:
      Re: La morte di XP è fondamentale per il ..

      Il peggio (anche se indolore) è passato

      godetevi Vista with SP1 !!!!Come dire: e' vero, Vista e' stato un cesso, ma adesso godetevelo. Godere di Vista? Ma si puo' essere piu' masochisti? Mi ricorda tanto windows millenium... un gabinetto di transizione che nessuno ha capito bene a che scopo e' stato creato...

      PS. ma con le falle critiche Apple in 10 anni si
      riprenderà??Cazzo c'entra? Vuoi suscitare simpatia negli anti macachi per dar supporto alle minchiate che hai scritto ?
      • dovella scrive:
        Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
        Per me il cesso è stato XP nel 2001 resuscitato nel 2004.di che vuoi parlare?superfetch?Indigo?Uac?Readyboost?Shadow Copy?Anteprima dei file multimediali?Media Center incluso (ci fai streaming in HD senza problemi)Sidebar??molto probabilmente le tue osservazioni si fermano nelle differenze GUI per il resto non è arte tua!!!
        • Mmmmmhhhhh scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          Si certo con le latenze che ha è veramente adattissimo allo streaming....L'Uac poi utilissima se si è disoccupati e non si sa come usare la giornata :D :D :D :D :D
        • advange scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          - Scritto da: dovella
          Per me il cesso è stato XP nel 2001 resuscitato
          nel
          2004.

          di che vuoi parlare?
          superfetch?wow (c'è anche, in versione minore in xp)
          Indigo?c'è anche per xp ed è qualcosa di realmente inutile.
          Uac?il sudo venuto male?
          Readyboost?sempre di superfetch stiamo parlando
          Shadow Copy?c'è da XP Sp1 in poi
          Anteprima dei file multimediali?A che serve?
          Media Center incluso (ci fai streaming in HD
          senza
          problemi)A che serve?
          Sidebar??A che serve?


          molto probabilmente le tue osservazioni si
          fermano nelle differenze GUI per il resto non è
          arte
          tua!!!Hai messo da parte una delle poche vere innovazioni di Vista. :D :D
        • mura scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          - Scritto da: dovella
          Per me il cesso è stato XP nel 2001 resuscitato
          nel
          2004.

          di che vuoi parlare?
          superfetch?
          Indigo?
          Uac?
          Readyboost?
          Shadow Copy?
          Anteprima dei file multimediali?
          Media Center incluso (ci fai streaming in HD
          senza
          problemi)
          Sidebar??
          di tutte queste "novità" (da quando è una novità l'anteprima di file multimediali poi me la spieghi) hai proprio dimenticato le uniche due che sono veramente utili in un mare di bloatware ammazzacpu ma non te le dico ti lascio a trollare nella vana speranza di scoprirle per poi tornare qui a trollare di nuovo

          molto probabilmente le tue osservazioni si
          fermano nelle differenze GUI per il resto non è
          arte
          tua!!!bhè la gui di solito è proprio quello che si vede per primo e se fa pietà in termini di usabilità si inizia subito a pensare malepersonalmente ho avuto modo di mette le mani abbastanza a fondo in vista sul portatile di un mio amico e francamente con una macchina dual core e 2 giga di ram e scheda video 3d di quelle di fascia medio alta mi aspetto di + che attendere 2 secondi ad ogni click destro + poprietà per vedere apparire le maschere che mi servono; ah prima che iniziate a sparare tutti il solito aero "hai disattivato aero, no ? allora ecco il motivo" vi avverto subito che era vista basic per cui non è proprio installato
          • Guglielmo Enrico Porte scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            Hai disattivato aero ? No ? Allora ecco il motivo !Il solito ignorante...- Scritto da: mura
            - Scritto da: dovella

            Per me il cesso è stato XP nel 2001 resuscitato

            nel

            2004.



            di che vuoi parlare?

            superfetch?

            Indigo?

            Uac?

            Readyboost?

            Shadow Copy?

            Anteprima dei file multimediali?

            Media Center incluso (ci fai streaming in HD

            senza

            problemi)

            Sidebar??



            di tutte queste "novità" (da quando è una novità
            l'anteprima di file multimediali poi me la
            spieghi) hai proprio dimenticato le uniche due
            che sono veramente utili in un mare di bloatware
            ammazzacpu ma non te le dico ti lascio a trollare
            nella vana speranza di scoprirle per poi tornare
            qui a trollare di
            nuovo




            molto probabilmente le tue osservazioni si

            fermano nelle differenze GUI per il resto non è

            arte

            tua!!!

            bhè la gui di solito è proprio quello che si vede
            per primo e se fa pietà in termini di usabilità
            si inizia subito a pensare
            male
            personalmente ho avuto modo di mette le mani
            abbastanza a fondo in vista sul portatile di un
            mio amico e francamente con una macchina dual
            core e 2 giga di ram e scheda video 3d di quelle
            di fascia medio alta mi aspetto di + che
            attendere 2 secondi ad ogni click destro +
            poprietà per vedere apparire le maschere che mi
            servono; ah prima che iniziate a sparare tutti il
            solito aero "hai disattivato aero, no ? allora
            ecco il motivo" vi avverto subito che era vista
            basic per cui non è proprio
            installato
          • mah scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            - Scritto da: Guglielmo Enrico Porte
            Hai disattivato aero ? No ? Allora ecco il motivo
            !

            Il solito ignorante...e tu sei l'ennesimo pirloneInvece di quotare 100 righe per scrivere stupidaggini perche' non provi ad impegnarti e leggere anche l'ultima frase del post al quale rispondi?

            solito aero "hai disattivato aero, no ? allora

            ecco il motivo" vi avverto subito che era vista

            basic per cui non è proprio

            installato
          • Nino scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            A bello! svegliati!Questa era una risposta sarcastica, per farsi 2 risateeee- Scritto da: Guglielmo Enrico Porte
            Hai disattivato aero ? No ? Allora ecco il motivo
            !

            Il solito ignorante...

            - Scritto da: mura

            - Scritto da: dovella


            Per me il cesso è stato XP nel 2001
            resuscitato


            nel


            2004.





            di che vuoi parlare?


            superfetch?


            Indigo?


            Uac?


            Readyboost?


            Shadow Copy?


            Anteprima dei file multimediali?


            Media Center incluso (ci fai streaming in HD


            senza


            problemi)


            Sidebar??






            di tutte queste "novità" (da quando è una novità

            l'anteprima di file multimediali poi me la

            spieghi) hai proprio dimenticato le uniche due

            che sono veramente utili in un mare di bloatware

            ammazzacpu ma non te le dico ti lascio a
            trollare

            nella vana speranza di scoprirle per poi tornare

            qui a trollare di

            nuovo







            molto probabilmente le tue osservazioni si


            fermano nelle differenze GUI per il resto non
            è


            arte


            tua!!!



            bhè la gui di solito è proprio quello che si
            vede

            per primo e se fa pietà in termini di usabilità

            si inizia subito a pensare

            male

            personalmente ho avuto modo di mette le mani

            abbastanza a fondo in vista sul portatile di un

            mio amico e francamente con una macchina dual

            core e 2 giga di ram e scheda video 3d di quelle

            di fascia medio alta mi aspetto di + che

            attendere 2 secondi ad ogni click destro +

            poprietà per vedere apparire le maschere che mi

            servono; ah prima che iniziate a sparare tutti
            il

            solito aero "hai disattivato aero, no ? allora

            ecco il motivo" vi avverto subito che era vista

            basic per cui non è proprio

            installato
          • Toni scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            non fare sarcasmo non i microsoft difensori...hanno il neurone impegnato :)
        • logicaMente scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          - Scritto da: dovella
          Per me il cesso è stato XP nel 2001 resuscitato
          nel
          2004.

          di che vuoi parlare?Fai tu...
          superfetch?cit. Superfetch e' un'evoluzione del concetto di cache disco. Una politica di caching più o meno condivisibile, implementata malamente.Superfetch non si limita a mettere in cache cio' che viene usato, nel momento in cui per la prima volta viene usato. Nella prima settimana di uso Vista analizza l'intero Harddisk (rendendo la macchina pressoche' inutilizzabile per tutta la durata del processo) facendo delle statistiche sulle applicazioni che utilizziamo piu' spesso. In seguito cerca in tutti i modi dimantenere queste applicazioni sempre pronte in RAM con lo scopo di velocizzare il funzionamento del PC. Il problema e'che superfetch salva queste statistiche e all'avvio successivo del sistema tornera' a mettere in cache quelle che "secondo lui" sono le applicazione che andremo ad usare, anche se poi non sara' cosi'. Se noi per 5 giorni usassimo "Photoshop" ma il sesto giorno volessimo lavorare con "Office" Superfetch continuerebbe a tenere in cache "Photoshop" a discapito delle prestazioni di "Office" solo perche' nei giorni precedenti abbiamo usato molto "Photoshop". Superfetch quindi e' una cache con un tempo di adattamento lungo al cambio di utilizzo del computer.Altro problema è la priorità attribuita da Superfetch alle applicazioni presenti sul pc. Se decide che il progamma X deve stare in cache (anche se in questo momento non lo stiamo usando) fara' swappare le altre applicazioni per mancanza di RAM, costringendo il sistema a massicci accessi al disco e rallentando tutto il sistema di conseguenza. Questo dovrebbe anche spiegare - almeno in parte - perchè tutta la RAM occupata da Vista non si traduce in un incremento di prestazioni reale rispetto ad XP.
          Indigo?E' disponibile anche per XP da SP2...
          Uac?La feature più rompiballe nella storia dell'informatica
          Readyboost?Parliamo del reale incremento di prestazioni su macchine con più di 1 GB di RAM (con meno non è proprio il caso di mettere Vista...)?
          Shadow Copy?Bello, sostituisce un backup? No ? Impatto sulle già scarse prestazioni?
          Anteprima dei file multimediali?Questa si che è una vera innovazione, quanti anni di rirardo sulla concorrenza?
          Media Center incluso (ci fai streaming in HD
          senza problemi)Vista ha SEMPRE media center incluso? anche nella Home Basic? Anche nella Business? Ma sopratutto "senza problemi"? :|
          Sidebar?? Assolutamente indispensabile: la prima funzione da togliere per recuperare pixel sullo schermo e memoria ram.Dai, riprovaci.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 09.55-----------------------------------------------------------
      • bobo 83 scrive:
        Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
        - Scritto da: Aero
        Mi ricorda tanto windows
        millenium... un gabinetto di transizione che
        nessuno ha capito bene a che scopo e' stato
        creato...perche aveva dei wallpapers più belli di windows 98, ovviamente
    • gio vanni scrive:
      Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
      - Scritto da: dovella
      La morte di XP è fondamentale per avanzare con lo
      sviluppo.
      si ma per l anno 2009 ci sarà un incremento di
      sviluppo del 45% per
      Vistaper quel che posso vedere la gente con vista di sta disaffezionando a windows giorno per giorno, alcuni lo prendono storcendo il naso e poi finicono per fare un downgrade.. altri non riescono, comprano un mac con l'intenzione di mettere xp in dual boot, poi dopo un giorno di utilizzo finiscono di usare solo osx e abbandonano per sempre windows. E' per questo motivo che le vendite dei mac sono alle stelle. Forse con windows 7 le cose cambieranno ma fino ad allora ballmer perdera' svariati milioni di utenti
      • dovella scrive:
        Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
        - Scritto da: gio vanni
        - Scritto da: dovella

        La morte di XP è fondamentale per avanzare con
        lo

        sviluppo.

        si ma per l anno 2009 ci sarà un incremento di

        sviluppo del 45% per

        Vista

        per quel che posso vedere la gente con vista di
        sta disaffezionando a windows giorno per giorno,
        alcuni lo prendono storcendo il naso e poi
        finicono per fare un downgrade.. altri non
        riescono, comprano un mac con l'intenzione di
        mettere xp in dual boot, poi dopo un giorno di
        utilizzo finiscono di usare solo osx e
        abbandonano per sempre windows. E' per questo
        motivo che le vendite dei mac sono alle stelle.

        Forse con windows 7 le cose cambieranno ma fino
        ad allora ballmer perdera' svariati milioni di
        utentiInvece io vedo il perfetto contrarioGiorno per giorno la gente abbandona le parole degli stupidi Blog o riviste on line informatiche per direma vista funziona!!!ed è vero, il problema di Vista reale è1) L ignoranza di chi lo usa2) Le copie pirata prive di hotifix vanno mailissimo3) I continui e ripetuti insulti nel forum tra Macchettari e Linari4) Una forte campagna antifud contro Vista-----------per il resto Vista è 100 volte meglio di XPhttp://imieiguaiconvista.blogspot.com/2008/05/congedo.htmlhttp://imieiguaiconvista.blogspot.com/2008/06/piani-ben-riusciti-parte-ii.html
        • P_P scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          Si, quoto la considerazione di sopra ed aggiungo che:Ritengo che chi ha già un rodato Xp sp3, non ha senso che si vada a comprare vista, almeno sul breve, medio periodo.Chi deve comprare un pc nuovo (magari portatile), può anche lasciargli vista (ovviamente aggiornato, e con tutte le schifezze software messe dal costruttore rimosse), e non piangerà grosse lacrime amare.Detto ciò, penso anch'io di saltare la Vista generation (rimango nel primo caso).Salut
        • Mmmmmhhhhh scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          Si vabbè si vede che son l'unico ad avere una partizione con Vista sopra che praticamente è spazio perso ....
        • pizza margherita scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..

          per il resto Vista è 100 volte meglio di XP
          il fatto è che OSX è a sua volta migliore di vista...L'ignoranza di chi lo usa fa parte della "facilità d'uso" anche per i non addetti ai lavori.Non è un problema dell'utente (o utonto, come lo si definisce spesso), visto che uno dei punti su cui tutti i SO stanno lavorando (anche linux) è l'interfaccia e usabilità anche da parte della "casalinga di Voghera"...Sulle copie pirata ti do ragioneGli insulti ci sono sempre stati.. solo adesso sono più efficaci?La campagna antifud.. anche qui, possibile che solo adesso abbi aeffetto, nonostante le "guerre sante" del passato?Qualcosa di vero ci dev'essere...Io uso entrambi i SO, ma devo ammetere che col passare del tempo "non è che MS vada male.. è che con OSX si va meglio..." tutto qui.
          • fox82i scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..


            il fatto è che OSX è a sua volta migliore di
            vista...
            Che versione di OSX? Leopard o Tiger? Sono sistemi completamente diversi ... Per me Leopard è un bel prodotto ma ancora giovane rispetto al suo predecessore. Indubbiamente non ha avuto problemi come Vista al lancio..
            L'ignoranza di chi lo usa fa parte della
            "facilità d'uso" anche per i non addetti ai
            lavori.Purtroppo l'utente premia un prodotto in base alla sua completa ignoranza
            Non è un problema dell'utente (o utonto, come lo
            si definisce spesso), visto che uno dei punti su
            cui tutti i SO stanno lavorando (anche linux) è
            l'interfaccia e usabilità anche da parte della
            "casalinga di
            Voghera"...

            Sulle copie pirata ti do ragione
            Concordo ma forse dovrebbero calare i prezzi e versioni. Perchè devo pagare fior fiore di quattrini per avere due funzionalità in più (e fatte male)?
            Gli insulti ci sono sempre stati.. solo adesso
            sono più
            efficaci?In realtà credo che in Microsoft ci sia una nuova ventata di persone che sostituiscono vecchi colleghi e forse hanno la mentalità più aperta.
          • Wolf01 scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            Se devo essere sincero, in quanto a facilità d'uso il migliore è proprio windows, la praticità dell'interfaccia è molto più alta di quella di qualsiasi altro sistema, i comandi sono chiari (nelle versioni inglesi) e facili da trovareHo provato Mac OSX Tiger e mi è venuto il latte alle ginocchia per cercare di capire la differenza tra un alias e un link, soprattutto mi manca il click destro (da fare tramite tastiera), inoltre il modo di funzionamento dell'interfaccia mi ha semplicemente sgomentatoCiò però non toglie che sia riuscito a fare più semplicemente altre cose che con windows sono inimmaginabili o difficilmente fattibiliCon linux è la stessa cosa, uso linux prevalentemente in shell perchè mi serve quasi solo per fare cose da shell (script in particolare, ma poi qualsiasi cosa è più semplice da scrivere che starsela a cercare tra i menu), la gui è bella a vedersi ma ha la consistenza della pietra per me, è rozza, stringhe che si spostano e bottoni che si stringono per far spazio ad altre cose (di solito quando si seleziona qualcosa e compare il bordino)Riassumendo:Windows = facilità d'uso e praticitàLinux e Mac OS = ci fai tutto, con magari un po' di difficoltà ai primi tempi ma ci fai tutto, su windows no
        • fox82i scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          Quoto ma preme ricordare che ci sono diverse categorie di utilizzatori dei PC. Per quanto mi riguarda in azienda ho due Vista Business Ultimate, non mi causano eccessivi problemi, però devo mettermi a cambiare un bel po' di impostazioni prima di renderli accessibili e compatibili con la mia rete.Inoltre la cosa che non mi va a genio è la mancanza degli strumenti di rete da linea di comando. Ma ti pare possibile che devo scaricare "telnet" per poterlo utilizzare????
        • Paolo scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          Antifud??? Ma ci sei o ci fai?
        • advange scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..

          Invece io vedo il perfetto contrario

          Giorno per giorno la gente abbandona le parole
          degli stupidi Blog o riviste on line informatiche
          per
          dire

          ma vista funziona!!!Quindi la gente sta smettendo di seguire chi di computer ne capisce: ecco perché dice che VISTA funziona: ma LOL

          ed è vero, il problema di Vista reale è

          1) L ignoranza di chi lo usaSTRAQUOTO: se uno usa vista è ignorante
          2) Le copie pirata prive di hotifix vanno
          mailissimoPer la verità di copie pirate di Vista ce ne sono poche (c'era un articolo in proposito, non trovo il link): nessuno lo vuole! Comunque questo è un problema anche di XP: spiegami la differenza...
          3) I continui e ripetuti insulti nel forum tra
          Macchettari e LinariCerto, gli insulti verrebbero da persone che non usano Vista: forse è più probabile che vengano da chi, come me, usa XP e ha provato Vista
          4) Una forte campagna antifud contro VistaSEI UN GRANDE. Effettivamente Vista si nutre di FUD (Ballmer che spara cause a caso contro l'open-source) quindi una campagna anti-fud è deleteria!LOOOOOL
        • Luke scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          Ho sia Vista che XP e lavoro con entrambi. Debbo dire che i problemi che ha Vista sono GLI STESSI che hanno avuto gli altri sistemi operativi MS (Win2k e XP sopra a tutti, ma anche Win95 non scherzava) quando sono usciti. Forse Vista ne ha anche un pizzico di più.Il problema principale è la stabilità: se provi Vista 64, a differenza di XP 64 (io uso questi OS) ti rendi conto dei blue screen che escono e che: A. Anche con il supporto Microsoft non riesci a risolvere. B. Ti fanno cambiare mezzo PC e le cose non cambiano di una virgola. Quindi ne deduco che i messaggi di errore sono fuorvianti anche per loro. C. Non si capisce perché un PC di nuova generazione con XP 64 non dà problemi e con Vista 64 si. Colpa anche dei driver, probabilmente, ma il sistema non sembra affatto maturo.La sensazione, di fatto, è che la MS non faccia Quality Assurance al suo interno ed utilizzi, invece, gli utenti per risolvere i problemi.Magari mi sbaglio, ma con gli OS la sensazione e' proprio questa.
          • Alex scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            - Scritto da: Luke
            (Win2k e XP sopra a tutti, ma anche Win95 non
            scherzava) quando sono usciti.Vero, ma non limiterei questo concetto a MS, vale per tutti i SO :D
            B. Ti fanno cambiare mezzo PC e le cose non
            cambiano di una virgola. Quindi ne deduco che i
            messaggi di errore sono fuorvianti anche per
            loro.Quindi deduco che il problema è nel driver di un componente presente in quella metà che non hai cambiato :D
            C. Non si capisce perché un PC di nuova
            generazione con XP 64 non dà problemi e con Vista
            64 si.E' cambiato il driver model ^ ^
            Colpa anche dei driver, probabilmente, ma il
            sistema non sembra affatto maturo.E' colpa SOLO dei driver, la seconda affermazione è priva di argomentazione ^^
          • Luke scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            Non concordo e se permetti il fatto che non vi siano i driver corretti di pezzi hardware da loro segnalati come compatibili per Vista 64, non la trovo una gran giustificazione.Tu si?
          • Alex scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            - Scritto da: Luke
            Non concordo e se permetti il fatto che non vi
            siano i driver corretti di pezzi hardware da loro
            segnalati come compatibili per Vista 64, non la
            trovo una gran giustificazione.
            Tu si?(scusa non ho capito con cosa non concordi)Io non devo giustificare nessuno, dico solo che non si può fare di tutta l'erba un fascio: i problemi di drivers ci sono da che mondo e mondo ed esisteranno sempre piò o meno in tutte le piattaforme, proprio perchè è codice kernel fatto da terze parti, quindi soggetto alle loro politiche,non curanze, incompetenze...Io stesso ho fatto downgrade di una macchina da Vista ad Xp per i driver della scheda video, ma non generalizzo :D
          • Luke scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..


            Colpa anche dei driver, probabilmente, ma il

            sistema non sembra affatto maturo.
            E' colpa SOLO dei driver, la seconda affermazione
            è priva di argomentazione ^^Con questo non concordo.Il sistema non è maturo se mette il Vista64 logo su oggetti che poi non hanno driver compatibili e causano problemi.Visto che con XP 32 e XP 64 questi problemi non li ho, se permetti definisco questo OS come ancora non maturo.
          • Alex scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            - Scritto da: Luke
            Il sistema non è maturo se mette il Vista64 logo
            su oggetti che poi non hanno driver compatibili e
            causano problemi.

            Visto che con XP 32 e XP 64 questi problemi non
            li ho, se permetti definisco questo OS come
            ancora non maturo.D'accordissimo con la frustrazione, ma ripeto i driver non li fa Ms.La tua affermazione ha la stessa valenza di "L'alettone non originale che ho acquistato e montato sulla mia Alfa si stacca ai 130Km/h". Che centra l'auto :D Al massimo puoi dare addosso a chi certifica una periferica come Vista compatibile (dopo aver provato i driver giusti nella consueta giungla), ma che centra il SO :D
          • luna scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            beh, sei uno dei fortunati che usa XP 64, che funziona assai meglio del 32, se rientri nella categoria di chi ha bisogno di quelle 4 applicazioni che sono compatibili con la piattaforma ;) E' però un megaflop con applicazioni a 32 bit, non ne funziona quasi mezza :(
      • 0verture scrive:
        Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
        Uffi voglio un macchino grosso come un msi wind o un mac book da max 12"... putt... apple che non ti svegli...
    • asd scrive:
      Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
      ma la pianti ? sei un trollone e un bisness man e come tale noncapisci nulla, pensi solo a cio' che e' prodfitto quindi stai zitto usa il tuo os e vaia giocare a monoPoly
    • gnulinux86 scrive:
      Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
      Dovella sappiamo tutti che sei il numero 1, come troll a favore di Microsoft, però almeno quando parli del tuo caro Windows potresti scrivere cose sensate?? chiedo troppo vero!?La morte di Xp è fondamentale per lo sviluppo di Vista si, ma serve anche per la diffusione di Linux e Mac. Nel 2009 secondo te ci sarà un incremento del 45% delle vendite di Vista? potrei sapere come fai a dirlo?Potrei sapere chi ha sfruttato questo binomio Xp Vista? non dirmi Microsoft, caso mai c'è gente che sfrutta il dual boot Xp con qualche distro Linux.Secondo te adesso che Xp è morto, cioè non sarà più venduto, Microsoft svilupperà applicazioni solo per Vista? Ma stai bene!? come fa a sviluppare solo per Vista, quando Xp ha ancora oltre l'80% del mercato, certo come no, vorresti costringere tu l'80% del mercato a passare Vista? Se Ms farà una mossa suicida del genere, Mac Os X e Linux faranno il boom, ma le strategie di Microsoft, non sono come i tuoi squilibri mentali, e questo mi dispiace, perchè se a Ms decidessero di fare come dici tu fallirebbero. Ps=tutti i S.O sono soggetti a falle, in particolar modo i sistemi Windows based.
    • Toni scrive:
      Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
      Ma erro io o alla prima presentazione di Vista si sono presentati con il SO installato su un macbook pro?
      • gennaro scrive:
        Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
        - Scritto da: Toni
        Ma erro io o alla prima presentazione di Vista si
        sono presentati con il SO installato su un
        macbook
        pro?cosa centra? Tu quando vai a fare una conferenza ti porti dietro il tuo PC o usi quelli di quel posto? Ragiona colla testa!
        • Toni scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          - Scritto da: gennaro
          cosa centra? Tu quando vai a fare una conferenza
          ti porti dietro il tuo PC o usi quelli di quel
          posto? Ragiona colla
          testa!A certo i signori hanno trovato li un macbook e hanno installato al "volo" Vistaragiona tu con la testa prima di dare fiato alla bocca
        • Toni scrive:
          Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
          e comunque se "ragionavi" il mio non era un commento completamente negativo.Semplicemente faccio notare1 che Vista puo' anche essere installato su macbook2 che comunque microsoft ha dimostrato la netta superiorita' dell'hardware fornito da apple ( non vuol dire che ha ammesso la superiorita' del software )quindi invece di sparare sentenze assolute "apple fa schifo" prima provate e poi parlate
          • Sgabbio scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            come hanno fatto ad installare VISTA ai tempi se non aveva il supporto del EFI ? Avranno usato boot camp ? :D
          • Toni scrive:
            Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
            esatto :)
    • MeX scrive:
      Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
      - Scritto da: dovella
      La morte di XP è fondamentale per avanzare con lo
      sviluppo.
      si ma per l anno 2009 ci sarà un incremento di
      sviluppo del 45% per
      Vistano ti sbagli! 46,843% non 45%
      hanno anche sfruttato il binomio XP Vista fino
      all'ultimo.
      facendo solo applicazioni per Vista avrebbero
      perso l 80% dei PC gia installati con
      XP.
      Ora che XP cmq è morto e morirà sempre piu si
      dedicheranno a Vista e Seven che da questo punto
      di vista sono la stessa
      cosa.AMEN

      in sintesi XP frenava lo sviluppo di Vista, e
      VIsta resta un pò il Cristo di Seven
      .
      Il peggio (anche se indolore) è passato

      godetevi Vista with SP1 !!!!cioé dovremmo comprarci un Cristo condannato in croce?
      PS. ma con le falle critiche Apple in 10 anni si
      riprenderà??Dovella, capisco che con i gestinalini in VB ti guadagni la pagnotta... ma puoi anche passare al mac per sviluppare i tuoi spara fattura:http://www.xdent.it/
    • Gervasoni scrive:
      Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
      Microzzozzari, dovete solo vergognarvi...anni di sviluppo e vi fate battere da ubuntu.Windows Svista è uno schifo mai visto e costa un pozzo di soldi.L'ho installato per prova sul mio laptop e ho passato più tempo a fissare clessidre che giravano che a lavorare.Senza contare che non mi riconosce nemmeno la webcam.
    • franchino scrive:
      Re: La morte di XP è fondamentale per il ..
      XP è morto si...ma sono nella testa di MS. Per gli utenti è più che mai vivo e vegeto. E meno male.
  • temporary scrive:
    Leopard
    Proprio in previsione di un upgrade hardware, piuttosto che trovarmi tra le mani Vista ho provato un Mac con Leopard.Quello che avevo sempre reputato uno spocchioso soprammobile per macachi si e' rivelato invece una macchina di alta qualita', governata da un SO elegante e piacevole da usare, che mi ha rivelato un'abissale differenza con windows, a cui non tornerei mai indietro.Grazie a Vista non avrei mai switchato a un MAC, se il successore di XP fosse stato un SO degno di questo nome, meno antipatico, goffo, inutilmente complicato, invadente.Senza fare fondamentalismi o crociate da tecno talebani, provate Leopard per scoprire quanto sia rozzo Vista e riscoprire il piacere di usare un computer.
    • Abc scrive:
      Re: Leopard
      Sono ntato nella tua stessa identica situazione.Avevo necessità di cambiare portatile e tutti erano solamente con disponibili con windows vista.Piuttosto che avere un portatile con Vista (e l'ho provato, non parlo per pregiudizi), ho acquistato un macBook. A parte qualche problema con dei dischi USB formattati ntfs, non sono mai stato cosi contento di un portatile.
      • AranBanjo scrive:
        Re: Leopard
        Circa un anno fa mi è capitata la stessa cosa.Vecchio portatile andato, vado in alcuni negozi e avevano solo notebook con Vista. Se volevo passare a XP dovevo seguire un iter del cavolo.Entro da un rivenditore Apple, provo un po' un macbook, faccio qualche domanda e poi esco con il macbook sottobraccio.Con VMWare Fusion ho virtualizzato XP e lo uso raramente.Devo dire che l'esperienza con OSX farà si che al momento di un ulteriore cambio, scelga nuovamente prodotti Apple.
        • franchino scrive:
          Re: Leopard
          Sono nella tua stessa situazione solo che sono passato a sistemi mac da più tempo. Mi sono sempre posto il problema di come continuare ad utilizzare vecchi software sotto windows e poter ampliare e/o manutenere applicazioni sviluppate con strumenti Microsoft tipo Visual Studio 6, Visual Studio 2005...Ho fatto comunque il cambio tenendo una macchina MAC e una MS. Con l'avvento di vmware e parallels ho mandato in pensione la macchina MS poichè riesco ad avere su un macbook tutto ciò che mi serve.Questa filosofia credo che, nel tempo e se le persone comprenderanno l'effettiva utilità, ruberà utenti a MS per convertirli al mondo Apple. Per sempre.La stessa differenza che hai comprando una fiat o una volkswagen...
      • bubu scrive:
        Re: Leopard
        Idem. La prima volta che ho usato tiger, dopo l'uscita vista, ho pensato: ma da dove sbuca questo gioiello???
        • bubu scrive:
          Re: Leopard
          Per quel che mi riguarda vista non funziona ne peggio ne meglio degli altri.Solo che mi annoia, come linux del resto.Come mi annoiano tutti i linari che non fanno altro che parlare di open source. Per me usare un computer è anche un piacere e non una frustrazione. Hai notato quanti utenti windows/linux frustrati ci sono che attaccano i fan apple solo per invidia?E apple qui e apple la...ma jobs fa questo...ma leopard è la copia di..macachi...Noi siamo contenti e consapevoli di ciò che abbiamo tra le mani, gli altri rosicano
          • guidoz scrive:
            Re: Leopard
            - Scritto da: bubu
            Per quel che mi riguarda vista non funziona ne
            peggio ne meglio degli
            altri.
            Solo che mi annoia, come linux del resto.
            Come mi annoiano tutti i linari che non fanno
            altro che parlare di open source. Per me usare un
            computer è anche un piacere e non una
            frustrazione. Hai notato quanti utenti
            windows/linux frustrati ci sono che attaccano i
            fan apple solo per
            invidia?
            E apple qui e apple la...
            ma jobs fa questo...
            ma leopard è la copia di..
            macachi...
            Noi siamo contenti e consapevoli di ciò che
            abbiamo tra le mani, gli altri
            rosicanosì, ma così trollegi anche tu e poi perdiamo di credibilità.. meglio essere superiori ai trollegi altrui e restare tranquilli e obiettivi.. e felici con il proprio mac :P
          • de che scrive:
            Re: Leopard

            Noi siamo contenti e consapevoli di ciò che
            abbiamo tra le mani, gli altri
            rosicanoRosichiamo per cosa?Per i tuoi 8cm scarsi in erezione? Guarda bene cos'hai tra le mani, prima di trollare! :D :D :D
    • MeX scrive:
      Re: Leopard
      bravi ragazzi! ;)
    • irolav scrive:
      Re: Leopard
      Ho fatto la stessa identica considerazione: prima di essere costretto a passare a Vista provo qualcos'altro...La differenza è che ho installato e testato veramente Ubuntu superando l'inevitabile (piccolo) scoglio iniziale.Ora non tornerei indietro!Vista è la miglior pubblicità possibile per i sistemi operativi concorrenti!
      • vac scrive:
        Re: Leopard
        Per ogni nuova versione di winsoz crescono (quasi raddoppiano) gli utenti di sistemi alternativi.
        • Fabio scrive:
          Re: Leopard
          Quoto... e mi metto in coda.Da settembre, o meglio ottobre quando uscirà il nuovo MacBookPro, anche io farò il passo... uso da anni Windows e Linux, ma Linux mi convince per la parte server mentre, Mac lo adotterò per la parte desktop partendo da 0.Posso dirvi che non vedo l'ora!!!Addio Windows....
      • de che scrive:
        Re: Leopard
        - Scritto da: irolav
        Ho fatto la stessa identica considerazione: prima
        di essere costretto a passare a Vista provo
        qualcos'altro...
        La differenza è che ho installato e testato
        veramente Ubuntu superando l'inevitabile
        (piccolo) scoglio
        iniziale.
        Ora non tornerei indietro!
        Vista è la miglior pubblicità possibile per i
        sistemi operativi
        concorrenti!E Dovella e Renji sono i migliori testimonials!!!
      • FinalCut scrive:
        Re: Leopard
        - Scritto da: irolav
        Ho fatto la stessa identica considerazione: prima
        di essere costretto a passare a Vista provo
        qualcos'altro...
        Ora non tornerei indietro!
        Vista è la miglior pubblicità possibile per i
        sistemi operativi
        concorrenti!Quoto e dico "Speriamo esca presto Uindoz 7!"(linux)(apple)
    • Steve Jobs scrive:
      Re: Leopard
      Bravi miei cari inferiori bravi...IO cel'ho contro bill gates da quando andavamo al college e mi sta sul cazzo quel nerd puzzolente...io ero molto piu figo di lui coi mei jeans e magliettine avevo un sacco di fighette attorno...Non pensavo a sviluppare quella merda di DOS io si che ho fattoun bel computer e gli ho dato il nome di una cosa mangiabile cosi tutti potranno consumarne come si fa col cibo e io diventare ricco....hahahahahah ù- Scritto da: temporary
      Proprio in previsione di un upgrade hardware,
      piuttosto che trovarmi tra le mani Vista ho
      provato un Mac con
      Leopard.

      Quello che avevo sempre reputato uno spocchioso
      soprammobile per macachi si e' rivelato invece
      una macchina di alta qualita', governata da un SO
      elegante e piacevole da usare, che mi ha rivelato
      un'abissale differenza con windows, a cui non
      tornerei mai
      indietro.

      Grazie a Vista non avrei mai switchato a un MAC,
      se il successore di XP fosse stato un SO degno di
      questo nome, meno antipatico, goffo, inutilmente
      complicato,
      invadente.

      Senza fare fondamentalismi o crociate da tecno
      talebani, provate Leopard per scoprire quanto sia
      rozzo Vista e riscoprire il piacere di usare un
      computer.
    • Winston Wolf scrive:
      Re: Leopard

      Senza fare fondamentalismi o crociate da tecno
      talebani, ....solo che dopo avere usato per un pò un mac (almeno nel mio caso) si diventa Talebani e si vorrebbe convertire il mondo alla luce di Steve!!!!!Scherzi a parte quoto in toto quello che dici.
  • LockOne scrive:
    Signori, datemi un SO che funzioni.
    Sto scrivendo questo commento dal mio notebook Asus Pro57S. Con Ubuntu.La macchina, *ora*, funziona perfettamente. Acquistata mesi fa, ovviamente con Vista; esperienza assolutamente tragica, per chi veniva, come me, da XP pro, un SO che forse non avra' la stabilita' e l'essenzialita' di 2000pro ma pazienza; Vista e' semplicemente un abominio, un totale ostacolo anche ai lavori piu' banali; persino navigare era un'esperienza irritante (continui alert assolutamente demenziali). Bene, spianato l'HD (e buttati nel cesso i soldi spesi per Vista, giacche' il rimborso non e' concesso se hai accettato le clausole in boot) ora sono un uomo felice.Signori di MS, la questione e' semplice: io sono disposto a pagare, e pure bene, per un sistema operativo: ma voi dovete darmelo funzionante; perche' senno', pagare per pagare, io gia' so che passero' a mac; nel frattempo, linux. Che sia benedetto.
    • Nifft scrive:
      Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
      - Scritto da: LockOne
      Sto scrivendo questo commento dal mio notebook
      Asus Pro57S. Con
      Ubuntu.
      La macchina, *ora*, funziona perfettamente.
      Acquistata mesi fa, ovviamente con Vista;
      esperienza assolutamente tragica, per chi veniva,
      come me, da XP pro, un SO che forse non avra' la
      stabilita' e l'essenzialita' di 2000pro ma
      pazienza; Vista e' semplicemente un abominio, un
      totale ostacolo anche ai lavori piu' banali;
      persino navigare era un'esperienza irritante
      (continui alert assolutamente demenziali). Bene,
      spianato l'HD (e buttati nel cesso i soldi spesi
      per Vista, giacche' il rimborso non e' concesso
      se hai accettato le clausole in boot) ora sono un
      uomo
      felice.
      Signori di MS, la questione e' semplice: io sono
      disposto a pagare, e pure bene, per un sistema
      operativo: ma voi dovete darmelo funzionante;
      perche' senno', pagare per pagare, io gia' so che
      passero' a mac; nel frattempo, linux. Che sia
      benedetto.Per quanto mi riguarda, sono contento dell'investimento che ho fatto (fatica e tempo) per migrare le mie attività su Linux.Decisi di passare a Linux circa 8 anni fa, quando effettivamente, soprattutto per uso in ambito desktop, Linux lasciava a desiderare, con un'interfaccia grafica decisamente instabile (c'era la kde 1.0-2.0 e faceva veramente schifo).Sapevo che le alternative windows a quell'epoca erano migliori, ma ho voluto tener duro, trovare tutte le alternative possibili per quello che mi serviva ed impararle ad usarle, per diventare indipendente.Nel frattempo Linux (desktop) ha fatto passi da gigante e molte delle mie paure sul pericolo di legarsi a software commerciali completamente chiusi si sono alla fine rivelate vere.Ora posso fare a meno di Vista (e anche di windows7 quando sostituirà Vista) e guardo un po' divertito la gente che va in paranoia per questo sistema operativo e guarda preoccupata le prossime mosse della MS. La stessa gente che nel 2000 non capiva perché volessi complicarmi la vita con Linux...Ora sta ripagando davvero.
      • Vega scrive:
        Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
        su linux stai usando tutto software gratuito?
        • Nifft scrive:
          Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
          - Scritto da: Vega
          su linux stai usando tutto software gratuito?In pratica si. L'unica eccezione è MatLab, ma mano a mano che altri sistemi liberi di analisi numerica si stanno sviluppando, anche l'uso di Matlab si sta ridimensionando (anche perché costa un occhio, anzi due).ciao
          • gino scrive:
            Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
            già anche i diamanti li trovi gratis se li rubi in gioielleriaperchè non fai una rapina?
      • Tuxer scrive:
        Re: Signori, datemi un SO che funzioni.

        - Scritto da: LockOne
        Per quanto mi riguarda, sono contento
        dell'investimento che ho fatto (fatica e tempo)
        per migrare le mie attività su
        Linux.

        Decisi di passare a Linux circa 8 anni fa, quando
        effettivamente, soprattutto per uso in ambito
        desktop, Linux lasciava a desiderare, con
        un'interfaccia grafica decisamente instabile
        (c'era la kde 1.0-2.0 e faceva veramente
        schifo).

        Sapevo che le alternative windows a quell'epoca
        erano migliori, ma ho voluto tener duro, trovare
        tutte le alternative possibili per quello che mi
        serviva ed impararle ad usarle, per diventare
        indipendente.

        Nel frattempo Linux (desktop) ha fatto passi da
        gigante e molte delle mie paure sul pericolo di
        legarsi a software commerciali completamente
        chiusi si sono alla fine rivelate
        vere.
        Mi riconosco in pieno in questo post. E' stata anche la mia esperienza. Io però arrivai leggermente + tardi. Acquistai il mio primo PC intorno al 2000 e più o meno a partire dal 2002 misi la mia prima distro Linux in dual boot (una Mandrake `8.non-ricordo-cosa`) con Windows.
        La stessa gente che nel
        2000 non capiva perché volessi complicarmi la
        vita con
        Linux...
        Questa frase è veramente illuminante. Capitò anche a me di sentirla spesso e volentieri.Oggi quando accendo il PC sono... felice no, forse felicità è una parola impegnativa, ma direi .... "tranquillo", in pace con me stesso e con gli altri. Anche con chi, ai tempi in cui frequentavo un forum italiano dedito prevalentemente all'hardware, piuttosto che preoccuparsi del modello di business portato avanti da M$, dava al sottoscritto - e, a detta di "altri", totalmente a sproposito - del "fan boy". A ognuno la sua verità.Ciao
        • Steve Jobs scrive:
          Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
          Sei solo un fan-boy.Passa ad apple. che è meglio.- Steve.- Scritto da: Tuxer

          - Scritto da: LockOne

          Per quanto mi riguarda, sono contento

          dell'investimento che ho fatto (fatica e tempo)

          per migrare le mie attività su

          Linux.



          Decisi di passare a Linux circa 8 anni fa,
          quando

          effettivamente, soprattutto per uso in ambito

          desktop, Linux lasciava a desiderare, con

          un'interfaccia grafica decisamente instabile

          (c'era la kde 1.0-2.0 e faceva veramente

          schifo).



          Sapevo che le alternative windows a quell'epoca

          erano migliori, ma ho voluto tener duro, trovare

          tutte le alternative possibili per quello che mi

          serviva ed impararle ad usarle, per diventare

          indipendente.



          Nel frattempo Linux (desktop) ha fatto passi da

          gigante e molte delle mie paure sul pericolo di

          legarsi a software commerciali completamente

          chiusi si sono alla fine rivelate

          vere.




          Mi riconosco in pieno in questo post. E' stata
          anche la mia esperienza. Io però arrivai
          leggermente + tardi. Acquistai il mio primo PC
          intorno al 2000 e più o meno a partire dal 2002
          misi la mia prima distro Linux in dual boot (una
          Mandrake `8.non-ricordo-cosa`) con Windows.




          La stessa gente che nel

          2000 non capiva perché volessi complicarmi la

          vita con

          Linux...



          Questa frase è veramente illuminante. Capitò
          anche a me di sentirla spesso e
          volentieri.

          Oggi quando accendo il PC sono... felice no,
          forse felicità è una parola impegnativa, ma direi
          .... "tranquillo", in pace con me stesso e con
          gli altri. Anche con chi, ai tempi in cui
          frequentavo un forum italiano dedito
          prevalentemente all'hardware, piuttosto che
          preoccuparsi del modello di business portato
          avanti da M$, dava al sottoscritto - e, a detta
          di "altri", totalmente a sproposito - del "fan
          boy".

          A ognuno la sua verità.

          Ciao
          • Tuxer scrive:
            Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
            - Scritto da: Steve Jobs
            Sei solo un fan-boy.
            Ahaha :-D, grazie.
            Passa ad apple. che è meglio.

            - Steve.No sto bene dove sono e non ho dindini da regalarti per ciò che non mi serve, Steve.Ciao
          • loopback scrive:
            Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
            - Scritto da: Steve Jobs
            Sei solo un fan-boy.

            Passa ad apple. che è meglio.
            Minkia!!!Il BUE che dice cornuto all'"ASINO"O lollo, sveglia!!Quando tirerai fuori un OS che girerà anche sul mio hardware anziché soltanto suo tuo, se ne riparla. Right Steve? Fai le "cosette" per bene: so che ne sei capace.
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
      gli allert era l'UAC che ti scattava quando cercavi i siti porno.Hai fatto bene, ora puoi navigare in sicurezza guardando le donnine nude senza che qualcosa di grigio interrompa la scena sul più bello.
      • krane scrive:
        Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
        - Scritto da: Renji Abarai
        gli allert era l'UAC che ti scattava quando
        cercavi i siti porno.
        Hai fatto bene, ora puoi navigare in sicurezza
        guardando le donnine nude senza che qualcosa di
        grigio interrompa la scena sul più
        bello.Sempre detto io che linux e' meglio di windows :DE senza antivirus !!!
      • mura scrive:
        Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
        tra tutte le trollate che potevi dire questa te la potevi anche risparmiare mi sembra di eccessivamente offensiva e gratuita
      • loop0 scrive:
        Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
        Bravo Amico.Continua cosi, a cercare in quale cluster hai lasciato l'ultimo neurone sano dopo l'ultimo formattone riparatore ed inevitabile.Continua a guardare ai dettagli insignificanti, quando l'azienda che produce il sistema operativo + diffuso al mondo continua da 7 e + anni a prendere per il culo i propri utenti.E solo oggi ammettono esplicitamente di avere fatto un crack micidiale.E' cosi che si fa.Complimentoni.
        • de che scrive:
          Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
          - Scritto da: loop0
          Bravo Amico.

          Continua cosi, a cercare in quale cluster hai
          lasciato l'ultimo neurone sano dopo l'ultimo
          formattone riparatore ed
          inevitabile.

          Continua a guardare ai dettagli insignificanti,
          quando l'azienda che produce il sistema operativo
          + diffuso al mondo continua da 7 e + anni a
          prendere per il culo i propri
          utenti.

          E solo oggi ammettono esplicitamente di avere
          fatto un crack
          micidiale.

          E' cosi che si fa.

          Complimentoni.I winari dovrebbero chiedersi come mai la loro tanto amata Microsoft nel 2000 era ormai morta, con la testa sotto la scure dell'antitrust.Ma poi non se ne è più fatto nulla.Però nello stesso anno è rientrato Ballmer, hanno venduto il 30% delle quote ad un gruppo di pescecani di Wall Street (di quelli in bombetta e treccine, come il panzone saltellante) e pagano un bel pizzo da 2 miliardi di dollari all'anno allo stato di Israele.Due miliardi di dollari in nero, senza che nessun funzionario del fisco americano dica nulla.Capito a cosa serve il monopolio del SO?http://www.spazioforum.net/forum/index.php?showtopic=39073
      • Pest scrive:
        Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
        certo do tutti i commenti letti i tuoi sonbo davvero una purga
      • LockOne scrive:
        Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
        - Scritto da: Renji Abarai
        gli allert era l'UAC che ti scattava quando
        cercavi i siti
        porno.
        Hai fatto bene, ora puoi navigare in sicurezza
        guardando le donnine nude senza che qualcosa di
        grigio interrompa la scena sul più
        bello.sei un grande, hai capito tutto. eh.
      • Funz scrive:
        Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
        - Scritto da: Renji Abarai
        gli allert era l'UAC che ti scattava quando
        cercavi i siti
        porno.
        Hai fatto bene, ora puoi navigare in sicurezza
        guardando le donnine nude senza che qualcosa di
        grigio interrompa la scena sul più
        bello.Oltre che prezzolato e antipatico, ultimamente sei pure diventato volgare :(
    • Vega scrive:
      Re: Signori, datemi un SO che funzioni.

      Acquistata mesi fa, ovviamente con Vista;
      esperienza assolutamente tragica, per chi veniva,
      come me, da XP pro, un SO che forse non avra' la
      stabilita' e l'essenzialita' di 2000pro ma
      pazienza; Vista e' semplicemente un abominio, un
      totale ostacolo anche ai lavori piu' banali;
      persino navigare era un'esperienza irritante
      (continui alert assolutamente demenziali).mah.... solo a te da dei continui alert nella navigazione...non è che ti confondi con i programmi preinstallati tipo quelle schifezze di norton che nulla hanno a che fare con Win e che ti propinano su tutti i notebook?????? Bene,
      spianato l'HD (e buttati nel cesso i soldi spesi
      per Vista, giacche' il rimborso non e' concesso
      se hai accettato le clausole in boot) ora sono un
      uomo
      felice.toglimi una curiosità, linux non chiede mai conferme o addirittura la password per fare nulla? mi sembrava l'opposto.
      Signori di MS, la questione e' semplice: io sono
      disposto a pagare, e pure bene, per un sistema
      operativo: ma voi dovete darmelo funzionante;
      perche' senno', pagare per pagare, io gia' so che
      passero' a mac; nel frattempo, linux. Che sia
      benedetto.Se ti trovi bene, fai bene a cambiare... ma non mi sembra che le motivazioni da te portate giustifichino quello che hai scritto.
      • LockOne scrive:
        Re: Signori, datemi un SO che funzioni.
        - Scritto da: Vega
        non è che ti confondi con i programmi
        preinstallati tipo quelle schifezze di norton che
        nulla hanno a che fare con Win e che ti propinano
        su tutti i
        notebook??????no, sono in grado di distinguere le due cose, grazie. mi riferisco, precisamente, ai continui e snervanti alert di ogni tipo, per ogni download di software o per ogni accesso a siti, peraltro assolutamente innocui.
        toglimi una curiosità, linux non chiede mai
        conferme o addirittura la password per fare
        nulla? mi sembrava
        l'opposto.certo che si, come saprai l'immissione della passw e' richiesta dal gestore di pacchetti ad ogni aggiornamento o installazione di software, ma mi pare una cosa ben piu' coerente e rispettosa rispetto alle pratiche MS, con i continui pop sul tono "ma che razzo fai" tipici di vista. salvo che poi, quando si tratta di proteggere validamente l'utente, arrivano i service pack, i patchoni, et similia. guarda, a me vista ricorda paurosamente l'esperienza avuta con millenium. per inciso, ho cominciato ad usare i prodotti MS ai tempi di windows 3.11 e Netscape 2. Conservo un arcaico portatile con modem esterno e trumpet winsock per l'accesso dialup: ci crederesti? e' di gran lunga piu' sicuro di vista.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 10.50-----------------------------------------------------------
  • Bill Jobs scrive:
    x L'autore
    - Scritto da: Aranzulla
    Chiuso il capitolo XP, si passa (alle dolenti note) a Vista. (rotfl)Di' la verità, sei invidioso di vista perché la scheda grafica del tuo mac non supporta aero :p
    • Aero scrive:
      Re: x L'autore
      - Scritto da: Bill Jobs
      - Scritto da: Aranzulla


      Chiuso il capitolo XP, si passa (alle dolenti
      note) a Vista.

      (rotfl)

      Di' la verità, sei invidioso di vista perché la
      scheda grafica del tuo mac non supporta aero
      :pAero? La Saab Aero? Gran motore. Bestia di macchina.
    • paolino. scrive:
      Re: x L'autore
      Guarda che Aero funziona sul MacBook con la intel 945
  • Il Druido scrive:
    mi potreste spiegare ...
    qualcuno mi potrebbe spiegare cose si intende in questo passaggio dell'articolo ?"Uno degli investimenti chiave fatto in Vista è stata la creazione di un vasto sistema di telemetria - racconta Veghte - che ci consente di raccogliere informazioni anonime su come gli utenti utilizzano Windows, che tipo di esperienza vivono e quali sono le vere applicazioni e i veri dispositivi che girano sui veri computer"
    • 0verture scrive:
      Re: mi potreste spiegare ...
      che ti spiano, bello...
    • Anonimo_per _scelta scrive:
      Re: mi potreste spiegare ...
      vedranno i processi attivi nel task manager forse.. s.o. loro, liberi di farci cio che vogliono dal momento che l'utente accetta l'eula dove sono indiate le loro intenzioni :P
    • ... scrive:
      Re: mi potreste spiegare ...
      Mi sa che hai capito bene.Significa che ogni volta che un pc con Vista si collega ad internet spedisce dei dati ai server Microsoft. Ma non ti preoccupare, ti danno la garanzia che non assoceranno mai il tuo nome a quei dati (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)Praticamente uno spyware. Il bello è che anche software come ZoneAlarm inviano dati di questo genere, il freeware e il 'crackware' a questo serve.. e si, dai ditemi che sono un diabolico complottista.Con la tv si usa l'auditel, con i pc gli spyware, e noi anche se perdiamo tempo nella convinzione di eliminarli andremo sempre e solo a toccare quelli che loro vogliono farci rimuovere.E non mi sto lamentando restando comunque un utente windows.. ho preferito cambiare sistema operativo =)
      • franz1789 scrive:
        Re: mi potreste spiegare ...
        Io personalmente partecipo sempre VOLONTARIAMENTE all'invio di dati sui pacchetti maggiormente scaricati via apt. Se proprio per qualche strano motivo dovrei cominciare a sospettare qualcosa di losco, mi bastano 4 click 4 per cessare l'attività di informatore...
        • rockroll scrive:
          Re: mi potreste spiegare ...
          - Scritto da: franz1789
          Io personalmente partecipo sempre VOLONTARIAMENTE
          all'invio di dati sui pacchetti maggiormente
          scaricati via apt. Se proprio per qualche strano
          motivo dovrei cominciare a sospettare qualcosa di
          losco, mi bastano 4 click 4 per cessare
          l'attività di
          informatore...Se ti piace pagare per essere spiato, fai pure.Quanto ai quattro click, ne bastano due per chiudere la connessione..., altrimenti non sei sicuro di niente in un sistema closed...
          • Alex scrive:
            Re: mi potreste spiegare ...
            - Scritto da: rockroll
            Se ti piace pagare per essere spiato, fai pure.
            Quanto ai quattro click, ne bastano due per
            chiudere la connessione..., altrimenti non sei
            sicuro di niente in un sistema
            closed...Io non ci vedo nulla di male nel feedback dei client verso la SH di un software anzi! ma cosa parliamo di aria fritta, il 90% della gente qui che si lamenta dubito abbia una licenza valida...
          • z f k scrive:
            Re: mi potreste spiegare ...
            - Scritto da: Alex
            - Scritto da: rockroll

            Se ti piace pagare per essere spiato, fai pure.
            Io non ci vedo nulla di male nel feedback dei
            client verso la SH di un software anzi! ma cosaIo non ci vedo niente di male a fare una cosa SE ME LA CHIEDONO gentilmente e decido IO di farla.I dati su usi, abitudini e consuetudini sono convertibili in ORO puro, le profilazioni piu' sono dettagliate piu' vengono pagate.Sinceramente: che qualcuno si arricchisca (e tanto) con i miei dati, raccolti senza il mio consenso informato, beh, mi da' fastidio.CYA
          • katun79 scrive:
            Re: mi potreste spiegare ...
            - Scritto da: rockroll
            - Scritto da: franz1789

            Io personalmente partecipo sempre
            VOLONTARIAMENTE

            all'invio di dati sui pacchetti maggiormente

            scaricati via apt. Se proprio per qualche strano

            motivo dovrei cominciare a sospettare qualcosa
            di

            losco, mi bastano 4 click 4 per cessare

            l'attività di

            informatore...

            Se ti piace pagare per essere spiato, fai pure.
            apt è il sistema di gestione di pacchetti di Debian, non la paga mica ;)
            Quanto ai quattro click, ne bastano due per
            chiudere la connessione..., altrimenti non sei
            sicuro di niente in un sistema
            closed...Basta staccare il cavo di rete, 0 click :P
          • gino scrive:
            Re: mi potreste spiegare ...
            si vede che la bocca serve per prendere aria nè?APT, fatti una ricerchina su internet e poi forse capirai che è il gestore di pacchetti delle debian based, distro linux
    • Anonimo scrive:
      Re: mi potreste spiegare ...
      Ma possibile che non esista una lista di indirizzi IP che XP e Vista provano a contattare in modo da metterli dentro il router e impedire che il PC faccia rapporto.Non sopporto quando il mio PC fa qualcosa che io non so...
      • rockroll scrive:
        Re: mi potreste spiegare ...
        - Scritto da: Anonimo
        Ma possibile che non esista una lista di
        indirizzi IP che XP e Vista provano a contattare
        in modo da metterli dentro il router e impedire
        che il PC faccia
        rapporto.

        Non sopporto quando il mio PC fa qualcosa che io
        non
        so...Neanche io; già non lo sopportavo XP, Vista sotto questo apetto è davvero odioso! E il prezzo aggiuntivo da pagare per gli utenti di sostemi closed.In ogni caso se la connessione è attiva certi squisiti server di matrigna M$ ti tengono in pugno comunque, e via SW non puoi farci nulla se non sei un super Hacker (ad esempio vengono elegantemente ignorate le info di file Hosts sgradite a suddetta matrigna). E se anche tu cracckassi in qualche modo il sistema per evitare contatti spia non voluti, stai tranquillo che al prossimi WinUpdate ti rimettono d'ufficio le cose come vogliono loro, silenziosamente e proditoriamente (non ricordo dove qualcuno questa esperienza l'ha fatta). Via HW, ad esempio con blocchi sul router come hai detto tu, la cosa è possibile a patto di conoscere gli squisiti indirizzi IP che non ti riveleranno mai, ovviamente utilizzando apparecchiature costruite da case non conniventi con suddetta matrigna (ammesso che ce ne siano).
        • Alibaba scrive:
          Re: mi potreste spiegare ...
          Si vede che non hai mai usato un buon firewall software. Con un firewall ottimo come Comodo, filtri qualsiasi accesso indesiderato verso l'esterno, non passa proprio nulla che tu non voglia. Predisponendolo in modo da dare tu il consenso in uscita ai programmi che vogliono comunicare con IP su web, dopo la prima configurazione devi solo intervenire saltuariamente e vivi sereno. Ed è sicuramente buona cosa dire di NO ai programmi, quali che siano, che chiedono di partecipare in modo silente a sondaggi sull'uso del proprio PC, prassi ormai comune con software anche non Microsoft.
          • Cryon scrive:
            Re: mi potreste spiegare ...
            - Scritto da: Alibaba
            Si vede che non hai mai usato un buon firewall
            software. Con un firewall ottimo come Comodo,
            filtri qualsiasi accesso indesiderato verso
            l'esterno, non passa proprio nulla che tu non
            voglia. Predisponendolo in modo da dare tu il
            consenso in uscita ai programmi che vogliono
            comunicare con IP su web, dopo la prima
            configurazione devi solo intervenire
            saltuariamente e vivi sereno. Ed è sicuramente
            buona cosa dire di NO ai programmi, quali che
            siano, che chiedono di partecipare in modo
            silente a sondaggi sull'uso del proprio PC,
            prassi ormai comune con software anche non
            Microsoft.Guarda che anche il firewall "poggia" sul sistema operativo quindi se volessero bypassarlo potrebbero benissimo farlo :)
          • Anonimo scrive:
            Re: mi potreste spiegare ...
            Quoto.Infatti parlavo di lista da inserire in un router/firewall esterno (Linux o HW), indipendente dalla macchina e dal SO.Solo cosi' sei sicuro.
          • luna scrive:
            Re: mi potreste spiegare ...
            non è corretto: il firewall filtra quello che lor signori vogliono che tu filtri. Per fare quel tipo di statistiche possono tranquillamente usare un'altro bello stack di rete che a te utente non risulta nemmeno esistere. A prova di ciò, metti un firewall su vista e chiudi tutto quanto, dopodichè metti il tuo pc in rete tramite un gateway dove tu possa analizzare il traffico (io l'ho fatto con linux ma si può fare con tutto) e vedi quanta bella robetta esce fuori da li. Questo succede anche con XP
          • Alibaba scrive:
            Re: mi potreste spiegare ...
            Ho provato con XP e Comodo, controllando con firewall hardware SonicWall non passa proprio nulla che non sia da te permesso. Vista non l'ho installato sui PC al lavoro quindi non so se abbia "stack shadowed", dopo averlo provato ho deciso così.
          • Funz scrive:
            Re: mi potreste spiegare ...
            - Scritto da: Alibaba
            Si vede che non hai mai usato un buon firewall
            software. Con un firewall ottimo come Comodo,
            filtri qualsiasi accesso indesiderato verso
            l'esterno, non passa proprio nulla che tu non
            voglia. Predisponendolo in modo da dare tu il
            consenso in uscita ai programmi che vogliono
            comunicare con IP su web, dopo la prima
            configurazione devi solo intervenire
            saltuariamente e vivi sereno. Ed è sicuramente
            buona cosa dire di NO ai programmi, quali che
            siano, che chiedono di partecipare in modo
            silente a sondaggi sull'uso del proprio PC,
            prassi ormai comune con software anche non
            Microsoft.Stavo cercando un buon fw free per casa, dove sono rimasto al vetusto sygate... Adesso guardo questo Comodo. Qualche altro suggerimento?Grazie!
      • Anonimo scrive:
        Re: mi potreste spiegare ...
        Non sapevo di questa lista per PeerGuardian.La provero'.Ti ringrazio per il momento.
    • Poldo scrive:
      Re: mi potreste spiegare ...
      vuol dire che vista ti chiede se spontaneamente vuoi partecipare a un indagine sul tuo uso del pc, nel qual caso registra come lavori in vista e manda i dati al loro server in maniera, si suppone, anonima.
      • ... scrive:
        Re: mi potreste spiegare ...
        e se anche dovessi rispondere no lo fa ugualmente, e possono entrare e uscire quando gli pare e piace
    • CCC scrive:
      Re: mi potreste spiegare ...
      - Scritto da: Il Druido
      qualcuno mi potrebbe spiegare cose si intende in
      questo passaggio dell'articolo
      ?

      "Uno degli investimenti chiave fatto in Vista è
      stata la creazione di un vasto sistema di
      telemetria - racconta Veghte - che ci consente di
      raccogliere informazioni anonime su come gli
      utenti utilizzano Windows, che tipo di esperienza
      vivono e quali sono le vere applicazioni e i veri
      dispositivi che girano sui veri
      computer"semplice: SPIONAGGIO ovvero TRACCIATURA
  • TheB scrive:
    Mah mah... solo l'oem lo spinge...
    Laptop HP dualcore con 2GB ramVista Ultimate + sp1 "fresco": 780M di ram usata, prestazioni penose, interfaccia decisamente non intuitiva (a volte dopo 5-6 click non hai ancora raggiunto il tuo target)XP + Sp3 "fresco": 200M di ram usata, velocissimo, interfaccia dove con max 2 click arrivi a cio' che ti serveXubuntu 8.04: (Si, ho messo anche quella) 120M di ram usata, supera in velocita' xp, interfaccia semplice ma con 2 click anche qui arrivi a tutto.In ufficio ho tutti i pc/laptop con XP, escluso 3 postazioni di sviluppatori che han voluto il dual boot vista/xp
    • z f k scrive:
      Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
      - Scritto da: TheB

      In ufficio ho tutti i pc/laptop con XP, escluso 3
      postazioni di sviluppatori che han voluto il dual
      boot
      vista/xpBeh, gli do' ragione: gli applicativi devono essere provati su tutte le piattaforme su cui e' possibile che dovranno girare.Anche se sarebbe piu' logico dargli qualche macchina virtuale, invece del multiboot, cosi' evitano di riavviare. Ma msvista in vm... magari tanto bene non gira, eh? ^_^;CYA
    • Alex scrive:
      Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
      E vai di flame dove gli ignoranti che non conoscono Vista spalano boiate vs gli ignoranti che non conoscono Linux pure :D
      • rockroll scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        Voglio sperare che chi ha usato il termine "ignorante" lo abbia inteso come voce del verbo ignorare... Ora si dà il caso che qualcuno possa "conoscere" perfettamente un sistema Open, vista la disponibilità del source, ma la cosa non si può dire per un sistema closed.
        • web developeee eeeeeeeeee rs scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          certo e tu te lo sei letto tutto questo codice opne vero?
        • Alex scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          - Scritto da: rockroll
          Voglio sperare che chi ha usato il termine
          "ignorante" lo abbia inteso come voce del verbo
          ignorare... beh si, se vuoi uso una perifrasi "colui che non conosce"
          Ora si dà il caso che qualcuno possa "conoscere"
          perfettamente un sistema Open, vista la
          disponibilità del source, ma la cosa non si può
          dire per un sistema closed.Vero, posso sapere come funzionano le Memory Regions in Linux e non conoscere l'equivalente struttura in windows, ma questo esula dal discorso di base, così come questo tuo commento è parecchio fuori luogo, non hai centrato l'argomento, ma hai fatto una generalizzazione faziosa (per esporre una tua idea) con chiari spunti per flame.
    • Blackstorm scrive:
      Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
      - Scritto da: TheB
      Laptop HP dualcore con 2GB ram

      Vista Ultimate + sp1 "fresco": 780M di ram usata,eddai, ancora con sta storia? Pensavo che dopo più di un anno dall'uscita fosse chiaro il concetto di superfetch.
      prestazioni penose, continuo ad essere stupido. Su una macchina molto meno performante, vista ha delle buone prestaizoni. Anzi, sotto alcuni aspetti ottime.
      interfaccia decisamente non
      intuitiva (a volte dopo 5-6 click non hai ancora
      raggiunto il tuo
      target)Per quali operazioni, precisamente?
      • THe_ZiPMaN scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        Per esempio per vedere quale cavolo di IP ha una scheda di rete o per disconnettere quella cavolo di rete Wireless sprotetta del vicino a cui lui deve per forza collegarsi anche se c'è un cavo attaccato.
        • finetto scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          - Scritto da: THe_ZiPMaN
          Per esempio per vedere quale cavolo di IP ha una
          scheda di rete o per disconnettere quella cavolo
          di rete Wireless sprotetta del vicino a cui lui
          deve per forza collegarsi anche se c'è un cavo
          attaccato.evita di dire stupidaggini linaro di merda!
        • gennaro scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          - Scritto da: THe_ZiPMaN
          Per esempio per vedere quale cavolo di IP ha una
          scheda di rete o per disconnettere quella cavolo
          di rete Wireless sprotetta del vicino a cui lui
          deve per forza collegarsi anche se c'è un cavo
          attaccato.ignorante! Basta clickare sull'icona dei computerini che c'è vicino all'orologio.
          • finetto scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            - Scritto da: gennaro
            ignorante! Basta clickare sull'icona dei
            computerini che c'è vicino
            all'orologio.lascialo perdere, The ZipMan è un noto troll
          • THe_ZiPMaN scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            - Scritto da: gennaro
            ignorante! Basta clickare sull'icona dei
            computerini che c'è vicino
            all'orologio.CLAP CLAP....
        • Suni scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          Guarda che se la rete non è protetta, devi essere tu a confermare la connessione, altrimenti mica si connette automaticamente, a meno che sia tu stesso a dirgi di farlo
          • oggettivo scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            ciò non toglie che in vista la gestione della rete sia più macchinosa che in xp. è una delle prime cose che ho notato.mi ha anche stupito favorevolemente la velocità e reattività del sistema, che si spiega con i centinaia di MB di ram occupata... uac è insopportabile
      • Anonimo scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        XP: tasto destro sull'icona della connessione (tra l'altro una icona per ogni connessione, con quella delle reti wireless che e' diversa dalle altre), trovi subito "Stato" che ti dice a colpo d'occhio se la scheda in questione sta trasmettendo pacchetti e ne riceve.Selezioni la linguetta in alto e vedi che indirizzo fisso ha o se il DHCP glielo ha assegnato (o se non lo ha ricevuto correttamente).Fai "Dettagli" e vedi tutti i parametri di rete (MAC, DNS, ecc..)Vista: c'e' solo una icona per tutte le connessioni di rete comprese le wireless (quando ne hai 2 attive non capisci mai niente), addirittura devi ricordarti di selezionare "Attiva animazione" altrimenti e' disabilitato di default e non capisci se sta facendo qualcosa, e per vedere se il PC scambia due miserabili pacchetti, devi aprire centro connessioni di rete e poi non mi ricordo piu' dove cavolo devi andare per trovare un qualcosa simile a "Stato", accidenti a loro.
        • mah scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          Questa poi è un ottima trollata ;)Su Windows Vista- Centro connessioni di rete e condivisione- Visualizza StatoE' così difficile? non sono forse 2 i passaggi con Vista? ;)(troll)
          • web developeee eeeeeeeeee rs scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            Senza contare che su XP l'iconcina in basso a destra della connessione di rete è da abilitare quindi non è porprio lì pronta all'uso
          • finetto scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            - Scritto da: mah
            Questa poi è un ottima trollata ;)

            Su Windows Vista

            - Centro connessioni di rete e condivisione
            - Visualizza Stato

            E' così difficile? non sono forse 2 i passaggi
            con
            Vista?oltretutto con Vista basta clickare sull'icona dei computerini vicino all'orologio per aprire Centro connessioni di rete. Più facile di così.. si muore!
        • Suni scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          Utilizzare il task manager sotto la linguetta rete no eh? E perchè non utilizzare un piccolo software tipo DU meter? che oltretutto gira anche sulla barra laterale di vista, esistono poi anche dei piccoli gadget che ti permettono di visualizzare a colpo d'occhio il traffico di rete. per vedere l'ip poi semplicissimo, o si va su www.whatismyip.com oppure, per l'ip locale si fa start sul menù start e si scrive cmd nel campo di ricerca, si scrive poi ipconfig nel terminale ed ecco il nostro ip... non mi sembra poi così complicato, se poi qualcuno proprio non ha voglia di aprire il terminale, ci sono dei semplicissimi programmini standalone che indicano l'ip della macchina semplicemente passandoci sopra.
      • luna scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        il concetto di superfetch è quello di farti comprare GIGA di ram perchè sotto al paio di giga installati peggiora molto anzichè aiutarti. Quando anche ti aiuta, il guadagno prestazionale non giustifica i 2 giga o più di RAM che ci hai messo dentro. Se il fantastico superfetch decide che io uso photoshop, quello mi tiene in RAM, magari io vorrei usare Rhino 3D, peccato che prima che superfetch abbia la bontà di capire che voglio usare Rhino, passano 2 giorni in cui mi tiene 1 giga di ram occupata per tenerci dentro Photoshop che non sto usando.Se il sistema all'avvio consuma 750 mega, perchè mi sta "fetchando" qualcosa, e io non lo uso, questo qualcosa, sono 750 di RAM BUTTATI NEL CESSO. Non tutti fanno un uso ABITUDINARIO delle macchine usando sempre gli stessi 2 Programmi. Comunque ribadisco: Meglio 2 GIGA su XP che 4 su Vista. Non c'e' paragone alcuno.Possibile che qualcuno non ha ancora capito che superfetch serve soltanto a farti potenziare/cambiare l'hardware.
        • luna scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          e readyboost ? ne vogliam parlare di readyboost ?Soltanto il 10 percento delle chiavette usb a costo medio/basso (cioè le più vendute) è in grado di fornire la velocità di trasferimento richiesta da ready boost. E sempre con le stesse caratteristiche: se hai poca ram peggiora invece che aiutare.Certo che su una 500 ci metto il motore di un lamborghini e la Vpower cammina di più ;) però poi frena :P :P
          • Alex scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            - Scritto da: luna
            e readyboost ? ne vogliam parlare di readyboost ?
            Soltanto il 10 percento delle chiavette usb a
            costo medio/basso (cioè le più vendute) è in
            grado di fornire la velocità di trasferimento
            richiesta da ready boost. E sempre con le stesse
            caratteristiche: se hai poca ram peggiora invece
            che aiutare.Purtroppo son state vendute tante di quelle ciofeche di chiavette mamma mia, questo è vero :DPer il resto ti sbagli e di grosso, in un sistema con poca RAM ReadyBoost ha un impatto benefico veramente notevole!Quando c'è ram a sufficienza, semplicemente la cache del disco è tentuta in ram (e visualizzabile dal task manager-
            Performance-
            Physical Memory-
            Cached)
          • Suni scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            Non concordo con te, readyboost è stata un'ottima trovata, il fatto di andare a leggere e scrivere in continuazione su una flash migliora, e migliora di molto prestazioni che non la lettura e scrittura su un hardisk, risolve poi anche problemi di consumo, di vita degli HD e di temperatura.L'esmpio della 500 poi è completamente fuori luogo, ready boost non è un motore ma caso mai una sospensione che permette di viaggiare bene anche su una strada dissodata, prendi la 500, mettigli un bel sedile comodo, un bel paio di sospensioni e vedi come viaggi bene.
        • Suni scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          Vista è stato ingegnerizzato sulle macchine attualmente presenti sul mercato, che sono giâ di loro dotate di almeno un giga di RAM, quando non invece di 2 e più, perchè anche la RAM costa sempre di meno, o per meglio dire, per lo stesso prezzo te ne danno sempre di più, dunque, perchè non sfruttarla? Sulle macchine datate di qualche anno invece direi che XP è più indicato.
          • z f k scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            - Scritto da: Suni
            invece di 2 e più, perchè anche la RAM costa
            sempre di meno, o per meglio dire, per lo stesso
            prezzo te ne danno sempre di più, dunque, perchè
            non sfruttarla? Sulle macchine datate di qualcheSfruttarla o sprecarla?La domanda e' sempre quella: cosa c'e' di COSI' nuovo sotto il sole, da richiedere tutte queste risorse?Se col computer si fanno A, B e C, che differenza fa farle con un SO piuttosto che con un altro, con un applicativo piuttosto che con un altro? Perche' non si ottimizzano SO e applicativi?Aggiungere nuove funzionalita'? Ok, ok. Ma perche' cio' dovrebbe richiedermi il raddoppio di risorse??Sfruttarla o sprecarla?CYA
      • logicaMente scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        - Scritto da: Blackstorm
        - Scritto da: TheB

        Laptop HP dualcore con 2GB ram



        Vista Ultimate + sp1 "fresco": 780M di ram
        usata,

        eddai, ancora con sta storia? Pensavo che dopo
        più di un anno dall'uscita fosse chiaro il
        concetto di
        superfetch.
        Pensavo che dopo più di un anno fosse chiare come il superfetch non faccia ciò che promette, altrimenti le prestazioni di Vista dovrebbero essere tre ordini di grandezza migliori rispetto ad XP che il superfetch non ce l'ha. I test invece, compresi quelli commissionati da MS, dicono che le prestazioni sono circa uguali se non peggiori...
        continuo ad essere stupido . Su una macchina molto
        meno performante, vista ha delle buone
        prestaizoni. Anzi, sotto alcuni aspetti
        ottime.
        Sotto quali condizioni? con che macchina? Se vedi i benchmark fatti (anche da MS, ripeto) dicono l'opposto.
    • madel28 scrive:
      Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
      - Scritto da: TheB
      Laptop HP dualcore con 2GB ram

      Vista Ultimate + sp1 "fresco": 780M di ram usata,
      prestazioni penose, interfaccia decisamente non
      intuitiva (a volte dopo 5-6 click non hai ancora
      raggiunto il tuo target)

      XP + Sp3 "fresco": 200M di ram usata,
      velocissimo, interfaccia dove con max 2 click
      arrivi a cio' che ti serve[...]Come diceva l'assessore Palmiro Cangini "Fatti, non pugnette!".
      • Renji Abarai scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        ma se i fatti non sono reali allora continua a farti calare la vista.se dopo 2 anni non sapete ancora come funziona il superfetch allora dimostri che si parla a sproposito-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 09.47-----------------------------------------------------------
        • fray scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          Super che???Forse SuperFetch?In ogni caso Pre-fetch o no è proprio un bidone di monnezza.Tienitelo pure stretto.
          • gennaro scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            - Scritto da: fray
            In ogni caso Pre-fetch o no è proprio un bidone
            di
            monnezza.la tua ignoranza è tanta!
        • DarkSchneider scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          - Scritto da: Renji Abarai
          ma se i fatti non sono reali allora continua a
          farti calare la
          vista.

          se dopo 2 anni non sapete ancora come funziona il
          superfatch allora dimostri che si parla a
          spropositoMa la ram utilizzata dal superfetch va nel conteggio della ram fisica o della cache?Altrimenti mi preoccupo su 4GB di ram (di cui 3 utilizzabili causa sistema a 32bit) ho questo conteggio:1,38GB ram utilizzata3069 totale1901 (in lieve crescita) Cache36 (in calo causa aumento cache) Disponibile.Se come immagino il prefetch viene conteggiato nella memoria utilizzata, cosa ci fa con quasi 2 GB di cache?Altrimenti perchè mi occupa 1,38GB di ram?Ho aperto sommando la ram occupata dai processi non si arriva di certo a quel valore!
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            http://members.rushmore.com/~jsky/id37.htmlE' tutta conteggiata e praticamente precarica i programmi più usati.In caso debba liberare tutta la ram per un applicazione perde ben meno di 1 secondo a svuotare tutto e ad usarla.
          • logicaMente scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            Magari allora dovrebbe guadagnare qualcosa in velocità...http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2203456
          • pippo75 scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            - Scritto da: Renji Abarai
            http://members.rushmore.com/~jsky/id37.html

            E' tutta conteggiata e praticamente precarica i
            programmi più usati.e siamo sicuri che questo sia un vero vantaggio?
            In caso debba liberare tutta la ram per un
            applicazione perde ben meno di 1 secondo a
            svuotare tutto e ad usarla.ma a precaricare tutto, quanto perde?Al tempo fecero la politica del "Designe for windows", non potrebbero mettere dentro il fatto che i programmi in qualche modo devono essere ottimizzati?
        • madel28 scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          - Scritto da: Renji Abarai
          ma se i fatti non sono reali allora continua a
          farti calare la vista.

          se dopo 2 anni non sapete ancora come funziona il
          superfetch allora dimostri che si parla a
          spropositoQuesto superfetch dev'essere proprio qualcosa di fondamentale, un po' come la Meccanica Quantistica...
    • Antony scrive:
      Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
      I miei:Windows x64: 78MB usati all'avvio.Windows Vista 64: 243MB usati all'avvio.Microsoft nn fa schifo, sono gli UTONTI come QUALCUNO che farebbero meglio a usare SAPIENTINO!!!Non è colpa di Microsoft se non avete macchine potenti e pensate di far girare Vista su un 286.Disattivate Aero in vista...disattivate i servizi che nn vi servono.Come fate a spiegare i 78MB del mio Windows x64 o i 240MB del mio Vista?Semplice: OTTIMIZZAZIONE, no Antivirus (basta sapere quell che si fa), no Firewall (basta sapere quello che si fa), no programmi inutili, niente grafica inutile (lo tengo com'era Windows 2000), niente demo, niente in avvio automatico e HD deframmentato.
      • fray scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        Debian linux : non mi devo preoccupare dell'uso della ram perche' e' SUPER efficiente. E il sistema non prende nessuna iniziativa a mio discapito.Pensa un po' se dovvessi fare il tuning.Poi comunque no Antivirus (non serve) , no antyspyware , no antti-monnezza (non servono).No deframmentazione disco etc etc.Vai Vai usa Vista power user.
        • DarkSchneider scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          - Scritto da: fray
          Debian linux : non mi devo preoccupare dell'uso
          della
          ram
          perche' e' SUPER efficiente.
          E il sistema non prende nessuna
          iniziativa
          a
          mio discapito.

          Pensa un po' se dovvessi fare il tuning.

          Poi comunque no Antivirus (non serve) , no
          antyspyware , no antti-monnezza (non
          servono).
          No deframmentazione disco etc etc.

          Vai Vai usa Vista power user.Questo a patto che tu faccia una bella netinst come si deve senza installare pacchetti a caso come scimmie (magari da Synaptic)Altrimenti anche un sistema debian può diventare estremamente inefficiente.L'esempo non è posto a caso perchè la maggior parte delle persone che lamentano una lentezza esagerata del pc arrivano dopo aver installato una marea di bloatware tra cui almeno 5 toolbar diverse più cagate varie (indipendentemente dal sistema operativo usato).
          • gino scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            piccola differenzaapt-get remove --purge qualcosatoglie TUTTO quello che c'è dentro al pacchetto di installazione, non rimane nemmeno una briciola nel sistema, pulito perfettamenteauguri per il registro di sistema
          • fray scrive:
            Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
            - Scritto da: gino
            piccola differenza
            apt-get remove --purge qualcosa
            toglie TUTTO quello che c'è dentro al pacchetto
            di installazione, non rimane nemmeno una briciola
            nel sistema, pulito
            perfettamente
            auguri per il registro di sistemaQuoto. Mi ero scordato di menzionare il fichissimo registro di sistema. Veramente dei coglioni alla MS. Il modo migliore per avere guai.Mitici, veramente bravi.
      • TheB scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        Come risposto sotto, i dati sono con un Vista + SP1 "fresh" senza toccare altro.Disabilitare Aero? Ma allora Microsoft faceva prima a NON metterlo direttamente...Se per avere una macchina performante devo disabilitare una cosa sviluppate, rilasciata, e certificata da Microsoft e soprattutto PAGATA da me, che mi inginocchia un dual-core, tanto valeva che si fossero davvero impegnati a far qualcosa di meglio, magari che non si vede (che so, un filesystem ... ah, gia', era previsto ma non l'hanno rilasciato) piuttosto che appesantire un'interfaccia utente con inutili lustrini... che poi per lavorare devo anche disabilitare...Se lo devo tenere come Win 2000, tanto vale rimanere a Win 2000 o al piu' a XP con la skin Win 2000...
    • pasticcio scrive:
      Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
      ma il tuo target cos'è, guardare pornazzi? cosa vuoi misurare in click? l'ignoranza di una persona al massimo.
      • TheB scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        Commento decisamente inutile, direi.Hai da argomentare qualcosa di serio o la finiamo qui?(Ingorante lo vai a dire a chi ignora davvero cosa sia Vista: i miei colleghi ci si scontrano giornalmente, e che disperati mi han chiesto il dual boot)
    • vistabuntu. wordpress. com scrive:
      Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
      - Scritto da: TheB
      Laptop HP dualcore con 2GB ram

      Vista Ultimate + sp1 "fresco": 780M di ram usata,
      prestazioni penose, interfaccia decisamente non
      intuitiva (a volte dopo 5-6 click non hai ancora
      raggiunto il tuo
      target)

      XP + Sp3 "fresco": 200M di ram usata,
      velocissimo, interfaccia dove con max 2 click
      arrivi a cio' che ti
      serve

      Xubuntu 8.04: (Si, ho messo anche quella) 120M di
      ram usata, supera in velocita' xp, interfaccia
      semplice ma con 2 click anche qui arrivi a
      tutto.

      In ufficio ho tutti i pc/laptop con XP, escluso 3
      postazioni di sviluppatori che han voluto il dual
      boot
      vista/xpHai provato ad eliminare norton? anche a me dava questi problemi. poi ho piallato la partizione e l'ho rifatta io installandomi vista ultimate per i fatti miei e va che e' una bellezza, molto meglio di xp. Sul fatto che l'interfaccia non e' semplice scusami ma mi viene da ridere. Ormai col cerca, per esempio sul pannello controllo trovi tutto con 3 lettere quindi no diciamo boiate :)http://vistabuntu.wordpress.com
      • TheB scrive:
        Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
        Per "fresco" intendo "installato da me, senza NULLA in piu'", con solo quello che ho scritto: Vista + SP1 da una parte, XP + SP3 dall'altra.Non ho detto che l'interfaccia non e' semplice, ho scritto "non intuitiva", che e' decisamente diverso: con Xp con 2 click arrivo ovunque, con Vista dopo 5/6 click non sono arrivato ancora a cio' che cerco.So benissimo che potrei usare il find, ma ho voluto mettermi dalla parte dell'utente finale, abituato solo a girare per i menu' di XP. Ti assicuro che Vista e' un delirio. Per non parlare poi di UAC che ogni 2x3 salta su e rompe discretamente...
        • vistabuntu. wordpress. com scrive:
          Re: Mah mah... solo l'oem lo spinge...
          - Scritto da: TheB
          Per "fresco" intendo "installato da me, senza
          NULLA in piu'", con solo quello che ho scritto:
          Vista + SP1 da una parte, XP + SP3
          dall'altra.

          Non ho detto che l'interfaccia non e' semplice,
          ho scritto "non intuitiva", che e' decisamente
          diverso: con Xp con 2 click arrivo ovunque, con
          Vista dopo 5/6 click non sono arrivato ancora a
          cio' che
          cerco.

          So benissimo che potrei usare il find, ma ho
          voluto mettermi dalla parte dell'utente finale,
          abituato solo a girare per i menu' di XP. Ti
          assicuro che Vista e' un delirio. Per non parlare
          poi di UAC che ogni 2x3 salta su e rompe
          discretamente...UAC lo disabiliti con un click dal pannello di controllo :)http://vistabuntu.wordpress.com
  • luca cimi scrive:
    E + facile d quello che credi ...
    ma nn vi siete stufati d spendere soldi ogni ... x anni? date in pasto hai vostri figli o a voi stessi una mandrake o una fedora o una suse (OPENSUSE) o un ubuntu ... nn ve ne pentirete .. e sara' per sempre... gratis ... e forse imparerete veramente qualcosa..... Un consiglio d amico
    • M3L scrive:
      Re: E + facile d quello che credi ...
      - Scritto da: luca cimi
      ma nn vi siete stufati d spendere soldi ogni ...
      x anni? date in pasto hai vostri figli o a voi
      stessi una mandrake o una fedora o una suse
      (OPENSUSE) o un ubuntu ... nn ve ne pentirete
      .. e sara' per sempre... gratis ... e forse
      imparerete veramente qualcosa.....

      Un consiglio d amico(troll)
      • pippo75 scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...
        - Scritto da: M3L
        - Scritto da: luca cimi

        ma nn vi siete stufati d spendere soldi ogni ...

        x anni? date in pasto hai vostri figli o a voi

        stessi una mandrake o una fedora o una suse

        (OPENSUSE) o un ubuntu ... Questo distro Linux ti piaciono perchè sono buone o perchè non devi pagare.Se io dovessi usare una mandriva oppure una suse e con queste mi dovessi trovare bene, per riconoscenza prenderei la versione a pagamento dai rispettivi produttori ( non mi risulta che siano troppo care ) .Credo che un buono lavoro se usato meriti qualche soldino.Se poi si usa solo perchè si puo' scoccare, questo è un'altro discorso.
        • krane scrive:
          Re: E + facile d quello che credi ...
          - Scritto da: pippo75
          - Scritto da: M3L

          - Scritto da: luca cimi


          ma nn vi siete stufati d spendere soldi ogni
          ...


          x anni? date in pasto hai vostri figli o a voi


          stessi una mandrake o una fedora o una suse


          (OPENSUSE) o un ubuntu ...

          Questo distro Linux ti piaciono perchè sono buone
          o perchè non devi
          pagare.
          Se io dovessi usare una mandriva oppure una suse
          e con queste mi dovessi trovare bene, per
          riconoscenza prenderei la versione a pagamento
          dai rispettivi produttori ( non mi risulta che
          siano troppo care ).
          Credo che un buono lavoro se usato meriti qualche
          soldino.

          Se poi si usa solo perchè si puo' scoccare,
          questo è un'altro discorso.Proprio mentre leggevo il post di un altro che invitava a piratare vista riflettevo che ormai non lascerei linux neanche se mi offrissero vista legalmente gratis.
          • pluto scrive:
            Re: E + facile d quello che credi ...
            ma scherzi?!avere a disposizione i sorgenti per adattare il software ai tuoi gusti è molto meglio di un vista che ti mette le briglie.Indipendentemente dal fatto che è gratis o meno, cmq sia mi dà i sorgenti a cui posso fare il debug e vedere cosa correggere se non va qualcosa.Vero, dovrei conoscere troppe cose in ambito informatico, ma anche se non le conoscessi qualcuno che le conosce si trova... O sbaglio?!I guadagni cosi vanno a chi produce e non a chi chiacchiera.O forse le cose si fanno con le chiacchiere e io non ci ho mai capito nulla del mondo, visto che guardavo più come si facevano piuttosto che come si pubblicizzavano. Infatti me ne stò su un portatile con una Wi-Max e l'elettricità staccata perchè non ho i soldi per pagare la bolletta. Fortuna ho un piccolo pannello solare per far andare il portatile e l'antenna.
    • Anonimo scrive:
      Re: E + facile d quello che credi ...
      - Scritto da: luca cimi
      ma nn vi siete stufati d spendere soldi ogni ...
      x anni? date in pasto hai vostri figli o a voi
      stessi una mandrake o una fedora o una suse
      (OPENSUSE) o un ubuntu ... nn ve ne pentirete
      .. e sara' per sempre... gratis ... e forse
      imparerete veramente qualcosa.....

      Un consiglio d amicoanche io voglio darti un consiglio da amico, prima di farci imparare qualcosa, vedi di imparare tu per primo l'uso della lingua italiana.
    • Poldo scrive:
      Re: E + facile d quello che credi ...
      quello che dici sta bene, ma in relatà le installazioni di Linux sono solo ora adatte ad un uso per non eseprti in ufficio.Lo dico avendo installato la prima versione di Linux 12 anni fa perciò penso di capirne abbastanza.Certo il futuro di Linux è tutto a crescere e se questa è concorrenza alla Microsoft converrà fare di molto melgio di vistra se no vorrà che le grandi aziende scartino Windows 7 per sempre e facciano il grande salto.Non si torna indietro.
      • Nejit scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...
        - Scritto da: Poldo
        ... relatà ... eseprti ... melgio ... vistra
        ... se no(n) vorrà che le ...ma, hai usato la traduzione di Google ?
      • Funz scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...
        - Scritto da: Poldo
        quello che dici sta bene, ma in relatà le
        installazioni di Linux sono solo ora adatte ad un
        uso per non eseprti in
        ufficio.
        Lo dico avendo installato la prima versione di
        Linux 12 anni fa perciò penso di capirne
        abbastanza.Non ti credo.è evidente che non hai mai provato Ubuntu, sono anni che è elementare da installare (5 domande su lingua, tastiera, disco di installazione, utente e password, e poi fa tutto lui). Roba alla portata di inesperti totali, serve solo saper accendere e infilare il CD...
    • Antony scrive:
      Re: E + facile d quello che credi ...
      Dipende sempre cosa ci fai con il PC...se voi potete migrare a qualcos'altro buon per voi (Assistenza opensource a parte, dato che è tutto gratis nn potete pretendere nulla).Io con il mio OS ci programmo in Delphi, VC++, .NET e HTML...passare a Linux/OSX/altri nn avrebbe senso (PER ME).Quindi dipende...Per un uso casalingo forse ancora ancora...ma generalmente a casa SI GIOCHICCHIA, e su Linux la vedo dura giocare ad Half Life 2, WOW o altro...
      • mura scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...
        - Scritto da: Antony
        Per un uso casalingo forse ancora ancora...ma
        generalmente a casa SI GIOCHICCHIA, e su Linux la
        vedo dura giocare ad Half Life 2, WOW o
        altro...Bhè se proprio ti interessa giocare ci sono software che ti permettono di far girare egregiamente i giochi win sotto linux e uno di essi è pure free e open, poi sono pienamente d'accordo con te che dipende tutto dall'uso che una persona ci deve fare con il pc
      • luna scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...

        (Assistenza opensource a parte, dato che è tutto gratis nn potete
        pretendere nulla).SLED ? RHEL ? C'e' perfino chi ci fa tanti tanti tanti soldi con Linux. Te lo hanno detto ? ;)
      • Marcello Romani scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...
        - Scritto da: Antony
        Dipende sempre cosa ci fai con il PC...se voi
        potete migrare a qualcos'altro buon per voi
        (Assistenza opensource a parte, dato che è tutto
        gratis nn potete pretendereCerto, se vuoi assistenza gratis ti accontenti, sennò paghi e hai l'assistenza professionale!

        Io con il mio OS ci programmo in Delphi, VC++,delphi: mi mancavc++: direi eclipse con gcc
        .NET e HTML...passare a Linux/OSX/altri nn.net: monohtml: gnu/linux è un paradiso per lo sviluppo di applicazioni web!per quanto riguarda html "puro", non avrai dreamweaver (che cmq è caro) ma puoi sempre aver nvu, mozilla composer, oowriter in modalità html, vi ;-)
        avrebbe senso (PER
        ME).
        Quindi dipende...In linea di principio è vero: dipende da cosa ci fai col pc, ma sono convinto che dopo un periodo di adattamento (inevitabile, sarebbe necessario anche nella migrazione inversa) le "cose" per cui senti ancora il bisogno di xp le conteresti su una mano...

        Per un uso casalingo forse ancora ancora...ma
        generalmente a casa SI GIOCHICCHIA, e su Linux laci sono anche molti che i giochi non li giocano per il semplice motivo che 1) non hanno più 15-25 anni 2) hanno macchine un po' datate 3) non hanno intenzione di spendere 300-500 euro o + per una scheda grafica + i vari 50 euro per i giochi ultimo grido...E per questi sono convinto che una OpenSuse a caso sarebbe molto più semplice e "amichevole" di quanto si pensi...
        vedo dura giocare ad Half Life 2, WOW o
        altro...So che esistono prodotti per far girare i giochi win su linux, ma non li ho mai provati.Cmq dal punto di vista tecnico non credo che ci siano problemi di performance... avevo provato a suo tempo la demo di Descent 3 nativa per linux e filava da dio...Inoltre dal lato "giochi free", ti posso dire che linuX-gamers live dvd è godibilissimo e va che è una meraviglia.
        • advange scrive:
          Re: E + facile d quello che credi ...

          per quanto riguarda html "puro", non avrai
          dreamweaver (che cmq è caro) ma puoi sempre aver
          nvu, mozilla composer, oowriter in modalità html,
          vi
          ;-)Perché Dreamweaver no? Sotto wine funziona da Platinum, almeno così dicono le recensioni... Comunque costa davvero troppo (qui da me solo la metà sono licenziate)

          vedo dura giocare ad Half Life 2, WOW o

          altro...

          So che esistono prodotti per far girare i giochi
          win su linux, ma non li ho mai
          provati.dire sempre wine, ma nemmeno io l'ho mai provato.
        • KaysiX scrive:
          Re: E + facile d quello che credi ...
          - Scritto da: Marcello Romani
          delphi: mi mancaNon so quanto sia valido, ma se ti interessa potresti dare un'occhiata a freepascal, con lazarus come ideHTH,KaysiX
          • Marcello Romani scrive:
            Re: E + facile d quello che credi ...
            - Scritto da: KaysiX
            - Scritto da: Marcello Romani

            delphi: mi manca

            Non so quanto sia valido, ma se ti interessa
            potresti dare un'occhiata a freepascal, con
            lazarus come
            ide

            HTH,

            KaysiXFreepascal lo conosco e l'ho usato per un paio di progettini "revival" (l'ho studiato che avevo circa 14-16 anni), lazarus invece non lo avevo ancora sentito nominare. Grazie, lo proverò
      • nanoBastardo scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...
        - Scritto da: Antony
        Dipende sempre cosa ci fai con il PC...se voi
        potete migrare a qualcos'altro buon per voi
        (Assistenza opensource a parte, dato che è tutto
        gratis nn potete pretendere
        nulla).

        Io con il mio OS ci programmo in Delphi, VC++,
        .NET e HTML...passare a Linux/OSX/altri nn
        avrebbe senso (PER
        ME).
        Quindi dipende...
        Con il tuo OS ????!????!!! Ma scusa hai scritto un OS e non ce lo comunichi???!??!?!!!? @^ Scherzi a parte, a mia modesta opinione proprio per sviluppare tutti i sistemi *nix sono decisamente migliori che non quelli di casa Microsoft...Altra precisazione ma tu scrivere html lo chiami programmare???!!?? :|Forse non intendiamo la stessa cosa... (rotfl)
        Per un uso casalingo forse ancora ancora...ma
        generalmente a casa SI GIOCHICCHIA, e su Linux la
        vedo dura giocare ad Half Life 2, WOW o
        altro...In ogni caso per un uso casalingo vanno molto meglio i sistemi di casa Microsoft anche solo per il supporto drivers, ecc... , per un uso professionale, bisognerebbe distinguere:1)Server decisamente migliori *nix.2)Desktop uso ufficio (videoscrittura, foglio di calcolo, db, applicativi su misura) decisamente migliori *nix.3)Desktop uso sviluppo decisamente migliori *nix, c, c++, java sia SE che EE, php per primi, poi se tu scrivendo c++ intendevi .NET C++/CLR Managed o MFC allora e' un'altra cosa, difatti e' proprio un'altra cosa rispetto all'ANSI c++... @^4)Desktop uso grafica 2D decisamente meglio Mac5)Desktop uso grafica 3D decisamente meglio *nix in particolare irix, solaris, ecc...6)Embedded realtime decisamente migliore qnx...Uhmmm rileggendo la mia opinione deduco che per me i sistemi Microsoft van giusto bene per giocarci......E poi ancora...Ciao,
    • pippo75 scrive:
      Re: E + facile d quello che credi ...
      - Scritto da: luca cimi
      ma nn vi siete stufati d spendere soldi ogni ...
      x anni? date in pasto hai vostri figli o a voi
      stessi una mandrake o una fedora o una suse
      (OPENSUSE) o un ubuntu ... nn ve ne pentirete
      .. e sara' per sempre... gratis ... e forse
      imparerete veramente qualcosa..... l'altro giorno è uscito Wine 1.0, ho deciso di provarla.Bene avendo tenuta parte dell'HW vuoto ( non partizionato ).Installo XUbuntu, installo wine dai repository presenti e mi ritrovo la versione 0.95, vado sul sito di winehq e per cercare come scaricare l'ultima versione.XUbuntu non è presente, uso le istruzioni per Ubuntu, segue passo passo come fare e in pochi secondi riesco ad aggionare a Wine 1.0 ( molte delle cose che prima non funzionavano ora sono Ok).XUbuntu mi avvisa che ci sono degli aggiornamenti del SO, bene faccio fare tutto in automatico e per essere sicuro di non aver problemi, chiudi i programmi e mi metto a leggere un libro.Dopo circa 30 minuti, trovo il sistema bloccato sull'aggiornamento dei pacchetti riguardanti l'H.A.L.Fine di Xubuntu, morto.Inzialmente pensavo fosse un problema HW, ma visto che con windows sembra tutto ok.......Magari quando avroì' piu' tempo cerchero info a riguardo.
    • Chromo scrive:
      Re: E + facile d quello che credi ...
      Non mi pare che Cedega lo supporti(Avid Liquid) così come Wine..e rimane sempre un metterci una "pezza".Se uno ci lavora non può stare a sbattersi per i crash,compatibilità etc...Considerato poi che Liquid è gia delicato sotto win(si integra in maniera massicia al s.o.) ...figuriamoci sotto Cedega o Wine.Discorso diverso sarebbe il supporto ufficiale della casa,dato che uno sborsa bei soldoni per questo tipo di programmi..L'unica soluzione è imparare nuovamente e sperare che siano altrettanto potenti, i programmi equivalenti di Linux,in questo caso Cinelerra.Ho un collega che usa Gimp e photoshop CS2..ammette che Gimp sia buono,sopratutto per un untente casalingo.Ma ancora preferisce LAVORARE con Photoshop.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2008 16.55-----------------------------------------------------------
      • krane scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...
        - Scritto da: Chromo
        Non mi pare che Cedega lo supporti(Avid Liquid)
        così come Wine..e rimane sempre un metterci una
        "pezza".
        Se uno ci lavora non può stare a sbattersi per i
        crash,compatibilità etc...Considerato poi che
        Liquid è gia delicato sotto win(si integra in
        maniera massicia al s.o.) ...figuriamoci sotto
        Cedega o Wine.
        Discorso diverso sarebbe il supporto ufficiale
        della casa,dato che uno sborsa bei soldoni per
        questo tipo di programmi..Visto che Cedega offre supporto a pagamento potrebbero loro andare ad accordarsi / litigare con il produttore del software che ti interessa, anche se ammetto di non aver mai provato il supporto a pagamento di Cedega quindi non so che per sentito dire che e' molto efficiente.
        L'unica soluzione è imparare nuovamente e sperare
        che siano altrettanto potenti, i programmi
        equivalenti di Linux,in questo caso Cinelerra.Probabilmente ci sono software parecchio professionali per linux, visto che tutta Hollywood sta passando a linux, ma non e' il mio campo e non ti saprei consigliare.
        Ho un collega che usa Gimp e photoshop
        CS2..ammette che Gimp sia buono,sopratutto per un
        untente casalingo.Ma ancora preferisce LAVORARE
        con Photoshop.
      • z f k scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...
        - Scritto da: Chromo
        Non mi pare che Cedega lo supporti(Avid Liquid)
        così come Wine..e rimane sempre un metterci una
        "pezza".
        Se uno ci lavora non può stare a sbattersi per i
        crash,compatibilità etc...Considerato poi cheIMHO fai bene a continuare cosi' come stai.Sono un fan di linux, soprattutto per la filosofia di apertura che c'e' sotto, ma non sono un talebano.Se per quello che devi fare ti trovi meglio con una certa combinazione di so+sw applicativo, usa quella, punto.Se uno e' cosciente di rischi e vantaggi, di costi palesi e nascosti e riesce a proiettarsi come si ritrovera' in futuro (compatibilita' dei formati in primis), allora IMO e' suo diritto fare le scelte che vuole.
        Ho un collega che usa Gimp e photoshop
        CS2..ammette che Gimp sia buono,sopratutto per un
        untente casalingo.Ma ancora preferisce LAVORARE
        con
        Photoshop.E' una questione di abitudine, ma vale cmq il discorso sopra.CYA
        • Marcello Romani scrive:
          Re: E + facile d quello che credi ...
          - Scritto da: z f k
          - Scritto da: Chromo

          Non mi pare che Cedega lo supporti(Avid Liquid)

          così come Wine..e rimane sempre un metterci una

          "pezza".

          Se uno ci lavora non può stare a sbattersi per i

          crash,compatibilità etc...Considerato poi che

          IMHO fai bene a continuare cosi' come stai.
          Sono un fan di linux, soprattutto per la
          filosofia di apertura che c'e' sotto, ma non sono
          un
          talebano.
          Se per quello che devi fare ti trovi meglio con
          una certa combinazione di so+sw applicativo, usa
          quella,
          punto.Quoto.

          Se uno e' cosciente di rischi e vantaggi, di
          costi palesi e nascosti e riesce a proiettarsi
          come si ritrovera' in futuro (compatibilita' dei
          formati in primis), allora IMO e' suo diritto
          fare le scelte che
          vuole.Ecco appunto, con windows preinstallato e tutti i produttori che "consigliano " direi che questo diritto è piuttosto astratto nella realtà...


          Ho un collega che usa Gimp e photoshop

          CS2..ammette che Gimp sia buono,sopratutto per
          un

          untente casalingo.Ma ancora preferisce LAVORARE

          con

          Photoshop.

          E' una questione di abitudine, ma vale cmq il
          discorso
          sopra.

          CYANon è solo una questione di abitudine, è anche un problema di funzionalità. Io non sono un grafico, quindi Gimp copre il 100% delle mie necessità, ma non dubito che un professionista trovi ad esempio il supporto CMYK piuttosto importante...Probabilmente se _tutte_ (e sottolineo _tutte_) le copie _in funzione_ di Photoshop dovessero essere pagate a prezzo intero, forse Gimp avrebbe un po' più di diffusione... ;-)
    • Macatrozzo scrive:
      Re: E + facile d quello che credi ...
      date in pasto hai vostri figli o a voi
      stessi una mandrake o una fedora o una suse
      (OPENSUSE) o un ubuntu ... Trovate l'errore grammaticale.... una confezione di Vista in regalo!
      • A Light In The Sky scrive:
        Re: E + facile d quello che credi ...
        Facile: "hai" dovrebbe essere "ai". Ma per il resto ha scritto cose giuste e corrette.Comunque, il "pacco" con Vista non mi interessa minimamente: lo puoi anche buttare subito dalla finestra :D(linux)
  • 0verture scrive:
    Hanno imparato molto dal FEEDback?
    Non dal KICKback che hanno ricevuto dalla maggior parte degli utenti, senza contare quelli che al suono dei Violini si sono tuffati nel gelido mare dell'Antartide a far compagnia ai pinguini ?
    • madel28 scrive:
      Re: Hanno imparato molto dal FEEDback?
      - Scritto da: 0verture
      Non dal KICKback che hanno ricevuto dalla maggior
      parte degli utenti, senza contare quelli che al
      suono dei Violini si sono tuffati nel gelido mare
      dell'Antartide a far compagnia ai pinguini?Questa sì che è la parola giusta, KICKback!
      • vistabuntu. wordpress. com scrive:
        Re: Hanno imparato molto dal FEEDback?
        - Scritto da: madel28
        - Scritto da: 0verture

        Non dal KICKback che hanno ricevuto dalla
        maggior

        parte degli utenti, senza contare quelli che al

        suono dei Violini si sono tuffati nel gelido
        mare

        dell'Antartide a far compagnia ai pinguini?

        Questa sì che è la parola giusta, KICKback!Sara', eppure io ho comperato da poco un nuovo laptop con vista e' va che e' una bellezza...secondo me molto di cio' che si e' detto su questo OS e' stato "Pompato" dalle varie leggende metropolitane della rete "addirittura ho letto di uno che non voleva mettere Vista xche' gli cancellava i divx(rotfl)".http://vistabuntu.wordpress.com
        • madel28 scrive:
          Re: Hanno imparato molto dal FEEDback?

          Sara', eppure io ho comperato da poco un nuovo
          laptop con vista e' va che e' una
          bellezza...secondo me molto di cio' che si e'
          detto su questo OS e' stato "Pompato" dalle varie
          leggende metropolitane della rete "addirittura ho
          letto di uno che non voleva mettere Vista xche'
          gli cancellava i divx(rotfl)". Scherzi a parte le cose sono migliorate. Mi sono meravigliato parecchio anche io di come giri Vista su un aggeggio chiamato OQO model 2 (ce l'ho installato personalmente).Stiamo parlando di un affare che non è tanto più grosso di un palmare.Chiaramente Vista è uscito sul mercato senza avere proprio tutto in ordine e con un parco hardware per il 90% sottodimensionato in potenza.Ora che i dual-quad-multi core piovono fitti fitti, che la ram costa sempre meno (e c'è l'SP1), l'esperienza d'uso è quella che dovrebbe essere.
  • mio nonno scrive:
    mah
    www.tgaserver.eu
Chiudi i commenti