Dreamcast torna sul mercato. Per poco

In autunno Sega rifarà il look al Dreamcast e lo ricollocherà sul mercato ad un prezzo d'eccezione. I collezionisti sono avvertiti
In autunno Sega rifarà il look al Dreamcast e lo ricollocherà sul mercato ad un prezzo d'eccezione. I collezionisti sono avvertiti


Tokyo (Giappone) – Nel tentativo di sbarazzarsi delle ultime scorte di magazzino, per settembre Sega rilancerà sul mercato una speciale edizione del Dreamcast chiamata “R7”.

Il Dreamcast R7 non avrà nulla in più delle macchine attualmente sul mercato, tranne una nuovo case di colore nero ed un prezzo “d’occasione”.

Con questa mossa, Sega sostiene di aver voluto accontentare i collezionisti e tutti quegli utenti che chiedevano un’ultima edizione speciale del Dreamcast, un’edizione che rappresentasse un po’ la fine di quella storica epoca in cui Sega è stata protagonista, e per molti anni leader, del mercato console.

Sega annunciò la fine della produzione del Dreamcast lo scorso febbraio, e per l’occasione tagliò il prezzo della console di 50$. Ma la tecnologia del Dreamcast non è morta, visto che Sega ha dato in licenza il suo cuore grafico ad alcuni produttori di set-top box.

Il colosso giapponese dell’entertainment ha ora focalizzato il suo business sul gioco on-line e sul wireless , un mercato che nei prossimi anni dovrebbe esplodere con l’arrivo delle console multiplayer e delle reti mobili 3G.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 07 2001
Link copiato negli appunti