Due nuovi display da 3 ms da Hyundai

Un 17 e un 19 pollici adatti anche ai videogiocatori incalliti


Roma ? Hyundai ImageQuest Italy ha presentato due nuovi monitor LCD dedicati agli hardcore-gamer. I due nuovi modelli, il Q70U e il Q90U , presentano caratteristiche simili nonostante abbiano dimensioni diverse.

Il primo dei due è un monitor da 17 pollici, mentre il secondo, il Q90U, ha una diagonale di 19 pollici. Pollici a parte, le altre caratteristiche sono pressoché identiche. Entrambi i monitor presentano un contrasto di 700:1, luminosità di 300 candele per metro quadro, risoluzione di 1280 x 1024 pixel e un tempo di risposta di 3 millisecondi che ne permette un utilizzo videoludico senza il fastidioso problema dell’effetto scia. L’angolo di visuale su entrambi i modelli è di 150 gradi in orizzontale e 135 gradi in verticale.

Il dot pitch (ovvero la distanza tra i punti dello schermo) è di 0,264 mm per il Q70U e di 0,294 mm per il Q90U. Ambedue i modelli infine sono dotati di speaker integrati, hub USB posto sulla basetta del monitor e software di calibratura ImageTune.

Disponibili da subito il Q70U costa 399 euro, mentre il modello di cilindrata superiore 599 euro.

Dario Panzeri

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti