DVB-H, tv mobile a Bologna

Progetto

Bologna – Con 34 nuove antenne entro qualche mese i cittadini di Bologna che disporranno di un dispositivo mobile ad hoc potranno ricevere i contenuti trasmessi in DVB-H, lo standard della tv digitale per il mondo mobile. A deciderlo è stata la Giunta comunale di Bologna che ha agito su delibera della Regione Emilia Romagna con cui sono stati superati gli ultimi ostacoli burocratici.

Dei 34 impianti previsti, destinati a coprire il 98 per cento del territorio cittadino, 14 sono stati richiesti da TRE e altri 20 da RTI. 11 impianti non hanno avuto il via libera per problemi di natura ambientale o sanitaria.

“Il piano – sottolinea l’assessore alla Sanità Giuseppe Paruolo – ci consente di minimizzare l’impatto sanitario e ambientale degli impianti, nel rispetto dei limiti di legge, ma allo stesso tempo di assicurare una maggiore copertura del bacino di utenti”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    DevUbuntu Contest
    DevUbuntu ContestE' iniziato il contest a premi per DevUbuntu, la nuovissima distro orientata allo sviluppo!Per far capire che il GioveLUG intende fare sul serio, ha dato vita ad un contest a premiche finirà il giorno del rilascio ufficiale della prima versione di DevUbuntu (ancora da stabilire quindi c'è abbastanza tempo) che vincerà colui che avrà donato il contributopiù significativo al progetto. Per saperne di più visitate la pagina:http://www.giovelug.org/articles.php?lng=it&pg=106Inoltre sono stati aggiunti nuovi screenshot, è stata creata una mailing list alla quale è possibile iscriversi per contribuire e/o chiedere consigli e sono state inserite delle FAQ per rispondere a tutti i dubbi posti fin ora.
  • Anonimo scrive:
    Finalmente!
    Lo aspettavo da tanto!!!!!grazie ragazzi
Chiudi i commenti