DVD 16x rimandati a settembre

A dispetto delle stime iniziali, i primi masterizzatori DVD 16x potrebbero arrivare sugli scaffali non prima di settembre. Ecco i motivi del ritardo


Taipei (Taiwan) – Ci vorrà ancora qualche mese prima di vedere nei negozi masterizzatori capaci di scrivere un DVD in circa 3 minuti e mezzo. Le prime unità DVD 16x, inizialmente attese sul mercato per l’inizio dell’estate, sono infatti ora previste – se tutto va bene – per settembre.

DigiTimes.com riporta come un po’ tutti i principali protagonisti asiatici di questo settore, tra cui i giapponesi Pioneer e Sony e i taiwanesi BenQ, Lite-On e Accesstek, abbiano annunciato ritardi di produzione a causa della scarsità di diodi laser, un componente fondamentale per la costruzioni di drive ottici, e l’assenza di supporti DVD+R 16x.

Così, se molti produttori avevano pianificato il rilascio dei primi masterizzatori di DVD 16x per l’inizio o la metà di luglio, ora il periodo più probabile per la commercializzazione di questa nuova generazione di prodotti sembra essere la fine dell’estate o l’inizio dell’autunno.

A quanto pare i primi dischi vergini certificati 16x, prodotti da colossi come Mitsubishi Chemical e Taiyo Yuden, non potranno essere testati dai produttori prima di agosto: questo significa che i produttori potranno dare avvio alla produzione in serie dei loro primi modelli di masterizzatore 16x solo dopo tale data.

L’ovvia conseguenza di questi ritardi sarà una maggiore longevità delle unità 12x e 8x, sia a singolo che a doppio layer; longevità che inizialmente era stata stimata in due, massimo tre mesi.

Secondo DigiTimes, le aziende taiwanesi BenQ, Lite-On IT, Quanta Storage e Accesstek hanno tutte in programma il rilascio di masterizzatori di DVD 16x a doppio standard (+R/RW -R/RW). Seguiranno a ruota i colossi giapponesi Pioneer, NEC e Ricoh, che dovrebbero proporre la nuova velocità di scrittura durante il terzo trimestre.

Secondo Mitsubishi Electric, uno dei maggiori produttori di componentistica per i drive ottici, i masterizzatori 16x saranno in grado di scrivere 176 Mbit di dati per secondo: questo significa che la creazione di un DVD da 4,7 GB richiederà circa 3 minuti e mezzo per essere completata. La prima generazione di unità 2x impiegava circa mezz’ora per portare a termine l’operazione.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Venditori porta a porta...
    carissimo amico in america si vendono macchine e casa con il porta a porta !! saluti :@
  • Anonimo scrive:
    Re: La sentenza è nulla
    - Scritto da: Anlan
    - Scritto da: Anonimo
    [cut]

    Peccato: una bella occasione buttata
    via.

    Avv. Marzio Vaglio

    Scusi avv. mi dice dove questa "inderogabile
    incompetenza" sarebbe indicata ?


    CAPO II - TUTELA GIURISDIZIONALE

    Art. 152. Autorità giudiziaria
    ordinaria
    1. Tutte le controversie che riguardano,
    comunque, l'applicazione delle disposizioni
    del presente codice, comprese quelle
    inerenti ai provvedimenti del Garante in
    materia di protezione dei dati personali o
    alla loro mancata adozione, sono attribuite
    all'autorità giudiziaria ordinaria.

    2. Per tutte le controversie di cui al comma
    1 l'azione si propone con ricorso depositato
    nella cancelleria del tribunale del luogo
    ove risiede il titolare del trattamento.

    3. Il tribunale decide in ogni caso in
    composizione monocratica.

    4. Se è presentato avverso un
    provvedimento del Garante anche ai sensi
    dell'articolo 143, il ricorso è
    proposto entro il termine di trenta giorni
    dalla data di comunicazione del
    provvedimento o dalla data del rigetto
    tacito.

    Se il ricorso è proposto oltre tale
    termine il giudice lo dichiara inammissibile
    con ordinanza ricorribile per cassazione.

    5. La proposizione del ricorso non sospende
    l'esecuzione del provvedimento del Garante.
    Se ricorrono gravi motivi il giudice,sentite
    le parti, può disporre diversamente
    in tutto o in parte con ordinanza
    impugnabile unitamente alla decisione che
    definisce il grado di giudizio.

    6. Quando sussiste pericolo imminente di un
    danno grave ed irreparabile il giudice
    può emanare i provvedimenti necessari
    con decreto motivato, fissando, con il
    medesimo provvedimento, l'udienza di
    comparizione delle parti entro un termine
    non superiore a quindicigiorni. In tale
    udienza, con ordinanza, il giudice conferma,
    modifica o revoca i provvedimenti emanati
    con decreto.

    7. Il giudice fissa l'udienza di
    comparizione delle parti con decreto con il
    quale assegna al ricorrente il termine
    perentorio entro cui notificarlo alle altre
    parti e al Garante. Tra il giorno della
    notificazione e l'udienza di comparizione
    intercorrono non meno di trenta giorni.

    8. Se alla prima udienza il ricorrente non
    compare senza addurre alcun legittimo
    impedimento, il giudice dispone la
    cancellazione della causa dal ruolo e
    dichiara l'estinzione del processo, ponendo
    a carico del ricorrente le spese di
    giudizio.

    9. Nel corso del giudizio il giudice
    dispone, anche d'ufficio, omettendo ogni
    formalità non necessaria al
    contraddittorio, i mezzi di prova che
    ritiene necessari e può disporre la
    citazione di testimoni anche senza la
    formulazione di capitoli.

    10. Terminata l'istruttoria, il giudice
    invita le parti a precisare le conclusioni
    ed a procedere, nella stessa udienza, alla
    discussione orale della causa, pronunciando
    subito dopo la sentenza mediante lettura del
    dispositivo. Le motivazioni della sentenza
    sono depositate in cancelleria entro i
    successivi trenta giorni. Il giudice
    può anche redigere e leggere,
    unitamente al dispositivo, la motivazione
    della sentenza, che è subito dopo
    depositata in cancelleria.

    11. Se necessario, il giudice può
    concedere alle parti un termine non
    superiore a dieci giorni per il deposito di
    note difensive e rinviare la causa
    all'udienza immediatamente successiva alla
    scadenza del termine per la discussione e la
    pronuncia della sentenza.

    12. Con la sentenza il giudice, anche in
    deroga al divieto di cui all'articolo 4
    della legge 20 marzo 1865, n. 2248, allegato
    E), quando è necessario anche in
    relazione all'eventuale atto del soggetto
    pubblico titolare o responsabile, accoglie o
    rigetta la domanda, in tutto o in parte,
    prescrive le misure necessarie, dispone sul
    risarcimento del danno, ove richiesto, e
    pone a carico della parte soccombente le
    spese del procedimento.

    13. La sentenza non è appellabile, ma
    è ammesso il ricorso per cassazione.

    14. Le disposizioni di cui al presente
    articolo si applicano anche nei casi
    previsti dall'articolo 10, comma 5, della
    legge 1 aprile 1981, n. 121, e successive
    modificazioni.



    ==================================
    Modificato dall'autore il 28/06/2004 18.36.27Forse l'Avv. si riferisce alla eventuale opposizione al provvedimento del Garante, per la quale, effettivamente, è competente il Tribunale, per di più del luogo ove risiede il titolare del trattamento. Ma se invece è lo spammato a voler ottenre il risarcimento del danno, allora per valore è senz'altro competente il Giudice di Pace, del luogo ove risiede il danneggiato. Infatti il comma 1 dell'art. 152, da te citato, parla genericamente di Autorità Giudiziaria, mentre il comma 2, che nomina il Tribunale, afferma anche la competenza del Trib, del luogo di residenza dello spammer, per cui è evidente che si riferisce ad una opposizione al provvedimento del Garante, e non ad una azione dello spammato-danneggiato, che ha diritto di ricorrere al Giudice del luogo ove egli ha la residenza.
  • Anlan scrive:
    Re: La sentenza è nulla
    - Scritto da: Anonimo[cut]
    Peccato: una bella occasione buttata via.
    Avv. Marzio VaglioScusi avv. mi dice dove questa "inderogabile incompetenza" sarebbe indicata ?CAPO II - TUTELA GIURISDIZIONALE Art. 152. Autorità giudiziaria ordinaria1. Tutte le controversie che riguardano, comunque, l'applicazione delle disposizioni del presente codice, comprese quelle inerenti ai provvedimenti del Garante in materia di protezione dei dati personali o alla loro mancata adozione, sono attribuite all'autorità giudiziaria ordinaria.2. Per tutte le controversie di cui al comma 1 l'azione si propone con ricorso depositato nella cancelleria del tribunale del luogo ove risiede il titolare del trattamento.3. Il tribunale decide in ogni caso in composizione monocratica.4. Se è presentato avverso un provvedimento del Garante anche ai sensi dell'articolo 143, il ricorso è proposto entro il termine di trenta giorni dalla data di comunicazione del provvedimento o dalla data del rigetto tacito.Se il ricorso è proposto oltre tale termine il giudice lo dichiara inammissibile con ordinanza ricorribile per cassazione. 5. La proposizione del ricorso non sospende l'esecuzione del provvedimento del Garante. Se ricorrono gravi motivi il giudice,sentite le parti, può disporre diversamente in tutto o in parte con ordinanza impugnabile unitamente alla decisione che definisce il grado di giudizio.6. Quando sussiste pericolo imminente di un danno grave ed irreparabile il giudice può emanare i provvedimenti necessari con decreto motivato, fissando, con il medesimo provvedimento, l'udienza di comparizione delle parti entro un termine non superiore a quindicigiorni. In tale udienza, con ordinanza, il giudice conferma, modifica o revoca i provvedimenti emanati con decreto.7. Il giudice fissa l'udienza di comparizione delle parti con decreto con il quale assegna al ricorrente il termine perentorio entro cui notificarlo alle altre parti e al Garante. Tra il giorno della notificazione e l'udienza di comparizione intercorrono non meno di trenta giorni.8. Se alla prima udienza il ricorrente non compare senza addurre alcun legittimo impedimento, il giudice dispone la cancellazione della causa dal ruolo e dichiara l'estinzione del processo, ponendo a carico del ricorrente le spese di giudizio.9. Nel corso del giudizio il giudice dispone, anche d'ufficio, omettendo ogni formalità non necessaria al contraddittorio, i mezzi di prova che ritiene necessari e può disporre la citazione di testimoni anche senza la formulazione di capitoli.10. Terminata l'istruttoria, il giudice invita le parti a precisare le conclusioni ed a procedere, nella stessa udienza, alla discussione orale della causa, pronunciando subito dopo la sentenza mediante lettura del dispositivo. Le motivazioni della sentenza sono depositate in cancelleria entro i successivi trenta giorni. Il giudice può anche redigere e leggere, unitamente al dispositivo, la motivazione della sentenza, che è subito dopo depositata in cancelleria.11. Se necessario, il giudice può concedere alle parti un termine non superiore a dieci giorni per il deposito di note difensive e rinviare la causa all'udienza immediatamente successiva alla scadenza del termine per la discussione e la pronuncia della sentenza.12. Con la sentenza il giudice, anche in deroga al divieto di cui all'articolo 4 della legge 20 marzo 1865, n. 2248, allegato E), quando è necessario anche in relazione all'eventuale atto del soggetto pubblico titolare o responsabile, accoglie o rigetta la domanda, in tutto o in parte, prescrive le misure necessarie, dispone sul risarcimento del danno, ove richiesto, e pone a carico della parte soccombente le spese del procedimento.13. La sentenza non è appellabile, ma è ammesso il ricorso per cassazione.14. Le disposizioni di cui al presente articolo si applicano anche nei casi previsti dall'articolo 10, comma 5, della legge 1 aprile 1981, n. 121, e successive modificazioni.==================================Modificato dall'autore il 28/06/2004 18.36.27
  • Anonimo scrive:
    Re: La sentenza è nulla
    incompetenza inderogabile???
  • avvelenato scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo
    Ciao a tutti,

    ecco come vanno VERAMENTE le cose.
    credo sia più opportuno che ti preoccupi della legge sulla tortura, della legge bollino blu, della legge deposito siti, della mancanza di pluralismo in italia, della mania di fare un dl ogni volta che si vuole fare qualchecosa in disaccordo con le leggi vigenti e via dicendo......quando avrai finito con questo ne riparleremo...ma fra tutte una sentenza che difende il diritto dei cittadini di non ESSERE SCOCCIATI proprio non la chiamerei sentenza da dittatura..
    questa sentenza è davvero
    dittatoriale, perchè dimostra che la
    magistratura italiana non è
    più affidabile.

    Tutti parlano di spam, tutti parlano e si
    riempiono la bocca di diritti alla privacy.si ne parlano un pò tutti ma sfortunatamente si applica di rado
    Sapete che cosa vi dico? PRIVACY UN CORNO!!!se non vuoi la privacy rinunciaci..ma solo tu..non pretendere che lo facciano anche gli altri!

    Nessuno parla del diritto dei lavoratori di
    avere uno stipendio a fine mese.?? perchè se non fanno spam non ti pagano? Nessuno
    parla del diritto delle industrie di non
    chiudere.questi diritti vanno difesi con pratiche diverse:investimenti, ricerca, sviluppo, diminuzione della pressione fiscale, incentivamento alla nascita/crescita delle aziende/occupazione, con contratti un po più seri (altro che cococo) .....ma non certo con lo spam!

    Lo spam (parola che odio, preferisco
    definirlo "contatto commerciale diretto")il "contatto commerciale diretto" è ben accetto solo se richiesto, altrimenti è molesto e viola la privacy.....anche la mafia crea lavoro ma non mi pare un buon motivo per evitare di condannare i mafiosi!
    è forse l'ultimo baluardo di questi
    valori, di queste opportunità per il
    paese.se al paese è rimasto solo lo spam per difendere il diritto al lavoro, alla paga e all'imprenditoria allora è meglio buttare giu il paese e farne uno da capo :):):):):):):):)

    Grazie al metodo del contatto commerciale
    diretto, ecco cosa succede:

    - le aziende vendono,chissà? quindi prosperano,importunando la gente!
    dando lavoro agli operai e di conseguenza
    distribuendo ricchezza, quindi
    felicitàsee ..guarda lo fanno proprio per diffondere felicità (quella delle persone che si vedona la mail piena di centinaia di mail pornografiche)...in genere le aziende che commisionano lo spam trattano gli adetti allo spam con la regola del caporalato argentino!

    - i provider guadagano sul costo delle
    connessioni degli utenti, quindi possono
    tenere i prezzi bassi. Se non fosse per lo
    "spam", nessuno potrebbe avere un ADSL a
    meno di 150 euro al mese!!! non lo dico io,
    lo dicono i più grandi studi di
    settore.dai qualche link perchè stavolta l'hai detta davvero grossa!mi sa che sto rispondendo a un megatroll

    - gli utenti sono contenti, perchè
    vengono a conoscenza di prodotti di ottima
    qualità, estremamente utili ed a
    basso costo.ma quando mai!

    come vedete, si arriva alla quadratura del
    cerchio, tutti sono felici e l'economia del
    paese progredisce sempre di più!no! questa gente sfrutta persono bisognose per fare catene di sant'antonio lunghissime e gli unici ad essere felici sono gli sfruttatori (certo non lo sono gli spamer sottopagati che rischiano sanzioni e neanche chi è molestato da queste azzioni invasive)

    Purtroppo la magistratura è nelle
    mani di chi non vuole il progresso: non
    voglio fare politica, ma il nostro
    Presidente del Consiglio dei Ministri in
    carica ha più volte spiegato il
    problema dell'indipendenza della
    magistratura.siiiii...lasciamo stare non voglio fare un post politico..avrai ragione :):):):):):):)

    Insomma, la prossima volta che ricevete la
    vostra busta paga, chiudete gli occhi e
    ringraziate nel fondo del vostro cuore i
    cossiddetti "spammatori": grazie a loro
    anche questo mese si mangia!????io mangio perchè mi spacco il culo 9 ore al giorno!e faccio pure fatica ad arrivare a fine mese!smetti di dire caxxate!
  • avvelenato scrive:
    Re: Venditori porta a porta...
    - Scritto da: Anonimo
    Continuamente attaccati al campanello di
    casa per venderti questo o altro che non ti
    interessa.

    Si puo' denunciarli per violazione alla
    privacy??

    Come lo spam fanno perdere tempo e soldi
    (visto che la corrente del campanello la
    pago io) :|puoi benissimo dir loro di non entrare, mentre la posta anche se non la scarichi la banda del server l'ha consumata.(cmq, meglio farli entrare, far perdere loro tempo, e poi cacciarli fuori a malo modo o in maniere strambe :D )
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    TI PIACEREBBE DOVER SVUOTARE LA POSTA DI

    CASA CON LA CARRIOLA ??...............

    commento infantileIo dire fine e arguto...
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
  • paulatz scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
  • Anonimo scrive:
    Re: E lo spam politico non è reato?
    Non dimentichiamoci poi dei cartelloni in città, spalmati in sequenze tipo "VOTA CICCIO" con 10 manifesti uno dopo l'altro... allucinante.p.s. "ma però" è bruuuutto ;) o "ma" o "però" (anche se non si inizia mai una frase con "ma")... scusa la pignoleria :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    Grazie allo spam ho conosciuto cose ke la
    tele si sogna di farci conoscere. Sesso, v*i*a**g*r@, big dick and other. :):):D:D
  • Slurpolo scrive:
    Re: Venditori porta a porta...
    - Scritto da: Anonimo

    Ex-re un par di palle: al massimo figlio

    dell'ex-re..

    Vedo che hai colto il cuore dell'argomento :sIl cuore dell'argomento è che la giustizia premia i potenti in Francia come in Italia (il tutto è accaduto in Francia).
    Comunque il figlio di un ex-re e' sempre un
    ex-re in quanto i titolo nobiliari sono
    ereditari.No, al massimo è principe. Il titolo di re lo hai solo se regni su qualcosa; quello che erediti è il regno, non il titolo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Venditori porta a porta...
    - Scritto da: Anonimo
    Continuamente attaccati al campanello di
    casa per venderti questo o altro che non ti
    interessa.

    Si puo' denunciarli per violazione alla
    privacy??

    Come lo spam fanno perdere tempo e soldi
    (visto che la corrente del campanello la
    pago io) :|Si ma solitamente, quelli non infastidiscono i politici
  • Anonimo scrive:
    Re: Venditori porta a porta...


    Non serve andare tanto lontano, si dice
    che

    il nostro ex re abbia colpito ed ucciso
    un

    turista che avrebbe attraccato troppo
    vicino

    alla sua villa.

    Ovviamente e' stato assolto, il turista

    rompiscatole deve essere soppresso per
    legge

    :|
    Ex-re un par di palle: al massimo figlio
    dell'ex-re..Vedo che hai colto il cuore dell'argomento :sComunque il figlio di un ex-re e' sempre un ex-re in quanto i titolo nobiliari sono ereditari.
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE -Giusto!

    tranne insegnarti a quotare:)
    vorrei sapere se chi si schiera a favore
    -dello spam- ha una vaga idea di quale
    incredibile mole di mail potrebbe iniziare a
    circolare, se venisse completamente
    depenalizzato -lo spam-.depenalizziamolo pure però rendiamo obbligatorio il mittente così metto lì un bel bot che per ogni mail fa 10 reply...
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE -Giusto!
    - Scritto da: Anonimo
    guarda, io credo che questo sial il miglior
    governo possibile, che ha fatto delle cose
    buone e giuste.tranne insegnarti a quotare:)vorrei sapere se chi si schiera a favore -dello spam- ha una vaga idea di quale incredibile mole di mail potrebbe iniziare a circolare, se venisse completamente depenalizzato -lo spam-.
  • Anonimo scrive:
    E lo spam politico non è reato?
    Sono un webmaster che lavora ormai da anni sul web e sono stato sempre contrario a qualsiasi forma di spam per pubblicizzare i miei siti, ma però mi chiedo lo spam politico non dovrebbe essere anche un reato penale?La mia casella di posta civica in questi giorni pre-elezioni è stata invasa da volantini politici!!!!!Allora mi chiedo visto che non ho mai acconsentito a questi politici di inviarmi posta, se non è spam anche questo!!!! :@
  • Anonimo scrive:
    Re: Il problema...
    No, oggi ho avuto 45 mail tra spam e virus....anzi tutti virus per un buon 98%.....oltre 6000 e-mail. Il problema è che la casella è quella di un portale (casella di posta principale) che ha all'attivo 3000 accessi al giorno, ed oltre 5000 utenti registrati.....va da se che basta che "qualcuno" abbia l'indirizzo nella rubrica eh......BUUUMMM! ho attivato direttamente l'antivirus sul server che le cancella tutte....ma cavolo 45 MB solo oggi....va bè da domani avrò solo spam e fortunatamente limitato!
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    Poi non mi posso lamentare che mia figlia
    arriva a casa apre l'email e trova uno spam
    su un oggetto non regolamentare che poi mi
    trova nascosto nell'armadio della camera da
    letto.E allora vedi di non farla accedere al tuo account di posta elettronica.
  • Anonimo scrive:
    La sentenza è nulla
    Se la causa è stata promossa avanti al Giudice di Pace la sentenza è nulla: infatti il Codice della Privacy stabilisce la incompetenza inderogabile del Tribunale per qualsiasi causa civile relativa alla normativa sulla protezione dei dati personali.Peccato: una bella occasione buttata via.Avv. Marzio Vaglio
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam


    La mia macchina l'ho comperata cosi

    Fammi capire: ti è arrivata una mail
    che ti proponeva di comprare uina macchina,
    e tu l'hai comprata?CERTO, non sono antico come voi: ho ricevuto questo annuncio.... non voglio fare pubblicità. Dico solo che parlava di un'auto con triplo propulsore (Elettrico,metano, benzina). L'ho presa al volo.Altro che lamentarsi dello spam: io, intanto, inquino meno...
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    Il punto e' proprio questo: come avviene acquistando su amazon, di solito uno non inizia a ricevere spam per caso!Io ho una cassetta personale e lo spam non mi arriva mai: arriva tutto a quell'altra che uso come "prestanome".Se siete andati su un sito (magari di quelli un po' cosi') e avete lasciato il vostro indirizzo email, e magari avete anche cliccato su "voglio essere aggiornato sui prossimi aggiornamenti" allora il minimo che potete aspettarvi e' un po' di spam, ma allora dico fatevi furbi da subito e non frequentate certi siti.Poi non mi posso lamentare che mia figlia arriva a casa apre l'email e trova uno spam su un oggetto non regolamentare che poi mi trova nascosto nell'armadio della camera da letto.Giusto un'opinione.
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo
    TI PIACEREBBE DOVER SVUOTARE LA POSTA DI
    CASA CON LA CARRIOLA ??...............commento infantile
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    Hmm, ora che ci penso, perche' anch'io sto predendo tempo co sto fessacchiotto qua? mo vado a scaricare un po' di porno di aria giovanni va. ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    Aho', spammer troll, non ciai altro da fare che sparare cazzate su PI?su trova un lavoro serio invece di mandare 25000 email e rompere il cazzo a migliaia di persone.
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    TI PIACEREBBE DOVER SVUOTARE LA POSTA DI CASA CON LA CARRIOLA ??...............
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    ROTFL :)
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo
    Ma chi è sto spammer/troll ?
    lo spam ha abbassato i prezzi dell'adsl? lol
    ma lo sai che in usa, PARADISO DEL TUO
    BERLUSCA, STATO DOVE NON C'E' UNA SINISTRA
    MA CI SONO DUE DESTRE, STATO CAPITALISTA
    "PURO" si stranno votando leggi cosi' severe
    per gli spammer che questa sentenza diventa
    una scemata ? 1000 euro di multa ? MA LOL
    STOP!!!!!non puoi parlare cosi' degli USA, la nazione che ci ha liberato dal nazismo la nazione che ha sempre investito in italia, la nazione guida e faro dell'umanità!!!grazie agli USA oggi ci sono delle multinaizionali che guidano l'economia mondiale per il nostro bene: pensate che cosa sarebbe il mondo senza la miglior azienda, la Microsoft?sarebbe il caos, l'anarchia, la rivoluzione!
    ma vatti a leggere quale multa hanno fatto
    allo spammerone number one d'america :)non è vero, è solo frutto di propaganda linara open sorcia pinguinazzola!!! siete falsi, falsi, più falsi dei denti di mio nonno! è ora di finirla con queste menzogne!!!!!

    Mi domando, ma chi è che ti ha messo
    in testa tutte ste fregnaccie ? hai seguito
    per caso un corso di marketing ? LOLno, io dico soltanto la verità!
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    Ma chi è sto spammer/troll ?lo spam ha abbassato i prezzi dell'adsl? lol ma lo sai che in usa, PARADISO DEL TUO BERLUSCA, STATO DOVE NON C'E' UNA SINISTRA MA CI SONO DUE DESTRE, STATO CAPITALISTA "PURO" si stranno votando leggi cosi' severe per gli spammer che questa sentenza diventa una scemata ? 1000 euro di multa ? MA LOLma vatti a leggere quale multa hanno fatto allo spammerone number one d'america :-)Mi domando, ma chi è che ti ha messo in testa tutte ste fregnaccie ? hai seguito per caso un corso di marketing ? LOL
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Ciao a tutti,



    ecco come vanno VERAMENTE le cose.



    questa sentenza è davvero

    dittatoriale,

    ...e il tuo messaggio e` veramente
    esilarante.
    Fatti un check-up: hai sparato tante di
    quelle bombe che qui da me e` venuta giu` la
    plafoniera, in vece del lampadario che
    senz'altro sarebbe venuto giu` piu`
    facilmente. Mamma mia che mente contorta e
    confusa...questa è la forza della verità!
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo
    Ciao a tutti,

    ecco come vanno VERAMENTE le cose.

    questa sentenza è davvero
    dittatoriale,...e il tuo messaggio e` veramente esilarante.Fatti un check-up: hai sparato tante di quelle bombe che qui da me e` venuta giu` la plafoniera, in vece del lampadario che senz'altro sarebbe venuto giu` piu` facilmente. Mamma mia che mente contorta e confusa...
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Mechano

    - Scritto da: Anonimo


    se accetti di pubblicare il tuo numero
    di

    telefono sull'elenco della telecom, io
    ho il

    diritto di chiamarti anche venti volte
    al

    giorno.



    capito come funziona la legge?

    Ti sbagli di grosso!
    La legge sulla privacy dice l'esatto
    contrario.

    La pubblicazione di un indirizzo postale,
    email o telefonico non da alcun diritto a
    nessuno di utilizzarlo per scopi di
    qualsiasi tipo non sollecitati dal
    proprietario di quell'indirizzo.

    Mi spiace solo che la prassi di denuncia al
    Garante per la privacy sia troppo
    macchinosa, ma io consiglio di seguirla
    sempre perche' ogni messaggio di spam o
    telefonata di cui si identifichi il mittente
    e' un piccolo investimento che ci portera'
    250 euro di risarcimento da parte dello
    spammatore.

    Questo si che sarebbe un ottimo modo di
    guadagnare e avere un regalino in piu' sulla
    busta paga ogni tanto... ;)

    --
    Ciao.
    Mr. Mechanocerto, metodi da soviet supremo
  • Mechano scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo
    se accetti di pubblicare il tuo numero di
    telefono sull'elenco della telecom, io ho il
    diritto di chiamarti anche venti volte al
    giorno.

    capito come funziona la legge?Ti sbagli di grosso!La legge sulla privacy dice l'esatto contrario.La pubblicazione di un indirizzo postale, email o telefonico non da alcun diritto a nessuno di utilizzarlo per scopi di qualsiasi tipo non sollecitati dal proprietario di quell'indirizzo.Mi spiace solo che la prassi di denuncia al Garante per la privacy sia troppo macchinosa, ma io consiglio di seguirla sempre perche' ogni messaggio di spam o telefonata di cui si identifichi il mittente e' un piccolo investimento che ci portera' 250 euro di risarcimento da parte dello spammatore.Questo si che sarebbe un ottimo modo di guadagnare e avere un regalino in piu' sulla busta paga ogni tanto... ;-)--Ciao. Mr. Mechano
  • cico scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    update: post asceso O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2006 19.36-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE -Giusto!
    - Scritto da: Anonimo
    Ecco il solito troll di sinistra con le
    solite polemiche sterili e ripetitive ..
    prego .. spostare negli offtopic
    meno male che qualcuno la pensa come me! :)allora non sono l'ultimo dei mohicani, l'ultimo a cercare di usare la testa!
    - Scritto da: Anonimo

    Pubblica il tuo indirizzo email e
    quello dei

    tuoi familiari e ti assicuro che vi

    arriveranno delle proposte commerciali

    così irrestistibili che farete

    impennare il PIL di almeno due punti e

    creerete almeno 1.100.000 di posti di

    lavoro.

    Alla faccia del Cavaliere!

    Anzi, al posto ( con simili risultati il

    prossimo governo lo presiedi tu) 8)



    olivedolci


  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE -Giusto!
    - Scritto da: cico

    Pubblica il tuo indirizzo email e
    quello dei

    tuoi familiari e ti assicuro che vi

    arriveranno delle proposte commerciali

    così irrestistibili che farete

    impennare il PIL di almeno due punti e

    creerete almeno 1.100.000 di posti di

    lavoro.

    Alla faccia del Cavaliere!

    Anzi, al posto ( con simili risultati il

    prossimo governo lo presiedi tu) 8)

    Più proposte commerciali per tutti!no, più libertà per tutti!
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: cico


    Nessuno parla del diritto dei

    lavoratori di


    avere uno stipendio a fine mese.
    Nessuno


    parla del diritto delle industrie
    di non


    chiudere.



    Le industrie non chiudono per sentenze

    contro lo spam non ti preoccupare.



    certo che chiudono, la pubblicità
    è il sale del mercato, quindi no spam
    = no mercato!


    "contatto commerciale diretto non

    sollecitato"

    non è vero, se ricevi un'e-mail
    è perchè ti sei iscritto a
    qualche servizio, magari facendo click su un
    bottone "ok" senza leggerne le condizioni.Si. E poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata...
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE -Giusto!
    - Scritto da: Anonimo
    Pubblica il tuo indirizzo email e quello dei
    tuoi familiari e ti assicuro che vi
    arriveranno delle proposte commerciali
    così irrestistibili che farete
    impennare il PIL di almeno due punti e
    creerete almeno 1.100.000 di posti di
    lavoro.certo, sei ironico e divertente, ma non aggiungi nulla alla discussione. magari ora si ride, ma domani saranno le libertà di tutti noi a essere in pericolo: a quel punto non chiedere aiuto agli "spammatori", perchè li avrete già uccisi tutti!
    Alla faccia del Cavaliere!
    Anzi, al posto ( con simili risultati il
    prossimo governo lo presiedi tu) 8)
    guarda, io credo che questo sial il miglior governo possibile, che ha fatto delle cose buone e giuste.
    olivedolci

    - Scritto da: Anonimo

    Ciao a tutti,



    ecco come vanno VERAMENTE le cose.



    questa sentenza è davvero

    dittatoriale, perchè dimostra
    che la

    magistratura italiana non è

    più affidabile.



    Tutti parlano di spam, tutti parlano e
    si

    riempiono la bocca di diritti alla
    privacy.

    Sapete che cosa vi dico? PRIVACY UN
    CORNO!!!



    Nessuno parla del diritto dei
    lavoratori di

    avere uno stipendio a fine mese. Nessuno

    parla del diritto delle industrie di non

    chiudere.



    Lo spam (parola che odio, preferisco

    definirlo "contatto commerciale
    diretto")

    è forse l'ultimo baluardo di
    questi

    valori, di queste opportunità
    per il

    paese.



    Grazie al metodo del contatto
    commerciale

    diretto, ecco cosa succede:



    - le aziende vendono, quindi prosperano,

    dando lavoro agli operai e di
    conseguenza

    distribuendo ricchezza, quindi

    felicità



    - i provider guadagano sul costo delle

    connessioni degli utenti, quindi possono

    tenere i prezzi bassi. Se non fosse per
    lo

    "spam", nessuno potrebbe avere un ADSL a

    meno di 150 euro al mese!!! non lo dico
    io,

    lo dicono i più grandi studi di

    settore.



    - gli utenti sono contenti,
    perchè

    vengono a conoscenza di prodotti di
    ottima

    qualità, estremamente utili ed a

    basso costo.



    come vedete, si arriva alla quadratura
    del

    cerchio, tutti sono felici e l'economia
    del

    paese progredisce sempre di più!



    Purtroppo la magistratura è nelle

    mani di chi non vuole il progresso: non

    voglio fare politica, ma il nostro

    Presidente del Consiglio dei Ministri in

    carica ha più volte spiegato il

    problema dell'indipendenza della

    magistratura.



    Insomma, la prossima volta che ricevete
    la

    vostra busta paga, chiudete gli occhi e

    ringraziate nel fondo del vostro cuore i

    cossiddetti "spammatori": grazie a loro

    anche questo mese si mangia!
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: cico

    Nessuno parla del diritto dei
    lavoratori di

    avere uno stipendio a fine mese. Nessuno

    parla del diritto delle industrie di non

    chiudere.

    Le industrie non chiudono per sentenze
    contro lo spam non ti preoccupare.
    certo che chiudono, la pubblicità è il sale del mercato, quindi no spam = no mercato!
    "contatto commerciale diretto non
    sollecitato"non è vero, se ricevi un'e-mail è perchè ti sei iscritto a qualche servizio, magari facendo click su un bottone "ok" senza leggerne le condizioni.perchè te la prendi con qualcuno se non sei capace di leggere le info?
    Un impegno concreto: più spam per
    tutti!no, un impegno concreto: più LIBERTA' per tutti!
    link a questi studi di settore
    fai un salto su google e troverai tutte le risposte alle tue domande :)
    talmente contenti che scenderebbero in
    piazza a manifestare: più spam per
    tuttinon esagerare, ma ci sono moltissimi acquirenti, quindi perchè penalizzare le loro scelte?


    Insomma, la prossima volta che ricevete
    la

    vostra busta paga, chiudete gli occhi e

    ringraziate nel fondo del vostro cuore i

    cossiddetti "spammatori": grazie a loro

    anche questo mese si mangia!
    confermo
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE -Giusto!
    Ecco il solito troll di sinistra con le solite polemiche sterili e ripetitive .. prego .. spostare negli offtopic- Scritto da: Anonimo
    Pubblica il tuo indirizzo email e quello dei
    tuoi familiari e ti assicuro che vi
    arriveranno delle proposte commerciali
    così irrestistibili che farete
    impennare il PIL di almeno due punti e
    creerete almeno 1.100.000 di posti di
    lavoro.
    Alla faccia del Cavaliere!
    Anzi, al posto ( con simili risultati il
    prossimo governo lo presiedi tu) 8)

    olivedolci
  • cico scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE -Giusto!

    Pubblica il tuo indirizzo email e quello dei
    tuoi familiari e ti assicuro che vi
    arriveranno delle proposte commerciali
    così irrestistibili che farete
    impennare il PIL di almeno due punti e
    creerete almeno 1.100.000 di posti di
    lavoro.
    Alla faccia del Cavaliere!
    Anzi, al posto ( con simili risultati il
    prossimo governo lo presiedi tu) 8)Più proposte commerciali per tutti!updated: Mi pento amaramente dell'OT O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2006 19.40-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE -Giusto!
    Pubblica il tuo indirizzo email e quello dei tuoi familiari e ti assicuro che vi arriveranno delle proposte commerciali così irrestistibili che farete impennare il PIL di almeno due punti e creerete almeno 1.100.000 di posti di lavoro.Alla faccia del Cavaliere!Anzi, al posto ( con simili risultati il prossimo governo lo presiedi tu) 8)olivedolci- Scritto da: Anonimo
    Ciao a tutti,

    ecco come vanno VERAMENTE le cose.

    questa sentenza è davvero
    dittatoriale, perchè dimostra che la
    magistratura italiana non è
    più affidabile.

    Tutti parlano di spam, tutti parlano e si
    riempiono la bocca di diritti alla privacy.
    Sapete che cosa vi dico? PRIVACY UN CORNO!!!

    Nessuno parla del diritto dei lavoratori di
    avere uno stipendio a fine mese. Nessuno
    parla del diritto delle industrie di non
    chiudere.

    Lo spam (parola che odio, preferisco
    definirlo "contatto commerciale diretto")
    è forse l'ultimo baluardo di questi
    valori, di queste opportunità per il
    paese.

    Grazie al metodo del contatto commerciale
    diretto, ecco cosa succede:

    - le aziende vendono, quindi prosperano,
    dando lavoro agli operai e di conseguenza
    distribuendo ricchezza, quindi
    felicità

    - i provider guadagano sul costo delle
    connessioni degli utenti, quindi possono
    tenere i prezzi bassi. Se non fosse per lo
    "spam", nessuno potrebbe avere un ADSL a
    meno di 150 euro al mese!!! non lo dico io,
    lo dicono i più grandi studi di
    settore.

    - gli utenti sono contenti, perchè
    vengono a conoscenza di prodotti di ottima
    qualità, estremamente utili ed a
    basso costo.

    come vedete, si arriva alla quadratura del
    cerchio, tutti sono felici e l'economia del
    paese progredisce sempre di più!

    Purtroppo la magistratura è nelle
    mani di chi non vuole il progresso: non
    voglio fare politica, ma il nostro
    Presidente del Consiglio dei Ministri in
    carica ha più volte spiegato il
    problema dell'indipendenza della
    magistratura.

    Insomma, la prossima volta che ricevete la
    vostra busta paga, chiudete gli occhi e
    ringraziate nel fondo del vostro cuore i
    cossiddetti "spammatori": grazie a loro
    anche questo mese si mangia!
  • cico scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE

    Nessuno parla del diritto dei lavoratori di
    avere uno stipendio a fine mese. Nessuno
    parla del diritto delle industrie di non
    chiudere.Le industrie non chiudono per sentenze contro lo spam non ti preoccupare.
    Lo spam (parola che odio, preferisco
    definirlo "contatto commerciale diretto")
    è forse l'ultimo baluardo di questi
    valori, di queste opportunità per il
    paese.

    Grazie al metodo del contatto commerciale
    diretto, ecco cosa succede:"contatto commerciale diretto non sollecitato "
    - le aziende vendono, quindi prosperano,
    dando lavoro agli operai e di conseguenza
    distribuendo ricchezza, quindi
    felicitàUn impegno concreto: più spam per tutti!
    - i provider guadagano sul costo delle
    connessioni degli utenti, quindi possono
    tenere i prezzi bassi. Se non fosse per lo
    "spam", nessuno potrebbe avere un ADSL a
    meno di 150 euro al mese!!! non lo dico io,
    lo dicono i più grandi studi di
    settore.link a questi studi di settore
    - gli utenti sono contenti, perchè
    vengono a conoscenza di prodotti di ottima
    qualità, estremamente utili ed a
    basso costo.talmente contenti che scenderebbero in piazza a manifestare: più spam per tutti
    Insomma, la prossima volta che ricevete la
    vostra busta paga, chiudete gli occhi e
    ringraziate nel fondo del vostro cuore i
    cossiddetti "spammatori": grazie a loro
    anche questo mese si mangia!(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ciao a tutti,



    ecco come vanno VERAMENTE le cose.



    questa sentenza è davvero

    dittatoriale, perchè dimostra
    che la

    magistratura italiana non è

    più affidabile.



    Tutti parlano di spam, tutti parlano e
    si

    riempiono la bocca di diritti alla
    privacy.

    Sapete che cosa vi dico? PRIVACY UN
    CORNO!!!



    Nessuno parla del diritto dei
    lavoratori di

    avere uno stipendio a fine mese. Nessuno

    parla del diritto delle industrie di non

    chiudere.



    Lo spam (parola che odio, preferisco

    definirlo "contatto commerciale
    diretto")

    è forse l'ultimo baluardo di
    questi

    valori, di queste opportunità
    per il

    paese.



    Grazie al metodo del contatto
    commerciale

    diretto, ecco cosa succede:



    - le aziende vendono, quindi prosperano,

    dando lavoro agli operai e di
    conseguenza

    distribuendo ricchezza, quindi

    felicità



    - i provider guadagano sul costo delle

    connessioni degli utenti, quindi possono

    tenere i prezzi bassi. Se non fosse per
    lo

    "spam", nessuno potrebbe avere un ADSL a

    meno di 150 euro al mese!!! non lo dico
    io,

    lo dicono i più grandi studi di

    settore.



    - gli utenti sono contenti,
    perchè

    vengono a conoscenza di prodotti di
    ottima

    qualità, estremamente utili ed a

    basso costo.



    come vedete, si arriva alla quadratura
    del

    cerchio, tutti sono felici e l'economia
    del

    paese progredisce sempre di più!



    Purtroppo la magistratura è nelle

    mani di chi non vuole il progresso: non

    voglio fare politica, ma il nostro

    Presidente del Consiglio dei Ministri in

    carica ha più volte spiegato il

    problema dell'indipendenza della

    magistratura.



    Insomma, la prossima volta che ricevete
    la

    vostra busta paga, chiudete gli occhi e

    ringraziate nel fondo del vostro cuore i

    cossiddetti "spammatori": grazie a loro

    anche questo mese si mangia!

    quoto tutto! sei davvero un grande,
    finalmente qualcuno che ha il coraggio di
    dire la veritàsono quasi commosso, ho semrpe attaccato lo spam, ma ora ho capito che mi sbagliavo.Grazie anonimo amico, ora si è accesa la luce.
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
    - Scritto da: Anonimo
    Ciao a tutti,

    ecco come vanno VERAMENTE le cose.

    questa sentenza è davvero
    dittatoriale, perchè dimostra che la
    magistratura italiana non è
    più affidabile.

    Tutti parlano di spam, tutti parlano e si
    riempiono la bocca di diritti alla privacy.
    Sapete che cosa vi dico? PRIVACY UN CORNO!!!

    Nessuno parla del diritto dei lavoratori di
    avere uno stipendio a fine mese. Nessuno
    parla del diritto delle industrie di non
    chiudere.

    Lo spam (parola che odio, preferisco
    definirlo "contatto commerciale diretto")
    è forse l'ultimo baluardo di questi
    valori, di queste opportunità per il
    paese.

    Grazie al metodo del contatto commerciale
    diretto, ecco cosa succede:

    - le aziende vendono, quindi prosperano,
    dando lavoro agli operai e di conseguenza
    distribuendo ricchezza, quindi
    felicità

    - i provider guadagano sul costo delle
    connessioni degli utenti, quindi possono
    tenere i prezzi bassi. Se non fosse per lo
    "spam", nessuno potrebbe avere un ADSL a
    meno di 150 euro al mese!!! non lo dico io,
    lo dicono i più grandi studi di
    settore.

    - gli utenti sono contenti, perchè
    vengono a conoscenza di prodotti di ottima
    qualità, estremamente utili ed a
    basso costo.

    come vedete, si arriva alla quadratura del
    cerchio, tutti sono felici e l'economia del
    paese progredisce sempre di più!

    Purtroppo la magistratura è nelle
    mani di chi non vuole il progresso: non
    voglio fare politica, ma il nostro
    Presidente del Consiglio dei Ministri in
    carica ha più volte spiegato il
    problema dell'indipendenza della
    magistratura.

    Insomma, la prossima volta che ricevete la
    vostra busta paga, chiudete gli occhi e
    ringraziate nel fondo del vostro cuore i
    cossiddetti "spammatori": grazie a loro
    anche questo mese si mangia!quoto tutto! sei davvero un grande, finalmente qualcuno che ha il coraggio di dire la verità
  • Anonimo scrive:
    Re: SENTENZA DITTATORIALE
  • Anonimo scrive:
    SENTENZA DITTATORIALE
    Ciao a tutti,ecco come vanno VERAMENTE le cose.questa sentenza è davvero dittatoriale, perchè dimostra che la magistratura italiana non è più affidabile.Tutti parlano di spam, tutti parlano e si riempiono la bocca di diritti alla privacy. Sapete che cosa vi dico? PRIVACY UN CORNO!!!Nessuno parla del diritto dei lavoratori di avere uno stipendio a fine mese. Nessuno parla del diritto delle industrie di non chiudere.Lo spam (parola che odio, preferisco definirlo "contatto commerciale diretto") è forse l'ultimo baluardo di questi valori, di queste opportunità per il paese.Grazie al metodo del contatto commerciale diretto, ecco cosa succede:- le aziende vendono, quindi prosperano, dando lavoro agli operai e di conseguenza distribuendo ricchezza, quindi felicità- i provider guadagano sul costo delle connessioni degli utenti, quindi possono tenere i prezzi bassi. Se non fosse per lo "spam", nessuno potrebbe avere un ADSL a meno di 150 euro al mese!!! non lo dico io, lo dicono i più grandi studi di settore.- gli utenti sono contenti, perchè vengono a conoscenza di prodotti di ottima qualità, estremamente utili ed a basso costo.come vedete, si arriva alla quadratura del cerchio, tutti sono felici e l'economia del paese progredisce sempre di più!Purtroppo la magistratura è nelle mani di chi non vuole il progresso: non voglio fare politica, ma il nostro Presidente del Consiglio dei Ministri in carica ha più volte spiegato il problema dell'indipendenza della magistratura.Insomma, la prossima volta che ricevete la vostra busta paga, chiudete gli occhi e ringraziate nel fondo del vostro cuore i cossiddetti "spammatori": grazie a loro anche questo mese si mangia!
  • Anonimo scrive:
    Re: Venditori porta a porta...
    Basta un calcio nel sedere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    C'e' gente che, al posto che andare in
    farmacia o dal medico per ordinare certi
    prodotti li compera in rete per non sembrare
    un frustrato .. anche se non lo e' ..
    preferisci che venga deriso da tutti quando
    compera certe cose? In un paese piccolo
    sarebbe subito additato come "quello ke non
    ce la fa" .. invece grazie a internet si fa
    arrivare un bel pacco anonimoTanto per chiarire: esistono delle motivazioni ben precise sul perché certi prodotti dovrebbero essere acquistati in farmacia.Inoltre alcuni di quelli si stanno diffondendo anche tra chi non ha nessun problema.Ultima considerazione: è un modo per prevaricare le leggi locali (es. anabolizzanti vari)
  • Anonimo scrive:
    Re: Venditori porta a porta...
    - Scritto da: Anonimo
    Non serve andare tanto lontano, si dice che
    il nostro ex re abbia colpito ed ucciso un
    turista che avrebbe attraccato troppo vicino
    alla sua villa.
    Ovviamente e' stato assolto, il turista
    rompiscatole deve essere soppresso per legge
    :|Ex-re un par di palle: al massimo figlio dell'ex-re..
  • Anonimo scrive:
    Re: Venditori porta a porta...
    Bel tentativo di trollare ma non attacca....
  • Anonimo scrive:
    Re: Venditori porta a porta...


    Si puo' denunciarli per violazione alla

    privacy??



    Come lo spam fanno perdere tempo e soldi

    (visto che la corrente del campanello la

    pago io) :|

    Facciamo come negli USA . comperiamo un
    fucile e spariamo a chi mette un piede nella
    nostra proprieta'. Viva il progressoNon serve andare tanto lontano, si dice che il nostro ex re abbia colpito ed ucciso un turista che avrebbe attraccato troppo vicino alla sua villa.Ovviamente e' stato assolto, il turista rompiscatole deve essere soppresso per legge :|
  • cico scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    updated: questo post spirò-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2006 22.16-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    - Scritto da: Anonimo
    Attenzione che puoi essere quell'1 su 100KIo non rispondo mai allo spam, e non compro mai cose che sono pubblicizzate tramite lo spam. Sarò pure idiota, ma la mia idiozia si esplicita in altre forme.

    Nomi, fatti, circostanze: dì il nome

    di una sola di queste azienda (anche la tua

    vale), altrimenti scrivi solo balle.

    Amazon .. TIN, Libero, Email.it ... chi ci
    da la mail fa spam NOn ho mai ricevuto spam da nessuna di queste che citi. Forse sono stato fortunato, ma più probabilmente tu non sai cosa significa spam: è "posta elettronica commerciale non richiesta". Quando apro una casella mail con libero, o tin, o email.it, nel modulo di adesione mi si avverte della possibilità che il gestore del server email mi mandi delle email pubblicitarie: anzi, per poter completare la procedura di iscrizione devo cliccare e dare il mio consenso. Mi sembra che sia molto diverso da "non richiesta".

    Gli spammer di tutto il mondo fanno di
    tutto

    per evitare di finire dentro i filtri

    antispam, cosa ti fa pensare che

    metterebbero ADV nell'oggetto delle
    mail? E

    già che ci siamo, perché
    non

    lo fanno già?

    Perche' non c'e' regolamentazione e tutti
    sono contro .. se fosse chiaro il modo di
    fare spam anche loro si adeguererebberoDevo chiederti scusa: mi stavo convincendo che tu fossi un troll, ma evidentemente mi sbagliavo. Sei solo un ingenuo.

    Ancora una volta: nomi, fatti,
    circostanze.

    Nomina uno dei prodotti che hai
    acquistato

    per averne letta una pubblicità

    arrivatati via email.

    C'e' gente che, al posto che andare in
    farmacia o dal medico per ordinare certi
    prodotti li compera in rete per non sembrare
    un frustrato .. anche se non lo e' ..
    preferisci che venga deriso da tutti quando
    compera certe cose? In un paese piccolo
    sarebbe subito additato come "quello ke non
    ce la fa" .. invece grazie a internet si fa
    arrivare un bel pacco anonimoTi chiedo nuovamente scusa: non ho di questi problemi, ma capisco che possano essere un problema per chi li ha. Comunque stai attento, perché i postini sono molto intuitivi, e certe cose le sgamano subito...

    Contesto che sia un modo lecito di fare

    pubblicità quello che manda
    100.000

    email sperando di ottenere un contatto
    di

    ritorno (gli ordini di grandezza dello
    spam

    sono questi).

    Errore siamo nell'ordine dell'0.54% .. si
    vede che non sei informatoForse lo è la tua società, io parlavo di media a livello mondiale.

    Sarebbe come mettere degli

    enormi altoparlanti in tutte le piazze
    di

    ogni città, che ripetono ad alto

    volume ed in continuazione spot
    pubblcitari:

    qualcuno alla fine forse
    comprerà i

    prodotti reclamizzati, ma migliaia di
    altre

    persone si imbufaliranno per la
    violazione

    del lro diritto all'ignoranza.

    Non e' la stessa cosa .. non puo ifare CANC
    sull'altoparlanteMa puoi metterti dei tappi nelle orecchie: è la stessa cosa.
    La mia macchina l'ho comperata cosiFammi capire: ti è arrivata una mail che ti proponeva di comprare uina macchina, e tu l'hai comprata?
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    Certo: la vecchietta che viene scippata per
    strada è un po' colpevole anche lei,
    perché camminava con la borsa piena
    di soldi sotto braccio. E le ragazze che
    vengono violentate un po' se lo cercano,
    perché girano con le minigonne, e
    magari parlano pure con gli sconosciuti.C'e' gente che fa campare le famiglie con la vendita dei CD per strada.Sei mai andato in discoteca? ti provocano .. e poi e' chiaro che prima o poi qualcosa puo' succedere
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    L'unica
    soluzione sarebbe eliminare fisicamente gli
    idioti che rispondono allo spam: con la
    perdita solamente di una persona su 100.000
    la capacità produttiva dell'economia
    mondiale non ne risentirebbe, ma
    l'intelligenza media della popolazione
    subirebbe un notevole incremento.Attenzione che puoi essere quell'1 su 100K
    Nomi, fatti, circostanze: dì il nome
    di una sola di queste azienda (anche la tua
    vale), altrimenti scrivi solo balle.Amazon .. TIN, Libero, Email.it ... chi ci da la mail fa spam
    Gli spammer di tutto il mondo fanno di tutto
    per evitare di finire dentro i filtri
    antispam, cosa ti fa pensare che
    metterebbero ADV nell'oggetto delle mail? E
    già che ci siamo, perché non
    lo fanno già?Perche' non c'e' regolamentazione e tutti sono contro .. se fosse chiaro il modo di fare spam anche loro si adeguererebbero
    Ancora una volta: nomi, fatti, circostanze.
    Nomina uno dei prodotti che hai acquistato
    per averne letta una pubblicità
    arrivatati via email.C'e' gente che, al posto che andare in farmacia o dal medico per ordinare certi prodotti li compera in rete per non sembrare un frustrato .. anche se non lo e' .. preferisci che venga deriso da tutti quando compera certe cose? In un paese piccolo sarebbe subito additato come "quello ke non ce la fa" .. invece grazie a internet si fa arrivare un bel pacco anonimo
    Contesto che sia un modo lecito di fare
    pubblicità quello che manda 100.000
    email sperando di ottenere un contatto di
    ritorno (gli ordini di grandezza dello spam
    sono questi). Errore siamo nell'ordine dell'0.54% .. si vede che non sei informato
    Sarebbe come mettere degli
    enormi altoparlanti in tutte le piazze di
    ogni città, che ripetono ad alto
    volume ed in continuazione spot pubblcitari:
    qualcuno alla fine forse comprerà i
    prodotti reclamizzati, ma migliaia di altre
    persone si imbufaliranno per la violazione
    del lro diritto all'ignoranza.Non e' la stessa cosa .. non puo ifare CANC sull'altoparlante

    Grazie allo spam ho conosciuto cose ke
    la

    tele si sogna di farci conoscere.

    Non è vero: con la tele basta
    aspettare dopo la mezzanotte, e su alcuni
    canali locali anche prima.La mia macchina l'ho comperata cosi
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    - Scritto da: Anonimo
    Come citato nel thread parallelo a questo,
    Amazon è un buon esempio. Molti
    acquisti nascono perchè Amazon invia
    a vecchi clienti mail su nuovi prodotti che
    potrebbero essere graditi. Questo va bene?
    Questo è pulito?Questo sì, perché iscrivendoti ad Amazon ti viene detto che Amazon ti informerà periodicamente di varie cose, ed hai la possibilità di non iscriverti se non vuoi. Il concetto si chiama opt-in: se io mi iscrivo a qualcosa ed autorizzo esplicitamente a mandarmi puibblicità, quelli che ho autorizzato a mandarmela possono farlo. Gli altri no.
    Non ti sembra che il nome di un'azienda, il
    fatturato che aumenta di una buona
    percentuale non corrisponda a "Nomi, fatti,
    circostanze"?Quello di Amazon non è SPAM, che secondo la comune definizione è "unsolicited commercial email".
  • cico scrive:
    Re: Utilita' dello spam


    Non essere ridicolo, la banda occupata
    da

    uno spam e' veramente ridicola, sara'
    1x1000

    di quella che usi .. se non meno

    Ho una casella mail da 10 MB: ormai non sono
    moltissimi, ma non sono neanche pochi. Il
    fatto che mi si riempia di spam in meno di
    24 ore non è ridicolo: è un
    problema che può anche costarmi un
    lavoro, se mi inviano una proposta e la mail
    rimbalza perché la casella è
    piena.Già anche questo è un argomento sensatissimo
  • cico scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    Dopo che acquisti su amazon, inizi a
    ricevere mail di proposte di acquisto tra
    l'altro profilate su di te. Quello di amazon
    è spamming positivo mentre gli altri
    fanno schifo? Quello di Amazon è spamming che *ho scelto* di ricevere e non c'é molto altro da dire.
    Aspetto una risposta per capire che
    differenza c'è da chi ti ha detto che
    ha comprato dopo aver ricevuto spam e tu che
    compri su amazon che fa spam. I libri sul
    sito sono più belli di quelli
    pubblicati in spam? tieni conto che le mail
    da amazon sono molto mirate. E' positivo, o
    forse ledono ancora di più la mia
    privacy?Io non ho comperato da Amazon perché fa spam ma perché Amazon è la più grossa libreria online e tutti la conoscono da sempre senza bisogno di pubblicizarla.
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam


    Grazie allo spam ci sono aziende ke sono

    potute crescere molto ed evitare di
    mandare

    a casa un sacco di dipendenti.

    Nomi, fatti, circostanze: dì il nome
    di una sola di queste azienda (anche la tua
    vale), altrimenti scrivi solo balle.
    Come citato nel thread parallelo a questo, Amazon è un buon esempio. Molti acquisti nascono perchè Amazon invia a vecchi clienti mail su nuovi prodotti che potrebbero essere graditi. Questo va bene? Questo è pulito?Non ti sembra che il nome di un'azienda, il fatturato che aumenta di una buona percentuale non corrisponda a "Nomi, fatti, circostanze"?
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    - Scritto da: Anonimo
    Ma allora il problema lo hai generato anche
    un po' tu. Non ci penso nemmeno a lasciare
    in giro l'indirizzo di mail che utilizzo per
    lavoro!!! infatti su quella casella non
    ricevo spam ma solo mail di lavoro. Usa
    altri indirizzi per disseminare il web di
    tuoi riferimenti.Certo: la vecchietta che viene scippata per strada è un po' colpevole anche lei, perché camminava con la borsa piena di soldi sotto braccio. E le ragazze che vengono violentate un po' se lo cercano, perché girano con le minigonne, e magari parlano pure con gli sconosciuti.
  • Anonimo scrive:
    Re: La legge è un controsenso
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Come si fa ad essere autorizzati
    all'invio

    di e.mail pubblicitaria, se già
    la

    richiesta può essere considerata

    illecita? Cose da pazzi!Le email non servono a recapitare il pattume pubblicitario altrui.
    a questo punto anche l'sms del governo non
    va bene....Infatti non va bene.
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    - Scritto da: Anonimo
    E' inutile scagliarsi contro lo spam. Lo
    spam e' utile.È parzialmente vero: scagliarsi contro lo spam è inutile, ma non perché lo spam sia utile: unicamente perché non c'è nulla che si possa fare per contrastarlo. L'unica soluzione sarebbe eliminare fisicamente gli idioti che rispondono allo spam: con la perdita solamente di una persona su 100.000 la capacità produttiva dell'economia mondiale non ne risentirebbe, ma l'intelligenza media della popolazione subirebbe un notevole incremento.
    Grazie allo spam ci sono aziende ke sono
    potute crescere molto ed evitare di mandare
    a casa un sacco di dipendenti.Nomi, fatti, circostanze: dì il nome di una sola di queste azienda (anche la tua vale), altrimenti scrivi solo balle.
    Basterebbe regolamentarlo un pochino di
    piu', aggiungendo ADV nel subject, in modo
    da mettere un filtro a tutti coloro ke lo
    vogliono buttare.Gli spammer di tutto il mondo fanno di tutto per evitare di finire dentro i filtri antispam, cosa ti fa pensare che metterebbero ADV nell'oggetto delle mail? E già che ci siamo, perché non lo fanno già?
    Non mi sembra giusto ke chi ha dei prodotti
    buoni non possa proporli usando l'email e
    farli conoscere al mondo.Ancora una volta: nomi, fatti, circostanze. Nomina uno dei prodotti che hai acquistato per averne letta una pubblicità arrivatati via email.
    Siamo nel 2000 e bisogna accettare questo
    nuovo modo lecito di fare pubblicita'.Contesto che sia un modo lecito di fare pubblicità quello che manda 100.000 email sperando di ottenere un contatto di ritorno (gli ordini di grandezza dello spam sono questi). Sarebbe come mettere degli enormi altoparlanti in tutte le piazze di ogni città, che ripetono ad alto volume ed in continuazione spot pubblcitari: qualcuno alla fine forse comprerà i prodotti reclamizzati, ma migliaia di altre persone si imbufaliranno per la violazione del lro diritto all'ignoranza.
    Meglio questo che delle interruzioni nei
    film, ke sinceramente mi hanno rotto.È un modo lecito di fare pubblicità: secondo quanto dici tu stesso, devi accettarlo e basta.
    Grazie allo spam ho conosciuto cose ke la
    tele si sogna di farci conoscere.Non è vero: con la tele basta aspettare dopo la mezzanotte, e su alcuni canali locali anche prima.
  • Anonimo scrive:
    Re: Venditori porta a porta...
    - Scritto da: Anonimo
    Continuamente attaccati al campanello di
    casa per venderti questo o altro che non ti
    interessa.

    Si puo' denunciarli per violazione alla
    privacy??

    Come lo spam fanno perdere tempo e soldi
    (visto che la corrente del campanello la
    pago io) :|Facciamo come negli USA . comperiamo un fucile e spariamo a chi mette un piede nella nostra proprieta'. Viva il progresso
  • Anonimo scrive:
    Re: La legge è un controsenso
    - Scritto da: Anonimo
    Come si fa ad essere autorizzati all'invio
    di e.mail pubblicitaria, se già la
    richiesta può essere considerata
    illecita? Cose da pazzi!a questo punto anche l'sms del governo non va bene....
  • Anonimo scrive:
    Venditori porta a porta...
    Continuamente attaccati al campanello di casa per venderti questo o altro che non ti interessa.Si puo' denunciarli per violazione alla privacy??Come lo spam fanno perdere tempo e soldi (visto che la corrente del campanello la pago io) :|
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    Già e sempre peggio vorrei
    aggiungere. Le varie televendite sono peggio
    solo degli intermezzi promozionali. Grazie a
    Dio guardo solo i TG, Report e Mi Manda RAI
    3 dove almeno mi becco solo qualche spot.Io mi diverto un sacco con certe televendite .. sono carine da guardare, meglio dei programmi che le ospitano
    In primo luogo è una questione di
    principio, la banda la pago io e quindi
    decido io in merito, è come se
    pagassi l'affrancatura per le lettere
    pubblicitarie che mi arrivano a casa.Il paragone non regge. Questione di principio dove? Allora tutti quelli ke ti danno la mail gratis dovrebbero fartela pagare per principio? E tutti quelli che hanno un sito web lo stesso perche' pagano lo spazio su disco e i server?
    Ma l'aspetto più importante, per il
    quale sarei disposto ad inoltrare regolari
    denuncie se servissero, è che quando
    sono on-the-road per lavoro, e devo usare un
    56k o un GPRS al posto della mia comoda 1280
    a casa, diventa veramente un problema
    perché mi fa perdere un sacco di
    tempo.facciamo gli sboroni .. strano che non hai parlato di fibra .. non sconfinare in argomenti che non c'entrano . .si parla di spam
    Non ti preoccupare lo so benissimo che fanno
    quel diavolo che gli pare, d'altra parte
    è la naturale espressione della loro
    inqualificabile ignoranza e maleducazione.E' facile dire cosi .. e allora le mail dove si chiede aiuto per i trapianti? sono anche queste spam .. se fosse tutto come dici non si potrebbero fare e chi le fa dovrebbe finire in galera per il resto della propria vita
    Ma non si può chiedere di essere
    tolti degli elenchi? Ma sopratutto: Telecom
    (e tutti gli altri) comunica veramente ai
    terzi a cui ha ceduto i tuoi dati personali
    di cancellarti dalle loro liste? (domanda
    retorica...) Impossibile .. ci sono aziende che TRASCRIVONO gli elenchi e vendono i CD con queste informazioni .. e Telecom non sa nulla
    A dire il vero ai tempi interfacciavo il
    Videocrypt con il PC più per
    divertimento che per altro, oggi ho il
    decoder ma non ho intenzione di pagare il
    monopolio di Sky quindi mi guardo i canali
    in chiaro (e no, non clono un bel niente)Ma almeno il canone lo paghi? Se obbligato anche se hai solo il decoder .. anzi .. se hai solo il PC, o un cellulare che riceve la radio
    Mi risulta che durante i film non ci sia,
    poi se uno vuole proprio guardarsela tra un
    film e l'altro.certo . .accende nel secondo in cui inizia .. tutti accendono alcuni minuti prima . .e quind iti becchi la pubblicita', cosi come te la becchi durante e dopo la partita.
    Comunque il tuo è un discorso stupido
    perché non ho detto che tutta la
    pubblicità deve sparire, ci
    mancherebbe, sarebbe cosa buona e giusta che
    sparisse quella non richiesta via e-mail e
    posta.Dimmi allora qual'e' .. secondo te .. la pubblicita' richiesta?E' richiesta nei film? Per strada? Nei giornali? Sulle carrozze del treno? Alla radio? .. argomenta
    Cosa deve rispondere uno ad una
    dimostrazione di demenza simile? Ha parlato il signorino "cio' ragione solo io e tu sei stupido"
    1/100 ed inoltre:Conta il tuo spam e ne riparliamo
    i libri preferisco scegliermeli in libreria
    o su Amazon se si tratta di roba tecnicaO magare scaricarli ... Amazon .. proprio uno dei siti con maggior pubblicita' del mondo. Ma lo sai che il 5.3% del loro fatturato e' sulla pubblicita'?
    i viaggi sono praticamente sempre dei pacchi
    da paura... costano poco e sono veramente di
    bassa qualità... poi guarda io di
    solito decido dove andare e mi sbatto per
    trovare un buon prezzo, non decido dove
    andare perché un posto non costa
    nullaRaccontalo ai tour operator. Mi sembra mancanza di rispetto nei loro confronti . .e poi se sono dei pacchi ti rimborsano
    per gli eventi culturali, poi, mi viene da
    dire che è solo una cosa teorica
    perché non ne ho mai visto uno (al
    limite ci sono delle mailing list a cui ci
    si *ISCRIVE*)OK, non fai testo allora
    Ridi, ridi, prima o poi faranno passare
    anche qui una bella leggina con ammende da
    pauraPer cosa?
  • Anonimo scrive:
    Iscritto a mia insaputa...
    Se contesto lo spam che mi arriva mi viene risposto che mi sono iscritto alla loro newsletter (mai fatto mai conosciuti), oppure per causa di un virus ho ricevuto quell'email.E cosi' ti fregano. :(Voglio proprio leggere la sentenza per capire come sono andate veramente le cose.
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Non essere ridicolo, la banda occupata
    da

    uno spam e' veramente ridicola, sara'
    1x1000

    di quella che usi .. se non meno

    Ho una casella mail da 10 MB: ormai non sono
    moltissimi, ma non sono neanche pochi. Il
    fatto che mi si riempia di spam in meno di
    24 ore non è ridicolo: è un
    problema che può anche costarmi un
    lavoro, se mi inviano una proposta e la mail
    rimbalza perché la casella è
    piena.Ma allora il problema lo hai generato anche un po' tu. Non ci penso nemmeno a lasciare in giro l'indirizzo di mail che utilizzo per lavoro!!! infatti su quella casella non ricevo spam ma solo mail di lavoro. Usa altri indirizzi per disseminare il web di tuoi riferimenti.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    - Scritto da: Anonimo
    Non essere ridicolo, la banda occupata da
    uno spam e' veramente ridicola, sara' 1x1000
    di quella che usi .. se non menoHo una casella mail da 10 MB: ormai non sono moltissimi, ma non sono neanche pochi. Il fatto che mi si riempia di spam in meno di 24 ore non è ridicolo: è un problema che può anche costarmi un lavoro, se mi inviano una proposta e la mail rimbalza perché la casella è piena.
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam


    1/100 ed inoltre:

    i libri preferisco scegliermeli in libreria
    o su Amazon se si tratta di roba tecnica
    Dopo che acquisti su amazon, inizi a ricevere mail di proposte di acquisto tra l'altro profilate su di te. Quello di amazon è spamming positivo mentre gli altri fanno schifo? Aspetto una risposta per capire che differenza c'è da chi ti ha detto che ha comprato dopo aver ricevuto spam e tu che compri su amazon che fa spam. I libri sul sito sono più belli di quelli pubblicati in spam? tieni conto che le mail da amazon sono molto mirate. E' positivo, o forse ledono ancora di più la mia privacy?Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: La legge è un controsenso
    - Scritto da: Anonimo
    Come si fa ad essere autorizzati all'invio
    di e.mail pubblicitaria, se già la
    richiesta può essere considerata
    illecita? Cose da pazzi!Non possono chiedermelo: la pubblicità nelal casella email la ricevo unicamente se sono *io* a richiederla.
  • Anonimo scrive:
    Re: La legge è un controsenso
    se visiti il loro sito ti iscrivi alla loro mail list sennò ciccia si stanno buonini e non devono rompere
  • cico scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    Sti cavoli... mai comprato nulla che mi sia
    stato pubblicizzato via spam, che sia
    cartaceo o che sia elettronico. Anzi, con
    me, e non penso di essere il solo, si
    ottiene l'effetto contrario, mi incazzo e di
    certo non guardo il contenuto del messaggio.Vuoi dire che non hai mai comperato qualche pistolata dopo aver ricevuto il buon vecchio "Lei ha vinto 100.000.000 in gettoni d'oro" della Mostal Parket?:*)
  • cico scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    Ed invece vederla tutta in un altro modo? ok
    per lo spam, ok per pagare meno la banda da
    casa?

    Io accetterei di pagare meno per navigare
    accettando lo spam come "pagamento".Questa potrebbe essere una soluzione accettabile: offrire abbonamenti a prezzo ridotto in cambio di pubblicità, sondaggi e quant'altro.
    Un'altra cosa: alla fine tutti abbiamo
    comprato oggetti solo perchè via mail
    o posta tradizionale abbiamo ricevuto la
    pubblicità... e siamo pure felici di
    quell'oggetto: non demonizziamo!!Via mail proprio ma proprio nulla, per posta tradizionale molti anni fa ma la scarsa qualità dei prodotti mi ha fatto desistere immediatamente.Basta andare a qualche Ipermercato e trovi quasi tutto con la differenza che la merce la puoi toccare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    - Scritto da: Anonimo
    Ed invece vederla tutta in un altro modo? ok
    per lo spam, ok per pagare meno la banda da
    casa?

    Io accetterei di pagare meno per navigare
    accettando lo spam come "pagamento".

    Un'altra cosa: alla fine tutti abbiamo
    comprato oggetti solo perchè via mail
    o posta tradizionale abbiamo ricevuto la
    pubblicità... e siamo pure felici di
    quell'oggetto: non demonizziamo!!

    CiaoSti cavoli... mai comprato nulla che mi sia stato pubblicizzato via spam, che sia cartaceo o che sia elettronico. Anzi, con me, e non penso di essere il solo, si ottiene l'effetto contrario, mi incazzo e di certo non guardo il contenuto del messaggio.Ricorda che il contenuto del messaggio non giustifica il mezzo non lecito. Altrimenti, tutto è lecito. Un giorno fumi per strada, arriva uno che ti spezza le cinque dita della mano destra e ti dice che fumare fa male... per carità, il contenuto del messaggio è lecitissimo ed anche condivisibile, è il mezzo per veicolarlo che è un tantinello inadeguato, no?Cx
  • cico scrive:
    Re: Utilita' dello spam

    Allora anke la televisione e' desuto, ma si
    usa sempre di piu'Già e sempre peggio vorrei aggiungere. Le varie televendite sono peggio solo degli intermezzi promozionali. Grazie a Dio guardo solo i TG, Report e Mi Manda RAI 3 dove almeno mi becco solo qualche spot.
    Non essere ridicolo, la banda occupata da
    uno spam e' veramente ridicola, sara' 1x1000
    di quella che usi .. se non menoIn primo luogo è una questione di principio, la banda la pago io e quindi decido io in merito, è come se pagassi l'affrancatura per le lettere pubblicitarie che mi arrivano a casa.Ma l'aspetto più importante, per il quale sarei disposto ad inoltrare regolari denuncie se servissero, è che quando sono on-the-road per lavoro, e devo usare un 56k o un GPRS al posto della mia comoda 1280 a casa, diventa veramente un problema perché mi fa perdere un sacco di tempo.E il tempo è denaro, o quanto meno potrei semplicemente spenderlo meglio in qualche attività ludica.

    Mandi solo se richiesto.

    LOLNon ti preoccupare lo so benissimo che fanno quel diavolo che gli pare, d'altra parte è la naturale espressione della loro inqualificabile ignoranza e maleducazione.
    Gli elenchi telefonici sono pubblici e il
    tuo nome e indirizzo pure .. quindi normale
    che ti trovi un po' di posta .. ma e' poca
    roba .. tolleranzaPoca roba che finisce nella spazzatura senza neppure essere aperta (e tralasciamo il fatto che viene sprecata una montagna di carta).Ma non si può chiedere di essere tolti degli elenchi? Ma sopratutto: Telecom (e tutti gli altri) comunica veramente ai terzi a cui ha ceduto i tuoi dati personali di cancellarti dalle loro liste? (domanda retorica...)
    Ma l'hai mai vista la paytv? o ti cloni solo
    le kard?A dire il vero ai tempi interfacciavo il Videocrypt con il PC più per divertimento che per altro, oggi ho il decoder ma non ho intenzione di pagare il monopolio di Sky quindi mi guardo i canali in chiaro (e no, non clono un bel niente)
    C'e' la pubblicita' anche li ... il tuo
    mondo non esisteMi risulta che durante i film non ci sia, poi se uno vuole proprio guardarsela tra un film e l'altro.Comunque il tuo è un discorso stupido perché non ho detto che tutta la pubblicità deve sparire, ci mancherebbe, sarebbe cosa buona e giusta che sparisse quella non richiesta via e-mail e posta.
    Se ti serve sono contento ti sia informatoCosa deve rispondere uno ad una dimostrazione di demenza simile?
    Ma lo spam non e' solo questo, hai una
    visione ristretta del mondo. Vengono
    proposti anche libri, viaggi, eventi
    culturali.1/100 ed inoltre:i libri preferisco scegliermeli in libreria o su Amazon se si tratta di roba tecnicai viaggi sono praticamente sempre dei pacchi da paura... costano poco e sono veramente di bassa qualità... poi guarda io di solito decido dove andare e mi sbatto per trovare un buon prezzo, non decido dove andare perché un posto non costa nullaper gli eventi culturali, poi, mi viene da dire che è solo una cosa teorica perché non ne ho mai visto uno (al limite ci sono delle mailing list a cui ci si *ISCRIVE*)

    Ok, tu mi paghi parte della banda ed

    io non mi accanisco più.

    ROTFLRidi, ridi, prima o poi faranno passare anche qui una bella leggina con ammende da paura
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    Ed invece vederla tutta in un altro modo? ok per lo spam, ok per pagare meno la banda da casa?Io accetterei di pagare meno per navigare accettando lo spam come "pagamento".Un'altra cosa: alla fine tutti abbiamo comprato oggetti solo perchè via mail o posta tradizionale abbiamo ricevuto la pubblicità... e siamo pure felici di quell'oggetto: non demonizziamo!!Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: La legge è un controsenso
    - Scritto da: Anonimo
    Come si fa ad essere autorizzati all'invio
    di e.mail pubblicitaria, se già la
    richiesta può essere considerata
    illecita? Cose da pazzi!E cosa dovrebbero usare allora? i segnali di fumo?LOL
  • Anonimo scrive:
    La legge è un controsenso
    Come si fa ad essere autorizzati all'invio di e.mail pubblicitaria, se già la richiesta può essere considerata illecita? Cose da pazzi!
  • cico scrive:
    Re: Il problema...

    E' da un anno che uso un indirizzo su
    Virgilio, e non ho MAI, ripeto MAI, ricevuto
    NEMMENO UN MESSAGGIO di spam.
    Com'e' che voi siete cosi' tartassati? :|Troppi posts da troppi anni sui newsgroups
    Per le registrazioni consiglio a tutti di
    usare mailinator. com ;)Io uso www.spamihilator.com
  • Anonimo scrive:
    Re: Il problema...
    - Scritto da: Anonimo
    Come mai a me non arrivano?Se ti mancano fammelo sapere che ti redirigo lo spam che mi arriva ogni giorno. ;-)Poca roba una ventina di e-mail al giorno.Ciao
  • Funz scrive:
    Re: Il problema...
    E' da un anno che uso un indirizzo su Virgilio, e non ho MAI, ripeto MAI, ricevuto NEMMENO UN MESSAGGIO di spam. Com'e' che voi siete cosi' tartassati? :|Per le registrazioni consiglio a tutti di usare mailinator. com ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    - Scritto da: Anonimo
    Basterebbe regolamentarlo un pochino di
    piu', aggiungendo ADV nel subject, in modo
    da mettere un filtro a tutti coloro ke lo
    vogliono buttare.Mi va benissimo la regolamentazione.La prima regola che si dovrebbe fare e' che io (persona) NON VOGLIO RICEVERE SPAZZATURA NELLA MIA POSTA.Ne ho ricevuta fin troppa.Un adv nel subject? Va bene, ma non devo tempo perdere io a configurare il filtro del client visto che i vantaggi sono dell'azienda spammante. CONCEDO all'azienda che vuole spammare con sdv sul titolo a mandrmi un suo incaricato a casa a configurarmi il mio client per mandare la spazzatura in /dev/null. Ovviamente posso riceverlo solo in orari serali visto che lavoro...Altrimenti che l'azienda paghi (e non parlo di mille euro).Lo spam mi costa, e se non vedo io i costi li vede il mio provider che riversa su di me i costi stessi.
  • aenigma scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    Una sola parola: va**anc*lo allo spamming.Dovrebbero introdurre la pena di morte per gli spammer e per chi ne fa uso. Altro che 1000 miseri euro di multa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bella sentenza, ma...
    - Scritto da: Jack Rackham
    Può farmi anche piacere una sentenza
    del genere, ma quello che vorrei capire
    è come hanno accertato il fatto, una
    mail si falsifica in un attimo...Ci sono i log sui server di posta che hanno utilizzato perfare relay. Dovresti sapere che (quasi) tutto quello che fai in internet è loggato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Il problema...
    oltre al nome potevi pubblicare anche l'elenco dei servizi e i prezzi vantaggiosi del provider...
  • Anonimo scrive:
    Re: Utilita' dello spam
    Concordo pienamente! Del resto si sà che la gente non si informa... credo quindi che lo spam vada in un certo senso "istituzionalizzato". Sono quindi favorevole anche a ricevere informazioni utili da istizione, enti etc... senza che le abbia richieste. Magari i provider potrebbero fornire gli indirizzi in modo automatico a queste organizzazioni...Ciao
  • Anonimo scrive:
    Utilita' dello spam
    E' inutile scagliarsi contro lo spam. Lo spam e' utile.Grazie allo spam ci sono aziende ke sono potute crescere molto ed evitare di mandare a casa un sacco di dipendenti.Basterebbe regolamentarlo un pochino di piu', aggiungendo ADV nel subject, in modo da mettere un filtro a tutti coloro ke lo vogliono buttare.Non mi sembra giusto ke chi ha dei prodotti buoni non possa proporli usando l'email e farli conoscere al mondo.Siamo nel 2000 e bisogna accettare questo nuovo modo lecito di fare pubblicita'. Meglio questo che delle interruzioni nei film, ke sinceramente mi hanno rotto.Grazie allo spam ho conosciuto cose ke la tele si sogna di farci conoscere. Accanirsi contro qualcosa ke si puo' evitare con semplici filtri mi sembra veramente puerile
  • theDRaKKaR scrive:
    Re: Il problema...
    dipende da alcune cosein ordine non di importanza:1. da quanto tempo l'indirizzo è presente su internet2. in quanti siti pubblici è presente *in forma rubabile* l'indirizzo3. a quali blacklist antispam si riferisce il proprio server di postaper ora non mi sovviene altro però mi sicuramente ho omesso qualcosa
  • Anonimo scrive:
    Re: Il problema...
    Come mai a me non arrivano?E ho un semplice dominio acquistato su phoenix-hosting.it ???Eppure il mio indirizzo di posta è ovunque pubblicato, su forum, newsgroup e siti!
  • Anonimo scrive:
    Re: Il problema...
    - Scritto da: Anonimo
    e sei fortunato!!!
    Ieri 34 Mb di mail....hai presente?????!!!!!
    2715 tra spam e virus, oggi 15 Mb 1712
    email!!!!!!!!!!!!!!!!stai scherzando?
  • cico scrive:
    Re: Il problema...

    e sei fortunato!!!
    Ieri 34 Mb di mail....hai presente?????!!!!!
    2715 tra spam e virus, oggi 15 Mb 1712
    email!!!!!!!!!!!!!!!!Smettila di andare in giro per siti ambigui ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Il problema...
    e sei fortunato!!!Ieri 34 Mb di mail....hai presente?????!!!!! 2715 tra spam e virus, oggi 15 Mb 1712 email!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Bella sentenza, ma...
    - Scritto da: Jack Rackham
    Può farmi anche piacere una sentenza
    del genere, ma quello che vorrei capire
    è come hanno accertato il fatto, una
    mail si falsifica in un attimo...Probabilmente questa ditta non ne ha mandata proprio 1 e basta...
  • Anonimo scrive:
    Bella sentenza, ma...
    Può farmi anche piacere una sentenza del genere, ma quello che vorrei capire è come hanno accertato il fatto, una mail si falsifica in un attimo...
  • cico scrive:
    Il problema...
    ... sono tutte quelle che arrivano da chissà dove in quantità industriale :-(La media di questo mese con Spamihilator è di 161 spam/giorno robe da matti...
Chiudi i commenti