DVD Jon: craccherò HD DVD e Blu-ray

Il celebre hacker che spezzò i lucchetti del DVD si è detto pronto a craccare il sistema di protezione alla base di HD DVD e Blu-ray. Le major tremano


Internet – Sono trascorsi quasi cinque anni da quando un allora diciassettenne Jon Lech Johansen ridicolizzò, con un’impresa che gli valse il soprannome di DVD Jon, il sistema di protezione dei DVD video. Il celebre hacker norvegese, apparentemente non ammansito né dalla sopraggiunta maturità né dal recente trasferimento verso i caldi lidi della California, è ora pronto per una nuova, grande sfida: craccare il meccanismo anticopia di HD-DVD e Blu-ray.

Questa volta il bersaglio di DVD Jon si chiama Advanced Access Content System (AACS), una tecnologia di digital rights management (DRM) adottata da entrambi i formati in lotta per la successione al DVD.

Come annunciato la scorsa settimana nel proprio blog So sue me , Johansen ha persino registrato un dominio, deaacs.com , il cui nome richiama da vicino l’originario crack dei DVD, il DeCSS . Attualmente il sito a cui punta il nuovo dominio è vuoto, ma non è difficile immaginare quale uso ne farà l’autore.

“6 anni fa non ho pensato di registrare decss.com. Non intendo fare lo stesso sbaglio due volte”, ha affermato spavaldo DVD Jon, a quanto pare per nulla intimorito dal calpestare lo stesso suolo su cui poggia l’impero economico di Hollywood.

Per mettersi al lavoro, e iniziare a studiare le debolezze del suo nuovo “nemico da battere”, l’hacker sostiene di aspettare soltanto che i primi prodotti dotati di AACS arrivino sul mercato .

“AACS, come CSS, sarà un successo, ma non nel prevenire la pirateria: in nessun sistema di DRM, infatti, questo è considerato un obiettivo prioritario”, ha scritto il giovane programmatore. “Chiunque abbia letto il contratto di licenza di CSS sa che il primo obiettivo (delle major, NdR) è quello di controllare il mercato dei player. Non siete forse raggianti quando il vostro player DVD, se provate a saltare l’intro, vi dice Questa operazione è proibita ?”

Alzi la mano chi lo è.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    C'è già un Mac Os per Pc
    Certo ha bisogno di crescere ed è ancora privo di programmi famosi (l'essenziale è comunque presente), ma con una partizione e montato in dual boot con windows (installarlo è un gioco da bambini), si può cominciare a valutarne le possibilità e se supportarlo o meno comprando le versioni future.Facilità d'uso ed ergonomia non mancano.Visto che gli eventi hanno portato BeOs a cessare di essere un sistema con hardware propietario, mi sembra sciocco non approfittare dell'occasione che si è venuta a creare.ZETA, la reincarnazione di BeOs, ha venduto molto bene e le speranze per il futuro sono buone, insieme agli utenti in aumento. E te lo installi sul tuo Pc senza legarti a nessuna azienda.http://www.ilmac.net/macopinioni/corte_dei_pirati_2.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è già un Mac Os per Pc
      Certo, e poi il software come iLife o FinalCut chi me lo scrive?bah...- Scritto da: Anonimo
      Certo ha bisogno di crescere ed è ancora privo di
      programmi famosi (l'essenziale è comunque
      presente), ma con una partizione e montato in
      dual boot con windows (installarlo è un gioco da
      bambini), si può cominciare a valutarne le
      possibilità e se supportarlo o meno comprando le
      versioni future.
      Facilità d'uso ed ergonomia non mancano.
      Visto che gli eventi hanno portato BeOs a cessare
      di essere un sistema con hardware propietario, mi
      sembra sciocco non approfittare dell'occasione
      che si è venuta a creare.
      ZETA, la reincarnazione di BeOs, ha venduto molto
      bene e le speranze per il futuro sono buone,
      insieme agli utenti in aumento. E te lo installi
      sul tuo Pc senza legarti a nessuna azienda.
      http://www.ilmac.net/macopinioni/corte_dei_pirati_
    • Anonimo scrive:
      Re: C'è già un Mac Os per Pc
      be' si, poi c'e' amiga, QNX , warp, solaris anche Irix mi sembra ciri su x86, tutti sicuramente migliori di Win ma con 4 programmi a testa.
      • Anonimo scrive:
        Re: C'è già un Mac Os per Pc
        Al di là della facile ironia ZETA merita veramente una installazione. Non ti obbliga a rinunciare al sistema che stai usando adesso e come c'è chi si diverte con Linux, ci sono pure appassionati che si divertono con questo bel sistema operativo. E' sciocco dire che non c'è iLife o Final Cut. Non tutti hanno bisogno di queste applicazioni e non tutti muoiono dalla voglia di comprare un Mac. Poi se vogliamo fare i pignoli BeOs/ZETA aveva tutte le caratteristiche tanto decantate dai sistemi Macintosh molto tempo prima che nascesse Mac Os X. Se voglio sperimentare queste caratteristiche da Os moderno pure sul mio Pc, ZETA al momento è l'unica possibilità che mi viene data.
        • Anonimo scrive:
          Re: C'è già un Mac Os per Pc
          - Scritto da: Anonimo
          Al di là della facile ironia ZETA merita
          veramente una installazione. Non ti obbliga a
          rinunciare al sistema che stai usando adesso e
          come c'è chi si diverte con Linux, ci sono pure
          appassionati che si divertono con questo bel
          sistema operativo. E' sciocco dire che non c'è
          iLife o Final Cut. Non tutti hanno bisogno di
          queste applicazioni e non tutti muoiono dallati ha fatto due esempio di applicazioni home e pro...se vuoi puoi sostituire i due nomi con applicativi che usi tu
          voglia di comprare un Mac. Poi se vogliamo fare i
          pignoli BeOs/ZETA aveva tutte le caratteristiche
          tanto decantate dai sistemi Macintosh molto tempo
          prima che nascesse Mac Os X. Se voglioSi è vero, peccato che mancassero funzionalità tipo il networking o la stampa...
          sperimentare queste caratteristiche da Os moderno
          pure sul mio Pc, ZETA al momento è l'unica
          possibilità che mi viene data.guarda, fossi in te a questo punto punterei su Linux almeno ci sono dietro società importanti come IBM o altre, altrimenti con M$ che fa il bello ed il cattivo tempo con ZETA rimarrai a guardare le icone e basta molto a lungo....
          • Anonimo scrive:
            Re: C'è già un Mac Os per Pc

            ti ha fatto due esempio di applicazioni home e
            pro...
            se vuoi puoi sostituire i due nomi con
            applicativi che usi tuSu internet ci vai. Firefox non manca e ne hai anche altri. Per l'ufficio hai Gobe Productive che è fatto molto bene ma comunque il porting di OpenOffice è in corso. Video li puoi vedere ed mp3 ascoltare. Certo, le applicazioni di grido mancano, ma come per tutte le cose, se fosse per chi aspetta la pappa pronta a quest'ora ti sogneresti di usare il computer che hai davanti. Comunque quello che trovi ora per BeOs/ZETA sta qua, è inutile che ti faccia l'elenco.http://www.bebits.com/
            guarda, fossi in te a questo punto punterei su
            Linux almeno ci sono dietro società importanti
            come IBM o altre, altrimenti con M$ che fa il
            bello ed il cattivo tempo con ZETA rimarrai a
            guardare le icone e basta molto a lungo....Linux va bene per chi vuole, vuoi per passione, vuoi per lavoro, capire cosa gira sotto il cofano. Per l'utente home è un pò ostico. Comunque ZETA mi piace anche se "snobbato" dai big del settore. Ciò non toglie che ci sono altre realtà interessate a ZETA (un buon successo lo sta riscuotendo in giappone). Se cè un buco lasciato da un applicativo che domina il mercato win/mac, verrà colmato da altri sviluppatori.Ormai stanno puntando più a creare un mercato alternativo specifico per ZETA più che sperare nel porting di programmi blasonati (ciò che è successo a Be è servito da lezione).Dire che rimarrò a guardare le icone e basta mi sembra riduttivo. Tu parli di BeOs in un determinato punto del suo sviluppo. La YellowTab, che sviluppa ZETA, proprio proprio con le mani in mano non è stata (e non starà di certo nell'immediato futuro).
          • Anonimo scrive:
            Re: C'è già un Mac Os per Pc
            - Scritto da: Anonimo


            ti ha fatto due esempio di applicazioni home e

            pro...

            se vuoi puoi sostituire i due nomi con

            applicativi che usi tu

            Su internet ci vai. Firefox non manca e ne hai
            anche altri.....Tu usi il computer "per" il computer. Il PC fine a se stesso, sei un appassionato della materia, uno con il cacciavite sempre in mano, sempre intento a scaricare l'ultimo driver o far girare l'ennesima utility.Nulla di male, ci mancherebbe, ma ora sforzati di capire che la maggior parte della gente usa il computer per.....fare "delle cose". ;)Be è rimasto nell'ambito del "sarebbe potuto". A me (e a quasi tutti gli altri) servono strumenti che "sono".Con affetto.(apple) (apple) (apple) (apple) (apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: C'è già un Mac Os per Pc

            Tu usi il computer "per" il computer.
            Il PC fine a se stesso, sei un appassionato della
            materia, uno con il cacciavite sempre in mano,
            sempre intento a scaricare l'ultimo driver o far
            girare l'ennesima utility.Stai parlando di windows.
            Nulla di male, ci mancherebbe, ma ora sforzati di
            capire che la maggior parte della gente usa il
            computer per.....fare "delle cose". ;)Fare delle cose che può fare anche con ZETA. Sai quanta gente usa il Pc solo per navigare in rete?Molti si accontentano di fare cose basilari con il Pc.Il fatto che non ci sia il tuo Final Cut, non vuol dire che per altri ZETA possa essere una piacevole scoperta.
            Be è rimasto nell'ambito del "sarebbe potuto". Con ZETA torniamo nell'ambito del "potrebbe essere".
            A me (e a quasi tutti gli altri) servono
            strumenti che "sono".E io (e quasi tutti gli altri) usiamo strumenti che nel bene o nel male "sono", affiancati (in dual boot) da strumenti che (io spero) saranno sempre più. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: C'è già un Mac Os per Pc
            - Scritto da: Anonimo


            Tu usi il computer "per" il computer.

            Il PC fine a se stesso, sei un appassionato
            della

            materia, uno con il cacciavite sempre in mano,

            sempre intento a scaricare l'ultimo driver o far

            girare l'ennesima utility.

            Stai parlando di windows.
            sta parlando di cacciavitaro appassionato...non mi risulta che su zeta non servano utility driver e sw vario....o no?

            Nulla di male, ci mancherebbe, ma ora sforzati
            di

            capire che la maggior parte della gente usa il

            computer per.....fare "delle cose". ;)

            Fare delle cose che può fare anche con ZETA.
            Sai quanta gente usa il Pc solo per navigare in
            rete?
            Molti si accontentano di fare cose basilari con
            il Pc.si usando office & co....e non conoscono altro...figurati usare zeta...maddai...
            Il fatto che non ci sia il tuo Final Cut, non
            vuol dire che per altri ZETA possa essere una
            piacevole scoperta.
            ammesso che esista del sw produttivo e funzionale anche per chi ci deve lavorare e produrre col computer...

            Be è rimasto nell'ambito del "sarebbe potuto".

            Con ZETA torniamo nell'ambito del "potrebbe
            essere".
            che infatti non è l'ambito del "è".....e la differenza non è poca..anzi

            A me (e a quasi tutti gli altri) servono

            strumenti che "sono".

            E io (e quasi tutti gli altri) usiamo strumenti
            che nel bene o nel male "sono", affiancati (in
            dual boot) da strumenti che (io spero) saranno
            sempre più.
            :D
            sempre in ambito del potrebbe essere....visto che vivi di dual boot ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: C'è già un Mac Os per Pc

            sempre in ambito del potrebbe essere....visto che
            vivi di dual boot ;-)Infatti non lo nascondo mica. Comunque, macaco, che fastidio ti da se un sistema alternativo al tuo mac cerca con fatica di crearsi un suo piccolo posto nel mercato?Del resto mi sembra che pure le primissime versioni di Mac Os X lasciassero un pò a desiderare come numero di applicativi che vi giravano sopra. E ora la storia sembra ripetersi col passaggio a Mac Os per Intel. Perchè a Steve perdoni tutto e sei così pignolo con gli altri? Lascia che ZETA prosegua per la sua strada che intanto che cresce ci teniamo il nostro Winzozz in dual boot. ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: puntini
    Ottimo intervento, hai detto esattamente quello che pensavo anch'io (e che, essendo troppo pigro, continuavo a rimandare di scrivere ;-) )
  • Anonimo scrive:
    Macintel è solo un passaggio intermedio.
    Date le ingenti risorse profuse da IBM, Sony e Toshiba in Cell e l'enorme volume di CPU prodotte che sarà garantito dall'adozione nelle future PlayStation, Apple sa che in futuro Cell sarà la strada da seguire e sta già sviluppando i prossimi "cellmac" o "maccell".I Macintel sono solo un passaggio intermedio obbligato, dovuto all'esigenza di avere delle versioni "Mobile" performanti e al passo coi tempi per i prossimi tre o quattro anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Macintel è solo un passaggio interme
      ----------------------- | | /| /| | Per favore, | ||__|| | non date | / O O_da mangiare | / ai troll. | / | / _ ------------------- / |____ || / | | | |____/ || / |_|_|/ | __|| / / |____| || / | | /| | --| | | |// |____ --| * _ | |_|_|_| | -/ *-- _-- _ // | / _ \ _ // | / * / _ /- | - | |
    • Anonimo scrive:
      Re: Macintel è solo un passaggio interme
      see, bonanotte al secchio...
  • smile72 scrive:
    Il mio sogno un notebook IBM con MacOsX
    HI All,credo che sia un grosso errore non permettere a una macchina generica Intel di supportare Max OS X 10.4.Un sistema operativo che si basa su un architettura Linux SERIA con un valido supporto a Java potrebbe essere una valida alternativa alla monoscelta sui portatili di ogni marca del blasanato Windows XP.Spero in un radicale cambio di opinione di Job...smile72
    • Anonimo scrive:
      Re: Il mio sogno un notebook IBM con Mac
      ----------------------- | | /| /| | Per favore, | ||__|| | non date | / O O_da mangiare | / ai troll. | / | / _ ------------------- / |____ || / | | | |____/ || / |_|_|/ | __|| / / |____| || / | | /| | --| | | |// |____ --| * _ | |_|_|_| | -/ *-- _-- _ // | / _ \ _ // | / * / _ /- | - | | * ___ c_c_c_C/ C_c_c_c____________
    • Anonimo scrive:
      Re: Il mio sogno un notebook IBM con Mac

      Spero in un radicale cambio di opinione di Job...Basta che non gli compri un caXXo e vedrai che Steve te lo molla il Mac Os X. E' che vuole fare un pò il prezioso, essere al centro dell'attenzione, farsi un pò corteggiare.Suu Steve, sei il migliore di tutti, però adesso sgancia il system al mercato e accontentati un pò. Puoi fottere Gates e strappargli il dominio nei sistemi operativi. Ma non pretendere a tutti i costi anche il mercato dell'hardware. CaXXo vuoi diventare il signore padrone del mondo?Ehm ... forse che sia proprio questo. Oddio, Bill forse non eri così cattivo come pensavamo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il mio sogno un notebook IBM con Mac
      Iniziamo con il dire che ibm NON FA PIÙ computer desktop e notebook. Fa solo server. Il notebook "dei tuoi sogni" ora si chiama Lenovo. Contento te.Io dei Thinkpad (più di uno, per lavoro) ho un pessimo ricordo.
      credo che sia un grosso errore non permettere a
      una macchina generica Intel di supportare Max OS
      X 10.4.Si, è un grosso errore anche non permettere alla Lada di montare i motori Renault o ai televisori Mivar di montare i cinescopi Trinitron di Sony... CHE CAVOLO STAI DICENDO?!?!?!?!?!Apple è una HARDWARE HOUSE!!!!Apple è come HP, Dell, Acer e così via, solo che si fa il sistema operativo da sola.Permetti che se lo monti solo dove vuole?

      Un sistema operativo che si basa su un
      architettura Linux SERIA Quindi NON os x, che si basa su BSD.
      con un valido supporto a
      Java potrebbe essere una valida alternativa alla
      monoscelta sui portatili di ogni marca del
      blasanato Windows XP."blasonato" XP?!?!?!La merde de la merde e lo chiami blasonato? ;|

      Spero in un radicale cambio di opinione di Job...JobS. È un cognome, non ti sogneresti mai di scrivere "Gate" per indicare il draga, no?

      smile72a soreta ;)
      • smile72 scrive:
        Re: Il mio sogno un notebook IBM con Mac
        HI,sei arrabiatissimo con il mondo ...BSD gurdando www.bsd.org non è un cugino di linux???i margini operativi del SW in fase di distribuzione dei costi fissi sono esponenziali rispetto allo sbando in fase di produzione dei costi variabili infinitesimi di stampare un libro con CD.questa è la differenza sostanziale per cui Jobs non compra tutto come Gates mancanza di liquidità di cassa dovuta a una distribuzione non corretta degli alti costi fissi sulla produzione dell hardwaresee you soonsmile72
        • Anonimo scrive:
          Re: Il mio sogno un notebook IBM con Mac
          - Scritto da: smile72
          BSD gurdando www.bsd.org non è un cugino di
          linux???Vai su un forum di fanatici BSD a fare questa domanda.Posta il link, eh? :p
  • Anonimo scrive:
    Boh?
    Scritto da Mantellini:[...] La prima quella secondo la quale, sulle macchine marcate Apple sarebbe stato possibile far girare anche sistemi operativi Windows, l'altra quella che Apple avrebbe dovuto in qualche maniera attrezzarsi per evitare che il proprio software, scritto oggi anche per la piattaforma Intel, potesse venir utilizzato su macchine Windows. [...]Mac OS X era già scritto per doppia architettura sin dal suo esordio, nel 2001.Credo che i tecnici Apple abbiano creato un sistema operativo molto lungimirante, perché l'operazione di passare a Intel era una cosa non tanto remota.Le tecnologie che stanno dietro a Mac OS X permettono di installare tale sistema su architetture PowerPC e x86 in modo indifferente, così come all'interno di Mac OS X esiste la tecnologie che permette a qualunque software scritto per PowerPC di funzionare anche su x86.Ciononstante, credo che per "architettura x86" non si possa generalizzare nel mondo dei PC, poiché non è soltanto l'architettura di una macchina a farla funzionare, ma anche l'interattività di software all'interno delle ROM delle macchine, che riconoscono codici e caratteristiche particolari del software.Non penso che si possa installare Mac OS X sui PC. Dal 2001 a oggi, cioè da Mac OS X 10.0 (Puma) a 10.4 (Tiger) non c'è riuscito nessuno, perché dovrebbero riuscirci ora?Che avvenga il fatto inverso, cioè installare Windows in un Mac mi sembra folle. A parte che la ROM non lo permette, a meno di novità su Windows Vista, ma sinceramente, per uno che acquista un Mac, e quindi si ritrova tra le mani un sistema eccezionale come Mac OS X, quale vantaggio potrebbe mai avere installandoci sopra Windows?
    • Anonimo scrive:
      Re: Boh?
      - Scritto da: Anonimo
      Che avvenga il fatto inverso, cioè installare
      Windows in un Mac mi sembra folle. A parte che la
      ROM non lo permette, a meno di novità su Windows
      Vista, ma sinceramente, per uno che acquista un
      Mac, e quindi si ritrova tra le mani un sistema
      eccezionale come Mac OS X, quale vantaggio
      potrebbe mai avere installandoci sopra Windows?Quello di poter utilizzare programmi per Win che magari non esistono per MacOS X (se impossibilitato ad utilizzare alternative), quello di poter far girare il suo gioco preferito che magari non fanno per Mac (lo so che ormai ci sono i giochi per Mac, lo so...)Quello di poter avere l'opportunita' di farsi del male avviando Win ogni tanto.....
    • Kheru scrive:
      Re: Boh?
      - Scritto da: Anonimo
      Mac OS X era già scritto per doppia architettura
      sin dal suo esordio, nel 2001.

      Credo che i tecnici Apple abbiano creato un
      sistema operativo molto lungimirante, perché
      l'operazione di passare a Intel era una cosa non
      tanto remota.intel .. o altri processori :)un bel ultraSparc a 8 core !? .. uscito da poco ;)
      Non penso che si possa installare Mac OS X sui
      PC. Dal 2001 a oggi, cioè da Mac OS X 10.0 (Puma)
      a 10.4 (Tiger) non c'è riuscito nessuno, perché
      dovrebbero riuscirci ora?Fino ad oggi non esisteva "pubblicamente" una versione COMPILATA per quella architettura/processore.
  • Anonimo scrive:
    ma con velocità di calcolo quintuplicate
    Cosa si prova ad avere delle workstation PPC dual processor piu' lente dei centrino duo?Steve vi ha fatto ingoiare pillolina che vi ha risvegliati da 20 anni di letargo... come vi sentite nel mondo reale?Un pochino sconvolti immagino. Meno male che in tutti questi anni, quelli che chiamavate troll hanno cercato di svegliarvi prima.... o sarebbe stato ancora peggio il mondo reale (per i macachi intendo)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma con velocità di calcolo quintupli
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa si prova ad avere delle workstation PPC dual
      processor piu' lente dei centrino duo?
      Steve vi ha fatto ingoiare pillolina che vi ha
      risvegliati da 20 anni di letargo... come vi
      sentite nel mondo reale?

      Un pochino sconvolti immagino. Meno male che in
      tutti questi anni, quelli che chiamavate troll
      hanno cercato di svegliarvi prima.... o sarebbe
      stato ancora peggio il mondo reale (per i macachi
      intendo)Steve Jovs vuole continuare a vendere, e questo non l'hai capito.I PowerPC G5 sono ancora più potenti dei processori Intel, e di molto. Ma certo questo Jobs non lo può dire.Secondo lui i MacIntel sono più veloci dei PPC, eppure questi ultimi sono ancora in produzione e in vendita allo stesso prezzo.Non ti dice nulla, questo?
      • Anonimo scrive:
        Re: ma con velocità di calcolo quintupli
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Cosa si prova ad avere delle workstation PPC
        dual

        processor piu' lente dei centrino duo?

        Steve vi ha fatto ingoiare pillolina che vi ha

        risvegliati da 20 anni di letargo... come vi

        sentite nel mondo reale?



        Un pochino sconvolti immagino. Meno male che in

        tutti questi anni, quelli che chiamavate troll

        hanno cercato di svegliarvi prima.... o sarebbe

        stato ancora peggio il mondo reale (per i
        macachi

        intendo)

        Steve Jovs vuole continuare a vendere, e questo
        non l'hai capito.

        I PowerPC G5 sono ancora più potenti dei
        processori Intel, e di molto. Ma certo questo
        Jobs non lo può dire.

        Secondo lui i MacIntel sono più veloci dei PPC,
        eppure questi ultimi sono ancora in produzione e
        in vendita allo stesso prezzo.

        Non ti dice nulla, questo?si... ci dice che vuole finire le scorte di magazzino e giocando sul fattore "afacionados", non si è preoccupato nemmeno di tagliare i prezzi per fare prima.... tanto sa che verranno comprati cmq -_-"se ci fosse un taglio sui mac-mini, lo comprerei al volo...
        • Anonimo scrive:
          Re: ma con velocità di calcolo quintupli
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Cosa si prova ad avere delle workstation PPC

          dual


          processor piu' lente dei centrino duo?


          Steve vi ha fatto ingoiare pillolina che vi ha


          risvegliati da 20 anni di letargo... come vi


          sentite nel mondo reale?





          Un pochino sconvolti immagino. Meno male che
          in


          tutti questi anni, quelli che chiamavate troll


          hanno cercato di svegliarvi prima.... o
          sarebbe


          stato ancora peggio il mondo reale (per i

          macachi


          intendo)



          Steve Jovs vuole continuare a vendere, e questo

          non l'hai capito.



          I PowerPC G5 sono ancora più potenti dei

          processori Intel, e di molto. Ma certo questo

          Jobs non lo può dire.



          Secondo lui i MacIntel sono più veloci dei PPC,

          eppure questi ultimi sono ancora in produzione e

          in vendita allo stesso prezzo.



          Non ti dice nulla, questo?

          si... ci dice che vuole finire le scorte di
          magazzino e giocando sul fattore "afacionados",
          non si è preoccupato nemmeno di tagliare i prezzi
          per fare prima.... tanto sa che verranno comprati
          cmq -_-"

          se ci fosse un taglio sui mac-mini, lo comprerei
          al volo...si infatti un quad G5 è + lento di uno yona duo core...ma va la trollazzose volesse svuotare il magazzino farebbe prezzi stracciati...che picci8
    • Kheru scrive:
      Re: ma con velocità di calcolo quintupli
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa si prova ad avere delle workstation PPC dual
      processor piu' lente dei centrino duo?Dual ?uhm .. se la matematica non è un opinionista ...Dual x ( Dual G5) = DualDualG5 = a casa mia fa' un QUAD-G5 .. o sbaglio ?ok .. i G5 scaldano e ciucciano di più la batteria di un G4ma sta autonomia dei MacINTEL .. da qualche parte esiste ?Qualcuno ha fatto prove onRoad() reali !!?!??!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma con velocità di calcolo quintupli
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa si prova ad avere delle workstation PPC dual
      processor piu' lente dei centrino duo?Non è un centrino duo, ma uno Yonah Dualcore, e non è più veloce del G5 dualcore, ma ha rimpiazzato solo un vecchio G4 e un G5 singlecore
    • Anonimo scrive:
      Re: ma con velocità di calcolo quintupli
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa si prova ad avere delle workstation PPC dual
      processor piu' lente dei centrino duo?
      Steve vi ha fatto ingoiare pillolina che vi ha
      risvegliati da 20 anni di letargo... come vi
      sentite nel mondo reale?Ma smettila..Lo sai che i computer sono più veloci solo in una cosa..ad andare in crash!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma con velocità di calcolo quintupli
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa si prova ad avere delle workstation PPC dual
      processor piu' lente dei centrino duo?
      Steve vi ha fatto ingoiare pillolina che vi ha
      risvegliati da 20 anni di letargo... come vi
      sentite nel mondo reale?

      Un pochino sconvolti immagino. Meno male che in
      tutti questi anni, quelli che chiamavate troll
      hanno cercato di svegliarvi prima.... o sarebbe
      stato ancora peggio il mondo reale (per i macachi
      intendo)macachi incazzati sonohttp://wallpaperzzz.hit.bg/macaque.jpg
      • Anonimo scrive:
        Re: ma con velocità di calcolo quintupli
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Cosa si prova ad avere delle workstation PPC
        dual

        processor piu' lente dei centrino duo?

        Steve vi ha fatto ingoiare pillolina che vi ha

        risvegliati da 20 anni di letargo... come vi

        sentite nel mondo reale?



        Un pochino sconvolti immagino. Meno male che in

        tutti questi anni, quelli che chiamavate troll

        hanno cercato di svegliarvi prima.... o sarebbe

        stato ancora peggio il mondo reale (per i
        macachi

        intendo)

        macachi incazzati sono
        http://wallpaperzzz.hit.bg/macaque.jpgbeh almeno potevi evitare di metterci la tua foto al mattino...trolletto
  • Anonimo scrive:
    Ve lo riprendete indietro? Si!
    Stavo attendendo la consegna di un iMac, da me acquistato sull'Apple Store pochi giorni prima del Natale scorso.Improvvisamente hanno presentato il nuovo iMac.La mattina seguente, allo scoccare delle 09:00, ho chiamato Apple, annunciando loro che non avrei ritirato il "vecchio" iMac (pur con qualche dubbio circa la compatibilità del "vecchio" software con la nuova macchina).Mi han risposto che non c'era problema. Che potevo rifare l'ordine e che mi avrebbero restituito i soldi dell'ordine precedente.Dieci minuti dopo è arrivato il corriere col vecchio iMac.:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ve lo riprendete indietro? Si!
      - Scritto da: Anonimo
      Mi han risposto che non c'era problema. Che
      potevo rifare l'ordine e che mi avrebbero
      restituito i soldi dell'ordine precedente.
      Dieci minuti dopo è arrivato il corriere col
      vecchio iMac.

      :-)Il classico italiota 'furbetto'? L'hanno messa nel cuBo agli altri, ma a me no, quindi va bene?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ve lo riprendete indietro? Si!

        Il classico italiota 'furbetto'? L'hanno messa
        nel cuBo agli altri, ma a me no, quindi va bene?Veramente volevo mettere in evidenza la gentilezza e la disponibilità dell'Apple Store ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ve lo riprendete indietro? Si!

          Veramente volevo mettere in evidenza la
          gentilezza e la disponibilità dell'Apple Store
          ...Ha ha ha ha ha ha ha!!!Sei proprio macaco!! Se io fossi Steve Jobs, di fronte a un macaco del genere mi comporterei proprio come Steve Jobs. Vi meritate di essere presi per il (_I_)!!Vai a letto va che adesso arriva mamma Apple a rimboccarti le coperte!http://lowermemoryslot.editkid.com/index.php?view=yes
    • Anonimo scrive:
      Re: Ve lo riprendete indietro? Si!
      bravo, enjoy TCPA... :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Ve lo riprendete indietro? Si!
        - Scritto da: Anonimo
        bravo, enjoy TCPA... :|Certo... convinto tu...PS: quarda che scrivi messaggi su questo furum vieni tracciato, e l'uomo che fuma verrà a prenderti per consegnarti agli alieni
    • Anonimo scrive:
      Re: Ve lo riprendete indietro? Si!
      - Scritto da: Anonimo
      Stavo attendendo la consegna di un iMac, da me
      acquistato sull'Apple Store pochi giorni prima
      del Natale scorso.
      Improvvisamente hanno presentato il nuovo iMac.
      La mattina seguente, allo scoccare delle 09:00,
      ho chiamato Apple, annunciando loro che non avrei
      ritirato il "vecchio" iMac (pur con qualche
      dubbio circa la compatibilità del "vecchio"
      software con la nuova macchina).
      Mi han risposto che non c'era problema. Che
      potevo rifare l'ordine e che mi avrebbero
      restituito i soldi dell'ordine precedente.
      Dieci minuti dopo è arrivato il corriere col
      vecchio iMac.

      :-)Per me hai fatto male.Anche io l'ho preso a natale e sono troppo contento.Se non hai alcun software e cazzeggi con il pacchetto iLife.... bene, ma se hai altri software per fare un pò di musica o fotoritocco con i relativi plugs, hai voglia...La scelta del "vecchio" mac è obbligata.Perchè tutto il parco software funzioni perfettamente e sia stabile e collaudato come sul 10.4 c'è bisogno di almeno 1 anno...non ho voglia di fare il betatester.Saranno + veloci ...ma + stabili no di sicuro...Pier
      • Anonimo scrive:
        Re: Ve lo riprendete indietro? Si!

        Per me hai fatto male.
        Se non hai alcun software e cazzeggi con il
        pacchetto iLife.... beneDici bene, infatti qualche dubbio ce l'ho ... ma son fatto così ... son stato uno dei primi 8mila italiani che comprarono (grazie a mio padre) un Mac nel 1986 e ora ne son contento.Mi piacciono le novità e son disposto a rischiare.Spero che tutto funzioni con Rosetta ... poi arriveranno le applicazioni ottimizzate, ma il computer non lo cambierò per almeno tre anni, perciò ho preferito il nuovo al vecchio.Mal che vada, per quelle applicazioni che proprio non ne vorranno sapere di funzionare, continuerò a usare il mio bel MacMini ;-)
  • uguccione500 scrive:
    Ho capito...
    Ci siamo persi anche il mac...vabbè che era di proprietà dello Zio Bill già da tempo, ma non ha molto senso proteggere il mac os in maniera che non giri su macchine wintel e lasciare che winzozz giri invece sulle proprie meraviglie di casa Apple...Ci siamo giocati un'altra splendida creatura del mondo tecnologico a tutto pro di winzozz e macchine con la schermata blu e bianca dietro l'angolo...Grazie Steve per esserti piegato ai voleri dello zio Bill...Grazie infinite per averci illuso che sarebbe durato per sempre usare un mac e sentirsi "come il Paolo Bitta della Apple", fieri del loro acquisto diverso e così perfetto confronto a tutti gli altri...Grazie per aver detto fine a tutto ciò che avevi gelosamente creato... GRAZIE STEVE JOBS!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho capito...
      In quanto a memoria e lungimiranza, direi che non ci siamo proprio.Memoria: Bill non acquistò Apple, ma pose fine ai processi intentati da quest'ultima a M$, relativamente a uno Windows "troppo uguale" al System e Finder, attraverso l'acquisto di un 5% di azioni.Lungimiranza: vedrai che anche tu, tra meno di due anni, ti comprerai un bel Mac, sul quale potrai far girare quel che ti pare (MacOs X, Vista o Linux).Ciao :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho capito...

        Memoria: Bill non acquistò Apple, ma pose fine ai
        processi intentati da quest'ultima a M$,
        relativamente a uno Windows "troppo uguale" al
        System e Finder, attraverso l'acquisto di un 5%
        di azioni.Dirò di più: un pacchetto di azioni, quelloe di MS che NON HANNO DIRITTO DI VOTO.In pratica Gates ha messo solo i soldi!
        • Ubu re scrive:
          Re: Ho capito...
          - Scritto da: Anonimo

          Memoria: Bill non acquistò Apple, ma pose fine
          ai

          processi intentati da quest'ultima a M$,

          relativamente a uno Windows "troppo uguale" al

          System e Finder, attraverso l'acquisto di un 5%

          di azioni.

          Dirò di più: un pacchetto di azioni, quelloe di
          MS che NON HANNO DIRITTO DI VOTO.
          In pratica Gates ha messo solo i soldi!APPL è a 85.58 $.Quasi mi dispiace.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ho capito...
          - Scritto da: Anonimo

          Memoria: Bill non acquistò Apple, ma pose fine
          ai

          processi intentati da quest'ultima a M$,

          relativamente a uno Windows "troppo uguale" al

          System e Finder, attraverso l'acquisto di un 5%

          di azioni.

          Dirò di più: un pacchetto di azioni, quelloe di
          MS che NON HANNO DIRITTO DI VOTO.
          In pratica Gates ha messo solo i soldi!Dirò di più: sono anni che le ha rivendute guadagnandoci un bel pò. Attualmente Microsoft non c'entra una cippa con la proprietà di Apple.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho capito...

        Lungimiranza: vedrai che anche tu, tra meno di
        due anni, ti comprerai un bel Mac, sul quale
        potrai far girare quel che ti pare (MacOs X,
        Vista o Linux).

        Ciao :-)Non vediamo l'ora di diventare tutti macachi adoranti del Grande Fratello Steve!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ho capito...
          - Scritto da: Anonimo


          Lungimiranza: vedrai che anche tu, tra meno di

          due anni, ti comprerai un bel Mac ...
          Non vediamo l'ora di diventare tutti macachi
          adoranti del Grande Fratello Steve!... vedrai che allora ti si aprirà finalmente la mente: il Mac è per chi è disposto ad usare ancora il cervello, vedrai ...... non sarà poi così difficile.Ciao! (scritto su di un bel G5-Imac 17" con scheda airport, I-tunes etc etc etc e tante altre belle cosine che adesso non puoi capire ancora) :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho capito...

            ... vedrai che allora ti si aprirà finalmente la
            mente: il Mac è per chi è disposto ad usare
            ancora il cervello, vedrai ...
            ... non sarà poi così difficile.

            Ciao!
            (scritto su di un bel G5-Imac 17" con scheda
            airport, I-tunes etc etc etc e tante altre belle
            cosine che adesso non puoi capire ancora)

            :)Vieni con noi - fatti assimilare - vedrai che poi sarà bello - il grande steve si prenderà cura di te - sarai figo anche tu su di un bel G5-Imac 17" con scheda airport, I-tunes etc etc etc -
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho capito...
            - Scritto da: Anonimo

            ... vedrai che allora ti si aprirà finalmente la

            mente: il Mac è per chi è disposto ad usare

            ancora il cervello, vedrai ...

            ... non sarà poi così difficile.

            Ciao!

            (scritto su di un bel G5-Imac 17" con

            scheda airport, I-tunes etc etc etc e tante

            altre belle cosine che adesso non puoi

            capire ancora)

            :)
            Vieni con noi -
            fatti assimilare -
            vedrai che poi sarà bello -
            il grande steve si prenderà cura di te -
            sarai figo anche tu su di un bel G5-Imac 17"
            con scheda airport, I-tunes etc etc etc -Senza contare : niente virus, niente spyware, niente crash...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho capito...

            Senza contare : niente virus, niente spyware,
            niente crash...Non si blocca mai -ti porta la colazione a letto -vieni con noi -diventa macaco anche tu -pensa differente -
    • Anonimo scrive:
      Forse hai capito ma sei disinformato.

      Ci siamo persi anche il mac...vabbè che era di
      proprietà dello Zio Bill già da tempohttp://finance.yahoo.com/q/mh?s=AAPLMi dici dove vedi scritto "Microsoft" oppure "William Gates III"?!Grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: Forse hai capito ma sei disinformato
        - Scritto da: Anonimo

        Ci siamo persi anche il mac...vabbè che era di

        proprietà dello Zio Bill già da tempo

        http://finance.yahoo.com/q/mh?s=AAPL

        Mi dici dove vedi scritto "Microsoft" oppure
        "William Gates III"?!

        Grazie.
        già, sono anni che gira 'sta fregnaccia......almeno si informassero prima di fare brutta figura...NL
        • FDG scrive:
          Re: Forse hai capito ma sei disinformato
          - Scritto da: Anonimo
          già, sono anni che gira 'sta fregnaccia...
          ...almeno si informassero prima di fare brutta
          figura...Lo sanno benissimo.http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29
          • Anonimo scrive:
            Re: Forse hai capito ma sei disinformato
            E cmq chi ha detto che MacOsX non gira su macchine Intel che tradizionalmente vengono vendute con Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Forse hai capito ma sei disinformato
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Anonimo


            già, sono anni che gira 'sta fregnaccia...

            ...almeno si informassero prima di fare brutta

            figura...

            Lo sanno benissimo.

            http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_%28internet%29bellissima, cito dal link:- "Sei uno scioccante spreco di risorse naturali: gentilmente, reinserisciti nella catena alimentare... puzzolente troll senza cervello"
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho capito... poco o nulla
      CDO
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho capito... poco o nulla
        ----------------------- | | /| /| | Per favore, | ||__|| | non date | / O O__ da mangiare | / ai troll. | / | / _ ------------------- / |____ || / | | | |____/ || / |_|_|/ | __|| / / |____| || / | | /| | --| | | |// |____ --| * _ | |_|_|_| | -/ *-- _-- _ // | / _ \ _ // | / * / _ /- | - | | * ___ c_c_c_C/ C_c_c_c____________
  • Anonimo scrive:
    La lamentazione di Kottke & Co.
    (rotfl) Ma-ca-co!Piangi piangi, che aiuta a sfogarsi... (troll4)
  • Anonimo scrive:
    Ma che tengano Win alla larga!
    Non sono tutti buchi di groviera, qualcuno è una backdoor:http://www.groklaw.net/article.php?story=20060113111825193http://www.grc.com/sn/SN-022.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che tengano Win alla larga!

      Non sono tutti buchi di groviera, qualcuno è una
      backdoor:
      http://www.groklaw.net/article.php?story=200601131
      http://www.grc.com/sn/SN-022.htmammesso che sia vero perche' nessuno sa se e' una backdoor o semplicemente non hanno voluto correggere la cosa perche' "finora ha funzionato sai mai che succede se cambiamo"le api wmf sono in giro da almeno 10 annie solo ora si scopre sta cosae' il rischio dei sistemi closede con OSX non puoi essere certo che non sia lo stesso
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che tengano Win alla larga!
        - Scritto da: Anonimo


        Non sono tutti buchi di groviera, qualcuno è una

        backdoor:


        http://www.groklaw.net/article.php?story=200601131

        http://www.grc.com/sn/SN-022.htm

        ammesso che sia vero perche' nessuno sa se e' una
        backdoor o semplicemente non hanno voluto
        correggere la cosa perche' "finora ha funzionato
        sai mai che succede se cambiamo"
        le api wmf sono in giro da almeno 10 anni
        e solo ora si scopre sta cosa
        e' il rischio dei sistemi closed
        e con OSX non puoi essere certo che non sia lo
        stessoLa vulnerabilità non è in WMF in sé, è l'interprete dei WMF che "apre la porta" solo in determinate condizioni.E la falla è comparsa non alla nascita di WMF o di SetAbortProc, ma molto più tardi, da Win 2000 in poi.
  • Anonimo scrive:
    Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!
    Compra anche tu macwintosh, il nuovo strabiliante computer che fonde le 2 versioni per te.In quanto saranno presenti tutti e due sistemi operativi, essi si alterneranno ogni 30 secondi sul vostro macwintosh.Quindi in caso di bug di windows, dovreste aspettare trenta sec affinchè tutto si risistemi.Gira Gira Gira, scegli Macwintosh!!!!!!!!!!!!p.s la ditta madre non è responsabile dei continui ribaltamenti dello schermo ogni 30 sec.
    • Anonimo scrive:
      Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!

      Gira Gira Gira, scegli Macwintosh!!!!!!!!!!!!Dove si compra? Al mercatone dell'arredamento di Fizzonasco? (contro citazione che fuori della Lombardia non può essere capita)
      • Anonimo scrive:
        Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!
        - Scritto da: Anonimo

        Gira Gira Gira, scegli Macwintosh!!!!!!!!!!!!

        Dove si compra? Al mercatone dell'arredamento di
        Fizzonasco? (contro citazione che fuori della
        Lombardia non può essere capita)ahahahahahah grandissimo!!!!!!!!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!
        - Scritto da: Anonimo

        Gira Gira Gira, scegli Macwintosh!!!!!!!!!!!!

        Dove si compra? Al mercatone dell'arredamento di
        Fizzonasco? (contro citazione che fuori della
        Lombardia non può essere capita)Ce lo vende direttamente lo chef Tony con il set dei coltellli Miracle Blade III serie perfetta!!!!(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Gira Gira Gira, scegli Macwintosh!!!!!!!!!!!!



          Dove si compra? Al mercatone dell'arredamento di

          Fizzonasco? (contro citazione che fuori della

          Lombardia non può essere capita)

          Ce lo vende direttamente lo chef Tony con il set
          dei coltellli Miracle Blade III serie
          perfetta!!!!(rotfl)(rotfl)O MIO DIO! I Miracle Blade! Ieri mi sono alzato, e avevo la tv accesa con quella televendita doppiata dall'inglese. Poi vado giu a mangiare, passa del tempo, torno su dopo 2 ore ed erano ancora li a tagliare pomodori, marmo, martelli, ferro, pane, carta! Che pacco! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!
            - Scritto da: Anonimo

            Ce lo vende direttamente lo chef Tony con il set

            dei coltellli Miracle Blade III serie

            perfetta!!!!(rotfl)(rotfl)


            O MIO DIO! I Miracle Blade! Ieri mi sono alzato,
            e avevo la tv accesa con quella televendita
            doppiata dall'inglese. Poi vado giu a mangiare,
            passa del tempo, torno su dopo 2 ore ed erano
            ancora li a tagliare pomodori, marmo, martelli,
            ferro, pane, carta! Che pacco! :DIo intanto nella trappola mediatica dello chef Toni ci sono caduto... e sapete una cosa? I Miracle Blade tagliano veramente dabbestia... :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!

            Io intanto nella trappola mediatica dello chef
            Toni ci sono caduto... e sapete una cosa? I
            Miracle Blade tagliano veramente dabbestia... :Dma dai? funxionano veramente?pensavo fosse una mezza truffa...NL
          • Alberto-uha scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!
            tutti i coltelli funzionano, è che non si è capaci di usarli... quando tagli non dovresti premere ma semplicemtne far scorrere la lama... i MB3 sono adattati all'incapacità di taglio dell'utilizzatore, nel senso che tagli bene anche premendo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!
            - Scritto da: Anonimo
            tutti i coltelli funzionano,'nsomma... se non è affilato non ci sono palle: non tagliano
            è che non si è
            capaci di usarli... quando tagli non dovresti
            premere ma semplicemtne far scorrere la lama... i
            MB3 sono adattati all'incapacità di taglio
            dell'utilizzatore, nel senso che tagli bene anche
            premendo!Non è vero: lo sceff toni dice chiaramente di far scorrere la lama per tutta la sua lunghezza
          • Anonimo scrive:
            Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!
            - Scritto da: Anonimo
            Io intanto nella trappola mediatica dello chef
            Toni ci sono caduto... e sapete una cosa? I
            Miracle Blade tagliano veramente dabbestia... :DConfermo... anzi, bisogna starci molto attenti, perché è vero che tagliando bene non sei costretto a far forza, e non rischi che ti scappi via, ma se per sbaglio lasci il dito un po' spostato, ti fai un taglio netto che neanche te ne accorgi e ci lasci fettine di dito che è un piacere...
          • Alberto-uha scrive:
            Re: Gira gira gira, scegli Macwintosh!!!
            già mi vedo la mannaia dello chef toni che ti mozza via la mano!
  • Anonimo scrive:
    ah ah ah ah ah ah ah anh ah
    gli opposti si attraggono.....prima o poi anche ms-apple si fonderanno. in questo caso si assisterebbe ad una perdita creativa da parte di entrambe le societa'.()
  • Anonimo scrive:
    MACWIN?
    Ma per favore.Ormai regna il massimo della confusione.I MACWIN non sono nè carne nè pesce, amennicoli giusto per sfigati incompetenti.Non ci resta che LINUX.Grazie.
    • Anonimo scrive:
      5 --
    • Anonimo scrive:
      Re: MACWIN?
      - Scritto da: Anonimo
      Ma per favore.
      Ormai regna il massimo della confusione.
      I MACWIN non sono nè carne nè pesce, amennicoli
      giusto per sfigati incompetenti.
      Non ci resta che LINUX.
      Grazie.quale confusione? sul pc puoi installare windows, Linux e altrosul mac potrai installare MacOSX, Linux, windows e altro (sempre che ne hai ancora voglia dopo aver usato OSX)
  • Anonimo scrive:
    Wintosh
    La macchina del futuro...(troll3)
Chiudi i commenti