DVD recorder, multiformato da salotto

Sony sta per lanciare sul mercato quello che definisce il primo masterizzatore di DVD domestico in grado di supportare i due maggiori standard riscrivibili sul mercato
Sony sta per lanciare sul mercato quello che definisce il primo masterizzatore di DVD domestico in grado di supportare i due maggiori standard riscrivibili sul mercato


Tokyo (Giappone) – Sony, tra i più veloci a lanciare sul mercato un masterizzatore di DVD multiformato, potrebbe essere la prima ad estendere questa funzionalità ai DVD recorder domestici.

Il gigante giapponese afferma che al momento del suo debutto, previsto per il prossimo mese al prezzo di 800 dollari, il suo nuovo RDR-GX7 sarà il solo registratore di DVD “da salotto” capace di supportare i formati DVD-RW, DVD-R e DVD+RW (manca all’appello il DVD+R). In aggiunta il dispositivo di Sony sarà in grado di leggere e scrivere CD-R e CD-RW.

Come succedeva fino a poco tempo fa con i drive per computer, i DVD recorder consumer attualmente sul mercato sono in grado di registrare solo uno dei formati DVD fra loro in competizione: il DVD-R/RW, promosso dal DVD-Forum, ed un’unità che supporta lo standard DVD+R/RW, creato da Sony, Philips, HP e Ricoh. Questo spesso crea confusione fra i consumatori e limita la compatibilità fra dispositivi differenti.

L’RDR-GX7 include, oltre alle tradizionali uscite audio/video, una porta iLink (IEEE 1394) che consente di trasferire ad alta velocità dei file fra il drive e una videocamera digitale dotata della stessa interfaccia.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

23 04 2003
Link copiato negli appunti