E-gov anche nei piccoli comuni

Avviso del CNIPA


Roma – Il braccio informatico del Governo, il CNIPA (Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione), ha compiuto il primo passo per facilitare l’accesso dei piccoli comuni a quegli strumenti e infrastrutture di servizio che nell’ambito dei progetti di e-Government sono previsti per i comuni maggiori e gli altri enti locali, province e regioni.

In un comunicato diffuso dal CNIPA si parla di un avviso per la selezione di progetti e dei corrispondenti promotori relativi ai servizi da erogare appunto ai comuni più piccoli, con meno di 5mila abitanti o localizzati sulle isole minori: per loro ci sono 13,5 milioni di euro che saranno erogati sotto forma di co-finanziamento.

Il CNIPA è qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ho un problema:
    Scusate la mia ignoranza in campo informatico: vorrei capire come si fa a mandare messaggi ai forum.
  • Anonimo scrive:
    Che vergogna!
    Perche' queste cose, GRAVISSIME, non le scrivono i anche i giornali ???Il garante con la mailbox piena (e probabilmente di worm e virus...); non so se ridere o piangere :-((((((((((
    • Anonimo scrive:
      Re: Che vergogna!
      - Scritto da: Anonimo

      Perche' queste cose, GRAVISSIME, non le scrivono
      i anche i giornali ???
      E questo cos'e'?
      Il garante con la mailbox piena (e probabilmente
      di worm e virus...); non so se ridere o piangere
      :-((((((((((Io e' gia' due ore che piango
    • Anonimo scrive:
      Re: Che vergogna!
      sono dei caciottari!
Chiudi i commenti