E-gov, le brevissime di oggi

Banda larga anche sulle montagne - Formazione medica a distanza - Calcolo online dell'ICI

Banda larga anche sulle montagne
Un nuovo impianto ibrido wi-fi/satellitare è stato installato ed attivato presso la Comunità Montana dell’Alta Langa in provincia di Cuneo. Si tratta di un progetto di rete wireless che supera la fase sperimentale di un paesino da 190 abitanti e si allarga all’intera Alta Langa, coinvolgendo 21 comuni e diverse frazioni.
Il 7 giugno la rete verrà ufficialmente inaugurata: una struttura che comprende 200 km quadrati di copertura in larga banda e che rappresenta la più grande rete intercomunale wi-fi d’Italia.

L’impianto mette a disposizione di cittadini ed imprese dell’area una moltitudine di servizi (larga banda, comunicazione dati, videosorveglianza, fonia e videocomunicazione, teleassistenza, protezione civile, etc.).
Tecnologie radio (wi-fi 802,11 b), satellitari bidirezionali (in due modalità, come ponte verso Internet e come rete punto-punto), e via cavo (parte delle sottoreti locali sono miste cavo/wireless e una delle uscite internet potrebbe essere via cavo hdsl) sono i sistemi adottati.

“L’innovazione tecnologica, che è alla base dell’impianto – si legge in una nota – è garantita dall’alto livello di flessibilità della rete, realizzata secondo uno schema destrutturato che consente di modificare la rete con grande agilità, e da una scalabilità illimitata, almeno a livello teorico: all’aumento del numero dei client corrisponde infatti un incremento delle prestazioni generali, evitando un collasso del centro dati.
Si tratta di uno dei primi esperimenti al mondo di struttura wi-fi su modello ad hoc, un particolare tipo di rete magliata dove, a differenza della rete gerarchica, i dati fluiscono liberamente, con una diffusione dell’accesso alle informazioni direttamente proporzionale all’aumento delle connessioni. Diviene così possibile raggiungere tutti gli utenti garantendo pari costi e condizioni”.

La rete è realizzata interamente con software libero.

Formazione medica a distanza
Siglato il protocollo d’intesa fra il Ministero della Salute e l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” per la sperimentazione della Educazione Continua in Medicina, ossia di corsi che sono integralmente fruibili via Internet.
Si tratta di una prima nazionale, secondo i promotori, che verrà gestita dalla struttura universitaria dedicata alla formazione a distanza, che si avvarrà della collaborazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia, del Policlinico “Tor Vergata”, della ELEA S.p.A. – Gruppo De Agostini e dell’Istituto “L. Sturzo”.
In questa fase verrà proposto il corso “Infezioni in Odontoiatria” , che sarà completamente gratuito per i primi 2000 medici e odontoiatri che perfezioneranno l’iscrizione entro il 31 luglio 2004.
Tutte le informazioni sul sito dedicato

Calcolo online dell’ICI
Una iniziativa di Confediliza consentirà di calcolare l’importo dell’ICI, l’imposta comunale sugli immobili, sfruttando un programma ad hoc distribuito attraverso il sito dedicato .
Entro il 30 giugno, come noto, deve essere effettuato il versamento della prima rata mentre il 20 dicembre si deve pagare il saldo, salvo disposizioni comunali che specifichino altre date.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Giuliano Caimmi scrive:
    LA POLITICA ITALIANA E IL NUOVO IMPERO.
    Questi politici italiani rispondono ad un "gran capo" molto più in alto dell'intero consesso. Sanno questo ma lo nascondono ben bene, poichè chi ti direbbe che la massoneria delle banche e dei potenti del mondo intende attuare iani ben più alti e ha bisogno di poca democrazia in Italia per completare l'opera di imperializzazione, utilizzando il territorio italiano con i suoi porti e basi militari come CENTRO STRATEGICO ? la TAV, l'ampliamento di basi militari, fino all'attacco alla famiglia con l'aborto e il condiviso servono a lacerare una democrazia che intralcia il traffico, quello diretto al MEDIO ORIENTE DA UN LATO e ALLE AMERICHE dall'altro, ovviamente in un'ottica, come ha dichiarato di recente Putin, di prossimo approvvigionamento delle risorse della vecchia URSSS che ora è più vulnerabile e disposta ad entrare nel NUOVO ORDINE MONDIALE ECONOMICO , come fece Castro per salvare Cuba dai tagli economici degli anni '80.Microchip, digitalizzazione di identità e carte di credito completeranno l'opera.MA SI SBAGLIANO... QUALCOSA ANDRA' STORTO...PRESTO.
  • Nicola Pavese scrive:
    Considerazioni su Mastella
    Un ministro della Giustizia incriminato con sette atti di imputazione ed una "Famiglia" nella stessa situazione ha fatto bene a dimettersi. La crisi di Governo che penalizzerà tutti gli Italiani è una Sua responsabilità storica e morale che ormai si porterà dietro come una macchia indelebile. Gli interessi degli elettori sono stati vanificati a dubbi interessi personali da cui, attraverso i media, emergono evidenti collusioni Sue e di altri politici con le forze occulte che distruggono lo Stato democratico. Io ritengo il Suo atteggiamento personalistico come moralmente riprovevole e non mi sento più rappresentato da chi ho peraltro incautamente votato .Chi paga è sempre la povera gente onesta e non i politici affaristi come Lei e la Sua "sinpatica famigliola" Che Iddio non la perdoni per il male che sta facendo e la ricambi con la stessa moneta. N.P.
    • Giuliano Caimmi scrive:
      Re: Considerazioni su Mastella
      Forze Occulte. Bravo, hai detto qualcosa di importante. Questi politici italiani rispondono ad un "gran capo" molto più in alto dell'intero consesso. Sanno questo ma lo nascondono ben bene, poichè chi ti direbbe che la massoneria delle banche e dei potenti del mondo intende attuare iani ben più alti e ha bisogno di poca democrazia in Italia per completare l'opera di imperializzazione, utilizzando il territorio italiano con i suoi porti e basi militari come CENTRO STRATEGICO ? la TAV, l'ampliamento di basi militari, fino all'attacco alla famiglia con l'aborto e il condiviso servono a lacerare una democrazia che intralcia il traffico, quello diretto al MEDIO ORIENTE DA UN LATO e ALLE AMERICHE dall'altro, ovviamente in un'ottica, come ha dichiarato di recente Putin, di prossimo approvvigionamento delle risorse della vecchia URSSS che ora è più vulnerabile e disposta ad entrare nel NUOVO ORDINE MONDIALE ECONOMICO , come fece Castro per salvare Cuba dai tagli economici degli anni '80.Microchip, digitalizzazione di identità e carte di credito completeranno l'opera.MA SI SBAGLIANO... QUALCOSA ANDRA' STORTO...PRESTO.
  • lory bonetta scrive:
    un incontro
    urgentemente , ho bisogno di parlare con l on.
  • lory bonetta scrive:
    un appuntamento
    ho urgentemente bisogno di parlare con lei on., ho stima e fiducia,ho fatto tanti sacrifici sono una donna semplice e con il cuore in mano ho bisogno di lei,cordiali saluti.
  • CLAUDIA BINDI DIAKHATE scrive:
    SOS OER AHMET BACHIR DIAKHATE DETENUTO
    SOS SOS SOS SOS X AHMET BACHIR DIAKHATE











    -










    Subject: RE: B.I.N.D.I. SPA DI CLAUDIA&A.BACHIR DIAKHATE-VITA VITTORIA VITTIME VERITA/TRIANA










    Date: Sat, 15 Dec 2007 09:54:18 +0100







    AVV.TO PAOLO NOVELLI: TEL.0564617839 - 3385223157 - 056421843















































    B.I.N.D.I. SPA












    BANCA ITALIANA NUOVO DENARO INTERNAZIONALE












    DI CLAUDIA E AHMET BINDI DIAKHATE DA TRIANA - 58050 -CASTELLO DI TRIANA -GROSSETO












    TEL/FAX +39 0564989181/989018












    CELL + 39 3345004078/ 3338117178












    claudiadatriana@hotmail.it



































































    IL CANCRO E' UNA MALATTIA PSICOSOMATICA di













    CLAUDIA BINDI DA TRIANA


















































































    ________________________________













    SOS SOS SOS SOS SOS





































































    pregiatissimo Sig. Realacci













    sono claudia bindi moglie di ahmet bachir diakhate detenuto dal 28/01/2007 nel carcere di regina coeli -reparto clinico - e stiamo preparando con il Sig. Fausto Secches : tel.3923134634 di grosseto degli appuntamenti riguardanti progetti molto interessanti ed in cui vorremmo coinvolgerla













    Mi ha dato Sua e -mail per l'argomento in oggetto- leggi sotto - e perche' possa intervenire per liberare mio marito:













    gli avvocati coinvolti sono Sig. Roberto Porcaro -roma -: tel.063203605 mail: roberto.porcaro@tiscali.it













    e sig.ra Monica Marciano tel. 065372634 mail:













    studiolegalemarciano@infinito.it













    grazie a presto













    claudia bindi da triana e ahmet bachir diakhate (vedi motori di ricerca internet)













    castello di triana -58050 -Grosseto













    tel.3338117178/3345004078













    claudiadatriana@hotmail.it



























    From: "lanatura1967@libero.it"













    To: "claudiadatriana"













    Subject: Re: B.I.N.D.I. spa - di Claudia Bindi&Ahmet Bachir Diakhate-/VitaVittoriaVerita'













    Date: Mon, 4 Jun 2007 23:47:19 +0200



























    Mi ha fatto piacere ricevere l'E-mail ma come mi devo comportare dopo tutto posso rompere le palle al nostro sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi. A me il Sindaco nostro mi teme tanto e alle prossime se mi aiuti mi Vorrei CANDIDARE ANCHE IO però con i diritti dei cittadini di GROSSETO dicesi NIENTE TASSE.Ciao Fausto Secches















































































































    From : "Claudia Bindi" claudiadatriana@hotmail.it













    To : claudiadatriana@hotmail.it, lanatura1967@libero.it, riccpapi@gol.grosseto.it, circolomenslibera@hotmail.it, info@circolodellaliberta.it, segreteria@circolodellaliberta.it, lettere@circolodellaliberta.it, media@circolodellaliberta.it, direzione@circolodellaliberta.it, presidente@circolodellaliberta.it, ebitemp@ebitemp.it













    Cc :













    Date : Mon, 04 Jun 2007 08:55:37 +0200













    Subject : Re: B.I.N.D.I. spa - di Claudia Bindi&Ahmet Bachir Diakhate-/VitaVittoriaVerita'














































































































































    04/06/2007........................














    SOS - SOS






























    From: "Claudia Bindi"















    To: claudiadatriana@hotmail.it















    Subject: Re: B.I.N.D.I. spa - di Claudia Bindi&Ahmet Bachir















    Diakhate-/VitaVittoriaVerita'















    Date: Thu, 17 May 2007 16:42:03 +0200































    triana 17/05/2007




































































    ALL'ATTENZIONE PREGIATISSIMI SIG.I

















    GIUSEPPE DI LIDDO,DARIO

















    D'ONGHIA,AVV. ROBERTO PORCARO AVV. MONICA MARCIANO



































    VI INVIO QUESTA E MAIL COMPLETA DI ALCUNA DOCUMENTAZIONE AFFINCHE'

















    SAPPIATE BENE FILTRARE IL MESSAGGIO DEL CONTENUTO, CONTENUTO CHE VUOLE

















    GIUSTIFICARE LA MIA DIFESA PER MIO MARITO PERCHE' CONVIVENDO CON LUI DA

















    PROFESSIONISTA E PIU' ADULTA DI LUI, LO ASSOLVO, ASSUMENDOMENE LE

















    RESPONSABILITA' PER IL MERITATO E CERTOSINO IMPEGNO DIMOSTRATOMI

















    NELL'ADEMPIERE I PROGRAMMI PREFISSATECI DURANTE IL PERIODO DI CONVIVENZA

















    (marzo 2002 al giugno 2006)!

















    POSSO DIAGNOSTICARE ESSERE MIO MARITO UN UOMO -NON ANCORA 40enne -DI VIVA

















    INTELLIGENZA, CON UN BAGAGLIO D'ESPERIENZA RARA E SPECIALE SEPPUR

















    PECCANDO DI UNA SENSIBILITA' ET UMILTA' CHE LO RENDONO A VOLTE IMPULSIVO,

















    FRAGILE,IRASCIBILE, DOTI TIPICHE DEI GRANDI E DI MENTI DA LEADER.

















    QUINDI PROGRAMMI AD INDIRIZZO SOCIALE,ECONOMICO,POLITICO,DIPLOMATICO DI

















    CUI HO POTUTO CONSTATARE UN'AUDACE VOLONTA' E RISULTATI DI NON FACILE

















    ESITO POSITIVO CAUSA LA PREMEDITATA E BEN ORGANIZZATA FORZA

















    CONCORRENZIALE,ARRICCHITA DA

















    MINACCE,DISCRIMINAZIONI,INVIDIE,GELOSIE,PLAGIO, APPROFITTO,RIVALITA'

















    TANTO DA INDURCI ALLA RICHIESTA -IN MAROCCO -DELL'ASILO POLITICO!

















    GENTILISSIMI SIGNORI VORREMMO OGGI RIPARTIRE DA QUI,AIUTARCI,ESSERE

















    AIUTATI A CONTINUARE NOSTRO PERCORSO ,DENUNCIARE I RESPONSABILI,FAR LUCE

















    E FAR VALERE NOSTRI DIRITTI,ESSERE PROTETTI E COLLABORARE IN UN PROGETTO

















    GIA' AVVIATO.

















    PRESUNZIONE,SOGNO,AMBIZIONE?

















    CHI PUO' DIRLO,LA STORIA CI INSEGNA: CIO' CHE E' UMANO E' POSSIBILE AGLI

















    UOMINI! QUINDI PERCHE' NON AMBIRE A DEGLI OBIETTIVI AUTOREVOLI,IO CI

















    PROVERO' A CONQUISTARE UN PREMIO NOBEL http://wwwbibl.gol.grosseto.it/L CHE

















    SIA PER LA PACE, LA LETTERATURA, LA RICERCA SCIENTIFICA E/O DI

















    PRESIDENTE! SE CI AIUTATE RESTERETE AL NOSTRO FIANCO,QUALIFICANDOVI IN UN

















    SALTO PROFESSIONALE DI GRANDE LUSTRO.

















    OFFRITECI UN INCARICO, UNA MISSIONE MAGARI RAGGIUNGERE GEORGE BUSH IN

















    AMERICA PER UNA COLLABORAZIONE E REALIZZARE IL SOGNO PER ME E MIO MARITO

















    DI DIVENTARE GENITORI.

















    GRAZIE

















    P.S.

















    COME GIA' SPIEGATO A
  • CLAUDIA BINDI DIAKHATE scrive:
    SOS OER AHMET BACHIR DIAKHATE DETENUTO
    SOS SOS SOS SOS X AHMET BACHIR DIAKHATE











    -










    Subject: RE: B.I.N.D.I. SPA DI CLAUDIA&A.BACHIR DIAKHATE-VITA VITTORIA VITTIME VERITA/TRIANA










    Date: Sat, 15 Dec 2007 09:54:18 +0100







    AVV.TO PAOLO NOVELLI: TEL.0564617839 - 3385223157 - 056421843















































    B.I.N.D.I. SPA












    BANCA ITALIANA NUOVO DENARO INTERNAZIONALE












    DI CLAUDIA E AHMET BINDI DIAKHATE DA TRIANA - 58050 -CASTELLO DI TRIANA -GROSSETO












    TEL/FAX +39 0564989181/989018












    CELL + 39 3345004078/ 3338117178












    claudiadatriana@hotmail.it



































































    IL CANCRO E' UNA MALATTIA PSICOSOMATICA di













    CLAUDIA BINDI DA TRIANA


















































































    ________________________________













    SOS SOS SOS SOS SOS





































































    pregiatissimo Sig. Realacci













    sono claudia bindi moglie di ahmet bachir diakhate detenuto dal 28/01/2007 nel carcere di regina coeli -reparto clinico - e stiamo preparando con il Sig. Fausto Secches : tel.3923134634 di grosseto degli appuntamenti riguardanti progetti molto interessanti ed in cui vorremmo coinvolgerla













    Mi ha dato Sua e -mail per l'argomento in oggetto- leggi sotto - e perche' possa intervenire per liberare mio marito:













    gli avvocati coinvolti sono Sig. Roberto Porcaro -roma -: tel.063203605 mail: roberto.porcaro@tiscali.it













    e sig.ra Monica Marciano tel. 065372634 mail:













    studiolegalemarciano@infinito.it













    grazie a presto













    claudia bindi da triana e ahmet bachir diakhate (vedi motori di ricerca internet)













    castello di triana -58050 -Grosseto













    tel.3338117178/3345004078













    claudiadatriana@hotmail.it



























    From: "lanatura1967@libero.it"













    To: "claudiadatriana"













    Subject: Re: B.I.N.D.I. spa - di Claudia Bindi&Ahmet Bachir Diakhate-/VitaVittoriaVerita'













    Date: Mon, 4 Jun 2007 23:47:19 +0200



























    Mi ha fatto piacere ricevere l'E-mail ma come mi devo comportare dopo tutto posso rompere le palle al nostro sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi. A me il Sindaco nostro mi teme tanto e alle prossime se mi aiuti mi Vorrei CANDIDARE ANCHE IO però con i diritti dei cittadini di GROSSETO dicesi NIENTE TASSE.Ciao Fausto Secches















































































































    From : "Claudia Bindi" claudiadatriana@hotmail.it













    To : claudiadatriana@hotmail.it, lanatura1967@libero.it, riccpapi@gol.grosseto.it, circolomenslibera@hotmail.it, info@circolodellaliberta.it, segreteria@circolodellaliberta.it, lettere@circolodellaliberta.it, media@circolodellaliberta.it, direzione@circolodellaliberta.it, presidente@circolodellaliberta.it, ebitemp@ebitemp.it













    Cc :













    Date : Mon, 04 Jun 2007 08:55:37 +0200













    Subject : Re: B.I.N.D.I. spa - di Claudia Bindi&Ahmet Bachir Diakhate-/VitaVittoriaVerita'














































































































































    04/06/2007........................














    SOS - SOS






























    From: "Claudia Bindi"















    To: claudiadatriana@hotmail.it















    Subject: Re: B.I.N.D.I. spa - di Claudia Bindi&Ahmet Bachir















    Diakhate-/VitaVittoriaVerita'















    Date: Thu, 17 May 2007 16:42:03 +0200































    triana 17/05/2007




































































    ALL'ATTENZIONE PREGIATISSIMI SIG.I

















    GIUSEPPE DI LIDDO,DARIO

















    D'ONGHIA,AVV. ROBERTO PORCARO AVV. MONICA MARCIANO



































    VI INVIO QUESTA E MAIL COMPLETA DI ALCUNA DOCUMENTAZIONE AFFINCHE'

















    SAPPIATE BENE FILTRARE IL MESSAGGIO DEL CONTENUTO, CONTENUTO CHE VUOLE

















    GIUSTIFICARE LA MIA DIFESA PER MIO MARITO PERCHE' CONVIVENDO CON LUI DA

















    PROFESSIONISTA E PIU' ADULTA DI LUI, LO ASSOLVO, ASSUMENDOMENE LE

















    RESPONSABILITA' PER IL MERITATO E CERTOSINO IMPEGNO DIMOSTRATOMI

















    NELL'ADEMPIERE I PROGRAMMI PREFISSATECI DURANTE IL PERIODO DI CONVIVENZA

















    (marzo 2002 al giugno 2006)!

















    POSSO DIAGNOSTICARE ESSERE MIO MARITO UN UOMO -NON ANCORA 40enne -DI VIVA

















    INTELLIGENZA, CON UN BAGAGLIO D'ESPERIENZA RARA E SPECIALE SEPPUR

















    PECCANDO DI UNA SENSIBILITA' ET UMILTA' CHE LO RENDONO A VOLTE IMPULSIVO,

















    FRAGILE,IRASCIBILE, DOTI TIPICHE DEI GRANDI E DI MENTI DA LEADER.

















    QUINDI PROGRAMMI AD INDIRIZZO SOCIALE,ECONOMICO,POLITICO,DIPLOMATICO DI

















    CUI HO POTUTO CONSTATARE UN'AUDACE VOLONTA' E RISULTATI DI NON FACILE

















    ESITO POSITIVO CAUSA LA PREMEDITATA E BEN ORGANIZZATA FORZA

















    CONCORRENZIALE,ARRICCHITA DA

















    MINACCE,DISCRIMINAZIONI,INVIDIE,GELOSIE,PLAGIO, APPROFITTO,RIVALITA'

















    TANTO DA INDURCI ALLA RICHIESTA -IN MAROCCO -DELL'ASILO POLITICO!

















    GENTILISSIMI SIGNORI VORREMMO OGGI RIPARTIRE DA QUI,AIUTARCI,ESSERE

















    AIUTATI A CONTINUARE NOSTRO PERCORSO ,DENUNCIARE I RESPONSABILI,FAR LUCE

















    E FAR VALERE NOSTRI DIRITTI,ESSERE PROTETTI E COLLABORARE IN UN PROGETTO

















    GIA' AVVIATO.

















    PRESUNZIONE,SOGNO,AMBIZIONE?

















    CHI PUO' DIRLO,LA STORIA CI INSEGNA: CIO' CHE E' UMANO E' POSSIBILE AGLI

















    UOMINI! QUINDI PERCHE' NON AMBIRE A DEGLI OBIETTIVI AUTOREVOLI,IO CI

















    PROVERO' A CONQUISTARE UN PREMIO NOBEL http://wwwbibl.gol.grosseto.it/L CHE

















    SIA PER LA PACE, LA LETTERATURA, LA RICERCA SCIENTIFICA E/O DI

















    PRESIDENTE! SE CI AIUTATE RESTERETE AL NOSTRO FIANCO,QUALIFICANDOVI IN UN

















    SALTO PROFESSIONALE DI GRANDE LUSTRO.

















    OFFRITECI UN INCARICO, UNA MISSIONE MAGARI RAGGIUNGERE GEORGE BUSH IN

















    AMERICA PER UNA COLLABORAZIONE E REALIZZARE IL SOGNO PER ME E MIO MARITO

















    DI DIVENTARE GENITORI.

















    GRAZIE

















    P.S.

















    COME GIA' SPIEGATO A
  • Anonimo scrive:
    Suggerimento importante ambito lavorativ
    Sono un assistente della polizia penitenziaria appartente alla casa circondariale di sto avendo gravi disaggi e sofferenze per problemi di salute Facendo richesta di esonero del servizio armato per(ernia potrusioni alla colonna vertebrale e ecc)sono gia stato mandato 2 volte al c.m.o. senza esiti positivi =scarica barili C.M.O. istituto e riceversa voglio solo cio che mi tocca //Con la speranza di un suo sicuro e risolutivo suggerimento su come esporre i propi diritti e doveri approfitto per complimentarmi con lei per il suo operato e spirito di vita come dimostrasi in progammi t.v Distinti Saluti
  • Anonimo scrive:
    Suggerimento Importante abito lavorativo
    Sono un assistente della polizia penitenziaria appartente alla casa circondariale di bologna sto avendo gravi disaggi e sofferenze per problemi di salute Facendo richesta di esonero del servizio armato per(ernia potrusioni alla colonna vertebrale e ecc)sono gia stato mandato 2 volte al c.m.o. senza esiti positivi =scarica barili C.M.O. istituto e riceversa voglio solo cio che mi tocca //Con la speranza di un suo sicuro e risolutivo suggerimento su come esporre i propi diritti e doveri approfitto per complimentarmi con lei per il suo operato e spirito di vita come dimostrasi in progammi t.v Distinti Saluti
  • Anonimo scrive:
    diritti negati nei posti di lavoro c.m.
    diritti negati nei posti di lavoro dal 1946 al 1966Sig Beppe Severgnini, lettore e conduttore a primapaginaPiù i giorni passano più la simpatia per me cresce nei suoi riguardi.Mi riferisco ad una domanda di un radioascoltatore che non ho ben capito.Doveva riguardare laccettazione dei vecchi partiti del passato.La sua risposta è stata che personaggi di quei partiti con Fini e DAlemahanno ricoperto e ricoprono incarichi governativi. Però sembra che lanticomunismosembra che sia duro a morire. Di recente unaffermazione di Casini avevo i pantalonicorti che a Bologna mi battevo contro i comunisti oggi non potrei stare con loro.Quindi se Casini, Cossiga, Andreotti, non possono stare con gli ex comunisti,io non potrei stare con gli ex democristiani. Il perché questi hanno mantenutoper circa 20 anni il T.U. delle leggi di pubblica sicurezza fasciste emanatedal prefetto Arturo Bocchini poi ministro degli interni del duce fino al 1942.In forza di tali leggi io ero considerato comunista per il questore di Siena,a seguito della iscrizione a tale partito per un solo anno nel 1948 unaffine di 4° grado,moglie del fratello del babbo. La conseguenza che con il mio diploma di ragionierese volevo un posto fisso cera solo la posta o le f.s. . Tutte le domande allebanche ed esattorie erano negate dal questore. Questa legge è stata abolita nel 1946.Oggi sono in pensione, come gli ex compagni di scuola quasi tutti come ex dirigenti,con pensioni di 5000 milioni mensili, mentre la mia è della metà. I miei tre figliraggiunto il diploma hanno dovuto abbandonare gli studi. Non potevo permetterecon il mio 8° livello nelle f.s. disporre dei soldi necessari.Quale pacificazione ho 70 anni ma i democristiani li caccerei con il forcone.Quella che hanno fatto a me lo hanno fatto a tanti altri italiani: hanno amministratolitalia fino al 1966 con leggi fasciste! Le sembra poco. Sento la sveglietta e rimandoal mio primo sito con il quale raccontoLa mia vita di esule in patria.Se vuole si documenti della mia testimonianza di vita I diritti negati nei posti di lavoro dal 1946 al 196613/12/06 distinti saluti Antonello cini
  • Anonimo scrive:
    pacs per clemente mastella
    Pacs per Beppe Severgnini,conduttore primapagina.,Questa mattina, nella parte riservata agli ascoltatori, è intervenuto sullargomento dei pacs ungiovane la cui formazione culturale a dir suo è avvenuta nelle Acli. Il giovane invoca laccentosui doveri più che sui diritti. Anchio in merito ai doveri ho qualcosa da testimoniare.I miei figli hanno dei cugini coetanei e quarantenni, i quali sono nati dalla stessa madreche ha avuto due unioni di fatto con padri diversi da ciascuno dei quali ha avuto due figli.La madre appena rimasta incinta la donna è stata abbandonata da entrambi. Nessuno due padrisi sono incaricati di aiutarla nella crescita i rispettivi figli. Se non erro le Acli altempo esistevano già e dei problemi delle madri abbandonate dai loro compagni non se ne occupavano. Non se noccupavano nemmeno i governi a maggioranza democristiana.Purtroppo anche i figli nati da coppie che avevano celebrato il matrimonio, non eranoaiutati fiscalmente, come lo erano al tempo gli altri Stati soprattutto nordici.Tirare su tre figli con un solo salario, in quanto la madre era impegnata a seguirli,è stato faticoso pieno di rinunce. Mia moglie mi rinfaccia di non essere stata maia ristorante, perché quello che era il prezzo di un pasto al ristorante la moglie realizzava 5 pasti in casa! Ora pensiamo al disagio avuto da una sola madre per crescere due figli senza laiuto di un padre!Circa i doveri di semplici coppie, la parte del codice civile riguardanti, le persone hannoavuto fin dalla sua introduzione tali mancanze.La struttura della parte del c.c. riguardante le società, i doveri e diritti diqueste si trovano negli articoli che riguardano le società di fatto.Lintroduzione dei doveri non crea scandalo se si tratta di colmare nel codicecivile lacune che riguarda i diritti doveri delle persone, rigurdanti le coppie di fatto, adeguandoli a quellidelle società. In merito aipacs risono delle considerazioni oggettive da fare.Sento la sveglietta e termino.Però avrei altri argomenti da testimoniare della vita di un settantenne. anonello cini
  • deluso scrive:
    deluso della giustizia che non tutela
    Lei parla di giustizia ma che giustizia c'è in un paese dove uno come me che ha avuto un sacco di dsgrazie, che ha perso la casa perchè il tizio è fallito, e non solo nel suo fallimento naturalmente non ho onorato più i titoli datigli per non subire oltre al danno di un acconto di 50,000 euro anche la beffa di dovergli pagare anche il saldo per cui avevo dato dei titoli in assegni e cambiali, lui oggi e tranquillo io protestato in attesa che qualche tribunale mi faccia giustizia, ho un attività, ma he chiuderò perchè non posso avere accesso al credito cosa mi rimane se non il suicidio? e me la chiamate giustizia? la giustizia è a favore di chi delinque e contro chi onestamente come me orfano dei genitorida quando avevo 6 anni ma che onestamente ha tirato avanti creando quel poco necessario per la vita per essere ora in mezzo ad una strada senza casa perchè la banca essendo protestato per il fallimento dell'altro non mi concede 30,000 euro di mutuo, ma che avreste fatto voi dopo aver perso 50,000 euro contanti? gli avreste pagato gli assegni regalando altri soldi a chi vi aveva gia rubato? allora non ho scelta a fare il delinquente non mi riesce non rientra nella mia educazione, morire e l'unica strada.
    • deborah scrive:
      Re: deluso della giustizia che non tutela
      giustizia?????????? cosè???? mio fratellino a 12 anni è stato rempito di botte e mandato all'ospedale e poi a mia mamma da uno grande e grosso. passati anni e stato condannato ma grazie all'indulto è come se lui non avesse mai fatto niente. difendiamo i minorenni teppisti e delinquenti ma di quelli che subiscono non c'è giustizia. però quello che ha tagliato gli ormeggi mentre erano loro sulla barca è finito subito per direttissima si è preso 2 anni e mezzo di carcere.
  • Anonimo scrive:
    pranzo non pagato
    ho visto striscia il giornale satirico per eccellena ma anche l'unico a cercare le di questo o quelloMia attendo che venga riparata la furberia
  • Anonimo scrive:
    Vi piace Mastella!!!!
    Quando stava col Berlusca era considerato una m.... Ora che è stato unto con l'olio dell'ulivo di Prodi e D'Alema è diventato santo! Cacchio che personcine coerenti che scrivono in questi forum!:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:DP.S.E resta santo anche se beccato con le mani nella marmellata!!!!!!:p
    • Anonimo scrive:
      Re: Vi piace Mastella!!!!
      SI ,LA COSA CHE NON MI PIACE E IL LIBRO IDIOTA SCRITTO DA LEOPOLDO PARENTE CHE ATTACCA IN UN MODO DA FARE SCHIFO MASTELLA.IO PENSO CHE UN UOMO CHE SI è FATTO DA SE ,DIA MOLTO FASTIDIO ,INOLTRE QUANDO UNA PERSONA OTTIENE SUCCESSO C'E SEMRE INVIDIA SI CERCA SEMPRE DI PARLARNE MALE.FACCIO I MIEI AUGURI A MASTELA SIA X I 30ANNI DI POLITICA SIA X SEMPRE MAGGIORI SUCCESSI.
  • Anonimo scrive:
    ma se mastella non fa così...
    ma a chi lo vota? :D
  • Anonimo scrive:
    Il berlusca te lo manda cartaceo lo spam
    Ricordate le famose lettere? Bene, sembra che ne siano in preparazione altre.... la madre di tutti gli spammer politici ;))))
  • Anonimo scrive:
    [OT] Evviva la censura!
    E' proprio un trollaccio provocatore. Se fosse un pò più perspicace di un protozoo non parlerebbe di censura, nel momento in cui i destri hanno ridotto le tv italiane nel regno dei Socci e delle Fattorie varie. Addavenì!!!
  • Anonimo scrive:
    Evviva la censura!!!
    Evviva la censura!!!Ecco cosa mi ha appena censurato punto informatico.Stia tranquillo che continuero' a riscriverlo finche' non decidera' di assumersi le sue responsabilita'!Punto informatico militante comunista?!?Che cosa cavolo significa questa frase alla fine dell'articolo???"In queste ore intanto i DS hanno fatto sapere che sul sito del partito è possibile proporre il proprio sostegno per contribuire alla campagna elettorale".Giusto per fare pubblicita' ai vostri amichetti? I sedicenti pacifisti che poi devastano le citta'? Che schifo!
  • Anonimo scrive:
    Evviva la censura!!!
  • Anonimo scrive:
    Punto informatico militante comunista?!?
  • Anonimo scrive:
    Il Bue che dice cornuto all'Asino
    La citazione finale sui DS potevate risparmiarvela
    • don federico scrive:
      Re: Il Bue che dice cornuto all'Asino
      - Scritto da:
      La citazione finale sui DS potevate risparmiarvelaCUCKOLD MASTELLAThe first son of italian minister of justice CLEMENTE MASTELLA, named Pellegrino Mastella, was betrayed by his wife Alessia Camilleri while she was spending her holidays in August 2007 on the boat of Mastella's friend Diego Della Valle, famous as patch-shoes seller. Alessia Camilleri, wife of Pellegrino Mastella, was fucked by the son of Diego Della Valle on his own boat when Pellegrino Mastella was still in the Ministry of Production in Rome where he works as useless and very salary-earner clerk.Alessia Camilleri had moved off some days before with her parents-in-law, Clemente Mastella and his mature mistress Sandra Lonardo. All three sailed from Capri and went to Eolian Islands on the barge of the patch-shoes maker Diego Della Valle.Some days later, Pellegrino Mastella also reached his tribe at Lipari. When he arrived there, he found his wife Alessia Camilleri totally naked on the boat with Della Valle's son and he understood that they had copulated without his knowledge while he was in Rome.After this surprise, Pellegrino Mastella decided to divorce at once while his father, mafia's boss Don Clemente, tried to not let be known this horny story in the italian reportings.So Don Clemente Mastella from Ceppaloni decided to block italian media about the knowledge of his cuckold son Pellegrino Mastella.Clemente Mastella, as cuckold-himself, is now trying to block all web sites of the most clever italian people because they could let known through all the world this great cuckold misadventure of his son Pellegrino which - at now - is still nearly unknown in Italy.At the moment Alessia Camilleri has leaved the house where she was living with the son of "fat" Clemente Mastella in Rome and she went to live with patch-shoes maker Della Valle's son in another northern italian city.Now we all know why mafious hack Clemente Mastella is attempting to introduce a new bad law in Italy to limit peoples' freedom of expression.
  • Anonimo scrive:
    Sostegno ai DS????????
    Dall'articolo :"In queste ore intanto i DS hanno fatto sapere che sul sito del partito è possibile proporre il proprio sostegno per contribuire alla campagna elettorale."Quello di Mastella era Spam, questo cos'è?Cosa me ne frega a me e che attinenza ha questa cosa col resto dell'articolo?Che differenza c'è fra un email "che sembrerebbe provenire da Akron Business Technologies" ed invece nasconde un invito di Mastella ed un articolo di un sito chiamato "punto-informatico" che nasconde un invito a dare il sostegno ai DS? Complimenti per la coerenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sostegno ai DS????????
      • mottavio scrive:
        Re: Sostegno ai DS????????
        - Scritto da: Anonimo
        La redazione incassi al brutta figura e si
        cosparga il capo di cenere per aver fatto
        propaganda inserendola in un articolo.
        Smentite ? non credo...mottavio (ribatte):dare una notizia non è fare propaganda. Purtroppo troppi destrorsi confondono il marketing con l'informazione ... e hanno la pessima abitudine di non firmarsi mai. Coda di paglia? Grazie a PI esiste un sito (e un forum) degno di un paese civile e moderno. Vorreste che venisse "trasformato" da faccia di pitale Urbani e (mano) Stanca? Adiosu
        • Anonimo scrive:
          Re: Sostegno ai DS????????
        • F5 scrive:
          Re: Sostegno ai DS????????
          Certo che come ipocrisia non è male, fra tante informazioni che si potevano dare sullo spamming si è scelto di dire che i DS cercano sostegno attraverso il loro sito....Davvero non lo capisco, così come no capisco il nesso logico fra il sito dei DS ed il forum di PI che sarebbe "trasformato" da Urbani e Stanca...boh...è così difficile mettere due argomenti sensati in fila?==================================Modificato dall'autore il 01/06/2004 14.16.42
          • Anonimo scrive:
            Re: Sostegno ai DS????????
            visto l'ideologia come acceca?Fosse per urbani questa gente avrebbe la digos in casa, però... però.. sia mai dare sostegno ai DS che per contro, molto prima avevano proposto di eliminare l'iva da CD e DVD. Proprio così, alcuni, pur di appoggiare indiscriminatamente l'ideologia nella quale si identificano non sono neanche disposti a far pagare tramite la "responsabilità politica" gli errori che quella stessa gente, nel loro nome ha commesso. In fondo l'Italia ha la classe politica che si merita.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sostegno ai DS????????
            - Scritto da: Anonimo
            visto l'ideologia come acceca?
            Fosse per urbani questa gente avrebbe la
            digos in casa, però... però..
            sia mai dare sostegno ai DS che per contro,
            molto prima avevano proposto di eliminare
            l'iva da CD e DVD. Proprio così,
            alcuni, pur di appoggiare
            indiscriminatamente l'ideologia nella quale
            si identificano non sono neanche disposti a
            far pagare tramite la "responsabilità
            politica" gli errori che quella stessa
            gente, nel loro nome ha commesso. In fondo
            l'Italia ha la classe politica che si
            merita.Cerco che per te capire quello che si legge prima di postare è proprio un optional.... così come dare risposte che abbiano un minimo di senso compiuto....
          • Anonimo scrive:
            Re: Sostegno ai DS????????
            Io ho letto prima di postare, ma tu?Riguardo al senso compiuto, spiacente ma non sono tenuto a farmi carico del tuo QI.Ciao ciccio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Sostegno ai DS????????
            Ma leggi prima di scrivere?????
  • Anonimo scrive:
    Re: Sentite come si giustificano...
    Credo sia una risposta preconfezionata.Certo che sti quà hanno la faccia come il c**o!Non so se sperano che qualcuno li voti se dimostrano di non conosce o, peggio, fanno finta di non conoscere i dettagli della legge sulla privacy.Dopo aver mandato una mail di lamentele basata sulla famosa diffida antispam di Paolo Attivissimo, mi hanno risposto in quetso modo:Gentile SignoreRiscontro la sua comunicazione e, da una verifica effettuata, non rinveniamo presso di noi il suo pregiato nominativo per la comunicazione da Lei ricevuta.Riteniamo che l'errata consegna di tale messaggio sia dovuta ad un noto virus presente da circa tre mesi sulla rete che, pur non essendo sui nostri computer, è certamente presente sui computer di altri destinatari di talemessaggio.Tale codice virale manipola gli indirizzi e-mail di destinazione, replicandone l'invio a soggetti non indirizzati da noi che, invece, abbiamo referenziato unicamente simpatizzanti del nostro referente.Pur essendo impossibilitati dalle oggettive condizioni che hanno creato il disguido, ci scusiamo vivamente per il disturbo arrecatole.Con i migliori saluti. Michele Cortese
    • Anonimo scrive:
      Re: Sentite come si giustificano...
      Puoi, gentilmente, pubblicare l'header della mail?Andiamo di sputtanamento pubblico!!!
  • Anonimo scrive:
    ho ricevuto un altro SPAM!!
    me lo sono ritrovato nella cassetta della posta REALE!!una bella lettera di BERLUSCONI!!!quella come la vogliamo chiamare, POSTA DESIDERATA??e' la madre di tutti gli spam, altro che mazzi....
    • Anonimo scrive:
      Re: ho ricevuto un altro SPAM!!
      Perlomeno, in quel caso, i soldi per la stampa se li sono spesi... Non che faccia piacere ricevere schifezze nella cassetta delle lettere... E, in ogni caso, fa un po' trisetezza pensare a come vengono buttati i soldi dei contributi.
      • Anonimo scrive:
        Re: ho ricevuto un altro SPAM!!
        - Scritto da: Anonimo
        E, in ogni caso, fa un po'
        trisetezza pensare a come vengono buttati i
        soldi dei contributi.Quali contributi? Quelli sono soldi suoi...
  • Anonimo scrive:
    c'e' di peggio
    Vi invito a riflettere e a confrontare invece con la massiccia operazione in preparazione dal (non onorevole) Berlusconi nei confronti di milioni di famiglie italiane.
  • Anonimo scrive:
    un bel netstrike
    non ci starebbe male ;-)
  • Pinocchio scrive:
    Sostegno al partito???
    E magari, dopo il comportamento tenuto quando è stato votato alla Cemera e al Senato, vorrebbero anche il sostegno del popolo della rete????:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Sostegno al partito???
      Nessuno ha fatto la segnalazione al garante della privacy?? Io purtroppo non l'ho ricevuta !!!!Saluti- Scritto da: Pinocchio
      E magari, dopo il comportamento tenuto
      quando è stato votato alla Cemera e
      al Senato, vorrebbero anche il sostegno del
      popolo della rete????
      :D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D
  • Anonimo scrive:
    sul blog, ZERO RISPOSTE
    Lo avevo ricevuto anch'io, ho
  • carbonio scrive:
    Re: Sentite come si giustificano...

    inutile dire che mi sto attrezzando per
    procedere nei confronti dei responsabiliprocedi cosi' : mandagli questo link :http://punto-informatico.it/p.asp?i=48411 forse si spaventano;)
    • scorpioprise scrive:
      Spaventano?
      - Scritto da: carbonio

      inutile dire che mi sto attrezzando per

      procedere nei confronti dei responsabili

      procedi cosi' : mandagli questo link :
      http://punto-informatico.it/p.asp?i=48411
      forse si spaventano;)Non si spaventano finchè hanno il fondoschiena posato sulla sedia.... Vedrai dopo le elezioni....( Elezioni? Riuscirà qualcuno ad avere più dei miseri 5 voti dei parenti? )Che politica del c@volo! :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Sentite come si giustificano...
      - Scritto da: carbonio

      inutile dire che mi sto attrezzando per

      procedere nei confronti dei responsabili
      procedi cosi' : mandagli questo link :
      punto-informatico.it/p.asp?i=48411
      forse si spaventano;)mi dispiace, ma in questo caso non mi accontentero' di spaventarli.Per chi volesse prendere provvedimenti legali consiglio la lettura di questa pagina: http://www.maxkava.com/spam/spam_intro.htmoltre alle gia' citate pagine curate da Paolo Attivissimo.
  • Anonimo scrive:
    Sentite come si giustificano...
    Anch'io come centinaia di altri utenti ho ricevuto la mail.Ho risposto alla stessa chiedendo, come prevede la legge, di conoscere la fonte dei miei dati personali in loro possesso e di cancellarli.La risposta? Loro non mi hanno mandato nulla e ritengono che l'errata consegna di tale messaggio sia dovuta ad un noto virus che gira da mesi su Internet...inutile dire che mi sto attrezzando per procedere nei confronti dei responsabili
  • Tony Sarnano scrive:
    e-Ceppaloni
    Così avete capito quale sia la cultura in materia di comunicazione digitale di chi ci governa e si propone per continuare a governarci.Bell'esempio di e-Ceppaloni: abbattiamoci le mani!:(
Chiudi i commenti