E-gov, le brevissime di oggi

Banda larga anche sulle montagne - Formazione medica a distanza - Calcolo online dell'ICI
Banda larga anche sulle montagne - Formazione medica a distanza - Calcolo online dell'ICI

Banda larga anche sulle montagne
Un nuovo impianto ibrido wi-fi/satellitare è stato installato ed attivato presso la Comunità Montana dell’Alta Langa in provincia di Cuneo. Si tratta di un progetto di rete wireless che supera la fase sperimentale di un paesino da 190 abitanti e si allarga all’intera Alta Langa, coinvolgendo 21 comuni e diverse frazioni.
Il 7 giugno la rete verrà ufficialmente inaugurata: una struttura che comprende 200 km quadrati di copertura in larga banda e che rappresenta la più grande rete intercomunale wi-fi d’Italia.

L’impianto mette a disposizione di cittadini ed imprese dell’area una moltitudine di servizi (larga banda, comunicazione dati, videosorveglianza, fonia e videocomunicazione, teleassistenza, protezione civile, etc.).
Tecnologie radio (wi-fi 802,11 b), satellitari bidirezionali (in due modalità, come ponte verso Internet e come rete punto-punto), e via cavo (parte delle sottoreti locali sono miste cavo/wireless e una delle uscite internet potrebbe essere via cavo hdsl) sono i sistemi adottati.

“L’innovazione tecnologica, che è alla base dell’impianto – si legge in una nota – è garantita dall’alto livello di flessibilità della rete, realizzata secondo uno schema destrutturato che consente di modificare la rete con grande agilità, e da una scalabilità illimitata, almeno a livello teorico: all’aumento del numero dei client corrisponde infatti un incremento delle prestazioni generali, evitando un collasso del centro dati.
Si tratta di uno dei primi esperimenti al mondo di struttura wi-fi su modello ad hoc, un particolare tipo di rete magliata dove, a differenza della rete gerarchica, i dati fluiscono liberamente, con una diffusione dell’accesso alle informazioni direttamente proporzionale all’aumento delle connessioni. Diviene così possibile raggiungere tutti gli utenti garantendo pari costi e condizioni”.

La rete è realizzata interamente con software libero.

Formazione medica a distanza
Siglato il protocollo d’intesa fra il Ministero della Salute e l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” per la sperimentazione della Educazione Continua in Medicina, ossia di corsi che sono integralmente fruibili via Internet.
Si tratta di una prima nazionale, secondo i promotori, che verrà gestita dalla struttura universitaria dedicata alla formazione a distanza, che si avvarrà della collaborazione della Facoltà di Medicina e Chirurgia, del Policlinico “Tor Vergata”, della ELEA S.p.A. – Gruppo De Agostini e dell’Istituto “L. Sturzo”.
In questa fase verrà proposto il corso “Infezioni in Odontoiatria” , che sarà completamente gratuito per i primi 2000 medici e odontoiatri che perfezioneranno l’iscrizione entro il 31 luglio 2004.
Tutte le informazioni sul sito dedicato

Calcolo online dell’ICI
Una iniziativa di Confediliza consentirà di calcolare l’importo dell’ICI, l’imposta comunale sugli immobili, sfruttando un programma ad hoc distribuito attraverso il sito dedicato .
Entro il 30 giugno, come noto, deve essere effettuato il versamento della prima rata mentre il 20 dicembre si deve pagare il saldo, salvo disposizioni comunali che specifichino altre date.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 05 2004
Link copiato negli appunti