E-gov, Spagna più avanti dell'Italia

Nei servizi pubblici diffusi online
Nei servizi pubblici diffusi online


Roma – Dalla capitale spagnola Madrid l’ultima rilevazione della Cap Gemini Ernst&Young suggerisce che i servizi pubblici disponibili online per i cittadini spagnoli sono più numerosi di quelli disponibili in Italia.

Secondo la ricerca, nei paesi UE mediamente il 55 per cento dei servizi è anche disponibile su web – in aumento del 10 per cento rispetto all’anno scorso. La Spagna è al 58 per cento e l’Italia al 51 per cento.

Guidano questa singolare classifica l’Irlanda (85 per cento), Svezia (81 per cento) e Finlandia (70 per cento).

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 07 2002
Link copiato negli appunti