E-government, il tour di Stanca

Il ministro per l?Innovazione da lunedì viaggia per l'Italia dell'e-government locale
Il ministro per l?Innovazione da lunedì viaggia per l'Italia dell'e-government locale


Roma – Lunedì 10 dicembre, il ministro per l?Innovazione e le Tecnologie, Lucio Stanca, apre il suo ?Viaggio nelle Regioni italiane? per verificare le politiche di e-government a livello locale e lo stato di attuazione dei diversi progetti. In occasione del primo bando di finanziamento previsto dal programma e-government, infatti, il Ministro per l?Innovazione e le Tecnologie, in collaborazione con il Formez, ha promosso un primo ciclo di incontri con le Regioni per aprire un confronto sulla creazione della futura amministrazione elettronica.

Prima tappa del ?Viaggio? – lunedì 10 dicembre, presso il Centro Congressi Lingotto di Torino, Sala dei 500, via Nizza 280 – il Piemonte. Seguiranno Emilia Romagna (il 14 gennaio 2002 a Bologna), Veneto (21 gennaio a Venezia), Marche (28 gennaio ad Ancona), Basilicata (11 febbraio a Potenza), Puglia (18 febbraio a Bari), Sicilia (25 febbraio a Palermo) e Sardegna (4 marzo a Cagliari). Il ?Viaggio nelle Regioni? sulle esperienze di e-government più significative si concluderà a Roma con il Forum della Pubblica Amministrazione, l?annuale mostra-convegno dei servizi on-line a cittadini e imprese che si terrà dal 6 al 10 maggio 2002.

Oltre al Ministro Stanca e al Presidente della Regione Piemonte, Enzo Ghigo, all?incontro di Torino interverranno i Presidenti di altre due Regioni: Sandro Biasotti (Liguria) e Dino Vierin (Valle d?Aosta). All?appuntamento parteciperanno il Sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, e il Presidente della Provincia, Mercedes Bresso.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 12 2001
Link copiato negli appunti