E' in consegna il Nokia N95 8 GB

Il colosso finlandese annuncia di aver iniziato la distribuzione della versione top del suo smartphone-computer multimediale

Roma – Nokia ha annunciato l’avvio della distribuzione della versione superdotata di uno dei suoi modelli di punta, il citatissimo N95 , una versione che ora vanta 8 GB di memoria integrata e miglioramenti a macchia di leopardo sulle molteplici funzionalità offerte.

Il nuovo dispositivo Oltre ad una memoria ormai degna di un iPhone, questo N95 palestrato con supporto HSDPA si presenta con un display QVGA da 2,8 pollici (quello dell’N95 standard è da 2,6 pollici), fotocamera digitale da 5 Megapixel, modulo A-GPS, connettività USB, Bluetooth, IrDA e WiFi, Nokia music player, radio FM, fotorubrica, supporto completo alla messaggistica (SMS, MMS, EMS + e-mail) e WAP 2.0.

Per celebrarne il lancio, Nokia – in collaborazione con Sony Pictures Entertainment (SPE) – offrirà un Nokia N95 8GB con precaricata la versione integrale di Spiderman 3 . Il prezzo indicativo dichiarato dal produttore è di 560 euro, al netto delle tasse.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Roby scrive:
    ...come è possibile
    io ho attivato a mio nome 3 schede tim per via di offerte che vendevano telefonino con scheda sim allegata. Quando stavo tentando di attivarne una 4° l'operatore mi dice che non è possibile in quanto è permessa l'attivazione di un massimo di 3 sim per utente.
  • Il Panca scrive:
    Vaaaa bene! Ooookey!
    "Come la 90enne di Cantù che ha scoperto di essere intestataria di 90 SIM"Ma è la nonna di Marco Ranzani! (rotfl) Il nipotino le diceva ho perso il cell da qualche parte nel Porsche Cayenne Turbo e la nonnina...Vaaaa bene! Ooookey! 8)Ti prendo un'altra SIM gold extra credit
  • Ricky scrive:
    attenzione...agli operatori
    Okkio...gli operatori lo sanno benissimo che taluni "creativi" hanno aperto contratti a decine con questo metodo.Serve a farne di piu' e darli a persone che NON POTREBBERO USARLI ALTRIMENTI oppure a fare MUCCHIO!Quanti utenti hai?! NMILA!E questo e' utile su piu' fronti...
  • eheheh scrive:
    AUGURI 100 di queste SIM
    90 anni 90 SIMAllora auguriamo alla signora 100 di queste SIM:-)
  • MeMedesimo scrive:
    si deve pur campare
    Per ogni cretino sotto inchiesta mettono sotto controllo il suo telefono quello dei parenti degli amici, dei parenti degli amici, degli amici degli amici ecc....poi per forza che si va avanti con sim prese con la raccolta punti, comprate su ebay e chi piu ne ha piu ne metta
  • Busana scrive:
    Altro che bonus...
    Le sim vanno a finire nei sim-servers usati anche dalle compagnie telefoniche nazionali alternative a telecom per fare listini più aggressivi spendendo meno...A me è capitato addirittura da casa che chiamando un numero anteponendo il 10xx mi sono sentito dire che non potevo effettuare la chiamata per credito esaurito... e da casa non ho assolutamente un ricaricabile !!Ogni tanto ne beccano uno... ma la storia va avanti da anni !
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Altro che bonus...
      - Scritto da: Busana
      Le sim vanno a finire nei sim-servers usati anche
      dalle compagnie telefoniche nazionali alternative
      a telecom per fare listini più aggressivi
      spendendo meno...Secondo te tutti gli extracomunitari, ma anche gli stranieri in generale coi telefonini, si portano dietro le SIM dai loro Paesi?Ovviamente questo tipo di SIM attivate a gente ignara vanno a finire in mano agli immigrati clandestini e a chi comunque non è in grado di (o non vuole, perché magari sa di avere il suo telefono sotto controllo) dimostrare la propria identità. E ovviamente ci finiscono a prezzo maggiore di quello di chi, con documento valido, si acquista e si intesta regolarmente la sua SIM.Peraltro, non sei obbligato per legge a mostrare i documenti a chi non è un pubblico ufficiale. Non essendo il gestore del centro TIM (o Vodafone, o Wind, o Tre ecc.) un pubblico ufficiale, è vero che può rifiutare di darti la scheda, però credi che tutti agiscano così perdendo le provvigioni sulla vendita della SIM? E' ovvio che ci sarà sempre quello disonesto che ti dirà "vabbè dammi il 50% in più e te la faccio lo stesso"-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 ottobre 2007 00.31-----------------------------------------------------------
      • Cognome e nome scrive:
        Re: Altro che bonus...
        Veramente è ancora più semplice di come credi. Qui a roma se cerco una sim "anonima" e in alcun modo legata al mio nominativo basta comprarla su portaportese, magari insieme a un cell vecchio e scassato.
    • allanon scrive:
      Re: Altro che bonus...
      Altro che SIM abusive, qui si tratta di GSM BOX: una puntata di report ne parla ampiamente. In realtà il trucco e elementare: questa moderna pietra filosofale trasforma la chiamata fisso mobile (molto costosa a causa del monopolio di fatto dei gestori mobili) in una chiamata mobile-mobile, a costi decisamente più vantaggiosi (si pensi alle varie offerte dei gestori mobili su SIM dello stesso gestore). Teledue ammette di farne uso, ma ovviamente le SIM per fare il giochino vanno rastrellate in qualche modo, visto che la legge italiana obbliga ad associare un nome e cognome ad ogni SIM. Il problema è ben più grande, visto che questi GSM BOX, tra le altre cose, rendono irrintracciabile le chiamate che passano ci attraverso, tanto che la magistratura si è spesso trovata impossibilitata a fare accertamenti, anche in caso di omicidio.Probabilmente molte delle SIM della signora sono infilate in qualche scheda all'interno di un PC, un un buio e polveroso scantinato, che trasforma le chiamate da fisso a mobile, facendo pagare all'utente finale un costo dieci volte più alto di quello effettivamente sostenuto dal gestore della linea.
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Altro che bonus...
        Mi domando se questo sia solo un caso, o se normalmente il gip prenda cantonate simili..
        • allanon scrive:
          Re: Altro che bonus...
          - Scritto da: nattu_panno_dam
          Mi domando se questo sia solo un caso, o se
          normalmente il gip prenda cantonate
          simili..Che intendi per GIP? Quello che ha indagato sulle SIM della signora?Per la cronaca, la magistratura sa dell'esistenza dei GSM-BOX, soprattutto per il fatto che, contrariamente alla legge, questi affari rendono le chiamate irrintracciabili...Solo che ci sono in mezzo interessi troppo forti per pestare veramente i piedi a qualcuno indagando su chi realmente ha rilasciato quelle schede e dove sono adesso.Tratto da report"Ma il protagonista più chiacchierato è Alessandro Benedetti, presidente della società lussemburghese Weather Investment nella quale compare anche Naguib Sawiris, la Weather è la società che materialmente compra Wind nel 2005."Wind è invischiata in questo giochino più di altri gestori, ma bene o male tutti sanno e nessuno parla: il punto debole è che le schede fantasma devono essere comunque intestate a qualcuno... Tuttavia quando uno scopre per caso che una vecchietta di 90 anni a 90 schede intestate, si può sempre dare la colpa alla malavita organizzata ed ai rivenditori, piuttosto che guardare veramente dove vanno a finire quelle schede ;)
Chiudi i commenti