E luce fu...

E luce fu...

Nelle situazioni più estreme, un faro di speranza del tutto inaspettato
Nelle situazioni più estreme, un faro di speranza del tutto inaspettato

Roma – Decenni di manga giapponesi hanno insegnato, fondamentalmente, un dogma al quale è difficile non affidarsi: l’invasione aliena arriva quando uno meno se l’aspetta. Anche se si è seduti sul water. Ora, come tutti sapranno, la prima cosa che gli alieni fanno quando iniziano ad attaccare – ovviamente, partendo da Tokyo – è distruggere le fonti di energia elettrica, per creare caos e panico tra la popolazione. Per quelle persone che dovessero trovarsi nel luogo meno opportuno, ma anche per imprevisti blackout, la soluzione è la Glowing Toilette Paper .

la carta luminosa

Il nome lascia ben poco all’immaginazione: si tratta di carta igienica fluorescente, quindi ideale nelle situazioni meno illuminate. La geniale trovata consiste nell’aggiungere una sostanza luminescente all’interno della carta, che quindi risplenderà di luce ogniqualvolta l’ambiente si farà più scuro. Di sicuro effetto visivo, ogni rotolo costa la bellezza di 8 dollari.

(via Geekologie )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 09 2009
Link copiato negli appunti