E' nato il primo film Blu-ray

Sony ha stampato il primo disco Blu-ray contenente un film in alta definizione, ultimo passo verso il lancio del giovane standard ottico sul mercato della distribuzione video. Ma in casa Blu-ray c'è maretta...


Tokyo (Giappone) – II formato Blu-ray è ormai ad un solo passo da fare il proprio ingresso nel colossale mercato dell’home video. Sony Pictures Home Entertainment ha infatti annunciato di aver creato il primo disco Blu-ray contenente un film in alta definizione.

Il gigante dell’entertainment ha spiegato di aver compresso il lungometraggio Charliès Angels: Full Throttle in formato MPEG-2 utilizzando la risoluzione di 1.920 x 1.080 punti. Il DVD è corredato da menù interattivi con grafica e animazione in alta definizione, inoltre contiene un certo numero di contenuti extra e di trailer. Questo primo film in formato Blu-ray servirà ai produttori di hardware per testare la loro prima generazione di lettori a laser blu.

Ma mentre Blu-ray si appresta a fare il grande passo verso il mercato, uno dei suoi maggiori supporter, HP , ha minacciato di assumere una posizione neutrale e appoggiare anche lo standard ottico rivale, HD DVD. Tutto ciò in risposta alla decisione della Blu-Ray Disc Association di respingere, almeno in parte, la recente richiesta di HP di integrare nello standard Blu-ray la tecnologia mandatory managed copy , che consente agli utenti di copiare i contenuti digitali e archiviarli su di una rete domestica, e la specifica iHD, che fornisce funzionalità interattive. Il consorzio Blu-ray ha accettato la proposta di implementare il mandatory managed copy a partire dalla prossima primavera, ma per l’interattività la sua scelta è caduta sul software Java di Sun. Alcuni portavoce della Blu-Ray Disc Association hanno spiegato che questa decisione non esclude la possibilità che in futuro possa essere aggiunto il sopporto anche ad iHD, alla base del futuro Windows Vista.

Proprio negli scorsi giorni Panasonic ha comunicato di essere pronta, il prossimo mese, a rilasciare i primi campioni di un chip per lettori DVD in grado di supportare i formati CD, DVD e Blu-ray. Il fatto che il produttore giapponese abbia omesso la compatibilità con HD DVD non è un caso: Panasonic fa infatti parte di un colosso industriale, Matsushita, che appoggia fermamente lo standard Blu-ray.

Il chip di Panasonic verrà commercializzato in versione ATAPI e SATA a partire dal prossimo gennaio.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • fsdfs scrive:
    dsfsfs
    [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-datejust-c-2]Rolex DateJust watches[/url], Rolex DateJust watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-day-date-c-3]Rolex Day Date watches[/url], Rolex Day Date watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-daytona-c-4]olex Daytona watches[/url], Rolex Daytona watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-explorer-c-5]Rolex Explorer watches[/url], Rolex Explorer watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-gmt-c-6]Rolex GMT watches[/url], Rolex GMT watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-masterpiece-c-7]Rolex Masterpiece watches[/url], Rolex Masterpiece watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-milgauss-c-8]Rolex Milgauss watches[/url], Rolex Milgauss watches [url=http://www.inrolexwatches.com/rolex-prince-c-9]Rolex Prince watches[/url], Rolex Prince watches
  • Anonimo scrive:
    si si gmail...
    è solo lo specchietto per le allodole; hanno sistemato adwords in questi giorni, molto più importante che gmail...
  • Anonimo scrive:
    Mai visto un servizio migliore di GMAIL
    Ho provato gmail per curiosità e dopo una settimana avevo già deciso di spostare tutto quanto su quell'account.Una serie di servizi di quella portata, gratuiti, me li sono sempre sognati. Ti concedono pure di scaricare via POP3. FirmatoUn utente molto contento di gmail
    • Anonimo scrive:
      Re: Mai visto un servizio migliore di GM
      - Scritto da: Anonimo
      Ho provato gmail per curiosità e dopo una
      settimana avevo già deciso di spostare tutto
      quanto su quell'account.
      Una serie di servizi di quella portata, gratuiti,
      me li sono sempre sognati. Ti concedono pure di
      scaricare via POP3.

      Firmato
      Un utente molto contento di gmailquoto! Firmato Un altro utente molto contento di gmail
    • Anonimo scrive:
      Re: Mai visto un servizio migliore di GM
      Concordo anch'io.Se rimane gratuito (come sembra) lo tengo per sempre.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mai visto un servizio migliore di GM
      e tre e' fantastico come servizio :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Mai visto un servizio migliore di GM
      Vorrei un account gmail ma non so come fare. Qualcuno può aiutarmi ? GRAZIE
  • wochang scrive:
    mah..
    Ma sotto il logo di Gmail non compare la scritta "beta" ??? Forse se si hanno dati sensibili sarebbe meglio affidarsi a "prodotti" un po' più maturi no? :
    • Anonimo scrive:
      Re: mah..
      - Scritto da: wochang
      Ma sotto il logo di Gmail non compare la scritta
      "beta" ???
      Forse se si hanno dati sensibili sarebbe meglio
      affidarsi a "prodotti" un po' più maturi no?
      :Loro te lo dicono che e' una beta : se hai dati sensibili forse non dovresti usarla in favore di prodotti un po' piu' maturi no ?
      • Anonimo scrive:
        Re: mah..
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: wochang

        Ma sotto il logo di Gmail non compare la scritta

        "beta" ???

        Forse se si hanno dati sensibili sarebbe meglio

        affidarsi a "prodotti" un po' più maturi no?

        :

        Loro te lo dicono che e' una beta : se hai dati
        sensibili forse non dovresti usarla in favore di
        prodotti un po' piu' maturi no ?Se hai dati sensibili ne hotmail, ne gmail, ne tiscali ne, a che io sappia, nessun altra web mail, soddisfa i requisiti minimi imposti dalla legge italiana in quanto nessuno di questi fornisce una dichiarazione di conformità all disciplinare tecnico. http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=488497Se viene usata per dati sensibili chi lo fa lo fa a suo rischio e pericolo.ciao
  • Anonimo scrive:
    Google nemica della gente
    troppa arroganza, software che minano la Nostra sicurezza (google maps), Gmail e G-Desktop sempre più invadente per la nosta privacy.Questi 4 quaquaraquà che si permettono anche il lusso di comprarsi un Air Force One della Quantas per spostarsi da casa all'ufficio devono essersi fumato l'impossibile, ma la cosa + sorprendente è l'effetto pecora che ha sulla gente sta google (tipo ipod per intenderci).
    • Anonimo scrive:
      Re: Google nemica della gente
      - Scritto da: Anonimo
      troppa arroganza, software che minano la
      Nostra sicurezza (google maps), Tu per prudenza hai distrutto anche tutte le copie di "TuttoCitta" che avevi in casa vero ?
      Gmail e G-Desktop sempre più invadente
      per la nosta privacy.Perche ? Chi ti obbliga ad usarli ?
      Questi 4 quaquaraquà che si permettono
      anche il lusso di comprarsi un Air Force Bhe, hanno i soldi, se li sono fatti onestamente e fanno bene a spenderli... Invidia ???
      One della Quantas per spostarsi da casa
      all'ufficio devono essersi fumato
      l'impossibile, ma la cosa + sorprendente è
      l'effetto pecora che ha sulla gente sta google
      (tipo ipod per intenderci).Mha, forse su di te ....
      • Anonimo scrive:
        Re: Google nemica della gente
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        troppa arroganza, software che minano la

        Nostra sicurezza (google maps),

        Tu per prudenza hai distrutto anche tutte le
        copie di "TuttoCitta" che avevi in casa vero ?
        Con il tutto città non vedo come sono fatte le basi militari.
      • Anonimo scrive:
        Re: Google nemica della gente
        Stai palesemente rosicando.
    • Anonimo scrive:
      Re: Google nemica della gente

      Con il tutto città non vedo come sono fatte le basi
      militari.E quando sai come sono fatte cosa fai? Quanto credi che ti possa effettivamenta aiutare google maps ha compiere un azione illegale?I delinquenti i sopralluoghi li hanno sempre fatti. E continueranno a farli anche con Gmaps.
      • Anonimo scrive:
        Re: Google nemica della gente
        - Scritto da: Anonimo

        Con il tutto città non vedo come sono fatte le
        basi

        militari.

        E quando sai come sono fatte cosa fai? Puoi pianificare meglio senza essere visto. Puoi vedere quante e quali recinzioni ci sono, gli edifici interni, ed un sacco di altre informazioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Google nemica della gente
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Con il tutto città non vedo come sono fatte le

          basi


          militari.



          E quando sai come sono fatte cosa fai?

          Puoi pianificare meglio senza essere visto. Puoi
          vedere quante e quali recinzioni ci sono, gli
          edifici interni, ed un sacco di altre
          informazioni.Bimbo, fà tre cose:- Lavati la bocca- Fà un salto sul Google Maps o Google Earth- Accendi (è il tasto ON) il tuo cervello e renditi conto delle stronzate paranoiche che stai scrivendo.La definizione delle immagini è tale che è -difficile- distinguere un muro di cinta.I particolari li vedi solo tu e le tue fandonie.Ah scusa, ma tu sei quello che sgozza tutte le persone per strada che anche solo si accorgono della tua presenza... effettivamente quella è una circostanza MOLTO (e sono serissimo bimbo) più pericolosa delle paranoie che vai blaterndo.
  • Anonimo scrive:
    gmail la chiave di volta
    quando si scoprirà che gli utenti sono 20 milioni, si capirà quanto "tanto" google sa di noi..e se noi siamo utenti gmail... ne saprà sempre abbastanza "tanto" ... dato che chiunque tra noi scambia email con chi ha account gmail...
    • Anonimo scrive:
      Re: gmail la chiave di volta
      - Scritto da: Anonimo
      quando si scoprirà che gli utenti sono 20
      milioni, si capirà quanto "tanto" google sa di
      noi..

      e se noi siamo utenti gmail... ne saprà sempre
      abbastanza "tanto" ... dato che chiunque tra noi
      scambia email con chi ha account gmail... Perché invece quanti account Yahoo attivi ci saranno? E Hotmail? Vogliamo farla finita con ste seghe mentali?
      • Anonimo scrive:
        Re: gmail la chiave di volta
        si, infatti proprio non capisco. E tutti gli altri fornitori di account di posta? Pensate siano meno invadenti e più attenti alla vostra privacy di quanto non faccia google?
  • Anonimo scrive:
    Son tutti uguali????!?!?!
    Alla fine siamo sicuri che questa Google sia poi tanto diversa dalla cara Ms???Per adesso stà simpatica a tutti per il modo "aperto"in cui ha operato,sarà da vedere se manterrà questo spirito,anzi forse è da vedere se la mai avuta.......
    • xander2k scrive:
      Re: Son tutti uguali????!?!?!
      - Scritto da: nba78
      Alla fine siamo sicuri che questa Google sia poi
      tanto diversa dalla cara Ms???Per adesso stà
      simpatica a tutti per il modo "aperto"in cui ha
      operato,sarà da vedere se manterrà questo
      spirito,anzi forse è da vedere se la mai
      avuta.......Potresti riformulare il tuo commento in italiano grazie?
    • Anonimo scrive:
      Re: Son tutti uguali????!?!?!
      caro beep beep,ho la sfortuna di conoscerti dal vivo e visto i tuoi commenti ti dico solo una cosa:non fare lo str**zo con gli altri solo perchè sei pelato,alto un metro e brutto come la morte. Capito?
    • Anonimo scrive:
      Re: Son tutti uguali????!?!?!

      Alla fine siamo sicuri che questa Google sia poi
      tanto diversa dalla cara Ms???Per adesso stà
      simpatica a tutti per il modo "aperto"in cui ha
      operato,sarà da vedere se manterrà questo
      spirito,anzi forse è da vedere se la mai
      avuta.......I tuo dubbi sono legittimi. Ma siamo sempre in tempo a cambiare. Per adesso Google mi piace, come mi piaceva pure una volta la Microsoft. Se Google mi farà girare i coglioni, saluterò anche lui.P.S Comunque mi sembra che tra Google è Microsoft ci sia ancora molta differenza. Specie come si pone Google verso l'utente finale. Inoltre Google inventa, prova e sperimenta. Microsoft non ha mai avuto un'idea originale ed ha sempre copiato tutto.
Chiudi i commenti