E Wind risponde con le sue proposte

Tra queste anche la risposta a Last Minute di TIM. Ma le promozioni per fidelizzare non si esauriscono in questo. I dati della battaglia


Roma – L’azienda dell’Arancia è decisa ad avanzare una serie di nuove proposte in un momento “bollente” per la fidelizzazione degli utenti di telefonia mobile. Da oggi, infatti, parte la risposta di Wind alle offerte Last Minute di TIM : Cogli l’attimo.

In pratica l’utente Wind potrà scegliere tra due opzioni diverse, ognuna delle quali costa un euro e vale una settimana.

Nel primo caso si tratta di Cellulari Wind, un’opzione che consente di spendere 10 centesimi di euro al minuto per ogni telefonata effettuata verso altri numeri Wind. Nel secondo caso, Week-end, si può optare per una spesa di 10 centesimi di euro al minuto per effettuare qualsiasi chiamata verso numeri fissi e mobili italiani ma soltanto nel fine settimana che segue l’attivazione dell’opzione.

Di interesse il fatto che spendendo 2 euro è possibile sommare un’opzione all’altra. Per sfruttare Cogli l’attimo è sufficiente disporre dei profili Pieno Wind o di Tandem, Tandem SMS e Noi Wind.

Altre novità sono contenute in Primavera Wind: chi attiva una SIM Wind prepagata da 50 euro potrà godere del 20 per cento di traffico telefonico in più per ogni ricarica effettuata entro il 15 aprile. Qualsiasi ricarica viene conteggiata per questa promozione che però non considera altri bonus dopo il raggiungimento di 250 euro di ricariche.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    compagnie e numero clienti
    Ai gestori di telefonia interessa avere il maggior numero di clienti, ecco perchè le promozioni non sono mai sulla ricarica ma piuttosto su nuove attivazioni.I punti poi sono una gran presa in giro perchè a conti fatti per riuscire ad ottenere dei premi interessanti bisogna spendere una fortuna in telefonate.Putroppo tutte le compagnie telefoniche mirano a spennare i propri clienti ... basta vedere con il GPRS come si stanno comportando, semplicemente una vergogna.
  • Anonimo scrive:
    Due calcoli sui punteggi
    Anche per quanto riguarda i punteggi acquisiti tramite le ricariche per l`accumulo, una nuova carta li avvantaggia. Non e` possibile infatti spostare il credito dei punti acquisiti su un altro numero telefonico.Vero il discorso su un altro trhead del tentativo di spostare dal comodo piano personal 195(un fidelizzato omnitellwhatetheywantwetakewhatwelike)
  • Anonimo scrive:
    Non convengono
    Tutti coloro che hanno il vecchio piano Personal 195 facciano attenzione ad approfittare di queste "offerte" che li costringono a cambiare scheda, quindi piano. I nuovi piani telefonici al secondo con scatto alla risposta non convengono MAI rispetto ai vecchi. Calcolare per credere !
  • Anonimo scrive:
    ma come...?
    prima parlano di fidelizzare i nuovi utenti, e poi incentivano l'acquisto di nuove carte (n.b. carte, non ricariche).Bah...Scontate le ricariche invece...
Chiudi i commenti