Ecco i giochi per l'Xbox

Alla scoperta di alcuni dei titoli videoludici che accompagneranno l'arrivo in Europa della console per videogiochi di Bill Gates

Milano – L’ Xbox sfrutta un nuovo motore per i videogiochi dal nome “Shadow-Caster”, un sistema che promette ambientazioni ad alta risoluzione con texture in tempo reale e giochi di luce e ombre in ambientazioni sia interne che esterne. Per questo motore, non possono mancare le attese per i giochi che, pur non potendo essere “giocati” in Europa prima del prossimo anno, sembrano davvero avvincenti, almeno sentendo quei pochi che li hanno potuti vedere da vicino.

In queste pagine presentiamo un paio tra i nuovi giochi e tra questi “Malice: A Dark and Comic Fiery Tale” di Argonaut Games, uno dei titoli “giocati” da Bill Gates nel suo intervento al Consumer Electronics Show di Las Vegas per dimostrare le caratteristiche dell’Xbox.

Altri giochi sono in corso di aggiornamento per realizzarne delle versioni apposite per Xbox (tra questi citiamo il noto “Tony Hawk’s Pro Skater 2x” di Activision ma anche altre grandi case stanno lavorando sull’Xbox) mentre altri stanno nascendo, come quello della WWFE (World Wrestling Federation), “WWF Raw Is War”.

L’Xbox, che si dice pronta a sfidare la Playstation2 di Sony, arriverà in Europa all’inizio del 2002 sebbene sarà distribuita, in precedenza, sui mercati americani. La console offre qualità di suono 3D e un DVD per giocare o riprodurre film.

Qui è possibile leggere la notizia data da Punto Informatico in occasione della presentazione ufficiale di Xbox.

Xbox Games
Dove: nei negozi
Quanto: n.d.
Quando: dal prossimo anno
“Malice, a dark and comic fiery tale” è una favola moderna di soggetto dark e comico che immerge il giocatore in scenari apocalittici. Motore dell?azione è il protagonista, coinvolto in una trama avvincente ricca di dettagli e colpi di scena, con effetti visivi di impatto umoristico. Un titolo di “avventura e azione veloce e stimolante”, con grafica naturalmente tridimensionale.

In una misteriosa foresta, una ancor più misteriosa giovinetta, curiosando dove non dovrebbe, libera involontariamente il terrificante Dio del Fuoco consentendogli di incarnarsi nel mondo: Malice, gigantesco mostro ricoperto di pelo, con zanne smisurate e occhi fiammeggianti. Lasciando dietro di sé una realtà sconvolta e distorta, il Dio del Fuoco minaccia di distruggere tutti i mondi magici e surreali di Malice.

La giovane eroina protagonista dell’avventura dovrà superare trenta livelli di difficoltà, sgominando le legioni di demoni agli ordini del Dio del Fuoco e recuperando gli oggetti magici indispensabili per ricacciare il Male nel luogo da cui proviene.

Nel corso del lungo viaggio alla ricerca del modo di sconfiggere il maligno Dio del Fuoco, il giocatore attraverserà vari stadi di evoluzione fino a incarnarsi nella magica Dea-Gatto, l’unica in grado di distruggere il temibile avversario, identificato nella figura del Dio-Cane. In un turbinare di incendi, inondazioni, distruzioni e sconvolgimenti il giocatore imparerà a dominare il Legno, l’Acqua, l’Acciaio, la Terra e il Fuoco e a utilizzare bizzarre e meravigliose armi in una moltitudine di scenari da incubo e di situazioni nelle quali il Male cerca in ogni modo di mutare ogni essere in una grottesca e maligna copia di sé stesso. Oddworld: Munch’s Oddysee è un videogioco di avventura 3D ambientato in un mondo tridimensionale nel quale gli aspetti socioeconomici del consumismo sono stati portati agli estremi, il nuovo titolo della nota casa di sviluppo Oddword Inhabitants coinvolge con una trama originale.

Il giocatore è chiamato ad affrontare insidie e difficoltà, combattendo a fianco della coppia di protagonisti Abe e Munch a capo di una rivolta di cavie da laboratorio contro i malvagi Glukkon e i loro perfidi sgherri, i Vykker.

Utilizzando i poteri psichici in possesso dei protagonisti, i power-up sparsi tra i livelli del gioco e le potenti armi di intossicazione di massa a disposizione, il giocatore deve raggiungere diversi obiettivi, come l’annientamento dei Glukkon, salvare la mamma di Abe, rinvigorire la razza estinta di Munch, i Gabbit, e controllare nel frattempo i propri problemi di flatulenza!

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti