Eccolo! E' lo Xeon a 2 GHz per workstation

Dopo la cancellazione della versione server, lo Xeon a 2 GHz sbarca sul mercato delle workstation dual-processor
Dopo la cancellazione della versione server, lo Xeon a 2 GHz sbarca sul mercato delle workstation dual-processor


Santa Clara (USA) Dopo la cancellazione per motivi economici e strategici dello Xeon a 2 GHz dedicato ai server, Intel ha lanciato ieri sul mercato lo stesso modello pensato per il segmento delle workstation.

Il nuovo Xeon a 2 GHz, appartenente alla generazione di chip Foster a 0,18 micron, supporta le configurazioni bi-processore e funziona in accoppiata con il chipset i860 e le memorie RDRAM.

Il prezzo del chip è di 615$ per ordini di 1.000 unità, mentre quello del suo predecessore, il modello a 1,7 GHz, è ora sceso a 406$.

Intel dichiara che il nuovo Xeon a 2 GHz è circa il 18% più veloce del modello a 1,7 GHz, tuttavia il salto prestazionale più spiccato lo si avrà con l’introduzione della nuova famiglia a 0,13 micron, nome in codice Prestonia , attesa per gli inizi del prossimo anno.

Prestonia, grazie al processo produttivo a 0,13 micron con tecnologia al rame, potrà partire da frequenze di 2,2 GHz e sfiorare i 3 GHz di clock, contando inoltre su una cache L2 integrata di 512 KB.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 09 2001
Link copiato negli appunti